DVD burner Plextor PX-712A

DVD burner Plextor PX-712A

Plextor annuncia la produzione di un masterizzatore DVD dotato di velocità di scrittura di 12X con supporti DVD+R

di pubblicata il , alle 15:30 nel canale Uncategorized
Plextor
 

Stando a quanto affermato da CDFreaks, Plextor presenterà verso l'inizio di maggio un nuovo masterizzatore DVD dotato di velocità di scrittura di 12X con supporti di tipo DVD+R. Il modello PX-712A, successore dell'ottimo PX-708A, sembra che sarà in grado di scrivere a 12X anche con supporti certificati 8X, cosa che fa ben sperare per quanto riguarda la compatibilità con la maggior parte dei supporti.

Di tutto rispetto anche la scrittura di supporti DVD-R, 8x, mentre per la scrittura CD e CD riscrivibili le prestazioni sono rispettivamente di 48X e 24X.

Abilitate le funzionalità tipiche del "Premium": GigaRec (fino a 910 MB di dati su un supporto Cd da 700MB), SecuRec (permette di creare dischi protetti da password) e Q-Check (controllo della qualità del disco prodotto). Il prodotto sarà disponibile nei colori bianco/panna e nero.

Sembrano trovare conferma le voci che segnalano la produzione in Giappone, per giugno, della stessa unità dotata di interfaccia SerialATA (sarebbe la prima unità ottica di consumo dotata di tale interfaccia).

Fonte:CDFreaks

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kbytek12 Marzo 2004, 15:51 #1
Noto che il dvd+ riesce ad essere il supporto più facilmente scrivibile ad alte velocità.

Come mai sta cosa?

Che piano piano verrà fuori uno standard?

assembly12 Marzo 2004, 16:12 #2

Bha...

Fra 1 mese escono i dvd recorder dual layer e loro mi escono con queste "novità"?
lucasub212 Marzo 2004, 16:14 #3
Ottimo, la prima unità ottica su serial ATA!!!

A quando il primo Dual Layer???
marcus2112 Marzo 2004, 16:18 #4

Domanda

Quali vantaggi potrebbe introdurre il sata per il dvd recorder?
Mi sembra interessante così,su due piedi,ma sinceramente non ho mezzi per capirne il vero valore o un'eventuale inutilità.
Grazie in anticipo per le delucidazioni!
OSMIUM_modified12 Marzo 2004, 16:25 #5
La compatibilità col nuovo standard... Prima o poi le schede madri perderanno il supporto al vecchio ATA e quindi avere già una periferica ottica con questo standard è una cosa ottima. Oltretutto lo standard SATA oltre a permettere collegamenti di periferiche a cascata (come le periferiche SCSI o USB) adotta un cavo estremamente piccolo e flessibile assolutamente non paragonabile a "mastodontici" cavi a fettuccia o tondi IDE.
lasa12 Marzo 2004, 16:26 #6
Stupendo......
ErminioF12 Marzo 2004, 16:29 #7
In termini di prestazioni non cambierà nulla
Cmq fai ben poca cosa con un master12x che ti scrive a questa velocità i supporti 8x certificati: preferisco perdere 2 minuti in masterizzazione e guadagnare qualche anno di vita del supporto
JoJo12 Marzo 2004, 16:36 #8
Tanta gente parla di Dual Layer... io prima di prendere un mast di questo tipo aspetto un bel po'... mai prendere una tecnolgia nuova.

Li vedo già quelli ke comprano i primi mast aprire post di eventuali problemi.
terrys312 Marzo 2004, 16:41 #9
davvero interessante - ora manca solo il dual layer per il masterizzatore perfetto
the.smoothie12 Marzo 2004, 16:58 #10
Non per scatenare inutili flame, ma plextor è veramente una spanna sopra gli altri.
Sono sempre stato tentato di prendere il plextor px premium t3 (secondo me uno dei migliori masterizzatori cd in circolo) ed ora plextor se ne esce con la versione con le stesse features del premium per cd che masterizza i dvd in multistandard a 8x ed i + a 12x.
Appena esce aspetto che i prezzi calino e poi me lo faccio mio.
Ok: i plextor costano molto di più rispetto ad altri, però è anche vero che la qualità si paga e plextor da quel punto di vista li ne ha da offrire.

Ciauz!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^