Cellulare i-Mode da Toshiba

Cellulare i-Mode da Toshiba

Toshiba commercializzerà alla fine dell'estate un cellulare i-Mode che sarà il diretto concorrente dell'unico terminale i-Mode presente ora sul mercato europeo: il NEC N21i

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
Toshiba
 

Nelle scorse settimane l'i-Mode ha fatto il suo ingresso in Europa ma gli utenti non hanno una grossa scelta per quanto riguarda i terminali mobili, dal momento che l'unico terminale i-mode presente nel mercato europeo è il NEC N21i. Nella prossima estare, però, Toshiba entrerà in diretta competizione con NEC lanciando sul mercato Olandese, Tedesco e Belga, il modello TS21i, anch'esso dotato di tecnologia i-Mode.

Il TS21i è un cellulare GSM dual-band con tecnologia GPRS. E' dotato di un ampio display a 256 colori, un borwser i-mode, il supporto per i-mode mail e la possibilità di visualizzare i menu in 6 lingue diverse tra le quali l'italiano.

Il telefono è dotato di alcune particolarità che hanno riscosso grande successo in Giappone: suonerie polifoniche a 16 voci, 20 sfondi downloadabili, 250 posizioni di memoria nella rubrica, due giochi, orologio e sveglie, calendario e organizer.

Da segnalare anche le funzionalità di vibracall, e la possibilità di scegliere tra diversi profili audio per la gestione delle suonerie. Il terminale ha un'autonomia di 180 minuti di talk-time e di 180 ore di stand-by time. Le dimensioni sono di 120 mm x 51 mm x 21 mm, ed il peso di 98 grammi.

Fonte: Infosync

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^