Cambio al vertice di Dell: Michael Dell cambia lavoro

Cambio al vertice di Dell: Michael Dell cambia lavoro

Cambio al vertice del colosso americano: il "signor Dell" cambia lavoro!

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:52 nel canale Uncategorized
Dell
 

Kevin Rollins, attuale presidente di Dell, a breve assumerà l'incarico di CEO del colosso americano e prenderà il posto del fondatore Michael Dell.

Il "signor Dell" lascia quindi i propri incarichi dopo circa 20 anni di lavoro e dopo aver creato un vero e proprio impero commerciale.

A conti fatti il cambio al vertice non dovrebbe portare ad alcun stravolgimento, Rollins è un collaboratore di Dell da lunga data e c'è da attendersi che condurrà l'azienda con le medesime linee guida del suo predecessore.

Michael Dell in questo ventennio di lavoro ha saputo costruire strategie commerciali vincenti, con prezzi decisamente vantaggiosi ma diversificando l'offerta in modo esasperato, capace di soddisfare le esigenze degli utenti consumer ma anche delle grandi aziende.

Dell ha puntato parecchio anche sulla possibilità di configurare online il proprio sistema, tale scelta che si traduce anche in una politica di canale decisamente atipica.

Michael Dell non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito alla propria decisione ed alle sue attività future anche se, considerando la mente vulcanica del soggetto, non si dedicherà semplicemente a spendere i propri guadagni ma troverà nuovi business in cui avventurarsi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maury16 Luglio 2004, 17:04 #1
Ho nel mio ufficio, ora dinanzi agli occhi, 6 Pc DELL, ebbravo signor DELL, goditi la vita
Nikobeta16 Luglio 2004, 17:06 #2
Un plauso a Dell per quel che ha fatto ma in quale altro paese del mondo qualcuno sarebbe riuscito a fare altrettanto? In Italia sicuramente l'avrebbero fermato prima!
Crisa...16 Luglio 2004, 18:59 #3
Originariamente inviato da Nikobeta
Un plauso a Dell per quel che ha fatto ma in quale altro paese del mondo qualcuno sarebbe riuscito a fare altrettanto? In Italia sicuramente l'avrebbero fermato prima!


un nuovo "signor Dell"magari con il doppio delle capacita' adesso farebbe la fame
...in america
Avatar016 Luglio 2004, 19:36 #4
Ora può finalmente dedicarsi a tempo pieno al lavoro di bidello nella sua ex scuola che tanto aveva sognato quando era piccolo
Fan-of-fanZ16 Luglio 2004, 20:34 #5
Forse ha risolto in anticipo il suo eventuale conflitto di interessi e si presenterà alle prime presidenziali americane disponibili...
ODISSEO1016 Luglio 2004, 22:45 #6

Il paese dei balocchi...

Ehi... non estiste + il conflitto di "interessi", tutto è stato chiarito. Si trattava di un equivoco...ora tutto risolto grazie al ns caro Presidente. Beato lui che ci illumina...
nicgalla17 Luglio 2004, 02:27 #7
quanta gente nVidiosa che c'è qui...
cionci17 Luglio 2004, 09:33 #8
Niente politica nelle news... Grazie
Athlon 64 3000+17 Luglio 2004, 12:25 #9
Ma la dell non è Irlandese?
Cfranco19 Luglio 2004, 08:48 #10
Onore al merito di una persona che ha cambiato per sempre il modo in cui si vendono i PC .
Ma la dell non è Irlandese?

In Irlanda c' é la sede di produzione dei PC destinati al mercato europeo , la Dell é un' azienda statunitense .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^