Blu: si intravede una soluzione

Blu: si intravede una soluzione

Le società interessate a Blu hanno presentato le offerte formali. Entro l'assemblea del 5 marzo si dovrebbe finalmente giungere ad una soluzione.

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

La lunga epopea di Blu sta volgendo al termine. Tim, Wind e H3G pare abbiano presentato le offerte formali e, secondo alcune indiscrezioni, anche Omnitel. Sitech-Autostrade invece si è limitata a confermare la sua "manifestazione di interesse".

L'offerta di TIM è a livello globale: il primo gestore mobile intende acquistare tutti gli asset per poi ricollocare quelli ai quali non è interessato o quelli che non può continuare a conservare (come ad esempio le frequenze) per problemi di antitrust.

Wind sembra interessata a 5 megahertz di frequenze, a poco meno del 50% dei siti della rete di Blu ed al marchio con i clienti. Autostrade ha invece posto la propria attenzione su 200 siti, che rappresentano circa il 5% della rete di Blu. L'offerta di Omnitel sarebbe parziale e quella di H3G concentrata sulla rete.

Il ministro Gasparri si è detto fiducioso di poter giungere ad una soluzione entro l'assemblea del 5 di marzo. Soluzione che non sia penalizzante per i circa 2.000 dipendenti di Blu che oggi hanno confermato le otto ore di sciopero con manifestazione a Roma per venerdì prossimo primo marzo.

Fonte: Gsmbox

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^