chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Ancora Apple per un nuovo supercomputer

Ancora Apple per un nuovo supercomputer

Le Forze Armate statunitensi avviano il progetto di costruzione di un nuovo supercomupter costituito da 1566 sistemi Xserve G5

di Andrea Bai pubblicata il , alle 18:12 nel canale Uncategorized
Apple
 

Colsa, un contract manufacturer dell'Esercito Americano ha ordinato la considerevole quantità di 1566 Xserve G5 Dual Processor per la realizzazione di un nuovo supercomputer per le Forze Armate USA.

Il presidente di Colsa ha dichiarato che la scelta del nuovo supercomputer è ricaduta su Apple poiché gli Xserve possono garantire un elevato rapporto prezzo/prestazioni, oltre a caratteristiche di affidabilità e serietà del venditore.

Il nuovo supercomputer, che dovrebbe essere ultimato nel periodo autunnale, sarà battezzato MACH 5 per via dell'impiego cui sarà destinato, ovvero la simulazione di volo a velocità ipersonica. MACH 5 sarà costruito a partire dalle prossime settimane, quando Colsa inizierà a ricevere gli Xserve a ritmo di 300 pezzi al giorno.

Le prestazioni di MACH 5 ancora non sono chiare: alcune fonti riportano valori di 15 teraflop al secondo, mentre per altri sarebbero ben 25 teraflop al secondo. L'unico sistema in grado di fornire maggiori prestazioni è il ben noto Earth Simulator di NEC, in grado di raggiungere i 35,8 teraflop al secondo.

Complessivamente i 1566 Xserve G5 occuperanno un'area di 190 metri quadrati, suddivisa tra 42 armadi. Il sistema sarà collocato nell'Advanced Missile Research, Development and Engineering Center. Sarà utilizzato Mac OS X come sistema operativo principale, ma Colsa si è riservata la possibilità di utilizzare distribuzioni Linux come Red Hat o Yellow Dog.

MACH 5 non è il primo supercomputer basato su sistemi Mac ad essere presente nella lista dei Top 500: nei mesi scorsi abbiamo già parlato di "Big Mac", impiegato presso l'università Virginia Tech. Attualmente Big Mac è fuori servizio poiché l'equipe di gestione sta sostituendo gli Xserve con dei sistemi G5.

Fonte: Appleinsider - Macitynet

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

143 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cemb22 Giugno 2004, 18:15 #1
"elevato rapporto prezzo prestazioni" nel senso che costano un macello per quanto vanno? Sicuramente è una svista, a me i mac piacciono molto benchè per ora non possa permettermeli.. Ma davvero MacOSX verrà usato come sistema operativo principale? Come fa a gestire il supercomputer? Credevo ci volesse qualche sistema operativo particolare, ottimizzato per bilanciare il carcio tra le varie macchine.. (non so, pensavo alle macchine Beowulf ecc ecc). Byez!
sinadex22 Giugno 2004, 18:18 #2
Xadhoomx22 Giugno 2004, 18:24 #3
No la apple da direttamente un programma che ora mi sfugge, che da la possibilità di intefacciarli direttamente per un calcolo unito tra le macchine
atomo3722 Giugno 2004, 18:24 #4
non sapeve che apple fosse attiva anche in queste nicchie di mercato e soprattutto non avrei mai sospettato che fosse pure così stimata
Opteranium22 Giugno 2004, 18:25 #5
come l' Earth Simulator ??

O non era il Cray X1 da 50 TFlop il più veloce ???

boh
melomanu22 Giugno 2004, 18:32 #6
già immagino certi post tipo:

" mah..kissà con una X800XT, quanti FPS si faranno a Far Cry..o Doom III "...

Marco7122 Giugno 2004, 18:40 #7

Appunto...

Appunto il CRAY X1 nella sua configurazione max. può "erogare" oltre 50 Tera-f.l.o.p.s al secondo...
Certe volte mi chiedo se prima di divulgare tali news, vengano o meno verificate nella loro rispondenza alla "realtà"...

Marco.
vincino22 Giugno 2004, 18:44 #8
con 2 X800XT!
vale5622 Giugno 2004, 18:56 #10

Re: Appunto...

Originariamente inviato da Marco71
Appunto il CRAY X1 nella sua configurazione max. può "erogare" oltre 50 Tera-f.l.o.p.s al secondo...
Marco.



Veramente sul sito Ufficiale dei top 500 computer più veloci del mondo (http://www.top500.org/list/2004/06/) è proprio [COLOR=limegreen]Earth-Simulator[/COLOR] con 35 TFlops il più veloce, ma dice anche che "Fra i grandi assenti della nuova TOP500 c'è il "Big Mac" di Virginia Tech, un supercomputer basato sui Power Mac G5 di Apple che, nella scorsa edizione della classifica, si era posizionato terzo con 10,3 Tflop/s. Il motivo dell'assenza, secondo TOP500.org, è dovuto al fatto che la celebre università americana ha temporaneamente spento il sistema per un eseguire un grosso aggiornamento hardware"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^