10 anni di First Person Shooter

10 anni di First Person Shooter

Pubblicato su Lithium.it un interessante editoriale in occasione dei primi 10 anni di First Person Shooter.

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
 

Fabio Sonnati di Lithium ha pubblicato nella giornata di ieri un nuovo, interessante editoriale dedicato alla "celebrazione" dei primi 10 anni dalla comparsa del primo FSP (First Person Shooter). In pochi istanti rivivrete la storia di un genere di videogiochi che tutt'oggi offre divertimento a tutti gli appassionati : da Wolf 3D a Return to Castle Wolfenstein, da Doom a Duke Nukem 3D.

Riportiamo qui di seguito un estratto dalle conclusioni dell'autore :

Ed a questo punto, ripensando a quanto ci siamo divertiti con quei primi giochi, con W3D, con DooM, ma anche con Quake e Unreal non vi sorge una riflessione sul perché, adesso, pur essendo le stesse persone, guardare le immagini di queste vecchie glorie ci strappi quasi un sorriso di compassione e un pensiero del tipo: ' certo che prima, ci si divertiva con tutto. Come facevo a sopportare quella risoluzione così bassa? Come facevo ad accontentarmi di 256 colori o di 20 fotogrammi ? mah! Eppure era cosi’ divertente! '. Senza parlare di quello che penseranno i giocatori di più recente generazione che non hanno mai vissuto quei momenti. La risposta sta forse nel fatto che il divertimento sta solo ed esclusivamente nelle nostre menti ?

Trovate l'intero articolo a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LuPellox8505 Giugno 2002, 14:54 #1
madò... quanto c'ho giocato con wolfenstein 3D... per me è sempre il migliore!!
BeppeSqualo05 Giugno 2002, 15:00 #2
si era bello ma in 20 minuti collezzionavi 20 litri di sbocco!!!
svl205 Giugno 2002, 15:04 #3
wolf 3d?? un giocone se raffrontato con SPACE INVADERS! ..ATARI?..magari! ..era il lontano 1985 cazzarola!
LuPellox8505 Giugno 2002, 15:19 #4
vabè... nel 1985 io nascevo
andreat05 Giugno 2002, 15:32 #5
Tanto questa non è altro che una ruota che gira...tra qualche anno saranno i giochi di adesso a farci sorridere x la loro semplicità!! Sigh....che malinconia!!!!.......
il_pastore05 Giugno 2002, 15:50 #6
Purtroppo le considerazioni del Sonnati sono vere, ci pensate che assuefazione c'e' alla grafica dei giochi? Quando uno assaggia il vino buono non sopporta più nemmeno l'odore del vino in cartone. E uguale nei giochi, vogliamo sempre di più ma poi alla solo e soltanto per avere lo stesso divertimento, divertimento che non proviamo più con le tecnologie più vecchie....mi viene una lacrimuccia
csteo05 Giugno 2002, 16:25 #7
Io ringrazio l'autore per questo assaggio di storia

Poi volevo dire che adesso prefeirei un gioco che mantiene la grafica odierna ma con un po di storia avvincente
Infatti mi son messo a giocare a serious 1 e 2, azure sheep(per chi sa cos è e ora rtcw e la parte online l'ho relegata al gioco con il clan (CW)
Sara anche bello giocare online ma dopo un po....(2 anni)
csteo05 Giugno 2002, 16:27 #8
P.S. Naturalmente il mio preferito è halflife(come si puo dedurre dalle mie frasi precedenti)
AlienGuardian05 Giugno 2002, 16:28 #9
Invece io avevo proprio i 13 anni giusti per entrare in fissa con i giochi eheheheheh...e dopo 10 anni che dire di più se non che ho raccolto tutto su un paio di bei cd vergini per non perdere questi giochi storici...!!!!
lupezio05 Giugno 2002, 16:31 #10
Io non cosa facciate voi, ma io i miei bellissimi giochini vecchiotti (ma sempre gloriosi) me li giochicchio ancora con grande entusiasmo sul MAME.....
....se penso al mio mitico NES che conservo ancora come soprammobile.....SIGH....che tempi.....
:-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^