Guida all'acquisto - Sedie Gaming

Nel recente periodo le sedie gaming sono diventate il tassello finale della postazione del giocatore incallito. Permettono di mantenere il comfort anche sulle lunghe sessioni di gioco e migliorano la postura, evitando dolori e malessere. Uno degli elementi da considerare prima di procedere all'acquisto, inoltre, riguarda i materiali: ci sono sedie in tessuto e sedie in pelle, con materiali più o meno traspiranti che possono fare la differenza in caso di utilizzo in concomitanza di temperature particolarmente elevate.

Soluzioni come queste, infatti, vengono in soccorso a diverse parti del corpo, che risulteranno scarsamente sollecitate e ben trattate anche in seguito a sessioni particolarmente prolungate. Ci riferiamo soprattutto a schiena e testa, alle quali sono dedicati due cuscini. La schiena rimane in posizione fissa e rilassata grazie al cuscino lombare da collocare, se lo si vuole, nella parte bassa della sedia. Un secondo cuscino può essere collocato in concomitanza della testa. Questi due cuscini hanno il principale obiettivo di ridurre al minimo lo stress della colonna vertebrale.

Sedie gaming

L'elemento che distingue principalmente una poltrona da gaming dalle normali sedie per l'ufficio riguarda l'enfasi sulla postura. L'ergonomia diventa quindi fondamentale e la prima differenza che l'utente percepisce riguarda il fatto di essere maggiormente ancorato in una posizione fissa, con la struttura che dà scarso, o nullo, margine ai movimenti indesiderati. Questo non solo permette di rimanere riposati nelle lunghe sessioni di gioco, ma consente al contempo di essere più precisi nell'interazione con le altre periferiche della postazione.

Le migliori sedie gaming traggono ispirazione dal motorsport e dalle sedie racing per quanto riguarda le forme, il che le rende particolarmente accattivanti anche dal punto di vista estetico oltre che dell'utilità e del comfort. Di solito sono possibili diversi tipi di regolazione, come l'altezza e l'inclinazione.

Controllate anche che il pistone a gas sia di Classe 4, perché questa tecnologia consente di sopportare dei pesi importanti e di regolare l'altezza con precisione. Poi, la base delle migliori sedie è in metallo con rotelle in nylon. Dovete verificare anche le dimensioni della seduta perché ci sono sedie con misure diverse a seconda del tipo di comfort e di stabilità nella seduta che interessano. Molto importanti anche i braccioli: si comincia con i braccioli di tipo 2D delle sedie più economiche, fino ai braccioli 4D delle sedie più costose. Nel primo caso si può configurare solo l'altezza e la rotazione in senso verticale. Soprattutto la prima è molto importante, perché consente di allineare i braccioli alla superficie di gioco dove si trovano mouse e tastiera. I braccioli 4D, invece, permettono di effettuare regolazioni sul piano orizzontale oltre che su quello verticale.

Sedia gaming economica

SONGMICS

offerte
SONGMICS
Materiale Pelle Telaio Acciaio da 2,0 mm Rotelle di PU, basso rumore Braccioli 2D Pistone a gas di sicurezza, classe 3

Songmics mette a disposizione delle sedie senza molte pretese, ma dal rapporto qualità/prezzo veramente sensazionale. Per questi motivi le sedie Songmics sono fra le più vendute nella loro categoria. La copertura similpelle è di PU ed è molto facile da pulire. Inoltre, la seduta è imbottita da spugna di alta densità con buona elasticità, è anche resistente alla deformazione.

Sharkoon Elbrus 3

Sharkoon Elbrus 3
Materiale Finta pelle Telaio Acciaio Rotelle da 60 mm Braccioli 4D Pistone a gas classe 4

Sharkoon Elbrus 3 è un'ottima sedia gaming che ripropone alcune delle caratteristiche già apprezzate in precedenti sedie Sharkoon. Innanzitutto, il rivestimento in simil-pelle la rende accattivante e molto comoda. Un’imbottitura particolarmente morbida, tale da adattarsi alla forma del corpo, costituisce un ulteriore punto di forza per questo prodotto. Il telaio è robusto, mentre i braccioli si possono muovere in quattro dimensioni e allineare alla superficie su cui si trova il sistema di gioco per garantire prestazioni importanti anche sulle lunghe sessioni di gioco. Sedie di questo tipo offrono una seduta comoda e stabile, costringendo il giocatore a mantenere una postura congeniale con gli scopi di gioco. La seduta sagomata e le forme racing, infatti, impediscono di compiere movimenti bruschi che possono compromettere le prestazioni. Inoltre, in questo modo si garantisce la postura più rilassante possibile e adatta alla salute. La comodità è garantita, inoltre, anche dal tipo di schiuma morbida con cui la sedia è imbottita, che rende piacevole la seduta anche dopo diverse ore di gioco.

Cooler Master Caliber R1

Cooler Master Caliber R1
Materiale PU traspirante Telaio Acciaio Rotelle in poliuretano Braccioli 4D Pistone a gas classe 4

Caliber R1 è alta 136 cm, lo schienale è ampio e adatto anche a coloro che hanno le spalle larghe; per permettere ai giocatori più alti e pesanti di sedersi senza preoccupazioni è larga 72 cm, pesa 21,5 chili e ha un carico massimo di 120 chili. L’altezza della seduta è regolabile da 35 a 43 cm, utilizzando la leva che spunta sotto il sedile. Utilizzando la maniglia che troviamo sul lato destro della sedia possiamo far inclinare lo schienale: l’inclinazione varia da 90° a 180°, bloccabile ogni 10°. Il sedile, rivestito in pelle sintetica di poliuretano traforata, garantisce la massima traspirabilità e riduce la sudorazione. Riprende, inoltre, i colori del marchio, ovvero il viola e il nero. L’imbottitura è in schiuma ad alta densità e garantisce che non si deformi anche dopo ore di gioco, garantendo la migliore postura possibile.

Sharkoon Skiller SGS2

Sharkoon Skiller SGS2
Materiale Poliestere Telaio Acciaio Rotelle da 60 mm Braccioli 3D Pistone a gas classe 4

Sharkoon Skiller SGS2 è disponibile in quattro colorazioni differenti e si caratterizza per la classica colorazione nera con l’aggiunta di inserti blu, verdi, grigi o rossi. Il rivestimento in tessuto traspirante, e questa rappresenta una novità in casa Sharkoon. Il rivestimento copre tutto lo schienale, il quale è imbottito ed alto 83 cm, stesso dicasi per il sedile con misure pari a 39,5 x 50 cm. Il pistone a gas classe 4 conferisce un’altezza ottimale al sedile a seconda delle necessità, mentre i braccioli multifunzione sono regolabili in altezza, traslabili avanti e indietro o rotabili verso destra o verso sinistra. La testa e la schiena sono supportate da cuscini in tessuto traspirante, la cui colorazione cromatica è identica agli inserti della sedia, e sono posizionabili secondo le proprie esigenze. Per i momenti di pausa, invece, è possibile inclinare lo schienale da 90° a 160°. La SGS2 è anche provvista di un sistema basculante con angoli di inclinazioni da 3° a 18°. La sedia ha un telaio in acciaio di 19 mm di spessore e il pistone a gas garantisce una portata fino a 110 chilogrammi. La base a stella anch’essa in acciaio, con cinque rotelle da 60 mm, fornisce stabilità e libertà di movimento in particolar modo su superfici piane. Il peso totale della SGS2 è di 20,8 chilogrammi. La Sharkoon SKILLER SGS2 è ora disponibile ad un prezzo di vendita consigliato di 179 euro, il che la rende la migliore soluzione in assoluto tra quelle qui elencate per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo.

Sharkoon Skiller SGS4

Sharkoon Skiller SGS4
Materiale Finta pelle Telaio Acciaio (diametro: 22 mm) Rotelle da 75 mm con funzione blocco Braccioli 4D Pistone a gas classe 4

Rispetto all'altra soluzione Skarkoon Skiller qui presentata, la SGS4 si avvale di materiali migliori e offre dimensioni più generose. Principalmente la similpelle rispetto al tessuto garantisce maggiore eleganza e comfort per le sessioni di gioco più lunghe, mentre la struttura in metallo la rende più resistente. La sedia è più bella anche alla vista grazie al grande logo Skiller che si trova sullo schienale. Sono disponibili altre quattro varianti con rifiniture e cuscini per supporto testa e lombare in colorazione rossa, verde, blu bianca. Questi ultimi posso essere facilmente montati e supportano in modo ottimale testa e colonna vertebrale, soprattutto nelle lunghe sessioni di gioco. I cuscini sono realizzati in morbido tessuto e sono sfoderabili per essere lavati ad una temperatura di 30° C. Risulta migliorata ulteriormente la stabilità grazie ad un telaio in acciaio con diametro da 22 mm e la base a stella in lega di alluminio, con rotelle extra large da 75 mm. Queste ultime sono dotate di funzione di blocco che impedisce movimenti indesiderati. Questa caratteristica è molto importante, e la SGS4 è l'unica ad offrirla tra le sedie presenti nella nostra comparativa: si rivela particolarmente utile soprattutto con i giochi di guida, perché azionare acceleratore e freno in questi casi può comportare il fastidioso arretramento di tutta la sedia. La seduta e lo schienale sono realizzati internamente in schiuma ad alta densità (70kg/m3) per consentire ai gamer di giocare in tutta comodità. La similpelle è altamente traspirabile. Sharkoon offre una seduta ergonomica con braccioli in 4D, regolabili in altezza e larghezza, traslarli davanti e indietro e ruotarli verso destra o verso sinistra. Il pistone a gas classe 4 migliorato regola la seduta in altezza e supporta fino a 150 kg. Il meccanismo basculante permette di raggiungere un angolo di inclinazione fino a 14° consentendo il bloccaggio nella posizione desiderata. Per chi volesse rilassarsi durante le pause di gioco sarà possibile godersi la sedia in tutto il suo comfort, grazie ad un ampio raggio di inclinazione che va da 90° a 160°.

Ak Racing

Ak Racing

offerte
Ak Racing
Materiale Finta pelle Telaio Metallo Rotelle da 75 mm Braccioli 3D Pistone a gas classe 4

Probabilmente la più bella esteticamente fra le soluzioni inserite nella nostra comparativa. La versione Arctica delle sedie gaming Ak Racing è una soluzione di livello premium per la solidità, per l'ergonomia, per la versatilità dei braccioli e anche per l'estetica. Offre infatti un robusto telaio in acciaio e lo schienale regolabile per mezzo della leva situata a lato del sedile: basta infatti tirare la leva, scegliere la posizione migliore e rilasciare la leva nel punto desiderato per fissare lo schienale in quella posizione. AK Racing è una realtà, come molte delle altre citate in questo articolo, specializzata nella produzione di sedili per le auto da corsa, da cui ne deriva il nome. Traspone nell'ambito delle sedie per i giocatori le forme, l'ergonomia e le caratteristiche alla base di quanto proposto in ambito racing. A differenza degli altri produttori citati in questo articolo, è l'unico a produrre le sue sedie internamente, per mezzo della fabbrica di sua proprietà, mentre gli altri brand si affidano a produttori esterni. AK Racing è una società fondata nel 2001 che opera in varie competizioni motoristiche come WRC e Super GT, e che è leader in diversi mercati, con una quota particolarmente importante in Cina. Si sta espandendo considerevolmente nell'ambito delle periferiche gaming, e presto offrirà anche una scrivania gaming. Anche la base della Arctica si rivela robusta: è a cinque razze, ancora in metallo. L'imbottitura è in schiuma ad alta densità: questa consente alla sedia di non alterarsi anche dopo diverse ore di gioco. Gli operai di AK Racing inseriscono la schiuma quando ancora è fredda a mano all'interno della sedia, il che aumenta la resistenza e la longevità della sedia. L'approccio alternativo prevede l'utilizzo di una macchina che semplifica e velocizza la produzione riscaldando, però, la schiuma. C'è una seconda leva sotto la sedia, la quale permette di regolare l'altezza. A fianco si trova anche una manopola, che lascia la sedia libera di dondolare liberamente fino a 12 gradi. Naturalmente questa manopola può essere orientata anche in modo tale da mantenere lo schienale completamente rigido. Della soluzione AK Racing sono particolarmente apprezzabili i braccioli: solidi e sufficientemente larghi per permettere al giocatore di mantenere le braccia in posizione fissa e confortevole anche per le lunghe sessioni di gioco. Bisogna premere il pulsante sul lato per alzare o abbassare i braccioli. Altro elemento che distingue la proposta AK Racing rispetto alle altre presenti in questo articolo è il programma di garanzia: è estesa a 5 anni per la sedia e a 10 anni per il telaio, e questo vale per tutta la nuova linea di prodotti AK Racing.

Noblechairs Epic

Noblechairs Epic
Materiale Ecopelle PU Telaio Acciaio da 2,0 mm Rotelle da 60 mm Braccioli 4D Pistone gas idraulico, classe 4

Con questo modello saliamo in qualità, con un prodotto particolarmente indicato anche per l'ufficio oltre che per il gaming, già candidato fra i migliori prodotti dell'anno agli European Hardware Award 2018. Si contraddistingue per la qualità dei materiali, visto che lo schienale è in vero cuoio, mentre la base in metallo. Questo rende la sedia particolarmente facile da pulire, oltre che comoda da usare. Un tessuto del genere rende la sedia traspirante e resistente ai danni e all'umidità, quindi utilizzabile in qualsiasi condizione atmosferica. Il nucleo della sedia, composto da schiuma poliuretanica, invece, garantisce il massimo comfort durante la seduta. Lo schienale si adatta alla forma della schiena in modo tale da migliorare naturalmente la postura, mentre i cuscini lombare e per la testa, inclusi nella confezione come spesso accade per le serie di questa categoria, forniscono un ulteriore supporto per migliorare il comfort per quanto riguarda le sessioni di gioco o di lavoro più lunghe. Queste sedie vantano la certificazione DIN EN 1335, la certificazione UK Fire Safety Regulations (BS 5852) e l'accreditamento BIFMA per le sedie da ufficio.

Qualora avessi segnalazioni specifiche sui prodotti presenti in questa guida, o su altri che ritieni meritevoli di inserimento in questa pagina, sei pregato di inviare una mail alla redazione utilizzando questo link.
^