[ 2 / 14 ]
Sundar Pichai, CEO di Google
"Siamo sconvolti per l'impatto che quest'ordine e le eventuali proposte legate che potrebbero imporre limiti sui nostri dipendenti e le loro famiglie, o che potrebbero creare ostacoli a grandi talenti che vogliono venire negli USA", sono le parole di Pichai in una email rivolta alla sua azienda: "È doloroso vedere il costo personale di questo decreto sui nostri colleghi".

Le reazioni del mondo tecnologico al ban di Trump

Nella galleria trovate le reazioni dei vari esponenti del mondo tech al nuovo decreto anti-immigrazione di Donald Trump.
Data: 30/01/2017 permalink: