[ 10 / 11 ]
Tante le funzionalità accessorie
Il dispositivo integra alcune funzioni aggiuntive non presenti sulla versione nativa di Android. Abbiamo la possibilità di usare la voce per sbloccare lo smartphone o per controllare la riproduzione multimediale dei brani, invertire le funzioni dei tasti capacitivi off-screen o eseguire numerose azioni eseguendo gesture o muovendo il dispositivo. Ad esempio possiamo gestire le applicazioni aperte toccando lo schermo con tre dita o scattare screenshot eseguendo un pinch to zoom con più di due dita. Infine troviamo Mi-Pop, una funzione che consente di avere una serie di tasti on-screen sempre attivi e spostabili sullo schermo. Non manca la possibilità di sbloccare lo smartphone attraverso il sensore biometrico di impronte digitali.

ZTE Axon: first-look fotografico

Una galleria fotografica con didascalie del nuovo ZTE Axon, smartphone cinese con caratteristiche tecniche da top di gamma e prezzo di listino vantaggioso
Data: 09/11/2015 permalink: