Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Due settimane con una delle auto elettriche più apprezzate e, a modo suo, nemmeno molto cara. Ecco diverse considerazioni fuori dai denti, molto personali, da parte di chi l'ha guidata con curiosità e quel filo di diffidenza che porta a farsi domande. Trovando anche delle risposte, probabilmente solo temporanee, su un tema di cui si parlerà sempre di più.
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
La EOS R5 è una "big megapixel" ad alte performance, che si pone in concorrenza con Sony A7R e Nikon D850 - in casa Canon, può essere considerata la versione mirrorless della 5Ds. La EOS R6, dal canto suo, può essere considerata l'erede spirituale della 7D Mark II, con assonanze che arrivano a scomodare nientemeno che la EOS-1D X Mark III.
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Abbiamo avuto l'opportunità di provare l'Aorus 17G XB di Gigabyte, un prodotto che non arriverà in Italia ma che incarna l'approccio dell'azienda taiwanese al settore dei portatili da gioco. Si tratta di un notebook interessante, forte di una CPU Core i7-10875H, una GPU RTX 2070 Super Max-Q e 16 GB di RAM. Non esente da pecche, è comunque un prodotto indubbiamente in grado di soddisfare il gamer più esigente.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-04-2020, 10:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/scienz...bia_88553.html

Le piccole schede di controllo sono economiche e hanno la giusta potenza di calcolo per poter gestire un ventilatore polmonare e consentirne una produzione in tempi rapidi

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 11:05   #2
MitchBook
Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Città: Bologna
Messaggi: 117
Non pensavo che un ventilatore polmonare avesse bisogno di così tanta potenza, ero convinto bastasse qualcosa di poco più potente di un Arduino. Chissà che controlli ha bisogno di fare e quanti sensori hanno queste attrezzature e che ai non addetti come me risultano totalmente sconosciuti.
MitchBook è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 11:12   #3
deggial
Senior Member
 
L'Avatar di deggial
 
Iscritto dal: Mar 2003
Città: tra Borgo Ticino e Milano
Messaggi: 5562
Quote:
Originariamente inviato da MitchBook Guarda i messaggi
Non pensavo che un ventilatore polmonare avesse bisogno di così tanta potenza, ero convinto bastasse qualcosa di poco più potente di un Arduino. Chissà che controlli ha bisogno di fare e quanti sensori hanno queste attrezzature e che ai non addetti come me risultano totalmente sconosciuti.
dipende da quanto è ottimizzato il software e soprattutto da quanto middleware c'è in mezzo. sono sicuro che un Arduino o altro PIC basterebbero
deggial è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 11:23   #4
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7699
Quote:
Originariamente inviato da MitchBook Guarda i messaggi
Non pensavo che un ventilatore polmonare avesse bisogno di così tanta potenza, ero convinto bastasse qualcosa di poco più potente di un Arduino. Chissà che controlli ha bisogno di fare e quanti sensori hanno queste attrezzature e che ai non addetti come me risultano totalmente sconosciuti.
Premesso che non conosco l'implementazione dei ventilatori polmonari. Tuttavia, l'elemento discriminante è la complessità degli algoritmi di controllo. Cioè non è questione di quanti sensori c'hai, ma di che tipo di algoritmo usi per elaborare i dati.

Per esempio, ho avuto la necessità/scimmia di creare un citofono smart con riconoscimento facciale. Bene, qualcuno dirà che un citofono del genere si può creare con Arduino o con ESP32. Ovviamente si, se si tratta di di gestire il pulsante per suonare e magari anche l'input audio. Il problema diventa incredibilmente più complesso se entra in scena una telecamera. E diventa insostenibile che vuoi fare cose semplici ( ritenute semplici al giorno d'oggi ), come identificare la posizione delle facce nell'immagine.

Considera che il riconoscimento vero e proprio è fatto da una Nvidia Jetson Nano.

Ma già identificare la posizione delle facce, gestire l'audio un pò più seriamente ( rumore, eco, ecc... ), diventa un compito insormontabile per un Arduino e similari. Il RPi Zero si è dimostrato essere il minimo accettabile. E non è che faccia faville!! Avevo preso un paio di quelle board cinesi. Purtroppo il supporto software è orribile.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 14:42   #5
DarIOTheOriginal
Member
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Milano
Messaggi: 156
Credo che il problema vero sia l'affidabilità/ridondanza.

Spesso le apparecchiature mediche hanno vari chip ridondanti in modo che quando uno smette di funzionare, gli altri tamponano la mancanza e l'apparecchio segnala l'errore ma non perde efficacia.
Spesso il software è fatto in modo che quando tutto funziona, gli apparecchi ridondanti svolgono controlli per verificare che l'ouput sia corretto.

In alcuni casi ci sono 5 chip diversi che fanno lo stesso lavoro in 5 modi diversi, e l'apparecchio medico procede solo se almeno 3 su 5 chip hanno lo stesso output finale.

Insomma, più che un problema di potenza vedo un problema di affidabilità, non credo che il pizero sia creato con questo tipo di applicazioni in mente.. poi magari funziona lo stesso, solo che quando un pizero smette di funzionare, un cristiano ci lascia le penne..
__________________
"Non chiedere mai consiglio agli Elfi, perchè essi ti diranno sia no che sì"
DarIOTheOriginal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 14:53   #6
zoomx
Member
 
Iscritto dal: Mar 2009
Messaggi: 233
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Bene, qualcuno dirà che un citofono del genere si può creare con Arduino o con ESP32. Ovviamente si, se si tratta di di gestire il pulsante per suonare e magari anche l'input audio. Il problema diventa incredibilmente più complesso se entra in scena una telecamera.
L'Arduino no ma l'ESP32, cosa che non mi asppettavo, un po' si vedi ESP32-CAM
Se vai a vedere il progetto di esempio del core per l'IDE Arduino c'è il riconoscimento facciale, nel senso, credo che riconosce la posizione delle facce nell'immagine.
Ma non c'è l'audio.
zoomx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2020, 15:47   #7
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7699
Quote:
Originariamente inviato da zoomx Guarda i messaggi
L'Arduino no ma l'ESP32, cosa che non mi asppettavo, un po' si vedi ESP32-CAM
Se vai a vedere il progetto di esempio del core per l'IDE Arduino c'è il riconoscimento facciale, nel senso, credo che riconosce la posizione delle facce nell'immagine.
Ma non c'è l'audio.
Eh, ma poi ti fa 1.5 fps!! La pipeline per il riconoscimento facciale non è programmabile, quindi niente deep learning.

E' giusto per applicazioni hobbystiche, ma niente di minimamente serio.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-04-2020, 11:27   #8
zoomx
Member
 
Iscritto dal: Mar 2009
Messaggi: 233
Però costa solo 7 euro circa, compresa spedizione.

Con Arduino invece puoi pilotare i sensori usati nei mouse ottici ma con pochi pixel, io ho provato con uno da 30x30, velocità discreta, ma appunto, per giocare.

Iltre al raspberry ci sarebbero le MCU che effettivamente sono usate nelle telecamere di sorveglianza, la Xiaomi fa anche l'inseguimento.

O anche quelle usate dentro i droni che fanno l'inseguimento automatico basandosi sull'immagine.

Ovviamente più potenza hai più cose puoi fare e il RaspberryPI è quello che ha la più vasta biblioteca di applicazioni e la più grande comunità dietro rispetto a concorrenti con hardware migliore.
zoomx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-04-2020, 12:40   #9
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7699
Quote:
Originariamente inviato da zoomx Guarda i messaggi
Iltre al raspberry ci sarebbero le MCU che effettivamente sono usate nelle telecamere di sorveglianza, la Xiaomi fa anche l'inseguimento.
Ma quelli sono SoC custom, con dentro tutto quello che serve. Se vuoi elaborare i video, anche solo la codifica ( perchè sopra dimenticavo la codifica ). Il video di un citofono smart va codificato minimo in MJPEG, ma normalmente si usa H.264. Arduino ed ESP32 non ce la fanno. E nemmeno hanno un'unità video hardware che si occupi della codifica. Il VideoCore del RPi invece ce l'ha.

Per esempio, anni fa comprai una di quelle camere di sorveglianza per interni della Foscam. Il SoC all'interno è l'Hi-3518 della Hi-Silicon ( Huawei ). Se si va a guardare il datasheet, è un banale SoC ARM a 440 MHz. In tutto e per tutto è paragonabile a quelle MCU che si usano in Arduino e compagni.

Solo che c'ha un coprocessore che funge da IVS, per l'elaborazione delle immagini e un altro coprocessore che si occupa esclusivamente della codifica H264 e MJPEG.

Ovviamente non è roba che queste aziende venderebbero ai privati e nemmeno li si trova in board hobbystiche. Per cui si torna al punto di partenza, ovvero scegliere la board che più si avvicina all'obiettivo. E il RPi ha centrato il bersaglio.

Purtroppo le board cinesi basate sugli Allwinner ( che pure fa SoC per questo genere di applicazioni e li vende pure alle aziende per realizzare prodotti come camere di sorveglianza e compagnia ), sono belle dal punto di vista hardware, ma il supporto software....meriterebbero di essere presi a schiaffi fino in Cina.

Ci sarebbe Amlogic. Punto e peggio.

E c'è Rockchip, che però produce solo SoC ad alte prestazioni per tablet e roba simile. Chip che consumano troppa corrente per essere considerati in applicazioni embedded.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e par...
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35...
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo d...
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3 Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT:...
Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed el...
Kernel Data Protection (KDP) rende Windo...
Lenovo annuncia il monitor portatile Thi...
Sony ha acquisito una quota di 250 milio...
Fujifilm X Webcam: la versione per macOS...
Lenovo realizzerà il nuovo superc...
Facebook valuta il ban degli annunci pol...
Exadrive di Nimbus Data: un SSD da 100TB...
Apple e ARM, MacBook Pro 13 potrebbe ess...
DooM di nuova generazione in sviluppo pe...
Elon Musk: "La Model Y prodotta in ...
Far Cry 6, trapelano locandina e informa...
Offerte super Amazon weekend (fino a -73...
NASA Perseverance: il rover è fis...
Integrated Endpoint Security, la nuova s...
Pirateria audiovisiva in Italia, un prob...
Firefox Portable
IObit Uninstaller
Firefox 78.0.2
Radeon Software Adrenalin 2020 20.7.1
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Driver NVIDIA GeForce 451.67 WHQL
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 69
Process Lasso
Dropbox
NOD32
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:45.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1