Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
E' un 2-in-1 che si differenzia dai concorrenti per integrare al proprio interno un pennino S-Pen, con il quale espandere le potenzialità di utilizzo: Galaxy Book Flex si adatta facilmente a qualsiasi necessità di utilizzo lontano dalla presa di corrente, forte di una costruzione robusta e di uno schermo basato su tecnologia QLED
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9 si rinnova in grande stile. Nuovo sensore a maggiore risoluzione, vero display frontale, stabilizzazione digitale Hypersmooth 3.0 efficacissima. È di nuovo la regina delle action camera e permette di registrare anche in formato video 5K/30p, oltre che 4K/60p, 2,7K/120p e 1080p/240fps. Alla stabilizzazione è possibile aggiungere l'allineamento automatico dell'orizzonte: mai più riprese storte
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Una delle conferenze più importanti dell'anno avvenuta a fine settembre ha svelato i nuovi prodotti ''intelligenti'' di Amazon. L'azienda capitanata da Jeff Bezos ha svelato Echo, Echo Dot ed Echo Dot con display a LED. Li abbiamo provati tutti e vi diciamo cosa cambia rispetto ai precedenti e come funzionano. 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 13-01-2020, 16:23   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link all'Articolo: https://auto.hwupgrade.it/articoli/t...oma_index.html

Grazie alla partership con Lyft l'azienda americana Aptiv permette di effettuare corse in ride share sfruttando al propria flotta di veicoli a guida autonoma. Un'esperienza accessibile a chiunque che permette di sperimentare quello che potrebbe essere il futuro del trasporto urbano: ecco il resoconto del nostro viaggio tra le strade di Las Vegas al CES 2020

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 00:06   #2
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4394
E in carrozzeria?

Ho avuto un piccolo danno ad un parafango del mio nuovo SUV ricco di ADAS e sono contento che la riparazione avvenga senza sostituire il paraurti, la mascherina ed il parabrezza che rigurgitano di sensori, di radar e di telecamere.
Quando ho visto nell'articolo la batteria di sensori inserita nella BMW mi è venuto male; al primo modesto urto nel traffico cittadino c'è da sostituire mezza elettronica.
Tre domande:
1) E i costi assicurativi quanto lieviteranno?
2) Chi si doterà dell'idonea strumentazione per ritarare il tutto?
3) E dopo la riparazione, dato che si dipende dal perfetto funzionamento del sistema .. andrà tutto bene?

Ultima modifica di sicofante : 14-01-2020 alle 00:17.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 08:02   #3
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1636
Bella domanda. Già oggi assicurare una tesla costa 3k. E meno male che risparmi la benzina...
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 10:15   #4
Notturnia
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 3836
la kasco diventerà "obbligatoria" e con essa usciranno ogni anno migliaia di euro per il terrore di un qualsiasi incidente..
sono stato tamponato due anni fa e sono volati 12 mila euro per mettere a posto paraurti e sospensioni ad aria.. per fortuna che paga tutto l'assicurazione ma altrimenti .. non so come fanno a lievitare tanto i costi delle riparazioni ma è pieno di sensori nei paraurti ormai..
Notturnia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 10:19   #5
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 2560
Quote:
Originariamente inviato da sicofante Guarda i messaggi
Ho avuto un piccolo danno ad un parafango del mio nuovo SUV ricco di ADAS e sono contento che la riparazione avvenga senza sostituire il paraurti, la mascherina ed il parabrezza che rigurgitano di sensori, di radar e di telecamere.
Quando ho visto nell'articolo la batteria di sensori inserita nella BMW mi è venuto male; al primo modesto urto nel traffico cittadino c'è da sostituire mezza elettronica.
Tre domande:
1) E i costi assicurativi quanto lieviteranno?
2) Chi si doterà dell'idonea strumentazione per ritarare il tutto?
3) E dopo la riparazione, dato che si dipende dal perfetto funzionamento del sistema .. andrà tutto bene?
Che per me e' un controsenso… Il paraurti dovrebbe essere per definizione un pezzo che ti protegge la macchina dagli urti (almeno quelli piccoli), e che puo' essere cambiato con relativa facilita' e poco prezzo. Se diventa un pezzo indispensabile della macchina che appena lo sfiori devi spendere un sacco di soldi per ripararlo e ci metti un sacco di sensori esposti al minimo danno, manco ha senso chiamarlo paraurti, dovrebbe chiamarsi delicato-e-costoso-poggia-sensori-altrettanto-delicati-e-costosi
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 10:44   #6
Notturnia
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 3836
@jepessen.. ti do ragione.. il paraurti è passato da fare il "battiscopa" ad essere un pezzo costosissimo della macchina..

è stato infarcito di sensori, radar, etc.. e adesso un tocco è un investimento..
siamo passati dai paraurti del 1980 che servivano a "toccare" i muri a quelli di oggi verniciati e pieni di tecnologia che costano miglia di euro per ogni graffio.. e aspetta che arrivino le auto a guida autonoma..
Notturnia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 10:51   #7
Ragerino
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 1089
Veicoli di questo genere (e costo) vanno semplicemente presi con formule di noleggio a lungo termine o altri servizi simili, con assicurazioni e kasco vari. Il problema è che ormai pure un veicolo da 20k€, in caso di in banale tamponamento la riparazione può costare qanto metà macchina.
Ragerino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2020, 20:17   #8
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 458
Quote:
Originariamente inviato da Notturnia Guarda i messaggi
la kasco diventerà "obbligatoria" <cut>
Su un mezzo del genere è già "obbligatoria". Stiamo parlando di una macchina (BMW 540i) che nel modello base ha un costo di 65.000€. Gli eventuali costi di riparazione in caso di incidente con colpa del conduncente della macchina, già giustificano il costo di una Kasko.
Poi concordo con Ragerino, queste macchine, ma in futuro un po' tutte, hanno senso se noleggiate. L'idea del possesso dell'auto è un concetto che secondo me andrà sempre più a sparire. Oggi Una 500X ha un costo di noleggio di circa 240€, incluso assicurazione, bollo e manutenzione.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2020, 01:25   #9
Flortex
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 2409
Dai test emerge il solito quadro di un sistema ancora assolutamente inferiore ad un guidatore umano degno: eccessivamente lenta, e "brusca" nell'operare.

Le chiacchiere sulla sicurezza sono i soliti auspici poco legati alla realtà: la sicurezza si vede soprattutto con gli imprevisti e le situazioni difficili, non quando non succede niente.
E qui brancolano ancora nel buio.
Flortex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2020, 01:26   #10
Flortex
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 2409
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Oggi Una 500X ha un costo di noleggio di circa 240€, incluso assicurazione, bollo e manutenzione.
Escluso anticipo ed il fatto che finito di pagare le rate la devi restituire.

La convenienza ad oggi è solo fiscale, per quei soggetti che ne possono beneficiare.
Flortex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2020, 20:03   #11
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 458
Quote:
Originariamente inviato da Flortex Guarda i messaggi
Escluso anticipo ed il fatto che finito di pagare le rate la devi restituire.
Questo e' IL vantaggio

Quote:
Originariamente inviato da Flortex Guarda i messaggi
La convenienza ad oggi è solo fiscale, per quei soggetti che ne possono beneficiare.
Guarda, io come privato seguo da tempo tali offerte. Oggi il break even tra noleggio e acquisto è stimato a circa 25.000 km anno (per un privato). E comunque è un soglia che scende di anno in anno.

Ultima modifica di Ago72 : 15-01-2020 alle 20:10.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2020, 20:25   #12
Flortex
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 2409
Vantaggio o svantaggio dipende molto dal tuo orizzonte temporale: se cambi auto ogni 3 anni o se la vuoi tenere più a lungo.

E comunque l'aspetto fiscale è fondamentale: lo fanno più che altro i soggetti che possono beneficiarne.
Flortex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2020, 12:00   #13
Obelix-it
Senior Member
 
L'Avatar di Obelix-it
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Castelfranco Veneto (TV)
Messaggi: 3160
Quote:
Originariamente inviato da sicofante Guarda i messaggi
Tre domande:
1) E i costi assicurativi quanto lieviteranno?
I costi assicurativi diminuiranno. L'assicurazione copre i tuoi errori, e il sistema automatico non ne fa, o ne fa molto meno di te.
Quote:
Originariamente inviato da sicofante Guarda i messaggi
2) Chi si doterà dell'idonea strumentazione per ritarare il tutto?
Questo e' un prototipo per test, non puo' essere considerato il prodotto finale. Il prodotto finale non avra' sensori/telecamere sporgenti e/o i vista.

Come hanno dettto all'inzio dell'articolo, questo e' sviluppo, non produzione.
Quote:
Originariamente inviato da sicofante Guarda i messaggi
3) E dopo la riparazione, dato che si dipende dal perfetto funzionamento del sistema .. andrà tutto bene?
Considerando che il 'sistema' e' un computer mentre quelli edi cui parli tu sono i sensori, direi che ci vorranno più o meno 5 minuti a ritarare il tutto.

Capisco il neo-luddismo, o l'essere perplessi per non poter più fare cazzate alla guida, ma c'è un limite....

Poi, per carità, l'articolo è unamezza marchetta, concordo.
Obelix-it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2020, 12:02   #14
Obelix-it
Senior Member
 
L'Avatar di Obelix-it
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Castelfranco Veneto (TV)
Messaggi: 3160
Quote:
Originariamente inviato da Flortex Guarda i messaggi
Dai test emerge il solito quadro di un sistema ancora assolutamente inferiore ad un guidatore umano degno: eccessivamente lenta, e "brusca" nell'operare.
Eccessivamente lento è perchè, a differenza degli umani, segue i limiti di velocità invece di sbattersene i coglioni.

Piazza un autovelox ogni 500 metri com li trovi qui da noi e vedi che anche gli umani vanno leeeenti.

Sul 'brusco' ho dei dubbi, visto che non ho ben capito cosa intendono.

E comunque, again, è un veicolo di test / dimostrativo. Lamentarsi è come lamentarsi di un neopatentato perchè non guida come Soccmaker.
Obelix-it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2020, 12:07   #15
Obelix-it
Senior Member
 
L'Avatar di Obelix-it
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Castelfranco Veneto (TV)
Messaggi: 3160
Mah. Se escono le auto a guida veramente autonoma, nonvedo perchè comperarne una: sono come taxi, ne richiedo una, mi arriva sotto casa, mi porta dove mi serve e poi amen.

Il comcetto di 'auto di proprietà' si ridurrà (e sopratutto, se Dio vuole, ci leveremo dai coglioni i tassinari...).

Quindi, tutto il concetto di costi, bollo assicurazione etc.non conterà più nulla: pagherò solo per i km che percorro.

Considerandoc heio, ad esmepio, la maggior parte delle volte, parto, arrivo in ufficio, lascio parhceggiata la macchian fuori per 9 ore, torno a casa e la lascio parchegiata sotto casa per 12 ore, c'e' un sacco di possibilità di redistribuirne l'uso.
Obelix-it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2020, 20:39   #16
Flortex
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 2409
Quote:
Originariamente inviato da Obelix-it Guarda i messaggi
I costi assicurativi diminuiranno. L'assicurazione copre i tuoi errori, e il sistema automatico non ne fa, o ne fa molto meno di te.
Questa al momento è solo una speranza, un'idea, un obiettivo.
Non c'è alcun fatto che lo supporti.
Tutto già detto e ridetto.

Quote:
Originariamente inviato da Obelix-it Guarda i messaggi
Eccessivamente lento è perchè, a differenza degli umani, segue i limiti di velocità invece di sbattersene i coglioni.
No, eccessivamente lento perchè rispettare pedissequamente ogni regola anche quando stupida (inclusi molti insensati limiti di velocità), e puntare tutto su una eccessiva prudenza da fobici, porta alla paralisi della circolazione.

Gli umani hanno una capacità discretamente efficiente (peraltro sempre più rovinata dalle regole degli "esperti" che non sanno di cosa parlano) di muoversi con un ottimo compromesso tra velocità e sicurezza (dato che l'unica "sicurezza" che non succeda niente si ha stando fermi).
Ne abbiamo una piccola e parziale dimostrazione col traffico creato da sempre più interventi sulle strade volti solo a rallentare ed imbottigliare.
Chi pensa che la sicurezza derivi dal pedissequo rispetto di ogni stupidaggine non ha capito come funziona.

I veicoli autonomi assomigliano, come logica, ai rimbecilliti che non escono mai da uno stop finchè non c'è un'auto nel raggio di 1 km.
Che poi sono i primi a schiantarsi quando incontrano una curva bagnata.

Metti assieme molte auto autonome che seguono questa "logica", ed ottieni la paralisi.

Altri utenti avevano parlato di studi in merito, ma non sono riuscito ad avere i riferimenti.
Il fatto che non venga pubblicizzato niente in merito, dalla propaganda della guida autonoma, è un fortissimo indizio che sia effettivamente così.

Nel frattempo, i treni "autonomi" della metro milanese continuano a fare disastri inchiodando a caso senza motivo.
I falsi positivi sono un problema molto serio.
Flortex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2020, 20:40   #17
Flortex
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 2409
Quote:
Originariamente inviato da Obelix-it Guarda i messaggi
Considerandoc heio, ad esmepio, la maggior parte delle volte, parto, arrivo in ufficio, lascio parhceggiata la macchian fuori per 9 ore, torno a casa e la lascio parchegiata sotto casa per 12 ore, c'e' un sacco di possibilità di redistribuirne l'uso.
Che è un po' come vivere in albergo perchè tanto di giorno sei al lavoro, ed a casa ci passi solo 12 ore.
Flortex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-01-2020, 12:24   #18
mail9000it
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Modena
Messaggi: 651
Quote:
Originariamente inviato da Notturnia Guarda i messaggi
la kasco diventerà "obbligatoria" e con essa usciranno ogni anno migliaia di euro per il terrore di un qualsiasi incidente..
sono stato tamponato due anni fa e sono volati 12 mila euro per mettere a posto paraurti e sospensioni ad aria.. per fortuna che paga tutto l'assicurazione ma altrimenti .. non so come fanno a lievitare tanto i costi delle riparazioni ma è pieno di sensori nei paraurti ormai..
Beh! Se hai dovuto cambiare le sospensioni significa che anche il telaio si è deformato, quindi hanno dovuto smontare tutta quella parte di carrozzeria e metterlo in trazione per raddrizzarlo. E' una procedura che costa.

Ultima modifica di mail9000it : 17-01-2020 alle 13:08.
mail9000it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa ...
Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per lo smart working e l’assistenza remota Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per l...
Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera con gimbal pazzesca. La recensione Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera c...
Raja Koduri 'star' di un evento Samsung:...
GeForce RTX 3080 Max-Q, RTX 3070 Max-Q e...
4box, caricatore USB fino 3.0 A su singo...
Oral-B iO series 9: l'igiene dei denti d...
xCloud: altri 10 giochi Game Pass divent...
Super offerte Amazon: tutti i Galaxy ser...
Il Tesla Solar Roof, secondo Elon Musk, ...
Android: attenti a queste 21 app perch&e...
Con Dyson Pure Humidify+cool curi la qua...
iPhone 12 e 12 Pro: ecco tutte le offert...
TikTok: un video di 15 secondi sta spave...
Pagati 8.000€ per navigare sul Web. E' l...
Apple MagSafe: volete vedere come &egrav...
Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla disponibile ...
Ancora poche ore per vincere un monitor ...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
PassMark BurnInTest Professional
WinRAR
GeForce Experience
NOD32
Opera 71
Mozilla Thunderbird 78
Process Lasso
Google Chrome Portable
IrfanView
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
iTunes 12
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:52.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1