Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless
AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless
Il cloud si evolve e per AWS sono sempre più importanti le architetture serverless. Edge9 ha incontrato Danilo Poccia, che ci ha raccontato cosa sono e che ruolo ricoprono nell’offerta di AWS. Con un obiettivo chiaro: rendere più veloce e sicuro lo sviluppo di nuove applicazioni
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare
Asus ROG Phone II è un dispositivo con caratteristiche uniche per il gioco. Come una serie di accessori che agevolano le modalità di interazione o la ventola che raffredda la scocca esterna. Inoltre, vanta un ottimo display che si aggiorna con una frequenza di 120 Hz, ideale per quei giochi che girano a frame rate elevato. Ecco il responso sulle potenzialità del terminale dopo la nostra classica suite di test
Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di creare il proprio videogioco
Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di creare il proprio videogioco
Sony PlayStation ha organizzato un evento per celebrare il lancio di Dreams, un progetto dalla lunga gestazione che ha un enorme potenziale. Scopriamo insieme perché
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-12-2019, 09:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tecno...sla_85924.html

Volvo ha addirittura rivisto i propri progetti dopo l'annuncio della Tesla Model 3 Long Range. Volvo XC40 Recharge, primo modello totalmente elettrico del produttore svedese, era infatti stata progettata con una batteria da meno di 70 kWh, ma dopo l'annuncio della Model 3 con batteria da 75 kWh i piani sono stati cambiati

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 09:11   #2
nessuno29
Senior Member
 
L'Avatar di nessuno29
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: lamezia terme
Messaggi: 1462
L'xc 40 è già un bisonte da 1800kg con il motore a gasolio, con questo pacco batterie arriverà facile alle 2 tonnellate e 300-500... Tra l'altro ha una aerodinamica pessima.
nessuno29 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 09:58   #3
pipperon
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2015
Messaggi: 833
la cosa piu' scioccante e' che il pubblico poco istruito voglia andare in giro con i furgoni per il trasporto del panettiere, ma in versione sfi-rtunella.

La serie XC e' la cosa peggiore mai fatta da volvo, prona agli incidenti, scomoda e innegabilmente brutta.
pipperon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 10:32   #4
Ginopilot
Senior Member
 
L'Avatar di Ginopilot
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Lecce
Messaggi: 12056
Sarà pure brutta, ma tra le elettriche almeno rasenta la decenza.
__________________
Venduto Synology DS-211 e Qnap TS-412
Ginopilot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 13:41   #5
phmk
Member
 
Iscritto dal: Dec 2017
Messaggi: 195
Ricarica a 150 kW ...

Voglio vedere dopo 10 anni di ricariche a 150 kW come sono "conciate" le batterie...
Ma per la stragrande maggioranza questo problema "non esiste"...
phmk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 17:06   #6
lucusta
Utente sospeso
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 5628
Quote:
Originariamente inviato da phmk Guarda i messaggi
Voglio vedere dopo 10 anni di ricariche a 150 kW come sono "conciate" le batterie...
Ma per la stragrande maggioranza questo problema "non esiste"...
carichi a 2C (78x2=144), nemmeno su tutto l'arco di carica ma che è un rateo elevato rispetto al normale 0.3C e ti taglia la vita media delle celle da 2000 a 700 cariche (garantite con una carica residua al 70%).
se da nuova arriva a 400km, dopo 10 anni ci fai 280km a carica, ma sono comunque 240.000km di percorrenza totale (per un deterioramento lineare nel tempo), par a 24.000km l'anno, quando la gente comune ne fa massimo 15.000.
ma ormai con 10 anni le auto si "degradano" per altri aspetti, non solo per la "meccanica"... anche alla Volvo non fanno più le Polaris che durano 30 anni.

come stima si può dire che se carichi sempre a 150kw l'auto, bene o male, ti dura 15 anni...

costi totali di carica: 3000 euro circa.
costo dell'auto: 59.000
diciamo che assicurazione, bollo e manutenzione ti costino la stessa cifra (cosa che non è così), sei a 62.000 euro per il ciclo di vita dell'auto.
stesa auto con il 2000 diesel o benzina costa 50.0000, senza optional;
per quella percorrenza solo di carburante ti costa sui 36.000 euro;
totale 86.000.

se ti piace quest'auto, e il range dei tuoi spostamenti sono vicini ai 250km al giorno, conviene molto di più prenderla elettrica che a benzina o diesel; ci risparmi 24-25.000 euro (1.600 euro al mese).

senza dire che comunque l'auto, dopo 16 anni, non rimane senza batteria, ma solo con una batteria con meno prestazioni massime...
volendo la puoi continuare ad usare fino ai 20 anni prima di cambiare il pacco e comunque, con un risparmio di 24.000 euro, ce ne potresti comprare 3 o 4 nell'arco dell'intera vita.

basta ragionarci un minimo sopra e capisci che su auto di questo costo l'elettrico conviene decisamente.
è sulle auto per la micromobilità in città, economiche all'osso, che non ha ancora grandissima convenienza, ma solo convenienza del risparmio economico unito al fatto che essendo elettrica non hai limitazioni dovute ai blocchi e che magari, se ti frega qualcosa, ti puoi fregiare anche della spilletta che non inquini senza controllo.

Ultima modifica di lucusta : 08-12-2019 alle 17:13.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 20:02   #7
JohnnyD2036
Member
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 275
Non riesco a capacitarmi di come molti utenti riescano ad elogiare simili soluzioni.
Andrei anche a vedere le percorrenze REALI, così gente vi date una svegliata e capite che si bara sui consumi peggio delle versioni a motore termico. Per non parlare dei pesi(oddio.. se la piattaforma è nata per l'elettrico almeno il baricentro si abbassa, bilanciando un po la situazione), della sicurezza, della falsità sulla quale viene spinto con le leggi l'elettrico(emergenza co2, si certo... Adesso la co2 è il problema dei motori termici...convinti tutti eh), dell'inquinamento prodotto per estrarre i materiali e creare le batterie(di altri tipi di quello prodotto con le auto a combustibile, quindi inutile fare paragoni, è da ignoranti..), dei prezzi più alti di un 50% per oe versioni elettriche(anche se più costruttori hanno ammesso che mettere un motore da lavatrice "iperpompato" al posto di un motore termico costa un 25% in meno) e non per ultimo l'affidabilità : millantano motori a durata infinita e zero manutenzioni, ma avete visto la storia del tedesco con la model s p85d da 1 milione di km? Bene, 3 cambi batterie, 2 motori..aggiungi lo schermo della plancia(che si è guastato)... Buona parte in garanzia, la "piccola" parte fuori garanzia ha fatto lievitare i costi di manutenzione a 13k €...
Poi, vorreste davvero dirmi che se devo fare un viaggio di 800 km e devo fermarmi per due rifornimenti da ore(e se ho supercharger a disposizione comunque sapere di stare accorciando la vita della batteria) questo sarebbe un progresso tecnologico?
Io sono perplesso. Sono favorevole alle auto elettriche, ma con ricerca seria sui materiali, creazione di batterie leggere, investimenti multimiliardari sulla fusione nucleare... Così com'è oggi servirà solo a svuotarci le tasche ed obbligarci a cambiare auto... E inquinando peggio di prima...
JohnnyD2036 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 21:41   #8
thecatman
Bannato
 
L'Avatar di thecatman
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: Padova
Messaggi: 4421
dai che appena si diffondono il bollo (stato) ride con 400cv. le assicurazioni pure. altrimenti siparla di razzismo automobilistico.
thecatman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 22:06   #9
thecatman
Bannato
 
L'Avatar di thecatman
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: Padova
Messaggi: 4421
ma si lascia che spendino in auto elettriche cosi mi pagano di più la corrente che produco. in ogni caso l'auto diesel è più ecosostenibile dell auto elettrica.

https://www.ediltecnico.it/74590/auto-elettrica-ricarica-mobilita-sostenibile/

thecatman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-12-2019, 22:24   #10
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 362
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
costi totali di carica: 3000 euro circa.
costo dell'auto: 59.000
diciamo che assicurazione, bollo e manutenzione ti costino la stessa cifra (cosa che non è così), sei a 62.000 euro per il ciclo di vita dell'auto.
stesa auto con il 2000 diesel o benzina costa 50.0000, senza optional;
per quella percorrenza solo di carburante ti costa sui 36.000 euro;
totale 86.000.
Come sei arrivato a questi valori?
assumendo una percorrenza in 10 anni di 240.000km, e un consumo medio di 16km/l (dichiarato 18) e un prezzo del diesel di 1.4, io arrivo 21.000 euro

mentre se consideriamo i costi di ricarica, con il kwh a 0.19 a me vengono 8500€

Comunque concordo con te, per la città l'elettrico è già oggi vincente.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 00:41   #11
Flight666
Member
 
L'Avatar di Flight666
 
Iscritto dal: Oct 2011
Città: Udine
Messaggi: 81
Quote:
Originariamente inviato da thecatman Guarda i messaggi
ma si lascia che spendino in auto elettriche cosi mi pagano di più la corrente che produco. in ogni caso l'auto diesel è più ecosostenibile dell auto elettrica.

https://www.ediltecnico.it/74590/aut...a-sostenibile/
Questa proprio è una cagata enorme, quelli a benzina forse. Con quello che inquinano i diesel (co2, ossidi di zolfo, ossidi di azoto, polveri sottili a venderle) solo trattori e camionisti dovrebbero essere autorizzati a usarli.

Certo è che in paesi che producono molta energia col nucleare (che è green a meno di disastri) le elettriche potrebbero essere effettivamente più ecosostenibili.

Dopodiché il solare è 1 gigawatt per km quadrato per cui con migliorie all'efficienza dei pannelli le energie pulite sono una strada decisamente percorribile.
__________________
AMD
Flight666 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 08:56   #12
Ragerino
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 772
Quote:
Originariamente inviato da Flight666 Guarda i messaggi
Questa proprio è una cagata enorme, quelli a benzina forse. Con quello che inquinano i diesel (co2, ossidi di zolfo, ossidi di azoto, polveri sottili a venderle) solo trattori e camionisti dovrebbero essere autorizzati a usarli.

Certo è che in paesi che producono molta energia col nucleare (che è green a meno di disastri) le elettriche potrebbero essere effettivamente più ecosostenibili.

Dopodiché il solare è 1 gigawatt per km quadrato per cui con migliorie all'efficienza dei pannelli le energie pulite sono una strada decisamente percorribile.
Ti ricordo sempre che il diesel produce MENO CO2 di un benzina. Ed i FAP ormai li dovranno installare pure sui benzina. Con questi accorgimenti, in effetti i NUOVI veicoli che escono dalla fabbrica, emettono veramente poco. Poi ovviamente bisogna guardare paese per paese.

Il solare è una presa per il cul0, perche per ogni MW di solare ce ne vuole un'altro di termico, perche alla sera, quando c'è il picco di consumi, il sole è tramontato. Oltre ad essere incredibilmente costoso ed inefficiente, occupa tantissima superficie. Insomma, sono soldi buttati nel cesso, che sarebber meglio spesi in nucleare appunto.
Ragerino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 09:28   #13
gigioracing
Senior Member
 
L'Avatar di gigioracing
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: padova
Messaggi: 6090
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Come sei arrivato a questi valori?
assumendo una percorrenza in 10 anni di 240.000km, e un consumo medio di 16km/l (dichiarato 18) e un prezzo del diesel di 1.4, io arrivo 21.000 euro

mentre se consideriamo i costi di ricarica, con il kwh a 0.19 a me vengono 8500€

Comunque concordo con te, per la città l'elettrico è già oggi vincente.
In città meglio una Smart o una panda a metano
__________________
cpu QX9650@4.5ghz rock solid ,Rampage Extreme X48 , 4x4gb 16gb ddr3 ,asus strix 980Ti , ssd 1Tb samsung , 4 Tb Wd red storage , silverstone 1500watt
gigioracing è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:17   #14
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 16528
Quote:
Originariamente inviato da Ragerino Guarda i messaggi
Ti ricordo sempre che il diesel produce MENO CO2 di un benzina. Ed i FAP ormai li dovranno installare pure sui benzina. Con questi accorgimenti, in effetti i NUOVI veicoli che escono dalla fabbrica, emettono veramente poco. Poi ovviamente bisogna guardare paese per paese.

Il solare è una presa per il cul0, perche per ogni MW di solare ce ne vuole un'altro di termico, perche alla sera, quando c'è il picco di consumi, il sole è tramontato. Oltre ad essere incredibilmente costoso ed inefficiente, occupa tantissima superficie. Insomma, sono soldi buttati nel cesso, che sarebber meglio spesi in nucleare appunto.
Tant'è che chi i soldi li tira fuori per davvero e non a chiacchiere e senza nemmeno tener conto degli enormi costi di smantellamento, difficilmente quantificabili, vuol lasciar perdere l'antieconomico nucleare fissile:
https://www.reuters.com/article/us-e...-idUSKBN1W909J

completeranno ciò che è stato già approvato, ma il nucleare fissile non ha futuro.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:19   #15
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 16528
Quote:
Originariamente inviato da thecatman Guarda i messaggi
dai che appena si diffondono il bollo (stato) ride con 400cv. le assicurazioni pure. altrimenti siparla di razzismo automobilistico.
I 400 cv non sono fiscali, anche togliendo le agevolazioni.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:37   #16
lucusta
Utente sospeso
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 5628
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Come sei arrivato a questi valori?
assumendo una percorrenza in 10 anni di 240.000km, e un consumo medio di 16km/l (dichiarato 18) e un prezzo del diesel di 1.4, io arrivo 21.000 euro

mentre se consideriamo i costi di ricarica, con il kwh a 0.19 a me vengono 8500€

Comunque concordo con te, per la città l'elettrico è già oggi vincente.
per il diesel ho contato 12-14 al litro (16 è una percorrenza utopistica, con quel mezzo, almeno in un ambito medio).
per l'elettrico devo aver digitato male la cifra iniziale: sono 13000 non 3000, a 0.25 al kWh (condizione peggiore)...

il ragionamento comunque non cambia: la convenienza è comunque sensibile su auto di questa fascia e con queste percorrenze.

per l'elettrico cittadino è conveniente in un discorso generale, ma ben poco economicamente.
un'auto da città percorre molti meno chilometri e la differenza si percepisce soprattutto con la percorrenza.
metti anche la scomodità della ricarica, anche se è tutto da vedere, e le utilitarie elettriche sembrano non dare ventaggi, ma anzi, costare di più, quando invece, al massimo, costano uguale.

ma la gente è fissata che deve avere un'autonomia di 1000 km in città e poi vai a vedere che chi suffraggia questo punto al massimo fa rifornimenti da 10 euro alla volta.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:43   #17
lucusta
Utente sospeso
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 5628
Quote:
Originariamente inviato da gigioracing Guarda i messaggi
In città meglio una Smart o una panda a metano
visto che parli di smart e che c'è anche la versione elettrica puoi farti agevolmente i conti per i 10 anni...
tra l'altro la smart elettrica è un'auto praticamente costruita 2 volte;
prendono le smart a benzina appena uscite dalla catena di montaggio, le mandano ad una ditta specializzata che le smonta e le converte.
dall'anno prossimo le faranno esclusivamente elettriche e potrai vedere l'economia di scala come influirà sul prezzo.

per la panda a metano lasciamo stare...
ha una praticità addirittura inferiore alla smart.
in molte città ci sono più colonnine di ricarica che distributori di metano, ma in rapporto a 20, 30 a 1...
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:46   #18
lucagiak
Member
 
Iscritto dal: Jan 2014
Messaggi: 182
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
I 400 cv non sono fiscali, anche togliendo le agevolazioni.
Mai sottovalutare lo stato italiano
lucagiak è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:48   #19
lucusta
Utente sospeso
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 5628
Quote:
Originariamente inviato da Ragerino Guarda i messaggi
Ti ricordo sempre che il diesel produce MENO CO2 di un benzina. Ed i FAP ormai li dovranno installare pure sui benzina. Con questi accorgimenti, in effetti i NUOVI veicoli che escono dalla fabbrica, emettono veramente poco. Poi ovviamente bisogna guardare paese per paese.

Il solare è una presa per il cul0, perche per ogni MW di solare ce ne vuole un'altro di termico, perche alla sera, quando c'è il picco di consumi, il sole è tramontato. Oltre ad essere incredibilmente costoso ed inefficiente, occupa tantissima superficie. Insomma, sono soldi buttati nel cesso, che sarebber meglio spesi in nucleare appunto.
e tu ti preoccupi solo della CO2?
con il costo di una sola centrale nucleare puoi tappezzare letteralmente l'intera italia con pannelli fotovoltaici con relativi powerwall per la notte... e hanno una stima di durata paragonabile, solo che se si rompe un pannello non fai più energia, se c'è qualche problema su una centrale, c'è un problema!

la fissione non ha futuro.. al massimo la fusione, ma è ancora troppo presto.
nel frattempo 2/3 dell'energia che consumi è garantita dalle fonti rinnovabili, ed 1/3 proprio dal fotovoltaico (puoi andare a vedere sulla bolletta elettrica; sono dati riportati in ogni bolletta).
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 10:59   #20
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 16528
Quote:
Originariamente inviato da lucagiak Guarda i messaggi
Mai sottovalutare lo stato italiano
Mai sottovalutare la disinformazione.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless AWS: sviluppare più velocemente applicazi...
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perf...
Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di creare il proprio videogioco Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di c...
Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: ufficiali. Zoom fino a 100x e molto altro. Il video Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: ufficiali....
Recensione Creative Sound Blaster AE-9: le schede audio hanno ancora senso nel 2020? Recensione Creative Sound Blaster AE-9: le sched...
Qualcomm annuncia Snapdragon X60, il mod...
TeamSystem Enterprise BI, la soluzione b...
iPhone 9, ecco quando potrebbe essere pr...
Amazon, prezzi incredibili per la Gaming...
Instagram non ha ancora un'app per Apple...
Samsung EU Forum 2020, arrivano sul merc...
Offerte Amazon, 18 febbraio: gli affari ...
Cashback da MSI: compra un bundle hardwa...
Il Pentagono affida il progetto multimil...
IBM lancia le nuove soluzioni di archivi...
Solo 5,99€ per 70GB di internet e chiama...
Fattura elettronica: imposizione subito ...
Tesla, Gigafactory di Berlino bloccata d...
L'Apple Watch del futuro potrebbe essere...
Scoperto un segnale radio dallo Spazio c...
Google Chrome Portable
Windows 10 Manager
Sandboxie
Chromium
Paint.NET
Opera 66
Opera Portable
OCCT
AIDA64 Extreme Edition
Firefox Portable
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Mozilla Thunderbird 68
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:45.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1