Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

NVIDIA GeForce GTX 1660Ti: la nuova scheda di fascia media
NVIDIA GeForce GTX 1660Ti: la nuova scheda di fascia media
NVIDIA ritorna al passato con il brand GeForce GTX, utilizzando però una nuova GPU della famiglia Turing sprovvista di supporto al Ray Tracing. GeForce GTX 1660Ti si posiziona nel segmento di fascia media del mercato ad un prezzo di circa 300€, offrendo nella declinazione proposta da Gigabyte valide prestazioni e funzionamento silenzioso
iRobot Roomba i7+: pulisce la casa e si pulisce da solo
iRobot Roomba i7+: pulisce la casa e si pulisce da solo
Grazie alla nuova base con aspirazione automatizzata, Roomba i7+ si pulisce in autonomia lavorando a nostro servizio per tenere senza polvere gli ambienti della nostra abitazione. Aumenta la potenza di aspirazione, che abbinata al sistema che identifica gli ambienti di casa in modo individuale permette di eseguire operazioni di pulizia specifiche solo dove e quando vogliamo
Samsung Galaxy S10: ufficiale la nuova serie pronta a festeggiare i 10 anni. Ecco l'anteprima
Samsung Galaxy S10: ufficiale la nuova serie pronta a festeggiare i 10 anni. Ecco l'anteprima
L'azienda sudcoreana toglie il velo dalla nuova serie Galaxy S10 che ha il compito di riportare in positivo le vendite dei top di gamma. Tre diverse versioni con tanta potenza, novità tecnologiche ed un comparto tecnico di primissimo ordine.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-02-2019, 11:21   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/web/pa...gio_80607.html

Stanno circolando alcuni SMS che avvisano gli utenti PayPal di un problema al proprio conto. Attenzione perché il messaggio risulta del tutto fasullo e pericoloso. Ecco il testo.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 13:09   #2
Portocala
Senior Member
 
L'Avatar di Portocala
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Torino
Messaggi: 10250
Purtroppo le conoscenze base non ci sono ma per uno esperto basterebbe leggere il link per capire che è truffa.
__________________
Case: Zalman Z3 Plus White Ali: Enermax MoDu 82+ 625W Mobo: MSI Z97 Gaming 9 CPU: Intel i5-4790K Dissi: Cryorig H7 Video: R9 290 4GB Tri-X
RAM: 2x8GB DDR3 2400 CL10 G.Skill Trident SDD: Samsung 850 EVO 500GB HDD: WD 1TB - Seagate 500GB Monitor: iiYama GB2560HSU SO: Win 10 Pro 64Bit
KB: CM Rapid-i Cherry MX Brown Mouse: Logitech G403 Wireless Cuffie: Sennheiser HD 598CS Casse: Logitech Z623 2.1 Phone: Galaxy S5 16GB
Portocala è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 13:46   #3
Sandime
Senior Member
 
L'Avatar di Sandime
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Conegliano (TV)
Messaggi: 1212
Quote:
Originariamente inviato da Portocala Guarda i messaggi
Purtroppo le conoscenze base non ci sono ma per uno esperto basterebbe leggere il link per capire che è truffa.
Ad un esperto gli basta leggere il testo
__________________
Mercatino: 104
Sandime è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 14:05   #4
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 13745
Quote:
Originariamente inviato da Sandime Guarda i messaggi
Ad un esperto gli basta leggere il testo
Anche ad uno non esperto basta leggere il testo ed attivare un paio di neuroni..
diciamo piuttosto che per farti inchiappettare da una cosa del genere devi aver il QI di Tony Nelly.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 14:17   #5
Myrland
Member
 
Iscritto dal: Dec 2018
Messaggi: 194
Se ti fregano le credenziali ma poi non riescono ad entrare...

Sarebbe interessante capire, per chi ha protetto il suo account in modo intelligente, se tutta questa truffa da poveracci che hanno architettato è in grado di bypassae anche il sistema di conferma tramite SMS che ti arriva prima di confermare il login e per qualsiasi operazione dispositiva.
Io ho i miei dubbi....
Myrland è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 14:30   #6
Erunoèr
Member
 
L'Avatar di Erunoèr
 
Iscritto dal: Dec 2002
Città: Udine
Messaggi: 258
"Quando invece nella realtà il dominio vero è paypa.com/it"

gli esperti di sicurezza della nsa vi fanno un baffo,
visto che di voi ci si può fidare, ora mi collego a Paypa.com/it e carico un millino!
(Obiviusli facendomi inquadrare in primo piano dalla telecamerina cinese da voi sponsorizzata presa su tomtop, mentre digito la password )
ahahahah
XD

Ultima modifica di Erunoèr : 08-02-2019 alle 14:53.
Erunoèr è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 15:38   #7
Hellraiser83
Senior Member
 
L'Avatar di Hellraiser83
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Roma
Messaggi: 1783
ggggggg
__________________
iMac 27" Retina Late 2015, MacBook Air 13", iPhone 8 256GB

Ultima modifica di Hellraiser83 : 08-02-2019 alle 15:43.
Hellraiser83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2019, 22:18   #8
lemuel
Member
 
Iscritto dal: Apr 2009
Messaggi: 68
Codici malevoli e dipendenza dagli smartphone di chi è furbo

Mentre su un PC Desktop o Notebook è ancora possibile organizzare un sistema di difesa accurato, di fronte al quale una persona normale può coltivare una certa sicurezza di non incappare in fregature sul web (a meno che non ci vada incontro come uno sprovveduto), invece sugli smartphone le cose stanno diversamente.
La ragione di ciò sta nel principio base del funzionamento dello smartphone.
Cioè, per utilizzare lo strumento, bisogna pagare un prezzo, che in genere non è in moneta contante diretta, ma in forma occulta (almeno a chi ancora crede alla befana).
Infatti, a partire ad esempio dal sistema operativo, cioè ad esempio da Android, ogni operazione che si effettua solo all'interno del suo ambito ricade sotto il controllo di Google, che lo gestisce in modo totalmente invasivo.
Ad esempio, mentre su Windows si possono bloccare gli aggiornamenti, chiudere porte, installare firewall di terze parti, ma anche controllare uno per uno file e cartelle di sistema, e voci di registro, invece in Android tutto è più fumoso.
Inoltre ciascuno su un PC può cambiare sistema operativo, con ampia scelta, se si dispone dei driver adatti, mentre invece sugli smartphone in linea di massima di devi "cuccare", ad esempio, quello che dice Google.
Quindi puoi fare qualcosa, come andare a utilizzare i diritti di "root" e apportare qualche cambiamento, ma poi tornare indietro è oltremodo difficile, e nel caso normale ognuno lascia il sistema operativo che trova.
Ancora inoltre, ogni applicazione dovrebbe passare sotto il "placet" di Google e del suo sistema Play Store, il che non è la stessa cosa di Linux, dove il codice aperto può garantire che non si vada a sfottere la privacy dell'utente quando si accede a un Repository.
Invece con Android bisogna concedere il più delle volte il diritto di ficcare il naso, da parte di Google, dentro i fatti propri, cioè dentro tutto il proprio archivio di dati personali e multimediali, cioè di foto, video, contatti, cartelle di documenti, eccetera.
Non parliamo poi di ciascuna delle famigerate "app", cioè di quelle salsicce che sono per me "app"endici di intestini maleodoranti e putridi, ove il ficcare il naso negli "intestini" altrui è prassi consolidata.
Con tutto il materiale sensibile degli utenti scaricabile dagli smartphone poi si organizza un vero e proprio sistema di "bella cuccagna", con il quale si cedono, o meglio, si "mercanteggiano" questi dati con aziende, che io definirei "associazioni per delinquere" in guanti bianchi, che si occupano di sguazzare in tanto "liquame" per fare soldi a "palate".
Quindi i creatori di app vivono e non hanno altro come alternativa nella vita, degli "schizzi" di questi liquidi marroni, raccogliendo briciole di monete per il "grande" e sudatissimo lavoro di scrivere qualche lurida pagina di codice (coperto da copyright) con il quale tirare a "campare" sulle spalle di tutti coloro che vivono "bramando" di trovare gadgets stupidi per usare al meglio quella trappola luminescente che rintontonisce molti cervelli.
Allora mi chiedo: "Perché uno smartphone non può essere organizzato per filo e per segno come un PC di stile non Apple?"
Ma è ovvio, altrimenti come farebbero i furbetti del web a vivere di tanta "bella cuccagna"?
Cosa ci vorrebbe a scrivere un sistema operativo FREE per gli smartphone e installarli di default, con tutte le caratteristiche più avanzate? Con un Repository gratuito come quelli delle distribuzioni Linux?
Ma ciò non si può, perché i costruttori di smartphone, a loro volta, vogliono anch'essi una "bella fetta" della torta di liquidi marrone, che tanto fa bene al portafoglio.
E quindi ecco il famoso "cartello delle medaglin" del sistema "smartphone" + software incluso.

Subito qualcuno, indignato dalle mie riflessioni, potrebbe andare in "erezione" e pontificare: ma che c'entra questo con i fake su PayPal dell'argomento? Ovvero, come si permette questo "lemuel" di trattare un argomento fuori tema?
E invece tutto sta proprio lì, nel sistema con cui è organizzato e con cui funziona uno smartphone.
Su un PC non ti appare all'improvviso un SMS con dolci paroline invitanti, come quelle della strega di Cenerentola o dei "pedofili" della storiella di Hansel e Gretel (ma chissà se questi "nerd" sanno mai di cosa sto parlando!).
Per farsi fregare, in un PC, bisogna essere talmente tonti da aprire una email con un bel codice "criminale" all'interno, magari senza adeguate protezioni, in particolare con i famosi "prosciutti" davanti agli occhi, quelli di Denominazione Protetta.
E bisogna che si apra un link malevolo di propria volontà, senza prima leggere bene il testo in codice della email, dove si vede bene ogni link fasullo a cosa è veramente linkato.
Io ad esempio mi diverto a leggere molte email sospette attraverso le loro "proprietà" e leggo il contenuto interno, con intestazioni e dati interni.
Se sono criptati, non perdo altro tempo ed elimino.
Inoltre leggo posta e apro browser entro Sandboxie, e sono abbastanza protetto.
Ma con uno smartphone, che protezione hai? Una volta cliccato su un SMS malevolo, rischi di scivolare dentro una fogna aperta.
Basta un attimo, un pollice distratto, un dito che sfiora con fretta lo schermo, e sei fritto.
Viene proprio voglia di prendere un martello da 2 chili, e di dare un bel colpo secco e poderoso al centro dello schermo e mandare tutti a quel paese.

Ma non si può, altrimenti miliardi di utenti piangono, privati del più bel giocattolo mai inventato per scucire soldi dal genere umano, facendo in modo che tutti si sentano felici di avere dato una mano ai furbetti.
Così gira il mondo del web, degli smartphone, e di tanti, troppi, che hanno trovato la gallina dalle uova d'oro dentro i neuroni della maggior parte del genere umano.
lemuel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-02-2019, 08:33   #9
OUTATIME
Senior Member
 
L'Avatar di OUTATIME
 
Iscritto dal: Dec 2007
Città: LIPF
Messaggi: 6498
Quote:
Originariamente inviato da lemuel Guarda i messaggi
Su un PC non ti appare all'improvviso un SMS con dolci paroline invitanti, come quelle della strega di Cenerentola o dei "pedofili" della storiella di Hansel e Gretel (ma chissà se questi "nerd" sanno mai di cosa sto parlando!).
Per farsi fregare, in un PC, bisogna essere talmente tonti da aprire una email con un bel codice "criminale" all'interno, magari senza adeguate protezioni, in particolare con i famosi "prosciutti" davanti agli occhi, quelli di Denominazione Protetta.
E bisogna che si apra un link malevolo di propria volontà, senza prima leggere bene il testo in codice della email, dove si vede bene ogni link fasullo a cosa è veramente linkato.
Populismi informatici a parte, chi si fa fregare su uno smartphone si fa fregare anche su un PC e viceversa, non c'entra nulla il sistema usato.
Sul discorso della privacy, personalmente non me ne frega una mazza, ma lì si entra nel soggettivo.
__________________
Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.
OUTATIME è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-02-2019, 12:22   #10
DarkmanDestroyer
Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 251
@lemuel
puoi avere tutte le protezioni di questo mondo, ma se poi clicchi sul link di tua volontà ti attacchi al tram e spingi.
alla base di tutto il sistema dello scam c'è proprio il far credere alla vittima di non essere al sicuro, o peggio di essere lui stesso un soggetto sicuro ove visualizzare/modificare i propri dati.
Non a caso, le mail di scam ora bazzicano spesso e volentieri anche su e-mail pec.

La base della protezione non è avere 100 antivitus, blocchi, antimalware, muri antiatomici.
basta una minima infarinatura sull'argomento e già riesci ad arginare il 90-95% di questi tentativi di scam. Sia in ambito privato che in ambito lavorativo/aziendale.
sopratutto, mai panico quando si leggono queste cose. sopratutto MAI avere fretta.
la fretta è quella piccola cosa che omette alla tua vista tutto ciò che nel caso sopra sta dopo al Paypal.it
che di per se è già una campana tibetana che suona per farti capire che è solo un'esca di una rana pescatrice.
DarkmanDestroyer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 14:24   #11
ivanohw
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 44
Quote:
Originariamente inviato da Erunoèr Guarda i messaggi
gli esperti di sicurezza della nsa vi fanno un baffo,
visto che di voi ci si può fidare, ora mi collego a Paypa.com/it e carico un millino!
(Obiviusli facendomi inquadrare in primo piano dalla telecamerina cinese da voi sponsorizzata presa su tomtop, mentre digito la password )
ahahahah
XD
E' chiaro che non sei bene informato: PayPà è la nuova sezione di PayPal per chi si fa pagare tutto dai genitori
ivanohw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 14:44   #12
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 13745
Quote:
Originariamente inviato da ivanohw Guarda i messaggi
E' chiaro che non sei bene informato: PayPà è la nuova sezione di PayPal per chi si fa pagare tutto dai genitori
Quello è PAYPAPY.

Gnurant!
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


NVIDIA GeForce GTX 1660Ti: la nuova scheda di fascia media NVIDIA GeForce GTX 1660Ti: la nuova scheda di fa...
iRobot Roomba i7+: pulisce la casa e si pulisce da solo iRobot Roomba i7+: pulisce la casa e si pulisce ...
Samsung Galaxy S10: ufficiale la nuova serie pronta a festeggiare i 10 anni. Ecco l'anteprima Samsung Galaxy S10: ufficiale la nuova serie pro...
Lumix S1 e S1 R: primo contatto con le mirrorless Full Frame Panasonic Lumix S1 e S1 R: primo contatto con le mirrorles...
Apex Legends: ecco tutto quello che c'è da sapere nella nostra guida Apex Legends: ecco tutto quello che c'è d...
Samsung Galaxy S10: ecco tutti i prezzi ...
Il tallone di Achille della sicurezza in...
Lamborghini Miura: "esplosa" p...
ENERMAX presenta la ventola SquA RGB: fo...
Nuovo presidente di Nintendo of America....
Crosscall Action-X3: 850 km di fuoristra...
Per Dynatrace cloud e IA sono due concet...
Nuovo firmware per il Sigma 24-70mm F2.8...
Wind Smart Online Edition con 30GB di tr...
Canon EOS-1D X Mark III: iniziati i test...
Un Boeing 787-9 arriva a 1289 km/h e bat...
Steve McCurry. Leggere: la mostra arriva...
Battlefield 5: disponibile una nuova Ope...
Denuvo crackato in 5 giorni su Metro Exo...
Samsung Galaxy S10+ è primo nel m...
HWiNFO Portable
HWiNFO
IObit Uninstaller
WinRAR
Chromium
Opera Portable
BurnAware Premium
Opera 58
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Dropbox
EZ CD Audio Converter
BitDefender Antivirus Free Edition
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:58.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1