Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Dopo Steep, Ubisoft Annecy ci riprova con gli sport estremi e raddoppia con l'open world: Riders Republic è il folle prodotto partorito dalle menti del team francese, un esplosivo mix di gare e acrobazie dedicato agli amanti degli sport estremi, e non solo. Vi raccontiamo il nostro viaggio nella Repubblica.
Perché FRITZ!Repeater 6000 è la soluzione ideale per la connessione per giocare
Perché FRITZ!Repeater 6000 è la soluzione ideale per la connessione per giocare
Abbiamo provato il nuovo FRITZ!Repeater 6000 in abbinamento al router FRITZ!Box 7530AX. Una postazione per la gestione della connessione domestica con caratteristiche ottimali e dalle prestazioni super, grazie al collegamento Wi-Fi 6, alla versatilità del FRITZ!OS, alla rete mesh e a molte altre funzionalità, che scopriamo nell'articolo
ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è davvero mini
ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è davvero mini
ECS Liva Q3 Plus è un mini-PC che sta in una mano e può essere impiegato in ambito embedded o casalingo per navigazione e produttività leggera. Il sistema può essere anche nascosto dietro un monitor grazie al supporto VESA. All'interno una APU AMD con 4 core / 8 thread e una GPU integrata Vega 8.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-12-2018, 10:41   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/scienz...gle_79733.html

Sundar Pichai, in un'intervista, ha parlato dei rischi che possiamo correre se non vengono create linee guida etiche molto chiare nell'ambito dell'intelligenza artificiale.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 10:51   #2
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 19794
Le compagnie non sono in grado di darsi delle regole "etiche" ed un codice di autoregolamentazione.

Non è un caso se, in campo medico, esistono le commissioni bioetiche, le leggi nazionali ed internazionali, per cercare di marcare dei limiti alla ricerca.

Dovrebbe avvenire la stessa cosa per l'I.A.; è vero, forse siamo solo agli inizi, ma penso che in campo militare siamo già saliti ad un livello d'allerta.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 11:08   #3
Haran Banjo
Senior Member
 
L'Avatar di Haran Banjo
 
Iscritto dal: Nov 2001
Messaggi: 1320
La Risposta - di Fredric Brown (1954)
----------------------
Con gesti lenti e solenni Dwar Ev procedette alla saldatura, in oro, degli ultimi due fili.

Gli occhi di venti telecamere erano fissi su di lui e le onde subteriche portarono da un angolo all'altro dell'universo venti diverse immagini della cerimonia.

Si rialzò con un cenno del capo a Dwar Reyn, e s'accostò alla leva dell'interruttore generale: la leva che avrebbe collegato, in un colpo solo, tutti i giganteschi calcolatori elettronici di tutti i pianeti abitati dell'Universo - 96 miliardi di pianeti abitati - formando il super circuito da cui sarebbe uscito il supercalcolatore, un'unica macchina cibernetica racchiudente tutto il sapere di tutte le galassie.

Dwar Reyn rivolse un breve discorso agli innumerevoli miliardi di spettatori. Poi, dopo un attimo di silenzio disse: "Tutto è pronto Dwar Ez".

Dwar Ez abbassò la leva.

Si udì un formidabile ronzio che concentrava tutta la potenza, l'energia di novantasei miliardi di pianeti. Grappoli di luci multicolori lampeggiarono sull'immenso quadro, poi, una dopo l'altra si attenuarono.

Draw Ez fece un passo indietro e trasse un profondo respiro. "L'onore di porre la prima domanda spetta a te, Dwar Reyn".

"Grazie" rispose Dwar Reyn "Sarà una domanda cui nessuna macchina cibernetica ha potuto, da sola, rispondere".

Tornò a voltarsi verso la macchina. "C'è Dio?".

L'immensa voce rispose senza esitazione, senza il minimo crepitio di valvole o condensatori.

"Sì: adesso, Dio c'è."

Il terrore sconvolse la faccia di Dwar Ev, che si slanciò verso il quadro di comando.

Un fulmine sceso dal cielo senza nubi lo incenerì, e fuse la leva inchiodandola per sempre al suo posto.

Ultima modifica di Haran Banjo : 18-12-2018 alle 12:00.
Haran Banjo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 11:17   #4
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8292
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Le compagnie non sono in grado di darsi delle regole "etiche" ed un codice di autoregolamentazione.

Non è un caso se, in campo medico, esistono le commissioni bioetiche, le leggi nazionali ed internazionali, per cercare di marcare dei limiti alla ricerca.

Dovrebbe avvenire la stessa cosa per l'I.A.; è vero, forse siamo solo agli inizi, ma penso che in campo militare siamo già saliti ad un livello d'allerta.
vero, ma temo sarà (molto) più difficile, allo stato attuale almeno...
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 11:51   #5
Ryddyck
Senior Member
 
L'Avatar di Ryddyck
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 10200
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Le compagnie non sono in grado di darsi delle regole "etiche" ed un codice di autoregolamentazione.

Non è un caso se, in campo medico, esistono le commissioni bioetiche, le leggi nazionali ed internazionali, per cercare di marcare dei limiti alla ricerca.

Dovrebbe avvenire la stessa cosa per l'I.A.; è vero, forse siamo solo agli inizi, ma penso che in campo militare siamo già saliti ad un livello d'allerta.
Beh se dobbiamo considerare il campo medico ti consiglio di cercare "Implant files" e di rivedere la posizioni sulle commissioni.

Per quel che riguarda l'IA il pentagono ha da tempo avviato il Joint Artificial Intelligence Center, 600 progetti e 1.7miliardi di costo https://www.theguardian.com/commenti...re-us-military
Ryddyck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:12   #6
Gyammy85
Senior Member
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 15912
Ovvio che bisogna mantenere il vantaggio competitivo

Dato che tutti son saliti sul trenino dell'ai i competitor cominciano a essere troppi

Quindi meglio cambiare tattica e dire "si ma attenti che non è tutto oro"

Fosse stato al contrario avrebbero detto "lasciate perdere quei produttori di fax che non capiscono niente ai ai ai ai ai ohhhhhh it's magic"

E giù di magliette "i love ai not bs" ecc...

Immagino già le app per le app mitigative delle app per ai che svilupperanno faranno sviluppare a eserciti di volenterosi startapper...

The future has a silver lining (cit.)
__________________
MSI B550 Gaming Plus - AMD Ryzen 5 5600X - HyperX Fury RGB 32GB 3200C16 @3466C16 - XPG SX8200 Pro 512 GB - AMD Radeon RX580 Nitro+ - Corsair TX750W
Asus M5A78L-M LX V2 - AMD Athlon II x4 630 - Kingston DDR3 1333 4GB - HDD 80 GB SATA - wAiTinG fOr HD4850 - Atlantis 500W
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:15   #7
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17589
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Le compagnie non sono in grado di darsi delle regole "etiche" ed un codice di autoregolamentazione.

Non è un caso se, in campo medico, esistono le commissioni bioetiche, le leggi nazionali ed internazionali, per cercare di marcare dei limiti alla ricerca.

Dovrebbe avvenire la stessa cosa per l'I.A.; è vero, forse siamo solo agli inizi, ma penso che in campo militare siamo già saliti ad un livello d'allerta.
Vorrei però anche porre l'accento su una questione:
CHI fa parte di queste commissioni? In base a cosa decide cosa si e cosa no?
Chi sceglie i membri di queste commissioni?

Non è che sono cose di importanza secondaria.. ed anche le opinioni su varie tematiche sono agli antipodi.

Tutte questioni che si ripropongono in tema di AI.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:16   #8
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17589
Quote:
Originariamente inviato da Ryddyck Guarda i messaggi
Per quel che riguarda l'IA il pentagono ha da tempo avviato il Joint Artificial Intelligence Center, 600 progetti e 1.7miliardi di costo https://www.theguardian.com/commenti...re-us-military
Questo è abbastanza inquietante.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:21   #9
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 19794
Quote:
Originariamente inviato da Ryddyck Guarda i messaggi
Beh se dobbiamo considerare il campo medico ti consiglio di cercare "Implant files" e di rivedere la posizioni sulle commissioni.

Per quel che riguarda l'IA il pentagono ha da tempo avviato il Joint Artificial Intelligence Center, 600 progetti e 1.7miliardi di costo https://www.theguardian.com/commenti...re-us-military
Non si tratta di rivedere le posizioni, ma di inasprire i controlli.

Ma almeno in campo medico c'è da decenni una base giuridica da cui partire.

Nel campo dell'I.A. oggi chiunque può sviluppare ciò che vuole senza alcun limite.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:23   #10
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 15970
In campo medico ci sono limiti alla ricerca ?
Certo, peccato che la cosa si veda sui pazienti e non è affatto apprezzata.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 12:33   #11
goku4liv
Bannato
 
Iscritto dal: Mar 2015
Messaggi: 198
AI cinese. Prodotti cinesi.. Vade retro
goku4liv è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-12-2018, 13:07   #12
Ryddyck
Senior Member
 
L'Avatar di Ryddyck
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 10200
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Non si tratta di rivedere le posizioni, ma di inasprire i controlli.
Più che inasprire i controlli dovrebbero proprio farli.
Quote:
Ma almeno in campo medico c'è da decenni una base giuridica da cui partire.

Nel campo dell'I.A. oggi chiunque può sviluppare ciò che vuole senza alcun limite.
Materia recente e mancanza di legislazione, ci vorrà tempo... Arriverà sicuramente l'EU che il singolo stato italiano, poi sarà tutto da vedere.
Ryddyck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-12-2018, 23:41   #13
zescion
Member
 
Iscritto dal: Jun 2004
Messaggi: 60
Per fortuna l'Europa ti ha sentito e finalmente si sta muovendo.


https://www.wired.it/amp/212644/scienza/lab/2018/06/18/intelligenza-artificiale-linee-guida-europa
zescion è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-01-2019, 18:42   #14
kohmori
Junior Member
 
L'Avatar di kohmori
 
Iscritto dal: Jul 2010
Città: Roma
Messaggi: 29
Quando Skynet é dietro l'angolo ma tu sei tranquillo tanto é solo un film...
kohmori è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5 Riders Republic: divertimento assicurato nell'op...
Perché FRITZ!Repeater 6000 è la soluzione ideale per la connessione per giocare Perché FRITZ!Repeater 6000 è la so...
ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è davvero mini ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è dav...
Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gioco: il futuro di Qualcomm Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gio...
Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il nostro primo contatto Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il...
Epic Games Store vi regala Dead by Dayli...
L'eccellenza della ricerca italiana all'...
Basta cobalto: le celle a lama Svolt pot...
Le password verso il tramonto? Le tecnol...
Attenzione ai file RTF: con questa sempl...
Toyota, ecco la bZ4X per l'Europa: batte...
OPPO lancia la sua applicazione per la C...
StoreDot svela le celle al litio che si ...
It Takes Two trascinato in tribunale da ...
MIUI 13 pronta al lancio! Arriverà...
Windows 11 sull'8,3% dei PC, in crescita...
Corsair Vengeance DDR5-5200 2 x 16 GB (3...
Nissan contribuirà alla rete di r...
FRITZ!DECT 500, nuova lampada LED intell...
Chi vende più schede video tra NV...
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Chromium
OCCT
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 81
Firefox Portable
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:58.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1