Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Arriva in un momento cruciale per l’azienda sud coreana che deve rafforzare il suo dominio sul mercato degli smartphone, ultimamente attaccabile dagli altri concorrenti. Arriva dopo dieci anni esatti dal primo Galaxy S della storia. Il nuovo Galaxy S10+ non è un “upgrade” come molti credono ma un concentrato di novità tecnologiche capace di far innamorare da subito l’utente non appena si accende il display. Vediamo allora i motivi di tutto ciò.
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
Anche per la nuova GPU GeForce GTX 1660Ti ASUS propone la ricetta ROG Strix, fatta di un PCB custom, overclock di serie e un efficiente sistema di raffreddamento a tripla ventola che spicca per silenziosità. Una ricetta vincente, per quanto non di certo si possa dire economica
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione
LG V40 ThinQ è certamente uno degli smartphone più interessanti di questo momento. Dispone di cinque fotocamere, funzionalità avanzate di ogni tipo, offre una grande fluidità e l'esperienza d'uso multimediale è a livello top grazie al buon display OLED, allo speaker integrato e all'audio di qualità anche in cuffia. L'autonomia non è da primato e lo Snapdragon 845 potrebbe diventare presto molto vecchio, soprattutto a questo prezzo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-10-2018, 09:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/scienz...one_78453.html

Hubble non è operativo a causa della rottura di uno dei sei giroscopi che gli permettono di puntare una porzione di cielo e rimanere stabile in tale direzione. Si tenterà il recupero di uno dei giroscopi guasti

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 09:37   #2
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 8103
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Hanno provato a spegnare tutto e riavviare? Nella maggior parte dei casi funziona
Forse si è solo staccata la spina dalla presa di corrente...
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 09:48   #3
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 2069
A chi fosse interessato segnalo l'ultimo video del canale youtube link4universe dove mi sembra la questione sia trattata in modo più dettagliato ma sempre con un linguaggio "a prova di idiota"

https://youtu.be/QFAX8uXRnwk

Da quello che ho capito attualmente sono montate 3 coppie di giroscopi, le prime due coppie avevano già perso un giroscopio e la terza pare si sia guastata del tutto, restano quindi 2 giroscopi su 6 che a questo punto preferirebbero usare uno alla volta di modo che quando uno si esaurirà ci sarà ancora l'altro disponibile.

La parte triste del discorso è pensare che 30 anni fa avevamo i mezzi per lanciare un oggetto simile e ripararlo e ora non più.

edit: in effetti "tecnologia" non era il massimo come scelta, quindi l'ho sostituito con "i mezzi"

Ultima modifica di biometallo : 10-10-2018 alle 13:47.
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 09:55   #4
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10156
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
La parte triste del discorso è pensare che 30 anni fa avevamo la tecnologia per lanciare un oggetto simile e ripararlo e ora non più.
boh, non so se non c'è più la tecnologia, non credo, le cause sono altre (costi, voglia, interesse).

piuttosto, le Voyager funzionano ancora (e puntano precisamente la Terra nonostante siano a una distanza pazzesca). Sono degli anni '70 e ovviamente NON hanno mai avuto nessuna manutenzione. Insomma, funzionano da quasi 50 anni, e bene.
hubble è molto + recente e ha già subìto molte manutenzioni e sostituzioni.
Non è che le cose "moderne" sono fatte per scassarsi più in fretta?
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:11   #5
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 2069
Con tecnologia intendevo proprio un alternativa allo Shuttle

Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Perchè con i vettori di adesso non riuscirebbero a ripararlo?
Da quel che dice Adrian Fartade nel video sembrerebbe di no, nessuno dei vettori presenti o previsti nell'immediato futuro permeerebbe di fare operazioni simili in EVA (lo shuttle disponeva anche del famoso braccio robotico per tenere formo il telescopio durante tutto il processo di riparazione, e già così è stata una sfida non di poco conto) ne sarebbe possibile il recupero di un oggetto tanto grande, per quello servirebbe almeno il BFR ma che comunque non è previsto in tempi utili.
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:19   #6
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2422
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
boh, non so se non c'è più la tecnologia, non credo, le cause sono altre (costi, voglia, interesse).

piuttosto, le Voyager funzionano ancora (e puntano precisamente la Terra nonostante siano a una distanza pazzesca). Sono degli anni '70 e ovviamente NON hanno mai avuto nessuna manutenzione. Insomma, funzionano da quasi 50 anni, e bene.
hubble è molto + recente e ha già subìto molte manutenzioni e sostituzioni.
Non è che le cose "moderne" sono fatte per scassarsi più in fretta?
si vabbè GOMBLODDO!!!1cientoundici.
stai confrontando pere con sottomarini atomici. le voyager sono dei carroarmati fatti per navigare nel vuoto cosmico
Hubble se ne sta in un posto che è molto più soggetto a intemperie e quindi è più facile che si guasti. Senza contare cheè molto più complesso



Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Perchè con i vettori di adesso non riuscirebbero a ripararlo?
La Nasa attualmente non ha una navetta con equipaggio, ma ne ha due in arrivo.
Non basta mandarne li una (quando entreranno in servizio) ed eseguire la riparazione?
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
Con tecnologia intendevo proprio un alternativa allo Shuttle



Da quel che dice Adrian Fartade nel video sembrerebbe di no, nessuno dei vettori presenti o previsti nell'immediato futuro permeerebbe di fare operazioni simili in EVA (lo shuttle disponeva anche del famoso braccio robotico per tenere formo il telescopio durante tutto il processo di riparazione, e già così è stata una sfida non di poco conto) ne sarebbe possibile il recupero di un oggetto tanto grande, per quello servirebbe almeno il BFR ma che comunque non è previsto in tempi utili.
senza schuttle e il suo braccio robotico di recupero col cavolo che ce la si fa.

non creo ch le prossime navicelle NASA siano di quel calibro. nemmeno creo che siano pronte prima del 2012 (per una missione spaziale di quel calibro ci volgiono mesi di preparazione) tanto vale aspettare il james webb telescope (JWT) che cmq avrebbe dovuto essere secondo i piani iniziali lanciato nel 2019.
il punto è: c'è da sperare che il lancio sia un successo perchè coi miliardi investiti nel JWT e la sua intrinseca non-riparabilità (starà a 1Mkm dalla terra) rimarremmo ciechi verso il cosmo per forse decenni.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:37   #7
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 998
è in orbita da quasi 20 anni, gli è gia andata da Dio quando sono riusciti a rimetterlo a fuoco, ci fu semplicemente da installare degli specchietti in piu, ci vollero 11 mesi di addestramenti e giorni di passeggiate spaziali....ora bisognerebbe sostituire parti meccaniche probabilmente posizionate al centesimo di millimetro...non è che funziona come sulla terra che si alza una macchina e ci si lavora a mani nude...

speriamo riescano a ripararlo lo stesso, e che Webb avrà molti meno problemi perchè su Webb le riparazioni saranno praticamente impossibili
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:48   #8
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2422
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Ma il james webb non è che sostituisce hubble, sarebbe comunque un peccato perdere hubble.
Ciechi no di certo comunque perchè ci sono altri telescopi e strumenti spaziali oltre a quelli terrestri anche di nuova concezione.
Si, il webb è il suo successore
https://jwst.nasa.gov/comparison_about.html
ma diventerà il suo sostituto quando ineveitabilmente l'hubble sarà disattivato. bello sarebbe poterli usare entrambi anche se in un periodo di tempo limitato visto che hubble cmq lavora nel visibile e il webb per la maggiorparte nell'IR

quelloc he si è raggiunto con Hubble non lo si raggiungerà mai con nessun telescopio terrestre. ecco perchè lo hanno mandato lassú.

Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
è in orbita da quasi 20 anni, gli è gia andata da Dio quando sono riusciti a rimetterlo a fuoco, ci fu semplicemente da installare degli specchietti in piu, ci vollero 11 mesi di addestramenti e giorni di passeggiate spaziali....ora bisognerebbe sostituire parti meccaniche probabilmente posizionate al centesimo di millimetro...non è che funziona come sulla terra che si alza una macchina e ci si lavora a mani nude...

speriamo riescano a ripararlo lo stesso, e che Webb avrà molti meno problemi perchè su Webb le riparazioni saranno praticamente impossibili
ho visto un documentario fighissimo qui sulla tv tedesca (ntv) il documentario che spiegava la riparazione del 2009
https://en.wikipedia.org/wiki/STS-125

dove hanno avuto un botto di problemi, con viti che non si svitavano e il rischio di dovere annullare la riparazione (upgrade) con massimino che alla fine ha dovuto praticamente spaccare dei pezzi per accedere a determinati strumenti del telescopio

PS scusate se mi salta qualche lettera ma la mia tastiera non è il massimo negli ultimi tempi.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:50   #9
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 7869
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
La parte triste del discorso è pensare che 30 anni fa avevamo la tecnologia per lanciare un oggetto simile e ripararlo e ora non più.
Il problema non è la tecnologia, il problema sono i costi.

Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi

piuttosto, le Voyager funzionano ancora (e puntano precisamente la Terra nonostante siano a una distanza pazzesca). Sono degli anni '70 e ovviamente NON hanno mai avuto nessuna manutenzione. Insomma, funzionano da quasi 50 anni, e bene.
hubble è molto + recente e ha già subìto molte manutenzioni e sostituzioni.
Non è che le cose "moderne" sono fatte per scassarsi più in fretta?
Le Voyager non hanno parti meccaniche mobili, sono quelle che ti fregano.

Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Ma il james webb non è che sostituisce hubble, sarebbe comunque un peccato perdere hubble.
Ciechi no di certo comunque perchè ci sono altri telescopi e strumenti spaziali oltre a quelli terrestri anche di nuova concezione.
Hubble non è più il miglior telescopio a disposizione da almeno 15 anni e forse non lo è mai stato.
E' un progetto degli anni '70 fatto per superare alcune delle limitazioni che si pensava fossero impossibili da superare per i telescopi terrestri, peccato che al momento di metterlo in orbita si fossero trovati sistemi per aggirare proprio tali limitazioni.
E' e rimane un telescopio di piccola taglia, la cui manutenzione è abominevolmente costosa, l' ultima missione di manutenzione, la STS-125 è costata 1.1 miliardi di $, lo stesso budget che l' ESA ha messo a disposizione per costruire e mettere in funzione l' EELT, un telescopio di 40 metri che avrà prestazioni enormemente superiori a Hubble.
Questo è il motivo per cui a nessuno interessa mettere a posto Hubble e per cui non esiste nessun successore a esso.
Il Webb sarà un telescopio a infrarossi, l' unica zona dello spettro dove effettivamente allontanarsi dalla Terra è indispensabile.
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 10:52   #10
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2422
Quote:
Originariamente inviato da Cfranco Guarda i messaggi
Le Voyager non hanno parti meccaniche mobili, sono quelle che ti fregano.
ogni veicoo spaziale usa i giroscopi. su hubble probabilmente ilsistema è molto più complesso che su altre sonde
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 11:38   #11
An.tani
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2015
Messaggi: 486
Quote:
Originariamente inviato da emanuele83 Guarda i messaggi
Si, il webb è il suo successore
https://jwst.nasa.gov/comparison_about.html
ma diventerà il suo sostituto quando ineveitabilmente l'hubble sarà disattivato.
Sni. Hubble arriva solo nel near-infrared, il JWST copre l'intero spettro dell' infrarosso (e solo quello)

La verità è che per quanto riguarda lo spettro visibile l' Hubble è ormai superato dai grandi telescopi terrestri con ottica adattativa di ultima generazione e quando verranno completati i futuri telescopi con specchi da quasi 40m sarà assolutamente obsoleto

An.tani è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 12:48   #12
calabar
Senior Member
 
L'Avatar di calabar
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 12893
Immagino che l'inattività sia dovuta al tentativo di riparazione più che al guasto del giroscopio, dato che hanno intenzione di farlo funzionare con un solo giroscopio per volta.
Peccato però. è un pezzo della storia dell'esplorazione spaziale che se ne sta andando.

Non so perchè, ma già mi immagino che nella testa di Musk stia frullando l'idea di offrirsi volontario per la riparazione con il suo solito atteggiamento da "ci penso io!"
calabar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 13:07   #13
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10156
Quote:
Originariamente inviato da Cfranco Guarda i messaggi
...Le Voyager non hanno parti meccaniche mobili, sono quelle che ti fregano...
nessun sistema di puntamento antenna? nessun giroscopio per mantenere l'orientamento? nessun retrorazzo per correggere la traiettoria?
ne dubito.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 13:12   #14
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10156
Quote:
Originariamente inviato da emanuele83 Guarda i messaggi
si vabbè GOMBLODDO!!!1cientoundici.
stai confrontando pere con sottomarini atomici. le voyager sono dei carroarmati fatti per navigare nel vuoto cosmico
come trovo quelli che qualunque obiezione tirano fuori 'ste trollate del c@zzo...
ok, ti ignorerò, no problem.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 14:12   #15
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 7869
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
nessun sistema di puntamento antenna? nessun giroscopio per mantenere l'orientamento? nessun retrorazzo per correggere la traiettoria?
ne dubito.
Poca roba
I giroscopi delle Voyager ( e in generale di tutte le sonde spaziali ) sono progettati per tenere la sonda in assetto costante con scarto di qualche decimo di grado, non sono progettati per un lavoro pesante, inoltre lavorano in assieme a dei tracker che puntano a delle stelle fisse.
I giroscopi dei telescopi spaziali devono lavorare molto di più perché sono cruciali per il corretto puntamento e per la qualità delle immagini, chiaramente hanno una velocità di rotazione estremamente elevata rispetto a quelli in uso sulle sonde e presentano quindi usure elevate.
E' un tallone d' Achille per questo tipo di strumentazione, anche il telescopio Kepler è stato disabilitato dalla morte dei giroscopi.
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn

Ultima modifica di Cfranco : 10-10-2018 alle 14:15.
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 14:41   #16
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 2069
Quote:
Originariamente inviato da calabar Guarda i messaggi
Immagino che l'inattività sia dovuta al tentativo di riparazione più che al guasto del giroscopio, dato che hanno intenzione di farlo funzionare con un solo giroscopio per volta.
Peccato però. è un pezzo della storia dell'esplorazione spaziale che se ne sta andando.
Così viene spiegato nel video che ho già segnalato aggiungendo che stanno vagliando altre soluzioni come vedere se in qualche modo riescono a compensare, magari agendo sul software uno dei giroscopi attualmente disattivato.

Quote:
immagino che nella testa di Musk stia frullando l'idea di offrirsi volontario per la riparazione con il suo solito atteggiamento da "faso tutto mi"
Fix'ed, e mi sa che ha qualche antenato veneto.
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 15:33   #17
inited
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 959
Che peccato, già la scorsa settimana s'era saputo di Kepler in protezione, ora anche Hubble.

E' sempre interessante seguire gli account twitter delle due Voyager, danno periodicamente conto di quando vengono lanciati i comandi di ricalibrazione di magnetometri e sensori del plasma, di quando accendono il riscaldamento per alcuni circuiti e quanto dura il tutto. Più frequentemente, danno la distanza in ore luce. Una si sta avvicinando alle 20, l'altra alle 16.

Webb è stato oggetto di un lavoro di verifica che è stato parte degli extra costi proprio per evitare di portare nello spazio gli errori di manifattura che causarono la necessità degli interventi correttivi su Hubble. Il fatto che stiano finalmente completando l'assemblaggio di scudo, bus e payload scientifico in un solo posto è stato subordinato all'ok sui controlli sugli specchi, ma naturalmente continuano le verifiche per evitare che queste ulteriori fasi, nonché il lancio, possano introdurre difetti di allineamento.

Dispiace per Hubble soprattutto perché, quando una missione ha portato così tanti frutti, è sempre triste che termini, penso anche a Cassini, e c'è da prepararsi per Juno, che fa nuovi, inattesi bagni di radiazioni ad ogni passaggio ravvicinato attorno a Giove; è sempre facile antropomorfizzare queste navicelle (anche gli anglofoni si riferiscono ad esse come "she"), il che introduce l'aspetto sentimentale.
inited è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 15:33   #18
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10156
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Da wikipedia.
(che non è certo l'affidabilità fatta testo, eh.)

cmq vedi che ci sono giroscopi e anche evidentemente razzi per girare la sonda.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 16:24   #19
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 7869
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
Lo so che non affidabile al 100% ma è la fonte più semplice e veloce.

Giroscopi si ma come ti hanno detto hanno un carico di lavoro molto diverso.
Razzi non ci sono o se ci sono ormai non sono più utilizzati/funzionanti, per girare la sonda usano i giroscopi.
I razzi direzionali ci sono, funzionano e hanno ancora idrazina, hanno giusto fatto uno switch sul sistema di backup di Voyager 1 perché pare che quello principale abbia qualche perdita : https://www.extremetech.com/extreme/...-time-37-years
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-10-2018, 17:02   #20
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10156
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
...Razzi non ci sono o se ci sono ormai non sono più utilizzati/funzionanti, per girare la sonda usano i giroscopi.
Quote:
Originariamente inviato da Cfranco Guarda i messaggi
I razzi direzionali ci sono, funzionano e hanno ancora idrazina, ...
infatti.
non vedo come si potrebbe girare una sonda con dei sensori...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e ...
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel...
NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€ NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€
Amazon Italia: ecco come funziona il magazzino grande come 11 campi da calcio Amazon Italia: ecco come funziona il magazzino g...
Come recuperare un file MS Project (.mpp...
Canon EF 400mm f/2.8L IS III USM e 600mm...
Samsung Galaxy Fold: trapela il video di...
No Man's Sky diventa multiplayer con Bey...
Atari VCS con AMD Ryzen e Vega, ma ancor...
Tumblr riduce i contenuti porno ma scend...
Sono Motors presenta il design finale de...
Apple aggiorna le configurazioni di iMac...
Torna la Special Minuti 50GB di Vodafone...
HPE Right Mix Advisor: un percorso guida...
Xiaomi Mi Band 4: arriverà nel 2019, ma ...
TIM mostra la sua idea di Smart City 5G ...
ZTE Axon S e Axon V: due nuovi design al...
Su eBay una doppia striscia LED RGB fles...
Kingston presenta la serie di SSD dedica...
Norton Antivirus
Paint.NET
GeForce Experience
Firefox 66
Filezilla
PeaZip
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Tweak Tool
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
GPU-Z
Chromium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:03.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1