Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Huawei MatePad Pro, un ottimo tablet Android al giusto prezzo. La recensione
Huawei MatePad Pro, un ottimo tablet Android al giusto prezzo. La recensione
Huawei MatePad Pro punta ad offrire un'esperienza d'uso da top di gamma ad un prezzo sensibilmente inferiore rispetto alle proposte di Apple e Samsung, senza farsi però mancare nulla. Presenti a listino (ma non in dotazione, sono da acquistare separatamente), una comoda cover-tastiera dedicata e un pennino capacitivo.
The Last of Us: Parte II, le nostre prime impressioni sull'ambiziosa esclusiva PS4
The Last of Us: Parte II, le nostre prime impressioni sull'ambiziosa esclusiva PS4
Abbiamo trascorso le ultime giornate nel mondo post-apocalittico di The Last of Us: Parte II, approfittandone per trarre le nostre opinioni circa il lavoro svolto dal team capitanato da Neil Druckmann. Oggi possiamo condividere con voi le prime impressioni, spostando la lente d'ingrandimento su una determinata sezione del gioco.
TCL 10 Pro, un display 'top' ma prezzo da rivedere. La recensione
TCL 10 Pro, un display 'top' ma prezzo da rivedere. La recensione
TCL 10 Pro è uno smartphone che sorprende, migliorando drasticamente l'approccio nella categoria rispetto alle precedenti incursioni del produttore. Il display è finalmente in linea con le aspettative che suscita il brand, e l'esperienza d'uso è generalmente molto buona. Peccato per l'hardware integrato e il prezzo di listino: a nostro avviso si poteva osare di più per aggredire davvero il segmento medio del mercato.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 11-04-2018, 14:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/web/ch...ord_75300.html

Il supporto al nuovo standard Web Authn sarà possibile effettuare il login senza alcuna password ma con il "security key USB" ossia il lettore di impronte e con fotocamere. Addio alle password. Ecco come funzionerà.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2018, 14:59   #2
Zurlo
Member
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 178
Dita, occhi, mani, cu!o - non deposito una copia di niente. Passi per i token rimuovibili, ma niente di corporale, pls.
Zurlo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2018, 15:07   #3
Sandro kensan
Senior Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 863
Quote:
Originariamente inviato da Zurlo Guarda i messaggi
Dita, occhi, mani, cu!o - non deposito una copia di niente. Passi per i token rimuovibili, ma niente di corporale, pls.
Concordo, per me solo token fisici.
__________________
Utente Linux: Mageia 7. Sito: www.kensan.it
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2018, 19:12   #4
Pino90
Senior Member
 
L'Avatar di Pino90
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 1252
Finché il token rimane in locale come per l'autenticazione da tel ci può stare... personalmente nemmeno io mi fido a divulgare urbi et orbi le mie impronte... le pwd si cambiano, il corpo no.
Pino90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2018, 21:21   #5
Zenida
Senior Member
 
L'Avatar di Zenida
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 1573
Idem, sul web non userei mai l'autenticazione biometrica.

Tanto il token può essere persino lo smartphone via NFC o un'app specifica.

Con queste nuove API, poi, non stanno facendo nulla di nuovo che già non esista. La novità ci sarebbe solo se la adottassero tutti come standard, ma è sempre un caos per questo genere di cose, ognuno crede che i propri protocolli siano migliori degli altri.


Alla fine, come citato dall'articolo stesso, già oggi alcuni siti web ti permettono l'accesso tramite smartcard, token usb, token software generati su smartphone, ecc.

Se proprio vogliono sfruttare la validazione biometrica, allora possono implementare un sistema di autorizzazione locale che genera un token virtuale.
Insomma, con la mia faccia o le mie impronte, permetto al mio cellulare/PC di generare un token valido e sarà poi quest'ultimo ad effettuare realmente l'accesso. Quindi una 2 step authentication, dove il primo step (quello biometrico) non è condiviso con nessuno, ma serve solo per un accesso locale che autorizza poi un secondo accesso automatico via token
Zenida è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-04-2018, 10:11   #6
Pino90
Senior Member
 
L'Avatar di Pino90
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 1252
Quote:
Originariamente inviato da Zenida Guarda i messaggi
Idem, sul web non userei mai l'autenticazione biometrica.

Cut

Se proprio vogliono sfruttare la validazione biometrica, allora possono implementare un sistema di autorizzazione locale che genera un token virtuale.
Insomma, con la mia faccia o le mie impronte, permetto al mio cellulare/PC di generare un token valido e sarà poi quest'ultimo ad effettuare realmente l'accesso. Quindi una 2 step authentication, dove il primo step (quello biometrico) non è condiviso con nessuno, ma serve solo per un accesso locale che autorizza poi un secondo accesso automatico via token
Esatto, la mia banca fa così e mi sembra molto più ragionevole...
Pino90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-04-2018, 08:36   #7
jepessen
Utente sospeso
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 2333
Ma mica si mandano in giro foto di culi e impronte digitali...

E' la stessa cosa di una chiave ssh. Si manda in giro solamente la chiave pubblica, mentre quella privata viene generata dal sensore biometrico che la memorizza, e poi per poterla sbloccare si usa l'impronta al posto della password... Le impronte non vanno proprio da nessuna parte...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-04-2018, 21:39   #8
Zenida
Senior Member
 
L'Avatar di Zenida
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 1573
@jepessen

La stessa cosa dovrebbe avvenire anche con le password tradizionali, ma mica tutti i servizi adottano questo approccio, la maggior parte memorizza direttamente l'informazione in maniera criptata, ma spesso addirittura in chiaro sui server.

Prima di usare la mia impronta voglio la garanzia assoluta che questa non venga usata come chiave univoca, perchè basta una sola volta che finisca online per essere virtualmente fregati in qualsiasi momento
Zenida è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei MatePad Pro, un ottimo tablet Android al giusto prezzo. La recensione Huawei MatePad Pro, un ottimo tablet Android al ...
The Last of Us: Parte II, le nostre prime impressioni sull'ambiziosa esclusiva PS4 The Last of Us: Parte II, le nostre prime impres...
TCL 10 Pro, un display 'top' ma prezzo da rivedere. La recensione TCL 10 Pro, un display 'top' ma prezzo da rivede...
iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un top di gamma? La recensione iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un ...
OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova OVHcloud Game Server, i server dedicati per gioc...
Razer Ornata V2: la tastiera con Mecha-M...
Se compri un notebook MSI Prestige o Cre...
LEGO Technic Lamborghini Sián FKP...
Il nuovo supercomputer Fugaku di Fujitsu...
iOS 14: ecco quali iPhone saranno compat...
iPhone 12, ecco come saranno tutti i qua...
Huawei, il prossimo flagship potrebbe av...
SpaceX Starlink: nel lancio di stanotte ...
Cisco Designed: un portafoglio di soluzi...
Sondaggio Snom: la metà degli ute...
Thermaltake, il primo dissipatore a liqu...
Il razzo SpaceX Falcon 9 della missione ...
Una Tesla Model 3 non rallenta per evita...
Immuni: attenzione alla mail ''fasulla''...
Tesla Model 3: in Italia a maggio ne son...
Firefox Portable
Firefox 77
Chromium
GPU Caps Viewer
PeaZip
IObit Software Updater
NTLite
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
SiSoftware Sandra Lite
Paint.NET
OCCT
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:34.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1