Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Huawei P30 e P30 Pro sono ufficiali. Anteprima con tutte le caratteristiche: si parte da 799 Euro
Huawei P30 e P30 Pro sono ufficiali. Anteprima con tutte le caratteristiche: si parte da 799 Euro
Durante un prestigioso evento mondiale a Parigi, Huawei, ha finalmente svelato la sua nuova serie P30. Il fiore all'occhiello è chiaramente la versione Pro che vede la presenza di ben 4 fotocamere al posteriore con zoom ottico 10X. Ecco tutte le specifiche degli smartphone.
Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
Due redattori esprimono il proprio parere su un interessante gioco di matrice indipendente ispirato dalla serie XCOM
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-07-2017, 09:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: http://pro.hwupgrade.it/news/scienza...ile_69986.html

Due studi effettuati sulle scoperte della NASA di febbraio confermano i primi dubbi nati in seguito alle scoperte della NASA annunciate lo scorso febbraio relative al sistema TRAPPIST-1

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 13:59   #2
Lampetto
Bannato
 
Iscritto dal: Aug 2016
Città: Rimini
Messaggi: 1490
Ho sempre cercato di capire come possono teorizzare la presenza di vita in un sistema lontano 40 anni luce da noi, è come cercare di leggere la gazzetta dello sport in un giornalaio a Venezia dalla finestra di casa mia a Rimini, 235 KM con gli occhiali da vista..più o meno

La misurazione della luce emessa può dare un'indicazione approssimativa, la grandezza della stella per calcolare la distanza per la zona abitabile, ma poi non si conoscono intensità, temperatura e livelli di radiazioni emessi da questa nana rossa, non si sa se il pianeta in questione ha un'atmosfera, da cosa è composta e se ha uno scudo magnetico, altrimenti è impossibile che si sviluppi qualsiasi tipo di vita, che non siano semplici batteri oppure organismi monocellulari.

A me sembra che questo tipo di ricerche siano molto approssimative, senza possibilità di prova concreta. Sbaglio?
Lampetto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 14:54   #3
danieleg.dg
Senior Member
 
L'Avatar di danieleg.dg
 
Iscritto dal: Jun 2011
Messaggi: 879
Molti equivoci nascono anche dal termine "zona abitabile" che serve ad indicare solo che con buona probabilità sul suolo si trova acqua liquida, ma è influenzata da tantissimi fattori, un esempio è Marte che pur essendo leggermente al di fuori della fascia abitabile del Sole in passato ha avuto acqua liquida perché aveva un'atmosfera molto più densa di quella attuale.
Comunque lo studio degli esopianeti è appena agli inizi (il primo è stato trovato solo 20 anni fa), la gran parte degli studi fatti fin'ora sono solo esplorativi del nuovo filone di ricerca (ad esempio la missione Kepler è solo un'indagine statistica per capire quanti pianeti e di che dimensioni siano). Nei prossimi decenni, grazie a telescopi molto più potenti (basta pensare all'europeo ELT, 39 metri di diametro), si riuscirà a studiare molto in dettaglio quella poca luce della stella che attraversa l'atmosfera dell'esopianeta per capirne la composizione.
danieleg.dg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 16:38   #4
Bestio
Senior Member
 
L'Avatar di Bestio
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Liguria
Messaggi: 15375
Chissà perché siamo così presuntuosi da credere che la vita debba essere per forza simile alla nostra...
Chi ci dice che su pianeti con condizioni molto diverse, anche la vita non possa essersi sviluppata in modi completamente diversi?
E che anche l"acqua che noi riteniamo elemento indispensabile, non possa essere sostituita da qualche altro elemento?
__________________
Fractal Design Node 804 ("Hell Magno green" custom paint), EVGA SN-G3 650w, Asrock x99m Killer, i7 5820k@BOH! , Corsair H100i, 64Gb DDR4 3200Mhz, GF 1080ti Strix, SSD 960evo M.2 1tb + 850EVO 1tb + 24tb Storage.Monitor LG 32GK850G + Dell U2415 +VPR FHD Panasonic PT-AE1000 Mobile: Nvidia Shield Tablet - HTC Desire Z - LG V30

Ultima modifica di Bestio : 16-07-2017 alle 16:41.
Bestio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 17:34   #5
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10199
Quote:
Originariamente inviato da Bestio Guarda i messaggi
Chi ci dice che su pianeti con condizioni molto diverse, anche la vita non possa essersi sviluppata in modi completamente diversi?
E che anche l"acqua che noi riteniamo elemento indispensabile, non possa essere sostituita da qualche altro elemento?
volevo scrivere lo stesso...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 20:52   #6
benderchetioffender
Senior Member
 
L'Avatar di benderchetioffender
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 1134
Quote:
Originariamente inviato da Bestio Guarda i messaggi
Chissà perché siamo così presuntuosi da credere che la vita debba essere per forza simile alla nostra...
Chi ci dice che su pianeti con condizioni molto diverse, anche la vita non possa essersi sviluppata in modi completamente diversi?
E che anche l"acqua che noi riteniamo elemento indispensabile, non possa essere sostituita da qualche altro elemento?
1- cosa intendi per "sviluppata in modi diversi"? cioè se parli di evoluzione quello è quantomeno scontato, se anche trovassero batteri unicellulari sarebbe gia una gran festa....
2- l'acqua non è certo fondamentale, diciamo che finora, nonostante ci siano milioni di miliardi di esseri viventi, basati fuori dal carbonio/h2o non se ne sono visti, quindi è piu improbabile
3- l'acqua ha delle caratteristiche che la rendono molto particolare all'interno delle molecole, tutti gli elementi e credo molte molecole possono trovarsi in natura nei tre stati (SLG), ma l'acqua lo fa in un range ristretto di temperature
ad esempio quando ghiaccia acquista volume, non son tanti i materiali che lo fanno
favorisce il passaggio elettrico tramite gli ioni sciolti
è in grado di diluire e rompere altre molecole
e ce ne sono molte altre di "caratteristiche" insolite
__________________
hey! quello non è un ufo! quelle sono le mie chiappe!
fatto affari con: AbuJaffa, PoliCarpo87, FIFA, cos1950, luciferme, testasemidura, giacomo_uncino, j0h, SSLazio83, pingalep, Rumpelstiltskin, Brend_ON, circularCore, A-ha, costantine...& altri che ora non ricordo
benderchetioffender è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2017, 20:59   #7
Lampetto
Bannato
 
Iscritto dal: Aug 2016
Città: Rimini
Messaggi: 1490
Quote:
Originariamente inviato da Bestio Guarda i messaggi
Chissà perché siamo così presuntuosi da credere che la vita debba essere per forza simile alla nostra...
Chi ci dice che su pianeti con condizioni molto diverse, anche la vita non possa essersi sviluppata in modi completamente diversi?
E che anche l"acqua che noi riteniamo elemento indispensabile, non possa essere sostituita da qualche altro elemento?
Bisogna sapere esattamente cosa si intende per vita..
Esistono forme di vita anche sulla terra in condizioni estreme, senza ossigeno vicino a delle fuoriuscite di gas vulcanico altamente tossico come nei fondali marini, posto per noi impossibile, da qui si deduce che può certamente esistere forme di vita in ambienti per noi completamente ostili e con temperature impossibili. La vita trova il sistema per adattarsi all'ambiente e diventa il risultato dell'ambiente circostante, ma credo che ci siano dei limiti anche per le forme di vita e delle leggi universali che valgono per tutti. Un pianeta senza atmosfera, bombardato di continuo da radiazioni solari, con temperature impossibili non produrrà mai vita...lo vediamo qui nel nostro sistema solare. Penso che ci siano condizioni minime per cui il processo biologico si sviluppi e crei una massa vivente.

Potrebbe esserci vita senza carbonio e svilupparsi in base al silicio? ..quella sarebbe "vita"? ..e potrebbe evolversi in qualcosa di intelligente?

Da quello che ho capito si sta cercando un pianeta con una massa simile al nostro, con una giusta distanza dalla propria stella, con un'atmosfera respirabile, acqua allo stato liquido e uno scudo magnetico...
Tutte condizioni che ci fanno pensare a forme di vita simili a quelle che ci sono sulla terra, nelle forme più disparate e probabilmente specie completamente sconosciute, ma simili. Magari anche di poter ospitare la nostra specie...

Ultima modifica di Lampetto : 16-07-2017 alle 21:08.
Lampetto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 00:03   #8
Bestio
Senior Member
 
L'Avatar di Bestio
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Liguria
Messaggi: 15375
Quote:
Originariamente inviato da benderchetioffender Guarda i messaggi
1- cosa intendi per "sviluppata in modi diversi"? cioè se parli di evoluzione quello è quantomeno scontato, se anche trovassero batteri unicellulari sarebbe gia una gran festa....
2- l'acqua non è certo fondamentale, diciamo che finora, nonostante ci siano milioni di miliardi di esseri viventi, basati fuori dal carbonio/h2o non se ne sono visti, quindi è piu improbabile
3- l'acqua ha delle caratteristiche che la rendono molto particolare all'interno delle molecole, tutti gli elementi e credo molte molecole possono trovarsi in natura nei tre stati (SLG), ma l'acqua lo fa in un range ristretto di temperature
ad esempio quando ghiaccia acquista volume, non son tanti i materiali che lo fanno
favorisce il passaggio elettrico tramite gli ioni sciolti
è in grado di diluire e rompere altre molecole
e ce ne sono molte altre di "caratteristiche" insolite
1- In che modo non lo posso sapere, le nostre conoscenze e le teorie che neconseguono si basano su dati che conosciamo bene, e quindi posso capire che per noi sia naturale cercare la vita simile a come noi lo conosciamo... ma non possiamo nemmeno escludere che da qualche parti si sia sviluppata in modi che noi non possiamo nemmeno immaginare.

2- Perchè noi viviamo sulla terra, dove tutte le forme di vita si sono sviluppate per vivere su questo ambiente. Ma conosciamo un solo pianets sui miliardi (o infiniti?) che ci sono nell'universo... come "campione statistico" non mi pare sia decisamente poco rilevante...

3- L'acqua sicuramente è un composto chimico sicuramente con caratteristiche uniche, ma ci sono tanti elementi e composti nell'universo, e magari qualcuno che nemmeno conosciamo. Sappiamo che su altri pianeti ci sono mari di ammoniaca o altri liquidi, che ci dice che non si possano essere formate forme di vita che si basano su questi elementi?

Quote:
Originariamente inviato da Lampetto Guarda i messaggi
Bisogna sapere esattamente cosa si intende per vita..
Esistono forme di vita anche sulla terra in condizioni estreme, senza ossigeno vicino a delle fuoriuscite di gas vulcanico altamente tossico come nei fondali marini, posto per noi impossibile, da qui si deduce che può certamente esistere forme di vita in ambienti per noi completamente ostili e con temperature impossibili. La vita trova il sistema per adattarsi all'ambiente e diventa il risultato dell'ambiente circostante, ma credo che ci siano dei limiti anche per le forme di vita e delle leggi universali che valgono per tutti. Un pianeta senza atmosfera, bombardato di continuo da radiazioni solari, con temperature impossibili non produrrà mai vita...lo vediamo qui nel nostro sistema solare. Penso che ci siano condizioni minime per cui il processo biologico si sviluppi e crei una massa vivente.

Potrebbe esserci vita senza carbonio e svilupparsi in base al silicio? ..quella sarebbe "vita"? ..e potrebbe evolversi in qualcosa di intelligente?

Da quello che ho capito si sta cercando un pianeta con una massa simile al nostro, con una giusta distanza dalla propria stella, con un'atmosfera respirabile, acqua allo stato liquido e uno scudo magnetico...
Tutte condizioni che ci fanno pensare a forme di vita simili a quelle che ci sono sulla terra, nelle forme più disparate e probabilmente specie completamente sconosciute, ma simili. Magari anche di poter ospitare la nostra specie...
Vita è vita, non deve essere per forza vita "intelligente" come noi la intendiamo, potrebbe essere benissimo vita animale, vegetale, batteri, insetti, o una forma del tutto sconosciuta che noi non possiamo nemmeno immaginare.
Potrebbero aver sviluppato una pelle o una corazza in grado di resistere senza problemi anche a forti radiazioni stellari, o accontentarsi di un'atmosfera molto tenue, oppure vivere protetti nelle profondita soterranee o nei mari (anche non composti da acqua) del loro pianeta.
Dopotutto ci sono sceziati che non escludano che la vita, in qualche forma primordiale, si possa trovare anche su pianeti (o relativi satelliti) del nostro sistema solare.
__________________
Fractal Design Node 804 ("Hell Magno green" custom paint), EVGA SN-G3 650w, Asrock x99m Killer, i7 5820k@BOH! , Corsair H100i, 64Gb DDR4 3200Mhz, GF 1080ti Strix, SSD 960evo M.2 1tb + 850EVO 1tb + 24tb Storage.Monitor LG 32GK850G + Dell U2415 +VPR FHD Panasonic PT-AE1000 Mobile: Nvidia Shield Tablet - HTC Desire Z - LG V30

Ultima modifica di Bestio : 17-07-2017 alle 00:08.
Bestio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 08:51   #9
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 1850
1% e' una probabilita' altissima... Significa che c'e' un'altissima probabilita' di trovare vita su 100 pianeti di quel tipo, e ce ne saranno miliardi di quel tipo nella nostra galassia..

Occorre tenere presente che non e' che ne stiamo parlando adesso perche' questi pianeti sono rari... ne stiamo parlando adesso perche' solo ora stiamo avendo gli strumenti adatti per visualizzarli, ed una volta avuti praticamente pianeti di questo tipo spuntano ovunque, quindi sono molti di piu' di quanto possiamo immaginare...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 09:00   #10
Goofy Goober
Senior Member
 
L'Avatar di Goofy Goober
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Village of Belin
Messaggi: 24451
Quote:
Originariamente inviato da Bestio Guarda i messaggi
1- In che modo non lo posso sapere, le nostre conoscenze e le teorie che neconseguono si basano su dati che conosciamo bene, e quindi posso capire che per noi sia naturale cercare la vita simile a come noi lo conosciamo... ma non possiamo nemmeno escludere che da qualche parti si sia sviluppata in modi che noi non possiamo nemmeno immaginare.

2- Perchè noi viviamo sulla terra, dove tutte le forme di vita si sono sviluppate per vivere su questo ambiente. Ma conosciamo un solo pianets sui miliardi (o infiniti?) che ci sono nell'universo... come "campione statistico" non mi pare sia decisamente poco rilevante...

3- L'acqua sicuramente è un composto chimico sicuramente con caratteristiche uniche, ma ci sono tanti elementi e composti nell'universo, e magari qualcuno che nemmeno conosciamo. Sappiamo che su altri pianeti ci sono mari di ammoniaca o altri liquidi, che ci dice che non si possano essere formate forme di vita che si basano su questi elementi?
Perchè in scienza quando sei a livelli abbastanza precoci di ricerca, analisi e possibilità (come nel caso dello studio degli exopianeti) si vanno ad escludere per prime le teorie più astratte...
Potessimo visitare fisicamente questi pianeti, e altri, magari la ricerca e le teorie galopperebbero.

Da come ti interroghi su quale tipo di "vita" si possa sviluppare, e con che elementi/presupposti possa nascere e al di fuori delle conoscenze che abbiano in base a "dove" ci ritroviamo, allora si potrebbe tranquillamente dire che è tanto ugualmente probabile trovare qualunque tipo di "vita" basata su "qualunque cosa", solamente perchè noi qui stiamo escludendo tutto ciò che non si basa su acqua/carbonio etc etc.

E va benissimo eh, magari ci sono vite basata su pura energia e stop, esseri di luce, creature meccaniche stile transformers, chissà.

Il problema è che noi stiamo cercando quello che conosciamo, proprio perchè lo conosciamo già...
Cercare lo sconosciuto va benissimo, ma se non hai nemmeno la più pallida idea di cosa stai cercando, allora è altamente improbabile che lo troverai.

Penso sia per questo che al momento la ricerca della "vita" su exopianeti stia ruotando attorno al trovare qualcosa il più simile possibile a ciò che conosciamo bene (non benissimo), il nostro pianeta.
__________________
Full Liquid Cooled PC: GUREN Knightmare S.E.I.T.E.N. |-| HTPC: HADRON-ImpactVII-i7 5775C-16gbDDR3-EVGA 1060 SC 6gb-500gb 960EVO-3tbHDD
SteamID: themerluzsupremacy |-| PS4 Pro MH LE - PSVita @PSN: Merluz |-| Switch - New 3DS XL - Wii U @NintendoID: Merluz |-| XBoxOneX @XLive: Merluz

Goofy Goober è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 11:01   #11
Kinto
Senior Member
 
L'Avatar di Kinto
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Pesaro
Messaggi: 480
Ovvio che non ci sia più vita su TRAPPIST.....sono morti tutti o per incidenti stradali o per fegati scoppiati, o per il festino di birra durato troppo a lungo...LOL
Kinto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 11:17   #12
CYRANO
Senior Member
 
L'Avatar di CYRANO
 
Iscritto dal: May 2000
Città: Vicenza
Messaggi: 13148
Ed io che già mi pregustavo la birra aliena...



Clmslmlmlmdòmd
__________________
FINCHE' C'E' BIRRA C'E' SPERANZA !!!
CYRANO è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 11:39   #13
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10199
Quote:
Originariamente inviato da Lampetto Guarda i messaggi
...
Potrebbe esserci vita senza carbonio e svilupparsi in base al silicio? ..quella sarebbe "vita"? ..e potrebbe evolversi in qualcosa di intelligente?...
in merito all'ultima domanda, chiediti quanto è "intelligente" il pc o lo smartphone che usi. E quanto lo era questa "intelligenza di silicio" 10, 20 o 30 anni fa... e fra altrettanti...
"vita" magari no, intelligente... mah... potrebbe anche esserlo o diventarlo...

x il resto condivido l'idea che noi cerchiamo cose "simili" a noi, ma non è affatto detto che ci siano "vite" radicalmente diverse dalla nostra e che neanche riconosceremmo di primo acchito come "vita"...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 14:07   #14
zuril
Member
 
L'Avatar di zuril
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Forlì
Messaggi: 281
Quote:
Originariamente inviato da danieleg.dg Guarda i messaggi
Molti equivoci nascono anche dal termine "zona abitabile" che serve ad indicare solo che con buona probabilità sul suolo si trova acqua liquida, ma è influenzata da tantissimi fattori, un esempio è Marte che pur essendo leggermente al di fuori della fascia abitabile del Sole in passato ha avuto acqua liquida perché aveva un'atmosfera molto più densa di quella attuale.
L'acqua liquida su marte c'è anche adesso

http://www.focus.it/scienza/spazio/nasa-acqua-su-marte
zuril è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 16:05   #15
Lampetto
Bannato
 
Iscritto dal: Aug 2016
Città: Rimini
Messaggi: 1490
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
in merito all'ultima domanda, chiediti quanto è "intelligente" il pc o lo smartphone che usi. E quanto lo era questa "intelligenza di silicio" 10, 20 o 30 anni fa... e fra altrettanti...
"vita" magari no, intelligente... mah... potrebbe anche esserlo o diventarlo...

x il resto condivido l'idea che noi cerchiamo cose "simili" a noi, ma non è affatto detto che ci siano "vite" radicalmente diverse dalla nostra e che neanche riconosceremmo di primo acchito come "vita"...
Naturalmente per "vita" io intendo esseri autonomi in grado di replicare copie di se stessi in forma biologica e generati da un processo evolutivo naturale.

Potrebbe diventare vita, nel concetto più filosofico del termine, anche un'intelligenza artificiale?

questa è una bella domanda...
Lampetto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 16:15   #16
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 15175
Quote:
Originariamente inviato da Bestio Guarda i messaggi
Chissà perché siamo così presuntuosi da credere che la vita debba essere per forza simile alla nostra...
Chi ci dice che su pianeti con condizioni molto diverse, anche la vita non possa essersi sviluppata in modi completamente diversi?
E che anche l"acqua che noi riteniamo elemento indispensabile, non possa essere sostituita da qualche altro elemento?
Non è presunzione.
Semplicemente, nella ristrettezza di risorse scientifiche e tecnologiche a disposizione, si è partiti dal cercare ciò che è simile alla vita sulla Terra ed alle sue condizioni ambientali..
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 16:33   #17
Mars4ever
Senior Member
 
L'Avatar di Mars4ever
 
Iscritto dal: Aug 2015
Città: Padova
Messaggi: 394
Quote:
Originariamente inviato da Lampetto Guarda i messaggi
Potrebbe esserci vita senza carbonio e svilupparsi in base al silicio? ..quella sarebbe "vita"? ..e potrebbe evolversi in qualcosa di intelligente?
Spiegava Adrian di link4universe che il Silicio ha caratteristiche chimiche simili al carbonio ma è moooooolto meno reattivo, sei capace di dare fuoco a un sasso?
Entrambi gli elementi possono combinarsi in migliaia di molecole ma solo il carbonio permette un metabolismo e scambi di energia veloci.

Se ci pensate, abbiamo sotto il naso un modo molto semplice per ritenere verosimile che la vita sia possibile solo sulla chimica del carbonio come la nostra: se potesse svilupparsi in altri modi anche in condizioni diverse da quelle terrestri, allora come mai non si sono verificate negli altri corpi del sistema solare? Se potessero nascere forme di vita a base di silicio su pianeti senza acqua liquida, di tipo venusiano o marziano attorno ad altre stelle, allora perché non è successo anche nei nostri Venere, Marte, eccetera?
__________________
PC: Asus P8Z77-V LX, Intel i7-3770k 3,5GHz, 16GB 1333 MHz, Nilox 600W, GTX770, SSD 120GB, HDD 6TB, BD-RE, PCIe DVB-T, Win7x64 pro
Accessori: Monitor Philips 22" 1920×1080 con audio + Philips 17" 1280×1024 Multimedia: Sharp Aquos LE651 60" 1080p 3D, Yamaha HTR-2866 audio 5.1 LFE attivo
Fotografia: Canon 80D, 700D, Tam 18-270/3.5-6.3, Sig 8-16/4.5-5.6, Tok 11-16/2.8, Sig 17-50/2.8, Sig 70-200/2.8, Tam 150-600/5-6.3, Sig 10/2.8 fisheye, filtri: CPL, ND
Mars4ever è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 18:26   #18
GuardaKeTipo
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Prov Ragusa
Messaggi: 502
Più che un pianeta dove ci sia vita credo si cerchi un pianeta dove noi potremmo vivere, e le 2 cose sono totalmente diverse.
Possono esserci forme di vita a noi totalmente sconosciute, e con noi completamente incompatibili. Magari esistono forme viventi che sopravvivono grazie a radiazioni che sarebbero a noi letali, per esempio.
Magari esistono forme di vita che nulla hanno a che vedere con l'organizzazione cellulare a noi conosciuta, etc...
Identificare e "circoscrivere" il concetto di vita al nostro scibile penso sia pressochè follia.
GuardaKeTipo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 20:56   #19
ugogen
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 10
Ma di cosa stiamo parlando??

"soli 40 anni luce dal nostro pianeta"(!!). Ipotizzando una velocitá media della navicella di 40km/s, avete presente quanti anni servono per arrivare lá ? Circa 300.000 anni!!!
L'informazione della velocitá della nave spaziale l'ho presa da Wikipedia (https://it.wikipedia.org/wiki/Record_di_velocit%C3%A0), dove riportano che la velocitá massima raggiunta nello spazio con equipaggio é stata di 11,08 km/s e senza equipaggio 73,61 km/s. Dubito che uma nave spaziale possa tenere questa velocitá per tanti anni, cosí ho calcolato una veloctá media di 40km/s.
Insomma ho l'impressione che tutto questo discorso di questo pianeta che possa ospitare "vita" si basi su un presupposto che di per sé crea parecchi problemi, e cioé la distanza proibitiva.
ugogen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-07-2017, 21:30   #20
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10199
Quote:
Originariamente inviato da ugogen Guarda i messaggi
Dubito che uma nave spaziale possa tenere questa velocitá per tanti anni,
boh, perchè no?
cmq si, è una distanza enorme.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei P30 e P30 Pro sono ufficiali. Anteprima con tutte le caratteristiche: si parte da 799 Euro Huawei P30 e P30 Pro sono ufficiali. Anteprima c...
Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3 Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Xiaomi contro tutti: ecco la ricarica Su...
Il foro frontale di Samsung Galaxy S10 s...
Lucchetto smart per zaini e valigie a me...
Mezzo milione di euro di multa per DAZN:...
Warframe: sesto anniversario e 50 milion...
Windows 10: da oggi sarà possibil...
Drakonia II: il mouse per chi è a...
Xiaomi Mi Band 3 a 21,57 euro, una video...
Nuova Sony RX0 II, ora con display orien...
Nintendo pianifica due nuovi modelli di ...
Xiaomi Smart Dimmer Switch: guardate che...
TIM contro tutti: 50GB, minuti ed SMS il...
Legge sul Copyright approvata dal Parlam...
OnePlus 7: ecco le possibili colorazioni...
Una marea di novità per Microsoft...
Mozilla Thunderbird 60
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
Media Player Classic Black Edition
GPU Caps Viewer
Iperius Backup
Firefox 66
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:27.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1