Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

HUAWEI P50 Pro: è ancora tra i migliori nelle foto. La recensione
HUAWEI P50 Pro: è ancora tra i migliori nelle foto. La recensione
A distanza di oltre un anno e mezzo HUAWEI si ripresenta sul mercato mobile con un nuovo smartphone della serie P che tanto ha venduto prima del ban americano. Sulle fotocamere è ancora il primo della classe e il suo nuovo sistema operativo ha fatto passi da gigante. 
Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM
Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM
Basato su SOC Qualcomm Snapragon 7c Gen 2, Samsung Galaxy Book Go è un notebook pensato per abbinare facilità di trasporto, autonomia di funzionamento con batteria e massima flessibilità d'uso lontano dalla rete WiFi grazie al modem LTE integrato. Un prodotto che incarna appieno la filosofia dell'"always connected PC", con tutti i suoi pregi e i ben evidenti limiti
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Dopo aver conquistato i giocatori PS4 con le avventure di Nathan Drake e Chloe Frazer, Naughty Dog realizza una ghiotta raccolta remastered dedicata al quarto capitolo di Uncharted e al relativo spin-off. L'Eredità dei Ladri sfrutta appieno la potenza di PlayStation 5 e le sue innovative feature: varrà la pena effettuare l'upgrade? Scopriamolo insieme.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-06-2012, 01:17   #2141
paditora
Senior Member
 
L'Avatar di paditora
 
Iscritto dal: Oct 1999
Città: Arona
Messaggi: 7141
Quote:
Originariamente inviato da trepa Guarda i messaggi
In arrivo un altro CB da lidl sembra peggio di quello da 9€
Sempre tronic?
Bè quello di marzo cmq non è male. Per adesso a me non sta dando nessun problema.
Il suo lavoro lo fa bene per ora.
Se inizierà a darmi problemi prendo e lo butto via, ma per ora va benissimo.
Lo sto usando per ricaricare le pile del cordless e delle panasonic evolta che uso sulla digitale.
paditora è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2012, 09:45   #2142
sandroz84
Senior Member
 
L'Avatar di sandroz84
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 2353
Quote:
Originariamente inviato da wildfrog Guarda i messaggi
L'avevo visto... ma mi "intriga" anche il Maha Powerex C204W se non altro per la marca...

grazie
Quello se ricordo bene carica a coppie di 2, lascia perdere e prendi qualcosa di meglio a canali separati.


Quote:
Originariamente inviato da trepa Guarda i messaggi
In arrivo un altro CB da lidl sembra peggio di quello da 9€
E ma questo ha l'usb..
sandroz84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2012, 11:30   #2143
c.ianelli
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Fidenza (PR)
Messaggi: 196
Quote:
Originariamente inviato da trepa Guarda i messaggi
In arrivo un altro CB da lidl sembra peggio di quello da 9€
Quote:
Originariamente inviato da sandroz84 Guarda i messaggi
E ma questo ha l'usb..
con adattatore per utilizzo universale, ulteriore cavo per collegare l'adattatore all'accendisigari 12 V e custodia e si nota switch manuale NiCD-NiMH.

Sembra un modello nuovo da verificare, che non ho trovato sul sito, qualcuno ha la sigla (kh...) ?

Ultima modifica di c.ianelli : 07-06-2012 alle 12:57.
c.ianelli è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2012, 22:21   #2144
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 777
Ma quale è la differenza tra ricaricare ni-cd e ni-mh? Questo è il primo carichino che ha lo switch per differenziare le pile.
Sara' ma io non sapevo c'e' ne fosse bisogno.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2012, 00:44   #2145
SaggioFedeMantova
Senior Member
 
L'Avatar di SaggioFedeMantova
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Mantova (MN)
Messaggi: 4612
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Ma quale è la differenza tra ricaricare ni-cd e ni-mh? Questo è il primo carichino che ha lo switch per differenziare le pile.
Sara' ma io non sapevo c'e' ne fosse bisogno.
mi accodo alla domanda
SaggioFedeMantova è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2012, 01:24   #2146
sandroz84
Senior Member
 
L'Avatar di sandroz84
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 2353
Cambia il materiale di cui è composto l'anodo, il cadmio è stato bandito perché altamente inquinante.
Il metodo di carica è il medesimo per tutte e due i tipi, forse il selettore modifica la corrente di carica perché le vecchie batterie nicd risultano molto meno capienti delle nimh, quindi una corrente di carica normale per una nimh da 2000/2500mAh, per una stilo nicd da 700mAh può diventare potenzialmente pericolosa se la cella non è progettata per sopportare correnti di carica elevate rispetto alla sua capacità.
sandroz84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2012, 18:05   #2147
FrancoC.
Senior Member
 
L'Avatar di FrancoC.
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Rimini
Messaggi: 1043
Quote:
Originariamente inviato da sandroz84 Guarda i messaggi
Cambia il materiale di cui è composto l'anodo, il cadmio è stato bandito perché altamente inquinante.
Il metodo di carica è il medesimo per tutte e due i tipi, forse il selettore modifica la corrente di carica perché le vecchie batterie nicd risultano molto meno capienti delle nimh, quindi una corrente di carica normale per una nimh da 2000/2500mAh, per una stilo nicd da 700mAh può diventare potenzialmente pericolosa se la cella non è progettata per sopportare correnti di carica elevate rispetto alla sua capacità.
Penso che quel deviatore si limiti a variare la sensibilità del -dV. E' noto che le NiCd hanno una curva, nella zona del picco, molto ben evidenziata per cui necessitano di meno sensibilità rispetto alle NiMH per le quali la sensibilità va aumentata.
Nel tuo Accucell6 puoi variarla (c'è l'opzione nel programma), ma anche nel nuovo
FrancoC. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2012, 19:06   #2148
sandroz84
Senior Member
 
L'Avatar di sandroz84
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 2353
Quote:
Originariamente inviato da FrancoC. Guarda i messaggi
Penso che quel deviatore si limiti a variare la sensibilità del -dV. E' noto che le NiCd hanno una curva, nella zona del picco, molto ben evidenziata per cui necessitano di meno sensibilità rispetto alle NiMH per le quali la sensibilità va aumentata.
Vero può essere, non ricordavo nemmeno che i tronic della lidl possiedono la rilevazione del dV negativo.

Quote:
Originariamente inviato da FrancoC. Guarda i messaggi
Nel tuo Accucell6 puoi(POTEVO)
variarla (c'è l'opzione nel programma), ma anche nel nuovo
Sul nuovo ho visto che è regolabile dai 3 sino ai 30mV.
sandroz84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-06-2012, 13:05   #2149
c.ianelli
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Fidenza (PR)
Messaggi: 196
Quote:
Originariamente inviato da c.ianelli Guarda i messaggi
Sembra un modello nuovo da verificare, che non ho trovato sul sito, qualcuno ha la sigla (kh...) ?
sono passato kh tlb 1750 . Dalle foto non avevo capito ma è minuscolo, solo AAA e AA, e sembra un ultrarapido. Dal manuale riporta carica indipendente sui canali. Ricordo consiglia batterie AA da 1750 in su per non rischiarle, da solo tempi di ricarica di 2-3 ore max (tipo media di 90 min per AAA e 110 per AA) senza specificare le correnti ma poi afferma che dopo 2 ore va in carica di mantenimento .

Ultima modifica di c.ianelli : 22-06-2012 alle 08:35.
c.ianelli è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-06-2012, 13:29   #2150
sandroz84
Senior Member
 
L'Avatar di sandroz84
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 2353
Quote:
Originariamente inviato da c.ianelli Guarda i messaggi
sono passato kh tlb 1750 . Dalle foto non avevo capito ma è minuscolo, solo AAA e AA, e sembra un ultrarapido. Dal manuale riporta carica indipendente sui canali. Ricordo coniglia batterie AA da 1750 in su per non rischiarle, da solo tempi di ricarica di 2-3 ore max (tipo media di 90 min per AAA e 110 per AA) senza specificare le correnti ma poi afferma che dopo 2 ore va in carica di mantenimento .
Direi che carica a 1750mA.

Ultima modifica di sandroz84 : 07-06-2012 alle 13:33.
sandroz84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-06-2012, 13:59   #2151
SaggioFedeMantova
Senior Member
 
L'Avatar di SaggioFedeMantova
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Mantova (MN)
Messaggi: 4612
Quote:
Originariamente inviato da sandroz84 Guarda i messaggi
Direi che carica a 1750mA.
1750ma da dividere sui canali o 1750ma per ogni canale?
SaggioFedeMantova è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-06-2012, 14:10   #2152
sandroz84
Senior Member
 
L'Avatar di sandroz84
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 2353
Quote:
Originariamente inviato da SaggioFedeMantova Guarda i messaggi
1750ma da dividere sui canali o 1750ma per ogni canale?
Ogni canale, poi non so se riesce a mantenerli se si occupano tutti gli slot, ma presumo di si.
sandroz84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-06-2012, 10:54   #2153
redheart
Senior Member
 
L'Avatar di redheart
 
Iscritto dal: Jul 2001
Città: Modena provincia
Messaggi: 12262
salve forse sono un po' OT.... cosa mi sapete dire del tester digitale per batterie della Tronic venduto al lidl?
__________________
CPU Intel i5 2500k su ASUS P8P67, Dissi CM Hyper212 Plus, Ram 8Gb Corsair 1600Mhz, SSD Samsung 850evo 250gb, HDD Hitachi 1Tb+WD Mybook usb3.0 2Tb Sv. Sapphire RX580 Pulse 4gb, Ali CM GX-RS 650W, Case CM Elite371, Stamp. Epson XP-355, Casse Wavemaster MX3+, Lcd HP 23cw, So Win11 Pro, 20Mega su Tim Smart Modem
redheart è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2012, 10:41   #2154
FoxUlisse
Bannato
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 720
La Crosse RS-700 o MaHa C9000?

Ciao, sono fortemente indeciso se comperare il caricabatterie La Crosse RS-700
o MaHa C9000. Il primo perchè credo sia un buon caricabatterie a un prezzo discreto, il secondo credo sia il migliore a un prezzo alto. Spero uno che abbia esperienza in merito mi possa consigliare bene.
Grazie
FoxUlisse è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2012, 11:56   #2155
metrino
Senior Member
 
L'Avatar di metrino
 
Iscritto dal: May 2002
Messaggi: 915
FoxUlisse, se non specifichi le modalità di utilizzo (saltuarie piuttosto che frequenti per uso professionale, per orologio a muro piuttosto che per flash da reflex, necessità di caricare in fretta più batterie possibile piuttosto che "non ho fretta"), difficile dare un consiglio pertinente.
metrino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2012, 20:33   #2156
Devastator III
Senior Member
 
L'Avatar di Devastator III
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Adelpha
Messaggi: 915
Buonasera a tutti.
Anche io ho fatto "il passo" e ho comprato il La Crosse\Technoline 700 dall'Amazzonia. Lo userò quasi esclusivamente per caricare le batterie per i flash per le mie macchine fotografiche.
Come batterie uso le Uniross Performance da 2700mah. Quando schiatteranno passerò alle Hybrio (ma finora si sono sempre comportate benissimo).
E' da circa un anno e mezzo che le carico con il cb delle Beghelli ibride (solito cb che carica a coppia). Mi consigliate di fare un refresh a tutte le batterie (sono 16 in tutto)?
Quali valori è consigliabile usare?
Grazie in anticipo
__________________
Nikon D3s+24-70+70-200 VRII+Samyang 14, D750, SU-800, Sb-900, Metz 50 AF-1 Intel I5 4670k, Asrock Z87 Extreme 4, Gigabyte GTX760 Windforce OC, G-skill Ares 8gb 1866mhz
Devastator III è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2012, 22:35   #2157
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 777
Ciao Devastator, per le pile che possiedi ti suggerisco di fare 2 o 3 cicli di refresh, per "sbloccare" un po' le pile.
Per quanto riguarda la corrente puoi fare una prova caricando a 700ma se le pile non diventano troppo calde continua cosi' altrimenti scendi a 500ma.
Con il refresh vedrai quale è la loro reale capacita' di immagazzinamento di energia.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2012, 23:59   #2158
Devastator III
Senior Member
 
L'Avatar di Devastator III
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Adelpha
Messaggi: 915
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Ciao Devastator, per le pile che possiedi ti suggerisco di fare 2 o 3 cicli di refresh, per "sbloccare" un po' le pile.
Per quanto riguarda la corrente puoi fare una prova caricando a 700ma se le pile non diventano troppo calde continua cosi' altrimenti scendi a 500ma.
Con il refresh vedrai quale è la loro reale capacita' di immagazzinamento di energia.
Addirittura 3 cicli di refresh?
700mah non sono troppi per caricare le batterie? Non vorrei rovinarle prematuramente...
Per quanto riguarda appunto i valori che vengono restituiti alla fine del refresh, devo guardare i mah effettivi?
__________________
Nikon D3s+24-70+70-200 VRII+Samyang 14, D750, SU-800, Sb-900, Metz 50 AF-1 Intel I5 4670k, Asrock Z87 Extreme 4, Gigabyte GTX760 Windforce OC, G-skill Ares 8gb 1866mhz
Devastator III è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2012, 08:45   #2159
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 777
le pile non hanno problemi con i cicli di carica, dato che nella loro vita delle discrete pile dovrebbero arrivare a oltre 500, le eneloop arrivano a 1000 cicli secondo quanto dice la sanyo (ma magari è solo pubblicita').
Questi numeri sono solo indicativi comunque.
il refresh scarica le pile ed indica i mah che possiede in quel momento la pila. Poi ricarica la pila la riscarica e visualizza il nuovo valore di scarica. il refresh si interrompe automaticamente quando il lacrosse si accorge che la pila restituisce gli stessi mah per due volte quindi capisce che non puo' piu' far aumentare la sua capacita' di immagazzinamento.
Io ho fatto cosi' con le pile che avevo, i cicli di carica e scarica servono a riattivare le pile.
Se hai paura di rovinare le pile allora caricale a 200ma, ma sappi che un ciclo di refresh potrebbe durarti anche 2 o 3 giorni visto che sono pile da 2700ma nominali; secondo me se tieni d'occhio la temperatura delle pile, toccando le pile dopo un'oretta da quando sono sotto carica, ed esse non diventano troppo calde puoi fare la ricarica anche a 700ma.

Si devi guardare i mah effettivi restituiti
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2012, 11:06   #2160
FrancoC.
Senior Member
 
L'Avatar di FrancoC.
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Rimini
Messaggi: 1043
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
--------------------------------------------
Se hai paura di rovinare le pile allora caricale a 200ma, ------------------------------------
Consiglio giusto per caricarle ....... male.
Ormai è stato scritto e riscritto più e più volte nei vari thread in cui si parla di CB e celle. Per ottenere i migliori risultati, con CB evoluti e non ciofeche, si deve caricare mediamente fra 0,33C e 1C; le cariche a bassa intensità hanno il deleterio effetto di ingrossare i cristalli che, col tempo, portano ad un aumento della resistenza interna a scapito dell'erogazione, della capacità e della durata di vita.


@Devastator III
I 700 mA forniti come massimo dal Tecnoline, per celle da 2700 mAh corrispondono ad una corrente di 0,26C, già lontana dall'ideale 0,5C.
FrancoC. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


HUAWEI P50 Pro: è ancora tra i migliori nelle foto. La recensione HUAWEI P50 Pro: è ancora tra i migliori n...
Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di ARM Samsung Galaxy Book Go: il notebook con cuore di...
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una racco...
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'a...
GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3080 Ti: come cambiano le prestazioni GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3...
Amazon, oggi valanga di offerte su iPhon...
Hitman 3 criticatissimo su Steam, gli sv...
Solo 339€ per il computer portatile Tecl...
Ecco il B-SUV elettrico marchiato Fiat: ...
Hopper, il marchio della discordia: batt...
GA103, qualche foto e informazione in pi...
Epic Games Store, 34 milioni di nuovi ut...
Elon Musk: nel 2022 Tesla darà priorità ...
PlayStation Plus: EA Sports UFC e Border...
OVHcloud lancia il suo servizio di Data ...
LG OLED diventa sponsor ufficiale di un'...
Tesla Gigafactory Texas, la produzione d...
Qual è il marchio più prez...
Rocket Lab continua con i test di recupe...
Horizon Forbidden West entra in fase gol...
Firefox 96
Dropbox
Chromium
Opera Portable
Opera 83
OCCT
Mozilla Thunderbird 91
Internet Download Manager
CCleaner Portable
CCleaner Standard
NTLite
Radeon Software Adrenalin 22.1.2 WHQL
Memtest86 Free
WinRAR
K-Lite Codec Tweak Tool
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:44.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v