Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione
Dopo aver conquistato i giocatori PS4 con le avventure di Nathan Drake e Chloe Frazer, Naughty Dog realizza una ghiotta raccolta remastered dedicata al quarto capitolo di Uncharted e al relativo spin-off. L'Eredità dei Ladri sfrutta appieno la potenza di PlayStation 5 e le sue innovative feature: varrà la pena effettuare l'upgrade? Scopriamolo insieme.
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE
Con la GeForce RTX 3050 8 GB NVIDIA rende l'architettura Ampere, con ray tracing e DLSS, più accessibile. La scheda si presenta con un prezzo di listino di 279 euro. Basata sulla stessa GPU della RTX 3060, ma con 2560 CUDA core, la nuova arrivata entra in rotta di collisione con la RTX 2060 e la GTX 1660 Ti. Come si posizionerà? Parola ai test.
GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3080 Ti: come cambiano le prestazioni
GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3080 Ti: come cambiano le prestazioni
NVIDIA ha portato sul mercato la terza RTX 3000 della serie 80, dopo la RTX 3080 10 GB e la RTX 3080 Ti 12 GB: ecco arrivare nei negozi la GeForce RTX 3080 12 GB. In questo articolo proviamo non solo la scheda, nella versione di fascia alta SUPRIM X di MSI, ma la confrontiamo con il resto del mercato per capirne l'effettivo valore in un mercato falcidiato da shortage e prezzi alle stelle.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 21-09-2006, 20:34   #1
jackdaniels2
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 7
[Thread Ufficiale] Caricabatterie

Ciao, ho da poco comprato una macchina digitale (canon s3) che però va a pile stilo!
per evitare di dissanguare il portafoglio con le usa e getta volevo comprare dlle ricaricabili, ma:
-i caricabatterie supportano tutti gli amperaggi?
-esistono caricabatterie da 15 minuti (energizer15min)...funzionano?
-sapete consigliarmi un caricabatterei veloce (sennò in campeggio devo stare le ore al bagno aspettando che si carichino ) e che non rovini le batterie??

grazie mille
jackdaniels2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2006, 22:24   #2
znick
Senior Member
 
L'Avatar di znick
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Modena
Messaggi: 1191
le batterie ricaricabili, oltre a farti risparmiare, durano anche molto di più delle normali alcaline.

questo perchè negli ultimi anni la tecnologia è passata dal Nichel-Cadmio (NiCd) agli idruri metallici di Nichel (NiMH).
Le attuali batterie hanno capacità di 2500 mAh e a volte anche di più. Questo permette di avere autonomie di diverse centinaia di scatti.

il rovescio della medaglia è il tempo di ricarica... per caricare queste batterie occorre una vita!!

qualsiasi caricabatterie adatto alle pile NiMH va bene (praticamente tutti, ormai), ma in genere ricaricano 150-200mAh (quindi impiega anche 15-18 ore per una ricarica completa).
esistono caricabatterie che promettono tempi molto inferiori ma sinceramente non so che effetti negativi si possano avere sulle pile... non stiamo parlando di batterie al litio, che possono essere maltrattate, queste NiMH sono delicate...

il mio consiglio, se sei un campeggiatore, è di prenderti 3 o 4 "salve" di batterie 2500mAh, così ci puoi fare tutta la vacanza senza ricaricarle!! poi in caso di emergenza ci sono sempre le alcaline usa e getta...
znick è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2006, 22:51   #3
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Ci sono dei buoni caricabatterie che impiegano un 4 o 5 ore per le 2500, le ultime uscite sono da 2700mah. Per dirti qualche marca buona: GP, Uniross, Hama
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2006, 09:08   #4
ciop71
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2004
Città: Vicenza
Messaggi: 6838
Leggendo in giro sembra che i caricatori veloci accorcino la vita delle batterie, sarebbe meglio usare quelli tradizionali che però in effetti impiegano diverse ore per una ricarica.
Comunque, 15 minuti mi sembrano veramente troppo pochi per una ricarica completa.
__________________
UTENTI DA EVITARE: schumyFast
ciop71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2006, 10:14   #5
R@nda
Senior Member
 
L'Avatar di R@nda
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 13933
Per il costo che hanno 4 da 2500mah conviene prendere un carica rapida, uno di quelli da 3 ore a ricarica.
In realtà promettono 3 ore di carica con pile da 2100mah, con il salire della potenza della pila aumentano i tempi di carica.
Io ho un Sbs con il controllo di carica che mi fa 4 x 2500mah in 5-6 ore.
Anche se si rovinano in fretta (un anno di uso intenso?) le butto e ne compro altre quattro.
__________________
Provo molta invidia per chi non ha mai letto il ciclo Hyperion...perchè può farlo
R@nda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2006, 13:58   #6
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Effettivamente costano poco. Ma siamo sicuri che si rovinio? insomma semplicemente ci passano più mah.....certo che da 15 minuti non ne ho mai visti, i più veloci che ho trovato erano da tipo 3 o 4 ore per delle 2500
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2006, 16:49   #7
jackdaniels2
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 7
io ero tentato dall'energizer 15, ma in italia non si trova, e in effetti anche io non sono più di tanto convinto.
jackdaniels2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2006, 17:15   #8
R@nda
Senior Member
 
L'Avatar di R@nda
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 13933
Quote:
Originariamente inviato da jackdaniels2
io ero tentato dall'energizer 15, ma in italia non si trova, e in effetti anche io non sono più di tanto convinto.
Meglio così...perchè credimi se davvero carica in 15 minuti quando hai finito di caricarle, quelle pile per due ore non potrai tenerle in mano da quanto scottano quindi che ti cambia prenderne uno normale da 2-3 ore (che già è fast)
Non so 15 minuti mi sembrano davvero pochi!
__________________
Provo molta invidia per chi non ha mai letto il ciclo Hyperion...perchè può farlo
R@nda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2006, 23:26   #9
NemesiBlack
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 425
Ve ne è uno della beghelli, uno x 2 pile uno per 4 pile, tempo di ricarica dichiarato 15 minuti per pile 2200 Mha.
Alimentatore esterno tipo elettronico come quello dei box hd esterni, le pile vengono raffreddate da una ventolina.
Se funziona non lo so, e di certo non provo (il prezzo è variabile a seconda di dove si compra, da 49 euro a 69 euro x quello da due batterie....cmq una follia).

Io nel tempo ho collezionato: GP, uniros, duracell, energizer, eppure tutta questa durata non la noto, peggio se lasciate da parte cariche andandole a riprendere le trovo completamente scariche.
Ora potrei capire su un marchio, ma ne ho + di uno.
Il caricapile? ne ho tre, uno uniross mi sembra 2 ore per pile 2100, duracell 3 ore per 2 pile da 1800 e uno tradizionale, di quelli che impiegano 16 ore per pile da 2000 mah.
In tutti i casi stessi risultati: autonomia mediocre, conservazione della carica nel tempo (breve) nulla.
Sono così sfigato da aver preso tutte pile difettose o tutti caricapile difettosi?
Chiedo perchè quando mi sono servite per fare foto, ero convinto di essere in una botte di ferro....risultato? scariche in un soffio, pochi click e caput, alla faccia dei 2000 mah, a saperlo mi portavo una pila al piombo!!!!
Ovviamente le mie sono domande....derivate da una situazione che è un dato di fatto, ora in pratica uso ste pile per i telecomandi, l'orologio da casa e poco altro.
Potrei anche dare prove con pile nuove di zecca AAA da 750 mha usate su un mp3 player che con una pila alkalina dichiara 75 ore di autonomia, e in effetti ci sono andato avanti 4 giorni, con questa pila ci faccio appena un paio di ore di ascolto e poco altro (il tempo che impiego a fare una lunga passeggiata...).

Ok mi scuso per la lungaggine ecc ecc ma ringrazio per ogni parere eventuale....
Saluti
NemesiBlack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2006, 11:21   #10
Vash_85
Senior Member
 
L'Avatar di Vash_85
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 9048
Io ho trovato delle panasonic da 3000mha che mi durano all' incirca 900/1000 scatti con una comunissima ultracompatta sony, il problema sta nel caricabatterie che non avendo il "limitatore" rischia di bruciarle quindi sono costretto a staccarle per sicurezza dopo 6-8 ore
Ritornando IT il caricatore da 15 min ti brucia tutta la pila in una 10 di ricariche la soluzione ottimale sarebbe prendere delle pile da parecchi mha e fartele durare per tutto il campeggio e al limite se alla fine non ti bastano prendi delle usa e getta!

Edit se ti interessano le ho prese da qui Ebay

Ultima modifica di Vash_85 : 24-09-2006 alle 11:31.
Vash_85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2006, 12:11   #11
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Ma secondo voi, usando caricabatterie tradizionali da 15-18 ore le pile te le fondono in ogni caso oppure reggono un po' di più??
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2006, 13:32   #12
R@nda
Senior Member
 
L'Avatar di R@nda
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 13933
NemesiBlack...in parte hai ragione, cioè quandi dici che siscaricano in fretta quando non le usi.

Io ho delle Energizer 2500mah
E due Originali Sony stamina 2500mah

Le Sony sono di gran lunga superiori, sia nel tenere la carica che negli scatti.
Direi almeno 50-80 scatti in più, l'ideale sarebbe comprare queste.
Comunque le pile vanno trattate bene, altrimenti durano poco come carica e come durata.

Da nuove vanno caricate e scaricate completamente 5 volte, prima che comincino a rendere al 100%
Non vanno mai ricaricate quando sono parzialmente cariche.

Cmq se riesco a trovare le Sony stamina le compro di sicuro.
__________________
Provo molta invidia per chi non ha mai letto il ciclo Hyperion...perchè può farlo
R@nda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2006, 13:42   #13
NemesiBlack
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 425
Quote:
Originariamente inviato da ing.gatti
Ma secondo voi, usando caricabatterie tradizionali da 15-18 ore le pile te le fondono in ogni caso oppure reggono un po' di più??
No, questi sono i carcatori che forniscono si e no 200 mah, carica lenta, in teoria è la migliore soluzione per la vita delle batterie.
Il problema è appunto il tempo, x certe capacità 16 ore neanche bastano, tocca contare sempre una certa "perdita" una inefficienza, come dire la pila non è che incamera tutta la corrente fornita, una parte viene dissipata appunto come calore ecc ecc quindi il tempo di carica effettivo è sempre un pò + lungo di quello calcolato.
Strano, se una carica rapida da 15' brucia le pile solo dopo 10 cicli, la beghelli imbroglia per bene, da nessuna parte della confezione è detto questo.
Le pile però riportano se non erro 500 cicli contro i canonici 1000 sott'intesi per le altre pile, sarà per questo fatto?
Cmq spetto sempre qualcuno che mi dica come gli si comportano le pile caricate e lasciate da parte che so per una settimana...come detto a me tavola rasa....
Poi la macchina fotografica o consuma come una bestia ed ecco perchè le pile son durate si e no per una 30ina di scatti!!! però come mai allora la pila al litio 7.2V della stessa fotocamera da 680 Mha mi dura il quadruplo? stiamo parlando di 6 stilo da 2000 mah contro una litio da 680!!!
Ripeto provato con Gp, Duracell, uniross .....mah
Se dovessi trarre una lezione da questo fatto è che le pile nimh sono una bella sola, i caricatori rapidi meglio evitarli...e moh provo a prendermi delle pile nuove e le carico alla vecchia maniera, lenta ma sicura....
Ehm a quel prezzo delle panasonic 16 euro si prendono quasi 12 pile da 2200mha di marca eco, e almeno 8 di marca nota, in teoria 2200 + 2200 sono 4400 mah contro 3000
Qualcuno sa come rilevare la reale capacità di queste pile?
NemesiBlack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2006, 14:25   #14
Vash_85
Senior Member
 
L'Avatar di Vash_85
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 9048
Con il tester dopo una ricarica di circa 6 ore con il caricabatterie da 500mha tutte e 4 le panasonic da 3000mha mi segnavano 11.7qualcosa quindi quasi 12.000mha che come ho detto su di una normale compatta o ultracompatta ci fai un bel pò di scatti prima che si scarichino.
Se riuscissi a trovare un caricabatterie abbastanza economico e di buona marca che abbia anche il blocco che entra in funzione a carica massima potrei ottenere anche di più.
Per quanto riguarda il fatto che le pile dopo un pò che non le usi perdono la loro carica massima è vero almeno con quelle al nichel ma basta usarle ogni 3-4 giorni per avere una buona carica residua!
Vash_85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2006, 16:59   #15
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Sapete segnalarmi un buon caricatore col limite di carica e che non fondale batterie? Uno di quelli che ci impiegano una vita insomma.
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2006, 17:57   #16
AarnMunro
Senior Member
 
L'Avatar di AarnMunro
 
Iscritto dal: Dec 1999
Messaggi: 12677
Io 15 anni fa presi all'Esselunga un Philips con pile philips (NiCd !!!!) semplicemente il massimo per auto radiocomandate e Flash in genere: hanno poca capacità ma bassa R interna, cioè danno tutto subito (quasi il flash non faceva in tempo a scaricarsi e con un rapido sibilo era già carico)....
Questo per dirti che se vuoi roba affidabile, lascia perdere i mAh da record ma cerca roba di marca da grande distribuzione .

Per Ing. Gatti: anni fa avevo un professore (Elettronica applicata) con tale nome al Politecnico di Milano, era non un mezzo genio ma addirittura un bel 7/8... c'è un qualche riferimento? ciao
AarnMunro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2006, 22:09   #17
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Mi spiace deluderti, ma a dire il vero io non sono ancora laureato e comunque sto studianto ing.energetica per costruire motori veloci (per automobili) a combustione interna.
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2006, 22:11   #18
ing.gatti
Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 134
Dimenticavo: sono di milano però.
ing.gatti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2006, 23:23   #19
NemesiBlack
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 425
Quote:
Originariamente inviato da R@nda
NemesiBlack...in parte hai ragione, cioè quandi dici che siscaricano in fretta quando non le usi.

Io ho delle Energizer 2500mah
E due Originali Sony stamina 2500mah

Le Sony sono di gran lunga superiori, sia nel tenere la carica che negli scatti.
Direi almeno 50-80 scatti in più, l'ideale sarebbe comprare queste.
Comunque le pile vanno trattate bene, altrimenti durano poco come carica e come durata.

Da nuove vanno caricate e scaricate completamente 5 volte, prima che comincino a rendere al 100%
Non vanno mai ricaricate quando sono parzialmente cariche.

Cmq se riesco a trovare le Sony stamina le compro di sicuro.
Veramente io domndavo ...lungi da me pretendere di ver ragione.

In effetti non è che io tratti bene le pile...scaricarle ricaricarle...che barba.
Boh alcune ho scoperto che sono proprio scadenti (marca tronic) sono già alla terza che il caricapile si rifiuta di caricare e in effetti il multimetro mi da una tensione di meno di 1 volt...

Qualcuno mi spiega come fà un tester a rilevare la capacità delle pile?

NemesiBlack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2006, 00:07   #20
Ammagamma
Senior Member
 
L'Avatar di Ammagamma
 
Iscritto dal: May 2001
Città: Mirandola (MO)
Messaggi: 549
Quote:
Originariamente inviato da NemesiBlack
Qualcuno mi spiega come fà un tester a rilevare la capacità delle pile?

la capacità delle pile dovrebbe essere la carica che riescono a contenere, forse intendevi dire la tensione ai morsetti?
Al limite puoi, col tester, vedere quanta corrente eroga la pila (che poi, vado un po' a memoria, non sono pile, ma batterie) collegando pila + utilizzatore ed in serie all'utilizzatore il tester. Dovresti riuscire a vedere, se il tester ne è capace, di vedere quanta carica scorre nel circuito, cioè quanta corrente eroga la pila.

Ciao, Francesco.
Ammagamma è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una raccolta imperdibile per i giocatori PS5 - Recensione Uncharted: L'Eredità dei Ladri, una racco...
GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'architettura Ampere | feat. Gigabyte EAGLE GeForce RTX 3050 8 GB, la porta d'ingresso all'a...
GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3080 Ti: come cambiano le prestazioni GeForce RTX 3080 12 GB vs RTX 3080 10 GB e RTX 3...
Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la videocamera Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la vi...
Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometr...
Un video dimostra il funzionamento del f...
I cybercriminali evolvono le strategie e...
Renault svela gli interni del nuovo Aust...
Con SpidMail Namirial offre un servizio ...
Bobby Kotick: da Microsoft 375 milioni d...
GPU Subwarp Interleaving, NVIDIA studia ...
Motorola Frontier: che bomba! Sarà...
Il 2022 sarà l'anno del Network a...
Anche Cisco punta sui computer quantisti...
Intel vince in Europa, cancellata la mul...
Grazie ad Oracle Heathrow ha completato ...
Il fallimento delle auto a idrogeno, ora...
Crysis 4 ufficiale: ecco il teaser trail...
Serie Redmi Note 11 ufficiale! Xiaomi ri...
Facebook e la connettività gratui...
OCCT
Mozilla Thunderbird 91
Internet Download Manager
CCleaner Portable
CCleaner Standard
NTLite
Radeon Software Adrenalin 22.1.2 WHQL
Memtest86 Free
WinRAR
Chromium
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:33.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v