Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Sistemi NAS e HDD Multimediali

Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la videocamera
Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la videocamera
Con Deebot T9 AIVI Ecovacs propone il proprio nuovo aspirapolvere robot top di gamma, compagno automatizzato della pulizia domestica. Grazie ad un motore di aspirazione più potente e a un sistema di rulli inferiore mutuato da iRobot rimuove al meglio la polvere e lo sporco, potendo anche procedere con un lavaggio del pavimento. Grazie alla videocamera frontale vede cosa c'è in casa, evitando che qualcosa lo possa fermare
Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane
Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane
Quanto consumano veramente le plug-in ibride? Di quanto sbagliano i dati dichiarati WLTP? Ma, soprattutto, a chi conviene questa tipologia di auto? Al bando ogni pregiudizio, ci siamo messi alla guida di due anto plug-in ibride. Questo articolo è il resoconto della nostra esperienza sul campo. Non senza sorprese.
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2
Ecco l'elenco dei videogiochi che più attendiamo in questo 2022 già iniziato. Dopo le difficoltà che hanno incontrato gli sviluppatori negli ultimi mesi a causa della pandemia, ci si aspetta un 2022 di grandi rilasci con il ritorno delle software house più amate. Abbiamo escluso tutti quei titoli il cui rilascio è poco plausibile per l'anno in corso
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-01-2022, 13:33   #29081
burghy
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2012
Messaggi: 1824
Io a casa ho un 720+ e devo dire che nvme nella reattività del dsm, delle app multimediali dsvideo photos ecc e dei container docker è molto molto buono. Oltre al fatto che se il nas sta scaricando e basta i dischi si fermano e usa solo nvme e risulta molto silenzioso.

Ovviamente ho solo due baie. Se cercate 4 i nas sono altri.

Se dovessi davvero fare un un'upgrade del mio nas Risparmierei per avere i soldi e prendere un
https://www.synology.com/en-global/products/DS1621xs+

Cpu xeon, lan 10g..
Ma per ora rimarrebbe solo uno sfizio
__________________
Nuovo canale discord synologyitalia qui partecipate numerosi
burghy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2022, 14:10   #29082
LentapoLenta
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 1506
Quote:
Originariamente inviato da giscko Guarda i messaggi
Ciao LentapoLenta

grazie per il tuo contributo. Convengo sul fatto che il 720+ sia superiore al 220+ ma questo non significa che sia più adatto a me. Non ho problemi di budget, ma spendere soldi in più per funzioni che non userei o per prestazioni che non raggiungerei, mi scoccia molto. Anche perchè la differenza di prezzo se dovessi anche comprare gli NVMe non è poca. Forse è meglio investire quei soldi in RAM aggiuntiva al 220+?



Avete un sito da consigliarmi diverso da Amazon?
Sai, quello che compri oggi e ti è sufficiente, potrebbe non esserlo più domani...
Convengo che al momento il 720+ è overkill per il 90% dell'utenza (sottoscritto compreso), ma domani?
Un NAS è un investimento che dura nel tempo, è difficile quantificare oggi se quei quasi 140€ di differenza siano ammortizzabili con una maggiore longevità o meno. E nel mio caso ha giocato poi un ruolo fondamentale il fatto che avevo due NVMe d'avanzo... anche se alla fine si possono anche usare un paio di cinesoni da due spicci l'uno.

A te l'ardua sentenza!
LentapoLenta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2022, 14:11   #29083
LentapoLenta
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 1506
Quote:
Originariamente inviato da ritpetit Guarda i messaggi
Non c'è dubbio che gli SSD aiutino, ma tu hai comunque fatto il salto da un NAS "basico" già 12 anni fa (128MB di RAM!, cpu single core 1,2 Gb) a una "macchina medio/alta" di oggi (2 GB di ram, OTTO VOLTE la tua precedente, Celeron 4 core 2GHz): è come confrontare una Panda 750 anni 80 con una Golf di oggi, basta la versione base per essere anni luce distante dalla panda.
poi ovvio, se prendi una GTI , la assetti e modifichi la centralina sarà ancora meglio, ma il salto triplo lo avresti fatto anche col 220+ senza bisogno del 720 con 2 NVMe. Al limite aggiungerei 4Gb di Ram al 220+

Detto questo, è fin banale dire che il 720 è meglio, soprattutto per la CPU: cambia "l'utilizzo" del portafoglio però
Concordo con tutto quello che hai scritto... però, e sarà di sicuro l'autoconvincimento, da quando ho aggiunto il secondo SSD per la cache in scrittura, mi pare ulteriormente migliorato!
LentapoLenta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2022, 14:36   #29084
\_Davide_/
Senior Member
 
L'Avatar di \_Davide_/
 
Iscritto dal: Jul 2012
Città: Biella
Messaggi: 10077
Quote:
Originariamente inviato da burghy Guarda i messaggi
Se dovessi davvero fare un un'upgrade del mio nas Risparmierei per avere i soldi e prendere un
https://www.synology.com/en-global/products/DS1621xs+

Cpu xeon, lan 10g..
Ma per ora rimarrebbe solo uno sfizio
Peccato abbia una sola porta 10 Gbit e supporti solo 32 GB di RAM... Avesse avuto la doppia porta e il doppio di RAM l'avrei sicuramente valutato da affiancare al 1618+

Anche se... avendo ora il supporto interno agli SSD nvme si potrebbe aggiungere una scheda PCIe con una seconda porta 10 Gbit
__________________
PC 1 | MBP 15" 2016 i7 6820HQ, 16GB, Radeon 460 PRO, 512 GB NVMe | iMac 27" 5K i5 6500, 16GB, Radeon R9 M380, 1 TB SSD| ThinkPad T480 i7 8550U, 16 GB, 1 TB NVMe, 14" WQHD| Unifi | Synology DS1618+ 32GB | Qnap TS431X 8GB
\_Davide_/ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2022, 18:13   #29085
bigwillystyle
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2000
Messaggi: 3160
Quote:
Originariamente inviato da giscko Guarda i messaggi
buongiorno a tutti

volevo sostituire il mio Zyxel NSA325-V2
La scelta ricade sul DS220+ oppure DS720+
Oltre al processore migliore che monta il DS720+ mi sembra di aver capito che la grossa differenza tra i due NAS sono gli slot SSD aggiuntivi del DS720+

Al momento uso il NAS per fini privati, come cloud, backup, server multimediale e download station, visualizzazione foto da remoto. Il prossimo step è quello di imparare ad usare NodeRed ed avere una macchina che mi duri almeno 10 anni.

Assodato che il 720+ è migliore in tutto e per tutto, la domanda che vi faccio è se oltre quello che ho scritto il 720+ ha altro in più rispetto al 220+ e quale dei due NAS è più indicato alle mie necessità.

Grazie

Anche io in questi giorni sto valutando il tuo stesso prodotto e ancora non ho deciso chi tra i due certo sarei più propenso per il 720+ ma non so se per il mio uso , foto e video in 4K in primis , ne valga la pena rispetto al 220+
__________________
I use  iPad Pro 2018 64 WI-FI  iPhone 13 pro 128  Apple Watch 5 iPod 160 Classic  iPad mini Retina 16 WI-FI  Mac mini 2020 
bigwillystyle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2022, 20:02   #29086
burghy
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2012
Messaggi: 1824
Quote:
Originariamente inviato da \_Davide_/ Guarda i messaggi
Peccato abbia una sola porta 10 Gbit e supporti solo 32 GB di RAM... Avesse avuto la doppia porta e il doppio di RAM l'avrei sicuramente valutato da affiancare al 1618+

Anche se... avendo ora il supporto interno agli SSD nvme si potrebbe aggiungere una scheda PCIe con una seconda porta 10 Gbit
Se ti servono più di 32gb di ram non andrei su questa linea di synology ma andrei sulle flashstation
__________________
Nuovo canale discord synologyitalia qui partecipate numerosi
burghy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2022, 18:09   #29087
\_Davide_/
Senior Member
 
L'Avatar di \_Davide_/
 
Iscritto dal: Jul 2012
Città: Biella
Messaggi: 10077
Per prendere una flashstation inizia a convenirmi un Dell R440 o R740, che costa meno e sembra consumi anche meno corrente (almeno, i Dell li uso, per le flashstation posso vedere solo i dati di targa).

Un simil DS1621 con 64GB di RAM a livello soho mi consentirebbe di avere HA completa su ciò che faccio adesso con 2 nodi da 32 GB di RAM e con un consumo totale inferiore ai 150 Wh.
__________________
PC 1 | MBP 15" 2016 i7 6820HQ, 16GB, Radeon 460 PRO, 512 GB NVMe | iMac 27" 5K i5 6500, 16GB, Radeon R9 M380, 1 TB SSD| ThinkPad T480 i7 8550U, 16 GB, 1 TB NVMe, 14" WQHD| Unifi | Synology DS1618+ 32GB | Qnap TS431X 8GB
\_Davide_/ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2022, 18:36   #29088
LentapoLenta
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 1506
Quote:
Originariamente inviato da ritpetit Guarda i messaggi
Oltretutto per la ram non sei obbligato per forza ad usare un banco Synology, che si fanno pagare 4 GB come fossero 16
Esistono Crucial e Kingstone perfettamente compatibili a 25 euro 4 Gb di ram, upgrade, a mio avviso, da fare ad occhi chiusi
https://nascompares.com/2019/05/09/s...upgrade-guide/

Una vera alternativa, che io sto valutando, che mi permette di guardare ad una "espansione futura" è il 420+: avere 4 baie a poco più di 100 euro in più del 220+ allora sì che mi intriga.
Possibilità di inserire domani unp o due dischi in più per necessità che oggi non mi si palesano, senza dover per forza cambiare il Nas lo vedo più un upgrade di prospettiva, per le mie esigenze (molto vicine alle tue, mi pare) che non un 2 baie di categoria superiore.
Il 420+ con la ram portata a 6 GB (Crucial o Kingston) alla fine mi costerebbe meno di un 720, e per le mie esigenze lo troverei molto più versatile
Ciao, ho ritrovato questo tuo post… nel link che hai postato per il 720+ sono indicati come compatibili moduli fino a 16Gb, ma la scheda del NAS nel sito Synology dá 6Gb come RAM massima… chi ha ragione fra le due fonti?
LentapoLenta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2022, 19:02   #29089
bigwillystyle
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2000
Messaggi: 3160
Quote:
Originariamente inviato da LentapoLenta Guarda i messaggi
Ciao, ho ritrovato questo tuo post… nel link che hai postato per il 720+ sono indicati come compatibili moduli fino a 16Gb, ma la scheda del NAS nel sito Synology dá 6Gb come RAM massima… chi ha ragione fra le due fonti?

Il problema è che poi in caso di problemi Synology non riconosce la garanzia
__________________
I use  iPad Pro 2018 64 WI-FI  iPhone 13 pro 128  Apple Watch 5 iPod 160 Classic  iPad mini Retina 16 WI-FI  Mac mini 2020 
bigwillystyle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2022, 21:55   #29090
giscko
Member
 
Iscritto dal: Feb 2014
Messaggi: 113
una domanda tecnica ....spero di porla nella maniera corretta.

In quale situazione/applicazione si riesce ad apprezzare il fatto di avere la cache sugli SSD?
giscko è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2022, 22:50   #29091
burghy
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2012
Messaggi: 1824
Synology photos, gestione dsm, Synology office, plex.. tutte le app che usano database e servizi web. Il nas ne beneficia
__________________
Nuovo canale discord synologyitalia qui partecipate numerosi
burghy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 11:15   #29092
radeon_snorky
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 1679

scusate se torno con la domanda ma non ho ancora ricevuto risposta.
sto lavorando con dei file aperti nella cartella che ho sincronizzato con google drive e al momento del salvataggio del file (autocad) mi saltano fuori tutti quei file! son 10 minuti che è tutto bloccato e vengono generati quei file.
è una funzione del synology? è disattivabile? perché da sempre creo un disco di rete della cartella google e ci lavoro dentro ma prima (quando avevo un nas zyxel) non capitava!

c'è soluzione?

grazie

p.s. ...e anche i file zone.identifier... che sono!?!?!?

Ultima modifica di radeon_snorky : 14-01-2022 alle 11:22.
radeon_snorky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 12:15   #29093
bigwillystyle
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2000
Messaggi: 3160
Quote:
Originariamente inviato da burghy Guarda i messaggi
Synology photos, gestione dsm, Synology office, plex.. tutte le app che usano database e servizi web. Il nas ne beneficia

Perdona mi collego alla domanda dell’utente sopra ma c’è una taglia minima?
__________________
I use  iPad Pro 2018 64 WI-FI  iPhone 13 pro 128  Apple Watch 5 iPod 160 Classic  iPad mini Retina 16 WI-FI  Mac mini 2020 

Ultima modifica di bigwillystyle : 14-01-2022 alle 12:17.
bigwillystyle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 13:08   #29094
ritpetit
Senior Member
 
L'Avatar di ritpetit
 
Iscritto dal: Sep 2012
Messaggi: 1116
Quote:
Originariamente inviato da LentapoLenta Guarda i messaggi
Ciao, ho ritrovato questo tuo post… nel link che hai postato per il 720+ sono indicati come compatibili moduli fino a 16Gb, ma la scheda del NAS nel sito Synology dá 6Gb come RAM massima… chi ha ragione fra le due fonti?
Entrambe e nessuna delle due

Se monti le ram giuste il sistema le vedrà, ma poi non potrà utilizzarle per il limite del processore ( 8GB ) https://caratteristiche celeron-processor-j4125-4m-cache-up-to-2-70-ghz.html

Questa è una bella risposta che a suo tempo avevo trovato interessante ed esaustiva sul forum Synology:

Ciò detto c'è però una bella differenza fra riconoscere ed utilizzare (sopratutto senza danni). Tutti i moduli d'oggi (SO-DIMM, DIM, RIMM, ...) hanno sul PCB, oltre che gli integrati della RAM, fisica anche una piccola memoria non volatile (EEPROM da 1 o 2 KB) detta SPD con dentro inseriti i parametri del modulo fra cui anche la taglia della RAM saldata su di esso.

La ram indirizzabile, e quindi utilizzabile, dal sistema invece dipende dalle capacita fisiche della CPU e del chipset della scheda madre. Ora per quanto riguarda il DS220+, che monta un Intel Celeron J4025, è intel stessa a dichiarare il limite di 8GB e due canali.
Avendo il DS220+ un solo slot per la RAM significa che sul primo canale ci sono i 2GB saldati sulla scheda madre, mentre sul secondo canale invece abbiamo il connettore per il modulo SO-DIMM opzionale.

Quando mi riferivo alla differenza fra riconoscere ed utilizzare intendo dire che il riconoscimento viene fatto leggendo la memoria non volatile del modulo, che viene letta dal BIOS in fase di POST senza fisicamente accedere alla RAM stessa.
Dubito fortemente che il test esteso di memoria passi sui 18GB, è se lo fa potrebbe essere ancora più pericoloso. Il test esteso di memoria non fa altro che scrivere h00 (tutti i bit a 0) seguito da hFF (tutti i bit a 1) in ogni byte di RAM verificando (leggendo, fra i due passaggi ) che effettivamente il contenuto del byte sia cambiato cosi come scritto, di fatto verificando così che tutti i bit "funzionino". Questo è un processo lento e lungo che non viene fatto in automatico per ovvi motivi. I vecchi PC facevano tale test (h00 seguito da hFF) solo sui "confini" (limiti) di indirizzamento binario (2,4,8,16,32,64) per determinare l'ammontare di RAM in quanto all'epoca sprovvista dell'eprom contenente taglia e parametri vari di funzionamento (frequenza, tempi di RAS, CAS, ....)
Ho detto pericoloso perché prendendo un qualsiasi datasheet di una RAM dinamica si osserva che questa ha due bus, quello monodirezionale (sola scrittura, per puntare la "colonna") degli indirizzi e quello bidirezionale (lettura scrittura (che accede alla riga dei dati: bit). Ora, se un integrato ha un bus indirizzi ad esempio di 4 segnali (16 combinazioni binarie) ma fisicamente il segnale dell'indirizzo più significativo (quello alto, più pesante, che vale 8) non è collegato/gestito, l'host potrebbe tentare di accedere/puntare alle 8 colonne alte di fatto accedendo nuovamente invece a quelle basse alterando i dati in una zona di memoria che crede esser diversa. Questo potrebbe sicuramente accadere in caso di interruzione di una pista del PCB (segnale), mi aspetto invece che non accada quando l'host (la CPU) fisicamente non supporta la maggior memoria collegata, in quanto tale accesso per primo non dovrebbe esser supportato dalle istruzioni assembler della CPU stessa .... ma mai dire mai, ci sono microcontrollori che utilizzo che indirizzano 1MB ma fisicamente hanno solo 512KB di ram e scrivendo su 768 in realtà si scrive su 256 proprio per i motivi sopra descritti.
Inoltre avendo il DS220+ i 2GB saldati sul canale 1, il primi 4GB di RAM avranno il doppio della banda in accesso rispetto ai successivi. Ecco perche bisognerebbe montare sempre moduli di taglia uguale sui due canali.

Diverso è il caso del mio DS1815+ che a detta di Synology porta max 6GB (2+4) ma con 2 slot SO-DIMM (anche se per accedere ad uno bisogna smontare mezzo NAS) ma dai dati Intel ne indirizza un'enormità in più. Su questo ho montato 16GB (addirittura con parametri RAS e CAS superiori alla RAM originale) senza alcun problema (sebbene alla prima accensione la paura che qualche buontempone in synology non abbia collegato tutti i segnali sulla motherboard, ritenendoli inutili, la ebbi), anzi incrementando le prestazioni non solo per la maggior quantità ma anche per la maggior banda.

Per concludere, ben che vada, la maggior quantità di RAM (quella non supportata da CPU e/o chipset) non verrà di fatto mai utilizzata, non produrrà alcun beneficio (in realtà, anche se minimamente, consumerà più corrente e produrrà più calore in quanto sono sempre più transistor e condensatori da dover esser alimentati), sono soldi buttati, anche se attraverso la memoria SPD ne venga letta la taglia superiore e il sistema operativo attraverso una chiamata al BIOS ne visualizzi la quantità risultante dal SPD.
ritpetit è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 13:08   #29095
teo180
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 4261
Quote:
Originariamente inviato da bigwillystyle Guarda i messaggi
Perdona mi collego alla domanda dell’utente sopra ma c’è una taglia minima?

No, ma c’è il calcolo dentro a storage manager per capire che capacità è necessaria per la cache
teo180 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 13:12   #29096
ritpetit
Senior Member
 
L'Avatar di ritpetit
 
Iscritto dal: Sep 2012
Messaggi: 1116
Quote:
Originariamente inviato da bigwillystyle Guarda i messaggi
Il problema è che poi in caso di problemi Synology non riconosce la garanzia
Ci sono ram che il sistema synology NOn riconosce come NON SUE (googolando e con un pò di pazienza, su reddit si trovano esperienze a proposito)
Personalmente, visto che i prezzi praticamente si equivalgono, compro su Amazon.
A quel punto la garanzia me la da Amazon e salto in ogni caso l'eventuale problema da parte di Synology
ritpetit è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 14:24   #29097
LentapoLenta
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 1506
Quote:
Originariamente inviato da ritpetit Guarda i messaggi
Entrambe e nessuna delle due

Se monti le ram giuste il sistema le vedrà, ma poi non potrà utilizzarle per il limite del processore ( 8GB ) https://caratteristiche celeron-processor-j4125-4m-cache-up-to-2-70-ghz.html

Questa è una bella risposta che a suo tempo avevo trovato interessante ed esaustiva sul forum Synology:

Ciò detto c'è però una bella differenza fra riconoscere ed utilizzare (sopratutto senza danni). Tutti i moduli d'oggi (SO-DIMM, DIM, RIMM, ...) hanno sul PCB, oltre che gli integrati della RAM, fisica anche una piccola memoria non volatile (EEPROM da 1 o 2 KB) detta SPD con dentro inseriti i parametri del modulo fra cui anche la taglia della RAM saldata su di esso.

La ram indirizzabile, e quindi utilizzabile, dal sistema invece dipende dalle capacita fisiche della CPU e del chipset della scheda madre. Ora per quanto riguarda il DS220+, che monta un Intel Celeron J4025, è intel stessa a dichiarare il limite di 8GB e due canali.
Avendo il DS220+ un solo slot per la RAM significa che sul primo canale ci sono i 2GB saldati sulla scheda madre, mentre sul secondo canale invece abbiamo il connettore per il modulo SO-DIMM opzionale.

Quando mi riferivo alla differenza fra riconoscere ed utilizzare intendo dire che il riconoscimento viene fatto leggendo la memoria non volatile del modulo, che viene letta dal BIOS in fase di POST senza fisicamente accedere alla RAM stessa.
Dubito fortemente che il test esteso di memoria passi sui 18GB, è se lo fa potrebbe essere ancora più pericoloso. Il test esteso di memoria non fa altro che scrivere h00 (tutti i bit a 0) seguito da hFF (tutti i bit a 1) in ogni byte di RAM verificando (leggendo, fra i due passaggi ) che effettivamente il contenuto del byte sia cambiato cosi come scritto, di fatto verificando così che tutti i bit "funzionino". Questo è un processo lento e lungo che non viene fatto in automatico per ovvi motivi. I vecchi PC facevano tale test (h00 seguito da hFF) solo sui "confini" (limiti) di indirizzamento binario (2,4,8,16,32,64) per determinare l'ammontare di RAM in quanto all'epoca sprovvista dell'eprom contenente taglia e parametri vari di funzionamento (frequenza, tempi di RAS, CAS, ....)
Ho detto pericoloso perché prendendo un qualsiasi datasheet di una RAM dinamica si osserva che questa ha due bus, quello monodirezionale (sola scrittura, per puntare la "colonna") degli indirizzi e quello bidirezionale (lettura scrittura (che accede alla riga dei dati: bit). Ora, se un integrato ha un bus indirizzi ad esempio di 4 segnali (16 combinazioni binarie) ma fisicamente il segnale dell'indirizzo più significativo (quello alto, più pesante, che vale 8) non è collegato/gestito, l'host potrebbe tentare di accedere/puntare alle 8 colonne alte di fatto accedendo nuovamente invece a quelle basse alterando i dati in una zona di memoria che crede esser diversa. Questo potrebbe sicuramente accadere in caso di interruzione di una pista del PCB (segnale), mi aspetto invece che non accada quando l'host (la CPU) fisicamente non supporta la maggior memoria collegata, in quanto tale accesso per primo non dovrebbe esser supportato dalle istruzioni assembler della CPU stessa .... ma mai dire mai, ci sono microcontrollori che utilizzo che indirizzano 1MB ma fisicamente hanno solo 512KB di ram e scrivendo su 768 in realtà si scrive su 256 proprio per i motivi sopra descritti.
Inoltre avendo il DS220+ i 2GB saldati sul canale 1, il primi 4GB di RAM avranno il doppio della banda in accesso rispetto ai successivi. Ecco perche bisognerebbe montare sempre moduli di taglia uguale sui due canali.

Diverso è il caso del mio DS1815+ che a detta di Synology porta max 6GB (2+4) ma con 2 slot SO-DIMM (anche se per accedere ad uno bisogna smontare mezzo NAS) ma dai dati Intel ne indirizza un'enormità in più. Su questo ho montato 16GB (addirittura con parametri RAS e CAS superiori alla RAM originale) senza alcun problema (sebbene alla prima accensione la paura che qualche buontempone in synology non abbia collegato tutti i segnali sulla motherboard, ritenendoli inutili, la ebbi), anzi incrementando le prestazioni non solo per la maggior quantità ma anche per la maggior banda.

Per concludere, ben che vada, la maggior quantità di RAM (quella non supportata da CPU e/o chipset) non verrà di fatto mai utilizzata, non produrrà alcun beneficio (in realtà, anche se minimamente, consumerà più corrente e produrrà più calore in quanto sono sempre più transistor e condensatori da dover esser alimentati), sono soldi buttati, anche se attraverso la memoria SPD ne venga letta la taglia superiore e il sistema operativo attraverso una chiamata al BIOS ne visualizzi la quantità risultante dal SPD.
Grazie per l'esauriente spiegazione... mi pare di capire quindi che l'elenco presente nel link che avevi postato sia più un esercizio di stile" che una cosa sfruttabile nella pratica reale.

Diciamo che uno può provare ad aggiungere un modulo più grande, mal che vada il NAS vedrà (ed userà) solo il quantitativo per cui è progettato.
LentapoLenta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 14:26   #29098
LentapoLenta
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2020
Messaggi: 1506
Quote:
Originariamente inviato da bigwillystyle Guarda i messaggi
Il problema è che poi in caso di problemi Synology non riconosce la garanzia
Non lo so' se funziona come per gli HDD... per il mio precedente NAS erano indicati compatibili hard disk fino ad una certa dimensione, ma si riusciva ad usare tranquillamente anche HDD più capienti... non ho idea se anche questo utilizzo invalidasse la garanzia!
LentapoLenta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 17:03   #29099
ritpetit
Senior Member
 
L'Avatar di ritpetit
 
Iscritto dal: Sep 2012
Messaggi: 1116
Quote:
Originariamente inviato da LentapoLenta Guarda i messaggi
Grazie per l'esauriente spiegazione... mi pare di capire quindi che l'elenco presente nel link che avevi postato sia più un esercizio di stile" che una cosa sfruttabile nella pratica reale.
Diciamo che uno può provare ad aggiungere un modulo più grande, mal che vada il NAS vedrà (ed userà) solo il quantitativo per cui è progettato.

No, dovrebbe vederle tutto il quantitativo installato, ma molto probabilmente usare solo quello per cui è progettato IL PROCESSORE, quindi 8 GB.
Vale la pena, vista la differenza di prezzo tra le compatibili, provare con un banco da 8 GB piuttosto che uno da 4, ne vedrà 10 e al 99% ne sfrutterà 8, invece di vederne e sfruttarne 6.


Quote:
Originariamente inviato da LentapoLenta Guarda i messaggi
Non lo so' se funziona come per gli HDD... per il mio precedente NAS erano indicati compatibili hard disk fino ad una certa dimensione, ma si riusciva ad usare tranquillamente anche HDD più capienti... non ho idea se anche questo utilizzo invalidasse la garanzia!
Il Nas, se riconosce una RAM non approvat,a fa uno script nel log del nas che rimane, non puoi cancellarlo. Se un domani avessi un problema, Synology potrebbe sempre dirti che il problema non te lo riconosce perchè tu hai usato hardware non certificato invalidando la garanzia (anche se tu avessi rimosso la Ram prima di inviarlo in RMA)
Però...con alcune ram non succede, non fa nessuno script, provato da utenti che hanno utilizzato con soddisfazione ram compatibili (non tutte e non tutti...e un domani, con aggiornamento di S.O. non hai garanzia che non succeda)
Per come la vedo io, in rapporto al beneficio di quadruplicare la quantità di ram ad una sciocchezza come costo, è un rischio che sono disposto ad accollarmi
ritpetit è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2022, 17:21   #29100
HSH
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Dintorni di Padova
Messaggi: 12279
non dimentichiamo però che per chi fa un uso basico del NAS 4GB a volte sono anche troppi
__________________
MY PC: Thermaltake Chaser MKI - i5 12600K@default Noctua NH-U12S- Gigabyte Z690 UD - DDR5 Crucial 16GB Asus RTX 2060 Super Rog Strix OC - Samsung Evo 850-250GB+Crucial MX300-525GB - WD 3TB Green - Enermax Modu 87+ 500W- AOC Q27G2U @144 Hz ; Synology Ds918+UPS Vertiv Edge 1500
HSH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la videocamera Deebot T9 AIVI, il robot aspirapolvere con la vi...
Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometri per capirle, a bordo di Renault Captur e Megane Full Hybrid Plugin E-Tech: migliaia di chilometr...
I 15 videogiochi più attesi del 2022: da Elden Ring a S.T.A.L.K.E.R. 2 I 15 videogiochi più attesi del 2022: da ...
Dreame W10: un robot che lava realmente i pavimenti Dreame W10: un robot che lava realmente i pavime...
EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non passa mai di moda - Recensione EPOS H6PRO Closed & Open, il cablato non pas...
Con NASA Hubble scoperta la relazione tr...
League of Legends: azione legale contro ...
Dollaro digitale: la Fed ci pensa. Ma no...
Il CEO di NIO rivela: "La ET5 da 1....
vivo Cashback: compri uno smartphone e r...
Serie Samsung Galaxy S22: svelati i prez...
The Elder Scrolls 6 sempre più lo...
Sigma annuncia una serie di aggiornament...
Panasonic è pronta: 700 milioni d...
Acer investe sul mercato educational: i ...
WhatsApp permetterà di trasferire...
Tokina SZ SUPER TELE 500mm F8 Reflex MF:...
Apple 'a caccia' di ingegneri Xbox per u...
Anche Geely punta alla grande sullo scam...
Con Logitech Sync il lavoro ibrido non &...
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Internet Download Manager
Chromium
Dropbox
Opera Portable
HyperSnap
Firefox Portable
Advanced SystemCare
Firefox 96
GPU-Z
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:18.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v