Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Consigli per gli acquisti

Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo aggiorna la propria gamma di workstation mobile destinate ai professionisti presentando, con ThinkPad P53, un sistema tanto potente quanto flessibile. Processore Xeon con architettura a 6 core, scheda video Quadro RTX 5000 e storage integrato configurabile sino a Raid 5 si abbinano alla proverbiale qualità dei prodotti della famiglia ThinkPad.
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
F1 2019 è finalmente disponibile, con il suo nuovo sistema di illuminazione che ha già fatto parlare molto di sé in fase di pre-rilascio. Driver transfers, riproduzione fedele del regolamento e delle auto della Formula 1, accuratezza fisica e supporto eSport sono altri argomenti di discussione molto interessanti. Vediamo com'è F1 2019
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi continua a sfornare smartphone. Ultimo in ordine cronologico è lo Xiaomi Mi 9T che prende quanto di buono fatto con la serie Mi 9, ne propone il design, i materiali, ma sperimenta una fotocamera a pop-up ed una nuova tripla fotocamera di qualità. Il tutto a soli 329€. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 03-06-2019, 17:23   #1
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Upgrade SSD o hhd?

Buongiorno,

Ho bisogno di fare un upgrade all'ssd primario in quanto non mi ci sta più nulla, ora ho un 850 evo da 250gb XD

La MB è vecchia, https://it.msi.com/Motherboard/Z97-G.../Specification , il massimo che regge mi pare sia una M.2 sata.
Spero di poter aggiornare il pc entro un anno appena i prezzi ritornano umani.

Mi consigliate di prendere un ssd primario? un m.2 sata e poi portarmelo nell'eventuale pc nuovo? o di risparmiare soldi e prendere un hdd secondario per liberarmi spazio sull'ssd perchè tanto ormai gli m.2 sono storia vecchia?!
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2019, 23:16   #2
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
più che altro, perchè comprare un m.2 sata?


per risparmiare spazio/cavi? se è imperativo ok, altrimenti compra un ssd sata normale dato che hanno la stessa identica velocità

se poi convenga passare da ssd 250gb a ssd 500gb o a hdd da qualche TB devi valutarlo tu


su ssd IMHO è inutile metterci il 90% dei giochi e il 100% dei dati, ma è una cosa soggettiva


ciao ciao


P.S.
la tua mobo volendo può ospitare anche ssd m.2 nvme, ma
- i costi dei dischi nvme sono più elevati a parità dimensionale rispetto ai sata
- il boot è più lento
- si deve bisticciare con i driver
- scaldano, spesso tanto al punto che molti usano dei dissipatori ad hoc per raffreddarli (e i nuovi modelli escono di fabbrica già con dissipatore integrato)

e personalmente reputo gli nvme inutili nel 99% dei pc domestici

__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2019, 08:57   #3
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
più che altro, perchè comprare un m.2 sata?


per risparmiare spazio/cavi? se è imperativo ok, altrimenti compra un ssd sata normale dato che hanno la stessa identica velocità

se poi convenga passare da ssd 250gb a ssd 500gb o a hdd da qualche TB devi valutarlo tu


su ssd IMHO è inutile metterci il 90% dei giochi e il 100% dei dati, ma è una cosa soggettiva


ciao ciao


P.S.
la tua mobo volendo può ospitare anche ssd m.2 nvme, ma
- i costi dei dischi nvme sono più elevati a parità dimensionale rispetto ai sata
- il boot è più lento
- si deve bisticciare con i driver
- scaldano, spesso tanto al punto che molti usano dei dissipatori ad hoc per raffreddarli (e i nuovi modelli escono di fabbrica già con dissipatore integrato)

e personalmente reputo gli nvme inutili nel 99% dei pc domestici

A dire il vero pensavo che gli M.2 andassero di più.. e in ottica di futuro cambio pc mi sembrava di fare un passo avanti. Se però vanno uguali allora ok non ha senso XD

Perchè dici che su ssd è inutile metterci le installazioni dei programmi giochi ecc ecc? se li metto su hdd secondario vanno più lenti nell'utilizzo
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2019, 20:54   #4
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
aspetta, facciamo un passo indietro

m.2 è solo un form factor, nulla di più e nulla di meno

esistono quindi ssd m.2 sata III, che hanno le stesse identiche prestazioni dei dischi ssd 2.5" sata III, perchè il protocollo è sempre quello, sata III appunto
ed esistono gli ssd m.2 nvme che hanno prestazioni moooolto superiori

con alcuni distinguo
1. in un pc domestico sono rari i casi in cui le prestazioni del sata III non sono sufficienti e si deve per forza prendere un nvme, è più facile che servano per una workstation o altro ancor più professionale. Ma se servono vuol dire che ci sono usi/programmi specifici che lo richiedono, non di certo per giocare all'ultimo battlefield o crogiolarsi davanti ai numeri di crystaldiskmark
2. gli nvme poi scaldano e se si scaldano perdono prestazione perchè arrivati attorno ai 70°C (e se usati ci arrivano) vanno in thermal throttling con decadimento velocistico
2b. da qui l'utilizzo di dissipatori passivi aftermarket (vedi sia qui sul forum che con google)
2c. sempre da qui l'utilizzo di dissipatori massicci di serie per le nuove unità pciex 4.0 che sono state recentemente presentate al CES e di cui trovi articoli e news ovunque in questo periodo
3. il tempo di boot di un nvme è solitamente di qualche secondo superiore ad un sata III per via dei driver e della connessione
4. gli nvme hanno il pregio di eliminare in toto i due cavi di connessione, ovvero sata-dati e sata-power facendo tutto sul pettine m.2 della motherboard, ma non credo che questo sia un aspetto prioritario in un pc domestico


e poi no, i programmi non vanno più lenti se installati su hdd rispetto che installati su ssd
semmai l'apertura/chiusura dei programmi o il caricamento della mappa di gioco sarà più veloce se si trova su ssd rispetto ad hdd ma nell'utilizzo andranno uguali perchè appunto non dipendono dal disco ma dal resto del pc: ovvero cpu, ram e gpu

esistono dei casi (circa il 10%, forse meno) in cui il beneficio velocistico c'è, come ad esempio quei giochi che non caricano la mappa tutta all'inizio partita ma che la caricano poco alla volta man mano che giochi. In quanto ai programmi, quelli che necessitano di un nvme sono talmente particolari che di fatto l'acquisto di un disco nvme era preventivato fin da subito senza passare dai sata III


che non significa che sia inutile metterli su ssd, ma è inutile metterli sperando che vadano più veloci. Se con il gioco ABC installato su hdd fai ad esempio 60fps non che se lo installi su ssd poi ne farai 80fps

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2019, 23:20   #5
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
aspetta, facciamo un passo indietro

m.2 è solo un form factor, nulla di più e nulla di meno

esistono quindi ssd m.2 sata III, che hanno le stesse identiche prestazioni dei dischi ssd 2.5" sata III, perchè il protocollo è sempre quello, sata III appunto
ed esistono gli ssd m.2 nvme che hanno prestazioni moooolto superiori

con alcuni distinguo
1. in un pc domestico sono rari i casi in cui le prestazioni del sata III non sono sufficienti e si deve per forza prendere un nvme, è più facile che servano per una workstation o altro ancor più professionale. Ma se servono vuol dire che ci sono usi/programmi specifici che lo richiedono, non di certo per giocare all'ultimo battlefield o crogiolarsi davanti ai numeri di crystaldiskmark
2. gli nvme poi scaldano e se si scaldano perdono prestazione perchè arrivati attorno ai 70°C (e se usati ci arrivano) vanno in thermal throttling con decadimento velocistico
2b. da qui l'utilizzo di dissipatori passivi aftermarket (vedi sia qui sul forum che con google)
2c. sempre da qui l'utilizzo di dissipatori massicci di serie per le nuove unità pciex 4.0 che sono state recentemente presentate al CES e di cui trovi articoli e news ovunque in questo periodo
3. il tempo di boot di un nvme è solitamente di qualche secondo superiore ad un sata III per via dei driver e della connessione
4. gli nvme hanno il pregio di eliminare in toto i due cavi di connessione, ovvero sata-dati e sata-power facendo tutto sul pettine m.2 della motherboard, ma non credo che questo sia un aspetto prioritario in un pc domestico


e poi no, i programmi non vanno più lenti se installati su hdd rispetto che installati su ssd
semmai l'apertura/chiusura dei programmi o il caricamento della mappa di gioco sarà più veloce se si trova su ssd rispetto ad hdd ma nell'utilizzo andranno uguali perchè appunto non dipendono dal disco ma dal resto del pc: ovvero cpu, ram e gpu

esistono dei casi (circa il 10%, forse meno) in cui il beneficio velocistico c'è, come ad esempio quei giochi che non caricano la mappa tutta all'inizio partita ma che la caricano poco alla volta man mano che giochi. In quanto ai programmi, quelli che necessitano di un nvme sono talmente particolari che di fatto l'acquisto di un disco nvme era preventivato fin da subito senza passare dai sata III


che non significa che sia inutile metterli su ssd, ma è inutile metterli sperando che vadano più veloci. Se con il gioco ABC installato su hdd fai ad esempio 60fps non che se lo installi su ssd poi ne farai 80fps

ciao ciao

Ti sei concentrato tanto sui giochi, è il mio utilizzo minore... gioco ogni tanto a destiny o starcraft niente di che.

La memori ape rla maggiorparte è occupata dai programmi adobe e la velocità a cui faccio riferimento è nella manipolazione di file grafici e di rendering come after effect o da vinci ecc ecc... oltre che siti locali in costruzione con wordpress
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2019, 21:24   #6
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
mah, non è che tu abbia finora specificato quale sia il tuo utilizzo, neanche dopo che ti ho lanciato il gancio più volte ad ogni modo hai perso alcuni passaggi

Quote:
1. in un pc domestico sono rari i casi in cui le prestazioni del sata III non sono sufficienti e si deve per forza prendere un nvme, è più facile che servano per una workstation o altro ancor più professionale. Ma se servono vuol dire che ci sono usi/programmi specifici che lo richiedono,

e poi no, i programmi non vanno più lenti se installati su hdd rispetto che installati su ssd

In quanto ai programmi, quelli che necessitano di un nvme sono talmente particolari che di fatto l'acquisto di un disco nvme era preventivato fin da subito senza passare dai sata III


ora se il tuo uso è da semipro/workstation allora un disco m.2 (ma che sia nvme sennò è inutile) è consigliabile, mi chiedo però alcune cose

a) perchè non hai preso un nvme da subito, visto che la tua scheda madre può montarli (lo sapevi?)
b) perchè oggi stai meditando di comprare un ssd m.2 sata III che ha le stesse prestazioni dell'attuale disco ssd 2.5" sata III
c) ancor più strano che inizialmente tu abbia pensato anche ad un hdd secondario come "soluzione", visto che sono sicuramente più lenti di qualsiasi ssd
d) è vero che la tua motherboard supporta i dischi nvme ma è anche vero che il chipset z97 li castra di brutto quindi di fatto rendendoli sconvenienti anche per chi, come te, li userebbe per scopi impegnativi/lavorativi




è poi vero che caricare/salvare un file grosso si fa prima con un nvme (quando lavora a full speed) che con un sata III ma poi, quando lo devi manipolare, di fatto le tempistiche di lavorazione dipendono da cpu-ram-gpu


ed è facile che upgradando già solo cpu/ram/gpu (a seconda di cosa sfruttino i tuoi programmi) tu possa lavorare più rapidamente rispetto a cambiare/svuotare il disco ssd attuale





se poi vuoi nvme per forza allora ti consiglio di cambiare anche la mobo, quindi di fatto tutto il pc a quel punto: mobo, cpu, ram, gpu e ssd


se infine vuoi m.2 sata III, boh, IMHO è senza senso ma fai pure


ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2019, 22:28   #7
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
mah, non è che tu abbia finora specificato quale sia il tuo utilizzo, neanche dopo che ti ho lanciato il gancio più volte ad ogni modo hai perso alcuni passaggi
Allora il pc lo uso sia per uso domestico che professionale, ci faccio tutto. Dal giocare, anche se poco e cmq non professionale, al lavorare con suite adobe e wordpress. Faccio animazione grafica, web design e un pò dio video editing sempre per il web.
Ho un monitor 2k 144hz 100% rgb, acer predator IPS non ricordo il modello esatto

Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi

ora se il tuo uso è da semipro/workstation allora un disco m.2 (ma che sia nvme sennò è inutile) è consigliabile, mi chiedo però alcune cose

a) perchè non hai preso un nvme da subito, visto che la tua scheda madre può montarli (lo sapevi?)
b) perchè oggi stai meditando di comprare un ssd m.2 sata III che ha le stesse prestazioni dell'attuale disco ssd 2.5" sata III
c) ancor più strano che inizialmente tu abbia pensato anche ad un hdd secondario come "soluzione", visto che sono sicuramente più lenti di qualsiasi ssd
d) è vero che la tua motherboard supporta i dischi nvme ma è anche vero che il chipset z97 li castra di brutto quindi di fatto rendendoli sconvenienti anche per chi, come te, li userebbe per scopi impegnativi/lavorativi
a) il computer l'ho assemblato nel lontano gennaio 2015. Gli nvme credo neanche esistessero e se esistevano costavano uno sproposito.
b) non ci sto meditando, la mia è ignoranza. In vista di un upgrade ho pensato che m.2 essendo uscito dopo fosse anche più veloce e che quindi in un'ottica di longevità sarebbe andato meglio su un pc nuovo. Tutto qui... se vanno uguali va benissimo un SSD Sata xD
c) Non ci ho pensato, era un consiglio che chiedevo dato che comunque costano meno. Però preferirei comunque un hdd principale più capiente dato che i dati li tengo tutti su NAS Qnap TS-253be
d) eh è vecchio... appena i prezzi diventano umani, soprattutto quello delle schede video, aggiorno tutto man mano.

Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
è poi vero che caricare/salvare un file grosso si fa prima con un nvme (quando lavora a full speed) che con un sata III ma poi, quando lo devi manipolare, di fatto le tempistiche di lavorazione dipendono da cpu-ram-gpu
Non conosco gli nvme, come ho dimostrato di non conoscere neanche gli m.2 XD , quindi se mi dici che non vale la pena allora niente.. risparmio soldi anche perchè penso che il mio pc non li sfrutterebbe. Diciamo che a me interessa più la velocità durante l'utilizzo che la velocità di accesso o salvataggio, perchè il rendering va in tempo reale durante il play

Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
ed è facile che upgradando già solo cpu/ram/gpu (a seconda di cosa sfruttino i tuoi programmi) tu possa lavorare più rapidamente rispetto a cambiare/svuotare il disco ssd attuale


se poi vuoi nvme per forza allora ti consiglio di cambiare anche la mobo, quindi di fatto tutto il pc a quel punto: mobo, cpu, ram, gpu e ssd


se infine vuoi m.2 sata III, boh, IMHO è senza senso ma fai pure


ciao ciao
Si questa sarà una prossima decisione.. sono consapevole che ormai il pc è vecchio per lo scopo. Allo stato attuale non saprei cosa scegliere e se riesco a vendere i pezzi attuali. Dovrò aprire un altro post penso...

Quindi la risposta è no.. non mi interessa che sia m.2 o nvme. Il mio post era appunto di consiglio... se i sata vanno bene prendo un 500 o 1tb samsung evo e vado cosi... e poi aggiornerò il pc appena potrò.
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2019, 21:29   #8
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
Quote:
Originariamente inviato da Enigmisth Guarda i messaggi
Allora il pc lo uso sia per uso domestico che professionale, ci faccio tutto. Dal giocare, anche se poco e cmq non professionale, al lavorare con suite adobe e wordpress. Faccio animazione grafica, web design e un pò dio video editing sempre per il web.
Ho un monitor 2k 144hz 100% rgb, acer predator IPS non ricordo il modello esatto
però quando non giochi l'uso IMHO varebbe l'investimento di un nvme se decidi di portare la parte semipro su ssd


Quote:
Non conosco gli nvme, come ho dimostrato di non conoscere neanche gli m.2 XD , quindi se mi dici che non vale la pena allora niente.. risparmio soldi anche perchè penso che il mio pc non li sfrutterebbe. Diciamo che a me interessa più la velocità durante l'utilizzo che la velocità di accesso o salvataggio, perchè il rendering va in tempo reale durante il play
una sata III in sequenziale ha circa 560/530 MB/s rispettivamente in lettura e in scrittura, mentre un nvme offre circa 3500/2300 MB/s, i tuoi progetti video a che bitrate vengono manipolati?


Quote:
Si questa sarà una prossima decisione.. sono consapevole che ormai il pc è vecchio per lo scopo. Allo stato attuale non saprei cosa scegliere e se riesco a vendere i pezzi attuali. Dovrò aprire un altro post penso...

Quindi la risposta è no.. non mi interessa che sia m.2 o nvme. Il mio post era appunto di consiglio... se i sata vanno bene prendo un 500 o 1tb samsung evo e vado cosi... e poi aggiornerò il pc appena potrò.
nemmeno io gioco col pc e l'uso che ne faccio è molto peculiare (calcoli scientifici con progetti boinc) e anche nel mio caso comincio a sentirlo strettino sul versante del multi thread, sono curioso di vedere i nuovi ryzen 3xxx come si comporteranno
potresti aspettare e valutare anche tu le nuove cpu amd, in particolarmodo nel tuo caso i bench super partes di cinebench, blender, after effects, eccetera

attenzione ancora una volta (l'ultima sennò divento antipatico ) che m.2 non è contrapposto a nvme, cioè non è "m2 o nvme" ma "m2 o 2.5" o 3.5", poi distinguendo ancora "m2 sata o m2 nvme"

con un esempio sarebbe come se io dicessi di aver acquistato un disco da 2,5". Detta così non si capirebbe se il disco è un hdd o un ssd perchè 2,5" è solo un fattore dimensionale, allo stesso modo di m2

esempio visivo

quello sopra è un nvme, quello sotto un sata III, entrambi m.2

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-06-2019, 23:27   #9
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Mhà mediamente anche i 80/100 mb/s che sono i classici formati gopro h265. Ma per quelli, anche se scoccia un pò perchè non ti godi il filmato nel montaggio, ci sono delle funzioni apposite nei programmi di editing che creano delle copie con codec a basso impatto e ricompattano ad alto quando si esporta.

Il problema è after effects che non ha il rendering separato dal play. A ogni modifica, dopo che fai play per vedere l'anteprima dell'animazione, lui renderizza in tempo reale da zero tutta la sequenza. E li, oltre al disco, quello che castra tantissimo è la CPU.
Per farti un esempio di un video stupidissimo e banale, che ti mando in privato che non so se si può linkare qui, è stata un'agonia da montare.
Infatti non è perfetto... ma il mio pc proprio non ce la faceva e l'ho dovuto lasciare cosi.

Ora leggevo che le nuove RTX forse potranno essere utilizzate a supporto della CPU per il calcolo in tempo reale di after effects, ma non ho capito se sarà una cosa futura o è solo una speranza XD

Ciò che credo assodato comunque e che nvme sicuramente non li sfrutto con questo pc penso, giusto?! e comunque mi hai detto che scaldano tanto.. dovrei prendere un dissipatore?

Forse ha senso prendere un ssd tipo 860evo da 500, per tamponare l'esigenza, e prendere l'nvme con l'acquisto del nuovo pc? magari scendono anche di prezzo
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-06-2019, 20:16   #10
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
eh appunto, per quanto io non me ne intenda per niente di montaggio video la combinata cpu-ram-gpu sono gli upgrade migliori in questo ambito, almeno per sentito dire

sicuramente cpu dove ci sono più thread a macinare meglio è
per quanto riguarda la ram qui più che la velocità se non ho capito male è meglio avere la capienza (es. rinunciare magari a timings spinti in funzione di gigabyte in più a disposizione)
per la gpu (se sfruttata dai programmi s'intende ) vale lo stesso discorso della cpu, più macina e più unità hardware ha, meglio è


ho visto il video, ora io come ti dicevo non me ne intendo quindi non ho l'occhio allenato per capire i difetti ma a me sembra perfetto così com'è. Al di là dell'agonia, un suggerimento sulle imperfezioni?


non so se i tensor core delle rtx verranno usati o meno dai programmi di videoediting (e se sì da quali), per certo so che alcuni sfruttano i cuda cores, mentre mi pare che quelli che sfruttino le funzionalità amd siano di numero inferiore

ma non è il mio settore come dicevo

per certo ti posso dire che con il boinc nei progetti che sfruttano i cuda cores per i calcoli passare dalla mia ex 980 con 2048 cc all'attuale 1080ti con 3584 cc si sente


quindi fino a qui, a meno di prendere una cantonata abissale per la mia ignoranza nel videoediting, ti consiglio di investire su cpu/ram sicuramente e poi sulla gpu se i programmi che utilizzi sfruttano le capacità di accelerazione hw





per gli nvme, sì sono dischi che se utilizzati scaldano e se si scaldano vanno in thermal throttling abbassando le loro prestazioni

per ovviare a questo inconveniente finora i possessori di nvme hanno dovuto arrangiarsi con appositi dissipatori aftermarket per contenere le temperature

con la nuova generazione di nvme pcie 4.0 i produttori stessi si sono accorti del problema (aggravato con la nuova gen) e sono corsi ai ripari vendendo loro stessi i dischi con dissipatore incluso (e dato che c'eravamo qualche led sbrilluccicoso )



non so se ti conviene prendere un ssd sata III oggi, o per meglio dire ti conviene se stai tuttora facendo videoediting e hai bisogno di spazio per i file da lavorare

direi però che rientri di diritto in quella minima parte di utenza per cui un ssd nvme ha sicuramente senso in ambito domestico


se ce la fai a tirare avanti io aspetterei comunque l'estate per valutare il cambio cpu-ram-gpu valutando costi/prestazioni/consumi dei nuovi ryzen (a me per ora ispirano tantissimo)
e quindi valutare anche il passaggio ad nvme


che poi non è che se compri oggi un 860 evo 500gb poi ti va a male, anzi, la rivendibilità resterà comunque altissima, sempre che poi non lo utilizzi come disco per i file video in lavorazione (con OS e programmi su nvme invece)

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-06-2019, 16:28   #11
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Ma per capire.. con il boic ad esempio potrei sfruttare l'elaborazione di tutti i pc in casa per lavorare su un rendering? o ho inteso male?!

L'animazione del logo centrale dentro l'albero non è il massimo, e la forma dell'albero è leggermente ovale, la distanza tra le spirali non omogenea... piccolezze.. ma sono preciso e avrei voluto rifinirlo meglio XD
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-06-2019, 20:11   #12
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
no il boinc fa tutt'altro, ti rimando alla pagina wiki se nel mentre non hai già cercato da solo https://it.wikipedia.org/wiki/Berkel...work_Computing


riguarderò l'animazione

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2019, 11:30   #13
Gr8Wings
Senior Member
 
L'Avatar di Gr8Wings
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Roma
Messaggi: 1574
upgrade RAM

Ciao Enigmisth
vedo che hai questa Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb

nella tua stessa situazione di hardware PC, ho portato la ram a 32GB con una spesa contenuta sui 100e (ho preso altri due tagli 8GB Corsair) e la differenza in grafica e video è enorme.
Noto adesso un collo di bottiglia sulla scrittura disco (e ho un Evo 840) e direi anche che sono CPU limited (un i5), però ti consiglio anzitutto di portare la RAM a 32 GB.

Chiederei agli esperti se posso trovare un SSD più recente e veloce del mio 840 EVO.
__________________
Intel i5-4690 Asrock Fatal1ty H97 Performance Cosmos 1000 32GB DDR3 G.Skill & Corsair Corsair HX620W ATI HD7870-2GB Samsung SSD 840 EVO + 2x3TB WD Red Raid1 Samsung 23" fullHD F2380M |NIKON D750 varie lenti qua e là ... SB 910 | Samsung Note 4 | Il mio Sito di Fotografia
Gr8Wings è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2019, 11:31   #14
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Quote:
Originariamente inviato da Gr8Wings Guarda i messaggi
Ciao Enigmisth
vedo che hai questa Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb

nella tua stessa situazione di hardware PC, ho portato la ram a 32GB con una spesa contenuta sui 100e (ho preso altri due tagli 8GB Corsair) e la differenza in grafica e video è enorme.
Noto adesso un collo di bottiglia sulla scrittura disco (e ho un Evo 840) e direi anche che sono CPU limited (un i5), però ti consiglio anzitutto di portare la RAM a 32 GB.

Chiederei agli esperti se posso trovare un SSD più recente e veloce del mio 840 EVO.
Ciao,

mah in realtà la ram non la saturo facilmente
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2019, 18:59   #15
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
Quote:
Originariamente inviato da Gr8Wings Guarda i messaggi
... se posso trovare un SSD più recente e veloce del mio 840 EVO.
direi che comprare un ssd sata non ti porterebbe alcun vantaggio, tanto vai adesso tanto andresti con un modello più recente, o poco di più (vedi il p.s.)

visto l'utilizzo simile consiglio anche a te un disco nvme

- se la tua mobo ha già un suo connettore m.2 (ma che sia nvme) allora è sufficiente comprare l'ssd che preferisci come marca e capacità, a cui suggerisco di abbinare un dissipatore aftermarket che male non fa
- viceversa allora dovrai comprare una scheda pciex-nvme cui collegare il nuovo disco m2 nvme, dissipatore ugualmente consigliato

ciao ciao


P.S.
attenzione anche al fatto che il tuo ssd soffre di un bug prestazionale mai risolto completamente da parte di samsung
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2019, 19:19   #16
Enigmisth
Senior Member
 
L'Avatar di Enigmisth
 
Iscritto dal: Jun 2008
Messaggi: 2656
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
direi che comprare un ssd sata non ti porterebbe alcun vantaggio, tanto vai adesso tanto andresti con un modello più recente, o poco di più (vedi il p.s.)

visto l'utilizzo simile consiglio anche a te un disco nvme

- se la tua mobo ha già un suo connettore m.2 (ma che sia nvme) allora è sufficiente comprare l'ssd che preferisci come marca e capacità, a cui suggerisco di abbinare un dissipatore aftermarket che male non fa
- viceversa allora dovrai comprare una scheda pciex-nvme cui collegare il nuovo disco m2 nvme, dissipatore ugualmente consigliato

ciao ciao


P.S.
attenzione anche al fatto che il tuo ssd soffre di un bug prestazionale mai risolto completamente da parte di samsung
Ah non sapevo del bug..

Comunque il succo del post non era cambiare ssd per le prestazioni, ma perchè è pieno XD ! E ragionavo sul fatto se fosse meglio cambiarlo con un altro ssd piu capiente, con un altra tecnologia tipo m2 o se aspettare proprio e cambiare pc XD
__________________
Proc.: Intel i7-4790k | Dissi.: Corsair Hydro H100i | MB: MSI Z97 Gaming 7 | Ram: G.Skill RipjawsX F3-2400C11D-16GSR 8x2 Gb | S.Video: Sapphire DUAL-X R9 280X 3GB GDDR5 OC (UEFI) | S.Audio: Asus Xonar U7 | HDD_O.S: SSD Samsung 850 Evo | HDD: WD RED 2,5 1Tb | Alim.: Enermax Modu82+ 625 W | Case: Phanteks Enthoo Luxe | Monitor: Acer Predator XB271HU | Casse: Empire S-600
Enigmisth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-07-2019, 20:24   #17
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 17717
Quote:
Originariamente inviato da Enigmisth Guarda i messaggi
Ah non sapevo del bug..

Comunque il succo del post non era cambiare ssd per le prestazioni, ma perchè è pieno XD ! E ragionavo sul fatto se fosse meglio cambiarlo con un altro ssd piu capiente, con un altra tecnologia tipo m2 o se aspettare proprio e cambiare pc XD
no aspetta, il bug riguarda il 840 di Gr8Wings, non il tuo 850

https://www.google.it/search?biw=192...19.skP4ZXo9wTI


in quanto a m2 non è una tecnologia, ma solo un form factor, la tecnologia si chiama sataIII o nvme



ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
Nb - [Acer 5930G]-[T9400]-[4gb ddr2]-[9600m gt]

Ultima modifica di aled1974 : 16-07-2019 alle 20:28.
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 13:20   #18
Gr8Wings
Senior Member
 
L'Avatar di Gr8Wings
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Roma
Messaggi: 1574
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
direi che comprare un ssd sata non ti porterebbe alcun vantaggio, tanto vai adesso tanto andresti con un modello più recente, o poco di più (vedi il p.s.)

visto l'utilizzo simile consiglio anche a te un disco nvme

- se la tua mobo ha già un suo connettore m.2 (ma che sia nvme) allora è sufficiente comprare l'ssd che preferisci come marca e capacità, a cui suggerisco di abbinare un dissipatore aftermarket che male non fa
- viceversa allora dovrai comprare una scheda pciex-nvme cui collegare il nuovo disco m2 nvme, dissipatore ugualmente consigliato

ciao ciao


P.S.
attenzione anche al fatto che il tuo ssd soffre di un bug prestazionale mai risolto completamente da parte di samsung
Ciao, mi ero scordato del bug !
A suo tempo avevo anche fatto l'upgrade del fw, ma comunque noto un significativo rallentamento in scrittura (ma forse è psicologico, ho files Photoshop che a volte superano 1 GB, per cui magari è solo quello ...).
Farò un benchmark del mio SSD di sistema, se lo trovo lento allora metterò il nuovo 860 da 1TB che almeno sono sicuro mi darà il massimo possibile col mio sistema, visto che la mia mobo non ha slot M.2

Grazie e scusami Enigmisth se ho interferito ;-) però guarda che la RAM a 32GB è un altro pianeta, considerando che i problemi li rilevavo anche con 10-11 GB occupati su 16 teorici, con impallamento soprattutto del driver video dovuto a PS.
__________________
Intel i5-4690 Asrock Fatal1ty H97 Performance Cosmos 1000 32GB DDR3 G.Skill & Corsair Corsair HX620W ATI HD7870-2GB Samsung SSD 840 EVO + 2x3TB WD Red Raid1 Samsung 23" fullHD F2380M |NIKON D750 varie lenti qua e là ... SB 910 | Samsung Note 4 | Il mio Sito di Fotografia
Gr8Wings è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workst...
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non so...
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 3...
Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design per una nicchia ben precisa Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design p...
Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è questo il miglior tablet Android? Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è que...
Le aziende italiane Energica e Dell'Orto...
5 prodotti TUF Gaming per personalizzare...
Ubisoft, PC ora piattaforma più profitte...
Bitdefender 2020 aggiorna ed espande le ...
Google Pixel 4: più RAM per i pro...
Lexmark annuncia 6 nuove stampanti della...
OnePlus in "ritardo" con lo sv...
Hasselblad 907X Special Edition: omaggio...
Cuffie Bose, televisori Sony e Surface P...
Fondazione Bruno Kessler entra nel progr...
MSI P75 Creator: il nuovo notebook per i...
CORSAIR presenta i moduli DDR4 da 32 GB ...
Lenovo porta in Italia le ultime novit&a...
Gears 5 Tech Test ora disponibile
Utenti iPhone: fedeltà al brand ai minim...
CCleaner Portable
ACDSee Ultimate
CCleaner Standard
VirtualBox
Process Lasso
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Google Chrome Portable
NTLite
SuperRam
Chromium
SmartFTP
Paint.NET
Dropbox
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:34.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v