Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo aggiorna la propria gamma di workstation mobile destinate ai professionisti presentando, con ThinkPad P53, un sistema tanto potente quanto flessibile. Processore Xeon con architettura a 6 core, scheda video Quadro RTX 5000 e storage integrato configurabile sino a Raid 5 si abbinano alla proverbiale qualità dei prodotti della famiglia ThinkPad.
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
F1 2019 è finalmente disponibile, con il suo nuovo sistema di illuminazione che ha già fatto parlare molto di sé in fase di pre-rilascio. Driver transfers, riproduzione fedele del regolamento e delle auto della Formula 1, accuratezza fisica e supporto eSport sono altri argomenti di discussione molto interessanti. Vediamo com'è F1 2019
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi continua a sfornare smartphone. Ultimo in ordine cronologico è lo Xiaomi Mi 9T che prende quanto di buono fatto con la serie Mi 9, ne propone il design, i materiali, ma sperimenta una fotocamera a pop-up ed una nuova tripla fotocamera di qualità. Il tutto a soli 329€. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 29-10-2013, 11:38   #21
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da threnino Guarda i messaggi
Hai fatto dei soldi con i bitcoin
Non ne ho fatti, se proprio vuoi saperlo. Anzi, ne ho spesi molti, e ho dedicato al progetto molto del mio tempo. Credo nel progetto, ma non l'ho mai visto come un mezzo per arricchirmi. Vorrei solo vederlo diffondersi più in fretta, perché è il presupposto per una società più equa e giusta.

Ultima modifica di Stemby : 29-10-2013 alle 11:44.
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 12:33   #22
devilred
Senior Member
 
L'Avatar di devilred
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Salerno
Messaggi: 4498
Quote:
Originariamente inviato da threnino Guarda i messaggi
Mi sembra di sentire gli stessi discorsi riguardo a Linux 10 anni fa (e un po' anche oggi).
Noi siamo un'elite, noi siamo migliori, gli altri non capiscono un legume.
Hai fatto dei soldi con i bitcoin, va bene, puoi pure vantartene, ma non venirmi a vendere i bitcoin per quello che NON sono.
Finchè rimarranno diffusi, ma non troppo, va bene. Voglio vederli su scala mondiale che bel casino ne esce fuori. Un mutuo di una casa in bitcoin, certo...
infatti e' per questo che l'ho abbandonato, nessuno puo' darti garanzie e mai lo fara'. e giustamente come dici tu su scala globale sara' un casino globale. ma uno puo' anche decidere di crederci per carita', nessuno glielo vieta ma investire soldi e tempo per niente direi che non e' il caso. il boom si faceva nel 2010/11, bassa difficolta' primi approcci con le schede video e si minava alla grande, se lo fai oggi ci rimetti al 100%, ma era lo stesso anche col compra/vendita fin che valevano veramente poco uno poteva anche pensare di fare un affare o un investimento ma col prezzo di oggi bisogna proprio essere fuori di testa, oggi vale 100 va bene, e domani?? se vale 20?? quando recupero?? non ci siamo proprio.
__________________
XIAOMI REDMI 5 PLUS/GALAXY S2
devilred è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 12:43   #23
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da devilred Guarda i messaggi
col prezzo di oggi bisogna proprio essere fuori di testa, oggi vale 100 va bene, e domani?? se vale 20?? quando recupero?? non ci siamo proprio.
Veramente qualche anno fa era molto plausibile che da 1 $ potesse crollare a 0.2 $. Anche oggi potrebbe passare da 200 $ a 40 $, certo.

Le proporzioni sono le stesse, ma è molto meno probabile che avvenga (il mercato è molto meno volatile) e quindi anche i rischi sono molto più bassi.

Il tuo discorso dunque non regge. Non ha alcuna importanza quale sia il cambio attuale. Quel che conta è stabilire quanto capitale investire e quantificare il livello di rischio.

Ultima modifica di Stemby : 29-10-2013 alle 12:45.
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 12:47   #24
devilred
Senior Member
 
L'Avatar di devilred
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Salerno
Messaggi: 4498
Quote:
Originariamente inviato da Stemby Guarda i messaggi
Veramente qualche anno fa era molto plausibile che da 1 $ potesse crollare a 0.2 $. Anche oggi potrebbe passare da 200 $ a 40 $, certo.

Le proporzioni sono le stesse, ma è molto meno probabile che avvenga (il mercato è molto meno volatile) e quindi anche i rischi sono molto più bassi.

Il tuo discorso dunque non regge. Non ha alcuna importanza quale sia il cambio attuale. Quel che conta è stabilire quanto capitale investire e quantificare il livello di rischio.
nelle tue parole vedo masochismo allo stato puro. mi spiace ma io la vedo cosi.
__________________
XIAOMI REDMI 5 PLUS/GALAXY S2
devilred è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 13:21   #25
threnino
Senior Member
 
L'Avatar di threnino
 
Iscritto dal: Jan 2011
Città: Milano
Messaggi: 2740
Quote:
Originariamente inviato da Stemby Guarda i messaggi
Veramente qualche anno fa era molto plausibile che da 1 $ potesse crollare a 0.2 $. Anche oggi potrebbe passare da 200 $ a 40 $, certo.

Le proporzioni sono le stesse, ma è molto meno probabile che avvenga (il mercato è molto meno volatile) e quindi anche i rischi sono molto più bassi.

Il tuo discorso dunque non regge. Non ha alcuna importanza quale sia il cambio attuale. Quel che conta è stabilire quanto capitale investire e quantificare il livello di rischio.
Quale è la definizione di rischio?

Prodotto della probabilità che un certo evento si verifichi per l'entità del danno.


Quindi NO, il rischio è più alto, perchè la probabilità è di poco inferiore, ma il danno molto maggiore
__________________
CPU: i5 3570K @ 4.4GHz Dissi: Grand Kama Cross MoBo: AsRock Z77 GPU: Zotac 660Ti RAM: 4x2GB 1333MHz ALI: OCZ 500W 80+ SSD: Samsung 830 256Gb OS: Win10 Pro x64 Portable: Samsung 900x3a+32Gb Photo: d7100 + vetri
ACQUISTI:
WhiteHand VENDITE: John Foxx, Terroncello86, Valnir, gg1992_user
threnino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 13:27   #26
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da threnino Guarda i messaggi
Quindi NO, il rischio è più alto, perchè la probabilità è di poco inferiore, ma il danno molto maggiore
Ma cosa stai dicendo? Se un anno fa investivi 1 € e la probabilità di perderlo era, mettiamo, il 50%, mentre oggi investi lo stesso capitale (sempre 1 €), ma la probabilità di perderlo è il 10% (sempre numeri a caso), investire in bitcoin era più rischioso un anno fa o oggi?
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 13:44   #27
threnino
Senior Member
 
L'Avatar di threnino
 
Iscritto dal: Jan 2011
Città: Milano
Messaggi: 2740
Quote:
Originariamente inviato da Stemby Guarda i messaggi
Ma cosa stai dicendo? Se un anno fa investivi 1 € e la probabilità di perderlo era, mettiamo, il 50%, mentre oggi investi lo stesso capitale (sempre 1 €), ma la probabilità di perderlo è il 10% (sempre numeri a caso), investire in bitcoin era più rischioso un anno fa o oggi?
E' più rischioso oggi perchè sei convinto che la probabilità di sconvolgimenti sia più bassa, quindi sei portato a investire di più, quindi l'eventuale danno è maggiore, quindi il rischio è maggiore.
__________________
CPU: i5 3570K @ 4.4GHz Dissi: Grand Kama Cross MoBo: AsRock Z77 GPU: Zotac 660Ti RAM: 4x2GB 1333MHz ALI: OCZ 500W 80+ SSD: Samsung 830 256Gb OS: Win10 Pro x64 Portable: Samsung 900x3a+32Gb Photo: d7100 + vetri
ACQUISTI:
WhiteHand VENDITE: John Foxx, Terroncello86, Valnir, gg1992_user
threnino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 13:48   #28
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da threnino Guarda i messaggi
E' più rischioso oggi perchè sei convinto che la probabilità di sconvolgimenti sia più bassa, quindi sei portato a investire di più, quindi l'eventuale danno è maggiore, quindi il rischio è maggiore.
Il rischio è maggiore se investi di più. Sta al singolo valutare quale sia il livello di rischio accettabile.

Del resto, hai valutato quanto sia rischioso tenere il capitale in banca?

Altra regola d'oro: diversificare gli investimenti. Bitcoin oggi è un'opportunità in più.
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 14:06   #29
devilred
Senior Member
 
L'Avatar di devilred
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Salerno
Messaggi: 4498
Quote:
Originariamente inviato da Stemby Guarda i messaggi
Il rischio è maggiore se investi di più. Sta al singolo valutare quale sia il livello di rischio accettabile.

Del resto, hai valutato quanto sia rischioso tenere il capitale in banca?

Altra regola d'oro: diversificare gli investimenti. Bitcoin oggi è un'opportunità in più.
rischioso tenere il capitale in banca?? ma lo sai che tutte le banche vengono coperta dalla banca centrale ( banca d'italia)???? mai conosciuto fino ad oggi una persona che ha perso i soldi che aveva in banca anche se la banca e' fallita. oggi il rischio e' elevatissimo, il singolo bitcoin costa tanto. per farlo diventare un investimento ci devi lasciare almeno 20.000€ sempre dando per scontato che questi soldi li hai da buttare, inverso il discorso alcuni anni fa, e' vero che si sapeva di meno sul "prodotto" ma un singolo bitcoin lo si acquistava anche a meno di 2€ e gia' con 500€ oggi ti ritrovavi un bel gruzzoletto. comunque lo sai di sicuro che il bitcoin viene definito la moneta della mafia, e' leggendo alcuni forum del settore sempre piu' persone sono convinte che siano proprio mafia e company a tenerlo in piedi, il giorno che decideranno di cambiare rotta troveremo tanti culi rotti, gia' il fatto che non si conosce nemmeno l'autore del sistema in oggetto dice tutto sul suo futuro e di quelli che lo seguono.
__________________
XIAOMI REDMI 5 PLUS/GALAXY S2
devilred è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 14:25   #30
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da devilred Guarda i messaggi
rischioso tenere il capitale in banca??
Sì.

Quote:
mai conosciuto fino ad oggi una persona che ha perso i soldi che aveva in banca
Evidentemente non ricordi il prelievo forzoso del governo Amato. Il rischio che una cosa analoga (o peggiore) si ripeta a breve è molto alto. Sentito cosa è successo a Cipro qualche mese fa? Sempre di un paese membro dell'UE si tratta. E se l'Euro fallisse? Non è uno scenario così improbabile.

A fianco a questi tipi di rischi, c'è una certezza: il capitale conservato in banca viene eroso e perde potere d'acquisto nel tempo, a causa di canoni, commissioni e soprattutto a causa dell'inflazione. Tanto è vero che chi ha tanti soldi, non li tiene in banca.

Quote:
oggi il rischio e' elevatissimo, il singolo bitcoin costa tanto.
Mica devi per forza prenderne uno intero: sono previste ben 8 cifre decimali (sempre aumentabili in futuro, se servisse). Inoltre, forse involontariamente, hai usato proprio il termine giusto: costa tanto produrlo, e quindi difficilmente perderà valore. Nessun miner ha voglia di vendere un prodotto sottocosto, dunque il rischio si sta man mano riducendo.

Quote:
comunque lo sai di sicuro che il bitcoin viene definito la moneta della mafia, e' leggendo alcuni forum del settore sempre piu' persone sono convinte che siano proprio mafia e company a tenerlo in piedi, il giorno che decideranno di cambiare rotta troveremo tanti culi rotti, gia' il fatto che non si conosce nemmeno l'autore del sistema in oggetto dice tutto sul suo futuro e di quelli che lo seguono.
FUD.

Ultima modifica di Stemby : 29-10-2013 alle 15:04.
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 15:17   #31
threnino
Senior Member
 
L'Avatar di threnino
 
Iscritto dal: Jan 2011
Città: Milano
Messaggi: 2740
Quote:
Originariamente inviato da Stemby Guarda i messaggi
Il rischio è maggiore se investi di più. Sta al singolo valutare quale sia il livello di rischio accettabile.

Del resto, hai valutato quanto sia rischioso tenere il capitale in banca?

Altra regola d'oro: diversificare gli investimenti. Bitcoin oggi è un'opportunità in più.
sì, pressochè nullo, hai mai visto fallire una banca? Sempre che tu non metta i soldi in titoli di stato argentini o moldavi o ti affidi a gente come Ligresti e Geronzi.
Diversificare lo sappiamo tutti, e soprattutto cercando di evitare troppa liquidità. Ma mettere anche solo il 10% del proprio capitale in bitcoin è veramente un azzardo.
__________________
CPU: i5 3570K @ 4.4GHz Dissi: Grand Kama Cross MoBo: AsRock Z77 GPU: Zotac 660Ti RAM: 4x2GB 1333MHz ALI: OCZ 500W 80+ SSD: Samsung 830 256Gb OS: Win10 Pro x64 Portable: Samsung 900x3a+32Gb Photo: d7100 + vetri
ACQUISTI:
WhiteHand VENDITE: John Foxx, Terroncello86, Valnir, gg1992_user
threnino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2013, 15:30   #32
Stemby
Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 76
Quote:
Originariamente inviato da threnino Guarda i messaggi
hai mai visto fallire una banca?
È capitato, ma purtroppo hanno il sederino ben parato ed è molto più raro di quanto dovrebbe essere se il mercato fosse veramente libero. Un'azienda, che produce ricchezza vera, può fallire. Una banca, normalmente no. Così va il mondo, mettiamoci l'anima in pace.

Però forse non hai letto bene il mio ultimo intervento: del fatto che difficilmente falliscano sono ben cosciente anch'io (e, ripeto, me ne rammarico). I rischi (e le certezze) sono altri.

Quote:
Diversificare lo sappiamo tutti, e soprattutto cercando di evitare troppa liquidità. Ma mettere anche solo il 10% del proprio capitale in bitcoin è veramente un azzardo.
Bah, non saprei. Concordo, il 10% potrebbe essere considerato davvero tanto, però ognuno faccia le proprie considerazioni liberamente, valutando i rischi e le aspettative.

Ultima modifica di Stemby : 29-10-2013 alle 23:10.
Stemby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workst...
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non so...
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 3...
Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design per una nicchia ben precisa Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design p...
Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è questo il miglior tablet Android? Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è que...
Lenovo porta in Italia le ultime novit&a...
Gears 5 Tech Test ora disponibile
Utenti iPhone: fedeltà al brand ai minim...
Tesla riduce i prezzi e toglie dal merca...
OneDrive, in arrivo il Fluent Design su ...
Vulnerabilità sul protocollo Blue...
Fujifilm lancia due nuovi obiettivi per ...
Epson SureColor SC-F6300, una stampante ...
Secondo uno studio di Kyocera l'Italia &...
Vodafone, TIM, Iliad, Wind, ho.mobile, a...
Il principali ostacolo allo sviluppo dei...
Redmi K20 Pro Signature Edition: eccolo ...
Smartphone con fotocamere da 108MP e zoo...
SpaceX Starhopper ha preso fuoco durante...
DJI Ronin-SC: il nuovo gimbal per fotoca...
CCleaner Portable
ACDSee Ultimate
CCleaner Standard
VirtualBox
Process Lasso
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Google Chrome Portable
NTLite
SuperRam
Chromium
SmartFTP
Paint.NET
Dropbox
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:20.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1