Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Mercati e Finanza (forum chiuso)

AMD Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600: i nuovi best buy
AMD Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600: i nuovi best buy
La famiglia di processori AMD Ryzen 3000 comprende anche modelli Ryzen 5, caratterizzati da architettura a 6 core e che storicamente sono stati scelti dagli utenti alla ricerca del miglior connubio tra prestazioni e costo. I due nuovi modelli Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600 confermano la tradizione, mostrando al meglio i benefici dell'architettura Zen 2 sulla quale sono basati
Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel
Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel
(Anche) 61 megapixel posson bastare. Soprattutto se possono essere utilizzati con una raffica da 10 fotogrammi al secondo. Ecco i primi scatti in anteprima di Sony A7 R IV, fotocamera che torna ad alzare l'asticella nel campo delle mirrorless full frame
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo aggiorna la propria gamma di workstation mobile destinate ai professionisti presentando, con ThinkPad P53, un sistema tanto potente quanto flessibile. Processore Xeon con architettura a 6 core, scheda video Quadro RTX 5000 e storage integrato configurabile sino a Raid 5 si abbinano alla proverbiale qualità dei prodotti della famiglia ThinkPad.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-06-2010, 15:24   #21
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da xmnemo85x Guarda i messaggi
Buon giorno...allora come da titolo, sono interessato al Trading.

Ovviamente so bene che è una cosa rischiosa, ma il mio interesse non è quello di diventare ricco, bensi di provare.

Sono una persona di mio curiosa, e vorrei sapere come funziona.

Ho un conto Fineco, che ha la piattaforma per il trading.

A me interesserebbe sapere dove informarmi.

Diciamo che sto cercando di capire da dove prendere informazioni, perchè fare le cose a caso non mi sembra proprio il caso.

Ho bisogno di studiare le cose prima di farle.

Purtroppo essendo un lavoratore, il mio tempo è limitato, vorrei capire che libri acquistare, che corsi fare, che riviste leggere, che siti leggere, che forum frequentare. E da li partire con calma.

Ho 25 anni, tempo ne ho davanti a me.

Per ora sto leggendo solamente qualche news su fineco.it ma purtroppo ci capisco gran poco, perchè molte terminologie non le conosco, e quindi vorrei sapere dove trovare e reperire le informazioni, base e poi ovviamente avanzate per operare sapendo quello che faccio.

Grazie in anticipo.

xmnemo85x
secondo me cu vuole:

30% conoscenza
40% intuito
30% esperienza

lavora su questi 3 aspetti...per l'intuito te lo devi far nascere
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2010, 08:18   #22
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da sanford Guarda i messaggi
La risposta è...dipende.

-dipende dalla tua propensione al rischio, se rischi tanto puoi fare anche di più ma perdere anche di più, sei tu che devi trovare il punto di rischio in cui ti senti a tuo agio

-dipende dalla tua preparazione, in quanto se sbagli a leggere il mercato 4 volte su 5 è chiaro che non andrai molto lontano...e la demo serve sopratutto a capire questo

-dipende dalla tua avidità...se sei bravo nelle entrate ma sbagli le uscite perchè sei avido e aspetti troppo, va a finire che speri di guadagnare 100 e invece ti tocca chiudere a 20 perché il mercato si è girato e 50 non ti bastavano

Ragionare coi 1.000 € al mese non ti porta da nessuna parte perché il trading non è un lavoro dipendente ma imprenditoriale e l'approccio mentale è completamente differente...tradotto, se hai ancora la mentalità da dipendente sei destinato a fallire perché la tua psicologia non è pronta per un reddito incostante e altalenante...devi prima di tutto cambiare dentro e accettare l'idea che tutto il tuo sostentamento dipende da te e dalle tue scelte, non c'è nessun altro a dirti cosa fare e come farlo.

Se non lavori prima su questo aspetto ti sconsiglio caldamente di cominciare il trading se vuoi farne una professione, se invece lo vedi come un arrotondamento una tantum allora ci può anche stare.
sottoscrivo al 100%: si vede, Sanford, che sei del mestiere...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-06-2010, 13:46   #23
sanford
Senior Member
 
L'Avatar di sanford
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Pernumia (PD)
Messaggi: 2992
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
sottoscrivo al 100%: si vede, Sanford, che sei del mestiere...
Per fare il trader bisogna amare follemente questo mestiere perché lo stress da sopportare è veramente tanto a volte...
__________________
Powered by 3DFX Voodoo 5 5500
sanford è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-06-2010, 14:11   #24
Wizard10
Senior Member
 
L'Avatar di Wizard10
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Lecce
Messaggi: 1359
io lavoro in ambito finanziario ma non faccio trading...però mi interesso molto a quello obbligazionario e appena posso mi ci dedicherò anche dal punto di vista personale
__________________
Trattative ok: Bigasluna, Abadir, Carbv, Yellope, Jok3r, Ardelo, Brentoncity, Pando811XBOXONE: Wizard10k
APPLEPLANET
Wizard10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2010, 08:33   #25
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Wizard10 Guarda i messaggi
io lavoro in ambito finanziario ma non faccio trading...però mi interesso molto a quello obbligazionario e appena posso mi ci dedicherò anche dal punto di vista personale
personalmente delle obbligazioni mi fido poco, ci sono tanti altri strumenti molto più interessanti (dalla valuta alle azioni, alle opzioni, ai futures....)
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2010, 09:38   #26
Wizard10
Senior Member
 
L'Avatar di Wizard10
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Lecce
Messaggi: 1359
dipende, se vuoi più volatilità e più rischio hai ragione a preferirli, se invece vuoi fare un po' di calcoli e quindi avere a che fare con un mondo di interpreti basati sul ragionamento e non sulle sensazioni, l'obbligazionario è l'ideale
__________________
Trattative ok: Bigasluna, Abadir, Carbv, Yellope, Jok3r, Ardelo, Brentoncity, Pando811XBOXONE: Wizard10k
APPLEPLANET
Wizard10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2010, 10:38   #27
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
personalmente delle obbligazioni mi fido poco, ci sono tanti altri strumenti molto più interessanti (dalla valuta alle azioni, alle opzioni, ai futures....)
guarda che è il contrario....dovresti avere piu "fiducia" nelle obbligazioni che nelle azioni (se per fiducia intendi rischio)
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2010, 08:24   #28
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
guarda che è il contrario....dovresti avere piu "fiducia" nelle obbligazioni che nelle azioni (se per fiducia intendi rischio)
ho una personale opinione sulle obbligazioni, che contrasta col normale pensare (e suffragata da un paio di trader che operano nella City di Londra)

il ragionamento è questo: perchè le aziende emettono obbligazioni a tassi per esempio del 5 o 6% mentre potrebbero andare in banca e ottenere finanziamenti a tassi ben più bassi, specie se sono grosse?

forse è perchè le banche non si fidano a concedere ulteriore credito? (e le banche, rispetto a noi comuni mortali, hanno molte più informazioni sulle aziende a cui prestano soldi...)

quindi preferisco starne alla larga (anche se il mondo finanziario tende a dire all'esterno - non ai professionisti al suo interno - che le obbligazioni sono più solide e meno rischiose)
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2010, 11:24   #29
kingv
Senior Member
 
L'Avatar di kingv
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Milano
Messaggi: 5685
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi

il ragionamento è questo: perchè le aziende emettono obbligazioni a tassi per esempio del 5 o 6% mentre potrebbero andare in banca e ottenere finanziamenti a tassi ben più bassi, specie se sono grosse?

forse è perchè le banche non si fidano a concedere ulteriore credito? (e le banche, rispetto a noi comuni mortali, hanno molte più informazioni sulle aziende a cui prestano soldi...)
buona parte dei sottoscrittori delle obbligazioni sono proprio le banche e i fondi, perchè allora si assumono il rischio ?
kingv è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-06-2010, 08:13   #30
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da kingv Guarda i messaggi
buona parte dei sottoscrittori delle obbligazioni sono proprio le banche e i fondi, perchè allora si assumono il rischio ?
si assumono il rischio perchè il rendimento è maggiore (tutte le attività a rendimento più alto hanno un rischio maggiore)

se poi l'azienda va male possono sempre "propinarle" ai clienti spacciandole per ottimi titoli come hanno fatto con i titoli Cirio e Parmalat....
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-06-2010, 08:37   #31
Fradetti
Bannato
 
L'Avatar di Fradetti
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Sanremo, Italy
Messaggi: 1903
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
forse è perchè le banche non si fidano a concedere ulteriore credito? (e le banche, rispetto a noi comuni mortali, hanno molte più informazioni sulle aziende a cui prestano soldi...)
o forse perchè nessuna banca è disposta a prestare somme simili a quelle raccolte per via obbligazionaria a un singolo cliente?

Enel con l'ultima raccolta di quest'anno mi pare che abbia tirato su 3 miliardi di €... nessuna banca concederà un credito del genere a un singolo cliente.

Le obbligazioni, per le aziende sane, hanno vantaggi sia per chi le emette che per chi le compra: Il rischio viene spalmato, il rendimento che l'azienda deve pagare resta paragonabile (costa di più, ma permette all'azienda di decidere come e quando restituire la somma) a quello del credito bancario diretto e chi compra le obbligazioni si impegna per la somma che vuole. E' una situazione win-win.

Poi è chiaro che ci sono le aziende poco sane e le banche truffaldine, ma sta al cliente riconoscerle ed evitarle. Gli investimenti finanziari purtroppo non sono per tutti.
Fradetti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-06-2010, 08:40   #32
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
si assumono il rischio perchè il rendimento è maggiore (tutte le attività a rendimento più alto hanno un rischio maggiore)

se poi l'azienda va male possono sempre "propinarle" ai clienti spacciandole per ottimi titoli come hanno fatto con i titoli Cirio e Parmalat....
il rendimento delle obbligazioni maggiore? nn hai le idee chiare
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-06-2010, 08:47   #33
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
ho una personale opinione sulle obbligazioni, che contrasta col normale pensare (e suffragata da un paio di trader che operano nella City di Londra)

il ragionamento è questo: perchè le aziende emettono obbligazioni a tassi per esempio del 5 o 6% mentre potrebbero andare in banca e ottenere finanziamenti a tassi ben più bassi, specie se sono grosse?

forse è perchè le banche non si fidano a concedere ulteriore credito? (e le banche, rispetto a noi comuni mortali, hanno molte più informazioni sulle aziende a cui prestano soldi...)

quindi preferisco starne alla larga (anche se il mondo finanziario tende a dire all'esterno - non ai professionisti al suo interno - che le obbligazioni sono più solide e meno rischiose)
al di là dei trader di londra...se fossi un'azienda preferirei nettamente emettere una obbligazione a dieci anni ai tassi ridicoli di oggi piuttosto che indebitarmi con una banca...è l'esatto contrario di quello che dici

veramente storicamente in italia (per dire) si è sempre avuto il problema contario ovvero delle circa 40mld di obbligazioni messe sul mercato quest'anno (eni enel per citare i pacchetti piu importanti) solo una quota minima è andata ai retailers perche la maggoir parte se la sono accaparrati soggetti istituzionali e fondi, mostrando un interesse enorme per questo tipo di prodotto che ha un buon rapporto rischio/rendimento
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 08:10   #34
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
al di là dei trader di londra...se fossi un'azienda preferirei nettamente emettere una obbligazione a dieci anni ai tassi ridicoli di oggi piuttosto che indebitarmi con una banca...è l'esatto contrario di quello che dici

veramente storicamente in italia (per dire) si è sempre avuto il problema contario ovvero delle circa 40mld di obbligazioni messe sul mercato quest'anno (eni enel per citare i pacchetti piu importanti) solo una quota minima è andata ai retailers perche la maggoir parte se la sono accaparrati soggetti istituzionali e fondi, mostrando un interesse enorme per questo tipo di prodotto che ha un buon rapporto rischio/rendimento
mi citi quli obbligazioni hanno tassi ridicoli oggi? in rapporto ai tassi sui finanziamenti alle grosse imprese, of course. sono molto curioso

è vero che grossa parte delle obbligazioni eni ed enel se la sono prese i fondi ma allora perchè al lancio l'enel per esempio ha fatto una pubblicità su tutti i media più importanti? i fondi non hanno bisogno di vedere le pubblicità in tv per decidere se comprare o meno titoli...

l'interesse non è enorme, semplicemente le banche centrali (FED e BCE su tutte) hanno inondato il mercato di denaro a costo zero e chi ne ha beneficiato ha cercato di investire ovunque ci fosse rendimento

infatti tutte le società quotate hanno cercato di emettere obbligazioni proprio per questo motivo: c'è tanta liquidità in giro a costo zero che cerca rendimenti

questo però abbassa ancor di più la valutazione del reale rischio dei titoli
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 08:19   #35
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
mi citi quli obbligazioni hanno tassi ridicoli oggi? in rapporto ai tassi sui finanziamenti alle grosse imprese, of course. sono molto curioso

è vero che grossa parte delle obbligazioni eni ed enel se la sono prese i fondi ma allora perchè al lancio l'enel per esempio ha fatto una pubblicità su tutti i media più importanti? i fondi non hanno bisogno di vedere le pubblicità in tv per decidere se comprare o meno titoli...

l'interesse non è enorme, semplicemente le banche centrali (FED e BCE su tutte) hanno inondato il mercato di denaro a costo zero e chi ne ha beneficiato ha cercato di investire ovunque ci fosse rendimento

infatti tutte le società quotate hanno cercato di emettere obbligazioni proprio per questo motivo: c'è tanta liquidità in giro a costo zero che cerca rendimenti

questo però abbassa ancor di più la valutazione del reale rischio dei titoli
si pero scusa ma tu fai dei ragionamenti elemntari....nn ho capito enel fa la pubblicita---> le obbligazioni fanno schifo...ma che logica è...da sempre eni ed enel (per dire) fanno pubblicita in prossimita del collocamento delle obbligazioni ovvimente per i retailers (i fond le obbligazioni secondo me se le comprano con accordi bilaterali ben prima che ci sia la pubblicita nazi ben prima che il collocamento sia approvato dal consiglio)...basta che vai a vedere la richiesta di bond enel per scoprire che è stata diverse volte superiore all'offerta della societa
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 11:10   #36
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
si pero scusa ma tu fai dei ragionamenti elemntari....nn ho capito enel fa la pubblicita---> le obbligazioni fanno schifo...ma che logica è...da sempre eni ed enel (per dire) fanno pubblicita in prossimita del collocamento delle obbligazioni ovvimente per i retailers (i fond le obbligazioni secondo me se le comprano con accordi bilaterali ben prima che ci sia la pubblicita nazi ben prima che il collocamento sia approvato dal consiglio)...basta che vai a vedere la richiesta di bond enel per scoprire che è stata diverse volte superiore all'offerta della societa
questo non cambia la sostanza del ragionamento: perchè tutti emettono obbligazioni in questo periodo?
perchè c'è un sacco di liquidità in giro a costo zero
ecco perchè i fondi e le banche acquistano a man basse

unito a questo c'è un altro aspetto, più oscuro ma ancora potenzialmente più rischioso: le banche centrali da qualche mese a questa parte hanno accettato di comprare non più solo titoli AAA (ossia titoli teoricamente ultra-sicuri) ma anche titoli spazzatura dalle banche per dare loro ulteriore liquidità.. questo che voleva creare 1 effetto virtuoso (incentivare le banche ad erogare più credito alle imprese e quindi alle economie) ha creato 1 effetto distorsivo (le banche comprano sul mercato titoli spazzatura a prezzi bassissimi e poi li rivendono alle banche centrali a prezzi maggiorati)

tutto questo fa si che - finchè la giostra continua a girare - si valuti sempre meno il merito dell'emittente e sempre più la speculazione di breve termine...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 11:33   #37
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
questo non cambia la sostanza del ragionamento: perchè tutti emettono obbligazioni in questo periodo?
perchè c'è un sacco di liquidità in giro a costo zero
ecco perchè i fondi e le banche acquistano a man basse

unito a questo c'è un altro aspetto, più oscuro ma ancora potenzialmente più rischioso: le banche centrali da qualche mese a questa parte hanno accettato di comprare non più solo titoli AAA (ossia titoli teoricamente ultra-sicuri) ma anche titoli spazzatura dalle banche per dare loro ulteriore liquidità.. questo che voleva creare 1 effetto virtuoso (incentivare le banche ad erogare più credito alle imprese e quindi alle economie) ha creato 1 effetto distorsivo (le banche comprano sul mercato titoli spazzatura a prezzi bassissimi e poi li rivendono alle banche centrali a prezzi maggiorati)

tutto questo fa si che - finchè la giostra continua a girare - si valuti sempre meno il merito dell'emittente e sempre più la speculazione di breve termine...
vabbe stai aprendo duemila parentesi facendo delle affermazioni alcune tecnicamente errate altre che nn si sa su quali dati si reggono...nn ti seguo
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 14:27   #38
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
vabbe stai aprendo duemila parentesi facendo delle affermazioni alcune tecnicamente errate altre che nn si sa su quali dati si reggono...nn ti seguo
dimmi dove sono gli errori
mi sembra che non sia io a fare affermazioni molto generiche che non vengono spiegate o suffragate da dati... le famose obbligazioni a tassi ridicoli?
cmq la mia posizione sulle obbligazioni, ribadisco, è una opinione personale
chiaramente ognuno è libero di pensarla come crede e di investire dove vuole: ho solo detto la mia
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2010, 21:12   #39
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10176
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
dimmi dove sono gli errori
mi sembra che non sia io a fare affermazioni molto generiche che non vengono spiegate o suffragate da dati... le famose obbligazioni a tassi ridicoli?
cmq la mia posizione sulle obbligazioni, ribadisco, è una opinione personale
chiaramente ognuno è libero di pensarla come crede e di investire dove vuole: ho solo detto la mia
eh le obbligazioni ora hanno tassi bassissimi rispetto solo a qualche anno fa...ma mi sembra anche ovvio...ti sorprendi?
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-06-2010, 07:59   #40
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
eh le obbligazioni ora hanno tassi bassissimi rispetto solo a qualche anno fa...ma mi sembra anche ovvio...ti sorprendi?
vedo che non rispondi alle domande: quali sono le obbligazioni a tassi ridicoli rispetto alla concessione di finanziamenti bancari... ai tassi attuali?
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


AMD Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600: i nuovi best buy AMD Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600: i nuovi best b...
Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame d...
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workst...
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non so...
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 3...
Gibellina PhotoRoad: al via la manifesta...
The Witcher su Netflix: ecco il trailer
Sharkoon, mouse wireless Skiller SGM3: w...
Tesla aggiorna la mappa delle stazioni S...
Huawei Mate 30 Lite: il design potrebbe ...
Obiettivi Sigma: nuovi firmware per Sony...
Frank Pearce, uno dei fondatori dell'azi...
Apple Card: la registrazione del marchio...
Lando Norris e Max Verstappen vincono la...
In Win presenta il case 309 con frontale...
Shadowgun Legends: focus su eSport e fre...
Wind Smart 50GB a solo 6,99 Euro (con mi...
ASUS ROG Phone 2 è ufficiale: ecc...
Samsung Galaxy Fold: il pieghevole super...
Facebook e Google sanno tutto quello che...
Chromium
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Firefox Portable
Firefox 68
NOD32
AIDA64 Extreme Edition
CCleaner Portable
ACDSee Ultimate
CCleaner Standard
VirtualBox
Process Lasso
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:28.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v