Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
Blubrake, azienda fondata nel 2015 nell'alveo di e-Novia, ha creato un sistema ABS di antibloccaggio in frenata universale dedicato alle e-bike. Lo abbiamo provato dal vivo, su diversi tipi di terreno, e vi raccontiamo come da una costola del Politecnico di Milano nasce questa interessante innovazione nel campo della sicurezza legata alla mobilità alternativa
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 19-11-2019, 18:26   #1
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1189
Stima delle emissioni di antenna per telefonia mobile di fronte all' appartamento

Delle amiche stanno acquistando un appartamento e solo sul punto di concludere si sono accorte che a 50mt dall' appartamento, alla stessa altezza, c'é una antenna di telefonia mobile (Tim) e che uno degli elementi radianti (o come diavolo si chiamano ) è diretto esattamente verso l'appartamento stesso.

Mi piacerebbe (anche per capire meglio la questione) se si può fare un raffronto tra l' effetto di una antenna di questo genere in queste particolari condizioni (credo che sia comunque peggio stare davanti all' antenna piuttosto che sotto) ed altre fonti di onde alla cui presenza siamo ormai assuefatti senza farne un dramma, come quelle emesse da un router casalingo che si trovi nella stessa stanza o nella stanza accanto.

Vorrei quindi poter dire (ma anche saperlo per mia cultura): a prescindere che sia un problema o meno, la potenza di queste onde confrontata a quella del vostro wi-fi è 10-100-1000 volte di più / di meno ecc

Che ne pensate?
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2019, 07:23   #2
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1189
Il problema è stato risolto altrimenti (interverrà un professionista per la misurazione e la attestazione della conformità / non conformità alle normative vigenti dei livelli misurati).

Nella ipotesi, piuttosto probabile, che tutto risulti "conforme" resterà sempre il dubbio sulla congruità dei livelli di legge, ma questa è evidentemente un' altra storia che attiene più la sociologia (mi chiedo: perché la gente allora si preoccupa tanto di far rimuovere queste antenne?) che non - almeno allo stato attuale delle conoscenze - la scienza e la tecnica.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 21-11-2019 alle 07:31.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2019, 20:00   #3
nyo90
Member
 
L'Avatar di nyo90
 
Iscritto dal: Nov 2006
Città: Roma
Messaggi: 213
Quote:
Originariamente inviato da DelusoDaTiscali Guarda i messaggi
mi chiedo: perché la gente allora si preoccupa tanto di far rimuovere queste antenne?
Perché è più semplice farle rimuovere che studiare la situazione.
Se vuoi approfondire su Google Scholar, motore di ricerca per le pubblicazioni scientifiche, cercando "RF effects on human body" o qualcosa di simile trovi centinaia di migliaia di pubblicazioni scientifiche che affrontano l'argomento sotto vari punti di vista, compresa la congruità dei livelli di legge.
nyo90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2019, 21:06   #4
andrineri
Senior Member
 
L'Avatar di andrineri
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: udine
Messaggi: 1099
Le antenne usate in ambito GSM sono estremamente settoriali, hanno un angolo di emissione molto stretto soprattutto sull'asse verticale, per creare la cella "circolare" attorno all'antenna ed ottimizzare la ricezione del segnale. Se la casa delle tue amiche è a 50m di distanza, è abbastanza probabile che essa si trovi nella zona zona d'ombra dell'antenna stessa.
__________________
Asrock x79 Extreme6 | Intel Xeon E5-1650 | 16Gb ECC DDR3 | Asus GeForce 960 2GB | Enermax Modu82+ 525w | Asus Xonar DX | Asus VW266H 26" | Indiana Line TH260
andrineri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2019, 06:35   #5
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1189
Quote:
Originariamente inviato da nyo90 Guarda i messaggi
...cercando "RF effects on human body" ... pubblicazioni scientifiche ... congruità dei livelli di legge.
Ciò che mi interesserebbe conoscere è un livello definito in base ad un principio di cautela, ammesso che il concetto di "cautela" si possa considerare scientifico.

Da quanto ho letto i limiti di legge si basano sul solo effetto termico perchè altri affetti al momento non sono emersi per la mancanza (come al solito) di studi epidemiologici che, del resto, necessitano di anni per essere fatti: gli esposti a fattori cancerogeni (esempio:amianto, fumo) possono ammalarsi dopo 20 o 30 anni ed è ovvio che gli studi epidemiologici non possono che uscire solo dopo decenni.

Comunque se hai una pubblicazione autorevole (averne centinaia di migliaia è come non averne nessuna) chi includa ovviamente il principio di cautela sarò felice di procurarmene una copia.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 23-11-2019 alle 06:46.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2019, 06:40   #6
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1189
Quote:
Originariamente inviato da andrineri Guarda i messaggi
... nella zona zona d'ombra dell'antenna stessa.
La zona d'ombra è al suolo, giusto? La casa è all'altezza delle antenne. Non sono fresco di studi, ma ne ricordo abbastanza per sapere che sull' asse verso il quale l'antenna è diretta non c'é "zona d'ombra", ma il picco di emissione, è un po' come il faro di un'automobile...

Il traliccio porta 3 antenne (quegli scatolotti dal fronte rettangolare allungato che stanno in cima al traliccio) e l'asse balcone-traliccio è esattamente sulla bisettrice dell'angolo tra due antenne adiacenti.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 23-11-2019 alle 06:49.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2019, 06:45   #7
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1189
@tutti: le rilevazioni sono state eseguite, si attende la relazione tecnica. Già si sa che i valori sono nei limiti di legge (forse era ovvio altrimenti tra i vari proprietari di appartamenti almeno uno avrebbe fatto causa all' azienda telefonica).

Dai valori si cercherà di capire quanto lontani sono dai limiti di legge, sperando sempre di trovare una fonte credibile che parli di limiti basati sul già citato principio di cautela.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
e-Novia La fabbrica di Imprese porter&ag...
Nuovo capitolo di BioShock ufficialmente...
Windows 10, update forzato alla versione...
Adobe acquisisce Oculus Medium, strument...
Vodafone e Wind Tre, pesanti multe dall'...
Un collegamento Wi-Fi fra due sensori a ...
L'autodromo di Monza è il primo i...
TIM, Giga illimitati per un mese totalme...
NVIDIA dimostra che i monitor con refres...
I monopattini possono finalmente circola...
Chuwi HiPen H6 lanciata: ecco la penna d...
Gamerankings chiude: verrà reindirizzato...
10 nanometri, modem e mercato: il CEO di...
5nm nel 2020, 3nm nel 2022: questa la ro...
iPhone SE 2, emergono le prime indiscrez...
SuperRam
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Internet Download Manager
Firefox Portable
Iperius Backup
Dropbox
Chromium
3DMark
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
SmartFTP
Opera Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:22.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v