Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune
Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune
Abbiamo avuto la possibilità di mettere le mani sul NUC 9 Extreme "Ghost Canyon" di Intel, un mini PC molto interessante perché si basa Compute Element, una scheda che ospita CPU, RAM e storage, semplificando potenzialmente le procedure di aggiornamento. Un'idea interessante e insolita, da sviluppare e magari applicare ad altri contesti. Nel complesso il mini PC è decisamente potente, ma un po' rumoroso sotto carico e di non facile reperimento sul mercato.
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
Abbiamo provato la KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), una scheda video che si presenta con un dissipatore migliore rispetto al modello 1-Click OC testato nelle scorse settimane. La versione EX scalda meno e fa meno rumore, ha un comparto di porte posteriori più aggiornato e un doppio connettore PCI Express per favorire l'overclock.
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione
La EOS-1D X Mark III è la nuova ammiraglia Canon per fotografia sportiva e naturalistica. Raffica infinita da 16 o 20 fps, doppio sistema AF allo stato dell'arte, deep learning e video 5.5K RAW. Il massimo per il "pro". 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-07-2020, 15:02   #41
ninja750
Senior Member
 
L'Avatar di ninja750
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Torino
Messaggi: 11606
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
la realtà per quanto riguarda la mia esperienza in vari settori, la presunta superiore qualità tedesca è in gran parte un mito
ed è così, ma se guardi le pubblicità di queste cose spunta sempre la parolina "qualità tedesca" come fosse un plus, ma evidentemente gli italiani hanno questa percezione

basti pensare che gran parte della componentistica delle auto teutoniche sono made in italy, avevano le linee ferme quando hanno chiuso le fabbriche in lombardia

comprare tedesco per avere componenti italiani in auto spesso assemblate in polonia (es puma) o sud africa (es polo) o slovacchia (es up, touareg, cayenne..) non mi sembra tutto sto made in germany ma tant'è
__________________
R7 3700x | x570 Gigabyte Aorus Elite | 16gb TridentZ GSkill 3600 C16 | RX580 Sapphire Pulse | 512gb Samsung 970 PRO | 500gb Samsung 850 EVO | 2tb WD Caviar black | 650w Corsair TX650M | Cooler Master H500 | Kenwood V5570D | Scythe KroCraft | 27" AOC G2790PX
ninja750 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2020, 15:42   #42
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 12265
Quote:
Originariamente inviato da ninja750 Guarda i messaggi
ed è così, ma se guardi le pubblicità di queste cose spunta sempre la parolina "qualità tedesca" come fosse un plus, ma evidentemente gli italiani hanno questa percezione
auto a parte, mi riferivo anche ad altre apparecchiature
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-07-2020, 11:17   #43
mail9000it
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Modena
Messaggi: 604
Quote:
Originariamente inviato da Darkon Guarda i messaggi
Rispondere a questa classifica con "eh ma io ho avuto una fiat per 30 anni ed è ancora perfetta" non ha senso e soprattutto non è così che funzionano le statistiche.


Quello che conta è la media...
Concordo,
ma dovrebbe essere una media pesata sul numero di auto vendute.

Se ricevo 100 reclami sulla FIAT e 10 sulla Toyota non significa che le Toyota sono meglio.
Se ricevo 100 reclami su 10.000 FIAT vendute e 10 reclami su 20 Toyota vendute, significa che il 50% delle Toyota vendute hanno avuto dei problemi contro solo 1 su 100 delle FIAT.
mail9000it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 11:06   #44
schwalbe
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 1360
Quote:
Originariamente inviato da !fazz Guarda i messaggi
sono due marchi solo per ragioni di marketing ma ti posso assicurare che escono dalla stessa linea di montaggio in ordine sparso (1 linea 5 modelli di auto) e vengono vendute dai medesimi concessioanri
Non c'è nessun altarino, DS è il segmento premium di Citroen, e dichiaratamente qua son confluite le versioni più costose, loro dicono di qualità o più accessoriate!
Stessa cosa di Infiniti/Nissan, Lexus/Toyota, Acura/Honda, mentre gruppo Fiat e Volkswagen han preferito diversificare per brand (premium in Lancia e Audi, ma la prima è defunta ormai...).
schwalbe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 13:28   #45
Darkon
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 2155
Quote:
Originariamente inviato da ninja750 Guarda i messaggi
ed è così, ma se guardi le pubblicità di queste cose spunta sempre la parolina "qualità tedesca" come fosse un plus, ma evidentemente gli italiani hanno questa percezione

basti pensare che gran parte della componentistica delle auto teutoniche sono made in italy, avevano le linee ferme quando hanno chiuso le fabbriche in lombardia

comprare tedesco per avere componenti italiani in auto spesso assemblate in polonia (es puma) o sud africa (es polo) o slovacchia (es up, touareg, cayenne..) non mi sembra tutto sto made in germany ma tant'è
Ma guarda che il punto non è dove sono fatti i pezzi... io sono il primo a dire che l'Italia crea componentistica di prima qualità.

Il problema è la bontà del progetto.

Se prendi una giulietta (all'incirca 2010/2011) e l'A3 (versione dello stesso periodo) a livello di componentistica non escludo che abbiamo pezzi in comune o che parti della A3 siano prodotte in Italia MA la giulietta ha problemi assurdi che non dovrebbero esistere come l'albero del turbo che si rompe mentre sulla A3 sono tali problemi sono molto più rari.

Quindi non è che una a pezzi meglio dell'altra ma che il progetto fa si che pur avendo componenti molto simili o addirittura in certi casi uguali in una siano meno affidabili dell'altra.

Poi certo se invece di AUDI compre VW la differenza diventa solo marketing e null'altro ma è una cosa consapevole perché VW non è destinata al mondo "premium" e preferiscono contenere i costi come qualsiasi altro marchio destinato alla massa piuttosto che ricercare un'affidabilità estrema.
Darkon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 14:58   #46
Piedone1113
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2015
Messaggi: 2375
Quote:
Originariamente inviato da Darkon Guarda i messaggi
Ma guarda che il punto non è dove sono fatti i pezzi... io sono il primo a dire che l'Italia crea componentistica di prima qualità.

Il problema è la bontà del progetto.

Se prendi una giulietta (all'incirca 2010/2011) e l'A3 (versione dello stesso periodo) a livello di componentistica non escludo che abbiamo pezzi in comune o che parti della A3 siano prodotte in Italia MA la giulietta ha problemi assurdi che non dovrebbero esistere come l'albero del turbo che si rompe mentre sulla A3 sono tali problemi sono molto più rari.

Quindi non è che una a pezzi meglio dell'altra ma che il progetto fa si che pur avendo componenti molto simili o addirittura in certi casi uguali in una siano meno affidabili dell'altra.

Poi certo se invece di AUDI compre VW la differenza diventa solo marketing e null'altro ma è una cosa consapevole perché VW non è destinata al mondo "premium" e preferiscono contenere i costi come qualsiasi altro marchio destinato alla massa piuttosto che ricercare un'affidabilità estrema.
Il discorso è molto complesso, ma c'è da dire che alcuni brand diversificano i componenti in base al discostamento delle tolleranza ( i pezzi con tolleranze mediane vanno sulle top, quelle con tolleranze più marcate verso le economiche)
Piedone1113 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 15:58   #47
WarDuck
Senior Member
 
L'Avatar di WarDuck
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 11226
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
classifica idiota, fiera dei luoghi comuni e titolo acchiappaclick.
a parte che la soddisfazione dei clienti alfa romeo è superiore a quella dei clienti volkswagen, che poi tanto "blasonata non è.

ma soprattutto è chiaro come il sole che normalmente gli italiani stravedono per qualunque porcheria estera, e sputano sui prodotti nosstrani.

la realtà per quanto riguarda la mia esperienza in vari settori, la presunta superiore qualità tedesca è in gran parte un mito: in realtà smontando svariati oggetti si può vedere come siano costruiti molto spesso col culo ed al massimo risparmio, pur costando talvolta cifre esorbitanti.

poi si sa, tanta gente che vale poco cerca di darsi un tono con prodotti costosi... e vuoi che dopo non li ritenga perfetti, affidabili, e di alta qualità? ammettere che hanno strapagato prodotti mediocri o equivalenti ad altri, sarebbe una ammissione di essere dei poveri scemi, per cui si spiegano classifiche di questo tipo...
Premesso che sono parzialmente d'accordo con te (strano a dirsi, per una volta).

Il problema però è che il prodotto "italiano" non è competitivo, a parte qualche rara eccezione.

Fiat ed Alfa Romeo (Lancia non la conto neanche) non hanno una gamma di prodotti in grado di competere con la concorrenza su tutti i segmenti di mercato.

Alfa produce 3 prodotti: Giulietta, Giulia e Stelvio, Fiat peggio, solo 2, in pratica 500 e Panda.

Cioè auto come la Fiesta o come la Focus, dall'ottimo rapporto qualità/prezzo di segmento B e C semplicemente non le facciamo più.

Auto di fascia media che vendono un sacco in tutto il mondo.

E questo non è un problema solo dei consumatori italiani, ma anche di FCA che non è in grado di proporre (o non vuole proporre) sul mercato un auto di segmento B accessibile.

A parte la Giulietta la cui produzione probabilmente verrà pure sospesa, non produciamo più auto del segmento "popolare".

E vogliono vendere la 500 elettrica a 40 mila € a chi di grazia?

Tra l'altro una volta eravamo veri innovatori sul design, adesso mi pare che a parte rare eccezioni come la Giulia, il resto sia oggettivamente poco appetibile anche dal punto di vista estetico.
__________________
Scythe Ninja 4 | Intel Core i5-6600k | ASUS Z170 Pro Gaming | 16GB DDR4 2400 CL12 kingston savage | EVGA GTX1060 SC 6GB | OCZ Vertex2 60g | WD 2tb | Dell UltraSharp U2518D | UAC: 1 2 | Win10 e aggiornamenti | Arch Linux | Dogmi

Ultima modifica di WarDuck : 04-07-2020 alle 16:01.
WarDuck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 16:12   #48
schwalbe
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 1360
Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Fiat peggio, solo 2, in pratica 500 e Panda.
Guarda che Fiat chiama 500 macchine diverse, e poi c'è la Tipo.
Comunque la gamma, ora, è povera, anche se poi in generale le vendite è solo di SUV.
schwalbe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 16:28   #49
WarDuck
Senior Member
 
L'Avatar di WarDuck
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 11226
Quote:
Originariamente inviato da schwalbe Guarda i messaggi
Guarda che Fiat chiama 500 macchine diverse, e poi c'è la Tipo.
Comunque la gamma, ora, è povera, anche se poi in generale le vendite è solo di SUV.
Non ho capito cosa intendi per chiamare 500 macchine diverse

Certo c'è anche la Tipo, ma torniamo al discorso che facevo prima.

La concorrenza offre auto dalla segmento A al SUV, a marchio unico, con svariate motorizzazioni e varie versioni più o meno sportive e alla fine ce n'è un po' per tutti i gusti.

Non serve andare molto in alto eh, basta vedere Peugeot o Ford.

Per altro alla Fiat uno svecchiamento del design dovrebbero farlo. Ma temo che comunque rimarrà un marchio sempre visto come di serie B rispetto agli altri, frutto anche di una nomea nel corso degli anni non proprio felice. C'è un motivo se gli americani chiamavano la FIAT Fix It Again Tom.

FCA è arrivata in ritardo su praticamente tutto, dai SUV all'elettrico.

Adesso poi con l'unione tra FCA e PSA mi sembra che ci avviciniamo sempre di più alla morte dei marchi italiani.
__________________
Scythe Ninja 4 | Intel Core i5-6600k | ASUS Z170 Pro Gaming | 16GB DDR4 2400 CL12 kingston savage | EVGA GTX1060 SC 6GB | OCZ Vertex2 60g | WD 2tb | Dell UltraSharp U2518D | UAC: 1 2 | Win10 e aggiornamenti | Arch Linux | Dogmi
WarDuck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 18:48   #50
schwalbe
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 1360
Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Non ho capito cosa intendi per chiamare 500 macchine diverse
Dopo la 500 che ha avuto sucesso hanno introdotto 500 Trekink, 500L e 500X, non ricordo in che ordine, tutte 500 ma anche diverse, a parte l'impronta estetica.

Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
La concorrenza offre auto dalla segmento A al SUV, a marchio unico, con svariate motorizzazioni e varie versioni più o meno sportive e alla fine ce n'è un po' per tutti i gusti.
Dopo l'acquisizione di Alfa il gruppo voleva fare così: Fiat value money, Lancia premium e Alfa le sportive.
Il chè aveva un senso (come ha fatto Vw con Audi, Seat e Skoda).
Avere un pianale e tirarci fuori più possibili modelli, coprendo dall'economico al lusso (che tra l'altro era un'ipotesi che avevano già in seno quando avevano parlato di unirsi).
Il gruppo VW ha proseguito in questo piano per arrivare prima al 70% di pezzi condivisi, ma l'obiettivo è più alto, standardizzando tutto, dai sedili all'attacco cruscotto, tanto che teoricamente sarebbe possibile comporre una macchina come un Lego, prendendo i pezzi o gruppi da ognuno!
Mentre VW c'entra l'obiettivo, Fiat si perde per strada, rilancia Alfa e perde di vista Lancia, pensa a Lancia e perde Alfa. Intanto declina come Fiat. Piani industriali che cambiano come biancheria, prendi Multipla che è stata un successo da rimpiazzare: con modello nuovo, no prendiamo quello e modifichiamo, no cambiamo tipo di auto, no, modello nuovo, non facciamo più nulla, no, ..., ecco a voi 500L! Peccato che rimpiazzi la Multipla solo nei sogni...

Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Adesso poi con l'unione tra FCA e PSA mi sembra che ci avviciniamo sempre di più alla morte dei marchi italiani.
Alla fine qualcuno è arrivato, ma se le precedenti erano naufragate sul chi commanda, qua è chiaro: PSA!
Tutte le inclusioni alla pari... non sono alla pari (come Wind e 3!).
Se il capo in alto è PSA e il vice FCA, ecco l'ordine!
Cominciano ad esser tanti i marchi, e credo non moriranno, o almeno non tutti, ma ci saranno auto identiche commercializzate col marchio più famoso in quel mercato in quel stato!

Tornando al post iniziale, gli indici di affidabilità e gradimento dato dagli utenti son fuorvianti, non fanno statistica, tanto che spesso nell'immaginario collettivo guasti ciclici non sono considerati e guasti che tutti riportano non corrispondono alla rete d'assistenza.
In questo Fiat ha sempre avuto una nomea peggiore alla realtà, anche se paga lo scotto di non aver risolto in garanzia guasti o malfunzionamenti ma facendoli pagare, invocando condizioni d'usura e decadimento.
E ogni costruttore ha il modello che gli riesce meglio e quello più bacato.
schwalbe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2020, 08:38   #51
Tedturb0
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2000
Città: BO[h]
Messaggi: 3955
Sorpreso da Nissan, giapponese ma in fin dei conti la piu scarsa delle giapponesi.
E dire che era tanto fumo, il gioiello di renault, blablabla..
Mah..
Tedturb0 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2020, 16:04   #52
DanieleG
Senior Member
 
L'Avatar di DanieleG
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 2648
Quote:
Originariamente inviato da Tedturb0 Guarda i messaggi
Sorpreso da Nissan, giapponese ma in fin dei conti la piu scarsa delle giapponesi.
E dire che era tanto fumo, il gioiello di renault, blablabla..
Mah..
Io ho una Note e, toccando ferro, penso sia la migliore e più affidabile che ho avuto, ma è anche del 2007, non so negli anni successivi come si siano comportati...
__________________
Il senno di poi è una scienza esatta
DanieleG è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2020, 19:36   #53
mrk-cj94
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2014
Messaggi: 721
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi

Ma DS e Citroen sono due marchi diversi??

Nella mia testa DS è solo una gamma della Citroen.. non è così?
sì è cosi
Quote:
Originariamente inviato da ndwolfwood Guarda i messaggi
Mi ricordo di aver letto una classifica, mi sembra inglese, dove "affidabilità" si traduceva in spesa, cioè quanto sono costate le riparazioni impreviste.
Allora marchi come Fiat o Citroen erano sopra la media ... mentre ad esempio Porsche era in fondo alla classifica. Si, l'auto si rompe poco ma quando lo fa son dolori!
Andrebbe definita meglio questa "affidabilità" ... ed esempio non è la stessa cosa se ti si blocca l'alzacristalli o ti si rompe il cambio.
"Soddisfazione" poi cosa significa? Conosco uno che si è comprato un Macan con mille problemi ma è contentissimo perché lui va a giro in Porsche.

Bisognerebbe iniziare a fare le classifiche di "riparabilità" delle auto ... ma noteremo immediatamente che tutti i marchi la stanno peggiorando! (Volontariamente?)
mah
le auto italiane di una volta genrralmente erano famosa per la totale inaffidabilità (basti pensare alle Alfa ma anche alle supercar)
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
classifica idiota, fiera dei luoghi comuni e titolo acchiappaclick.
a parte che la soddisfazione dei clienti alfa romeo è superiore a quella dei clienti volkswagen, che poi tanto "blasonata non è.

ma soprattutto è chiaro come il sole che normalmente gli italiani stravedono per qualunque porcheria estera, e sputano sui prodotti nosstrani.

la realtà per quanto riguarda la mia esperienza in vari settori, la presunta superiore qualità tedesca è in gran parte un mito: in realtà smontando svariati oggetti si può vedere come siano costruiti molto spesso col culo ed al massimo risparmio, pur costando talvolta cifre esorbitanti.

poi si sa, tanta gente che vale poco cerca di darsi un tono con prodotti costosi... e vuoi che dopo non li ritenga perfetti, affidabili, e di alta qualità? ammettere che hanno strapagato prodotti mediocri o equivalenti ad altri, sarebbe una ammissione di essere dei poveri scemi, per cui si spiegano classifiche di questo tipo...
ma quando mai lol
i nostri connazionali comprerebbero qualsiasi cosa col marchio made in italy, anche roba dove l'italia è tutt'altro che in pole come settore (ad esempio i videogiochi, dove Assetto Corsa è l'unica roba ben riuscita negli ultimi decenni)
__________________
Telegram > Whatsapp
Waze > Maps
iliad > vodafone
PS > XBOX
Basket > Calcio
Marquez > Rossi
Hamilton > Schumacher
futuro > passato
mrk-cj94 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 07:02   #54
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24475
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
la realtà per quanto riguarda la mia esperienza in vari settori, la presunta superiore qualità tedesca è in gran parte un mito: in realtà smontando svariati oggetti si può vedere come siano costruiti molto spesso col culo ed al massimo risparmio, pur costando talvolta cifre esorbitanti.
Di che stai parlando? Fai pure degli esempi concreti, perché mi pare la classica sparata generica e generalista.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 07:27   #55
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 799
Il made in Italy, all'estero fa il botto ovunque.
Dalla moda, a molti prodotti che gli altri si sognano.
Ovvio che tira anche il Made in Germany, perché ogni nazione come giusto che sia, ha il suo prodotto di punta che gli altri non hanno.
Il problema dell'affidabilità delle auto, dipende in gran parte dai componenti che spesso vengono prodotti da colossi specializzati nell'automotive e che non sono certo infallibili alle minchiate in fase di progettazione o di scelta dei materiali.
La Bosch ad esempio, che è l'Azienda Tedesca di punta per i componenti auto, produce ed equipaggia la pompa ad alta pressione di moltissime automobili in commercio, di tutte le principali case.
Una delle loro pompe, la CP4, è famosa per la sua delicatezza nel sgretolarsi nella parte che riguarda l'albero e il pistoncino interno e mandare la limatura in tutto il condotto di alimentazione dell'auto con conseguenti danni a tutto l'impianto.
Ora, la colpa se rimani a piedi è di chi ha costruito l'auto oppure di un unico componente che è stato progettato magari bene, ma costruito con materiali scadenti e che si degradano facilmente?
Insomma...parlare di affidabilità delle auto senza tener conto dei componenti che le equipaggiano, che producono 2 o 3 aziende sul pianeta, e che spesso sono i principali responsabili dell'affidabilità dell'auto stessa, ha per me poco senso.
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 11:35   #56
Darkon
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 2155
Quote:
Originariamente inviato da Svelgen Guarda i messaggi
Il made in Italy, all'estero fa il botto ovunque.
Dalla moda, a molti prodotti che gli altri si sognano.
Ovvio che tira anche il Made in Germany, perché ogni nazione come giusto che sia, ha il suo prodotto di punta che gli altri non hanno.
Il problema dell'affidabilità delle auto, dipende in gran parte dai componenti che spesso vengono prodotti da colossi specializzati nell'automotive e che non sono certo infallibili alle minchiate in fase di progettazione o di scelta dei materiali.
La Bosch ad esempio, che è l'Azienda Tedesca di punta per i componenti auto, produce ed equipaggia la pompa ad alta pressione di moltissime automobili in commercio, di tutte le principali case.
Una delle loro pompe, la CP4, è famosa per la sua delicatezza nel sgretolarsi nella parte che riguarda l'albero e il pistoncino interno e mandare la limatura in tutto il condotto di alimentazione dell'auto con conseguenti danni a tutto l'impianto.
Ora, la colpa se rimani a piedi è di chi ha costruito l'auto oppure di un unico componente che è stato progettato magari bene, ma costruito con materiali scadenti e che si degradano facilmente?
Insomma...parlare di affidabilità delle auto senza tener conto dei componenti che le equipaggiano, che producono 2 o 3 aziende sul pianeta, e che spesso sono i principali responsabili dell'affidabilità dell'auto stessa, ha per me poco senso.
Ti ribalto il ragionamento: se Bosh produce quella pompa a quel modo significa anche che a molti marchi va bene così altrimenti sceglierebbero un'altra pompa magari sempre Bosh ma costruita con altri materiali o altro progetto.

Per fare un parallelo ad esempio è come una scheda madre per dire ASUS (marca a caso eh)... sono schede madri e pressapoco fanno tutte la stessa cosa ma c'è quella da poco e quella premium.
Darkon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 11:38   #57
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 12265
Quote:
Originariamente inviato da Darkon Guarda i messaggi
... pressapoco fanno tutte la stessa cosa ma c'è quella da poco e quella premium.
la differenza fra normale e premium è al 95% solo il prezzo esorbitante (e i relativi maggiori margini per il produttore/venditore). la qualità cambia impercettibilmente o per nulla.
in altre parole, marketing per polli (cioè per il 95% degli acquirenti)...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 11:39   #58
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 7397
Quote:
Originariamente inviato da DanieleG Guarda i messaggi
Io ho una Note e, toccando ferro, penso sia la migliore e più affidabile che ho avuto, ma è anche del 2007, non so negli anni successivi come si siano comportati...
Io mi sono trovato benissimo con Nissan, avevo la 350z e nonostante fosse una sportiva molto economica e' sempre stata super affidabile.
__________________
Steam:Yokohama CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro rgb MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 3000MHz 32GB VIDEO:Gigabyte aorus xtreme GTX 1080 Ti Waterforce PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb + SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5 + SRS ZR7x2 Notebook:MSI GL63 8SE
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 11:43   #59
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 7397
Quote:
Originariamente inviato da Darkon Guarda i messaggi
Ti ribalto il ragionamento: se Bosh produce quella pompa a quel modo significa anche che a molti marchi va bene così altrimenti sceglierebbero un'altra pompa magari sempre Bosh ma costruita con altri materiali o altro progetto.

Per fare un parallelo ad esempio è come una scheda madre per dire ASUS (marca a caso eh)... sono schede madri e pressapoco fanno tutte la stessa cosa ma c'è quella da poco e quella premium.
Pero' se vai da bosh a comprare un prodotto che e' un loro standard ti aspetti che perlomeno funzioni e non che sia un progetto fallato.

Non e' che bosh a catalogo ha la categoria pompe fallate a basso costo...
__________________
Steam:Yokohama CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro rgb MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 3000MHz 32GB VIDEO:Gigabyte aorus xtreme GTX 1080 Ti Waterforce PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb + SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5 + SRS ZR7x2 Notebook:MSI GL63 8SE
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-07-2020, 12:23   #60
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 799
Quote:
Originariamente inviato da Darkon Guarda i messaggi
Ti ribalto il ragionamento: se Bosh produce quella pompa a quel modo significa anche che a molti marchi va bene così altrimenti sceglierebbero un'altra pompa magari sempre Bosh ma costruita con altri materiali o altro progetto.

Per fare un parallelo ad esempio è come una scheda madre per dire ASUS (marca a caso eh)... sono schede madri e pressapoco fanno tutte la stessa cosa ma c'è quella da poco e quella premium.
Il tuo ragionamento di fondo, non regge.
Perché che stiamo parlando di un componente, una pompa, che costa molto più di altre simili e prodotte da altri che non si chiamano Bosch e che non dovrebbe in alcun modo distruggersi solo perché c'è lo 0,001% in più di acqua nel gasolio, oppure perché gira 20 secondi senza il gasolio che la lubrifica.
Insomma...non è oggi che le costruiscono eh! E sono pompe che montano sulla BMW così come sulla Skoda.
Per questo dico che queste classifiche lasciano il tempo che trovano. Perché sono viste solo sul marchio, e non su cosa ha generato il malcontento di chi guida quell'auto, come la guida e dove.
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Elem...
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il ...
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ...
Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono ufficiali! Ecco la nostra video anteprima Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono u...
HPE Aruba Instant On AP22: arriva il Wi-Fi 6 HPE Aruba Instant On AP22: arriva il Wi-Fi 6
Apple scambia pere per mele e denuncia u...
The Masquerade - Bloodlines 2 slitta di ...
Nvidia, confermato l'evento di presentaz...
Amazon cambia nome a Twitch Prime: benve...
AMD sta già testando i primi samp...
Hyundai conferma IONIQ come marchio per ...
Qualcomm ricerca una licenza speciale pe...
DDR5 con le CPU Intel Core di 12-esima g...
OCTOPUS, il motore elettrico di Bentley ...
Figlio spende 20 mila dollari su Twitch,...
Leica M9, fine della produzione del sens...
SpaceX Starlink: nell'ultima missione tu...
Super offerte Amazon oggi: OnePlus NORD,...
Parallels Desktop 16 per Mac ufficiale: ...
Schermo pieghevole ed E-Ink, in vista qu...
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 70
IObit Malware Fighter
Skype
SmartFTP
NTLite
Chromium
EZ CD Audio Converter
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:07.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1