Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Mercati e Finanza (forum chiuso)

Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
La EOS R5 è una "big megapixel" ad alte performance, che si pone in concorrenza con Sony A7R e Nikon D850 - in casa Canon, può essere considerata la versione mirrorless della 5Ds. La EOS R6, dal canto suo, può essere considerata l'erede spirituale della 7D Mark II, con assonanze che arrivano a scomodare nientemeno che la EOS-1D X Mark III.
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Abbiamo avuto l'opportunità di provare l'Aorus 17G XB di Gigabyte, un prodotto che non arriverà in Italia ma che incarna l'approccio dell'azienda taiwanese al settore dei portatili da gioco. Si tratta di un notebook interessante, forte di una CPU Core i7-10875H, una GPU RTX 2070 Super Max-Q e 16 GB di RAM. Non esente da pecche, è comunque un prodotto indubbiamente in grado di soddisfare il gamer più esigente.
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3
A un anno esatto dal debutto dei Ryzen 3000, AMD rinnova la gamma con i modelli Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT. Si tratta di CPU basate sulle stesse fondamenta dei Ryzen 3000, con 100 o 200 MHz in più di clock di boost. In questo modo aumentano, leggermente, le prestazioni con i carichi single-thread. Si tratta di una novità che non sconvolge il mercato e che fa da preambolo all'arrivo dei Ryzen 4000 nell'ultima parte dell'anno.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-07-2010, 16:56   #1
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26406
Investimento, fra BOT, Fotovoltaico ed Altro

Salve,

Ho un quesito da porre all'attenzione di chi magari ci è già passato o ha due palle grosse in finanza.

Ipotizzando di avere 12'000 euro da parte e non avere bisogni particolari, quindi poterne disporre liberamente.

Volevo capire l'effettiva convenienza di un impianto fotovoltaico, e così ho fatto un prospetto sul return on investiment.

In pratica spendendo tutti i 12'000 euro otterei un impianto da 1,8kW ovvero dimensionato rispetto la mia abitazione.

Il punto di pareggio fra ricavi e costi c'è all'inizio del 13° anno, da lì in poi ci sono solo ricavi, e mi vorrei fermare al 20° anno per due questioni: la prima è la obsolescenza, la seconda è il fatto termini l'incentivo statale (e quindi diventi ben meno conveniente, con ricavi più che dimezzati).

In totale, fra 20 anni, avrei un guadagno di 7000 euro che, considerando l'inflazione, varranno 4175 euro. In più ho il possesso di tali pannelli (ormai però a fine ciclo vita).

Il secondo caso è quindi con BOT, a fronte di sempre 12'000 euro investiti (+ qualche spicciolo come spese di commissione e acquisto titoli) otterrei 20'846 euro, ovvero 12'614 euro attualizzati, ovvero tolte le spese circa 500 euro (del valori di oggi) di guadagno.

In definitiva, mi sembrano entrambe due cazzate, ma quella del fotovoltaico è ancora più grande (a fronte di 12'000 euro investiti ne riottengo solo 4'175). Sbaglio qualcosa?

Consigli? (P.S. NO BENEFICIENZA )
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2010, 17:43   #2
Johnn
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 1136
Qualche spunto in ordine sparso:
- come hai fatto a calcolare l'inflazione dei prossimi 20 anni?
- Veramente non so se è vero, ma teoricamente lo stato può eliminare l'incentivo (unica cosa che per ora rende conveniente il solare "casalingo"), quindi che garanzie si hanno che da adesso a 20 anni riesci a produrre energia a prezzo concorrenziale? (Questa però potrebbe essere anche una cosa positiva nel caso che il prezzo dell'energia schizzi a prezzi altissimi e la tua energia, pure senza incentivo statale ti costi meno.)
- che propensione al rischio hai?
I bot servono all'incirca a non farti erodere il capitale dall'inflazione, puoi leggere quei 500 euro in questo modo.
Johnn è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2010, 17:52   #3
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26406
Quote:
Originariamente inviato da Johnn Guarda i messaggi
Qualche spunto in ordine sparso:
- come hai fatto a calcolare l'inflazione dei prossimi 20 anni?
Stima del 2,55% annuo (quindi un po' meno) - così almeno dicono i professori.

Quote:
- Veramente non so se è vero, ma teoricamente lo stato può eliminare l'incentivo (unica cosa che per ora rende conveniente il solare "casalingo"), quindi che garanzie si hanno che da adesso a 20 anni riesci a produrre energia a prezzo concorrenziale? (Questa però potrebbe essere anche una cosa positiva nel caso che il prezzo dell'energia schizzi a prezzi altissimi e la tua energia, pure senza incentivo statale ti costi meno.)
Per fortuna, l'impegno per 20 anni dallo Stato è sicuro (o almeno sicuro a meno che non collassi, come fu per i titoli di stato argentini).
Più che altro, non so se hai letto le ultime news, il prezzo dell'energia sta (stranamente) scendendo da un po' di tempo a questa parte, percui il vantaggio si assottiglia (si consideri anche la costrizione a una scelta come il fotovoltaico, mentre la bolletta puoi chiuderla da un momento all'altro).
La mia idea è che sia effettivamente la solita "inculata all'italiana", dove da una parte si agevola lo Stato (che deve rientrare nei parametri di inquinamento stabiliti a Kyoto, pena sanzioni milionarie), dall'altra la piccola-media impresa del fotovoltaico (che per carità, è un bene, ma se non lo è per me, tanti saluti a tutti quanti).

Quote:
- che propensione al rischio hai?
Discreta, pensavi a un cesto di azioni? O altro?

Quote:
I bot servono all'incirca a non farti erodere il capitale dall'inflazione, puoi leggere quei 500 euro in questo modo.
Praticamente sì...
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2010, 21:22   #4
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
sei disposto a ipotizzare che le 12mila cocuzze non ti serviranno nei prossimi 20 anni?

te lo chiedo perchè i bot, o qualunque altro strumento finanziario lo rendi liquido in 3 giorni; non credo tu riesca invece a fare altrettanto con i pannelli solari.
__________________
passano gli anni ma freeman è sempre un grosso ciccione merdoso.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2010, 21:52   #5
DvL^Nemo
Senior Member
 
L'Avatar di DvL^Nemo
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: 100 metri dal mare
Messaggi: 4822
Sicuramente oggi come oggi la cosa migliore e' la liquidita', senza fretta... Magari qualche obbligazione breve scadenza, PCT o conti deposito..
__________________
TIM FTTC 200/20 LIVE SPEEDTEST
DvL^Nemo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 18:05   #6
Fradetti
Bannato
 
L'Avatar di Fradetti
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Sanremo, Italy
Messaggi: 1903
Quote:
Originariamente inviato da DvL^Nemo Guarda i messaggi
Sicuramente oggi come oggi la cosa migliore e' la liquidita', senza fretta... Magari qualche obbligazione breve scadenza, PCT o conti deposito..
dipende dalla persona, magari quei 12.000 gli sono arrivati in modo inatteso (eredità, vincita al lotto.... chennesò) e può decidere di investirli su un orizzonte abbastanza lungo (10-15 anni) senza preoccupazioni.

Se ha valutato il fotovoltaico immagino che non abbia preoccupazioni sulla possibilità di disinvestimento in tempi rapidi.
Fradetti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 21:07   #7
Wizard10
Senior Member
 
L'Avatar di Wizard10
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Lecce
Messaggi: 1362
Quote:
Originariamente inviato da DvL^Nemo Guarda i messaggi
Sicuramente oggi come oggi la cosa migliore e' la liquidita', senza fretta... Magari qualche obbligazione breve scadenza, PCT o conti deposito..
negli investimenti non esiste "la cosa migliore", dipende dall'investitore, dalle sue esigenze e la sua propensione al rischio
__________________
Trattative ok: Bigasluna, Abadir, Carbv, Yellope, Jok3r, Ardelo, Brentoncity, Pando811XBOXONE: Wizard10k
SMARTRADAR.NET
Wizard10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-07-2010, 18:32   #8
Johnn
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 1136
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Stima del 2,55% annuo (quindi un po' meno) - così almeno dicono i professori.
Senza giri di parole, imho quella stima non ha alcun valore.

Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ
Per fortuna, l'impegno per 20 anni dallo Stato è sicuro (o almeno sicuro a meno che non collassi, come fu per i titoli di stato argentini).
Più che altro, non so se hai letto le ultime news, il prezzo dell'energia sta (stranamente) scendendo da un po' di tempo a questa parte, percui il vantaggio si assottiglia (si consideri anche la costrizione a una scelta come il fotovoltaico, mentre la bolletta puoi chiuderla da un momento all'altro).
La mia idea è che sia effettivamente la solita "inculata all'italiana", dove da una parte si agevola lo Stato (che deve rientrare nei parametri di inquinamento stabiliti a Kyoto, pena sanzioni milionarie), dall'altra la piccola-media impresa del fotovoltaico (che per carità, è un bene, ma se non lo è per me, tanti saluti a tutti quanti).
Ottima cosa che l'incentivo è (ragionevolmente) sicuro.
Gli incentivi statali rendono conveniente una cosa che sarebbe attualmente fuori mercato. Non penso sia una cosa italiana, ma un meccanismo simile anche da altre parti. I tedeschi per esempio non penso abbiano pannelli con rese superiori o costi energetici sensibilmente superiori, ma un qualche meccanismo di incentivazione ha creato un mercato che nel complesso e sul lungo periodo si pensa possa essere positivo.

Quote:
Discreta, pensavi a un cesto di azioni? O altro?
Beh, se non ci si accontenta dei bot ci sono milioni di prodotti finanziari che danno di più ovviamente a fronte di un rischio maggiore. Quindi anche azioni, perché no. Io però non saprei cosa consigliarti in ambito finanziario.

Però potrebbe essere interessante spostare il punto di vista: visto che la cifra non permette di fare chissà quali grandi manovre, nè mi sembri uno che prima di uscire di casa legge il Sole 24 Ore (per questo, mio umilissimo consiglio è di non sottoscrivere prodotti che non capisci, che non padroneggi, che non sai calcolare quasi a colpo d'occhio quanto ti rende, di cui non conosci il reale rischio, NON ascoltando assolutamente quanto dice il promotore finanziario di turno che non aspetta altro che la firma), si può investire quella cifra ristrutturando una casa di proprietà al fine di aumentarne il valore e/o il rendimento energetico (infissi, riscaldamento, pannelli per il riscaldamento dell'acqua che da quanto leggo sono più pratici di quelli elettrici), oppure in un corso di formazione serio che ti possa ragionevolmente garantire maggiori guadagni nell'ambito lavorativo.
Johnn è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-07-2010, 23:49   #9
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15813
con 1800Wp ci fai circa 2600KWh all'anno se li posizioni bene... equivalgono a circa 300€ senza incentivi e un 1000 circa con incentivi (se rimangono...)

ora dopo circa 12 anni metti che ti ritrovi con 12000€ risparmiati... ma se nel frattempo avevi investito il 12k in qualcosa di remunerativo dopo il 12° anno ti ritroveresti con 15k forse di più, quindi ci rimetti altro che. considera che nei 12-20 anni può capitare di tutto ai pannelli e le assicurazioni non coprono di tutto

secondo me se i soldi non li devi usare puoi investire in un pac azionario facendo attenzione a versare quando scende e togliere quando sale

se non vuoi ste rogne vedi uno di quei conti correnti che ti garantiscono un 3% circa...
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-07-2010, 22:02   #10
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Discreta, pensavi a un cesto di azioni? O altro?
nel cesto ci mette le uova... penso ti riferissi a un paniere.
e comunque no... 12000 euro non ti bastano per diversificare.


edit
non usando direttamente i titoli.
va bene che ormai i lotti non esistono più, ma comprare 1000 euro a titolo non mi sembra una gran drittata.
a quel punto comprati un paio di indici...
__________________
passano gli anni ma freeman è sempre un grosso ciccione merdoso.

Ultima modifica di dave4mame : 11-07-2010 alle 22:29.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35...
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo d...
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3 Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT:...
Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed el...
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Google: oltre 900 milioni di dollari per...
Sony FE 12-24 mm F2.8 GM: uno zoom grand...
Ninja approda su YouTube: la prima diret...
Bosch mostra Design Vision, l'eBike del ...
Musk: Tesla è 'molto vicina' alla guida ...
Pixii: la fotocamera che ha come compagn...
Videogiochi e Covid-19: come è cambiato ...
Death Stranding e Nvidia vanno d'amore e...
Iliad Point, ora puoi diventare cliente ...
Profoto B10: presentata la serie di flas...
Arca GP, la soluzione di Wolters Kluwer ...
Razer DeathAdder: arriva la versione Min...
Vodafone contro Iliad: offerta Special c...
Incentivi per i veicoli green a Milano: ...
Anche Samsung potrebbe rinunciare al car...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Driver NVIDIA GeForce 451.67 WHQL
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 69
Process Lasso
Dropbox
NOD32
SmartFTP
Skype
BurnAware Free
ICQ
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:17.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v