Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Consigli per gli acquisti

OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini
OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini
Abbiamo avuto modo di provare il nuovo OPPO Find X3 Pro nella fantastica cornice del circuito di Modena e del Museo Lamborghini. Il nuovo top di gamma della casa cinese vanta un’innovativa fotocamera quadrupla, in grado di catturare scatti fotografici ad alta velocità, un SoC di ultima generazione della linea Qualcomm Snapdragon, tante funzionalità per la registrazione di video accattivanti, la capacità di memorizzare le foto nel formato a 10 bit e molto altro ancora
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S non è la sorella minore della SL2, ma una fotocamera con un'anima e caratteristiche tecniche profondamente diverse. L'utilizzo di un sensore BSI retroilluminato apre il campo a tutti i formati video fino al 4K 60p, ma offre anche indubbi benefici sul fronte fotografico, con un rapporto segnale/rumore trai i migliori sul mercato
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Le necessità di ricarica delle batterie dei veicolo elettrici non sempre può essere risolta con una colonnina tradizionale. Giunge in aiuto Juice Booster 2, un caricatore portatile che attraverso una costruzione modulare può diventare compatibile con pressoché tutti i tipi di prese di corrente, sostituendo tanto il cavo per la colonnina come una wallbox nel garage
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 17-02-2018, 16:01   #1
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
SSD su computer un po' datato?

Ciao ragazzi, come da titolo, mi piacerebbe che qualcuno mi aiutasse a capire se il mio PC potrebbe trarre grandi benefici dall'installazione di un disco SSD. Sicuramente la velocità di lettura/scrittura aumenterebbe, ma è probabile che l'età dell'hardware in oggetto possa creare molti colli di bottiglia e vanificare le prestazioni teoriche del disco.

So già che non potrò aspettarmi le prestazioni massime, ma a me sarebbe più che sufficiente raddoppiare quelle attuali, anche perché è un computer usato per lavoro e, salvo rari casi, non utilizzo software troppo esosi in termini di memoria disco.

Questo è il LINK file delle info del mio PC creato utilizzando il software SystemInfo di serie con Windows. C'è qualcuno così gentile ed esperto da aprirlo, consultarlo e dirmi se, a grandi linee, potrò ottenere le prestazioni sperate? Ah, naturalmente, fatemi anche sapere se dovrò acquistare adattatori e/o cavi speciali per il collegamento alla scheda madre.

Grazie!


P.S.: se invece optassi per un SSD via USB? Ci sarebbero problemi a caricare il sistema operativo su un disco esterno?
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-02-2018, 17:35   #2
lamannadaniele
Member
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 57
Un SSD SATA3 su scheda madre SATA1 riduce l'avvio anche di 1 minuto (windows10) e l'avvio dei programmi è molto più veloce.

Io l'ho fatto su un pc del 2004..... pagato all'epoca 250 euro quindi prodotto scarso, molto basilare, processore celeron.

con HD tradizionale si avviava in 1 minuto e 55 secondi, con il nuovo SSD in appena 27 secondi....
lamannadaniele è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-02-2018, 12:06   #3
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2028
>a parte un boot più veloce non ci saranno altre differenze percettibili
>se il chipset e/o il sistema operativo non gestisce funzioni come trim ed ahci (ti rimando alla ricca letteratura in merito) non solo non si coglie appieno il vantaggio della maggiore velocità ma questa con il tempo tende a peggiorare a causa della particolare gestione interna del SSD
>io ho installato su Win xp e mobo che non supporta i suddetti comandi, ho appunto un boot più veloce e periodicamente verifico con Samsung Magician (unica opzione possibile sul mercato all'epoca ma credo anche oggi) che il disco sia ancora ottimizzato ed eventualmente faccio partire la funzione di ottimizzazione.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-02-2018, 08:30   #4
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Grazie mille per le risposte!

I vostri pareri sembrano leggermente discordanti, non tanto per quanto riguarda la velocità di BOOT, quanto per ciò che concerne l'avvio e la gestione dei programmi.

Alla fine, a me non interessa aprire 20 software contemporaneamente o lavorare intensamente con programmi molto esosi in fatto di risorse, ma vorrei evitare la cosa che mi succede ora col mio PC e cioè ritrovarmi ad aspettare che la memoria virtuale "liberi" il computer da situazioni di stallo, legate appunto alla limitata velocità del disco.

Sarebbe meglio quindi optare per l'aumento della RAM, sempre ammesso che sia una cosa semplice e fattibile su un PC così datato? In questo caso, stando al mio SysInfo, secondo voi quanta e quale tipo di RAM potrei installare?

Grazie ancora!
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-02-2018, 19:14   #5
lamannadaniele
Member
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 57
Ripeto il mio portatile ultradecennale è migliorato tantissimo, con w10 trim attivo, ahci da bios impostato.

Successivamente ho aggiunto altra RAM e il PC è migliorato ancora ma un buon 60% di velocità è stato iniziale al cambio SSD
lamannadaniele è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-02-2018, 08:03   #6
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2028
Quote:
Originariamente inviato da Mancho Guarda i messaggi
...vorrei evitare la cosa che mi succede ora col mio PC e cioè ritrovarmi ad aspettare che la memoria virtuale "liberi" il computer da situazioni di stallo, legate appunto alla limitata velocità del disco...
Il file systeminfo non è leggibile (almeno dal mio pc).

La massima RAM installabile dipende dalle specifiche della scheda madre e con s.o. windows "moderni" (10, 8.1) 4Gb sono veramente il minimo assoluto.

Se hai delle situazioni blocco del pc in win 10 / win 8.1 che risultano da un prolungato impegno al 100% dell' HD, anche su pc recenti, il passaggio ad SSD risolve il problema (o quanto meno lo ha risolto a me) ma non credo che abbia a che fare con la gestione della memoria virtuale.

Se hai problemi specifici in relazione all'uso di un determinato s.o. windows (esempio: in multiboot con ubuntu magicamente scompaiono) dovresti postare nel relativo forum per verificare eventuali esigenze di ottimizzazione.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-02-2018, 18:30   #7
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Grazie mille ancora delle vostre risposte e della vostra pazienza.

Per DelusoDaTiscali: scusa la puntualizzazione, ma hai provato ad aprire il file direttamente senza utilizzare SystemInfo?
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-02-2018, 19:18   #8
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Per praticità, ho allegato i link relativi alle info del mio PC per quanto riguarda:

MEMORIA e HARD DISK

Secondo voi posso tranquillamente installare i seguenti:

MEMORIA / HARD DISK

Per quanto concerne la RAM, si possono tranquillamente montare degli slot aggiuntivi o è il caso che si installino soltanto dei banchi identici?


Grazie ancora.
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-02-2018, 05:19   #9
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2028
Processore?

Hai un antivirus installato?

p.s. del file sysinfo leggo la prima pagina (dice che hai WIN 7 pro) poi il gestore di testi (Gedit) si blocca a causa (suppongo) delle dimensioni del file.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 25-02-2018 alle 05:29.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-02-2018, 10:38   #10
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 13805
Quote:
Originariamente inviato da DelusoDaTiscali Guarda i messaggi
Processore?

Hai un antivirus installato?

p.s. del file sysinfo leggo la prima pagina (dice che hai WIN 7 pro) poi il gestore di testi (Gedit) si blocca a causa (suppongo) delle dimensioni del file.
Il sysinfo.nfo è un file xml che andrebbe aperto con il programma apposito di Windows che ti da una interpretazione comprensibile , con un editor di testo è un guazzabuglio da interpretare con molta fatica.

In ogni caso, incuriosito ho verificato che è vero che Gedit non riesce ad aprirlo tutto bloccandosi, stessa cosa l'editor di serie in XFCE (non ricordo il nome).

Invece il blocco note di Windows 10 e 7 lo visualizzano immediatamente, il che da seriamente da pensare sul livello di alcune cose oggigiorno in Linux Desktop...


Detto ciò e e per tornare all'argomento vero della discussione, @Mancho, un SSD da sempre vantaggi in prestazioni rispetto ad un tradizionale HD, anche su vecchi catorci con processori e RAM di altre epoche, l'inserimento di un SSD si nota eccome. Quindi se la spesa è sostenibile, io lo farei.

Infine riguardo alla domanda

Quote:
P.S.: se invece optassi per un SSD via USB? Ci sarebbero problemi a caricare il sistema operativo su un disco esterno?
Purtroppo Microsoft impone l'impossibilità di usare Windows installato su dischi collegati via USB, tranne per il suo Windows To Go, per cui la cosa è da escludere.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-02-2018, 17:02   #11
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2028
@taddeo sembrava brutto sottolineare che per postare la propria configurazione il nostro amico abbia caricato su un cloud un file zippato contenente un formato leggibile con xml viewer (o simili)
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-02-2018, 09:19   #12
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Grazie ancora per le risposte, ma vi chiedo l'ultima cortesia di farmi sapere se i due prodotti che ho individuato, vale a dire HD SSD e RAM sono adatti al mio PC.

Grazie!


P.S.: riguardo alla lettura del file SysInfo.nfo, la cosa più semplice è utilizzare proprio il software fornito di serie con Windows, ma ovviamente, se si usa LINUX tale utility non credo sia presente. In ogni caso, vi invio questo LINK, a un file zip che contiene la mia configurazione creata con un software che si chiama "SPECCY". Mi sembra valido, veloce e completo ed è inoltre gratuito e non ha bisogno di installazione.
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2018, 14:36   #13
dirac_sea
Senior Member
 
L'Avatar di dirac_sea
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Lat.: 45° 42′ 15′′ N Long.: 9° 35′ 15′′ E
Messaggi: 997
Salve,
secondo la mia opinione non vale nemmeno la pena di chiedersi se la tua attuale configurazione possa trarre giovamento dall'installazione di un disco ssd. Sui notebook in firma (Sony Vaio VGN-FE21B e VPC-YB1S1E) ho ottenuto miglioramenti ben più che tangibili, non limitati al boot. Ho rilevato miglioramenti sorprendenti persino in vecchi netbook con processore Atom, sata1 e 2GB di ram. L'avvio delle applicazioni richiede metà tempo, il disco non frulla più in continuazione perché il file di swap non è più sul disco meccanico ma sul veloce ssd... Ovvio, un netbook resta con i suoi limiti hardware, ma con un ssd ritorna ad essere usabile anche oggi.
In conclusione, un ssd è il miglior upgrade che puoi fare al pc. I componenti che hai scelto vanno bene. Inoltre parti già da un processore quad core, mainboard con sata2, ram ddr3. Non proprio un pc da discarica. Vai tranquillo e fai l'upgrade con fiducia
__________________
Laptop: Sony Vaio VGN-FE21B - 2GB ddr2, CPU Intel T2500, Wi-Fi Intel 4965agn, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 7 32 bit
Subnotebook: Sony Vaio VPC-YB1S1E - 8GB ddr3, CPU AMD E-350, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 8.1 64 bit
NAS: Foxconn R30-A1 - Barebone SFF - AMD E-350, 4GB ddr3, hdd 4TB WD40EFRX, OS XigmaNAS 11.4.04 x64-embedded

Ultima modifica di dirac_sea : 27-02-2018 alle 14:41.
dirac_sea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2018, 14:40   #14
dirac_sea
Senior Member
 
L'Avatar di dirac_sea
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Lat.: 45° 42′ 15′′ N Long.: 9° 35′ 15′′ E
Messaggi: 997
doppio post, scusate
__________________
Laptop: Sony Vaio VGN-FE21B - 2GB ddr2, CPU Intel T2500, Wi-Fi Intel 4965agn, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 7 32 bit
Subnotebook: Sony Vaio VPC-YB1S1E - 8GB ddr3, CPU AMD E-350, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 8.1 64 bit
NAS: Foxconn R30-A1 - Barebone SFF - AMD E-350, 4GB ddr3, hdd 4TB WD40EFRX, OS XigmaNAS 11.4.04 x64-embedded
dirac_sea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2018, 17:31   #15
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Quote:
Originariamente inviato da dirac_sea Guarda i messaggi
Salve,
secondo la mia opinione non vale nemmeno la pena di chiedersi se la tua attuale configurazione possa trarre giovamento dall'installazione di un disco ssd. Sui notebook in firma (Sony Vaio VGN-FE21B e VPC-YB1S1E) ho ottenuto miglioramenti ben più che tangibili, non limitati al boot. Ho rilevato miglioramenti sorprendenti persino in vecchi netbook con processore Atom, sata1 e 2GB di ram. L'avvio delle applicazioni richiede metà tempo, il disco non frulla più in continuazione perché il file di swap non è più sul disco meccanico ma sul veloce ssd... Ovvio, un netbook resta con i suoi limiti hardware, ma con un ssd ritorna ad essere usabile anche oggi.
In conclusione, un ssd è il miglior upgrade che puoi fare al pc. I componenti che hai scelto vanno bene. Inoltre parti già da un processore quad core, mainboard con sata2, ram ddr3. Non proprio un pc da discarica. Vai tranquillo e fai l'upgrade con fiducia

Grazie, era quello che volevo sapere. Non appena avrò tempo e voglia, (di soldi, per fortuna, non ce ne vorranno tantissimi), farò l'upgrade e vi farò sapere.

Grazie ancora a tutti.
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2018, 17:39   #16
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Un'ultima domanda a dirac_sea o a chiunque voglia rispondere: come avevo già scritto in precedenza per quanto concerne la RAM, si possono tranquillamente montare degli slot aggiuntivi o è il caso che si installino soltanto dei banchi identici?

Mi spiego meglio: mi sembra di ricordare che, riguardo alla RAM, non si potevano aggiungere i banchi a piacimento, ma bisognava rispettare uno schema preciso dettato dalla scheda madre, dal sistema operativo o chissà da quale altra cosa. In pratica, ma non ne sono certo, se occupavi lo slot 1 dovevi occupare anche lo slot 3 con un banco identico o cose simili.

Ti risulta che fosse così e, se sì, la cosa vale anche oggi?
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2018, 18:03   #17
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Ok ragazzi, stavolta mi sono risposto da solo!

Il sito del costruttore, per fortuna, fornisce ancora informazioni utili sul modello di scheda madre in mio possesso, con tanto di manuale, anche in italiano.

In linea di massima mi ricordavo bene, ma non mi è ancora chiaro se acquistando un solo banco di RAM che, per quanto mi impegnerò, difficilmente riuscirò a trovare assolutamente IDENTICO a quello attualmente installato, potrò far funzionare comunque il PC, anche se non in DUAL CHANNEL.

Rimane il fatto che, molto probabilmente, visti i vantaggi teorici del DUAL CHANNEL, alla fine deciderò di acquistare un paio di banchi da 4 GB e manderò in pensione quello attuale.
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-03-2018, 10:17   #18
Mancho
Senior Member
 
L'Avatar di Mancho
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 451
Non sarei tornato sull'argomento, ma purtroppo ho un dubbio riguardo alla RAM: nel sito della ASROCK c'è una lista di moduli compatibili e non è presente quello da me individuato, anche se penso sia abbastanza normale, visto che la lista dovrebbe essere un po' datata e infatti non presenta nessun modulo da 4 GB di memoria DDR3 a 1600 MHz.

Penso che quelli da me scelti su AMAZON possano andare bene, ma prima di acquistare vorrei esserne sicuro al 100%. Ho posto la stessa domanda all'help desk della ASROCK, ma mi hanno risposto che devo chiedere ad un installatore, poi ho provato anche a girare il quesito ad un fornitore di RAM, ma ancora non ho avuto risposta.

Secondo voi posso andare tranquillo con dei moduli come quelli precedentemente indicati?
__________________
Blog Lago Trasimeno
Mancho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2018, 10:48   #19
dirac_sea
Senior Member
 
L'Avatar di dirac_sea
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Lat.: 45° 42′ 15′′ N Long.: 9° 35′ 15′′ E
Messaggi: 997
Quote:
Originariamente inviato da Mancho Guarda i messaggi
Penso che quelli da me scelti su AMAZON possano andare bene, ma prima di acquistare vorrei esserne sicuro al 100%. Ho posto la stessa domanda all'help desk della ASROCK, ma mi hanno risposto che devo chiedere ad un installatore, poi ho provato anche a girare il quesito ad un fornitore di RAM, ma ancora non ho avuto risposta.
Al 100% non si può mai essere sicuri, a meno di non conoscere qualcuno che, avendo un computer identico (minimo con la stessa mainboard), abbia montato gli stessi moduli di ram che si intendono acquistare. Io non mi farei tanti problemi, comunque. Acquistando ddr dello stesso produttore e con gli stessi parametri di velocità del modulo installato attualmente, non c'è ragione per cui non debba funzionare.
Siamo un po' off topic rispetto alla questione del disco ssd, comunque.
__________________
Laptop: Sony Vaio VGN-FE21B - 2GB ddr2, CPU Intel T2500, Wi-Fi Intel 4965agn, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 7 32 bit
Subnotebook: Sony Vaio VPC-YB1S1E - 8GB ddr3, CPU AMD E-350, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 8.1 64 bit
NAS: Foxconn R30-A1 - Barebone SFF - AMD E-350, 4GB ddr3, hdd 4TB WD40EFRX, OS XigmaNAS 11.4.04 x64-embedded
dirac_sea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-04-2021, 17:35   #20
groucho80
Junior Member
 
Iscritto dal: Apr 2021
Messaggi: 3
Problema tra AsRock M3A790GMH/128M e AHCI

Salve ragazzi e bentrovati!
Ripesco questo vecchio topic per chiedere info su un computer che utilizza la stessa scheda AsRock M3A790GMH/128M su cui installerò un ssd per svecchiarlo un po'.
In particolare mi piacerebbe sapere se il tentativo di Mancho ha funzionato ma anche avere un parere da chiunque voglia

Queste le specifiche principali:
Windows 7 Home (diventerà Windows 10 Pro)
scheda madre AsRock M3A790GMH/128M
processore AMD Athlon II X2 245
Ram 4x2 gb ddr3 1333
Hd WD 500 gb SataII, cui si aggiungerà un Ssd 128 gb su cui installerò Windows 10 Pro
scheda video Gigabyte con AMD Radeon HD5450.

Il punto è questo: prima di installare l'ssd sono andato sul Bios a cambiare la modalità SATA da IDE a AHCI (dopo aver cambiato le relative stringhe sul registro). Dopo riavviato, Windows si va ad aggiornare i drivers per l'AHCI e li riconosce, tutto ok.
Il problema è che da quando ho impostato AHCI il computer è impazzito: si freeza con audio e video bloccati, si sposta continuamente la centratura dello schermo, specie sulla schermata del Bios a volte ne visualizza la metà.
Facendo la taratura automatica dello schermo si aggiusta ma poi ricomincia al riavvio successivo.
E comunque specie il freeze mi preoccupa di più.
Rimettendo la modalità SATA su IDE torna a funzionare correttamente.

Ora, la mia idea (magari sbaglio) è che il sistema non riesca a gestire la maggior velocità. Me lo fa pensare anche il fatto che in passato avevo dovuto sostituire la scheda video integrata con una dedicata proprio perché mi dava lo stesso problema (freeze continui specialmente con richieste un po' maggiori o temperature estive).
Che ne pensate? Mi sto rassegnando a installare l'SSD lasciando la modalità IDE, sono consapevole che sarà più lento ma da quel che leggo forse la differenza non sarà neanche molta.

Qualche suggerimento, consiglio o parere?
Grazie mille!
groucho80 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lam...
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e v...
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con o...
GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Edition vs Inno3D X3 OC GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Editio...
EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ideale per la videosorveglianza EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ide...
IBM contro GlobalFoundries: vuole 2,5 mi...
E3 2021: Xbox e Bethesda intrattengono, ...
Elon Musk gioca Cyberpunk 2077 su una Te...
Beats presenta i nuovi Studio Buds: gli ...
OnePlus Nord CE 5G: un po' anonimo e spa...
Entro il 2022 più smartphone 5G c...
Google annuncia Google Workspace per tut...
The Sandbox: come creare videogiochi e g...
Presentato il nuovo obiettivo Laowa 7.5m...
NASA SLS: lo stadio principale è stato p...
ASUS Zenfone 8, Unieuro regala la WOOW B...
OPPO Enco Free2 e Enco Buds sono realt&a...
Qualcomm pronta a investire in ARM se l'...
Stranger of Paradise Final Fantasy Origi...
SSD con memoria NAND PLC (5 bit per cell...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
CrystalDiskInfo
Dropbox
Chromium
LibreOffice 7.1.4
Advanced SystemCare Ultimate
PeaZip
Google Chrome Portable
Driver NVIDIA GeForce 466.77 WHQL
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
VLC Media Player
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:11.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v