Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Overclocking

AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo
AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo
AMD ha introdotto una nuova tecnologia chiamata FidelityFX Super Resolution (FSR). Da molti vista come la risposta al DLSS (Deep Learning Super Sampling) di Nvidia, ha un obiettivo simile ma lo raggiunge in modo diverso: nessuna rete neurale, ma algoritmi che permettono di fare un upscaling ottenendo quindi maggiori prestazioni senza degradare troppo il dettaglio rispetto a quello nativo. La tecnologia, a differenza del DLSS, è agnostica: funziona quindi sia sulle GPU AMD che su quelle Nvidia.
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Il nuovo 2-in-1 di Lenovo è un modello che abbina la capacità di trasformarsi da notebook a tablet e viceversa con estrema facilità, alla qualità tipica dei prodotti Lenovo della famiglia ThinkPad grazie allo chassis in lega di magnesio. Lo schermo con rapporto di 3:2 rende ThinkPad X12 Detachable particolarmente indicato per la produttività personale, forte di hardware potente e di una tastiera staccabile che brilla per precisione.
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Una delle funzioni più particolari di Revolut è la possibilità di effettuare facilmente e in sicurezza il trading di criptovalute, che potranno anche essere cedute a parenti e amici. Sono supportati Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Stellar, Dogecoin e altre "monete. Per ridurre i rischi, è possibile indicare alla piattaforma un prezzo per la vendita e l'acquisto, così da limitare i danni nel caso di brusche oscillazioni del valore
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 23-11-2017, 11:46   #5321
Whity
Senior Member
 
L'Avatar di Whity
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Milano
Messaggi: 2153
Quote:
Originariamente inviato da John_Mat82 Guarda i messaggi
Domanda, quando hai il vcore, la tua motherboard ha un setting tipo auto, voltaggio x e.. "normal"?
No purtroppo, passo da <Auto> a <+0.00625> e in meno non li posso mettere. Ovviamente l'impostazione <Auto> la evito come la peste

Quote:
Originariamente inviato da John_Mat82 Guarda i messaggi
Stessa cosa l'LLC, lasciato su Auto non è detto che non decida di attivarlo, dovresti forzarlo su enabled o disabled. stessa cosa per i voltaggi come il QPI/VTT e il moltiplicatore 32 o 36 del QPI link. "forzali" sempre. Il QPI VTT mi pare default stia a 1,10, non ricordo se si poteva tirarlo fino a 1,15 dovresti guardare le guide (anche quello fa stabilità).
LLC l'ho forzato su <Enabled>, voltaggi QPI VTT cercherò di capirli così come il moltiplicatore del QPI Link, poi ti scrivo cosa ho rilevato/impostato

Quote:
Originariamente inviato da John_Mat82 Guarda i messaggi
Io infatti per applicare sulla gigabyte l'offset in maniera corretta mettevo cpu vcore "normal", mettevo offset. Tutto il resto era qpi link 36x, vtt 1,10 o ,11 tipo, eist, turbo, speedstep, bclk 160; forzavo voltaggi e latenze delle memorie (1,64 e specificavo i vari CAS). Il pc downvoltava in idle e turbava felice senza casini particolari.
Io ho impostato il cpu vcore fisso per le ragioni di sopra, forzato voltaggio vcore e ram (1.5v a 9-9-9-24 1600 Mhz, profilo XMP delle mie Corsair vengeance), purtroppo non potendo agire di offset senza overvoltarlo per ora sono costretto a evitare, dargli +0.06 di vcore a vuoto mi alza le temperatura di circa 2 gradi, a spanne ..... è la ragione per il quale sono dubbioso sul Turbo

Grazie,
Whity
__________________
CPU: Intel Core i7-860 (2.8 Ghz, 133Mhz BCLK, 8MB L3) @ 3.52 Ghz, RAM: 8 GB DDR3-1600, Scheda Video: Nvidia GTX 560 Ti OEM 1.25GB GDDR5,
Scheda Madre: ASUS P7P55 LX, Hard Disk: 500GB 16MB Buffer, Alimentatore: Enermax 750 Watt
Whity è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2017, 14:06   #5322
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Quote:
Originariamente inviato da Whity Guarda i messaggi
LLC l'ho forzato su <Enabled>, voltaggi QPI VTT cercherò di capirli così come il moltiplicatore del QPI Link, poi ti scrivo cosa ho rilevato/impostato


Io ho impostato il cpu vcore fisso per le ragioni di sopra, forzato voltaggio vcore e ram (1.5v a 9-9-9-24 1600 Mhz, profilo XMP delle mie Corsair vengeance), purtroppo non potendo agire di offset senza overvoltarlo per ora sono costretto a evitare, dargli +0.06 di vcore a vuoto mi alza le temperatura di circa 2 gradi, a spanne ..... è la ragione per il quale sono dubbioso sul Turbo

Grazie,
Whity
Il VTT è il voltaggio del memory controller. Aumentando il BCLK, aumenta anche la frequenza QPI (dovresti poter impostare 2 differenti multi per il QPI, io per esempio ho x16 e x18). Per quanto mi riguarda, mi pare che con BCLK 172 e QPI con multi x18 devo impostare il VTT a 1.2v (si può salire fino a 1.3 o 1.35 mi pare).

Il voltaggio fisso non ti conviene, perchè cosi la cpu non va mai a riposo (e anche se ci andasse, terrebbe il vcore che imposti tu, per la massima frequenza). Devi capire quali sono i voltaggi scritti nel bios della tua mobo. Nella mia, per esempio, la mobo applica questi voltaggi in base al multi:
x22 -> 1,12975v
x21 -> 1,3775v (forse un bug, oppure ho annotato male io il voltaggio)
x20 -> 1,12975v
Questi sono i voltaggi base, ai quali tu devi addizionare l'offset per arrivare al voltaggio desiderato.

Esempio: vuoi la cpu a 3.800 GHz (uno dei due modi per arrivarci è 22x173). Nel mio caso, la cpu (i7 870) mi chiede 1,248v circa, quindi basta fare (1,248 - 1,12975)v = 0,11875v (questo è l'offset che devi impostare).

Il turbo io preferisco evitarlo, perchè vengono applicati diversi turbo con differenti voltaggi in base alla situazione (turbo su 1,2 o 4 core = differenti voltaggi in base al turbo applicato). Mi viene difficile conciliare e stabilizzare i voltaggi di tutte le situazioni.


Per come ho il pc settato al momento, la cpu in idle mi sta a 1,032v (di questo voltaggio, 0,11875v sono derivanti dall'offset). Probabilmente è un po' altino per una frequenza idle, ma meglio di avere 1,2v sparati per tutto il tempo. Alla fine si tratta di raggiungere il miglior compromesso tra voltaggi,temperature e frequenze
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5

Ultima modifica di Damokle : 23-11-2017 alle 14:10.
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-11-2017, 20:07   #5323
Whity
Senior Member
 
L'Avatar di Whity
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Milano
Messaggi: 2153
Buonasera a tutti,

ho effettuato le prove di cui ci eravamo parlati, l'unica cosa che non sono riuscito a fissare è stata la Frequenza QPI (mi ha fatto dannare non poco), perché se non la lascio in auto su entrambi i valori che mi dà, il pc crasha e si riavvia.

Mi sono rimboccato le maniche quindi e ho fissato i voltaggi:
vCore=1.2 V (diventavano stabili a 1.16-1.18 a windows)
CPU PLL=1.8V (credo sia il VTT)
PCH Voltage=1.05V
ram=1.5V

ho quindi scoperto che non posso attivare il turbo perché la mia scheda madre lo permette, così come lo SpeedStep, solo se metto impostato il moltiplicatore su Auto.
Impostando il moltiplicatore su Auto però il processore sembra non andare in turbo anche se attivando lo speedstep funziona verso il basso (ma il voltaggio rimane a 1.16 V).

Dato questo ho deciso di provare, per gogliardia, a downvoltare e sono arrivato a 1.15625 v a Bios (pari a quasi 1.11 v in Windows) e appena ho aperto CPU-Z.......blue screen.

Ovviamente lo avevo fatto step-by-step diminuendo di uno step alla volta, quindi ho fatto un bel +2 step (1.16875) e sono tornato in windows, trovando quindi il voltaggio che pensavo andare bene. Dovrò aggiungere un altro step perché dopo un po' di test mi ha dato errore Prime95

Ora sono indeciso se lasciare attivo o no lo speedstep.....dopotutto senza variazione di voltaggio ha poco senso e mi piace avere il processore sempre pronto in caso di picchi di carico

Saluti,
Whity
__________________
CPU: Intel Core i7-860 (2.8 Ghz, 133Mhz BCLK, 8MB L3) @ 3.52 Ghz, RAM: 8 GB DDR3-1600, Scheda Video: Nvidia GTX 560 Ti OEM 1.25GB GDDR5,
Scheda Madre: ASUS P7P55 LX, Hard Disk: 500GB 16MB Buffer, Alimentatore: Enermax 750 Watt
Whity è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-11-2017, 20:23   #5324
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Quote:
Originariamente inviato da Whity Guarda i messaggi
Buonasera a tutti,

ho effettuato le prove di cui ci eravamo parlati, l'unica cosa che non sono riuscito a fissare è stata la Frequenza QPI (mi ha fatto dannare non poco), perché se non la lascio in auto su entrambi i valori che mi dà, il pc crasha e si riavvia.

Mi sono rimboccato le maniche quindi e ho fissato i voltaggi:
vCore=1.2 V (diventavano stabili a 1.16-1.18 a windows)
CPU PLL=1.8V (credo sia il VTT)
PCH Voltage=1.05V
ram=1.5V

ho quindi scoperto che non posso attivare il turbo perché la mia scheda madre lo permette, così come lo SpeedStep, solo se metto impostato il moltiplicatore su Auto.
Impostando il moltiplicatore su Auto però il processore sembra non andare in turbo anche se attivando lo speedstep funziona verso il basso (ma il voltaggio rimane a 1.16 V).

Dato questo ho deciso di provare, per gogliardia, a downvoltare e sono arrivato a 1.15625 v a Bios (pari a quasi 1.11 v in Windows) e appena ho aperto CPU-Z.......blue screen.

Ovviamente lo avevo fatto step-by-step diminuendo di uno step alla volta, quindi ho fatto un bel +2 step (1.16875) e sono tornato in windows, trovando quindi il voltaggio che pensavo andare bene. Dovrò aggiungere un altro step perché dopo un po' di test mi ha dato errore Prime95

Ora sono indeciso se lasciare attivo o no lo speedstep.....dopotutto senza variazione di voltaggio ha poco senso e mi piace avere il processore sempre pronto in caso di picchi di carico

Saluti,
Whity
CPU PLL non è il VTT (almeno, sulla mia scheda madre sono due cose\valori completamente diversi).
Il VTT è il voltaggio del memory controller, a cui puoi dare massimo 1.35v mi pare (o 1.3v, non ricordo esattamente). In ogni caso, con frequenze derivanti da BCLK fino a 200 dovrebbe bastare anche 1.25v (io al momento sono a 1.2v con BCLK 173). Che io sappia, NON dovrebbe esserci più di 0.35v di differenza tra il VTT e il voltaggio delle ram, altrimenti potrebbe danneggiarsi il memory controller.
Lo CPU PLL è un'altra cosa, anche se non ho ancora ben chiaro che cosa (nemmeno cercando su internet ne sono venuto a capo). In ogni caso, penso sia l'ultimo delle modifiche da fare in fase di OC.

Tirando le somme, se per 3,52GHz ti chiede 1.16v direi che siamo nella norma (e il voltaggio mi sembra corretto)
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2017, 18:04   #5325
Whity
Senior Member
 
L'Avatar di Whity
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Milano
Messaggi: 2153
Quote:
Originariamente inviato da Damokle Guarda i messaggi
Lo CPU PLL è un'altra cosa, anche se non ho ancora ben chiaro che cosa (nemmeno cercando su internet ne sono venuto a capo). In ogni caso, penso sia l'ultimo delle modifiche da fare in fase di OC.
esatto anche io stavo cercando di capirci ma non riesco nemmeno io a trovare una buona fonte....

Quote:
Originariamente inviato da Damokle Guarda i messaggi
Tirando le somme, se per 3,52GHz ti chiede 1.16v direi che siamo nella norma (e il voltaggio mi sembra corretto)
si esatto, diciamo che per un uso daily attualmente è ottimo così nel caso prenderò un sistema di raffreddamento più appropriato mi cimenterò a salire di voltaggio portando il BCLK a 200 (visto che la MB lo supporta) e attivando l'HT

Grazie mille a tutti dei preziosi consigli

Whity
__________________
CPU: Intel Core i7-860 (2.8 Ghz, 133Mhz BCLK, 8MB L3) @ 3.52 Ghz, RAM: 8 GB DDR3-1600, Scheda Video: Nvidia GTX 560 Ti OEM 1.25GB GDDR5,
Scheda Madre: ASUS P7P55 LX, Hard Disk: 500GB 16MB Buffer, Alimentatore: Enermax 750 Watt
Whity è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2017, 17:43   #5326
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
ciao raga, copioincollo un post che ho fatto, spero qualcuno riesca a darmi una mano grazie

Ciao a tutti ragazzi,

ho un problema, dunque fino a qualche mese fa' occando la cpu a 3.6 con vcore a 1.23 tutto ok le temperature erano normali 36° idle e 70/75° in load

poi ad un certo punto la temperatura è iniziata a salire in modo strano con un aumento di dieci gradi: quindi ho rimesso la cpu in velocità stock e le temperature sono più o meno le stesse.

ho proceduto così: smontato dissipatore, pulito il radiatore e il blocco, cambiato pasta termica mettendo una mx-04, pulito la cpu e rimontato il tutto.

però il problema delle temperature rimane, ho controllato molto bene il montaggio del dissi, però tutto mi sembra ok.

ora se provo ad occare la cpu a 3.6 con 1.23 di vcore, le temperature al boot sono di 57° O.o

mentre se lo rimetto stock tutto nella norma. 36° iddle e 70° load
qualcuno riesce a darmi una mano?

la configurazione è questa

mobo: p7p55d
dissi: liquimax II 120
cpu: i7 870

Grazie mille a chi riesce a darmi una mano
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2017, 23:45   #5327
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Quote:
Originariamente inviato da Crovax_the_lich Guarda i messaggi
ciao raga, copioincollo un post che ho fatto, spero qualcuno riesca a darmi una mano grazie

Ciao a tutti ragazzi,

ho un problema, dunque fino a qualche mese fa' occando la cpu a 3.6 con vcore a 1.23 tutto ok le temperature erano normali 36° idle e 70/75° in load

poi ad un certo punto la temperatura è iniziata a salire in modo strano con un aumento di dieci gradi: quindi ho rimesso la cpu in velocità stock e le temperature sono più o meno le stesse.

ho proceduto così: smontato dissipatore, pulito il radiatore e il blocco, cambiato pasta termica mettendo una mx-04, pulito la cpu e rimontato il tutto.

però il problema delle temperature rimane, ho controllato molto bene il montaggio del dissi, però tutto mi sembra ok.

ora se provo ad occare la cpu a 3.6 con 1.23 di vcore, le temperature al boot sono di 57° O.o

mentre se lo rimetto stock tutto nella norma. 36° iddle e 70° load
qualcuno riesce a darmi una mano?

la configurazione è questa

mobo: p7p55d
dissi: liquimax II 120
cpu: i7 870

Grazie mille a chi riesce a darmi una mano
Ciao, allora per cominciare secondo me hai il voltaggio più alto del dovuto per quella frequenza. Come già detto in qualche post dietro, per 3.6GHz bastano circa 1,19v (a meno di non avere una CPU ultra sfigata penso).
Comunque, quelle non sono proprio temp normali, specie se sei sotto un AIO a liquido.
Mi verrebbe da pensare alle seguenti possibilità:
- pompa AIO che funziona male (con conseguente diminuzione della capacità di raffreddare)
- PSU che se la sta cantando? (Magari comincia a dare problemi sulla linea da 12v, dovresti vedere come si comporta a riposo e sotto carico, con i voltaggi erogati)
- VRM della scheda madre che se la stanno cantando? (Spiegazione sulla falsariga di quella precedente; i VRM si occupano della conversione del voltaggio dato dalla psu per alimentare la CPU)
- sensori temperatura CPU che iniziano a dare problemi?

Personalmente te li ho messi in ordine di probabilità (imho). Sensori e pompa AIO a parte, il resto puoi controllarlo tramite qualche test.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2017, 09:18   #5328
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
Quote:
Originariamente inviato da Damokle Guarda i messaggi
Ciao, allora per cominciare secondo me hai il voltaggio più alto del dovuto per quella frequenza. Come già detto in qualche post dietro, per 3.6GHz bastano circa 1,19v (a meno di non avere una CPU ultra sfigata penso).
Comunque, quelle non sono proprio temp normali, specie se sei sotto un AIO a liquido.
Mi verrebbe da pensare alle seguenti possibilità:
- pompa AIO che funziona male (con conseguente diminuzione della capacità di raffreddare)
- PSU che se la sta cantando? (Magari comincia a dare problemi sulla linea da 12v, dovresti vedere come si comporta a riposo e sotto carico, con i voltaggi erogati)
- VRM della scheda madre che se la stanno cantando? (Spiegazione sulla falsariga di quella precedente; i VRM si occupano della conversione del voltaggio dato dalla psu per alimentare la CPU)
- sensori temperatura CPU che iniziano a dare problemi?

Personalmente te li ho messi in ordine di probabilità (imho). Sensori e pompa AIO a parte, il resto puoi controllarlo tramite qualche test.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
Ciao Grazie mille per la risposta, per quanto riguarda il voltaggio di 1.19v non regge l'overclock, ho provato tempo fa' ma vedo che meno di 1.23 non è stabile,
- per la pompa credo funzioni bene in onestà
- la psu maybe (come potrei fare a verificare?)
- la mobo maybe (è molto vecchia ormai, come potrei controllare anche questo?)
- per i sensori effettivamente c'ho pensato però come dicevo a voltaggi e frequenze stock le temperature son normali

di nuovo grazie per l'aiuto
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2017, 16:04   #5329
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Quote:
Originariamente inviato da Crovax_the_lich Guarda i messaggi
Ciao Grazie mille per la risposta, per quanto riguarda il voltaggio di 1.19v non regge l'overclock, ho provato tempo fa' ma vedo che meno di 1.23 non è stabile,
- per la pompa credo funzioni bene in onestà
- la psu maybe (come potrei fare a verificare?)
- la mobo maybe (è molto vecchia ormai, come potrei controllare anche questo?)
- per i sensori effettivamente c'ho pensato però come dicevo a voltaggi e frequenze stock le temperature son normali

di nuovo grazie per l'aiuto
A occhio e croce però mi sembrano un po' altine anche le temperature a frequenza stock (considerato come ho detto che sei sotto AIO).
A questo indirizzo trovi una guida su come testare i VRMs (non l'ho mai usata però, anche perchè l'ho scoperta solo qualche settimana fa):
https://www.badcaps.net/forum/showthread.php?t=600

Non sarà per caso che hai la ventola settata in silent mode? mi pare che il liqmax abbia la ventola con il selettore di velocità su un lato
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-12-2017, 07:14   #5330
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
Ciao, Grazie mille per la risposta, in effetti anche a me, convincono poco queste temperature essendo raffreddato al liquido, si ho controllato le ventole sono in modalità media, per la guida ho visto... ammazza che bordello XD
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-12-2017, 17:12   #5331
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Quote:
Originariamente inviato da Crovax_the_lich Guarda i messaggi
Ciao, Grazie mille per la risposta, in effetti anche a me, convincono poco queste temperature essendo raffreddato al liquido, si ho controllato le ventole sono in modalità media, per la guida ho visto... ammazza che bordello XD
Cmq se vuoi fare una prova veloce, puoi sempre lanciare uno stress test e osservare come si muovono i voltaggi in tempo reale (controllando che il voltaggio sia corretto e che non ci siano picchi anomali). Per monitorare puoi usare hwmonitor o hwinfo.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-12-2017, 18:39   #5332
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
Quote:
Originariamente inviato da Damokle Guarda i messaggi
Cmq se vuoi fare una prova veloce, puoi sempre lanciare uno stress test e osservare come si muovono i voltaggi in tempo reale (controllando che il voltaggio sia corretto e che non ci siano picchi anomali). Per monitorare puoi usare hwmonitor o hwinfo.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
provo ora a fare un burn test e controllo con hwmonitor
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-12-2017, 18:51   #5333
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
Ho fatto un test velocissimo con intel burn, e questi sono i risultati di circa 10 secondi di burn test, vedi che la temperatura è salita a 91°?
pazzesco, ad occhio e croce i voltaggi mi sembrano ok, ora è tutto stock, quindi con speedstep attivo etc. cosa potrebbe essere secondo te?

ps: questa estate ci sono stati parecchi sbalzi di tensione qui nella mia zona, sovravoltaggi e cali, che abbiano danneggiato la mobo?

perdona metto il link dello screen perchè non riesco ad incoporarlo nel post

https://ibb.co/jhoCLR

Ultima modifica di Crovax_the_lich : 25-12-2017 alle 18:53.
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-12-2017, 19:02   #5334
Damokle
Senior Member
 
L'Avatar di Damokle
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Trapani
Messaggi: 1025
Suppongo tu abbia il turbo attivato al momento, perché 1,27 1,28 come voltaggio serve quasi per portare la CPU a 4ghz (e quando lo si fa, scalda parecchio). Resto comunque fortemente perplesso sul raffreddamento, perché non dovresti proprio avere quelle temperature, con un AIO. Per me è l'indiziato numero 1.
Il sensore che fa le bizze lo escluderei, visto che le temperature in idle sembrano realiste.
Non è che magari hai il VTT troppo alto? A frequenza stock, con BCLK a 133, dovrebbe bastare 1,18
Fai nuovamente la prova, con il turbo disattivato però.

Se riuscissi a fare una prova con un altro dissipatore sarebbe la cosa migliore

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
__________________
Ryzen 5 1600 AF 4.0GHz@1.26V LLC4 - Scythe Ashura | B450 Tomahawk MAX | Crucial Ballistix (E-die 3200C16) 2x8 3400mhz 14-18-14-32 @ 1.4V - vSoC @ 1.05V | XFX RX 5700 DD Ultra 1960MHz@1V core & 1750MHz vram + 3x Arctic F9 PWM CO fan | Thermaltake Berlin 630W v2 (Sirtek) | KingSton A2000 1TB + Seagate Barracuda 1TB | CoolerMaster Centurion 5
Damokle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-12-2017, 08:16   #5335
Crovax_the_lich
Member
 
L'Avatar di Crovax_the_lich
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 34
Quote:
Originariamente inviato da Damokle Guarda i messaggi
Suppongo tu abbia il turbo attivato al momento, perché 1,27 1,28 come voltaggio serve quasi per portare la CPU a 4ghz (e quando lo si fa, scalda parecchio). Resto comunque fortemente perplesso sul raffreddamento, perché non dovresti proprio avere quelle temperature, con un AIO. Per me è l'indiziato numero 1.
Il sensore che fa le bizze lo escluderei, visto che le temperature in idle sembrano realiste.
Non è che magari hai il VTT troppo alto? A frequenza stock, con BCLK a 133, dovrebbe bastare 1,18
Fai nuovamente la prova, con il turbo disattivato però.

Se riuscissi a fare una prova con un altro dissipatore sarebbe la cosa migliore

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk
Ciao buongiorno, sì al momento c'è il turboboost attivato perchè è appunto tutto stock, quindi anche i voltaggi etc. sono tutti in auto, purtroppo penso siano i vrm della mobo, perchè quando entro nel bios la schermata è strana cioè si vede che non è normale, perchè per dire non c'è più la barra sopra del bios che scorre https://ibb.co/iYiPH6 <--l'ho evidenziata, cioè quella barra ora è sempre nera (ora non so' se riesco a farmi capire, però in sostanza il bios va' a scatti.) e poi dopo che ho rimesso tutto stock non ho capito cosa ha combinato il bios, ma ha settato il voltaggio delle ram a 1.7 e me l'ha bruciate, infatti ora ho messo su quelle del muletto
potrei fare una prova con un dissi ad aria , però ti dico l'impianto al liquido è abbastanza nuovo, ha solo due anni. mentre la mobo è del 2010, secondo te i vrm della mobo possono causare questo problema?
grazie molte per l'aiuto che mi stai dando

Ultima modifica di Crovax_the_lich : 26-12-2017 alle 08:21.
Crovax_the_lich è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-01-2018, 20:58   #5336
lck
Member
 
Iscritto dal: Jul 2005
Messaggi: 220
Ciao a tutti,
sto cercando di far salire un po' la frequenza del mio datato i7 870. La mia configurazione comprende mobo gigabyte P55 USB3 e alimentatore corsair da 650W.
Il mio sistema di raffreddamento non sarà granché (arctic 7 freezer o simile) ma dopo un modestissimo OC a 3,4Ghz le temperature in IDLE non vanno mai sotto i 40 gradi.
Ho messo bclk a 162 e moltiplicatore a 21, Vcore a 1.2V mi pare (windows rileva 1,168V).
Ho fatto 10 cicli di intel burn test, temperature a volte poco sopra gli 80° ma comunque il test è passato e il sistema è rimasto stabile.
Non sono molto soddisfatto per le temperature e ho dubbi su quanto possa salire mantenendo temperature ok.
Consigli per un OC daily use?

Ultima modifica di lck : 07-01-2018 alle 21:01.
lck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2018, 14:20   #5337
gs1960
Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 43
Alimentatore i7 860

Ciao ragazzi.
Ho una workstation HP Z200 con I7 860 ed ATI RADEON HD5450.
Vorrei provarlo con una NVIDIA QUADRO FX4600 che ho in casa e che dovrebbe essere più performante, ma ha un consumo quadruplo (oltre 130W) e temo che l'alimentatorino da 320W del Z200 non sia sufficiente.
Non riesco a trovare un alimentatore maggiorato, qualcuno di voi, che ne sapete una più del diavolo, ha già smanettato con questa macchina e mi saprebbe consigliare un alimentatore compatibile?
Queste sono due immagini della scheda e dell'alimentatore attuali:





Grazie a tutti
gs1960 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2018, 14:39   #5338
John_Mat82
Senior Member
 
L'Avatar di John_Mat82
 
Iscritto dal: Jul 2009
Città: Monza e Brianza..
Messaggi: 8357
Non si leggono i dati di targa dell'alimentatore, la foto è mossa.
Considerati
-gli anni che avrà il tutto,
-che dici essere un 320w,
-che un qualsiasi pressemblato di solito è dotato di un alimentatore che è pensato per arrivare già col collo tirato coi suoi componenti base

cambialo anche solo per evitare eventuali rotture a causa del carico che potresti dargli lato pci-express mettendo una scheda che consuma penso 5 volte a quella che hai ora. Inoltre la 5450 non dovrebbe nemmeno avere un alimentazione 6 pin pciexpress (come invece serve per la quadro) e quella psu dubito che ce l'abbia, ok potresti usare un adattatore doppio molex -> pciex 6 pin, ma io cambierei l'alimentatore a priori dopo quasi 10 anni..
__________________
5800x/DRP4/B550A-Pro/32Gb 3200/RTX 3060Ti/SabrentQ1Tb/RM650w/Fractal DefineR4
3700x/Gelid Phantom/Asus X470Pro/16Gb 3200/RTX 3070/Kingston A2K/OCZ ZX 850w/Fractal Arc
Th. Ufficiale Gigabyte P55A-UD4

John_Mat82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2018, 14:46   #5339
Dynamite
Senior Member
 
L'Avatar di Dynamite
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 1088
Un qualsiasi alimentatore ATX non andrebbe bene? Potresti prendere per esempio un Corsair della seria RMx da 650W.
__________________
Intel Core i7 860 - Prolimatech Mega Shadow - Gigabyte GA-P55A-UD6 - Corsair Vengeance LP DDR3 1866 8 GB - Sapphire Radeon RX590 8 GB Nitro+ - Western Digital Black 640 GB - Western Digital Green 2&3&4 TB - Hitachi T7K250 160 GB - Enermax Modu82+ 625W - Creative Sound Blaster Zx - Edifier S550 - Sennheiser HD 560 Ovation - Sony Optiarc 7241S - Cooler Master Centurion 590 - Logitech G15 & G500 - LG 23EA63V-P - TIM HUB
Dynamite è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2018, 17:16   #5340
John_Mat82
Senior Member
 
L'Avatar di John_Mat82
 
Iscritto dal: Jul 2009
Città: Monza e Brianza..
Messaggi: 8357
Quote:
Originariamente inviato da Dynamite Guarda i messaggi
Un qualsiasi alimentatore ATX non andrebbe bene? Potresti prendere per esempio un Corsair della seria RMx da 650W.
Guardando i dati a me sembra un normale case ATX, ovviamente preassemblato, quindi resta da vedere che porcate HP ci abbia messo all'interno e se è possibile levare il vecchio cifone di alimentatore e piazzare un qualsiasi ATX come dici tu. Per quella config un 550w comunque penso basta ed avanza.
__________________
5800x/DRP4/B550A-Pro/32Gb 3200/RTX 3060Ti/SabrentQ1Tb/RM650w/Fractal DefineR4
3700x/Gelid Phantom/Asus X470Pro/16Gb 3200/RTX 3070/Kingston A2K/OCZ ZX 850w/Fractal Arc
Th. Ufficiale Gigabyte P55A-UD4

John_Mat82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'è, come funziona e prova sul campo AMD FidelityFX Super Resolution (FSR): cos'&egra...
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di gra...
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile Revolut per il trading di criptovalute: una piat...
Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a fare Nvidia Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a...
Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è...
Perché i giovani preferiscono le ...
Come scegliere il mouse ideale per la pr...
Samsung presenta i nuovi Odyssey, monito...
Pokémon Spada e Scudo: due leaker...
HUAWEI Cloud: il servizio semplice e fun...
Nuovo ''spettacolare'' Apple Store in ar...
Lenovo annuncia i nuovi Chromebook IdeaP...
Lenovo annuncia ThinkPad X1 Extreme Gen ...
Nissan Juke: come guidarlo al meglio sfr...
Tesla: suo il quinto supercomputer pi&ug...
Samsung Ai Control: le lavatrici smart c...
TIM, Sky, WindTre e Open Fiber: tutti co...
PosteMobile passa ufficialmente sotto re...
Basta screenshot, da oggi puoi condivide...
Lian Li Odyssey X, case full tower 3-in-...
IsoBuster
GeForce Experience
NTLite
Dropbox
Driver NVIDIA GeForce 471.11 WHQL
Radeon Software Adrenalin 21.5.2 WHQL
Radeon Software Adrenalin 21.6.1 Optio
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
VLC Media Player
Google Chrome Portable
Opera Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:03.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v