Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > FAQ, Info e Guide

OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini
OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini
Abbiamo avuto modo di provare il nuovo OPPO Find X3 Pro nella fantastica cornice del circuito di Modena e del Museo Lamborghini. Il nuovo top di gamma della casa cinese vanta un’innovativa fotocamera quadrupla, in grado di catturare scatti fotografici ad alta velocità, un SoC di ultima generazione della linea Qualcomm Snapdragon, tante funzionalità per la registrazione di video accattivanti, la capacità di memorizzare le foto nel formato a 10 bit e molto altro ancora
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S non è la sorella minore della SL2, ma una fotocamera con un'anima e caratteristiche tecniche profondamente diverse. L'utilizzo di un sensore BSI retroilluminato apre il campo a tutti i formati video fino al 4K 60p, ma offre anche indubbi benefici sul fronte fotografico, con un rapporto segnale/rumore trai i migliori sul mercato
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Le necessità di ricarica delle batterie dei veicolo elettrici non sempre può essere risolta con una colonnina tradizionale. Giunge in aiuto Juice Booster 2, un caricatore portatile che attraverso una costruzione modulare può diventare compatibile con pressoché tutti i tipi di prese di corrente, sostituendo tanto il cavo per la colonnina come una wallbox nel garage
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 07-11-2004, 18:39   #1
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
DISCHI - La misura dello spazio: Byte, Megabyte, Gigabyte

Come ormai è di norma nel mondo scientifico, i multipli di una unità di misura, vengono identificati con un prefisso che ne rappresenta il moltiplicatore
Quindi abbiamo:
- kilo = unità x 1.000 (1 chilogrammo = 1.000 grammi)
- Mega = unità x 1.000 x 1.000 = unità x 1.000.000
- Giga = unità x 1.000.000.000
- Tera = unità x 1.000.000.000.000

Il sistema binario, però, non è un sistema a base 10, bensì a base 2 e, nel definire il valore dei moltiplicatori, a suo tempo è stato usato come base il valore di 2^10 che corrisponde a 1.024.
Quindi, a differenza dei sistemi di misura classici, i prefissi canonici del mondo scientifico, vanno ad assumere valori leggermente diversi:
- 1 Kilobyte (kB) = 1.024 Byte
- 1 Megabyte (MB) = 1.024 x 1.024 = 1.048.576 Byte
- 1 Gigabyte (GB) = 1.024 x 1.024 x 1.024 = 1.073.741.824 Byte
- 1 Terabyte (TB) = 1.024 x 1.024 x 1.024 x 1.024 = 1.099.511.627.776 Byte

Questo modo di interpretare lo spazio contenuto dei dischi ha portato una certa confusione che è stata evidenziata maggiormente quando i costruttori dei dischi hanno cominciato ad usare i prefissi canonici (a base 10) per l'indicazione delle dimensioni dei dischi
Alla fine la confusione è sfociata addirittura in qualche denuncia

In questo articolo di Andrea Bai le vicende e le valutazioni di questa disputa

In effetti, per essere precisi, l'informatica ha un po' "usurpato" i prefissi internazionali dei moltiplicatori di unità e per questo i vari comitati ed organizzazioni preposte hanno sentenziato che i prefissi esistenti andavano usati nel loro valore decimale, creando nuovi prefissi per l'indicazione dei valori in formato binario
Nascono così i prefissi kibi, mebi, gibi, etc che sono l'abbreviazione di kilo-binary, mega-binary, giga-binary, etc. e le corrispondenti simboli kiB, MiB, GiB, etc.

A seconda del sistema che si usa per definire la capacità di un disco (o anche CD, DVD, penne USB, etc.) avremo due valori numerici diversi
Se a prima vista sembra di essere stati truffati nell'indicazione della capacità di un disco, nella realtà cambia solo l'unità di misura con cui questa viene indicata; si può sospettare che i costruttori abbiano un po' "giocato" su questo equivoco, ma alla fine un disco da 40 miliardi di caratteri, resta sempre un disco da 40 miliardi di caratteri, indipendentemente dall'unità di misura con cui viene indicata detta capacità.

All'atto pratico:
disco da 80.000.000.000 di caratteri =
80 GB in notazione decimale =
80.000.000.000/1.073.741.824 = 74,51 GiB in notazione binaria

Va da sé, come dice anche Bai, che le abitudini radicate sono difficili da cambiare e che, nonostante la modifica ufficiale dei prefissi, spesso si continua ad usare la vecchia indicazione, infatti troviamo spesso nel software o anche nei sistemi operativi l'indicazione delle dimensini di dischi, file, etc. con i prefissi decimali, pur indicando un valore numerico che è binario.
Quindi il suddetto disco verrà definito da 80 GB dal costruttore e comparirà come 74,5 GB sul sistema operativo, ma questo secondo valore è in realtà in notazione binaria nonostante usi ancora il simbolo "GB" e non "GiB"

Alla fine la confusione non è molto diminuita, ma la sintesi che può essere fatta è questa: il disco ha una certa capacità in quantità di caratteri memorizzabili ed il valore numerico relativo varia a seconda che si utilizzi una piattaforma decimale o binaria per definirlo

(Per inciso: il Byte si abbrevia con una “B” maiuscola, proprio per distinguerlo dal bit che si abbrevia con una “b” minuscola, quindi MB significa Megabyte e Mb significa Megabit, misura normalmente usata nelle trasmissioni dati)


Per la serie completa dei prefissi internazionali: http://www.science.unitn.it/~labdid/..._prefissi.html

Ultima modifica di MM : 24-09-2007 alle 16:08.
MM è offline  
 Discussione Chiusa


OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lam...
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e v...
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con o...
GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Edition vs Inno3D X3 OC GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Editio...
EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ideale per la videosorveglianza EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ide...
Roger Waters manda a... quel paese Faceb...
Noctua NH-P1, il mega-dissipatore passiv...
A Plague Tale Requiem su PC, Xbox Series...
Galaxy S22, trapelati i dettagli sui dis...
OPPO Reno 4 5G e Apple iPhone 12 in supe...
Nuovi iMac M1: alcuni sono "storti&...
Rimodulazioni WINDTRE fino a 4 euro al m...
YouTube mette al bando alcune sponsorizz...
Xbox Series X sembra un mini-frigorifero...
Samsung, la nuova memoria uMCP fonde LPD...
Amazon oggi: Xiaomi Mi 11 Lite 6/128GB 2...
Fujifilm vittima di un ransomware, ora l...
WISA Woodsat: il primo satellite fatto d...
La NASA annuncia il periodo di lancio e ...
Razer, il primo portatile con CPU AMD: s...
Chromium
WinRAR
BitDefender Internet Security
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
CrystalDiskInfo
Dropbox
LibreOffice 7.1.4
Advanced SystemCare Ultimate
PeaZip
Google Chrome Portable
Driver NVIDIA GeForce 466.77 WHQL
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è Off
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:47.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v