Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Networking > Guide e thread ufficiali

BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione
BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione
Abbiamo provato per qualche settimana il nuovo Aquaris X2 Pro di BQ, l’azienda spagnola divenuta famosa per il suo modus operandi professionale. Lo smartphone possiede un aspetto elegante per via dei materiali premium ma anche specifiche tecniche importanti che di certo non possono passare inosservate come la presenza di Android One. Ecco dunque la nostra nuova recensione del BQ Aquaris X2 Pro.
PCSpecialist 15,6'' Recoil II: pochi fronzoli, tanta sostanza
PCSpecialist 15,6'' Recoil II: pochi fronzoli, tanta sostanza
L'inglese PCSpecialist entra nel mercato italiano offrendo una gamma di sistemi con modello Build to Order: si selezionano i componenti e il sistema viene configurato e assemblato in pochi giorni. Il modello 15,6'' Recoil II è un notebook per videogiocatori che punta alla sostanza con una configurazione hardware potente ed equilibrata
Recensione Moto G6 Play: bel design (e poco altro) a basso costo
Recensione Moto G6 Play: bel design (e poco altro) a basso costo
Motorola Moto G6 Play è l'entry-level di questa generazione per la famiglia Moto G. Si tratta di uno smartphone "onesto" che non esagera in alcuna caratteristica tecnica ma che si contraddistingue per alcune chicche nella fascia medio-bassa. A 199€ offre un bel design con una finitura "premium", un flash LED frontale per selfie luminosi anche al buio, e una piattaforma hardware di fascia bassa
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-12-2017, 13:04   #741
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Salve, premesso che sono utente tiscali voip dal gennaio 2007 ed ho due numeri di tel quello tiscali e quello della portabilità Telecom, ho effettuato due volte la procedura di modifica file user.ini con i due diversi utenti e pass criptate, e trovato un primo file test.txt subito eliminato dal server web e un secondo invio con un secondo file.txt trovato sul server web. intanto le due password sono uguali se ho interpretato bene il file, che si presenta nella seguente forma:

{"username":"0039XXXXXXXXXX@ims.tiscali.net","pass":"XXXXXXXXXX","X":["MIOSITOSUALTERVISTA"],"ip":"XX.XX.XX.XXX"}

entrambi i file txt hanno all'interno quanto scritto sopra ripetuto per quattro righe identiche.

lo username è corretto con il mio numero, la pass sono dieci numeri senza nessun riferimento a date o altro solo dieci banali numeri con i primi tre uguali, dopo è presente una lettera "X", il nome del mio server ed un ip

Mi potete confermare che non ho errato nell'estrarre la password.

Grazie
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2017, 13:21   #742
Yrbaf
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 2926
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Una domanda,
nella compilazione del file.ini modificato in dyndns.ini nella parte

modify name=dyndns_0 intf=Internet-vdsl user=XXXXXXXXXX@ims.tiscali.net password=_DEV3_XXXXXXXXXXXXX group=dyndns_0 service=No-IP status=enabled

riguardante lo user, devo mettere quello reale o posso mettere cifre a caso per scongiurare la possibilità che qualcuno possa associare la password inviata in chiaro all'utente del mio voip

Grazie
La procedura serve solo per farti decodificare la password quindi nel campo user ci puoi scrivere anche "MioNome@Dns.it", "Paperino", "CiaoBelli", "AF...loIlMondo", ...ecc

Le password finora trovate erano sempre numeriche.
Per la maggior parte si trattava di una data con ora minuti e secondi, ma qualcuno ha avuto qualcosa di diverso (forse Tiscali ha letto che le abbiamo trovate e le sta cambiando ai nuovi utenti per rendere scomodo il brute force SIP che su una data è velocissimo da fare).

Ma l'unico modo per sapere se è quella giusta è solo provandola e se ti autentica ovviamente...

Ultima modifica di Yrbaf : 02-12-2017 alle 13:26.
Yrbaf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2017, 13:44   #743
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Ciao, quindi se mi scrive sul server web il file Test.txt la procedura dovrebbe essere corretta.

Qualche perplessità nella forma con la quale si presenta:

{"username":"0039XXXXXXXXXX@ims.tiscali.net","pass":"XXXXXXXXXX","X":["MIOSITOSUALTERVISTA"],"ip":"XX.XX.XX.XXX"}

non vedo parentesi quadre come si diceva []

grazie
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2017, 14:59   #744
cubamito
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: RM
Messaggi: 443
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Ciao, quindi se mi scrive sul server web il file Test.txt la procedura dovrebbe essere corretta.

Qualche perplessità nella forma con la quale si presenta:

{"username":"0039XXXXXXXXXX@ims.tiscali.net","pass":"XXXXXXXXXX","X":["MIOSITOSUALTERVISTA"],"ip":"XX.XX.XX.XXX"}

non vedo parentesi quadre come si diceva []

grazie
E' giusto così. All'inizio e alla fine ci sono parentesi graffe e sul nome del sito quadre.
cubamito è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2017, 15:23   #745
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Grazie,
per la verità sono interessato più a capire il concetto informatico che sta alla base del metodo, per ora non ho intenzione di usare le informazioni trovate e di non usare altro router ma mi interessava avere il know-how in caso mi servisse ad esempio si dovesse guastare il technicolor ufficiale di Tiscali.

Un ringraziamento a chi si è impegnato per studiare il metodo.

Ultima modifica di Ziobello : 02-12-2017 alle 15:32.
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-12-2017, 15:30   #746
Yrbaf
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 2926
Il concetto è che il router memorizza le password in modo crittografato per evitare che la copia del file contenga le password in chiaro (come è invece mi pare sul 789vac).

Però il router conosce benissimo la formula di crittografia usata perché deve essere in grado di invertirla dato che al servizio mandi la password in chiaro.
E siccome la formula (algoritmo) è la stessa per tutte la password tu puoi decodificare la password di un servizio mandandola ad un altro.
Che poi è quello che si fa, si fa mandare la password del voip ad un finto dns-dyn per poterla leggere.

E non serve mica usare per forza un dyn-dns.
Se aveste un vs server voip SIP basta anche solo cambiare l'ip del servizio telefonico dal sip server Tiscali al vs per farvi mandare user + password + tutti gli altri dati custom che manda (se li manda ma SIP lo prevede come opzione) al vs server sip (che può stare pure in casa non serve che sia in vlan 935 o in internet).
Il quale se ha un log di debug che ve li fa vedere siete a posto.

La cosa con il dyn-dns era la più semplice per i più, ma non l'unica.
Yrbaf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2017, 11:00   #747
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Salve,
ho letto qui sul forum che qualcuno ha provato ad inviare con il metodo del falso Dyndns una password criptata ma conosciuta di un utente presente nel file .ini del router tipo:

add name="Admin" password=_CYP2_xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx role=Administrator hash2=xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx crypt=xxxxxxxxxxxxx

Nella compilazione del Dyndns come detto "utente qualsiasi" come pass criptata quale devo mettere, ho provato con_CYP2_xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

ma non la risolve, nel file test.txt è presente ancora criptata....io ho lasciato anche _CYP2_ è corretto cosa devo cambiare.

Grazie

Ultima modifica di Ziobello : 03-12-2017 alle 11:12.
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2017, 12:56   #748
eftecno
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 463
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Salve,
ho letto qui sul forum che qualcuno ha provato ad inviare con il metodo del falso Dyndns una password criptata ma conosciuta di un utente presente nel file .ini del router tipo:

add name="Admin" password=_CYP2_xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx role=Administrator hash2=xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx crypt=xxxxxxxxxxxxx

Nella compilazione del Dyndns come detto "utente qualsiasi" come pass criptata quale devo mettere, ho provato con_CYP2_xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

ma non la risolve, nel file test.txt è presente ancora criptata....io ho lasciato anche _CYP2_ è corretto cosa devo cambiare.

Grazie
Le pass che vengono decriptate iniziano per DEV3 non CYP2
__________________
This is not here
Speedtest Tiscali FTTC
eftecno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-12-2017, 18:57   #749
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
salve, solo per capire...
non riesco ad entrare con telnet nel router

in :
[ expr.ini ]
add name=wan type=intf intfgroup=wan
add name=local type=intf intfgroup=local
add name=lan type=intf intfgroup=lan
add name=tunnel type=intf intfgroup=tunnel
add name=dmz type=intf intfgroup=dmz
add name=guest type=intf intfgroup=guest
add name=Internet type=intf intf=Internet
add name=contentsharing_ip type=ip addr=192.168.1.253
add name=private type=ip addr=10.0.0.0/8
add name=private type=ip addr=172.[16-31].*.*
add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24
add name=ssdp_ip type=ip addr=239.255.255.250
add name=mdap_ip type=ip addr=224.0.0.103
*add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34
add name=icmp type=serv proto=icmp
add name=igmp type=serv proto=igmp
add name=ftp type=serv proto=tcp dstport=ftp
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081
add name=icmp type=serv proto=icmp
add name=igmp type=serv proto=igmp
add name=ftp type=serv proto=tcp dstport=ftp
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081


ho la riga *add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34
che giogara dice di eliminare io ho provato ma tutte le volte si ricrea, ho provato ad eliminarla diverse volte ma al riavvio è sempre li. Devo scrivere in fondo al capitolo [ expr.ini ] la frase "saveall"

Grazie.
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 10:46   #750
giogara
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2017
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
salve, solo per capire...
non riesco ad entrare con telnet nel router

in :
[ expr.ini ]
add name=wan type=intf intfgroup=wan
add name=local type=intf intfgroup=local
add name=lan type=intf intfgroup=lan
add name=tunnel type=intf intfgroup=tunnel
add name=dmz type=intf intfgroup=dmz
add name=guest type=intf intfgroup=guest
add name=Internet type=intf intf=Internet
add name=contentsharing_ip type=ip addr=192.168.1.253
add name=private type=ip addr=10.0.0.0/8
add name=private type=ip addr=172.[16-31].*.*
add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24
add name=ssdp_ip type=ip addr=239.255.255.250
add name=mdap_ip type=ip addr=224.0.0.103
*add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34
add name=icmp type=serv proto=icmp
add name=igmp type=serv proto=igmp
add name=ftp type=serv proto=tcp dstport=ftp
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081
add name=icmp type=serv proto=icmp
add name=igmp type=serv proto=igmp
add name=ftp type=serv proto=tcp dstport=ftp
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081


ho la riga *add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34
che giogara dice di eliminare io ho provato ma tutte le volte si ricrea, ho provato ad eliminarla diverse volte ma al riavvio è sempre li. Devo scrivere in fondo al capitolo [ expr.ini ] la frase "saveall"

Grazie.

La riga impone che solo il dispositivo con quell' ip può accedere in telnet.
Metti quell' ip nel dispositivo che usi per collegarti in telnet.
le modifiche fatte sul file user.ini vengono mantenute se invii il file con ftp
poi spegni e riaccendi dall' interruttore.
Inoltre se è attivo il service di tiscali dopo un po' ti ritrovi tutto come prima.
per disabilitare service invia il comando

cwmp config state=disabled mode=read-only
giogara è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 11:16   #751
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Ciao Grazie della risposta,
puoi farmi qualche precisazione...

anche se imposto (come ho già provato a fare) il mio pc su 192.168.1.34 non è presente la riga che abilita il telnet solo per il range 0/24 ?

add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24

Le modifiche le faccio appunto con ftp utente Root.

Non capisco quando dici, "Inoltre se è attivo il service di tiscali dopo un po' ti ritrovi tutto come prima. per disabilitare service invia il comando
cwmp config state=disabled mode=read-only".

Come con cosa e dove invio quel comando ?

Scusa e grazie
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 13:49   #752
giogara
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2017
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Ciao Grazie della risposta,
puoi farmi qualche precisazione...

anche se imposto (come ho già provato a fare) il mio pc su 192.168.1.34 non è presente la riga che abilita il telnet solo per il range 0/24 ?

add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24

Le modifiche le faccio appunto con ftp utente Root.

Non capisco quando dici, "Inoltre se è attivo il service di tiscali dopo un po' ti ritrovi tutto come prima. per disabilitare service invia il comando
cwmp config state=disabled mode=read-only".

Come con cosa e dove invio quel comando ?

Scusa e grazie

Il comando si invia da telnet (dopo che riesci ad avere accesso).
Riassumendo

1 - scarichi da ftp il file user.ini

2 - controlla le impostazioni per abilitare telnet queste sono le mie

Questi sono le variabili del mio user.ini, cosi a me funziona.

[ expr.ini ]
add name=private type=ip addr=10.0.0.0/8
add name=private type=ip addr=172.[16-31].*.*
add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24
add name=ssdp_ip type=ip addr=239.255.255.250
add name=mdap_ip type=ip addr=224.0.0.103
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081


[ labelrule.ini ]
rule add chain=qos_user_labels index=1 name=telnet srcintf=local serv=telnet log=disabled state=enabled label=Management id=1
rule add chain=qos_default_labels index=17 serv=telnet log=disabled state=enabled label=Interactive id=17

[ servmgr.ini ]
ifadd name=TELNET group=lan
ifadd name=TELNET group=wan
modify name=TELNET state=enabled port=8081 natpmweight=10
mapadd name=TELNET port=8081

3 invia il file user.ini cosi modificato con ftp

4 spegni interruttore e riaccendi.
giogara è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 18:46   #753
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Ciao scusa ma capirai che non è facile capire il significato preciso di ogni riga,

allora in [ expr.ini ] righe riferite alle tue ed al telnet che ho io sono:

add name=private type=ip addr=10.0.0.0/8
add name=private type=ip addr=172.[16-31].*.*
add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24
add name=ssdp_ip type=ip addr=239.255.255.250
add name=mdap_ip type=ip addr=224.0.0.103
add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34 (La famigerata riga)

add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081


in [ labelrule.ini ] riferite al telnet ho:

rule add chain=qos_user_labels index=1 name=telnet srcintf=local serv=telnet log=disabled state=enabled label=Management id=1
rule add chain=qos_default_labels index=17 serv=telnet log=disabled state=enabled label=Interactive id=17


in [ servmgr.ini ]

ifadd name=TELNET group=lan
ifadd name=TELNET group=wan
ipadd name=TELNET ip=195.130.246.0/24 (ho questa ??? che tu non hai)
ipadd name=TELNET ip=213.205.40.[160-191] (ho questa ??? che tu non hai)
modify name=TELNET state=enabled port=8081 natpmweight=10
mapadd name=TELNET port=8081

Porta Pazienza....Ciao
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 19:33   #754
giogara
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2017
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Ciao scusa ma capirai che non è facile capire il significato preciso di ogni riga,

allora in [ expr.ini ] righe riferite alle tue ed al telnet che ho io sono:

add name=private type=ip addr=10.0.0.0/8
add name=private type=ip addr=172.[16-31].*.*
add name=private type=ip addr=192.168.1.0/24
add name=ssdp_ip type=ip addr=239.255.255.250
add name=mdap_ip type=ip addr=224.0.0.103
add name=192.168.1.34 type=ip addr=192.168.1.34 (La famigerata riga)

add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=telnet
add name=telnet type=serv proto=tcp dstport=8081


in [ labelrule.ini ] riferite al telnet ho:

rule add chain=qos_user_labels index=1 name=telnet srcintf=local serv=telnet log=disabled state=enabled label=Management id=1
rule add chain=qos_default_labels index=17 serv=telnet log=disabled state=enabled label=Interactive id=17


in [ servmgr.ini ]

ifadd name=TELNET group=lan
ifadd name=TELNET group=wan
ipadd name=TELNET ip=195.130.246.0/24 (ho questa ??? che tu non hai)
ipadd name=TELNET ip=213.205.40.[160-191] (ho questa ??? che tu non hai)
modify name=TELNET state=enabled port=8081 natpmweight=10
mapadd name=TELNET port=8081

Porta Pazienza....Ciao
togli queste

ipadd name=TELNET ip=195.130.246.0/24 (ho questa ??? che tu non hai)
ipadd name=TELNET ip=213.205.40.[160-191] (ho questa ??? che tu non hai)


quella con ip 192.168.1.34 la puoi lasciare se hai impostato l' ip nel dispositivo che usi per il telnet.
giogara è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-12-2017, 21:12   #755
Ziobello
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Genova
Messaggi: 330
Ho fatto le modifiche.....si cosi funziona !!!
puoi mica spiegarmi come inviare con telnet il comando che mi hai suggerito?

cwmp config state=disabled mode=read-only

Grazie molte.

Ultima modifica di Ziobello : 04-12-2017 alle 21:31.
Ziobello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2017, 07:24   #756
giogara
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2017
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da Ziobello Guarda i messaggi
Ho fatto le modifiche.....si cosi funziona !!!
puoi mica spiegarmi come inviare con telnet il comando che mi hai suggerito?

cwmp config state=disabled mode=read-only

Grazie molte.
quando sei sulla console del telnet lo scrivi è premi invio
questo comando non permette a tiscali di modificare il file user.ini
giogara è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2017, 20:21   #757
gibo65it
Member
 
L'Avatar di gibo65it
 
Iscritto dal: Aug 2008
Messaggi: 206
{Administrator}=>cwmp config
State : disabled
Mode : full
Max Envelopes : 2
Session Timeout : 60
No Ip Timeout : 300
Connection Request Port : 51005
Periodic Inform : enabled
Periodic Inform Interval : 3600 s
Periodic Inform Time : 0001-01-01T00:00:00Z
Connection Request : disabled
Connection Request UserName :
Connection Request PassWord : ********
Connection Request Path : XXXXXXXXXXXXXXXXX
Connection Request Authentication : none
Connection Request Throttling Number : 1
Connection Request Throttling Time : 0 s
Show passwords in IGD : disabled
Boot delay range between 0 and : 120 s
Amendment 1 Session Termination : disabled
Upgrade Delay : disabled
Upgrade Delay Time Out Action : cancel
Persistent Subscriptions : disabled
URL Source Interface : none
{Administrator}=>
gibo65it è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-12-2017, 21:35   #758
albarossa2001
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2001
Messaggi: 693
ot: scusate una info ma con telecom si riesce a recuperare la user e pass voip??
albarossa2001 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-12-2017, 09:24   #759
truck
Senior Member
 
L'Avatar di truck
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: World Wide Web
Messaggi: 304
Buongiorno a tutti,
sto valutando l'acquisto di un fritz box 7590, per eliminare il technicolor tg788vn v2 di tiscali e gestire internet e telefono con un unico dispositivo, qualcuno può dirmi se i parametri estratti con la guida presente nel thread per la configurazione del voip funzionano ancora?
Grazie
__________________
Meglio stare zitti e dare l'impressione di essere stupidi,
che parlare e togliere ogni dubbio.
truck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-12-2017, 10:41   #760
sumero
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2017
Città: in provincia di Salerno
Messaggi: 5
Sì, è possibile usare un fritz box per Tiscali al posto del loro technocolor. Io ieri sera ho configurato traffico dati e VoIP con un 7490
sumero è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘elegan...
PCSpecialist 15,6'' Recoil II: pochi fronzoli, tanta sostanza PCSpecialist 15,6'' Recoil II: pochi fronzoli, t...
Recensione Moto G6 Play: bel design (e poco altro) a basso costo Recensione Moto G6 Play: bel design (e poco altr...
Jaguar I-Pace: il SUV sportivo e completamente elettrico Jaguar I-Pace: il SUV sportivo e completamente e...
Sony FE 400mm F2.8 GM OSS, primo contatto Sony FE 400mm F2.8 GM OSS, primo contatto
MotoGP eSport Championship 2018: al via ...
Honor 8 riceverà Android 8 Oreo d...
Amazon Prime Day continua! Ecco le migli...
Una Tesla Model 3 senza conducente ha pe...
Alcatel 1 arriva in Italia a 79,90 Euro ...
Ben 7 prodotti Andoer e non solo in fort...
Amazon da sola ha quasi la metà d...
Xiaomi Mi8 arriva in Italia ufficialment...
Offerte a tempo Amazon Prime Day: portat...
Unreal Engine: più guadagni per i creato...
iPhone 6 è il melafonino che si r...
iLife V5s Pro, il robot aspirapolvere ch...
Roborace, ecco il giro di pista al Goodw...
Honda e Panasonic sperimentano le batter...
Chrome consuma ancora più RAM, in...
IObit Malware Fighter
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
EZ CD Audio Converter
Dropbox
AnyDVD HD
IObit Smart Defrag
Process Lasso
HWiNFO Portable
HWiNFO
Windows 10 Manager
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:42.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v