Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Dopo il debutto su PS4 e il successivo rilascio su PC, l'ultima opera di Hideo Kojima approda anche su PlayStation 5. La riedizione dell'action/adventure porta con sé un comparto tecnico aggiornato e un'abbondante quantità di contenuti inediti, tra cui una nuova questline, game mode aggiuntive e tanti nuovi gadget per Sam Porter Bridges. Varrà la pena fare un 'upgrade'?
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Abbiamo testato l'ultimo smartphone di punta del colosso giapponese. La serie Xperia 1 arrivata alla terza generazione non stravolge rispetto al passato ma migliora alcuni importanti aspetti. Scopriamoli nella recensione completa.
Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming
Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming
Dopo anni di attesa e di infiniti posticipi, l'attesissimo titolo di Tim Schafer è finalmente disponibile. Ed è stato accolto a braccia aperte dalla community dei giocatori con una valutazione "Estremamente positiva" su Steam
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-08-2021, 21:01   #21
Tozzo72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 621
Quote:
Originariamente inviato da Marko#88 Guarda i messaggi
Non lo sapevo
Un po' di anni fa ho lavorato nel settore ma penso sia ancora così.
Tozzo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-08-2021, 07:05   #22
DjLode
Senior Member
 
L'Avatar di DjLode
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 15837
Quote:
Originariamente inviato da Tozzo72 Guarda i messaggi
Un po' di anni fa ho lavorato nel settore ma penso sia ancora così.
Per auto di un certo livello, paradossalmente è ancora così. Su alcuni allestimenti i tappetini sono di serie, su quelli più bassi no e a listino figurano i tappetini "premium" con costo aggiuntivo. Di solito però te li passa la concessionaria (o marcati concessionaria o simili agli originali) o questa te li inserisce in fase di contratto quando chiedi uno sconto in più.
Con l'auto che avevo prima ogni tanto mi arriva l'offerta e si riusciva a prenderli a 20€ originali Mopar, in quasi 8 anni me li ero presi due volte.
__________________
Twinkle, twinkle, little star how I wonder what you are.
DjLode è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 23:19   #23
gigioracing
Senior Member
 
L'Avatar di gigioracing
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: padova
Messaggi: 6629
sulla recensione non dicono se si puo aquistare a rate...

chissa se l incentivo ce lo stesso
__________________
i7 2600K@4.8ghz rock solid ,Asus Maximus IV Extreme, 4x4gb 16gb ddr3 ,GALAX GeForce® RTX 2080 , ssd 1Tb samsung , 6 Tb Wd red storage , silverstone 1500watt
gigioracing è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 23:29   #24
Tozzo72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 621
Quote:
Originariamente inviato da gigioracing Guarda i messaggi
sulla recensione non dicono se si puo aquistare a rate...

chissa se l incentivo ce lo stesso
Solitamente gli incentivi non hanno nessun vincolo relativo al pagamento. Se anche paghi a rate la finanziaria "anticipa" tutta la somma al venditore.
Tozzo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-08-2021, 10:32   #25
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
La disanima è stata molto utile anche perchè ha fornito un po' di dati su consumi e percorrenze.
Ma per fare un confronto credibile con una termica vorrei chiedere direttamente all'autore alla fine riesce a quantificare quanto ha pagato per i 1810 KWh consumati, e non parlo del solo costo energia.
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-08-2021, 21:44   #26
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
Fatta la simulazione emerge che l'auto elettrica per ora non è economicamente sostenibile, pensavo di si ma o la si compra per un preciso motivo ecologico o alla lunga non si risparmia.
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-08-2021, 00:57   #27
Tozzo72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 621
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
Fatta la simulazione emerge che l'auto elettrica per ora non è economicamente sostenibile, pensavo di si ma o la si compra per un preciso motivo ecologico o alla lunga non si risparmia.
Parti dal prezzo di listino o dal prezzo con incentivi?
Tozzo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-08-2021, 16:18   #28
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
Prezzo di listino, in quanto incentivi ci sono anche su macchine termiche e non sempre gli incentivi sono attivi o disponibili per tutti per le elettriche; già quelli annunciati ultimamente si stima finiranno prima di ottobre.

Comunque se ti interessa mi sono limitato a fare una valutazione tra quanto ho speso effettivamente fino ad oggi in benziana e quanto avrei speso con la Tesla; ovvio che ci sono tutta una serie di semplificazioni ma tirando le somme posso condividerti i seguenti dati:

Alfa 147 benzina 1600 da 120cv agosto 2006
ad oggi percorsi 245.000 Km per 33.580,14 € di benzina
costo della macchina nel 2006 18.000€ con orpelli e minchiatelle
totale: 50.580,14€

Simulazione Alfa Giulietta benzina 1400 TB da 120cv
245.000 Km per 28.413,96 € di benzina
costo della macchina da listino 25.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 53.413,96€

Simulazione Tesla model 3 standard range plus dati da questa discussione
245.000 Km per 8.011,31 € di corrente
costo della macchina da listino 50.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 58.011,31€

Partendo da queste cifre ed escludendo volutamente gli incentivi statali e non considerando altre necessità oggettive della macchina elettrica emerge che la Tesla non è economicamente sostenibile ad ora a causa del prezzo di partenza della macchina troppo alto.

Sarebbe interessante cambiare modello di riferimento e provare la simulazione con la model S o altre marche full eletric.
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-08-2021, 16:26   #29
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19681
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
Prezzo di listino, in quanto incentivi ci sono anche su macchine termiche e non sempre gli incentivi sono attivi o disponibili per tutti per le elettriche; già quelli annunciati ultimamente si stima finiranno prima di ottobre.

Comunque se ti interessa mi sono limitato a fare una valutazione tra quanto ho speso effettivamente fino ad oggi in benziana e quanto avrei speso con la Tesla; ovvio che ci sono tutta una serie di semplificazioni ma tirando le somme posso condividerti i seguenti dati:

Alfa 147 benzina 1600 da 120cv agosto 2006
ad oggi percorsi 245.000 Km per 33.580,14 € di benzina
costo della macchina nel 2006 18.000€ con orpelli e minchiatelle
totale: 50.580,14€

Simulazione Alfa Giulietta benzina 1400 TB da 120cv
245.000 Km per 28.413,96 € di benzina
costo della macchina da listino 25.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 53.413,96€

Simulazione Tesla model 3 standard range plus dati da questa discussione
245.000 Km per 8.011,31 € di corrente
costo della macchina da listino 50.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 58.011,31€

Partendo da queste cifre ed escludendo volutamente gli incentivi statali e non considerando altre necessità oggettive della macchina elettrica emerge che la Tesla non è economicamente sostenibile ad ora a causa del prezzo di partenza della macchina troppo alto.

Sarebbe interessante cambiare modello di riferimento e provare la simulazione con la model S o altre marche full eletric.
Però la benzina non è l'unica cosa. Le auto elettriche hanno tagliandi molto più economici in quanto il motore elettrico praticamente non ha bisogno di nulla mentre in oltre 200mila km su una macchina a benzina fra tagliandi base (olio e filtro) e tagliandi più consistenti (candele, bobine, olio cambio, pastiglie che si consumano di più, distribuzione se a cinghia etc etc) si aggiungono bei soldi.
Al netto di roba che si rompe ma quella è poco prevedibile.
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-08-2021, 17:07   #30
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
Quote:
Originariamente inviato da Marko#88 Guarda i messaggi
Però la benzina non è l'unica cosa. Le auto elettriche hanno tagliandi molto più economici in quanto il motore elettrico praticamente non ha bisogno di nulla mentre in oltre 200mila km su una macchina a benzina fra tagliandi base (olio e filtro) e tagliandi più consistenti (candele, bobine, olio cambio, pastiglie che si consumano di più, distribuzione se a cinghia etc etc) si aggiungono bei soldi.
Al netto di roba che si rompe ma quella è poco prevedibile.
Hai perfettamente ragione ma ho volutamente lasciato fuori alcune voci perchè non posso valutarle ufficialmente.

Per esempio, sulla mia alfa durante gli anni di cui sopra, ho effettuato tutti i tagliandi, fino ai 240.000 Km ed ho speso circa 7.500,00€, treni gomme escluse; da questi vanno detratti circa 2.500,00€ di interventi super extra quali:

2020 - cambio braccetti anteriori e ammortizzatori anteriori: 1.000€
2016 - problema alla frizione ed al cambio (la seconda non entrava): 1.500€

Restano quindi 5.000€ tra liquidi, filtri vari, candele, pastiglie, cinghia, etc. di questo sebbene il motore elettrico possa essere più semplice una porzione resterà sempre presente, cito ad esempio e non in maniera esaustiva:
- pastiglie freno
- filtri aria condizionata
- gas aria condizionata
- tergicristallo (motorini)
- altri elementi legati all'elettronica che si guasteranno per uso

Anche conteggiando il totale dei 5.000,00€ a carico completo del termico e non sull'elettrico le varie simulazioni si potrebbero considerare allineate.

A fronte di quanto appena scritto avere una full elettrica prevede, dando per scontato un posto auto privato per la ricarica, una modifica all'impianto di casa per l'installazione della fornitura (quadretto e controller) ed il passaggio ad un contratto da almeno 6kWh.
Il primo è una tantum che in relazione all'impianto elettrico cambia ma può attestarsi intorno ai 1.000€ (progetto, elettricista per fornitura installazione e cert. conform) il secondo impatta su tutti i consumi domestici, non so quantificarlo.

Per fare delle considerazioni equilibrate sulla manutenzione come da te indicate si devono inserire dati certi sulla durata/resa del propulsore e della batteria nel periodo preso in esame (15 anni)in quanto fatte le mie manutenzioni il mio motore ancora funziona e sempre 55 litri di benzina butto nella pancia della mia Alfa.

Mi piacerebbe che qualcuno integrasse queste osservazioni con dati tecnici (no-wikipedia plz)
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-08-2021, 17:53   #31
Tozzo72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 621
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
Prezzo di listino, in quanto incentivi ci sono anche su macchine termiche e non sempre gli incentivi sono attivi o disponibili per tutti per le elettriche; già quelli annunciati ultimamente si stima finiranno prima di ottobre.

Comunque se ti interessa mi sono limitato a fare una valutazione tra quanto ho speso effettivamente fino ad oggi in benziana e quanto avrei speso con la Tesla; ovvio che ci sono tutta una serie di semplificazioni ma tirando le somme posso condividerti i seguenti dati:
CUT
Partendo da queste cifre ed escludendo volutamente gli incentivi statali e non considerando altre necessità oggettive della macchina elettrica emerge che la Tesla non è economicamente sostenibile ad ora a causa del prezzo di partenza della macchina troppo alto.

Sarebbe interessante cambiare modello di riferimento e provare la simulazione con la model S o altre marche full eletric.
Andrebbero valutate le eventuali esenziono bollo, zone tipo Area C e parcheggi blu gratuiti. Però sono piuttosto soggettive.
Tozzo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-08-2021, 05:43   #32
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19681
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
Hai perfettamente ragione ma ho volutamente lasciato fuori alcune voci perchè non posso valutarle ufficialmente.

Per esempio, sulla mia alfa durante gli anni di cui sopra, ho effettuato tutti i tagliandi, fino ai 240.000 Km ed ho speso circa 7.500,00€, treni gomme escluse; da questi vanno detratti circa 2.500,00€ di interventi super extra quali:

2020 - cambio braccetti anteriori e ammortizzatori anteriori: 1.000€
2016 - problema alla frizione ed al cambio (la seconda non entrava): 1.500€

Restano quindi 5.000€ tra liquidi, filtri vari, candele, pastiglie, cinghia, etc. di questo sebbene il motore elettrico possa essere più semplice una porzione resterà sempre presente, cito ad esempio e non in maniera esaustiva:
- pastiglie freno
- filtri aria condizionata
- gas aria condizionata
- tergicristallo (motorini)
- altri elementi legati all'elettronica che si guasteranno per uso

Anche conteggiando il totale dei 5.000,00€ a carico completo del termico e non sull'elettrico le varie simulazioni si potrebbero considerare allineate.

A fronte di quanto appena scritto avere una full elettrica prevede, dando per scontato un posto auto privato per la ricarica, una modifica all'impianto di casa per l'installazione della fornitura (quadretto e controller) ed il passaggio ad un contratto da almeno 6kWh.
Il primo è una tantum che in relazione all'impianto elettrico cambia ma può attestarsi intorno ai 1.000€ (progetto, elettricista per fornitura installazione e cert. conform) il secondo impatta su tutti i consumi domestici, non so quantificarlo.

Per fare delle considerazioni equilibrate sulla manutenzione come da te indicate si devono inserire dati certi sulla durata/resa del propulsore e della batteria nel periodo preso in esame (15 anni)in quanto fatte le mie manutenzioni il mio motore ancora funziona e sempre 55 litri di benzina butto nella pancia della mia Alfa.

Mi piacerebbe che qualcuno integrasse queste osservazioni con dati tecnici (no-wikipedia plz)
Tutto vero. Aggiungo, per essere preciso, che non stavo cercando di difendere in qualche modo l'elettrico.
Secondo me per sopperire alle rotture di balle dei tempi di ricarica lunghi, dell'autonomia scarsa, delle beghe di cercare posti con le colonnine, l'elettrico deve costare MOLTO meno della benzina.
E secondo me sarà anche difficile che succeda, quando le macchine elettriche costeranno più o meno come quelle a benzina avremo anche un costo ei kwh più alto, ci sarà da pagare il bollo, finiranno tutte le "bazze" di cui godono adesso.
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-08-2021, 07:15   #33
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
La mia non è una disanima pro o contro; sono interessato perchè il prossimo anno dovrò cambiare macchina e sto valutando il full elettrico e/o il plugin.

Sto guardando altre marche tipo volvo, mazda, etc ma i prezzi non cambiano sensibilmente; cambia decisamente l'autonomia.

A mio modesto parere ad ora Tesla è la scelta principe per il full, vediamo cosa succede tra fini 2021 e 2022
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-08-2021, 14:28   #34
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1940
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
Prezzo di listino, in quanto incentivi ci sono anche su macchine termiche e non sempre gli incentivi sono attivi o disponibili per tutti per le elettriche; già quelli annunciati ultimamente si stima finiranno prima di ottobre.

Comunque se ti interessa mi sono limitato a fare una valutazione tra quanto ho speso effettivamente fino ad oggi in benziana e quanto avrei speso con la Tesla; ovvio che ci sono tutta una serie di semplificazioni ma tirando le somme posso condividerti i seguenti dati:

Alfa 147 benzina 1600 da 120cv agosto 2006
ad oggi percorsi 245.000 Km per 33.580,14 € di benzina
costo della macchina nel 2006 18.000€ con orpelli e minchiatelle
totale: 50.580,14€

Simulazione Alfa Giulietta benzina 1400 TB da 120cv
245.000 Km per 28.413,96 € di benzina
costo della macchina da listino 25.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 53.413,96€

Simulazione Tesla model 3 standard range plus dati da questa discussione
245.000 Km per 8.011,31 € di corrente
costo della macchina da listino 50.000€ senza grandi modifiche ed optional
totale: 58.011,31€

Partendo da queste cifre ed escludendo volutamente gli incentivi statali e non considerando altre necessità oggettive della macchina elettrica emerge che la Tesla non è economicamente sostenibile ad ora a causa del prezzo di partenza della macchina troppo alto.

Sarebbe interessante cambiare modello di riferimento e provare la simulazione con la model S o altre marche full eletric.
Ecco un altro che confronta auto di epoche, prezzo, allestimento e segmenti diversi solo perché fa comodo a lui.
Come diavolo fai a trarre una qualsiasi conclusione da un paragone che non sta né in cielo né in terra?
Se l’anno prossimo devi cambiare auto, come minimo il confronto lo devi fare con una che compreresti come alternativa, se non proprio di pari fascia, altrimenti già il solo listino sballa tutto.
__________________
RAM
Solo acquisti e vendite positive dal 2002.

Ultima modifica di ramses77 : 07-08-2021 alle 14:40.
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-08-2021, 21:09   #35
Sakurambo
Senior Member
 
L'Avatar di Sakurambo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Monfalcone
Messaggi: 4809
L'errore è stato mio che dopo averla provata non so eprchè mi ero fatto l'idea fosse del segmento C invece stando alle dichiarazioni ed al segmento di appartenenza è D quindi va confrontata con Serie 3 o Classe C come dichiarato dalla stessa Tesla.
Il fatto è che confrontarla con una giulia non mi viene naturale.
Ma visto che il segmento è quello allora è perfettamente allineata a macchine dello stesso tipo.

@ramses77
Ci conosciamo? A me non sembra, quindi se hai qualcosa da dire, seppur corretto, puoi farlo lasciando sarcasmo, sufficienza e trollaggine a casa tua.

Ultima modifica di Sakurambo : 08-08-2021 alle 21:11.
Sakurambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-08-2021, 08:29   #36
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1940
Quote:
Originariamente inviato da Sakurambo Guarda i messaggi
@ramses77
Ci conosciamo? A me non sembra, quindi se hai qualcosa da dire, seppur corretto, puoi farlo lasciando sarcasmo, sufficienza e trollaggine a casa tua.
Mamma mia come siamo permalosetti, ho pure messo la faccina...
Volevo solo farti venire il leggerissimo dubbio che, forse eh, confrontare il solo listino di un'auto elettrica di classe D da 300 CV e 50mila euro nuova del 2021 con una Giulietta e pure con una 147 1600 120 CV del 2006, per quanto bellissime auto, per arrivare superforzatamente a dimostrare che la prima costa di più, è semplicemente una "cagata pazzesca" (cit.).
Contento ora? niente sarcasmo come hai chiesto .
(sai sui forum c'è anche il rischio di trovare qualcuno in disaccordo senza che lo si debba necessariamente conoscere).
__________________
RAM
Solo acquisti e vendite positive dal 2002.

Ultima modifica di ramses77 : 09-08-2021 alle 08:41.
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di S...
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top g...
Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming
Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior smartwatch per gli Android! La recensione Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior s...
Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza...
Con la funzionalità zero-touch Qu...
OPPO va in scena alla Fashion Week di Mi...
Moto Parilla, e-bike italiane in carboni...
Baidu ha pronto un camion elettrico: gui...
iOS 15 e il problema dell'Archivio quasi...
Prezzi folli su Amazon via coupon: mouse...
Discord inizia a testare l'integrazione ...
Apple ha appena venduto l'iPhone numero ...
Lituania contro Xiaomi, "non compra...
Apple darà un bonus fino a 1000 d...
L'uomo è sulla Luna: all'asta la ...
Il CEO di Alfa Romeo: "elettrica s&...
ServiceNow e Microsoft insieme per migli...
Apple AirPods e MacBook Air con chip App...
Apple: ecco gli iPhone che non si aggior...
NTLite
Advanced SystemCare Ultimate
SmartFTP
GIMP Portable
Media Player Classic Home Cinema
Backup4all
Chromium
Google Chrome Portable
Iperius Backup
Opera Portable
Opera 79
Radeon Software Adrenalin 21.9.2 beta
iTunes 12
PassMark BurnInTest Windows Edition
OCCT
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1