Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC

Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto
Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto
Con questo articolo vogliamo dire l'ultima parola sullo smartphone top di gamma con la migliore fotocamera posteriore, basandoci non su valutazioni soggettive, ma su misure oggettive realizzate con lo stesso approccio che solitamente adottiamo con macchine fotografiche compatte, mirrorless e reflex. Ecco i risultati, e qual è il miglior camera phone del momento
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta
Quali sono i migliori smartphone top di gamma del 2018? Qual è l'acquisto migliore da fare per chi non ha limiti di budget oggi? Fra iPhone XS, Galaxy S9 o Note 9, e Huawei P20 Pro la scelta non è mai stata così ardua, ma c'è da dire che ci sono anche molti altri smartphone che offrono un'esperienza paragonabile ad un prezzo molto, molto più contenuto. In questa pagina troverete numerosi consigli su come spendere al meglio i vostri soldi
E’ Federico Borella il Photographer of the year 2019
E’ Federico Borella il Photographer of the year 2019
Federico Borella si è aggiudicato il più prestigioso dei titoli al Sony World Photograpy Awards 2019 con un lavoro documentaristico basato su uno spunto tragico quanto originale: la correlazione tra cambiamenti climatici e tasso di suicidi tra gli agricoltori indiani
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 03-03-2019, 13:54   #4281
FirstDance
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2636
Quote:
Originariamente inviato da Viridian Guarda i messaggi
dico solo che la fortuna di bioshock l'ha fatta esclusivamente l'ambientazione, a livello di gameplay non mi ha detto niente, e i plasmidi se non ricordo male non servivano poi a molto...
Evidentemente non hai capito come andava giocato. I plasmidi sono fondamentali.
__________________
CPU: Intel i5-2400 - RAM: DDR3 Corsair Low Profile 1600MHz 8GB - MB: Asrock Z68 PRO3 GEN3 Intel Z68 - VGA: Sapphire Radeon R9 390 Nitro - PS: Corsair Builder Series TX650 650W - HD: Hitachi Deskstar 7K1000.C 500GB + 2 WD Blue 1Tb RAID1.
FirstDance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2019, 14:17   #4282
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
Finito Homefront. Il primo del 2011.

Non c'è che dire, una bella sorpresa questo titolo. Un bellissimo incipit con una storia che diede problemi di inopportunità dell'argomento agli sviluppatori dell'epoca.
Comunque l'America invasa da coreani brutti e cattivi da spazzare via è un bel tema per uno shoother piuttosto vecchio stile dove non mancano armi e munizioni per far saltare teste a iosa.
Ritmo serratissimo, non si fa in tempo a ripulire un'area che gia arriva un'altra ondata. Sette (7) capitoli vari ed accattivanti per scontri da affrontare assolutamente con mouse e tastiera in una frenesia senza compromessi, studiando strategie per venire a capo di patterns di nemici piuttosto agguerriti, sia sfruttando coperture per colpire al momento opportuno sia in modalità run and gun.
Cutscene ridotte all'osso senza fronzoli per non spezzare il ritmo, giusto qualche breve briefing coi compagni del tipo: tu ammazzi qui poi distruggi lì.
Breve ma intenso, la campagna infatti si finisce in poche ore ma incredibilmente si trovano ancora partite online con gente sui server per la classica competizione alla battlefield.
Visto il prezzo basso tutto sommato è una buona occasione per passare qualche ora di divertimento.
Graficamente diciamo che mostra il suo tempo (anche rispetto a titoli coevi (rif. Spec Ops o bioshock) ma alla fine negli sparatutto son cose che passano in secondo piano. Qui c'è solo da pensare a sparare mica stiamo a pettinare le bambole.
Ora mi accingo a giocare il sequel Homefront Revolution.

Ultima modifica di Roland74Fun : 03-03-2019 alle 14:20.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2019, 14:23   #4283
Viridian
Senior Member
 
L'Avatar di Viridian
 
Iscritto dal: Mar 2007
Città: Provincia di La Spezia
Messaggi: 924
Quote:
Originariamente inviato da FirstDance Guarda i messaggi
Evidentemente non hai capito come andava giocato. I plasmidi sono fondamentali.
macchè, erano un di più sfizioso quanto vuoi ma si andava avanti benissimo senza

o forse sono troppo bravo io ;P
Viridian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2019, 14:43   #4284
doctor who ?
Senior Member
 
L'Avatar di doctor who ?
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 8496
Quote:
Originariamente inviato da Viridian Guarda i messaggi
macchè, erano un di più sfizioso quanto vuoi ma si andava avanti benissimo senza

o forse sono troppo bravo io ;P
Beh non significa niente.

Se la mettiamo così, visto che alcuni riescono a finire dark souls a pugni, tutte le armi\stregonerie\miracoli le hanno implementate giusto per fare da contorno.
doctor who ? è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2019, 15:40   #4285
albys
Senior Member
 
L'Avatar di albys
 
Iscritto dal: May 2000
Città: ehi, non sono ancora pazzo, sto in montagna!
Messaggi: 10780
Quote:
Originariamente inviato da Roland74Fun Guarda i messaggi
Finito Homefront. Il primo del 2011.

Non c'è che dire, una bella sorpresa questo titolo. Un bellissimo incipit con una storia che diede problemi di inopportunità dell'argomento agli sviluppatori dell'epoca.
Comunque l'America invasa da coreani brutti e cattivi da spazzare via è un bel tema per uno shoother piuttosto vecchio stile dove non mancano armi e munizioni per far saltare teste a iosa.
Ritmo serratissimo, non si fa in tempo a ripulire un'area che gia arriva un'altra ondata. Sette (7) capitoli vari ed accattivanti per scontri da affrontare assolutamente con mouse e tastiera in una frenesia senza compromessi, studiando strategie per venire a capo di patterns di nemici piuttosto agguerriti, sia sfruttando coperture per colpire al momento opportuno sia in modalità run and gun.
Cutscene ridotte all'osso senza fronzoli per non spezzare il ritmo, giusto qualche breve briefing coi compagni del tipo: tu ammazzi qui poi distruggi lì.
Breve ma intenso, la campagna infatti si finisce in poche ore ma incredibilmente si trovano ancora partite online con gente sui server per la classica competizione alla battlefield.
Visto il prezzo basso tutto sommato è una buona occasione per passare qualche ora di divertimento.
Graficamente diciamo che mostra il suo tempo (anche rispetto a titoli coevi (rif. Spec Ops o bioshock) ma alla fine negli sparatutto son cose che passano in secondo piano. Qui c'è solo da pensare a sparare mica stiamo a pettinare le bambole.
Ora mi accingo a giocare il sequel Homefront Revolution.
Sappimi dire di Revolution, ce l'ho anche io ma non l'ho ancora installato.
Il primo Homefront non mi è dispiaciuto, sicuramente i Call of Duty sono superiori in tutto però per i pochissimi euro necessari oggi si fa giocare.
__________________
CASE: Cooler Master Centurion 5 II - ALI: Chieftech APS 650C 650W - M/B: Asus Sabertooth P67 rev. B3 bios 2103 - CPU: Intel i7 2600 @3,40 GHz - RAM: Corsair XMS DDR3 8GB - GPU: Asus Strix GTX960 2GB (Detonator 355.82) - HD: WD 1TB - MONITOR: Philips Brilliance 220S plus 16/10 22" - MOUSE/TASTIERA: Logitech Cordless Desktop MX5500 Revolution
albys è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-03-2019, 16:31   #4286
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
Quote:
Originariamente inviato da albys Guarda i messaggi
Sappimi dire di Revolution, ce l'ho anche io ma non l'ho ancora installato.
Appena iniziato. Ti piace far cry? Uguale, stesso motore grafico, stesse meccaniche, stesse icone con le stelline....
Bel ritmo comunque. Divertente comunque, ora mi ci metto di impegno.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-03-2019, 15:59   #4287
nessuno29
Senior Member
 
L'Avatar di nessuno29
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: lamezia terme
Messaggi: 1298
Oggi ho terminato Ace combat 7 skies unknown, è stato per me un tuffo nel passato, l'ultimo ace giocato risale a quando ero bambino, a distanza di 10 15 anni ho rivissuto la stessa atmosfera, musiche simili, suoni simili insomma bello molti feels, dovuti anche al mio amore incondizionato per l'aviazione!(un pò di parte quindi) oggi l'ho vissuto come un gioco arcade, con i suoi limiti ma divertente e punitivo e come se punitivo anche stressante a volte visti i pochi checkpoints! Oggi come ieri ho capito poco della trama ahahaha, manca un vero e proprio antagonista la storia è così così sul finale poi meh, e sopratutto all'inizio una difficoltà incredibile nel distinguere le nazioni erusea usea osea insomma... è una caratteristica degli ac da sempre questa, infine molto belle e curate le animazioni tra una missione e l'altra comunque. Il multiplayer non mi piace troppo casino, troppo arcade per me. La rigiocabilità è buona oltre che necessaria al fine di sbloccare tutti gli aerei. Acquisto consigliato!

Voto 8!
__________________
Ho concluso felicemente Con:Hiras,bati1971,Andre-jump,Incas85,sasquatch,Xeno,giusemanuel,camy63,"Francesco",Alex3oo1,RULE,bloodflower,Obiwan80.
I7 6700k\asus z170 pro\2x4 gb ddr4 3000mhz\enermax revolution 87+ 650watt\ asus strix gtx 970

Ultima modifica di nessuno29 : 14-03-2019 alle 16:02.
nessuno29 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2019, 22:22   #4288
bubba99
Senior Member
 
L'Avatar di bubba99
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 606
Tacoma

Dato gratis da Humble e finito ieri,
bhe che dire è sostanzialmente un walking simulator in cui si esplora una stazione spaziale orbitante nei panni di un non meglio precisato tecnico incaricato da una società nel settore dei viaggi spaziali di recuperare i dati della IA di bordo, ODIN, per fare luce su un "incidente" avvenuto a bordo della stessa stazione che ospitava un equipaggio di 6 membri. Si ripercorrono gli eventi rivivendo in una sorta di realtà aumentata le "tracce" delle conversazioni e avvenimenti registrati da questa onnipresente IA: raccapricciante grande fratello nella futuristica visione (ma non così lontana dalla realtà) distopica in cui le corporazioni guidano tutte le scelte degli individui attraverso l'esercizio dell'enorme potere economico di cui dispongono: piani di finanziamento, borse di studio, "punti fedeltà" aziendali, ecc.
L'interazione all'interno del gioco avviene, oltre che rivivendo gli ultimi 4 giorni dell'equipaggio prima del nostro arrivo, anche attraverlo i numerosi oggetti e testi sparsi in tutta la mappa, che contengono importanti informazioni per ricostruire la storia che si concluderà purtroppo in fretta(non è una lamentela alla durata dell'avventura, quanto piuttosto al finale, a mio avviso "sbrigativo" che gli sviluppatori hanno dato al gioco).
La storia, soprattutto nella parte iniziale intriga ed appassiona, poi però sul più bello finisce senza dare il giusto tempo e spazio a degli eventi che avrebbero meritato maggiore approfondimento, e quì di più non posso dire senza spoiler.

Nel complesso l'ho trovato un buon "gioco": se piace il genere e la componente narrativa è ciò che si cerca, allora è un'esperienza da provare.
Graficamente non è un capolavoro, ma in questi titoli è l'ultima cosa che guardo, però in compenso gira bene anche su schede datate come la mia, cosa che per i titoli sviluppati con unity non è da dare per scontata, buoni gli effetti di luce e la fisica.
Audio in Inglese(mi è sembrato buona la recitazione) e sottotitoli in Italiano(ho notato almeno una parte mancante rispetto al parlato, ma niente di che)
L'ho penalizzato per per la trama che si conclude frettolosamente, quando invece avrebbe dovuto decollare, anche se ha il suo piccolo colpo di scena:
Voto 7.5
__________________
Promemoria: Postimage > Contenuto normale > Anteprima per forum (1) > inserisci collegamento
Prima di comprare RAM leggi qui; Grazie ad Altair[ITA], così non devo scriverlo ad ogni suo post

Ultima modifica di bubba99 : 29-03-2019 alle 11:45.
bubba99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 08:07   #4289
alethebest90
Senior Member
 
L'Avatar di alethebest90
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Napoli
Messaggi: 6246
Quote:
Originariamente inviato da Roland74Fun Guarda i messaggi
Visto che ho scatenato un vespaio metto la parola fine.

Finito Bioshock Infinite.

Mi ci sono rimesso per portarlo alla conclusione è debbo dire che il mio giudizio è stato affrettato.
Si tratta di un gioco che va seguito e spulciato con attenzione. Ragionato, studiato, interpretato.
La storia è complessa ed intensa e mal si coglie se si vuole solo andare in giro a sparare. Alla fine posso dire che le parodie, neppure tanto velate, delle miserie umane, lasciano spunti di riflessione ed il finale è un'inevitabile conclusione del cerchio.
L'uomo, anche il peggiore, ha dentro di sé il germe che lo può portare alla redenzione, anche se questa segue vie non troppo chiare e faticose.
Tecnicamente anche per l'epoca è un gioco leggero e per quanto riguarda il gameplay se si cerca uno shooting, certo ci sono altri titoli che hanno ben più da dire.
Ma nel complesso quello che caratterizzati il titolo è la storia.
Se non si segue quella succede come è successo a me. La noia.
Ora devo giocare i DLC.
Quote:
Originariamente inviato da alexbilly Guarda i messaggi
ti invidio

a dir la verità dovrei giocarli anche io, in italiano doppiati, visto che quando li giocai io erano ancora in inglese.
concordo che bisogna stare dietro alla storia per capirci qualcosa, a me è piaciuto tantissimo, una bella ventata di aria fresca (nel vero senso della parola) dato che i dlc ti riportano sott'acqua. I plasmidi sono fondamentali se si vuole dare quel tocco in piu ad un semplice sparatutto, infatti il feeling con le armi non è di certo come quello di stalker, ma io non lo reputo importante.

Il gioco base l'ho giocato in normale e non ho avuto particolari problemi, mentre i dlc sono piu difficili, il primo per mancanza di soldi e munizioni (molto inferiori e sono morto almeno 3 volte) e il secondo è bello proprio perchè si può avere un approcio stealth (tant'è che sembra un altro gioco).

La trama si intreccia con i dlc e per capirci qualcosa bisogna giocare tutto (non so ancora il finale del secondo dlc)
__________________
Zalman H1 - Amd Ryzen 5 2600 - Noctua NH-U14S - Asrock B450pro4 - Hyperx Fury 2x4gb 2666mhz - Sapphire RX580 Nitro+ 8gb - Creative X-fi Titanium Fatal1ty - Samsung 850evo - WD RED 1TB - Seagate Barracuda ES.2 250gb - Enermax Platimax 600w - Logitech G510 - Logitech Z5300 - Logitech g400s - Samsung C27FG73
alethebest90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 18:43   #4290
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
Finito Home front the revolution.

Dopo il primo capitolo mi sono dedicato a questo secondo sfortunato capitolo liquidato dalla critica specializzata con lapidari e sbrigativi giudizi nella totalità pessima.
Il modo in cui sono stati dati mi ha portato ad incuriosirmi ed ecco che con gioia ho preso il titolo e mi ci sono immerso.
Non si può raccontare come questo titolo ti rapisca e ti entri nel cervello facendoti vivere le paure e le esaltazioni di un ribelle che lotta per liberare la sua patria contro un nemico cattivo ed asfissiante.
Il mondo distopico di HomeFront The Revolution è perfetto nella sua crudezza. Porzioni di Città chiuse da Mura (alla Half life2 dove di puoi aggirare tenendo un profilo basso sorvegliato da numerose pattuglie e da droni volanti (all Half Life 2) con nemici veramente terribbili che ti cercano e ti vengono dietro al minimo sospetto. Nel cielo navi ricognitrici che scannerizzano il suolo e danno l’allarme ad ogni sospetto.
Il clima è quanto dei più opressivi. Se operate di notte il buio vi darà una mano ma non vi salverete mai se fate i gradassi andando in giro bellamente. Armi in pugno non è un atteggiamento per questo gioco.
Stare defilati è la parola d’ordine.
Ci sono tutti gli ingredienti: compagni da reclutare, traditori, cattivi ben definiti e meno definiti, nel senso che alla fine non è tutto nero o bianco.
Tecnicamente il titolo gira perfetto la grafica è di ottima fattura. Il cryteck engine fa un bel lavoro sulle notevoli ambientazioni. Effetti di cambio notte e giorno, illuminazione ecc... Audio perfetto ed ottimo doppiaggio in italiano che immerge meglio nel ritmo incalzante.
Ottima longevità sulle 60 ore e più finendolo al 100% o quasi. Tante missioni primarie molte secondarie ben fatte, e diversi compiti. Mai noiosi e sopratutto vari ma non strabordanti.
Tutto perfettamente bilanciato.
Insomma, una perla dimenticata, la meraviglia che si staglia sotto i nostri occhi ad ogni livello, che merita la ribalta che gli è stata negata e data invece ad altri titoli che sono stati spinti per ragioni più che altro di marketing.
Nel frattanto ho finito altri giochi, poi ve ne parlo a breve.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 19:33   #4291
29Leonardo
Senior Member
 
L'Avatar di 29Leonardo
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 26830
il sequel praticamente è tipo un far cry?
29Leonardo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 19:45   #4292
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
Quote:
Originariamente inviato da 29Leonardo Guarda i messaggi
il sequel praticamente è tipo un far cry?
Si, la struttura di gioco è quella. Ha addirittura le stesse stutture di menè ed icone. Ma io che ho giocato tutti i farcry ritengo questo diverso.
A proposito, ho finito Farcry new dawn, poi scrivo qualcosina.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 22:04   #4293
albys
Senior Member
 
L'Avatar di albys
 
Iscritto dal: May 2000
Città: ehi, non sono ancora pazzo, sto in montagna!
Messaggi: 10780
Acciderboli, quindi per te Homefront The Revolution non è una boiata ma è addirittura una perla da recuperare al più presto!
Resto sempre meravigliato di come i pareri su Steam siano a volte così agli antipodi.
C'è peraltro da dire che chi liquida in gioco con giudizi tranchant dopo sole 2-3 ore di gioco andrebbe ignorato a prescindere, e tendenzialmente io lo faccio. (infatti Homefront ce l'ho già, compreso di DLC)
__________________
CASE: Cooler Master Centurion 5 II - ALI: Chieftech APS 650C 650W - M/B: Asus Sabertooth P67 rev. B3 bios 2103 - CPU: Intel i7 2600 @3,40 GHz - RAM: Corsair XMS DDR3 8GB - GPU: Asus Strix GTX960 2GB (Detonator 355.82) - HD: WD 1TB - MONITOR: Philips Brilliance 220S plus 16/10 22" - MOUSE/TASTIERA: Logitech Cordless Desktop MX5500 Revolution
albys è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-03-2019, 22:59   #4294
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
È solo un mio giudizio. Magari lo giochi tu e non ti piace. Il gioco comunque l'ho finito tutto e scandagliato approffonditamente. Sono il genere che preferisco e paragonandolo ai altri simili non mi pare di avere visto le cose terribili che sono state dette. Se mi chiedi qualcosa di un gdr isometrico o uno strategico a turni non saprei neppure da dove cominciare.
Ci sono canali noti che i giochi li criticano senza neppure conoscerli criticando aspetti che neppure hanno affrontato.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 08:00   #4295
29Leonardo
Senior Member
 
L'Avatar di 29Leonardo
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 26830
Quote:
Originariamente inviato da albys Guarda i messaggi
Acciderboli, quindi per te Homefront The Revolution non è una boiata ma è addirittura una perla da recuperare al più presto!
Resto sempre meravigliato di come i pareri su Steam siano a volte così agli antipodi.
C'è peraltro da dire che chi liquida in gioco con giudizi tranchant dopo sole 2-3 ore di gioco andrebbe ignorato a prescindere, e tendenzialmente io lo faccio. (infatti Homefront ce l'ho già, compreso di DLC)
Se una cosa non ti piace e continui a giocarla dopo 3h penso che tu sia masochista o svitato , spesso basta e avanzano per giochi "sempliciotti" come gli fps, diverso discorso se mi parli di un rpg o di uno strategico e allora li mi vedi concorde con il ritenere quelle ore non sufficienti per esprimere un giudizio valido.
29Leonardo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 08:12   #4296
fraussantin
Senior Member
 
L'Avatar di fraussantin
 
Iscritto dal: May 2009
Città: toscana
Messaggi: 32002
Quote:
Originariamente inviato da Roland74Fun Guarda i messaggi
È solo un mio giudizio. Magari lo giochi tu e non ti piace. Il gioco comunque l'ho finito tutto e scandagliato approffonditamente. Sono il genere che preferisco e paragonandolo ai altri simili non mi pare di avere visto le cose terribili che sono state dette. Se mi chiedi qualcosa di un gdr isometrico o uno strategico a turni non saprei neppure da dove cominciare.
Ci sono canali noti che i giochi li criticano senza neppure conoscerli criticando aspetti che neppure hanno affrontato.
Quei canali campano sullo shitting.

Poi misteriosamente esaltano un gioco a caso senza neppure averlo provato.

Ma vabbè ..
Mi hai incuriosito su questo homefront. Prima o poi lo recupero.
__________________
Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.”
CHARLES ROBERT DARWIN
MY STEAM & MY PC
fraussantin è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 08:20   #4297
doctor who ?
Senior Member
 
L'Avatar di doctor who ?
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 8496
Nel caso di homefront revolution giocare solo 2 ore trarrebbe in inganno visto che quella è la parte migliore, il resto del gioco consiste nel ripetere sempre le solite cose per liberare le zone, io l'ho tirato avanti sperando si riprendesse ma poi l'ho abbandonato, la storia scompare ci sono compiti scontati assegnati da personaggi cliche tipo la ribelle bona con i tatuaggi e il tipo talmente tanto badass da risultare imbarazzante

Il potenziale che ha è notevole, ma si perde nella pessima realizzazione, la guida è semi-realistica alla far cry ma è frustrante e ho finito per farmi tutto a piedi, le armi hanno una bella personalizzazione ma sono sbilanciatissime per come è strutturato il gioco e non ha senso distaccarsi dalle più efficienti, tanti bug...

Non dico che sia da buttare, se ad uno piace il genere ormai si trova a poco, può pure provarlo e finirlo tanto non è lunghissimo se non lo si completa al 100%, però una perla... de gustibus
doctor who ? è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 08:42   #4298
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 11674
Quote:
Originariamente inviato da doctor who ? Guarda i messaggi
Nel caso di homefront revolution giocare solo 2 ore trarrebbe in inganno visto che quella è la parte migliore, il resto del gioco consiste nel ripetere sempre le solite cose per liberare le zone, la guida è semi-realistica alla far cry ma è frustrante e ho finito per farmi tutto a piedi....
Se pensi che io mi sono divertito in MAD MAX ad esplorarmi palmo a palmo tutta la immensa mappa per prendermi collezionabili, il looting è una delle mie attività preferita mi fa veramente rilassare e permette spesso di notare aspetti che in un rush forsennato non si riescono a cogliere. Idem con i farcry.

Per quanto riguarda il resto i veicoli...?? non ci sono proprio, a parte le moto che servono solo per raggiungere certi posti con un salto acrobatico.

A mio avviso l'essenza qui è proprio quella di conquistare palmo a palmo la mappa di ogni ambientazione così come una guerriglia vera. Scorrazzare coi veicoli come con farcry sarebbe stato poco utile. Anzi bisogna stare sempre aquattati vicino ad un muro, o sgattaiolare di edificio in edificio, perchè i cecchini sono sempre in agguato ed hanno una mira infallibile.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 08:49   #4299
doctor who ?
Senior Member
 
L'Avatar di doctor who ?
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 8496
Quote:
Originariamente inviato da Roland74Fun Guarda i messaggi
Se pensi che io mi sono divertito in MAD MAX ad esplorarmi palmo a palmo tutta la immensa mappa per prendermi collezionabili, il looting è una delle mie attività preferita mi fa veramente rilassare e permette spesso di notare aspetti che in un rush forsennato non si riescono a cogliere. Idem con i farcry.

Per quanto riguarda il resto i veicoli...?? non ci sono proprio, a parte le moto che servono solo per raggiungere certi posti con un salto acrobatico.

A mio avviso l'essenza qui è proprio quella di conquistare palmo a palmo la mappa di ogni ambientazione così come una guerriglia vera. Scorrazzare coi veicoli come con farcry sarebbe stato poco utile. Anzi bisogna stare sempre aquattati vicino ad un muro, o sgattaiolare di edificio in edificio, perchè i cecchini sono sempre in agguato ed hanno una mira infallibile.
Eh appunto, servono ad una sega se non a saltare oltre dei muri, però farsi i KM a piedi avanti e dietro non è il massimo del game design...

Se ti piacciono i collezionabili ci sta che ti sia piaciuto, ma alla maggior parte della gente frega cazzi, lo dicono gli achievements dei vari giochi, pochi raccolgono tutto.

Ripeto non è da buttare, su steam ha recensioni molto basse, non penso le meriti, ma non penso manco si possa ritenere una perla... se lo si prende come un gioco low budget con dei difetti e un po' rushato non è da cestinare, se lo si prende come alternativa ad AAA tipo far cry... eh... nope
doctor who ? è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-03-2019, 13:31   #4300
29Leonardo
Senior Member
 
L'Avatar di 29Leonardo
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 26830
sta mania degli achievements e dei collezionabili ha appiattito tantissimo imho il level design dei giochi odierni, basti pensare ai livelli dei primi tomb raider e a come sono ora...mi viene da piangere
29Leonardo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 ...
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i mi...
E’ Federico Borella il Photographer of the year 2019 E’ Federico Borella il Photographer of the year ...
Darktrace, la protezione per le aziende basata sull'intelligenza artificiale Darktrace, la protezione per le aziende basata s...
MSI P65 Creator 8RF: pensato per i creativi. La recensione MSI P65 Creator 8RF: pensato per i creativi. La ...
Impara a programmare con Python: il cors...
Warhammer Chaosbane: seconda fase della ...
Meme: ecco la classifica dei più ...
Vodafone Business, 240 milioni di invest...
TIM Iron X, Titanium e Jet: minuti illim...
Samsung Galaxy Fold: eccolo smontato com...
Sempre più IA per Google Cloud, c...
ASUS ROG Strix Helios arriva in Italia: ...
Windows 10 May 2019 Update è ades...
Wiko Y60 ufficiale: smartphone super-eco...
Notre Dame: una foto ad altissima risolu...
Tra uomini e robot in uno dei siti produ...
Google rivela i ballot screen su Android...
TIM 7 Extra Go New: 30GB, minuti ed SMS ...
Sony A7 III e A7R III: il firmware 3.0 è...
LibreOffice 6.2.3
Opera Portable
Opera 60
Backup4all
Zoom Player Free
Chromium
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Skype
Avira Free Security Suite
EZ CD Audio Converter
AIDA64 Extreme Edition
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:26.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v