Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 8.1 e 10

HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
Il ''più'' significa non solo qualche centinaia di euro in più sul P40 Pro ma anche un doppio sensore teleobiettivo, una scocca in ceramica e un peso maggiorato che lo rende più massiccio. Vale la differenza? Cerchiamo di scoprirlo nella nostra recensione.
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Dimensioni compatte, design molto curato, peso leggero e grande autonomia: queste le caratteristiche tecniche di un notebook particolare per quello che cela sotto la scocca. Galaxy Book S integra infatti un SoC Qualcomm Snapdragon 8CX con architettura ARM, il tutto con sistema operativo Windows 10. Un abbinamento votato alla massima produttività lontano dalla presa di corrente, ma con qualche limite
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Il 14 luglio sarà disponibile la versione PC di Death Stranding. Ecco le nostre impressioni preliminari dopo aver provato la parte iniziale del gioco
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 07-02-2020, 15:27   #1
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Avere due SO tra cui passare velocemente: quale soluzione?

Salve a tutti.

Vi spiego qual è il mio problema. Vorrei avere due SO, due Windows 10 possibilmente, uno da utilizzare per l'uso quotidiano di tutti giorni (navigare, vedere film, giocare, e anche lavorare) e un altro solo ed esclusivamente per fare musica, quindi dove andrei a installare software dedicati e terrei in modalità aera, senza nemmeno connessione internet. Vorrei però poter passare da un SO all'altro quasi immediatamente, comunque nel giro di pochi secondi. Che soluzioni ho per fare una cosa del genere? Inizialmente avevo pensato di farmi un micro PC da tenere sulla scrivania, attaccato al monitor come il mio computer desktop, che poi andavo ad avviare solo all'occorrenza (e cambiavo input al monitor), poi ho pensato non fosse la soluzione migliore (doppi mouse e tastiera??). Alche ho pensato di installare oltre al mio Windows 10 che attualmente uso, un secondo SO su un altro SSD nvme, ma il passaggio da un SO all'altro sarebbe pressocché immediato o richiederebbe del tempo? Da ultimo mi è venuto in mente la questione utenti su Windows 10, può essere gestita nel modo che voglio io, magari installando il profilo utente-musica sull'altro SSD nvme che attualmente ho vuoto? Oppure cos'altro?

Ringrazio tutti quelli che mi risponderanno.
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 17:04   #2
breve
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Messaggi: 485
Avere 2 sistemi operativi sullo stesso PC è possibilissimo, ma per passare da un sistema all'altro bisogna per forza riavviare, poichè ogni sistema operativo deve caricare tutti i suoi files. Quindi si possono usare tanti trucchetti per velocizzare il riavvio, ma non è affatto immediato.
breve è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 18:02   #3
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Avere 2 sistemi operativi sullo stesso PC è possibilissimo, ma per passare da un sistema all'altro bisogna per forza riavviare, poichè ogni sistema operativo deve caricare tutti i suoi files. Quindi si possono usare tanti trucchetti per velocizzare il riavvio, ma non è affatto immediato.
Andrei a usare due SSD nvme, guadagno qualcosa in termini di tempo? E cosa mi consiglieresti, faccio un dual boot o uso la cosa del cambio utente di Windows 10 (non ho mai ben capito come funziona esattamente)?
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 18:04   #4
Nicodemo Timoteo Taddeo
Utente sospeso
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 11965
Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Andrei a usare due SSD nvme, guadagno qualcosa in termini di tempo? E cosa mi consiglieresti, faccio un dual boot o uso la cosa del cambio utente di Windows 10 (non ho mai ben capito come funziona esattamente)?
Col cambio utente non cambi sistema operativo, solo l'utente che lo sta usando.

Potresti eventualmente pensare alla virtualizzazione di uno dei due, ma forse il degrado delle peformance indotte dalla virtualizzazione non sarà ...gradito.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 18:20   #5
breve
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Messaggi: 485
Con i dischi SSD l'avvio è senzaltro molto più veloce. Devi scegliere il SO da avviare quando appare la schermata del boot-manager di Windows, e come opzione puoi usare il software iReboot di "Neosmart Technologies" per passare da un SO all'altro bypassando il boot-manager guadagnando tempo.
breve è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 18:59   #6
tallines
Utente sospeso
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45500
Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Con i dischi SSD l'avvio è senzaltro molto più veloce. Devi scegliere il SO da avviare quando appare la schermata del boot-manager di Windows, e come opzione puoi usare il software iReboot di "Neosmart Technologies" per passare da un SO all'altro bypassando il boot-manager guadagnando tempo.
Quoto, l' unica soluzione è questa, anche secondo me .
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 22:15   #7
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 20121
o ancor meglio fare due installazioni separate e utilizzare il pulsante F11/F12 (o quel che è) del bios della mobo per selezionare quale OS avviare (io faccio così con tre OS diversi sulla macchina in firma)


in questo modo si eviterebbe anche il boot manager di windows (o il grub di linux), che in rari casi potrebbe degradarsi e non avviare più nulla (due OS "persi" al prezzo di uno)

"persi" perchè in realtà non sarebbero persi, ma perderesti tempo tu a sistemarlo

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 22:37   #8
breve
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Messaggi: 485
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
o ancor meglio fare due installazioni separate e utilizzare il pulsante F11/F12 (o quel che è) del bios della mobo per selezionare quale OS avviare (io faccio così con tre OS diversi sulla macchina in firma)


in questo modo si eviterebbe anche il boot manager di windows (o il grub di linux), che in rari casi potrebbe degradarsi e non avviare più nulla (due OS "persi" al prezzo di uno)

"persi" perchè in realtà non sarebbero persi, ma perderesti tempo tu a sistemarlo

ciao ciao
Ma in tal caso bisogna prima entrare nel bios? Le 2 installazioni Windows bisogna farle su 2 dischi separati?
breve è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 22:50   #9
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Grazie a tutti, ragazzi!

Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Col cambio utente non cambi sistema operativo, solo l'utente che lo sta usando.
Ecco, questa è una cosa che non sapevo, ehm...

Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Con i dischi SSD l'avvio è senzaltro molto più veloce. Devi scegliere il SO da avviare quando appare la schermata del boot-manager di Windows, e come opzione puoi usare il software iReboot di "Neosmart Technologies" per passare da un SO all'altro bypassando il boot-manager guadagnando tempo.
Ok, allora mi muovo su questa strada. Posso farlo anche con un SO già installato su un SSD già presente nel mio sistema, giusto? Mi riferisco al SO che sto usando ora per scrivere qui sul forum e quello che uso tutti i giorni anche per lavorare. Vado quindi a installare il secondo SSD nvme, stacco l'SSD presente con il SO attuale, installo il 10 su quello nuovo e poi ricollego l'SSD "vecchiio" e lui mi fa scegliere da quale dei due partire? O sto facendo confusione su come procedere?
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 23:02   #10
deuterio1
Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 287
Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Salve a tutti.

Inizialmente avevo pensato di farmi un micro PC da tenere sulla scrivania, attaccato al monitor come il mio computer desktop, che poi andavo ad avviare solo all'occorrenza (e cambiavo input al monitor), poi ho pensato non fosse la soluzione migliore (doppi mouse e tastiera??).
Ma usare uno switch KVM?

Io ne ho collegati 4 di PC (un PC fisso per il gaming, un portatile, un NUC per navigazione e office, oltre ad un vecchio PC fisso da gaming) e passo dall'uno all'altro con una semplice combinazione di tasti. La maggior parte degli switch non commuta solo tastiera e mouse, ma anche audio, microfono, ed eventuali porte USB aggiuntive. Ho visto che esistono switch a 2 vie piuttosto economici (sotto i 100 Eur), anche se mi sentirei di consigliare qualcosa di un po' più serio, come ad esempio gli ATEN (dalle 150 in su).

Ciao,
D
deuterio1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2020, 23:07   #11
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 20121
Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Ma in tal caso bisogna prima entrare nel bios? Le 2 installazioni Windows bisogna farle su 2 dischi separati?
no, non serve entrare nel bios, quando si accende la macchina si preme il tasto corrispondente, solitamente F11 o F12 e appare un menu di boot in cui scegliere il disco da cui bootare

sì l'installazione va fatta su dischi separati, ognuno col proprio bootloader dell'OS corrispondente


Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Ok, allora mi muovo su questa strada. Posso farlo anche con un SO già installato su un SSD già presente nel mio sistema, giusto? Mi riferisco al SO che sto usando ora per scrivere qui sul forum e quello che uso tutti i giorni anche per lavorare. Vado quindi a installare il secondo SSD nvme, stacco l'SSD presente con il SO attuale, installo il 10 su quello nuovo e poi ricollego l'SSD "vecchiio" e lui mi fa scegliere da quale dei due partire? O sto facendo confusione su come procedere?
tutto perfetto, ricorda solo di staccare tutti i dischi, non solo l'attuale ssd

è più uno scrupolo che altro ma non vorrei che l'installazione mettere il bootloader su un eventuale terzo disco (magari un hdd meccanico)


più che lui sarai te, premendo il tasto corrispondente in fase di POST bios a richiamare il menu da cui poi scegliere il disco da cui bootare, solitamente F11 o F12


ah sì, attenzione che con le modalità "fast boot" e/o "ultra fast boot" impostata nel bios forse non è permesso utilizzare la funzionalità

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 09:19   #12
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Quote:
Originariamente inviato da deuterio1 Guarda i messaggi
Ma usare uno switch KVM?
Non conoscevo affatto questa cosa, come funziona esattamente? E, domanda, per passare da un computer all'altro in maniera veloce, l'altro deve essere sempre acceso, posso accenderlo nel momento in cui switcho?

Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
tutto perfetto, ricorda solo di staccare tutti i dischi, non solo l'attuale ssd

è più uno scrupolo che altro ma non vorrei che l'installazione mettere il bootloader su un eventuale terzo disco (magari un hdd meccanico)


più che lui sarai te, premendo il tasto corrispondente in fase di POST bios a richiamare il menu da cui poi scegliere il disco da cui bootare, solitamente F11 o F12


ah sì, attenzione che con le modalità "fast boot" e/o "ultra fast boot" impostata nel bios forse non è permesso utilizzare la funzionalità

ciao ciao
Ok, perfetto aled, grazie! Sì, in effetti ho abilitato il fast boot e faccio fatica di solito persino a riuscire a entrare normalmente nel BIOS per quanto si avvia veloce!
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 10:57   #13
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 20121
Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Non conoscevo affatto questa cosa, come funziona esattamente? E, domanda, per passare da un computer all'altro in maniera veloce, l'altro deve essere sempre acceso, posso accenderlo nel momento in cui switcho?
c'è uno switcher di mezzo a cui devi almeno collegare mouse, tastiera e monitor

poi ti ci vogliono due pc separati che andranno collegati entrambi allo switcher

se switchi ma il pc2 è spento ovviamente monitor nero e niente mouse/tastiera, così come ora, se il pc è spento va da se che non ci puoi lavorare

se switchi e il pc2 è acceso lavorerai sul pc2, quindi tastiera/mouse/monitor interagiranno solamente per quanto concerne pc2


terra terra significa che
- devi comprare lo scwitcher
- devi comprare un secondo pc (uguale all'attuale? diverso? comunque spendi)
- devi comprare una seconda licenza windows (un conto sono 2 OS sulla stessa macchina, un conto 2 OS su 2 macchine diverse, finanche identiche)


ma a sto punto tanto vale che spendi anche per un secondo monitor/tastiera/mouse e il pc lo accendi alla bisogna invece che in uno switch


IMHO fai prima, meglio e con minor costo con l'altra soluzione, anche in caso di contemporanea navigazione, metti su un Puppy Linux in macchina virtuale nel disco/OS da "lavoro" e puoi navigare tranquillamente senza rischio alcuno per il w10 da "lavoro"



ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 11:05   #14
pps
Senior Member
 
L'Avatar di pps
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: Vicino a un ponte
Messaggi: 1081
Quote:
Originariamente inviato da Kudram Guarda i messaggi
Salve a tutti.

Vi spiego qual è il mio problema. Vorrei avere due SO, due Windows 10 possibilmente, uno da utilizzare per l'uso quotidiano di tutti giorni (navigare, vedere film, giocare, e anche lavorare) e un altro solo ed esclusivamente per fare musica, quindi dove andrei a installare software dedicati e terrei in modalità aera, senza nemmeno connessione internet. Vorrei però poter passare da un SO all'altro quasi immediatamente, comunque nel giro di pochi secondi. Che soluzioni ho per fare una cosa del genere? Inizialmente avevo pensato di farmi un micro PC da tenere sulla scrivania, attaccato al monitor come il mio computer desktop, che poi andavo ad avviare solo all'occorrenza (e cambiavo input al monitor), poi ho pensato non fosse la soluzione migliore (doppi mouse e tastiera??). Alche ho pensato di installare oltre al mio Windows 10 che attualmente uso, un secondo SO su un altro SSD nvme, ma il passaggio da un SO all'altro sarebbe pressocché immediato o richiederebbe del tempo? Da ultimo mi è venuto in mente la questione utenti su Windows 10, può essere gestita nel modo che voglio io, magari installando il profilo utente-musica sull'altro SSD nvme che attualmente ho vuoto? Oppure cos'altro?

Ringrazio tutti quelli che mi risponderanno.
Prendere in considerazione l'uso di Hyper-V (macchina virtuale)...

Edit:soluzione già suggerita dall'utente aled1974
__________________
Asus Z97 PRO | Intel® i7 4790 K | Gigabyte GeForce GTX 950 | CORSAIR Vengeance Pro 16 GB DDR3 1866 | ASUS HYPER M.2 X4 | Samsung 970 PRO M.2 512 Gb | Samsung 950 PRO M.2 256 Gb | 2x WD 1002 FAEX

Ultima modifica di pps : 08-02-2020 alle 11:14.
pps è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 11:39   #15
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
c'è uno switcher di mezzo a cui devi almeno collegare mouse, tastiera e monitor

poi ti ci vogliono due pc separati che andranno collegati entrambi allo switcher

se switchi ma il pc2 è spento ovviamente monitor nero e niente mouse/tastiera, così come ora, se il pc è spento va da se che non ci puoi lavorare

se switchi e il pc2 è acceso lavorerai sul pc2, quindi tastiera/mouse/monitor interagiranno solamente per quanto concerne pc2


terra terra significa che
- devi comprare lo scwitcher
- devi comprare un secondo pc (uguale all'attuale? diverso? comunque spendi)
- devi comprare una seconda licenza windows (un conto sono 2 OS sulla stessa macchina, un conto 2 OS su 2 macchine diverse, finanche identiche)


ma a sto punto tanto vale che spendi anche per un secondo monitor/tastiera/mouse e il pc lo accendi alla bisogna invece che in uno switch


IMHO fai prima, meglio e con minor costo con l'altra soluzione, anche in caso di contemporanea navigazione, metti su un Puppy Linux in macchina virtuale nel disco/OS da "lavoro" e puoi navigare tranquillamente senza rischio alcuno per il w10 da "lavoro"



ciao ciao
grazie delle spiegazioni! be' in realtà potrebbe essere comodo, è il fatto di avere una seconda postazione PC che mi creava problemi, perché vorrei restare sulla stessa scrivania, con lo stesso monitor (ho un 21:9, non ne comprerei un secondo sinceramente per un'altra postazione), quindi lo switch potrebbe essere molto comodo, specialmente se acquistassi, che so, un NUC o una robetta simile che occupa poco spazio sulla scrivania...

Quando dici "meglio l'altra soluzione" intendi usare una macchina virtuale?
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 14:43   #16
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 20121
beh se vuoi una seconda macchina in formato minipc allora ok, puoi anche attaccarla dietro al monitor sui fori vesa (con realtiva staffa) e mettere lo switch sulla scrivania, dietro al monitor, sotto la scrivania stessa... insomma dove più ti pare

avresti due pc sempre accesi (volendo) di cui quello per navigare e basta, il minipc, che consuma nulla o quasi

ed esteticamente pochissimo impatto



io ho un minipc in sala che comando dallo studio mediante vnc, non serve neanche tastiera/mouse/switch

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 15:59   #17
Nicodemo Timoteo Taddeo
Utente sospeso
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 11965
Quote:
Originariamente inviato da pps Guarda i messaggi
Prendere in considerazione l'uso di Hyper-V (macchina virtuale)...

Edit:soluzione già suggerita dall'utente aled1974
Ehmmm...

https://www.hwupgrade.it/forum/showp...63&postcount=4


Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 16:10   #18
breve
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Messaggi: 485
Comunque se installi i 2 SO sul tuo PC attuale, secondo me non serve staccare il primo SSD per installare W10 sul secondo SSD, perchè durante l'installazione, W10 installa il boot manager solo se vede la presenza di un'altro sistema operativo.
Se invece fai installazioni coi dischi staccati utilizzando il metodo del pulsante F11/F12 avresti il vantaggio che se uno dei dischi si rompe, hai l'altro disco perfettamente avviabile, e forse si riesce anche ad usare il programmino iReboot per passare da un SO all'altro senza passare da F11/F12
breve è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 17:01   #19
Kudram
Senior Member
 
L'Avatar di Kudram
 
Iscritto dal: Mar 2002
Messaggi: 4982
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
beh se vuoi una seconda macchina in formato minipc allora ok, puoi anche attaccarla dietro al monitor sui fori vesa (con realtiva staffa) e mettere lo switch sulla scrivania, dietro al monitor, sotto la scrivania stessa... insomma dove più ti pare

avresti due pc sempre accesi (volendo) di cui quello per navigare e basta, il minipc, che consuma nulla o quasi

ed esteticamente pochissimo impatto



io ho un minipc in sala che comando dallo studio mediante vnc, non serve neanche tastiera/mouse/switch

ciao ciao
Ecco un'altra cosa che non conoscevo, il VNC...

Quote:
Originariamente inviato da breve Guarda i messaggi
Comunque se installi i 2 SO sul tuo PC attuale, secondo me non serve staccare il primo SSD per installare W10 sul secondo SSD, perchè durante l'installazione, W10 installa il boot manager solo se vede la presenza di un'altro sistema operativo.
Se invece fai installazioni coi dischi staccati utilizzando il metodo del pulsante F11/F12 avresti il vantaggio che se uno dei dischi si rompe, hai l'altro disco perfettamente avviabile, e forse si riesce anche ad usare il programmino iReboot per passare da un SO all'altro senza passare da F11/F12
Ok, quindi meglio fare l'installazione del secondo SO staccando tutti gli altri dischi presenti?


Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Sto vedendo anche per la virtualizzazione, che forse sarebbe la soluzione più immediata ed economica.
__________________
PC | MB: GIGABYTE AORUS X470 Gaming 7 WiFi | CPU: AMD Ryzen 5 2600X | Dissi: Noctua NH-U12S | Ram: 16GB G.Skill DDR4 PC3000 | SSD+HDD: Samsung 850 EVO 512GB + WD Blue 5700rpm 6TB | VGA: MSI GTX 1080 Gaming X | PSU: Corsair HX750i | Monitor: ACER Predator X34 GSynch |

Ultima modifica di Kudram : 08-02-2020 alle 17:04.
Kudram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 17:30   #20
tallines
Utente sospeso
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45500
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ...
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni Death Stranding provato su PC: ecco le nostre im...
Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia elettrica Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia...
RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling di Panasonic. La recensione RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling...
Professione Chief Data Officer: uno sgua...
Giochi PS5 e Xbox Series X più co...
1570R, il gateway rugged di Check Point ...
Facebook e Instagram contro COVID-19, ci...
Motorola Razr anche in versione 5G: spec...
Huawei AppGallery regala una Fiat 500 ib...
LG: in arrivo nel 2021 il primo smartpho...
Anche i possessori di mirrorless Olympus...
Crust si propone come alternativa open s...
Asus ROG Phone 3 in arrivo entro fine lu...
Tesla vende più auto elettriche d...
Facebook dà il colpo di grazia a ...
WindTre nella bufera: scoperta truffa mi...
Hyper Scape: nuovo sparatutto free-to-pl...
E-waste, finiremo sotto tonnellate di sp...
LibreOffice 6.4.5
Opera Portable
Opera 69
Avast! Free Antivirus
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
EZ CD Audio Converter
Windows 10 Manager
Mozilla Thunderbird 68
Firefox 78.0.1
BitDefender Antivirus Free Edition
IObit Uninstaller
Norton Security con Backup
Norton Antivirus
Chromium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:06.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v