Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC > Thread ufficiali

Tesla Model 3 Performance: la più veloce in versione 2021 sfrutta l'Ecobonus
Tesla Model 3 Performance: la più veloce in versione 2021 sfrutta l'Ecobonus
La gamma Tesla Model 3 si aggiorna nell'edizione 2021 con tante piccole modifiche che correggono molti difetti presenti nelle precedenti versioni. I listini vengono inoltre limati verso il basso, sino al punto anche per la versione Performance da poter beneficiare dell'ecobonus statale. Come si comporta la più potente e veloce delle Tesla Model 3?
Samsung Galaxy S21+, uno smartphone (quasi) perfetto. La recensione
Samsung Galaxy S21+, uno smartphone (quasi) perfetto. La recensione
Samsung Galaxy S21+ è uno smartphone che offre quasi il massimo che ha da proporre la categoria, obbligando l'utente a pochissime rinunce. Certo è che con un prezzo di listino di oltre 1000€ Samsung è piuttosto coraggiosa a chiedere sacrifici ai suoi utenti, anche se sul piano della mera esperienza d'uso su Android sono davvero in pochi che riescono a raggiungere i livelli del colosso sudcoreano.
Revolut lancia un nuovo piano a pagamento e l'assicurazione per la protezione degli acquisti
Revolut lancia un nuovo piano a pagamento e l'assicurazione per la protezione degli acquisti
La fintech perfeziona la sua offerta introducendo una nuova opzione al costo di 2,99 euro mensili che introduce l'assicurazione su acquisti e biglietti per eventi, una funzionalità estesa a tutti gli abbonamenti a pagamento.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-03-2021, 23:30   #12021
Pachanga
Senior Member
 
L'Avatar di Pachanga
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 5469
In questo momento Sabaku è in live su Twitch per discutere dei rumour sul gioco.
Più di 4000 spettatori...
Poco hype effettivamente.
__________________
case:cooler master rc-690k black & windowed ali:corsair cx 750 m mobo:msi z97 gaming 5 cpu:intel core i5 4690k @ 4.7ghz+noctua nh-u12s vga:asus fury strix ram:corsair vengeance 16gb (4x4) ddr3 @ 1866mhz ssd:intel X25-M 80gb+samsung evo 850 500gb
hd:
2x western digital sataII 320gb RE3
o.s.:windows 10 pro 64 bit lcd:asus vw266h plasma:panasonic tx-p50g20e
Pachanga è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 08:31   #12022
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Io mantengo il mio solito profilo: mi segno il gioco e attendo, seguo molto di sfuggita l'evoluzione e non mi spoilero nulla, quando finalmente uscirà aspetterò di leggere i pareri e i commenti vari, e poi valuterò il da farsi. Fermo restando che è un potenziale acquisto sicuro.

Detto ciò, mi aspetto come minimo un'evoluzione: se mi devono riproporre il solito DS in una salsa (leggasi ambientazione) diversa rimarrei piuttosto deluso.
E per evoluzione intendo sia nei comparti dove sono sempre stati palesemente deficitari (come quello tecnico), sia nelle dinamiche del mondo di gioco, sia nell'aggiunta di elementi ora del tutto assenti, sia nell'affinamento di quello che funziona a meraviglia (il combat-system)... oltre a cambi e/o miglioramenti in alcuni aspetti più di contorno, vedasi ad esempio l'interfaccia.


Per dire: Sekiro (che tra l'altro ancora devo giocare) ha modificato alcune dinamiche di base del Combat-system, rendendolo più basato sul parry... ma di fatto per tutto il resto è un clone di tutti gli altri giochi From, senza alcun vero passo in avanti.
Quello che mi preoccupa è che questo Elder Rings sia un "more of the same".
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 09:13   #12023
itachi23
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2011
Messaggi: 3561
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Io mantengo il mio solito profilo: mi segno il gioco e attendo, seguo molto di sfuggita l'evoluzione e non mi spoilero nulla, quando finalmente uscirà aspetterò di leggere i pareri e i commenti vari, e poi valuterò il da farsi. Fermo restando che è un potenziale acquisto sicuro.

Detto ciò, mi aspetto come minimo un'evoluzione: se mi devono riproporre il solito DS in una salsa (leggasi ambientazione) diversa rimarrei piuttosto deluso.
E per evoluzione intendo sia nei comparti dove sono sempre stati palesemente deficitari (come quello tecnico), sia nelle dinamiche del mondo di gioco, sia nell'aggiunta di elementi ora del tutto assenti, sia nell'affinamento di quello che funziona a meraviglia (il combat-system)... oltre a cambi e/o miglioramenti in alcuni aspetti più di contorno, vedasi ad esempio l'interfaccia.


Per dire: Sekiro (che tra l'altro ancora devo giocare) ha modificato alcune dinamiche di base del Combat-system, rendendolo più basato sul parry... ma di fatto per tutto il resto è un clone di tutti gli altri giochi From, senza alcun vero passo in avanti.
Quello che mi preoccupa è che questo Elder Rings sia un "more of the same".
A dire la verità sekiro non ha apportato solo la meccanica orientata al parry come novità anzi lato gameplay c'è stata un'evoluzione davvero importante...effettivamente è un gioco totalmente nuovo rispetto ai canonici souls...l'unica cosa che non mi è piaciuta molto era la rigiocabilità (a parte l'assenza di interazione online) poichè il gioco ti guida nell'uso delle nuove dinamiche ma non permette di fare run particolari o evolvere un personaggio in modo like rgp...per il resto sekiro è il souls (anzi il gioco from) più bello da giocare secondo me. Chissà se con questo elden ring faranno un capolavoro o sarà un flop....io non ripongo grandi speranze, ma spero davvero di essere smentito come è stato per sekiro
__________________
CPU: i7 2600k RAM: G-Skill 1866 MOBO: Asrock p67 Professional GPU: GTX 770 DISSIPATORE: Corsair H70 VOLANTE: Logitech G27 nickname project cars: itachi23
itachi23 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 09:31   #12024
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Hanno toccato alcune meccaniche del combat-system, ma il gioco è sostanzialmente identico in tutto il resto ad un DS, quello intendevo. Anzi, semplificato per certi versi, dato che ci si concentra solo sulle dinamiche di alcune armi specifiche.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 10:20   #12025
Bazzilla
Senior Member
 
L'Avatar di Bazzilla
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 924
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Hanno toccato alcune meccaniche del combat-system, ma il gioco è sostanzialmente identico in tutto il resto ad un DS, quello intendevo. Anzi, semplificato per certi versi, dato che ci si concentra solo sulle dinamiche di alcune armi specifiche.
Mah, insomma.
Sicuramente certe dinamiche sono simili.
Però, contrariamente a tutti i Souls di From Software, se in Sekiro ti trovi di fronte ad un ostacolo, hai solo una possibilità: padroneggiare il sistema di combattimento e imparare il moveset del boss di turno.
Tutti i souls a cui ho giocato ti permettono di farmare anime (o echi) e tornare al boss quando hai una vita maggiore, stamina maggiore, fai più danni, ecc...
Insomma, la difficoltà degli scontri coi boss cambia abbastanza in base al livello e all'equip del tuo personaggio.

Io, come ho bestemmiato con Sekiro, non ho bestemmiato nessun altro gioco di Miyazaki.

E non solo i boss.
Il gameplay, la diversa curva di apprendimento, la lore più esplicita, la mancanza di aumento di esperienza del personaggio (solo skill), l'approccio agli scontri così diverso, IMHO non è roba da poco...

I vari Dark Souls, Demon's e Bloodborne avevano tutti un retrogusto simile che in Sekiro non ho trovato.
__________________
PC: Lenovo Z500 | Intel NUC D54250WYKH2 - 8Gb RAM
CONSOLE: PS5 - Fibbione | Xbox 360 - Fibbione
Bazzilla è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 10:29   #12026
Rodin
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2015
Messaggi: 2757
Hanno messo pure lo stealth di Sekiro, che è il motivo principale per cui ho chiesto il rimborso su steam dopo 2 ore. Questa è l’unica cosa che potrebbe farmelo skippare, lo stealth con l’encounter design di questi giochi ci sta bene come il carbone sulla pasta per quanto mi riguarda

Mah, vedremo.

Ultima modifica di Rodin : Ieri alle 10:36.
Rodin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 10:54   #12027
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Continuate a confermare quello che sto dicendo: in Sekiro hanno solo cambiato alcune dinamiche del combat-system.

Da Elder Rings, che tra l'altro dovrebbe tornare ad uno stile di combattimento più simile ai DS, mi aspetto molto di più e sotto tutti i punti di vista. Altrimenti saremmo di fronte allo svolgimento del compitino.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:19   #12028
bonusax
Senior Member
 
L'Avatar di bonusax
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 4819
A me basterebbe un ds3 open world, sinceramente è dal 2017 che non gioco un souls vero e non una copia sbiadita.


Però, in realtà, se andate a leggervi le peculiarità che dovrebbe avere l'open world di elden ring, dovremmo essere di fronte ad un gioco unico in questo senso.
Nemici con uno loro ciclo basato sul fatto che sia notte o giorno, ad esempio, con boss che girano liberi per il mondo ma sono presenti solo a determinate ore del giorno o della notte.
Clima che incide sugli scontri.

Poi altre cose che sono lunghe da scrivere

Però, voglio dire semplicemente questo: prima di essere euforici o di bollare il gioco come un ds open world, io aspetterei che ci siano notizie definitive
bonusax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:26   #12029
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Tutti i DS sono open-world.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:32   #12030
bonusax
Senior Member
 
L'Avatar di bonusax
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 4819
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Tutti i DS sono open-world.
Io direi open map, ma open world classico no.

Non puoi andare dove vuoi, hai dei limiti verticali, e imposti da determinati confini strutturali.

In ds3 ad esempio non puoi andare subito alla palude, devi prima fare il bosco precedente e calarti dalla scala.
Ci sono donne obbligatorie da cui passare per arrivare ad altre.

In un open world classico puoi andare ovunque da subito.

bonusax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:35   #12031
Bazzilla
Senior Member
 
L'Avatar di Bazzilla
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 924
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Continuate a confermare quello che sto dicendo: in Sekiro hanno solo cambiato alcune dinamiche del combat-system.

Da Elder Rings, che tra l'altro dovrebbe tornare ad uno stile di combattimento più simile ai DS, mi aspetto molto di più e sotto tutti i punti di vista. Altrimenti saremmo di fronte allo svolgimento del compitino.
Allora la pensiamo diversamente.
Se Elden Ring si discosta dai souls quando Sekiro dai precedenti, a me andrà bene.
__________________
PC: Lenovo Z500 | Intel NUC D54250WYKH2 - 8Gb RAM
CONSOLE: PS5 - Fibbione | Xbox 360 - Fibbione
Bazzilla è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:39   #12032
Havel
Senior Member
 
L'Avatar di Havel
 
Iscritto dal: Jan 2013
Messaggi: 1658
io lo aspetto senza pretese, valuterò quando lo giocherò...
__________________
Steam: Battosai
Battletag:Battosai#2595
Havel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 11:45   #12033
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Quote:
Originariamente inviato da bonusax Guarda i messaggi
Io direi open map, ma open world classico no.

Non puoi andare dove vuoi, hai dei limiti verticali, e imposti da determinati confini strutturali.

In ds3 ad esempio non puoi andare subito alla palude, devi prima fare il bosco precedente e calarti dalla scala.
Ci sono donne obbligatorie da cui passare per arrivare ad altre.

In un open world classico puoi andare ovunque da subito.

Signori miei, le basi dei videogames

Premessa: TUTTE le mappa di qualunque gioco ha dei limiti... ed è ovvio: se non ne avesse potresti andare anche in luoghi che non hanno programmato. E la verticalità non centra nulla, altrimenti il 90% dei videogiochi open-world non sarebbero open-world (per dirne uno famoso: Baldur's Gate). Detto ciò: stai facendo confusione. Quello che vuoi tu è free-roaming.


Open-World vuol dire che hai la libertà di muoverti in qualunque momento in ogni zona sbloccata. E tutti i DS lo permettono di fare. Per dire: una volta arrivato al Santuario del Fuoco non è che quella zona diventa magicamente inaccessibile dopo aver fatto determinate cose in gioco, anche alla fine tu puoi tornarci.
Per fare l'esempio su DS3: nessuno ti impedisce, per dire, di andare verso Lothric ripercorrendo a piedi tutta la strada da Yhorm (per dire Yhorm, ma potevo dire chiunque). E tutte le zone rimangono accessibili anche quando sei ad un passo dal boss finale. Per fare un esempio opposto: un gioco come il remake di Resident Evil 2 non è open-world, il gioco è diviso in diversi "settori" e una volta raggiunto il successivo quello precedente è precluso.
Per cui: tutti i DS sono Open-World. Se si dice il contrario si è incompetenti o non si sa cosa vuol dire Open-World (con tutto rispetto per te ).

Quello che vuoi (presumo) tu è invece il Free-roaming, che vuol dire avere fin da subito accesso a qualunque locations del gioco (al di là di eventuali sparute eccezioni). Ovviamente i DS non lo sono: riprendendo l'esemio di prima, per andare da Lothric devi per forza recuperare le anime dei vari boss. O, per citare DS1, per arrivare a Lordran devi per forza suonare le campane, così come devi abbattere Gianni e Pinotto per accedere alle aree per ottenere le grandi anime.


Commetti anche un errore concettuale: avere due aree in sequenze, tale per cui per accedere alla seconda devi passare per la prima NON implica avere un gioco che non è Free-roaming. Perchè in realtà la seconda area non sarebbe inaccessibile, semplicemente devi fare una certa strada per arrivarci. Ma questo vale per qualunque gioco Free-Roaming, altrimenti vorrebbe dire che da una zona iniziale tu puoi raggiungere immediatamente tutte le altre... il che è possibile ma è una situazione molto particolare, e soprattutto non necessaria.
Al limite, oltre al Free-roaming, stai chiedendo anche una mappa con zone che hanno più punti di accesso tra loro, o se vogliamo con le aree meno a corridoio... ma stiamo parlando di particolari a questo punto.

[ EDIT ]
Appare chiaro che un open-world diventa free-roaming quando sei alla fine del gioco... ma ovviamente questo non lo rende free-roaming, perchè per essere tale tutte le locations devono essere accessibili fin dall'inizio.

Ultima modifica di cronos1990 : Ieri alle 11:52.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 12:00   #12034
bonusax
Senior Member
 
L'Avatar di bonusax
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 4819
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Signori miei, le basi dei videogames

Premessa: TUTTE le mappa di qualunque gioco ha dei limiti... ed è ovvio: se non ne avesse potresti andare anche in luoghi che non hanno programmato. E la verticalità non centra nulla, altrimenti il 90% dei videogiochi open-world non sarebbero open-world (per dirne uno famoso: Baldur's Gate). Detto ciò: stai facendo confusione. Quello che vuoi tu è free-roaming.


Open-World vuol dire che hai la libertà di muoverti in qualunque momento in ogni zona sbloccata. E tutti i DS lo permettono di fare. Per dire: una volta arrivato al Santuario del Fuoco non è che quella zona diventa magicamente inaccessibile dopo aver fatto determinate cose in gioco, anche alla fine tu puoi tornarci.
Per fare l'esempio su DS3: nessuno ti impedisce, per dire, di andare verso Lothric ripercorrendo a piedi tutta la strada da Yhorm (per dire Yhorm, ma potevo dire chiunque). E tutte le zone rimangono accessibili anche quando sei ad un passo dal boss finale. Per fare un esempio opposto: un gioco come il remake di Resident Evil 2 non è open-world, il gioco è diviso in diversi "settori" e una volta raggiunto il successivo quello precedente è precluso.
Per cui: tutti i DS sono Open-World. Se si dice il contrario si è incompetenti o non si sa cosa vuol dire Open-World (con tutto rispetto per te ).

Quello che vuoi (presumo) tu è invece il Free-roaming, che vuol dire avere fin da subito accesso a qualunque locations del gioco (al di là di eventuali sparute eccezioni). Ovviamente i DS non lo sono: riprendendo l'esemio di prima, per andare da Lothric devi per forza recuperare le anime dei vari boss. O, per citare DS1, per arrivare a Lordran devi per forza suonare le campane, così come devi abbattere Gianni e Pinotto per accedere alle aree per ottenere le grandi anime.


Commetti anche un errore concettuale: avere due aree in sequenze, tale per cui per accedere alla seconda devi passare per la prima NON implica avere un gioco che non è Free-roaming. Perchè in realtà la seconda area non sarebbe inaccessibile, semplicemente devi fare una certa strada per arrivarci. Ma questo vale per qualunque gioco Free-Roaming, altrimenti vorrebbe dire che da una zona iniziale tu puoi raggiungere immediatamente tutte le altre... il che è possibile ma è una situazione molto particolare, e soprattutto non necessaria.
Al limite, oltre al Free-roaming, stai chiedendo anche una mappa con zone che hanno più punti di accesso tra loro, o se vogliamo con le aree meno a corridoio... ma stiamo parlando di particolari a questo punto.

[ EDIT ]
Appare chiaro che un open-world diventa free-roaming quando sei alla fine del gioco... ma ovviamente questo non lo rende free-roaming, perchè per essere tale tutte le locations devono essere accessibili fin dall'inizio.
Il tuo è un tecnicismo corretto, ma nella concezione "da videogame" i ds non sono open world alla Skyrim, o Zelda.
Tutto qui

Certamente il tuo discorso è giusto e non fa una grinza, diciamo allora "ds free roaming" per capire cosa vorrei e cosa si aspettano le persone in questo capitolo

Sinceramente ho sempre faticato a considerare ds così open, cosa che invece è più facile da fare con i classici OW a cui siamo abituati.

Vedremo, io non ho paura di restare deluso in nessun senso
bonusax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 12:18   #12035
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 20638
Permettimi, ma la "concezione da videogames" non ha senso

I termini hanno un significato e sono stati creati per quello. Se poi uno li stravolge a proprio uso e consumo, allora posso dirti che secondo me i Dark Souls sono dei platform, o degli sparatutto

E' chiaro che la mappa di un Dark Souls è diversa da quella di uno Zelda, o di uno Skyrim, ma questo non vuol dire nulla sulla definizione dei termini. Devi dire perchè sono diverse e come le differenze incidono sul gioco. Oltretutto con OW e FR parliamo di due concetti che non lasciano spazio ad interpretazioni soggettive: sono elementi oggettivi.


La differenza sostanziale con gli altri giochi che hai citato è che i TES e Zelda BotW sono appunto Free-roaming, mentre i DS non lo sono. Ma finisce li. Che poi a te restituiscano un feeling diverso ci sta (e penso valga per tanti altri), ma non confondiamo le cose. Oltretutto questo avviene anche per quello che il gioco concede... Dark Souls alla fin fine è solo "andare avanti e menare", Zelda e i TES sono un "filino" più articolati.

Quello che vuoi tu al limite (oltre al succitato Free-roaming) è una struttura diversa, dove ci sono più aree "aperte" e non a corridoio, o con zone di collegamento a più ampio respiro e al limite la presenza di luoghi con eventi non programmati a priori. Se andiamo a vedere la differenza sostanziale nel creare il mondo di gioco è che un TES crea una mappa "ambientale" e poi ci inserisce le varie strutture (città, villaggi, accampamenti, grotte, sotterranei), mentre un gioco come DS crea direttamente le aree di gioco. Ma questo rientra al limite nel concetto di level-design, e soprattutto con quello che è il gioco stesso: un TES è strutturato per essere un RPG (pessimo ma pur sempre RPG), DS è un Action.


Tra l'altro stiamo in realtà chiedendo la stessa cosa: la struttura della mappa di gioco è proprio uno di quegli aspetti dove mi aspetto un "upgrade" sostanziale. E non parlo del level-design, che su DS si attesta da sempre (DS2 escluso) ai massimi livelli.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 12:36   #12036
bonusax
Senior Member
 
L'Avatar di bonusax
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 4819
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Permettimi, ma la "concezione da videogames" non ha senso

I termini hanno un significato e sono stati creati per quello. Se poi uno li stravolge a proprio uso e consumo, allora posso dirti che secondo me i Dark Souls sono dei platform, o degli sparatutto

E' chiaro che la mappa di un Dark Souls è diversa da quella di uno Zelda, o di uno Skyrim, ma questo non vuol dire nulla sulla definizione dei termini. Devi dire perchè sono diverse e come le differenze incidono sul gioco. Oltretutto con OW e FR parliamo di due concetti che non lasciano spazio ad interpretazioni soggettive: sono elementi oggettivi.


La differenza sostanziale con gli altri giochi che hai citato è che i TES e Zelda BotW sono appunto Free-roaming, mentre i DS non lo sono. Ma finisce li. Che poi a te restituiscano un feeling diverso ci sta (e penso valga per tanti altri), ma non confondiamo le cose. Oltretutto questo avviene anche per quello che il gioco concede... Dark Souls alla fin fine è solo "andare avanti e menare", Zelda e i TES sono un "filino" più articolati.

Quello che vuoi tu al limite (oltre al succitato Free-roaming) è una struttura diversa, dove ci sono più aree "aperte" e non a corridoio, o con zone di collegamento a più ampio respiro e al limite la presenza di luoghi con eventi non programmati a priori. Se andiamo a vedere la differenza sostanziale nel creare il mondo di gioco è che un TES crea una mappa "ambientale" e poi ci inserisce le varie strutture (città, villaggi, accampamenti, grotte, sotterranei), mentre un gioco come DS crea direttamente le aree di gioco. Ma questo rientra al limite nel concetto di level-design, e soprattutto con quello che è il gioco stesso: un TES è strutturato per essere un RPG (pessimo ma pur sempre RPG), DS è un Action.


Tra l'altro stiamo in realtà chiedendo la stessa cosa: la struttura della mappa di gioco è proprio uno di quegli aspetti dove mi aspetto un "upgrade" sostanziale. E non parlo del level-design, che su DS si attesta da sempre (DS2 escluso) ai massimi livelli.
Non trovo l'articolo che avevo letto a riguardo, ma davvero se sono confermate le peculiarità dell'open world di elden ring dovrebbe essere proprio quello che cerchiamo


Una cosa su cui sono molto, molto curioso, è la gestione delle morti in un open world.
Ci saranno i falò,o cose simili che fungono da checkpoint?
Oppure ci sarà una sorta di "elemento survival" , tipo il sacco a pelo in Conan exiles, che funziona come respawn in caso di morte e che tu devi di volta in volta posizionare dove desideri?
Se ci pensiamo potrebbero darci un oggetto "unico" , immagino io una spada sacra rotta, da conficcare nel terreno e che funziona come un portale di rinascita se muori .
Ogni volta che vuoi spostarla, la prendi e la pianti in una nuova zona
Questo mi incuriosisce molto



bonusax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 20:12   #12037
michael1one
Senior Member
 
L'Avatar di michael1one
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 7086
Spero soltanto che si il piè simile a Dark souls il resto non importa!
Anche se devo dirla proprio tutta, le cavalcature è l'unica cosa che non mi fa impazzire
michael1one è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 21:54   #12038
MexierJr
Senior Member
 
L'Avatar di MexierJr
 
Iscritto dal: Oct 2014
Messaggi: 360
Quello su cui sono curioso a proposito di Elden Ring è l'ambientazione con relativi PNG e la nostra capacità di interagire con entrambi. Questo sulla base di chi sta collaborando al gioco dal punto di vista della storia.
Nei vari Souls le interazioni sono minime e Sekiro fa un passo avanti davvero minuscolo. Non lo vedo come un difetto perché i giochi sono pensati in una certa maniera, ma spero che Elden Ring si discosti un po' dai predecessori altrimenti lo vedrei come uno spreco di risorse. Poi magari mi sbaglierò e mi ricrederò, ma per adesso la penso così.
__________________
Case NZXT Phantom 530 Black / Motherboard MSI X470 Gaming Pro Carbon / CPU AMD Ryzen 5 2600X / RAM Kingston HyperX Predator 2x8 GB, DDR4, 3200 MHz, CL16 / GPU MSI GeForce RTX 2060 Ventus 6GB / HD Samsung SSD 850 EVO, 250 GB + 4TB HDD / PSU Corsair TX650M / Monitor Acer Predator XB271HU. Lavori in corso.
MexierJr è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Tesla Model 3 Performance: la più veloce in versione 2021 sfrutta l'Ecobonus Tesla Model 3 Performance: la più veloce ...
Samsung Galaxy S21+, uno smartphone (quasi) perfetto. La recensione Samsung Galaxy S21+, uno smartphone (quasi) perf...
Revolut lancia un nuovo piano a pagamento e l'assicurazione per la protezione degli acquisti Revolut lancia un nuovo piano a pagamento e l'as...
Honor MagicBook Pro: la nuova versione ha CPU Intel Honor MagicBook Pro: la nuova versione ha CPU In...
MSI RTX 3060 Gaming X Trio 12GB alla prova: Nvidia Ampere mette la quinta MSI RTX 3060 Gaming X Trio 12GB alla prova: Nvid...
Chrome, risolta falla 0-day già s...
Ursnif in Italia: sono oltre 100 le banc...
Kaspersky: il 32% degli italiani vuole c...
Radeon RX 6700 XT ufficiale: arriva il 1...
Fortnite, pro player a 8 anni: un team l...
Rocket Lab guarda ai lanci con equipaggi...
Nasce la community di OPPO: ecco Crew pe...
Incentivi auto elettriche - Regione Lomb...
Impennata di attacchi DDoS e attacchi co...
Honeywell introduce due nuove centrali p...
Asus Education, la linea di notebook con...
Clubhouse: attenti alle chat! Secondo gl...
Aliens: Fireteam è il nuovo spara...
Nuova campagna di infezione per ObliqueR...
Le principali novità di Microsoft...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
EZ CD Audio Converter
Iperius Backup
Dropbox
Firefox Portable
Media Player Classic Home Cinema
Thunderbird Portable
Driver NVIDIA GeForce 461.72 WHQL
Memtest86 Free
Mozilla Thunderbird 78
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:02.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v