Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Apple > Apple - Hardware

Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
La principale novità dei processori Intel Core di 12-esima generazione è la loro architettura di tipo ibrido che vede P-core affiancati a E-core. I secondi sono più efficienti ma meno potenti in assoluto, contribuendo però alle elevate prestazioni complessive di cui sono capaci queste CPU. Quanto incidono sulle prestazioni complessive e cosa succede se li disabilitiamo?
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC
A metà tra sequel e reboot, Halo Infinite è l'ultimo capitolo della saga fantascientifica con protagonista Master Chief. 343 Industries rilancia il franchise con un'inedita formula open world, una storia ricca di sorprese e un comparto multigiocatore trascinante, dando vita a un mix semplicemente irresistibile per i fan e per i neofiti del franchise.
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Dopo Steep, Ubisoft Annecy ci riprova con gli sport estremi e raddoppia con l'open world: Riders Republic è il folle prodotto partorito dalle menti del team francese, un esplosivo mix di gare e acrobazie dedicato agli amanti degli sport estremi, e non solo. Vi raccontiamo il nostro viaggio nella Repubblica.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 11-05-2021, 00:03   #81
megamitch
Senior Member
 
L'Avatar di megamitch
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 9614
Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
stessa cosa che dico anche io

per me una cosa è follia pura mentre per te è la cosa migliore...e viceversa...

punti di vista chiaramente, dico solo ciò che penso e ciò che farei/faccio io.

@vash_85: se preferisci ethernet e puoi spendere di più...perché farsi troppe domande? prendi quello che preferisci il core in più della GPU non so se può servirti o meno (non penso che la differenza sia abissale eh...saranno sottigliezze immagino), idem per le porte aggiuntive...ma se l'ethernet preferisci averla allora non hai molte opzioni. la tastiera con touch id può tornare comoda se usi una psw per l'accesso e per gli acquisti...io prenderei obbligatoriamente la tastiera con tastierino numerico (odio quella senza), ma è questione di gusti.

certo se prendi il modello migliore solo per l'ethernet beh, la stai pagando veramente cara sta porta ma se serve c'è poco da fare...
Peccato che l'utente di prima diceva che "soppesa ogni singolo euro che spende".

Se uno ha soldi da buttare dalla finestra, compra senza neppure chiedere in un forum. Se devi orientare un acquisto che razza di consiglio è "se hai soldi buttaglieli sopra?"
__________________
"Qualunque cosa abbia il potere di farti ridere ancora trent'anni più tardi non è uno spreco di tempo. Credo che le cose di quella categoria si avvicinino molto all'immortalità"
megamitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 00:06   #82
Vash_85
Senior Member
 
L'Avatar di Vash_85
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 8944
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Come sei riuscito a selezionare la tastiera full con Touch ID partendo dal modello base?
La selezioni in fase di configurazione cliccando su “cambia tastiera”
Vash_85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 00:42   #83
twistdh
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2010
Messaggi: 4472
Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
Peccato che l'utente di prima diceva che "soppesa ogni singolo euro che spende".

Se uno ha soldi da buttare dalla finestra, compra senza neppure chiedere in un forum. Se devi orientare un acquisto che razza di consiglio è "se hai soldi buttaglieli sopra?"
Continuiamo a non capirci come spesso accade…ma va bene così tanto rimaniamo su lunghezze d’onda diverse (non dico che io ho ragione e tu torto, o viceversa…semplicemente la pensiamo diversamente e non capiamo il punto di vista dell’altro)

In ogni caso io soppeso ogni singolo centesimo che spendo (sono un tirchio che non hai idea), e prima di una scelta ci studio su non sai quanto tempo…per ogni cazzata che compro, fossero anche 10€, ci faccio su uno studio che non hai idea…mesi a soppesare l’acquisto…

Giusto per fare un esempio a caso: per me 400 euro per un pc Windows sono 400€ buttati, mentre 1500€ di iMac sempre per me sono ben spesi…questo ovviamente anche se potrei fare le stesse identiche cose (ho scritto “stesse identiche cose”, ma ciò non vuol dire che le si fa nello stesso identico modo) anche con il pc Windows da 400€. Ovviamente il discorso vale se posso spendere 1500, sennò stiamo parlando del nulla. Io un computer lo tengo fin che mi permette di fare ciò che ci devo fare (il mio Mac principale è tuttora un vetusto Mac Pro 2009)…perché privarmi del piacere d’uso che mi da il prodotto più costoso quando posso comprarlo senza problemi, anche se potrei comunque fare le stesse cose spendendo molto meno (ma ripeto, stesse cose però in modo diverso).

Per me le prestazioni offerte sono solo una minima parte da considerare (posto che siano sufficienti al mio uso chiaramente)…voglio qualcosa di bello, un bello schermo, materiali belli da vedere e toccare, un OS che mi piaccia, una cura costruttiva elevata, silenziosità…per me sono tutte cose che contano molto. Poi certo se uno ha budget limitato e/o non gli frega nulla di tutto il resto il discorso può cambiare…ma se si può avere una migliore esperienza non vedo perché privarsene.

PS: per lavoro mi hanno dato un lenovo t15 (con i7, 512gb di ssd, 48gb di ram, LTE…) che è già un computer più che decente secondo me…beh ecco ci sono cose a cui do molto peso e che mai mi farebbero comprare quel pc nemmeno se costasse 1/4. È più potente del mio mbp, ma mai nella vita lo preferirei nemmeno se il mbp mi costasse il doppio o più. Poi oh me lo da l’azienda e non mi lamento dato che è comunque una macchina ottima, ma ci sono molte altre cose che per me sono fondamentali…

Boh la finisco qui con il pippone, non voglio convincere nessuno…era giusto per scrivere ma la finisco qui di andare OT
twistdh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 01:00   #84
megamitch
Senior Member
 
L'Avatar di megamitch
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 9614
Quote:
Originariamente inviato da twistdh Guarda i messaggi
Continuiamo a non capirci come spesso accade…ma va bene così tanto rimaniamo su lunghezze d’onda diverse (non dico che io ho ragione e tu torto, o viceversa…semplicemente la pensiamo diversamente e non capiamo il punto di vista dell’altro)

In ogni caso io soppeso ogni singolo centesimo che spendo (sono un tirchio che non hai idea), e prima di una scelta ci studio su non sai quanto tempo…per ogni cazzata che compro, fossero anche 10€, ci faccio su uno studio che non hai idea…mesi a soppesare l’acquisto…

Giusto per fare un esempio a caso: per me 400 euro per un pc Windows sono 400€ buttati, mentre 1500€ di iMac sempre per me sono ben spesi…questo ovviamente anche se potrei fare le stesse identiche cose (ho scritto “stesse identiche cose”, ma ciò non vuol dire che le si fa nello stesso identico modo) anche con il pc Windows da 400€. Ovviamente il discorso vale se posso spendere 1500, sennò stiamo parlando del nulla. Io un computer lo tengo fin che mi permette di fare ciò che ci devo fare (il mio Mac principale è tuttora un vetusto Mac Pro 2009)…perché privarmi del piacere d’uso che mi da il prodotto più costoso quando posso comprarlo senza problemi, anche se potrei comunque fare le stesse cose spendendo molto meno (ma ripeto, stesse cose però in modo diverso).

Per me le prestazioni offerte sono solo una minima parte da considerare (posto che siano sufficienti al mio uso chiaramente)…voglio qualcosa di bello, un bello schermo, materiali belli da vedere e toccare, un OS che mi piaccia, una cura costruttiva elevata, silenziosità…per me sono tutte cose che contano molto. Poi certo se uno ha budget limitato e/o non gli frega nulla di tutto il resto il discorso può cambiare…ma se si può avere una migliore esperienza non vedo perché privarsene.

PS: per lavoro mi hanno dato un lenovo t15 (con i7, 512gb di ssd, 48gb di ram, LTE…) che è già un computer più che decente secondo me…beh ecco ci sono cose a cui do molto peso e che mai mi farebbero comprare quel pc nemmeno se costasse 1/4. È più potente del mio mbp, ma mai nella vita lo preferirei nemmeno se il mbp mi costasse il doppio o più. Poi oh me lo da l’azienda e non mi lamento dato che è comunque una macchina ottima, ma ci sono molte altre cose che per me sono fondamentali…

Boh la finisco qui con il pippone, non voglio convincere nessuno…era giusto per scrivere ma la finisco qui di andare OT
Tutto quello che vuoi ma per navigare su internet vedere video e usare excel non serve spendere 1500 euro.

Se li vuoi spendere sono scelte tue, ma non è un requisito.

Se vuoi comprare un complemento di arredo e non un computer forse servirebbe un topic estetico e non tecnico

Ribadisco cnq il consiglio all'utente che ha chiesto: se vuole per forza un mac meglio andare sui processori nuovi per una questione di supporto, si spera, più lungo.
__________________
"Qualunque cosa abbia il potere di farti ridere ancora trent'anni più tardi non è uno spreco di tempo. Credo che le cose di quella categoria si avvicinino molto all'immortalità"

Ultima modifica di megamitch : 11-05-2021 alle 01:08.
megamitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 09:49   #85
Bokka
Senior Member
 
L'Avatar di Bokka
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Carpi
Messaggi: 588
Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
Tutto quello che vuoi ma per navigare su internet vedere video e usare excel non serve spendere 1500 euro.

Se li vuoi spendere sono scelte tue, ma non è un requisito.

Se vuoi comprare un complemento di arredo e non un computer forse servirebbe un topic estetico e non tecnico

Ribadisco cnq il consiglio all'utente che ha chiesto: se vuole per forza un mac meglio andare sui processori nuovi per una questione di supporto, si spera, più lungo.
Io in questa discussione vedo alcune persone che pur di giustificare a se stessi l'esborso non indifferente per l'acquisto di un Mac trovano mille problemi (che non ci sono) nella concorrenza.

Attualmente visti i prezzi e le scelte di Apple non prenderei MAI un PC con un hard disk da 256Gb e 8Gb di ram a 1500 euro, tantomeno la versione con 512Gb e 16Gb a quasi 2000 euro. E' una questione di principio.

Discorso cavi: non c'è solo Apple che produce degli all-in-one....anche HP (PER ESEMPIO) li produce e come hardware sono più potenti e a prezzi più accessibili.

Discorso Windows: utilizzo Windows fin dalla versione 3.11 e vi assicuro che di problemi ne ho visti TANTI. Ma già da Windows 7 (si, un sistema operativo uscito quasi 10 anni fa) io questi problemi non li ho più visti, tantomeno su Windows 10. Quindi, questo mi fa pensare: ma voi lo sapete anche minimamente utilizzare un Pc? E per utilizzare voglio dire saper anche sistemare quei piccoli "problemi", che magari problemi non sono in autonomia?

Con l'andazzo attuale, giustifico l'acquisto di un computer Apple solo nel caso in cui si debba utilizzarlo per scopi professionali nei quali sono richiesti espressamente applicativi Apple, sennò di alternative valide e più economiche ce ne sono. E torno a ribadirlo, nonostante le guerre di religione che si fanno e le vecchie credenze, Windows 10 NON è il male.
E questo discorso vale anche per l'ecosistema Apple: va bene rispondere alle chiamate sul Mac quando non avete il telefono con voi (ma sinceramente, questa eventualità quante volte capita, visto che oramai i cellulari li abbiamo sempre attaccati al sedere in ogni ora della giornata?) e va bene avere le foto sincronizzate con iCloud, cosa molto comoda, ma se non siete fotografi professionisti per i quali il tempo è denaro e ritrovarsi tutto sincronizzato si traduce nella possibilità magari di lavorare un pò di più..cosa ve ne fate? Questi sono solo piccolo esempi intendiamoci.

Se poi proprio volete un mac perchè volete provarlo o proprio non volete scendere a compromessi anche con il vostro portafoglio allora fate pure e non fate l'errore di prendere un mac con Intel, andate direttamente di M1, ma quello che dice l'utente "Megamitch" è la sacrosanta verità.
Bokka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 10:38   #86
recoil
Senior Member
 
L'Avatar di recoil
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: Milano
Messaggi: 18889
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Cosa cambia il tipo di cablaggio della fibra con la modalità di connessione?
Anche io sono in FTTH e con il wifi supero tranquillamente i 600 mb/s in download. Sinceramente non noto differenze rispetto a quando mi connettevo via ethernet.
io tengo a prediligere ethernet quando possibile, più per una questione di latenza che di velocità vera e propria
mia moglie durante il lockdown era in VNC perenne con il PC in ufficio, si è trovata meglio con la ethernet nonostante fosse bloccata a 100 (accessorio vecchio) piuttosto che con wifi che dava punte di 400 e oltre con lo speedtest

io ho gigabit ethernet e tendenzialmente uso quello quando lavoro da casa pur essendo a un paio di metri dal router quindi wifi con segnale ottimo e oltre 600 di speedtest

se interessa ethernet comunque ci sono accessori USB che vanno strabene e costano 20 o 30 euro, o si prende direttamente un hub con un po' di portre tra le quali la ethernet
hub che molto probabilmente già serve per supportare USB-A ecc.
recoil è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 12:13   #87
Ghesboro
Member
 
Iscritto dal: Jul 2016
Messaggi: 107
Quote:
Originariamente inviato da Bokka Guarda i messaggi
Io in questa discussione vedo alcune persone che pur di giustificare a se stessi l'esborso non indifferente per l'acquisto di un Mac trovano mille problemi (che non ci sono) nella concorrenza.

Attualmente visti i prezzi e le scelte di Apple non prenderei MAI un PC con un hard disk da 256Gb e 8Gb di ram a 1500 euro, tantomeno la versione con 512Gb e 16Gb a quasi 2000 euro. E' una questione di principio.

Discorso cavi: non c'è solo Apple che produce degli all-in-one....anche HP (PER ESEMPIO) li produce e come hardware sono più potenti e a prezzi più accessibili.

Discorso Windows: utilizzo Windows fin dalla versione 3.11 e vi assicuro che di problemi ne ho visti TANTI. Ma già da Windows 7 (si, un sistema operativo uscito quasi 10 anni fa) io questi problemi non li ho più visti, tantomeno su Windows 10. Quindi, questo mi fa pensare: ma voi lo sapete anche minimamente utilizzare un Pc? E per utilizzare voglio dire saper anche sistemare quei piccoli "problemi", che magari problemi non sono in autonomia?

Con l'andazzo attuale, giustifico l'acquisto di un computer Apple solo nel caso in cui si debba utilizzarlo per scopi professionali nei quali sono richiesti espressamente applicativi Apple, sennò di alternative valide e più economiche ce ne sono. E torno a ribadirlo, nonostante le guerre di religione che si fanno e le vecchie credenze, Windows 10 NON è il male.
E questo discorso vale anche per l'ecosistema Apple: va bene rispondere alle chiamate sul Mac quando non avete il telefono con voi (ma sinceramente, questa eventualità quante volte capita, visto che oramai i cellulari li abbiamo sempre attaccati al sedere in ogni ora della giornata?) e va bene avere le foto sincronizzate con iCloud, cosa molto comoda, ma se non siete fotografi professionisti per i quali il tempo è denaro e ritrovarsi tutto sincronizzato si traduce nella possibilità magari di lavorare un pò di più..cosa ve ne fate? Questi sono solo piccolo esempi intendiamoci.

Se poi proprio volete un mac perchè volete provarlo o proprio non volete scendere a compromessi anche con il vostro portafoglio allora fate pure e non fate l'errore di prendere un mac con Intel, andate direttamente di M1, ma quello che dice l'utente "Megamitch" è la sacrosanta verità.
Lato hardware i prezzi Apple non sono giustificati ma focalizzarsi sulla quantità di RAM per valutare l'efficienza di un PC è molto limitante quando l'ottimizzazione software/hardware vale il 90% del dispositivo per uso comune (browsing, streaming, smartworking, gaming leggero, editing amatoriale). Riferimento ai vecchi iPhone con 2GB di RAM che giravano più fluidi dei cinesi Android con fantastiliardi di giga puramente casuale.

Ho sempre usato Windows dal 98 (sono del 93) e lo uso tutt'ora in ufficio. Non ho mai avuto problemi per uso personale, Vista a parte, riscontriamo però in azienda problemi continui di incombatibilità con Windows 10 lato server e con vecchi software non aggiornati all'ultima versione (le licenze costano).

Non essendo il PC per me uno strumento professionale non mi limito a guardare il benchamark in rapporto al prezzo, anzi nemmeno lo considero proprio.
Per me un PC deve essere bello esteticamente, sempre pronto all'uso e fluido senza metterci mano, affidabile, longevo, costruito con materiali di qualità e piacevoli al tatto, leggero, pratico, poco ingombrante, senza cavi.
Gli AIO Windows sono inguardabili, non scherziamo. Almeno indietro di 10 anni ingegneristicamente parlando. Sarei curioso di sapere quanto durano prima di friggere.

Potrei lavorare su excel e guardarmi pornhub con un Windows assemblato con 300€? Sì potrei benissimo, però sarebbe brutto da vedere, ingombrante, cavi a non finire, rumoroso, pesante e pieno di polvere.

Stesso discorso quando ho deciso di passare ad iPhone, era il periodo dei padelloni. Volevo uno smartphone bello esteticamente, potente, tasto centrale, materiali di qualità, maneggevole, fluido, affidabile e longevo. Dopo 4 anni (e possiedo un banalissimo iPhone 8 liscio) 0 freeze, 0 noie, sempre fluido, mai formattato. Sono felice di averlo pagato 850€.

Ultima modifica di Ghesboro : 11-05-2021 alle 12:27.
Ghesboro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 13:06   #88
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 8522
Quote:
Originariamente inviato da Bokka Guarda i messaggi
Io in questa discussione vedo alcune persone che pur di giustificare a se stessi l'esborso non indifferente per l'acquisto di un Mac trovano mille problemi (che non ci sono) nella concorrenza.

Attualmente visti i prezzi e le scelte di Apple non prenderei MAI un PC con un hard disk da 256Gb e 8Gb di ram a 1500 euro, tantomeno la versione con 512Gb e 16Gb a quasi 2000 euro. E' una questione di principio.

Discorso cavi: non c'è solo Apple che produce degli all-in-one....anche HP (PER ESEMPIO) li produce e come hardware sono più potenti e a prezzi più accessibili.

Discorso Windows: utilizzo Windows fin dalla versione 3.11 e vi assicuro che di problemi ne ho visti TANTI. Ma già da Windows 7 (si, un sistema operativo uscito quasi 10 anni fa) io questi problemi non li ho più visti, tantomeno su Windows 10. Quindi, questo mi fa pensare: ma voi lo sapete anche minimamente utilizzare un Pc? E per utilizzare voglio dire saper anche sistemare quei piccoli "problemi", che magari problemi non sono in autonomia?

Con l'andazzo attuale, giustifico l'acquisto di un computer Apple solo nel caso in cui si debba utilizzarlo per scopi professionali nei quali sono richiesti espressamente applicativi Apple, sennò di alternative valide e più economiche ce ne sono. E torno a ribadirlo, nonostante le guerre di religione che si fanno e le vecchie credenze, Windows 10 NON è il male.
E questo discorso vale anche per l'ecosistema Apple: va bene rispondere alle chiamate sul Mac quando non avete il telefono con voi (ma sinceramente, questa eventualità quante volte capita, visto che oramai i cellulari li abbiamo sempre attaccati al sedere in ogni ora della giornata?) e va bene avere le foto sincronizzate con iCloud, cosa molto comoda, ma se non siete fotografi professionisti per i quali il tempo è denaro e ritrovarsi tutto sincronizzato si traduce nella possibilità magari di lavorare un pò di più..cosa ve ne fate? Questi sono solo piccolo esempi intendiamoci.

Se poi proprio volete un mac perchè volete provarlo o proprio non volete scendere a compromessi anche con il vostro portafoglio allora fate pure e non fate l'errore di prendere un mac con Intel, andate direttamente di M1, ma quello che dice l'utente "Megamitch" è la sacrosanta verità.
Veramente gli AIO di HP economici sono poca cosa rispetto agli iMac, ma veramente poca cosa. Con la serie Pavillion invece cominciano ad essere competitivi visto che a partire da 1500 Euro ci si porta a casa un AIO con i7, 16GB di Ram ed 1TB SSD, grafica discreta, mouse e tastiera Bt, ma con un display con risoluzione inferiore.
Purtroppo la politica dei prezzi inaugurata da Cook è quasi da ladrocinio.

Discorso OS: sebbene Windows sia migliorato parecchio dal troiaio che erano XP e Vista, reputo che sia ancora meno evoluto e completo rispetto a macOS ( che ha le sue pecche ).
Con macOS hai dei servizi integrati con iCloud che ti semplificano parecchio certe cose come la gestione delle password; anche la sincronizzazione di messaggi, foto ed altro ha il suo perchè per il quotidiano; così come dare il supporto " di fabbrica " ai file RAW di un parco fotocamere sconfinato o per le stampanti. Anche la gestione dell'OS da parte dell'utente la trovo migliore con delle utility " di serie " che possono aiutare a risolvere i problemi ( per chi ne ha voglia ).
Soprattutto macOS non ha il file di registro che per sua natura tende ad incasinarsi con il tempo e l'uso e vanta un File System, APFS, ben più efficiente di NTFS ( di cui è supportata la lettura dei volumi ) per le unità SSD.
Per non parlare poi della coerenza della UI e degli strumenti dove W10 sfoggia ben due Pannelli di Controllo con due stili diversi...
Eh si... i PC li so usare e li uso ancora oltre e assieme al mio ecosistema Apple.
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ); iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone Xs; iPad Air 2020 WiFi 64 Gb, Apple Watch 2...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 14:17   #89
Bokka
Senior Member
 
L'Avatar di Bokka
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Carpi
Messaggi: 588
Rispondo ad entrambi e ci tengo a precisare che il mio era un discorso generale, non individuale.

Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Lato hardware i prezzi Apple non sono giustificati ma focalizzarsi sulla quantità di RAM per valutare l'efficienza di un PC è molto limitante quando l'ottimizzazione software/hardware vale il 90% del dispositivo per uso comune (browsing, streaming, smartworking, gaming leggero, editing amatoriale). Riferimento ai vecchi iPhone con 2GB di RAM che giravano più fluidi dei cinesi Android con fantastiliardi di giga puramente casuale.

Per quanto riguarda la RAM ti dò ragione. In tutti i casi bisogna vedere con il progredire delle versioni di MacOS se diventeranno più avare di ram o meno. Fino ad ora non è successo in maniera così evidente, ma solo il tempo lo dirà. Per i "soli" 256Gb di hard disk invece c'è poco da dire...sono pochi. Ok è vero che solitamente si tende ad utilizzare dischi esterni o NAS grazie ai quali lo spazio di archiviazione è decisamente l' ultimo dei problemi, ma non tutti hanno la possibilità o voglia di mettere su un impianto del genere ed utilizzare dischi esterni a volte può essere scocciante. Anche perchè se per esempio scarico un film, occupa lo stesso spazio su tutti i sistemi

Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Non essendo il PC per me uno strumento professionale non mi limito a guardare il benchamark in rapporto al prezzo, anzi nemmeno lo considero proprio.
Per me un PC deve essere bello esteticamente, sempre pronto all'uso e fluido senza metterci mano, affidabile, longevo, costruito con materiali di qualità e piacevoli al tatto, leggero, pratico, poco ingombrante, senza cavi.
Gli AIO Windows sono inguardabili, non scherziamo. Almeno indietro di 10 anni ingegneristicamente parlando. Sarei curioso di sapere quanto durano prima di friggere.
Dei benchmark non interessa minimamente nemmeno a me. Per il fatto dell' estetica è un fattore molto individuale, i Mac sono veramente belli, ma anche altri AIO non scherzano. Poi certo, ce ne sono di veramente bruttini, ma di solito guardo la sostanza.
Di Pc Windows AIO che friggono non ne ho mai sentiti, o almeno, hanno le stesse possibilità di quelli Apple. Non è che gli ingenieri migliori lavorano a Cupertino e gli altri non sanno fare nulla.


Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Potrei lavorare su excel e guardarmi pornhub con un Windows assemblato con 300€? Sì potrei benissimo, però sarebbe brutto da vedere, ingombrante, cavi a non finire, rumoroso, pesante e pieno di polvere.
Il discorso sull'estetica come dicevo prima è soggettivo. I cavi se prendi un Mini PC sono gli stessi che avresti su un mac mini per dire, rumoroso? Dipende dai modelli, ma ti assicuro che hanno fatto passi da gigante. Al lavoro utilizzo sia un desktop Lenovo che un Macbook pro e quest'ultimo fa più rumore. Ma si parla di macchine e di carichi di lavoro diversi (sul desktop ho un paio di utility per testare delle schede tramite seriale e sul macbook ho aperto xcode per 8 ore). E per quanto riguarda la polvere....dipende. I mini Pc si possono aprire e "spolverare", i Mac mini non saprei, non l'ho mai avuto. Ma non credo che con il tempo siano meno esenti dall'accumulo di polvere.

Per il discorso iPhone nulla da dire naturalmente. Sono d'accordo con te.


Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Veramente gli AIO di HP economici sono poca cosa rispetto agli iMac, ma veramente poca cosa. Con la serie Pavillion invece cominciano ad essere competitivi visto che a partire da 1500 Euro ci si porta a casa un AIO con i7, 16GB di Ram ed 1TB SSD, grafica discreta, mouse e tastiera Bt, ma con un display con risoluzione inferiore.
Purtroppo la politica dei prezzi inaugurata da Cook è quasi da ladrocinio.
E' quello che sto cercando di dire, a parità di prezzo ti porti a casa una macchina non indifferente, che non avrà macOS, ma sicuramente non è un rottame. La risoluzione iniziano ad aumentarla anche i vari competitor, ora non è così insolito arrivare ai 4K, anche se per un utilizzo domestico non vedo questa necessità MA sono il primo che se dovesse cambiare PC adesso ci farei caso.


Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Discorso OS: sebbene Windows sia migliorato parecchio dal troiaio che erano XP e Vista, reputo che sia ancora meno evoluto e completo rispetto a macOS ( che ha le sue pecche ).
Con macOS hai dei servizi integrati con iCloud che ti semplificano parecchio certe cose come la gestione delle password; anche la sincronizzazione di messaggi, foto ed altro ha il suo perchè per il quotidiano; così come dare il supporto " di fabbrica " ai file RAW di un parco fotocamere sconfinato o per le stampanti. Anche la gestione dell'OS da parte dell'utente la trovo migliore con delle utility " di serie " che possono aiutare a risolvere i problemi ( per chi ne ha voglia ).
Soprattutto macOS non ha il file di registro che per sua natura tende ad incasinarsi con il tempo e l'uso e vanta un File System, APFS, ben più efficiente di NTFS ( di cui è supportata la lettura dei volumi ) per le unità SSD.
Ci sono cose in macOS che proprio non sopporto rispetto a Windows 10. Piccole finezze, ma che per un sistema operativo all'avanguardia mi danno veramente fastidio come per esempio le applicazioni che su macOS sono tradotte a metà. Capita a volte di trovare applicazioni tradotte in italiano ma con i menu un alto in inglese. Roba da poco, un tempo utilizzare software in inglese era la norma, ma adesso sembra di tornare indietro nel tempo. Non compromette certo l'utilizzo del software ci mancherebbe, ma sono le piccole cose alle quale a volte si fa caso. C'è da dire che non è colpa di Apple è vero, ma denota una minore cura da parte degli sviluppatori.
Non ho trovato il modo di impostare un demone che mi permette di controllare la posta ogni tot minuti SENZA avere il client di posta aperto in background, cosa che trovo abbastanza utile.
Altra (piccola) cosa che non mi piace è il widget meteo, che invece di mandarti ad un'applicazione, ti rimanda ad un freddo sito internet.
Cose da poco ripeto, per un utilizzo professionale non contano a nulla e le cose importanti sono altre, ma per un utilizzo domestico sono queste piccole cose che magari danno quel senso di completezza che a volte si cerca, spero di essermi spiegato bene.
Continuo però a non vedere la comodità di una sincronizzazione perfetta per l' utilizzo quotidiano mentre non posso che darti ragione per quanto riguarda APFS, da questo punto di vista Microsoft è rimasta veramente indietro.


Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Per non parlare poi della coerenza della UI e degli strumenti dove W10 sfoggia ben due Pannelli di Controllo con due stili diversi...
Dà fastidio anche a me questa cosa. Ma sai perchè lo hanno fatto? Pensa a quante aziende utilizzano Windows a livello MONDIALE. E pensa che non tutti i sistemisti/amministratori/consulenti vogliono sbattersi ad imparare nuove cose. Microsoft ha introdotto il pannello di controllo nuovo, ma ha lasciato anche quello vecchio proprio per queste persone. Anche io personalmente utilizzo più spesso quello vecchio rispetto al nuovo per una questione di abitudine. Il motivo è semplicemente questo.


Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Eh si... i PC li so usare e li uso ancora oltre e assieme al mio ecosistema Apple.
Mai messo in discussione che tu sa bravo con i Pc, come dicevo prima il mio era un discorso generale. Fa sempre piacere confrontarsi con persone che sanno quello che dicono e con una buona esperienza alle spalle.

P.s. No, non sto difendendo Windows a spada tratta, ci sono cose di questo sistema operativo che mi danno veramente fastidio e che ho disattivato. Trovo veramente squallido per esempio il fatto che mi proponeva delle applicazioni preinstallate o consigliate dallo store, Cortana è una delle cose più inutili che ho provato (mentre SIRI almeno un minimo di utilità in più potrebbe averlo), il menu mezzo classico e mezzo "con tile" mi fa abbastanza pena (anche se disattivabile). I client di posta di default di Windows 10 fa veramente schifo, mentre quello di macOS è ok.

Mi baso sull'esperienza d'uso, non tanto sulle cose "sotto il cofano", perchè penso che alla fine, a livello domestico è quella la cosa che conta davvero.

Ultima modifica di Bokka : 11-05-2021 alle 14:53.
Bokka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 14:33   #90
megamitch
Senior Member
 
L'Avatar di megamitch
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 9614
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Lato hardware i prezzi Apple non sono giustificati ma focalizzarsi sulla quantità di RAM per valutare l'efficienza di un PC è molto limitante quando l'ottimizzazione software/hardware vale il 90% del dispositivo per uso comune (browsing, streaming, smartworking, gaming leggero, editing amatoriale). Riferimento ai vecchi iPhone con 2GB di RAM che giravano più fluidi dei cinesi Android con fantastiliardi di giga puramente casuale.

Ho sempre usato Windows dal 98 (sono del 93) e lo uso tutt'ora in ufficio. Non ho mai avuto problemi per uso personale, Vista a parte, riscontriamo però in azienda problemi continui di incombatibilità con Windows 10 lato server e con vecchi software non aggiornati all'ultima versione (le licenze costano).

Non essendo il PC per me uno strumento professionale non mi limito a guardare il benchamark in rapporto al prezzo, anzi nemmeno lo considero proprio.
Per me un PC deve essere bello esteticamente, sempre pronto all'uso e fluido senza metterci mano, affidabile, longevo, costruito con materiali di qualità e piacevoli al tatto, leggero, pratico, poco ingombrante, senza cavi.
Gli AIO Windows sono inguardabili, non scherziamo. Almeno indietro di 10 anni ingegneristicamente parlando. Sarei curioso di sapere quanto durano prima di friggere.

Potrei lavorare su excel e guardarmi pornhub con un Windows assemblato con 300€? Sì potrei benissimo, però sarebbe brutto da vedere, ingombrante, cavi a non finire, rumoroso, pesante e pieno di polvere.

Stesso discorso quando ho deciso di passare ad iPhone, era il periodo dei padelloni. Volevo uno smartphone bello esteticamente, potente, tasto centrale, materiali di qualità, maneggevole, fluido, affidabile e longevo. Dopo 4 anni (e possiedo un banalissimo iPhone 8 liscio) 0 freeze, 0 noie, sempre fluido, mai formattato. Sono felice di averlo pagato 850€.
Materiali piacevoli al tatto, un PC Desktop All in One ? Tocchi veramente il computer quando lo usi ? Io di solito tocco solo mouse o tastiera.

In ogni caso il senso è sempre quello.

Per svolgere i compiti richiesti basta un computer da poche centinaia di euro.

Tutto il resto è roba in più che "non è un requisito" per cui è impossibile dare una risposta oggettiva. Se vuoi il mac, devi spendere queste cifre, fine del discorso.

Che poi "bello", "brutto" sono cose soggettive per cui anche li, di che parliamo ? Siamo su HWupgrade non su un forum di design.
__________________
"Qualunque cosa abbia il potere di farti ridere ancora trent'anni più tardi non è uno spreco di tempo. Credo che le cose di quella categoria si avvicinino molto all'immortalità"
megamitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 14:43   #91
Zeratul
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Padova
Messaggi: 3072
aggiungo, a chi parla di affidabilità apple.......che ne hanno combinate delle belle anche loro.....
scheda video amd periodo 2009-2011 su imac e macbook.......
tastiera a farfalla che si rompeva sui macbook.....
strato antiriflesso dei macbook che andava a donnine.....
e mi fermo qui, ma ce ne sono ancora altre che se volete vi tiro fuori......
certo, assistenza apple è il top......ma se a uno si rompeva la scheda video dopo il periodo di richiamo e non eri informato della cosa, ti attaccavi, e di certo loro non hanno mandato comunicazione della cosa.....
__________________
...ogni persona che attraversa le nostre vite è importante anche per il solo fatto di averla incontrata....ogni persona che attraversa la nostra vita lascia un poco di se e prendera' un poco di noi ...ci sara' chi prende di piu' e lascia meno ma non ci sara' mai nessuno che non ci lascia nulla......
Zeratul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 16:17   #92
Ghesboro
Member
 
Iscritto dal: Jul 2016
Messaggi: 107
Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
Materiali piacevoli al tatto, un PC Desktop All in One ? Tocchi veramente il computer quando lo usi ? Io di solito tocco solo mouse o tastiera.

In ogni caso il senso è sempre quello.

Per svolgere i compiti richiesti basta un computer da poche centinaia di euro.

Tutto il resto è roba in più che "non è un requisito" per cui è impossibile dare una risposta oggettiva. Se vuoi il mac, devi spendere queste cifre, fine del discorso.

Che poi "bello", "brutto" sono cose soggettive per cui anche li, di che parliamo ? Siamo su HWupgrade non su un forum di design.
Sul lato puramente pratico sono pienamente d'accordo con te ma un prodotto bisogna valutarlo sotto tutti i punti di vista.
Anche per incontrare un cliente è sufficiente un abito Oviesse da 100€, ma se vuoi un prodotto di qualità che doni una certa eleganza e duri nel tempo ne devi spendere almeno 600€ dal sarto.
Ghesboro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 16:24   #93
Bokka
Senior Member
 
L'Avatar di Bokka
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Carpi
Messaggi: 588
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Sul lato puramente pratico sono pienamente d'accordo con te ma un prodotto bisogna valutarlo sotto tutti i punti di vista.
Anche per incontrare un cliente è sufficiente un abito Oviesse da 100€, ma se vuoi un prodotto di qualità che doni una certa eleganza e duri nel tempo ne devi spendere almeno 600€ dal sarto.
E' vero, ma questo discorso applicato ai Pc può valere se lo utilizzi in un posto a contatto con la clientela. O magari in un posto un luogo in cui si vuole magari essere un pò "fighetti".

In casa tua non credo che giri solo con tute o mutande firmate. Stesso discorso per un Pc che se è da tenere puramente in una stanza di casa mia nella quale nel 99% dei casi ci entriamo io e i miei famigliari, non mi interessa molto l'estetica o i materiali pregiati. Magari inizialmente si, ma dopo poco non ci faccio più caso perchè diventa la norma.
E come durata nel tempo sembra quasi che i PC dopo un paio di anni si rompono irrimediabilmente, mentre i Mac durano in eterno senza problemi. Ma sappiamo benissimo che non è esattamente così la realtà.

Ultima modifica di Bokka : 11-05-2021 alle 16:27.
Bokka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 17:07   #94
Zeratul
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Padova
Messaggi: 3072
mah, si continua a parlare di affidabilità e di durata nel tempo......
affidabilità ne possiamo discutere, ho fatto degli esempi sopra che hanno dato molto poca affidabilità a chi li ha comprati....
sul fatto della durata non mi esprimo nemmeno.....parlare di durata nel tempo di un prodotto che ha tutto saldato su scheda madre mi vengono i brividi....per me un prodotto che dura nel tempo è una macchina dove un domani puoi cambiare disco perchè ti serve più spazio, o aggiungere ram perchè cambiano le esigenze o perchè semplicemente, e questo è un dato di fatto in informatica, programmi e sistemi operativi diventano sempre più pesanti......
__________________
...ogni persona che attraversa le nostre vite è importante anche per il solo fatto di averla incontrata....ogni persona che attraversa la nostra vita lascia un poco di se e prendera' un poco di noi ...ci sara' chi prende di piu' e lascia meno ma non ci sara' mai nessuno che non ci lascia nulla......
Zeratul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 17:14   #95
Bokka
Senior Member
 
L'Avatar di Bokka
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Carpi
Messaggi: 588
Quote:
Originariamente inviato da Zeratul Guarda i messaggi
mah, si continua a parlare di affidabilità e di durata nel tempo......
affidabilità ne possiamo discutere, ho fatto degli esempi sopra che hanno dato molto poca affidabilità a chi li ha comprati....
sul fatto della durata non mi esprimo nemmeno.....parlare di durata nel tempo di un prodotto che ha tutto saldato su scheda madre mi vengono i brividi....per me un prodotto che dura nel tempo è una macchina dove un domani puoi cambiare disco perchè ti serve più spazio, o aggiungere ram perchè cambiano le esigenze o perchè semplicemente, e questo è un dato di fatto in informatica, programmi e sistemi operativi diventano sempre più pesanti......
ESATTO. E' proprio quello che intendo quando parlo di durata nel tempo e longevità. E per quanto riguarda il software, anche se con le dovute limitazioni (ma nemmeno molte se posso cambiare hard disk, ram e magari cpu) posso installare Windows 10 su un computer di più di 10 anni fa tranquillamente, mentre NON posso farlo con Big Sur, visto che il modello di mac più vecchio sul quale lo posso installare parte dal 2014 se non sbaglio.

Poi certo, non è che se non ho l'ultima versione del sistema operativo non posso usare il pc anzi, ma è appunto per dire che questa grande longevità dei macintosh rispetto ai PC decantata da molti io non la vedo.
Bokka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 18:23   #96
Ghesboro
Member
 
Iscritto dal: Jul 2016
Messaggi: 107
Cambiando discorso, qualcuno sa quando saranno disponibili negli store fisici i nuovi iMac?
Sia Unieuro che Mediaworld non scrivono nulla a riguardo.
Ghesboro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 18:38   #97
Bokka
Senior Member
 
L'Avatar di Bokka
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Carpi
Messaggi: 588
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Cambiando discorso, qualcuno sa quando saranno disponibili negli store fisici i nuovi iMac?
Sia Unieuro che Mediaworld non scrivono nulla a riguardo.
Su Amazon danno la disponibilità per il 27 Maggio, quindi immagino che valga anche per gli altri negozi
Bokka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 18:43   #98
Zeratul
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Padova
Messaggi: 3072
Quote:
Originariamente inviato da Bokka Guarda i messaggi
Su Amazon danno la disponibilità per il 27 Maggio, quindi immagino che valga anche per gli altri negozi
Andrà a ruba..... soprattutto per il pagamento in 5 rate....
Peccato solo che i 16gb li puoi prendere solo dallo store Apple.....
__________________
...ogni persona che attraversa le nostre vite è importante anche per il solo fatto di averla incontrata....ogni persona che attraversa la nostra vita lascia un poco di se e prendera' un poco di noi ...ci sara' chi prende di piu' e lascia meno ma non ci sara' mai nessuno che non ci lascia nulla......
Zeratul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 18:49   #99
megamitch
Senior Member
 
L'Avatar di megamitch
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 9614
Quote:
Originariamente inviato da Ghesboro Guarda i messaggi
Sul lato puramente pratico sono pienamente d'accordo con te ma un prodotto bisogna valutarlo sotto tutti i punti di vista.
Anche per incontrare un cliente è sufficiente un abito Oviesse da 100€, ma se vuoi un prodotto di qualità che doni una certa eleganza e duri nel tempo ne devi spendere almeno 600€ dal sarto.
Sui gusti e l'apparenza non mi pronuncio, quanto uno voglia spenderci sopra è personale per cui impossibile fare un ragionamento.
__________________
"Qualunque cosa abbia il potere di farti ridere ancora trent'anni più tardi non è uno spreco di tempo. Credo che le cose di quella categoria si avvicinino molto all'immortalità"
megamitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-05-2021, 20:24   #100
Zeratul
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Padova
Messaggi: 3072
Quote:
Originariamente inviato da marcoplacido Guarda i messaggi
sbagliato, parte dal 2013......
2014 iMac
__________________
...ogni persona che attraversa le nostre vite è importante anche per il solo fatto di averla incontrata....ogni persona che attraversa la nostra vita lascia un poco di se e prendera' un poco di noi ...ci sara' chi prende di piu' e lascia meno ma non ci sara' mai nessuno che non ci lascia nulla......
Zeratul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core? Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto i...
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC Halo Infinite è la gloriosa ripartenza de...
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5 Riders Republic: divertimento assicurato nell'op...
Perché FRITZ!Repeater 6000 è la soluzione ideale per la connessione per giocare Perché FRITZ!Repeater 6000 è la so...
ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è davvero mini ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è dav...
La NASA annuncia i nuovi astronauti che ...
WhatsApp annuncia i messaggi che scompai...
AWS re:Invent 2021: tutte le principali ...
Rivian è la nuova Tesla: gara tra...
Progetto Oniro: così Huawei contr...
Horizon Forbidden West: sistema di comba...
Ufficiale: OnePlus 10 arriverà co...
Uniti One, l'auto elettrica svedese del ...
Gran Turismo 7: Porsche ha lavorato per ...
Leica M11: nuova immagine della fotocame...
Super Green Pass: ecco come si scarica e...
ULA Vulcan Centaur: i motori BE-4 di Blu...
Le fotografie dell'eclissi solare in Ant...
Chromebook: cosa sono e quali sono i van...
POCO X3 Pro è stato il telefono p...
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Dropbox
Opera Portable
Opera 82
Driver NVIDIA GeForce 497.09 WHQL
Chromium
Radeon Software Adrenalin 21.12.1 beta
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:24.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v