Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Ubisoft lancia un nuovo episodio della serie Far Cry, il franchise che ha ridefinito il sottogenere degli sparatutto open-world. Proprio come i suoi predecessori, Far Cry 6 propone un folle mix di sparatorie, esplorazione e personaggi fuori di testa, affiancando il tutto a un comparto grafico all'avanguardia. La serie riuscirà a stupire i giocatori ancora una volta?
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony annuncia oggi la quarta generazione di A7, la sua Full Frame più diffusa. Maggior risoluzione a parità di prestazioni, con vantaggi in termini di mirino, stabilizzazione, sistema AF e comparto video. Non rappresenta però un salto generazionale enorme rispetto al modello precedente.
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
MSI Oculux NXG253R è un monitor a 360 Hz indirizzato ai giocatori e capace di offrire latenze bassissime, molto utili per il gaming competitivo. Ecco la nostra solita suite di test, sulla resa cromatica oltre che sulle latenze, e qualche considerazione su questo tipo di gaming
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-06-2020, 20:46   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/apple/...con_90290.html

Una nuova versione di macOS, Big Sur, prepara il terreno alla quarta major transition della storia della Mela: arriva l'era dei Mac con processori Apple Silicon

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 20:56   #2
*sasha ITALIA*
Senior Member
 
L'Avatar di *sasha ITALIA*
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: BOLZANO/BOZEN
Messaggi: 14819
Dove sono gli increduli di una settimana fa??

Comunque sono rimasto sbalordito dalle prestazioni di A12X. Sono contento di questa transizione
*sasha ITALIA* è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 21:19   #3
pengfei
Member
 
Iscritto dal: Aug 2017
Messaggi: 298
Ammetto che un po' rosico, il prossimo portatile lo vorrei fanless e i processori Apple dovrebbero essere una bella bestiolina in quello scenario di utilizzo, sono curioso di vedere i benchmark dei prossimi portatili, e la transizione dovrebbe essere molto più rapida rispetto a Windows on ARM, se Apple decide di migrare architettura i produttori di software sanno che si dovranno adeguare, e gli utenti possono comprarlo fiduciosi di non avere una macchina che potrebbe non venire mai supportata a dovere, come nel caso di un portatile con Snapdragon e Windows. Anche la possibilità di avere le app dell'ecosistema iOS non mi sembra affatto da buttare, Windows in questo (app "moderne" ) mi sembra stia un po' arrancando, secondo me se Apple abbassasse un po' i prezzi puntando sui ricavi dai servizi e dall'app store potrebbe guadagnare considerevoli quote di mercato a danno dei pc.
Mi pare che Apple pesasse sul fatturato di Intel per tipo il 5%, non così tanto, però resta un segnale abbastanza significativo, TMSC dovrebbe aver superato Intel come capitalizzazione, come fatturato arriva solo alla metà ma ha attività meno diversificate quindi dovrebbe aver maggior capacità di investire nello sviluppo dei processi, e nel prossimo futuro l'equilibrio dovrebbe spostarsi ulteriormente a suo favore tra la mossa di Apple e la ritrovata competitività di AMD, quindi sarà interessante vedere se Intel riuscirà a recuperare il terreno perso, o il ritardo nel processo produttivo diventerà fisiologico
(mi rendo conto che sembra un post che si presta a generare flames, specifico che non ho intenzione di comprare un prodotto Apple, non mi piace la chiusura, e che ho un PC con processore Intel, sono solo considerazioni libere dopo aver visto la WWDC)

Ultima modifica di pengfei : 22-06-2020 alle 22:06.
pengfei è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 21:23   #4
insane74
Senior Member
 
L'Avatar di insane74
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: BG
Messaggi: 8463
Quote:
Originariamente inviato da *sasha ITALIA* Guarda i messaggi
Dove sono gli increduli di una settimana fa??

Comunque sono rimasto sbalordito dalle prestazioni di A12X. Sono contento di questa transizione
Concordo. Quell’A12Z sembrava davvero comportarsi mooolto bene, considerando che è ancora tutto in beta.
Impressionante anche Rosetta 2.
__________________
PC1:Fractal Design R5;Asus Maximus VI Gene;i7-4770;Noctua NH-U12P SE2;Kingston HyperX Beast 2x8GB;Gigabyte GTX770;Corsair AX760i;Samsung SSD 500GB 850 EVO;2x WD Black 2TB raid 0 - Peripherals:Logitech MX Keys;Logitech MX Master 3;LG 29WK600;HP LaserJet Pro M281fdw - NAS:QNAP TVS-871-i3-4G 8x WD Red CMR 6TB raid 6;NETGEAR RAX120 - Mobile:iPhone 12 Pro Max 512GB;iPad Pro 2017 10.5" 512GB WIFI+4G;Watch 6 GPS 44mm;AirPods Pro;Bose QC35II - TV:Apple TV 4K 2021 64GB;Yamaha RX-V381;Sony KD43XG8396BAEP
insane74 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 22:37   #5
Alfhw
Senior Member
 
L'Avatar di Alfhw
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 2416
Quote:
il funzionamento di applicazioni intel-based su sistemi con Apple Silicon sarà gestito tramite Rosetta 2 che si occuperà di tradurre l'applicazione al momento dell'installazione oppure, dove serve, effettuare traduzioni in tempo reale
Come fa Rosetta 2 a tradurre l'applicazione al momento dell'installazione? Ma con che tipo di applicazione e con che compromessi?

Il grafico mi sembra un po' ottimistico. Gli Apple Silicon dovrebbero avere prestazioni da x86-desktop e contemporaneamente consumi da x86-notebook?
Comunque vedremo.
Alfhw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 23:15   #6
mattia.l
Senior Member
 
L'Avatar di mattia.l
 
Iscritto dal: Apr 2014
Città: Ivrea (TO)
Messaggi: 984
Pazzesco, sarebbe bello saperne di più sul funzionamento di Rosetta
Le app iOS eseguibili su mac poi gran cosa

Ma nessuno ha parlato di bootcamp
__________________
Cooler Master 690|Asus Prime X299-Deluxe|Intel Core i7 7800x skt 2066|ASUS GeForce GTX 970 Turbo|16GB Corsair Vengeance RGB DDR4 3200|Noctua NH-U12P|Corsair HX850i
mattia.l è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 23:27   #7
FirePrince
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 749
Praticamente una rivoluzione. Impressionante che siano riusciti a portare a bordo Microsoft e Adobe dal day 1, e anche le prestazioni raggiungibili in emulazione con Rosetta.
FirePrince è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 23:39   #8
emac700
Member
 
Iscritto dal: Apr 2011
Messaggi: 232
Strana sensazione di dejavú... Non credo in questo passaggio. Felice di ricredermi (ma anche no). Per quanto mi riguarda ho smesso da anni di finanziare Apple e non credo che tornerò mai ad essere un suo cliente. Ps: curioso di vedere le prossime applicazioni per entrambi i sistemi quanto peseranno all'epoca della transizione Intel le app pesavano il doppio ma internet non era diffuso come oggi
emac700 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-06-2020, 23:58   #9
Rubberick
Senior Member
 
L'Avatar di Rubberick
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 11268
Preferisco rimanere in ambito x86... arm potrà non essere male ma quando ci spostiamo da tablet e cellulari per arrivare alle workstation.. altra cosa
__________________
Ho fatto affari con: troppi per elencarli

Vendo: NAS PRO QNAP 4 BAIE 419P+ CON LCD
Rubberick è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 01:26   #10
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 8471
Quote:
Originariamente inviato da *sasha ITALIA* Guarda i messaggi
Dove sono gli increduli di una settimana fa??

Comunque sono rimasto sbalordito dalle prestazioni di A12X. Sono contento di questa transizione
Eccone uno... Anzi ecco uno scettico convinto su questa transizione di architettura.

Le belle parole di Cook su Apple Silicon, con tutti gli annessi e connessi, nascondono ancora troppe questioni, una tra tutte le prestazioni di queste CPU ( o SoC? ) in senso assoluto. Cook ha parlato solamente di prestazioni per watt, cosa accettabile per prodotti come MacBook Air e MacBook Pro da 13" ( base ), macchine destinate ad un uso molto " casual " da parte degli utenti . Le cose cambiano e parecchio se già si prendono in considerazione i MacBook Pro da 16" dotate di CPU Intel ben carrozzate e di GPU discrete di fascia media.
Idem, senza patate, per i desktop a partire dagli iMac di fascia medio/alta dove il problema dei consumi non si pone affatto e le prestazioni in assoluto diventano dominanti... per non parlare poi dei Mac Pro ( immagino la gioia di chi ha acquistato una di quelle grattugie lasciandoci magari più di 10000 cocuzze e si ritrova già con una macchina svalutata ).
Per Mac di questa categoria ci dovranno essere oltre a delle CPU degne di questo nome anche delle GPU di fascia avanzata, cosa che Apple con i suoi SoC AXX non è in grado di offrire... Certo potrà ricorrere ad AMD per le GPU, ma così sconfesserebbe la sua filosofia del controllo totale del silicio su Mac!

Vedremo che cosa uscirà effettivamente da Cupertino da qui a 24 mesi come prodotti di fascia medio/alta e con quali prestazioni nei confronti di X86, ben sapendo che non è tutto oro ciò che luccica.
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ); iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone Xs; iPad Air 2020 WiFi 64 Gb, Apple Watch 2...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:00   #11
acerbo
Senior Member
 
L'Avatar di acerbo
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 7401
tra un annetto si avranno i dati reali su quanto potrà peformare realmente un soc arm pompato da apple rispetto ad una cpu x86 in ambito desktop.
Il rischio grosso é che comunque confrontare i risultati prodotti da software di benchmark tra architetture e OS differenti non é mai affidabile.
La scelta comunque é sensata, cambiando piattaforma hardware si smarcano anche dal confronto diretto con la concorrenza e l'utente medio non dovrà piu' stare a confrontare l'hardware del suo mac con il portatile x della concorrenza che costa 500 euro di meno con piu' ram e piu' disco e poi per usare iMessaggi i memoji, navigare su safari e cambiare tre livelli su lightroom un soc del 2020 svolgerà sicuramente il carico senza problemi.
Hanno ancora una volta inquadrato per bene il loro target di utenza, per i carichi di lavoro seri continueranno probabilmente a proporre i mac pro ( che ormai non compra quasi piu' nessuno) con gli xeon o con le nuove cpu amd.
Curioso di vedere i prezzi dei prossimi portatili con arm.
__________________
Pixel 5 - Galaxy S21 - Galaxy Tab S7 - Yoga Slim 7 Ryzen 7 16gb RAM - Intel NUC i5-1145G7 /32Gb RAM /NVME 1Tb + SSD SATA 1Tb - BenQ EX2780Q + BenQ PD2500Q - XBOX Series S
acerbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:05   #12
Vul
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 5851
Intel è ferma da 10 anni, 7 anni di ritardo ormai a passare pp più competitivi.

Un partner troppo lento ormai da un decennio in ambito cpu. Prima o poi l'abbandono di Intel e di x86 sarebbe successo, ma immagino che i catorci sovraprezzati a 14nm+++++++++++ che vende Intel prima o poi sarebbero stati tagliati dal mercato.

In più apple infila nelle sue cpu molte funzionalità ad hoc per ml/ai ed altro che voleva portare su macbook.

Sono molto molto curioso di cosa avverrà e come, non avrebbero fatto questo passaggio se non avessero dati alla mano che confermino che le prestazioni ci sono.

Forse inizierà una rivoluzione per l'ambiente desktop? Vedremo, mai dire mai.
Vul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:19   #13
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 10191
Personalmente sono interessato a vedere cosa succederà, probabilmente vedremo dispositivi da 12 ore e più reali di autonomia ultrasottiletta con batteria tarata per fare quel tanto e non più, Apple come tutti i produttori non è una onlus e da le novità col contagocce, non credo vedremo tutto e subito.

Sui macbook air e pro 13 trovo questa scelta perfetta, sui mac 16 molto meno soprattutto dopo l'ottimo lavoro fatto con l'ultimo 16 che con la rx5600m ha dato un boost mica da ridere.

Sugli imac e soprattutto mac pro non credo che passeranno ad ARM... staremo a vedere, per il momento il mio air mi basta e avanza.
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:42   #14
Mr_Paulus
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8719
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Eccone uno... Anzi ecco uno scettico convinto su questa transizione di architettura.

Le belle parole di Cook su Apple Silicon, con tutti gli annessi e connessi, nascondono ancora troppe questioni, una tra tutte le prestazioni di queste CPU ( o SoC? ) in senso assoluto. Cook ha parlato solamente di prestazioni per watt, cosa accettabile per prodotti come MacBook Air e MacBook Pro da 13" ( base ), macchine destinate ad un uso molto " casual " da parte degli utenti . Le cose cambiano e parecchio se già si prendono in considerazione i MacBook Pro da 16" dotate di CPU Intel ben carrozzate e di GPU discrete di fascia media.
Idem, senza patate, per i desktop a partire dagli iMac di fascia medio/alta dove il problema dei consumi non si pone affatto e le prestazioni in assoluto diventano dominanti... per non parlare poi dei Mac Pro ( immagino la gioia di chi ha acquistato una di quelle grattugie lasciandoci magari più di 10000 cocuzze e si ritrova già con una macchina svalutata ).
Per Mac di questa categoria ci dovranno essere oltre a delle CPU degne di questo nome anche delle GPU di fascia avanzata, cosa che Apple con i suoi SoC AXX non è in grado di offrire... Certo potrà ricorrere ad AMD per le GPU, ma così sconfesserebbe la sua filosofia del controllo totale del silicio su Mac!

Vedremo che cosa uscirà effettivamente da Cupertino da qui a 24 mesi come prodotti di fascia medio/alta e con quali prestazioni nei confronti di X86, ben sapendo che non è tutto oro ciò che luccica.
lungi dal voler essere dimostrazioni esaustive, ma il veder girare photoshop (nativo) e shadow of the tomb raider (emulazione) con quelle performance mi ha sinceramente impressionato.
__________________
Utente Apple & Microsoft consapevole, vivi e lascia vivere
Mr_Paulus è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:44   #15
*sasha ITALIA*
Senior Member
 
L'Avatar di *sasha ITALIA*
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: BOLZANO/BOZEN
Messaggi: 14819
SE quel che Apple ha mostrato è vero, SE è vero, già oggi con l'APU di iPad si raggiungono prestazioni paragonabili ad un i5 su MBPro.

Non prendete come riferimento i prodotti da smartphone e tablet.

P.s. per me sarebbe perfetto un iPad con MacOS.
*sasha ITALIA* è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 07:46   #16
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 10300
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
( immagino la gioia di chi ha acquistato una di quelle grattugie lasciandoci magari più di 10000 cocuzze e si ritrova già con una macchina svalutata ).
E' chiaro che i mac x86 ormai sono fuori mercato
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Vedremo che cosa uscirà effettivamente da Cupertino da qui a 24 mesi come prodotti di fascia medio/alta e con quali prestazioni nei confronti di X86, ben sapendo che non è tutto oro ciò che luccica.
Apple potrebbe anche abbandonare del tutto in fascia pro, già da tempo è una fascia abbastanza snobbata, con pochi prodotti e spesso neanche riuscitissimi ( tipo il portaombrelli )

Quote:
Originariamente inviato da FirePrince Guarda i messaggi
Praticamente una rivoluzione. Impressionante che siano riusciti a portare a bordo Microsoft e Adobe dal day 1
Adobe e Microsoft sono partner totali di Apple, sono sempre presenti al day 1.
Il problema sono casomai le altre SW house

Quote:
Originariamente inviato da insane74 Guarda i messaggi
Concordo. Quell’A12Z sembrava davvero comportarsi mooolto bene, considerando che è ancora tutto in beta.
Impressionante anche Rosetta 2.
Sinceramente le prestazioni sbandierate su applicazioni selezionatissime e preparate appositamente lasciano abbastanza il tempo che trovano.
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 08:06   #17
sbeng
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 1151
Non capisco questo entusiasmo per le cpu Apple perché ad ora non si può pensare di competere alla pari con Intel e Amd, con alle spalle decenni di esperienza e know how. E' logico che durante le presentazioni ti facciano vedere che tutto gira benissimo. Per Photoshop, speriamo non faccia la fine della app su iPad, con l'uscita tardata di un anno mi pare.
sbeng è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 08:16   #18
recoil
Senior Member
 
L'Avatar di recoil
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: Milano
Messaggi: 18859
Quote:
Originariamente inviato da *sasha ITALIA* Guarda i messaggi
Dove sono gli increduli di una settimana fa??

Comunque sono rimasto sbalordito dalle prestazioni di A12X. Sono contento di questa transizione
non è detto che tutte le demo fossero con un A12Z comunque... può darsi che il gioco e Maya fossero con un prototipo di A14, impossibile saperlo...
è qualcosa che scopriremo tra pochi giorni comunque dato che il kit verrà spedito agli sviluppatori che potranno farci girare di tutto e daranno dei feedback più affidabili del loro keynote
credo ci saranno più dettagli su Rosetta2 in una delle sessioni di questa settimana dove si parla più nello specifico dei Mac ARM

sinceramente mi aspettavo una transizione un po' più lunga, mentre parlano di soli 2 anni quindi nel 2022 venderanno gli ultimi Mac Intel
comunque hanno garantito rilasci macOS Intel per anni a venire, ma non avevo dubbi a riguardo
certo comprare un Mac Intel il prossimo anno non so quanto valga la pena a questo punto (intendo nuovo a prezzo pieno) però il supporto sarà lungo quindi nessuna fretta di passare alla nuova architettura, almeno per me
tra 4-5 anni quando cambierò il mio vedremo a che punto saranno
recoil è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 08:24   #19
acerbo
Senior Member
 
L'Avatar di acerbo
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 7401
Quote:
Originariamente inviato da *sasha ITALIA* Guarda i messaggi
SE quel che Apple ha mostrato è vero, SE è vero, già oggi con l'APU di iPad si raggiungono prestazioni paragonabili ad un i5 su MBPro.

Non prendete come riferimento i prodotti da smartphone e tablet.

P.s. per me sarebbe perfetto un iPad con MacOS.
Questa favola la ripeti ad ogni thread su apple e arm.
Di quale prestazioni parli? Come lo confronti un benchmark tra ipad os / arm e mac os / x86? Su quali applicazioni?
Certo che se fai vedere una demo dove il carico é 80% GPU 10% ram e 10% cpu allora pure uno snapdragon mid range puo' sostituire un i7 in certi ambiti specifici.
Il metro di giudizio lo si avrà quando i sw general purpose e quelli da intenso carico di lavoro saranno tutti portati su arm, a quel punto potrai essere certificato o smentito.
La vera differenza la puo' fare effettivamente l'ottimizzazione di un sistema chiuso, ma da qui a colmare il gap con una cpu destktop e workstation x86 ce ne passa.
La dimostrazione ce l'hai nel mondo console, una PS a parità di hardware é un po piu' performante di un pc, ma appena la configurazione sale di livello la differenza di potenza si nota.
In apple non sono certo scemi, sanno perfettamente cosa serve alla loro utenza e sanno perfettamente che quel carico li possono offrirlo con un soc proprietario ottimizzato che gli costa di meno e gli allunga pure la durata della batteria, inoltre non hanno il problema storico di microsoft o di linux di dover gestire decine di configurazioni hardware differenti e di dover garantire tutto lo stack dei driver nativi/proprietari.
Apple gestisce i suoi sistemi dalla linea 0 del firmware fino all'aggiornamento di safari, che se non fai cazzate ti dà certamente un vantaggio prestazionale rispetto ad altre piattaforme, ma non abbastanza per offrire le stesse performances in tutti gli scenari, né ora e né mai.
__________________
Pixel 5 - Galaxy S21 - Galaxy Tab S7 - Yoga Slim 7 Ryzen 7 16gb RAM - Intel NUC i5-1145G7 /32Gb RAM /NVME 1Tb + SSD SATA 1Tb - BenQ EX2780Q + BenQ PD2500Q - XBOX Series S
acerbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-06-2020, 08:26   #20
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 8471
Quote:
Originariamente inviato da Mr_Paulus Guarda i messaggi
lungi dal voler essere dimostrazioni esaustive, ma il veder girare photoshop (nativo) e shadow of the tomb raider (emulazione) con quelle performance mi ha sinceramente impressionato.
Photoshop: è stata fatta vedere una immagine post prodotta da 50GB ancora da esportare tramite render definitivo, ovvero è stata fatta vedere solo una parte del workflow e su una sola immagine. Moltiplichiamo il tutto per una decina di immagini filtrate ed esportiamo in blocco in TIFF a max res o in Jpeg ad altissima qualità... ciò non è stato fatto vedere.
Da tenere conto che Photoshop come Lightroom esistono già per iPad ed usano Metal per l'accelerazione video e per qualche filtro.

Anche per quanto riguarda il giochino di Tomb Rider ci sarebbe da approfondire visto che è un porting ottimizzato con Metal di Feral Interactive per MacOS. La risoluzione a cui è stato fatto girare è a 1080p e gli effetti di rendering non erano al top. Insomma un " it just works ".
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ); iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone Xs; iPad Air 2020 WiFi 64 Gb, Apple Watch 2...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e del...
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per...
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibil...
Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. La recensione Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. ...
XC5 RGB Pro e XC7 RGB Pro, svelati nuovi...
PostePay è caos! Addebiti non aut...
Tesla Model 3 è l'elettrica pi&ug...
La ricetta di Renault contro la crisi de...
Xiaomi 12 svelato online? Design rivoluz...
Alla scoperta dei modelli di infrastrutt...
Razer, arrivano anche i componenti per P...
Windows 10 21H2 arriverà a novemb...
MacBook Pro: perché Apple ha inse...
Privacy di Apple e iOS impattano sugli o...
Google Stadia non sfonda? La tecnologia ...
Core i9-12900K acquistato da un appassio...
I Bitcoin arrivano nei negozi Walmart! D...
La wind farm più grande del mondo...
Nuovi flash Sony HVL-F60RM2 e HVL-F46RM:...
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Mozilla Thunderbird 91
The Bat! Professional Edition
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 80
CCleaner Portable
CCleaner Standard
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:17.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1