Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Antivirus e Sicurezza > News - AV e sicurezza

Metro Exodus su GeForce RTX: come il Ray Tracing incide su prestazioni e qualità
Metro Exodus su GeForce RTX: come il Ray Tracing incide su prestazioni e qualità
Abbiamo provato il benchmark integrato in Metro Exodus con 13 schede video per ottenere una fotografia sullo stato dell'arte delle prestazioni delle schede video e, soprattutto, per verificare come si comporta la tecnologia RTX e il Ray Tracing
Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni  e considerazioni sui nuovi SSD QLC
Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni e considerazioni sui nuovi SSD QLC
Anche Samsung presenta la propria gamma di SSD dotati di chip QLC, Quad Level Cell, andando quindi ad offrire una serie di SSD ad elevata capacità con prezzi potenzialmente molto aggressivi. Ecco alcune considerazioni importanti da fare, oltre ad una analisi prestazionale sintetica per capire un po' il comportamento in scenari standard
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II
Il kit al prezzo di 1.569 €, Canon EOS RP offre anche l'adattatore per ottiche EF/EF-S incluso in confezione, una mossa decisamente azzeccata da parte di Canon. Grazie alle sue caratteristiche la nuova mirrorless full frame EOS RP potrebbe diventare la 'mirrorless del passaggio' per tutti gli amatori che fino a ora erano ancora rimasti fedeli al sistema reflex
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 11-07-2017, 13:49   #1
c.m.g
Senior Member
 
L'Avatar di c.m.g
 
Iscritto dal: Mar 2006
Messaggi: 21971
[NEWS] CopyCat, l'adware Android da milioni di infezioni

lunedì 10 luglio 2017

Spoiler:
Quote:
I ricercatori identificano l'ennesima minaccia per gli utenti Android, un malware dispensa-pubblicità attivo da oltre un anno e capace di generare un business milionario. I "pupari", come al solito, sono probabilmente cinesi


Roma - Le app infette di CopyCat non hanno mai fatto la loro comparsa sullo store ufficiale Google Play, ma questo non ha impedito ai cyber-criminali che gestivano l'operazione di infettare milioni di utenti dell'OS mobile Android e di rastrellare un bel po' di quattrini "iniettando" banner pubblicitari all'interno delle app installate sul dispositivo.

Scovato dai ricercatori della security enterprise israeliana Check Point, CopyCat è una famiglia di adware per Android che risulta attiva da un anno e mezzo; il "successo" della campagna malevola è data dai numeri forniti dagli analisti: 14 milioni di dispositivi Android infetti, 8 milioni di gadget completamente compromessi a livello "root", 3,8 milioni di dispositivi usati per distribuire advertising in maniera fraudolenta, 4,9 milioni di app installate illegalmente e 1,5 milioni di dollari di guadagni verificati.

Le app infette da CopyCat sono state distribuite per mezzo degli store di terze parti e dei forum specializzati, rivelano da Check Point, mentre tra le caratteristiche più importanti della minaccia vi è la capacità di sfruttare cinque vulnerabilità di Android per effettuare il rooting del dispositivo e compromettere un processo integrato nel cuore del sistema operativo mobile (Zygote).

Zygote controlla le operazioni di lancio delle app su Android, e grazie alla compromissione di questo meccanismo i criminali di CopyCat hanno potuto dispensare la loro pubblicità sui dispositivi infetti. I cinque exploit incriminati funzionano solo sulle versioni meno recenti dell'OS mobile (dalla 5 in giù), ma in un ecosistema frammentato come quello di Android il parco di potenziali vittime è risultato essere (e continua ad essere) comunque notevole.

Un'altra caratteristica di rilievo di CopyCat riguarda quello che sembra essere il suo mercato di riferimento, visto che la maggior parte delle infezioni è stata localizzata nel sud-est asiatico; l'adware è progettato per evitare di infettare i dispositivi presenti in Cina, spiegano da Check Point, fatto che si spiega con la possibile nazionalità cinese degli autori e quindi con il tentativo di evitare l'intervento delle autorità locali.

D'altronde non sarebbe certo la prima volta di un malware mobile dispensa-pubblicità con un "cervello" cinese, basti pensare i casi relativamente recenti di YiSpecter per l'ecosistema iOS o di HummingBad sempre per Android. Oltre a distribuire advertising illegittimo, CopyCat ha infine la capacità di eseguire operazioni ancora più invasive (furto di dati, installazione di app, phishing) qualora i suoi autori lo volessero.

Alfonso Maruccia





Fonte immagine: https://www.bleepstatic.com/images/n...-operation.jpg

Fonte: Punto Informatico
__________________
Questa opera è distribuita secondo le regole di licenza Creative Commons salvo diversa indicazione. Chiunque volesse citare il contenuto di questo post deve necessariamente riportare il link originario.
c.m.g è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Metro Exodus su GeForce RTX: come il Ray Tracing incide su prestazioni e qualità Metro Exodus su GeForce RTX: come il Ray Tracing...
Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni  e considerazioni sui nuovi SSD QLC Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni e c...
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full fr...
Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface
The Division 2 Beta: molte luci e qualche ombra The Division 2 Beta: molte luci e qualche ombra
Pesantissime accuse contro Facebook: &eg...
Checkpoint Systems festeggia i 50 anni
Xiaomi Mi BT Earphone Air: ecco finalmen...
Samsung fuori dal mercato dei lettori Bl...
Xiaomi Mi 9 svelato dall'azienda. Ecco c...
Panasonic: i TV 4K OLED per il 2019 si f...
Huawei P30: ufficiale l'evento di presen...
Xbox One X, volanti Logitech, Sennheiser...
La tecnologia Intel SGX usata dai ricerc...
LG V50 ThinQ, prime foto online: ecco co...
ANSYS Twin Builder - risparmiare milioni...
Panasonic presenta le nuove Lumix TZ95 e...
Come sbarazzarsi definitivamente di Inte...
Vodafone: in caso di credito negativo si...
Razer chiude il suo store di giochi a me...
MSI Afterburner
Prime95
Windows 10 Manager
Utilu Mozilla Firefox Collection
NVIDIA PhysX System Software
Sandboxie
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
Mozilla Thunderbird 60
Process Lasso
BurnAware Premium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:57.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v