Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Lettori mp3 e portable media center

Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR
Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR
Oculus Rift S è l'evoluzione di Oculus Rift: parliamo di un visore che, tramite il collegamento al PC Desktop, offre grafica avanzata, e potenzialmente fotorealistica, in Realtà Virtuale. Ecco il nostro parere dopo averlo provato con una serie di giochi
I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019
I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019
Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno trovate immagini, filmati, caratteristiche di gioco e tutto quanto è stato mostrato durante l'evento videoludico più importante dell'anno
Leica Q2: primo contatto con la  full frame da taschino da 47,3 megapixel
Leica Q2: primo contatto con la full frame da taschino da 47,3 megapixel
Facile innamorarsi di Leica Q2: l'ergonomia e la facilità d'uso del primo modello con un nuovo sensore full frame da 47,3 megapixel che lavora in accoppiata all'ottica Summilux 28mm f/1.7: eccola alla prova nel centro di Milano per un primo contatto
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-05-2019, 11:18   #19781
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3789
Ah ok... No cercavo stereo e voglio tornare al filo per la durata della batteria.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-05-2019, 21:25   #19782
grandma
Member
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 254
Quote:
Originariamente inviato da grandma Guarda i messaggi
Ciao a tutti
Desidero acquistare il mio primo player dedicato alla musica, ascolto tutto ma preferisco jazz sia strumentale che vocale
Cercando in internet ho trovato i prodotti della Fiio tra i quali sono orientato al player M6 che vorrei abbinare ad auricolari adatti alle caratteristiche del lettore
Della stessa casa guardavo le FH1 che potrei anche trasformare in WiFi con il loro accessorio dedicato
Sono adatte ? cosa mi consigliate in alternativa ?

Grazie
Ciao qualche suggeriemnto, grazie
__________________
Asus - M4A89GTD PRO/USB3 (BIOS 2301), AMD - Phenom II 965 X4 Black Edition, Cooler Master - Hyper 212, Corsair - DDR3 8GB 1600MHz Vengeance CL9, Western Digital - 500GB 7200 32MB SATA2 Caviar Green, GAINWARD - GTX560 Ti 1GB Golden Sample PCI-E, LG - GH22NP21 IDE, Asus - VG248qe. Lc - Power 600W Lc6600 version 2.2, COOLERMASTER - Case Silencio 452 Middle Tower ATX
grandma è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-05-2019, 21:35   #19783
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da grandma Guarda i messaggi
Ciao a tutti
Desidero acquistare il mio primo player dedicato alla musica, ascolto tutto ma preferisco jazz sia strumentale che vocale
Cercando in internet ho trovato i prodotti della Fiio tra i quali sono orientato al player M6 che vorrei abbinare ad auricolari adatti alle caratteristiche del lettore
Della stessa casa guardavo le FH1 che potrei anche trasformare in WiFi con il loro accessorio dedicato
Sono adatte ? cosa mi consigliate in alternativa ?

Grazie
Ciao grandma, guarda io non ascolto il jazz, non lo capisco, ma ascolto praticamente tutto il resto, tuttavia quando sono in mobilità uso il mio Note8 con un paio di buone IEM che lasciano il mondo lontano e tanto mi basta.
Come auricolari ho preso delle shure SE535, devono arrivare e poco sopra ho recensito delle 425 che però secondo me non sono adatte, squillano troppo, ed ho un ampli semi valvolare con una bella Brimar calda e pastosa, quindi a buon intenditor.

Io tra quelle che ho per il jass se proprio dovessi e mi viene in mente solo a kind of blue, lo ascolterei con le Sennheiser IE80, precise, ma non troppo pungenti, calde come il burro sul pane del mattino appena tostato.

Per la questione : "il player di fiio" penso siano tra i più comuni, so che ci sono anche dei Sony niente male e poi ci sono quei dac da attaccare alla usb gen 3 del cell tipo i dragonfly di audioquest, che potresti usare anceh su pc portatili con schedine audio baracca roccoccò!



Spero di averti aiutato giovine. Alla prossima e buona musica.

Un brano per voi :Colin Hay - [Transcendental Highway CD1 #03] My Brilliant Feat
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 10:06   #19784
grandma
Member
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 254
Ciao Kiwivda grazie per i suggerimenti utili vado a leggermi la recensione anche se ho visto che gli oggetti di qualita sono out budget al momento anche per mia "gnoranza" in materia non saprei percepire certe sfumature e probabilmente le proposte sono da dedicare a Player di fascia superiore

Se ho interpretato sul lettore Fiio preferisci non investire dedicando risorse ed energie in altro sei più propenso ad un ascolto di qualità home

Altri eventuali suggerimenti sono graditi, grazie
__________________
Asus - M4A89GTD PRO/USB3 (BIOS 2301), AMD - Phenom II 965 X4 Black Edition, Cooler Master - Hyper 212, Corsair - DDR3 8GB 1600MHz Vengeance CL9, Western Digital - 500GB 7200 32MB SATA2 Caviar Green, GAINWARD - GTX560 Ti 1GB Golden Sample PCI-E, LG - GH22NP21 IDE, Asus - VG248qe. Lc - Power 600W Lc6600 version 2.2, COOLERMASTER - Case Silencio 452 Middle Tower ATX
grandma è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 11:29   #19785
tomahawk
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 2572
Ragazzi due domande di aggiornamento, sulle novità del settore. Sono rimasto un po' indietro

Audio da Type c: cambia solo lo spinotto, ma la parte dac/amp resta sempre nel dispositivo che riproduce e non nelle cuffie/auricolari, vero? Spero.
Introdurre un adattatore jack -> type c porta a calo della qualità?

Audio bluetooth: qual è lo stato dell'arte? A parte i problemi di disconnessioni e salti, a livello di fedeltà audio, a che punto è la trasmissione bluetooth?
tomahawk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 15:18   #19786
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da grandma Guarda i messaggi
Ciao Kiwivda grazie per i suggerimenti utili vado a leggermi la recensione anche se ho visto che gli oggetti di qualita sono out budget al momento anche per mia "gnoranza" in materia non saprei percepire certe sfumature e probabilmente le proposte sono da dedicare a Player di fascia superiore

Se ho interpretato sul lettore Fiio preferisci non investire dedicando risorse ed energie in altro sei più propenso ad un ascolto di qualità home

Altri eventuali suggerimenti sono graditi, grazie
Si il mio consiglio è investire su buone cuffiette in primis, e poi come hai detto tu io sono più per un ascolto home.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 15:19   #19787
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da tomahawk Guarda i messaggi
Ragazzi due domande di aggiornamento, sulle novità del settore. Sono rimasto un po' indietro

Audio da Type c: cambia solo lo spinotto, ma la parte dac/amp resta sempre nel dispositivo che riproduce e non nelle cuffie/auricolari, vero? Spero.
Introdurre un adattatore jack -> type c porta a calo della qualità?

Audio bluetooth: qual è lo stato dell'arte? A parte i problemi di disconnessioni e salti, a livello di fedeltà audio, a che punto è la trasmissione bluetooth?
Per il bluetooth credo proprio che la versione 5 sia quello che vai cercando.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 22:13   #19788
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3789
Quote:
Originariamente inviato da xmnemo85x Guarda i messaggi
Buon Giorno.

Possiedo i seguenti auricolari, ma devo acquistarne un paio nuovo.

Ricerco che siano buone, confortevoli (le uso per fare chiamate di lavoro)

Zs3 - hanno un cavo che si è rotto dentro e quindi i comandi funzionano male. Ora le utilizzo solo per musica.

Klim fusion - cavo lunghissimo (troppo), qualità discreta, pensavo meglio.

Akg del Samsung si - non si sente più nulla.

Auricolari bt da 20 euro - microfono indecente, non le acquisterò più.

Devono funzionare sia su iPhone 6s (jack) sia con Xiaomi redmi note 5 (jack).
Non mi interessa per forza il controllo del volume, il tasto risposta è però indispensabile.

Gradirei che a differenza delle zs3 non siano "scomponibili".

Cosa mi consigliate? Budget sui 20 euro massimo

Grazie mille in anticipo.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
upppp
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-05-2019, 22:35   #19789
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
SE535 finalmente nelle orecchie.

Fin da subito posso dire che la presenza di un driver in più rende tutto più incoraggiante, pulito, corposo e meno stancante. Adesso rodaggio e ascolti, poi quando avrò le idee chiare confronti e recensione.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.

Ultima modifica di kiwivda : 22-05-2019 alle 06:36.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-05-2019, 00:00   #19790
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/Rome
Messaggi: 4689
...535?
Buoni ascolti!
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NW-A35,NWZ-A826|DAC/AMP:Caiman SEG,Mojo,E12DIY,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00,Gratitude,UE600+75Ohm|BT:100ABN|Phones:K1BE,Redmi7Note,6600 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88, KRYS74L95
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-05-2019, 06:36   #19791
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da sh4d3 Guarda i messaggi
...535?
Buoni ascolti!
si 535, ora correggo.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-05-2019, 23:28   #19792
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/Rome
Messaggi: 4689
Mi sento meglio :)

Un piccolo confronto delle mie IEM.
Per il Mojo datemi ancora un po' di tempo.
Per iniziare, se avete tempo e voglia.. la miglior cura è rifugiarsi nella malattia
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NW-A35,NWZ-A826|DAC/AMP:Caiman SEG,Mojo,E12DIY,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00,Gratitude,UE600+75Ohm|BT:100ABN|Phones:K1BE,Redmi7Note,6600 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88, KRYS74L95
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-05-2019, 18:34   #19793
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da sh4d3 Guarda i messaggi
Un piccolo confronto delle mie IEM.
Per il Mojo datemi ancora un po' di tempo.
Per iniziare, se avete tempo e voglia.. la miglior cura è rifugiarsi nella malattia
Bellissimo! Grazie mille, adesso prendo i tuoi brani e li ascolti con le mie e do le mie impressioni!
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-05-2019, 19:01   #19794
tomahawk
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 2572
Quote:
Originariamente inviato da kiwivda Guarda i messaggi
Per il bluetooth credo proprio che la versione 5 sia quello che vai cercando.
In che senso?
Ok, è un upgrade, ma cosa garantisce a livello di fedeltà audio?
Poi c'è la questione dei codec bluetooth: cosa si intende? Ma sono gli auricolari a fare da DAC? Miodio...
tomahawk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-05-2019, 22:18   #19795
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Quote:
Originariamente inviato da tomahawk Guarda i messaggi
In che senso?
Ok, è un upgrade, ma cosa garantisce a livello di fedeltà audio?
Poi c'è la questione dei codec bluetooth: cosa si intende? Ma sono gli auricolari a fare da DAC? Miodio...
Beh intanto la quantità di dati trasportata dal protocollo in versione 5 raddoppia in modalità a basso consumo rispetto al 4.2 (da 1 a 2Mbit) e diventa 8 volte maggiore a piena forza.

Inoltre aumenta anche la distanza di trasmissione è la stabilità del segnale dicono di circa 4 volte ed hanno migliorato di molto la correzione di errori di trasmissione.

Per la questione CODEC, lo standard 5 passa al aptX che già con 1Mbs riusciva a garantire un audio di buon livello, quasi CD, con i 2Mbs del BT5 va anche meglio, il 4 aveva l'Advanced Audio Distribution Profile detto anche A2DP.

Su questo protocollo poteva veicolare segnali MP3, AAC, o ATRAC (che sono i CODEC audio) senza ricomprimerli fino ad una banda massima di 728kbit/s (un CD sono 1400kbit/s). Lo standard aptX parebbe invece fatto su misura per l'audio, con accortezze volte a mantenere una migliore estensione in gamma e ovviamente sfruttare appieno la nuova banda passante offerta.

Per la questione di chi fa il DAC/Amp, hai centrato il punto, lo fanno le cuffie. Le cuffie wireless sono attive ed hanno al loro interno un DAC e un Amplificatore che le fa suonare. E quindi SI, quando sei in mobilità non conta se la sorgente è un impianto a valvole da un fantaziliardo di euro, perchè tanto il lavoro sporco lo fanno le cuffie.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-05-2019, 09:57   #19796
wrad3n
Senior Member
 
L'Avatar di wrad3n
 
Iscritto dal: Nov 2010
Messaggi: 7616
Quote:
Originariamente inviato da tomahawk Guarda i messaggi
Poi c'è la questione dei codec bluetooth: cosa si intende? Ma sono gli auricolari a fare da DAC? Miodio...
Per trasferire l'audio via Bluetooth interviene sempre e comunque una codifica che tecnicamente può essere di livello basso/medio/alto.
La qualità della codifica è legata al codec Bluetooth supportato da sorgente (smartphone/tablet/media player etc.) e cuffie (o ricevitori).
Il codec Bluetooth standard (supportato obbligatoriamente da tutti i dispositivi audio Bluetooth) è SBC. SBC è un codec con qualità sub-MP3, qualitativamente è tra MP2 e MP3.

Quindi in parole povere quando riproduci un MP3/WAV/FLAC/APE/OPUS etc. dallo smartphone, l'audio viene convertito in tempo reale in SBC (e qui può esserci una perdita di qualità che può essere molto consistente se provieni da un WAV, FLAC o APE etc.) e inviato via bluetooth alle cuffie. Le cuffie decodificano da SBC (quindi in generale anche le cuffie devono supportare lo stesso codec della sorgente), ricostruiscono l'audio con i DAC integrati e lo rendono disponibile all'ascolto.

Partendo dal punto fisso del codec SBC sta poi ai singoli produttori (di cuffie, smartphone, ricevitori bluetooth etc.) l'aggiunta del supporto ai codec tecnicamente più avanzati.
Quelli che nel tempo si sono standardizzati sono 5, in ordine crescente di qualità:

SBC (Codec standard supportato da ogni dispositivo) << AAC ~ aptX (e la variante low latency aptX-LL) << aptX HD << LDAC

AAC (44.1KHz - 16bit - fino a 256Kbps) è usato soprattutto da Apple perché la musica venduta da iTunes è già in formato AAC e non richiede una conversione intermedia: sorgente (iphone) supporta AAC, le cuffie (airpods) supportano AAC.

aptX (44.1KHz - 16bit - fino a 352Kbps) è un codec di Qualcomm, lo trovi soprattutto nelle cuffie bluetooth Sennheiser.

aptX HD (48KHz - 24bit - fino a 576Kbps) è l'evoluzione di aptX.

LDAC (96KHz - 24bit - fino a 990Kbps) di Sony, attualmente è il codec Bluetooth più avanzato e garantisce la migliore qualità.

Per quanto riguarda le cuffie (e ricevitori), quelle che trovi in commercio possono avere il solo codec SBC (di solito quelle di basso prezzo) o un'accoppiata (o più) dei codec elencati, es. SBC + AAC (come le airpods, le ticpods free, tws i10 etc. etc.), SBC + aptX, SBC + aptX + LDAC (LDAC ancora non si è visto su cuffie "True Wireless"), alcune supportano anche tutti i codec Bluetooth es. le Sony WH-1000XM3 (da manuale: SBC, AAC, aptX, aptX HD, LDAC).
Esistono anche dei ricevitori Bluetooth di qualità elevata, come il FiiO BTR3 (supporta tutti i codec, anche LDAC) e tramite ingresso jack 3,5mm ti permette di usare le tue cuffie cablate con il Bluetooth.

Lato sorgente i dispositivi Android recenti dovrebbero supportare tutti i codec elencati (es. LDAC è supportato ufficialmente da Android 8), se hai uno smartphone Android puoi vedere la lista dei codec bluetooth dal menù "opzioni sviluppatore".
I dipositivi iOS supportano solo SBC e AAC quindi ad es. sarebbe inutile pagare il prezzo delle Sony WH-1000XM3 (che supportano codec di qualità elevata) per accoppiarle con un'iphone o ipad che si fermano al massimo all'AAC.
wrad3n è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-05-2019, 10:57   #19797
Metalgta
Senior Member
 
L'Avatar di Metalgta
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 1233
Insomma le cuffie Bluetooth saranno sempre sotto qualsiasi cuffia con cavo, perché la loro parte di decodifica sarà sempre mediocre, rispetto a quella anche di una smartphone senza scomodare DAP blasonati.

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
__________________
-Pc Desktop: CPU:Intel Core I5-4670|Mobo:AsRock Fatal1ty H87|RAM:2x4gb DDR3 Corsair Vengenance Blue LP|VGA:Gigabyte GTX 1060 OC 6GB|HD:WDC 1TB Caviar Blue|SSD:Samsung 840 EVO|Ali:Antec HCG-620|Case:Corsair Carbide 300R|Dissi:Cooler Master Hyper 212 EVO|Tastiera:iKBC F87|Mouse:Roccat Kone EMP|Monitor: Dell U2414H
Metalgta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-05-2019, 18:04   #19798
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/Rome
Messaggi: 4689
Quote:
Originariamente inviato da sh4d3 Guarda i messaggi
Un piccolo confronto delle mie IEM.
Hostato immagini!
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NW-A35,NWZ-A826|DAC/AMP:Caiman SEG,Mojo,E12DIY,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00,Gratitude,UE600+75Ohm|BT:100ABN|Phones:K1BE,Redmi7Note,6600 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88, KRYS74L95
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-05-2019, 18:53   #19799
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/Rome
Messaggi: 4689
Ragazzi, avrei bisogno di tips in silicone eccellenti....le Gratitude proprio mi fan impazzire coi loro. Pensavo ai Sony Hibrid...consigli su dove poterli trovare?
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NW-A35,NWZ-A826|DAC/AMP:Caiman SEG,Mojo,E12DIY,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00,Gratitude,UE600+75Ohm|BT:100ABN|Phones:K1BE,Redmi7Note,6600 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88, KRYS74L95
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-05-2019, 23:39   #19800
kiwivda
Senior Member
 
L'Avatar di kiwivda
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Valle d'Aosta
Messaggi: 2995
Shure SE535 Cavo e BT-1

Sorgente Lyr3 con BRIMAR 6SN7 GT made in 1959 in smoke version, Note8.



Vestibilità buona e ottima ergonomia, come tutte Shure. La riduzione passiva del rumore esterno è stupefacente, come già detto in precedenza mi trovo molto bene con i tappini galli di spugna, decisamente quelli che meglio sigillano il canale uditivo, ma anche quelli in silicone grigio taglia xl vanno abbastanza bene. Diciamo che per un uso outdoor e fitness quelli di silicone si mettono e tolgono con meno problemi, senza per forza doverli strizzare con le dita prima di inserirli e aspettare quei 10 secondi che si espandano.

Premetto che la IEM è la versione rossa ed è arrivata in una confezione che contiene sia il cavo standard che ora ha il microfono ed i comandi che il cavo wireless Bluetooth BT-1 4.1 che purtroppo al contrario del nuovo BT-2 che è Bluetooth 5.0 supporta solo lo standard SBC (il 5.0 aptX™, aptX HD, aptX low latency, SBC, AAC). Tutto questo per dire che con il cavo suonano meravigliosamente bene, via BT 4.1 sono meglio di qualsiasi Bose o Buzz, ma perdono in estensione, soprattutto verso i bassi.

Cablate è tutta un’altra storia, e soprattutto amplificate a dovere ci siamo proprio. Quindi parto con dire che sono state ascoltate sia da Samsung Note8 che da Schiit Lyr3 con valvola BRIMAR 6SN7 GT made in 1959 in smoke version.

Daft Punk - [R.A.M. #04] Within - Daft Punk
In questo brano lo xilofono appeso e la risposta dei piatti è veramente molto definita, ma mai fastidiosa, tra l’atro si tratta di una versione personale ascoltata direttamente dal vinile e devo dire che la morbidezza del suono lascia veramente stupefatti
La voce e la batteria sono così presenti che sembra di essere in procinto di suonarli, tra l’altro si percepisce lo sporco della puntina sul disco in modo molto marcato, cosa che con le K3003 o le AKG K701 non si percepiva.
Per la gamma bassa, non c’è che dire il terzo driver rispetto ai due delle 425, fa il miracolo e con un volume sempre fisso ad ore 9 sul Lyr in Low gain, adesso è pieno e presente, ma la cosa che più stupisce è la texture o il dettaglio che lo compongono, non è un semplice colpo di basso, ma è una nota distinta, chiara, ed anche un po’ strana perché è si appagante ma non sovrasta mai il resto della musica, quanto piuttosto ne crea il tappeto musicale.

The Dubliners - [Irish Drinking Songs CD1 #06] Under The Scotsman´s Kilt

Questo brano è performato dal vivo, con una registrazione in presa diretta in un locale. La prima cosa che lascia a bocca aperta è la rappresentazione della scena sonora, che passando dalla claustrofobica e controllata Within, si espande ben oltre le mie orecchie e sembra di avere il cantante appena di fronte con tutto in un locale che batte le mani a tempo e pesta i piedi. La voce è il punto forte, e si percepisce persino il sorridere del cantante durante la performance. Inebriante è l’aggettivo corretto. Tutto il contorno al brano non invade mai, nonostante sia prevalentemente fatto di grida e inneggi che rientrano abbondantemente nelle alte.

Black Sabbath - [Paranoid [Deluxe Edition] CD1 #01] War Pigs/Luke's Wall
Ecco credo di aver capito il significato di IEM. Il brano comincia con uno dei riff di chitarra più iconici di sempre ma quello che cattura sin da subito è la linea di basso, chiara, ferma e nitida nell’angolo a SX con un Geezer Butler che scandice il tempo come treno in corsa a sulla DX Iommi la fa da padrone con un suono che, se come me avete avuto la fortuna di provare una testata Marshall con una Giavoletto, sapete che deve suonare così. Per prova, visto che mi ha fatto molto strano risentire il suono corretto, ho tolto le Shure e messo le AKG K3003 e le Sennheiser IE80 e nessuna delle due sebbene ottime IEM riescono a ricreare la magia di stare sul palco. Forse è questo che chi ama la sound signature Shure tanto apprezza e i detrattori odiano, gli strumenti sono estremamente fedeli.
In questa registrazione tra l’altro anche la batteria ed i piatti, molto presenti non arrivano mai a pungere o infastidire come sulle 425. Ma davvero la cosa che più mi ha colpito è la scena.

Hellsongs - [Pieces of heaven, a glimpse of hell CD1 #01] Warpigs

Questa è una cover del brano precedente, resa in modo veramente fantastico, dolce e suadente. La voce di Harriet Ohlsson riempie subito le orecchie con la classica precisione che mi pare aver capito caratterizza la gamma media di questo marchio e il resto del trio acustico crea un piacevole tappeto di sottofondo con il contrabbasso che fa letteralmente vibrare i driver nelle orecchie e la chitarra appena sulla dx a creare la melodia di Iommi. Restano un po’ sullo sfondo a scandire il tempo come il soffio di un treno a vapore le spazzole sulla batteria. Anche qui soprattutto la scena sonora è sorprendente.

Pink Floyd - [Wish You Were Here (Immersion Edition) - Disc 1 #02] Welcome To The Machine

Micidiali, questo è il termine ce userei per definire gli effetti di sintetizzatore usati con panning continui in questo brano. Se non amate il dettaglio di una gamma medio/alta particolarmente raffinata e presente questo brano vi spacchera i timpani al punto che non arriverete a metà. Con picchi anche di 23/24KHz la pazienza sarà messa a dura prova a patto di non essere come me dei fan sfegatati di musica psichedelicha (Echoes per me è un mantra). Il brano è reso così vivido che un apio di sambuche lisce tutte di un fiato sicuramente vi garantiranno un viaggio molto appagante.

Le tracce di sh4d3:
Govi – Euphrates
Traccia molto tecnica e bella, scoperta grazie a sh4d3, comincia con un tripudio di percussioni, perfettamente udibili e ben distinte, riproposte in uno spazio sonoro molto preciso, tamburi intono e piatti e campanelli in fronte, poi entra un basso meraviglioso che crea un tappeto sonoro su cui posa tutta la melodia. La traccia di basso è estremamente chiara, ma a spiazzare è lo coppiettio delle corde della chitarra classica che essendo di nylon hanno quel fragore tipico che le contraddistingue quando pizzicate e non accarezzate. In questo brano strumentale le 535 danno il meglio di loro stesse, inarrivabili da qualsiasi altra mia IEM. Sul finale la chitarra elettrica e battere di mani in stile flamenco si fanno ritmici e il brano splende, per confronto con le Ie80 il basso tende a sovrastare e si perde il senso del ritmo in favore di un ascolto più rilassato, con le K3003 invece si ha una rappresentazione più distante ma il dettaglio si riduce e tutto perde focus.
Loreena McKennitt - Beneath a Phrygian Sky
Anche questo brano è frutto della recensione di sh4d3 e devo ammettere che sembra di vedere un film passare davanti ai propri occhi. Gli strumenti a fiato soffiano con una naturalezza che si fa fatica a percepire da delle IEM, poi si prosegue con un basso ben presente ed un triangolo definito e mai pungente, a questo punto arriva la voce, leggermente recessa rispetto al resto tende al morbido e suadente senza sibilanti o squilli fastidiosi. Ma la cosa che più appaga indovinate nuovamente qual è… la scena sonora, incredibile.
Il brano nella seconda parte volge al suo culmine con la voce di Loreena ceh si staglia chiara in fronte a voi ma sempre morbida e ricca di dettaglio, intanto si è sempre in grado di discernere gli strumenti singolarmente sullo sfondo.
Max Pezzali - I cowboy non mollano
Partiamo dal fatto che assolutamente “this is not my cup of tea”! Ma andando a testare anche I brani di sh4d3 per avere un metro di confronto più uniforme e comprensibile, questo brano suona bene, non benissimo, ora non so se è l’incisione, ma gli strumenti sono un po’ mischiati e poco distinguibili, mentre la voce di Max è molto bella ed estremamente riconoscibile. Diciamo che il brano suona musicale, ma non di certo da WOW. Quello che si può dire e che tuttavia non affatica.
Susan Boyle - I dreamed a dream
Voce e piano I questo brano si fondono molto bene e vengono riprodotti in modo molto accurato. La chitarra classica fraseggia sul lato dx mentre la cantante trionfa sulla scena in fronte a voi. La scena sonora poi si apre quando tutta l’orchestra entra nel brano donando aria e respiro ad una situazione altrimenti molto intima. Le 535 per loro natura eccellono nella rappresentazione intima di piano e voce.
Whitney Houston - I will always love you
In questo brano dove indubbiamente è la voce a farla da padrone, le piccole Shure fanno un’alto piccolo miracolo, ed ecco che batteria e soprattutto il sax colpiscono nel segno ma senza ferire, con una timbrica estremamente corretta e veritiera. Ma tornando alla voce, e che voce, si percepisce tutto, ma proprio tutto, anche il bagnarsi le labbra tipico della Houston tra una strofa e l’altra.
ACDC - Highway to Hell
E ci risiamo, si va in scena gente, chitarra sulla dx netta precisa e realistica, batteria alle vostre spalle, cantante, siete voi, e coro tutto intorno con ritmica e basso. Gli strumenti sono chiari, ben definiti, ma il brano amalgama bene, il piedino comincia a battere e la testa va su e giù..ci siamo illusione riuscita.
Nulla disturba ne i piatti, ne gli assoli di chitarra ne tanto meno la vocina stridula di Brian Johnson.
Conclusioni:
Capisco perché questo tipo di tuning possa non piacere a molti, la quantità di informazioni musicali che queste IEM riescono a passare alle nostre orecchie è davvero elevatissima e l’ascolto è decisamente stancante (io le adoro). Ad un orecchio educato alla musica o a chi la performa, piaceranno sicuramente, per i semplici fruitori che non possono riconoscere quello che è stare nel gruppo che suona potrebbero sembrare strane.
Tuttavia se non si è concentrati sulla musica il suono vi culla e vi accompagna comunque dolcemente a patto che riusciate saopportare l’effetto tappo nelle orecchie tipico delle Shure ben indossate.
Altra nota conclusiva è la risposta estremamente flat senza enfasi alcuna, non perdonano cattive incisioni e file compressi in malo modo, si sente chiaramente la perdita di qualità passando da cavo a wireless BT-1, forse con il BT-2 che usa il protocollo 5.0 ed ha un ampli più potente, potrebbe andare meglio, ho letto recensioni entusiastiche.
E chiudiamo con la nota sui bassi, questi sono ben udibili dai 35/40hz con forza e ricchi di dettaglio.


Nota sull'uso come cuffia per Home Video serale. Funziona molto bene, ricrea una spazialità del suono molto accurata e gli effetti risultano realistici e di impatto. Le voci sono molto chiare e ben udibili, si discernono molto bene le parole anche in lingua originale. Tuttavia i bassi nei transienti più concitati, quali esplosioni e terremoti, necessiterebbero ancora di una piccola spinta, ma non nego che se usate con cavo e non con bluetooth il gap con le bose (soloper i bassi) quasi si colmi.
__________________
Vendo 1080Ti Liquidata WB+BP.

Ultima modifica di kiwivda : 26-05-2019 alle 13:22.
kiwivda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop ...
I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019 I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019
Leica Q2: primo contatto con la  full frame da taschino da 47,3 megapixel Leica Q2: primo contatto con la full frame da t...
Xiaomi Mi 9 SE recensione: gran display, ma non ci siamo sull'autonomia Xiaomi Mi 9 SE recensione: gran display, ma non ...
Libra: ecco la criptovaluta globale e stabile di Facebook Libra: ecco la criptovaluta globale e stabile di...
NASA Curiosity: tracce di metano su Mart...
Google Maps, attenti alle truffe! False ...
Leica taglia 100 posti di lavoro: ma non...
Quanto ci costerà il 5G? TIM uffi...
I commercialisti sempre più digit...
Windows 10, nuovo Windows Terminal dispo...
HP rinnova il suo impegno per un'economi...
Amazon Echo Show 5: il piccolo che sa fa...
Cooler Master si veste di bianco: tre di...
Raspberry Pi 4 ufficiale a 35 dollari! C...
Leica CL Urban Jungle by Jean Pigozzi: n...
Huawei Kirin 810: nuovo SoC di fascia me...
Secondo lo studio The Connected Now gli ...
Voigtländer 75mm F1.5 Nokton per Leica M...
Xiaomi Mi Max e Mi Note: addio a due ser...
OCCT
Firefox Portable
ZoneAlarm Antivirus free
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Mozilla Thunderbird 60
Chromium
Dropbox
AIDA64 Extreme Edition
Firefox 67
Windows 7 Manager
Iperius Backup
HWiNFO Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:17.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v