Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Antivirus e Sicurezza > Aiuto sono infetto! Cosa faccio?

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 06-04-2016, 11:41   #121
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
Come peraltro detto anche da x_Master, non si capisce perchè questo thread abbia preso (da subito) la deriva diventando di fatto Petya-centrico...quando di fatto questo particolare sample
• non circola in Italia e, di conseguenza, i veri rischi per gli utenti nostrani sono rappresentati da più 'banali' TeslaCrypt e fratelli
• su un OS un minimo più moderno di XP si ha un allarme proveniente già dall'UAC pur a default (quindi, non innova in nulla neppure a livello di bypass per cui l'unica sua 'novità' è rappresentata dal fatto che colpisce giusto il MFT)
ecc...

Petya-centrico...ma evidentemente va bene cosi'

@ Unax:
e cmq, se te lo vuoi proprio sentir dire, Cryptoprevent è bell'e che obsoleto per quanto in linea di principio qualcuno possa trovarlo utile...
Bitdefender, invece, è una puttananta...

Ultima modifica di Averell : 06-04-2016 alle 12:06.
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 11:49   #122
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
Quote:
Originariamente inviato da Averell Guarda i messaggi
Come peraltro detto anche da x_Master, non si capisce perchè questo thread abbia preso (da subito) la deriva diventando di fatto Petya-centrico...quando di fatto questo particolare sample
• non circola in Italia e, di conseguenza, i veri rischi per gli utenti nostrani sono rappresentati da più 'banali' TeslaCrypt e fratelli
• su un OS un minimo più moderno di XP si ha un allarme proveniente già dall'UAC pur a default (quindi, non innova in nulla neppure a livello di bypass per cui l'unica sua 'novità' è rappresentata dal fatto che colpisce il MFT)
ecc...

Petya-centrico...ma evidentemente va bene cosi'

@ Unax:
e cmq, se te lo vuoi proprio sentir dire, Cryptoprevent è bell'e che obsoleto per quanto in linea di principio qualcuno possa trovarlo utile...
Bitdefender, invece, è una puttananta...
abbiamo capito che sei innamorato di Alert 3

comunque cryptoprevent + standard user + UAC al massimo + cervello acceso secondo me è uguale ad Alert 3 solamente che è gratis

per tutto il resto c'è san backup, santo protettore dei bit e dei bytes

per quanto riguarda bitdefender nemmeno io mi fido infatti l'ho installato solo per vedere come era e poi rimosso 2 giorni dopo ma dato che è inserito nell'elenco vedere come si comportano i vari software anti è utile al fine di scegliere la propria protezione

Ultima modifica di Unax : 06-04-2016 alle 12:17.
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 11:54   #123
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
comunque cryptpprevent + standard user + UAC al massimo + cervello accesso secondo me è uguale ad Alert 3 solamente che è gratis
Hai dimostrato, tanto per iniziare e se ancora ce ne fosse stato bisogno, di non sapere minimamente cos'è Alert...

ma va bene cosi',
UGUALE...e gratis!

Ultima modifica di Averell : 06-04-2016 alle 13:30.
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:00   #124
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
Quote:
Originariamente inviato da Averell Guarda i messaggi
Hai dimostrato tanto per iniziare, e se ancora ce ne fosse stato bisogno, di non sapere minimamente cos'è Alert...

ma va bene cosi',
UGUALE...e gratis!
ma non ti riferivi a hitman alert? nel primo posto è scritto a pagamento

detto ciò io utilizzo un softwarino che blocca anche hitman anche usando un account amministratore


Ultima modifica di Unax : 06-04-2016 alle 12:03.
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:03   #125
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
ma non ti riferivi a hitman alert? nel primo posto è scritto a pagamento
si...ma lasciamo perdere perchè la chat non interessa a nessuno.

Se vuoi ti informi e, quando e se hai capito, ne riparleremo
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:08   #126
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
Quote:
Originariamente inviato da Averell Guarda i messaggi
si...ma lasciamo perdere perchè la chat non interessa a nessuno.

Se vuoi ti informi e, quando e se hai capito, ne riparleremo
vedi se quel software ha funzioni a gratis lo dovresti dire così nel primo posto viene scritto

non sarebbe una semplice discussione tra noi due che può interessare solo a noi due e probabilmente nemmeno a noi due

poi sia chiaro nessuno mette in dubbio che hitman alert 3 sia un buon prodotto

Ultima modifica di Unax : 06-04-2016 alle 12:17.
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:11   #127
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
vedi se qual software ha funzioni a gratis lo dovresti dire così nel primo posto viene scritto
cosa non capisci?? (dal primo post!)




Mi chiedo onestamente se sei presente o se vivi in un mondo tutto tuo...
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:16   #128
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
lo so che è a pagamento ed infatti io ho detto che con altri sistemi si può pervenire a bloccare le minacce non solo i ransomware


Quote:
comunque cryptpprevent + standard user + UAC al massimo + cervello acceso secondo me è uguale ad Alert 3 solamente che è gratis
ciò che intendevo è hitman lo paghi mentre altri sistemi che ti proteggono sono gratis

poi ognuno può ritenere kaspersky avira hitman questo o quel hips il meglio che ci sia ma la maggior parte degli utenti (forse non è il tuo caso) pensano che utilizzando questi prodotti hanno sempre il sedere parato e così non è

Ultima modifica di Unax : 06-04-2016 alle 12:26.
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:27   #129
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
che vuoi che ti dica se ti sfugge anche il concetto di identità o uguaglianza...

Per questa piazza, evidentemente, è anche troppo affermare che l'unica differenza è esclusivamente il fatto che uno sia a pagamento e l'altro gratis...
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 12:35   #130
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
Quote:
Originariamente inviato da Averell Guarda i messaggi
che vuoi che ti dica se ti sfugge anche il concetto di identità o uguaglianza...

Per questa piazza, evidentemente, è anche troppo affermare che l'unica differenza è esclusivamente il fatto che uno sia a pagamento e l'altro gratis...
vabbè se vuoi fare polemiche continue io la chiudo qui
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 16:00   #131
Chill-Out
Moderatore
 
L'Avatar di Chill-Out
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: 127.0.0.1
Messaggi: 25885
Quote:
Originariamente inviato da Averell Guarda i messaggi
che vuoi che ti dica se ti sfugge anche il concetto di identità o uguaglianza...

Per questa piazza, evidentemente, è anche troppo affermare che l'unica differenza è esclusivamente il fatto che uno sia a pagamento e l'altro gratis...
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
vabbè se vuoi fare polemiche continue io la chiudo qui
Facciamo basta!
__________________
Try again and you will be luckier.
Chill-Out è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-04-2016, 21:01   #132
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8402
Cambiando argomento...rokku era già presente nella mia lista quindi deve avere minimo un mese da quando é stato scoperto. Usa un algoritmo "debole" fattorizzato nel '99, nel 2001 é stato rifatto l'esperimento con un singolo PC ed hanno impiegato 72 giorni. Anche con macchine moderne ci vorrebbero giorni per una singola chiave per questo l'autore ha deciso di usare una chiave per ogni file rendendo impensabile quell'approccio. Si spera che la traccia lasciata nel file per riconoscere quale chiave usare sia di un certo aiuto ergo come al solito si spera in un errore di implementazione o falla nel codice
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 10:29   #133
betsubara
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 14
Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x Guarda i messaggi
Vedendo il filmato su youtube e TeslaCrypt 3.0 in pratica non blocca sul nascere l'infezione ma la ferma successivamente, qualche secondo dopo, infatti alcuni file vengono comunque criptati infatti il PC ha nelle directory i vari help_recover.
VirIT usa il sistema di mitigazione. Quando il crypto-malware cifra un certo numero di file e viene superata la "soglia" impostata di VirIT, a questo ounto interviene VirIT e va a bloccare il processo malevole.

Nel video i file cifrati erano solo 8 e non 100,000!

Questo è un sistema "preventivo" secondo me, perche' blocca la cifratura dei rimanenti file.
E funziona non solo su TeslaCrypt, ma su tantissimi altri ransomware come CTBLocker, CryptoWall, CryptoLocker, Locky, come ho potute vedere con i miei occhi sui i clienti che utilizzano questo prodotto.

Preferisco avere 8 file cifrati nel cestino che avere tutto il computer + le condivisione cifrate.

Sul sito www.tgsoft.it trovi varie news sul funzionamento e se non ricordo male ci dovrebbe essere delle slide a riguardo.

Quote:
Il fatto che riesca a successivamente a decriptarli oppure no è secondario, questo modo di agire fa in modo che il ransomware sia sempre un passo avanti perché c'è una sorta di protezione "specifica" e non "preventiva"
Penso che la decriptazione di ViriT sul TeslaCrypt sia una schiccheria.
Sicuramente non c'e' ne bisogno visto che va a mitigare l'attacco del TeslaCrypt ad una sola manciata di file.
Ma è sempre meglio avere un'arma in piu'.

Quote:
Se fossi infettato da una variante non riconosciuta dall'AV? Se non lo dovesse bloccare successivamente come avviene con TeslaCrypt?
Il sistema anti-ransomware di VirIT non usa signature, ma è un approccio comportamentale sul processo malevole (euristico).
Analizza il comportamento del processo, se c'e' un processo che cifra i documenti oppure ha un comportamento simile ai cripto-malware va a inibire l'accesso al file system del processo malevole.

Quindi puo' bloccare anche nuove tipologie di crypto-malware.

Quote:
Detto questo è anche un prodotto che ha antivirus, firewall, antimalware etc. non solo anti-ransomware come tutti quelli presenti nella lista quindi chi lo vuole utilizzare dovrebbe rimuovere il proprio AV, magari a pagamento, perché averne due non avrebbe senso. Mi rimangono più dubbi che certezze...
Siii è un antivirus... ma i ransomware non sono malware ?
Quindi un antivirus non può avere delle tecnologie integrate contro i ransomware.
Secondo me è un punto a loro favore.

Oggi circola solamente ransomware, mi stupisco che pochissimi antivirus integrano tecnologie anti-ransomware.


Ma questo "post" non dovrebbe fornire informazione, il titolo del "post" è "Ransomware: prevenzioni e soluzioni".

Se quelli della TG Soft hanno una soluzione contro i crypto-malware perche' non deve essere inserita in questo post ?

Se questo "post" vuole fare una corretta ed obiettiva informazione è un peccato non includerlo, perche' in questo caso si da solo un informazione parziale delle possibili soluzione presenti nel mercato.

Mi stupisco leggere su vari i blog "Malwarebytes anti-ransomware (in versione beta" pubblicizzato in ogni angolo come la "panacea" di tutti i mali, dove una azienda italiana ha gia realizzato un anno prima delle tecnologie analoghe.

Io seguo vari clienti per il supporto tecnico sui pc, ho visto molti casi in infezioni da ransomware. Nei casi dove il ransomware ha superato le signature dell'antivirus, la migliore protezione è stata data dalla protezione anti-ransomware di Virit.

Vi sono altri antivirus come Kaspersky che usa la tecnologia anti-ransomware, come puoi leggere dai loro blog, ma la protezione va attivata.
Per non parlare di Sophos che si è comprata HitMan pro.

Tutte le soluzioni anti-ransomware che hai indicato sono corrette, sta all'utente finale verificare se il prodotto scelto funzioni correttamente nel suo ambiente di lavoro senza generare falsi positivi su programmi gestionali o altri software.

Ad ogni modo io non voglio fare nessuna polemica, ho solo cercato di spiegare il mio punto di vista in base alla realta dei fatti che potuto toccare con mano.
betsubara è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 10:50   #134
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 13893
Apprezzo i chiarimenti, betsubara.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 12:15   #135
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
per carità, se il problema deve essere quello di inserire o meno in lista anche VirIt, credo che x_Master impieghi giusto un paio di minuti per farlo...

In realtà credo che giustamente l'autore del thread si sia limitato a indicare i nomi dei prodotti specializzati a contrastare quel particolare tipo di minaccia (l'unico del lotto che fa infatti parrocchia a se è giusto HitmanPro.Alert che è un AntiExploit dotato anche di funzionalità atte a contrastare minacce di tipo diverso tra cui appunto i Ransomware) altrimenti nel novero dovresti inserire anche EmsiSoft (che ha un ottimo 'motore' contro questi rischi), Kaspersky come dicevi...e tanti altri.

Altrimenti, ed è stato detto 1000 volte, si usa il 'semplice' Sandboxie (noi si parla infatti dell'utenza domestica visto che per le aziende ci sono professionisti formati sulla carta anche allo scopo per cui non vedo a che prò doverli in qualche maniera aiutare in questa sede...) che cmq non garantisce l'invincibilità in qualsivoglia situazione (magari).

Tutto sta, allora, capire che utenti siamo e fare le opportune valutazioni su ciò che sia meglio.

Per dire, essendo io un certo tipo d'utente e riconoscendo di essere sottoposto a certi tipi di rischi e non altri, non uso Sandboxie ma (appunto) Alert...
__________________
68 ignorati ma non disperare, il prossimo potresti essere proprio te ...
Bark At The Moon
The Best Of Times

Ultima modifica di Averell : 07-04-2016 alle 12:19.
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 12:46   #136
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8402
betsubara e meno male che ho scritto che ero disposto a cambiare idea*
Tralasciando quello che ho già detto, i miei dubbi e perplessità, questo "Vir.IT eXplorer PRO" sbaglio o non si può provare in alcun modo? Nella pagina di download devi inserire la licenza e ti indirizza verso un'area riservata. Certo c'è la versione "Lite" ma è limitata/non offre una protezione in tempo reale quindi non contrasta i ransomware, argomento del thread, e tu stesso hai suggerito la "PRO" e non la versione gratuita. Quindi dovrei inserire nel post un prodotto a pagamento di cui non c'è una trial? Ammesso che sia il migliore al mondo chi mai leggendo la guida lo acquisterebbe a scatola chiusa senza provarlo, visto che appositamente non scrivo opinioni personali sui prodotti? Nessuno. Potrebbe succedere solo e soltanto in un caso, cioè che ci sia un buon numero di persone in questo thread che affermino la bontà del prodotto sulla base di fatti reali. Allora vedrai "Vir.IT eXplorer PRO" in prima pagina.

*
Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x
Magari mi sbaglio su tutta la linea però prima di aggiungerlo vorrei avere altre opinioni in merito, anche se spetta a me l'ultima parola se XYZ persone mi dicono il contrario non ho problemi a fare un passo indietro.
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.

Ultima modifica di x_Master_x : 07-04-2016 alle 13:07.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 14:10   #137
Phoenix2005
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 362
Quote:
Originariamente inviato da Unax Guarda i messaggi
ti rifaccio la richiesta visto che sei in vena di test, puoi testare anche Bitdefender antiransomware visto che è citato tra i software
Unax, prova eseguita e vecchia tabella dei test aggiornata di conseguenza.

Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x
Tralasciando quello che ho già detto, i miei dubbi e perplessità, questo "Vir.IT eXplorer PRO" sbaglio o non si può provare in alcun modo? Nella pagina di download devi inserire la licenza e ti indirizza verso un'area riservata. Certo c'è la versione "Lite" ma è limitata/non offre una protezione in tempo reale quindi non contrasta i ransomware, argomento del thread
In effetti VirIt bisognerebbe testarlo con una licenza full (cosa che, da quel che ho potuto capire, è possibile solo pagando), magari utilizzando almeno un centinaio di sample virali “freschi”, (diciamo “quasi” di giornata) e solo allora si potrebbe valutare la reale efficacia del prodotto...a parole gli AV pubblicizzati dalle stesse Software House sono tutti buoni, perfetti e “iper-super-sicuri” poi nei fatti blog e forum sono pieni zeppi di gente disperata che cerca aiuto per derattizzare il PC...

Quote:
Originariamente inviato da Averell
su un OS un minimo più moderno di XP si ha un allarme proveniente già dall'UAC pur a default
Attualmente XP è l'OS più indicato per testare malware in ambiente Windows proprio perché:

- Presenta vulnerabilità non fixate dovute alla fine del supporto
- Non ha nessun tipo di protezione integrata
- L'istallazione, occupando complessivamente pochi GiB, è più veloce da ripristinare tramite immagine, rispetto a quelle di W7 e successive; in alternativa può essere messo su VM anche su PC dotati di poca RAM.

Inoltre, se un prodotto antimalware riesce a bloccare l'infezione sotto XP (che attualmente è lo scenario di sicurezza peggiore per quanto riguarda i sistemi basati su Windows), a maggior ragione riuscirà a farlo su tutte le altre versioni dell'OS di Redmond (a prescindere dall'attivazione dell'UAC o dai fix istallati/non istallati tramite WinUpdate).

Quote:
Originariamente inviato da Averell
Petya-centrico...ma evidentemente va bene cosi'
Penso sia abbastanza normale: in un thread sui ransomware viene naturale seguire/commentare le ultime novità presentate sul mercato internazionale (neanche fossero collezioni di moda!).
Alla fine parlare di Petya (ma anche delle future novità che seguiranno) significa parlare della grande varietà dei meccanismi utilizzati dai ransomware moderni per infettare il sistema: ed è proprio la comprensione di queste strategie che consente all'utente d'approntare una prima linea di difesa efficace e di essere preparato ad affrontare e mitigare i rischi derivanti da queste minacce.

Petya, inoltre, è interessante perché conferma senza mezzi termini come tutte le soluzioni antimalware e anti-ransomware “classiche” siano inefficaci quando si trovano a dover fronteggiare un'aberrazione comportamentale di una specifica classe di agenti infettivi (es. se una parte dell'infezione viene eseguita dal ransomware al di fuori dell'OS).

Allo stesso tempo, Petya è interessante perché sottolinea come tutte le soluzioni basate sulla virtualizzazione dell'area di lavoro e/o dell'OS siano efficaci nel 100% degli scenari analizzati: nel caso di Petya, ad esempio, se il Sistema è virtualizzato, il primo stadio dell'infezione - che avviene sotto Windows – risulta essere temporaneo, mentre il secondo stadio dell'infezione non si attiva proprio, poiché il primo - essendo avvenuto in area virtualizzata e non attecchendo permanentemente, “scompare” al riavvio forzato del PC, inibendo, di conseguenza, l'attivazione dell'ultimo e ben più distruttivo step dell'infezione...
Phoenix2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 15:02   #138
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
contro Peyta ero sicuro che bidfender non avrebbe mosso un dito

sono loro stessi che dicono che è attivo contro tesla locky ed altri

Ultima modifica di Unax : 07-04-2016 alle 15:09.
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2016, 19:03   #139
Averell
Senior Member
 
L'Avatar di Averell
 
Iscritto dal: Jun 2015
Messaggi: 3604
Locky (distribuito tanto via exploit → vedi anche il NB di questo riferimento quanto attraverso il ben più banale canale della mail→ vedi anche l'articolo che segue) è capace di scalare privilegi su sistemi con UAC a default in OS < 10 utilizzando canali noti (cliconfg.exe/ntwdblib.dll) ma pur sempre pericolosi specie per chi ha appunto OS datati (e spesso e volentieri senza neppure l'UAC attivo)...

https://www.proofpoint.com/us/threat...Loader-Malware
__________________
68 ignorati ma non disperare, il prossimo potresti essere proprio te ...
Bark At The Moon
The Best Of Times
Averell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-04-2016, 17:12   #140
Unax
Senior Member
 
L'Avatar di Unax
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 3005
Patch per flash player finalizzata ad evitare infezioni di ransomware veicolate da avvisi pubblicitari Flash based contenuti nei siti web infettati

http://www.hwupgrade.it/news/sistemi...are_62018.html
Unax è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Oracle mostra la sua visione di smart ci...
Il corso essenziale di Adobe Photoshop C...
Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 a...
UE4 avrà il Ray Tracing dal 26 ma...
Archos Play Tab, un super-tablet da 21,5...
Nuova grafica di Steam mostrata alla GDC
Dogfish SuperEIGHT: la birra per svilupp...
Tesla Model Y, online il configuratore i...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:02.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v