Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Storia, politica e attualità (forum chiuso)

GeForce Now: l'impatto della latenza sul cloud gaming
GeForce Now: l'impatto della latenza sul cloud gaming
Abbiamo misurato l'input lag generato da GeForce Now e lo abbiamo confrontato con quello dell'elaborazione in locale. Geforce Now è arrivato da qualche giorno nella versione definitiva con nuovi piani di membership, tra cui uno gratuito. Dopo due anni di test, GeForce NOW non è più in beta
Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
Lenovo e uno dei leader del settore HPC, quello dei supercomputer dedicati alla ricerca scientifica, mineraria e all'analisi finanziaria. Le sue soluzioni sono alla base di alcun dei cluster di elaboratori più potenti al mondo e questa potenza di calcolo è oggi disponibile a chiunque, anche solo per poche ore. Alla classica formula on-premise Lenovo ha affiancato anche i modelli HaaS e cloud
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"?
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"?
Ecco un nostro approfondimento su due prodotti WD Black, per la precisione i due hard disk esterni P10 e D10, che vantano diverse caratteristiche fra cui, come appare già dalle confezioni, essere dei "game drive". Cosa significa questa scritta che compare con orgoglio? Eccoli alla prova dei fatti, con alcune considerazioni importanti e qualche test prestazionale.
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati sondaggio: Studiare è un buon investimento?
SI 76 61.29%
NO 48 38.71%
Votanti: 124. Non puoi votare in questo sondaggio

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 09-07-2010, 12:20   #61
mixkey
 
Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
E' il concetto che usavano i nonni o bisnonni, mi sembra piuttosto superato ormai..

Studiare non è MAI inutile
Se devi restare in una realta' ottusa piu' che inutile e' un'aggravante.

E come essere sobri in una compagnia di ubriachi. Io sono scappato e chiunque studi deve mettere in preventivo un trasferimento.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:20   #62
elect
Senior Member
 
L'Avatar di elect
 
Iscritto dal: Dec 2003
Città: Hamburg/Torino
Messaggi: 2545
La tesi di primo livello ha ancora un senso (anche se come già detto dipende dal tipo di laurea), la specialistica così così, un dottorando no.

All'estero è diverso, aver fatto un dottorando dà la precedenza sugli altri e assicura uno stipendio più alto (almeno 5mila lordi qui).
elect è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:22   #63
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
Non confondiamo referenze con raccomandazioni.
Io non le confondo , ma spesso si usa la referenza per raccomandare , ed altri più sfortunati o privi di referenza per mille motivi ma ugualmente VALIDI restano nella merda , non è giusto.
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:23   #64
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 9865
Quote:
Originariamente inviato da whistler Guarda i messaggi
Mi rendo conto grazie , le referenze del precedente datore di lavoro vanno bene.Ma se la referenza in qualche modo danneggia un altra persona che meriterebbe che si fa? perchè si deve lasciare questo margine d ingiustizia...
Giusto, che si fa?????

Se tu devi chiamare un idraulico per fare un lavoro importante a casa tua, di chi ti fidi di più, di quello che questi lavori li ha già fatti e ha dimostrato di saperli fare o del primo che capita che ti garantisce a parole di saperli fare?
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:24   #65
El Macho
Member
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 99
Modificato.

Ultima modifica di El Macho : 01-08-2010 alle 09:25.
El Macho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:24   #66
Unrue
Senior Member
 
L'Avatar di Unrue
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1628
Quote:
Originariamente inviato da whistler Guarda i messaggi
Io non le confondo , ma spesso si usa la referenza per raccomandare , ed altri più sfortunati o privi di referenza per mille motivi ma ugualmente VALIDI restano nella merda , non è giusto.
Se io raccomando tizio perché secondo me è bravo, non vedo nulla di male. Se invece lo raccomando perché è mio cugino, e magari non sa fare una ceppa, allora si che non va bene.

Prima dovresti chiedere perché una persona non ha referenze. Non è che se uno ha referenze=raccomandato, ed uno che non ne ha è sfortunato. Magari quello che ha referenze è più bravo e preparato di quello senza? Quindi mi pare anche giusto che venga considerato di più. Mettiti dal punto di vista del datore di lavoro. Tu chi prenderesti tra uno con 20 referenze ed uno senza?

Ultima modifica di Unrue : 09-07-2010 alle 12:28.
Unrue è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:28   #67
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
Giusto, che si fa?????

Se tu devi chiamare un idraulico per fare un lavoro importante a casa tua, di chi ti fidi di più, di quello che questi lavori li ha già fatti e ha dimostrato di saperli fare o del primo che capita che ti garantisce a parole di saperli fare?
E' difficile scegliere. Ripeto si dovrebbero ridurre il più possibile i margini d ingiustizia..
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:29   #68
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
Se io raccomando tizio perché secondo me è bravo, non vedo nulla di male. Se invece lo raccomando perché è mio cugino, e magari non sa fare una ceppa, allora si che non va bene.

Prima dovresti chiedere perché una persona non ha referenze. Non è che se uno ha referenze=raccomandato, ed uno che non ne ha è sfortunato. Magari quello che ha referenze è più bravo e preparato di quello senza? Quindi mi pare anche giusto che venga considerato di più. Mettiti dal punto di vista del datore di lavoro. Tu chi prenderesti tra uno con 20 referenze ed uno senza?
E se si fanno delle false referenze? ok che il datore si accorge subito ma intanto ha rovinato l altro ragazzo
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:29   #69
El Macho
Member
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 99
Modificato.

Ultima modifica di El Macho : 01-08-2010 alle 09:25.
El Macho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:31   #70
Unrue
Senior Member
 
L'Avatar di Unrue
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1628
Quote:
Originariamente inviato da whistler Guarda i messaggi
E se si fanno delle false referenze? ok che il datore si accorge subito ma intanto ha rovinato l altro ragazzo
Un datore di lavoro *serio* le referenze le controlla *prima* di decidere chi assumere, quindi non rovina nessuno.

Conosco persone che non hanno referenze semplicemente perché sono incapaci.. NON basta solo avere le nozioni tecniche. Il lavoro è tutt'altra cosa. Contano molte altri fattori: capacità di collaborazione, di inserimento in un gruppo, di aggiornamento, e molto altro ancora.

Ultima modifica di Unrue : 09-07-2010 alle 12:35.
Unrue è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:32   #71
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 9865
Quote:
Originariamente inviato da whistler Guarda i messaggi
E' difficile scegliere. Ripeto si dovrebbero ridurre il più possibile i margini d ingiustizia..
Difficile scendere dagli ideali e raffrontarsi con la realtà, eppure viviamo nella realtà e non negli ideali......

A parità di caratteristiche sono importanti anche i precedenti e le referenze, di certo non dovrebbero esistere le raccomandazioni per cui un incompetente prende il posto grazie solo a quelle, ma ripeto fra 2 persone altrettanto valide, contano anche le sfumature per cui è e sarà sempre così.
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:34   #72
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da El Macho Guarda i messaggi
La raccomandazione in Italia è al 90% quella di tipo negativo.
Che te lo dico a fare.. (cit)
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:35   #73
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
Un datore di lavoro *serio* le referenze le controlla *prima* di decidere chi assumere, quindi non rovina nessuno.

Insomma, conosco persone che non hanno referenze semplicemente perché sono incapaci.. NON basta solo avere le nozioni tecniche. Il lavoro è tutt'altra cosa. Conta molte altre cose: capacità di collaborazione, di inserimento in un gruppo, di aggiornamento, e molto altro ancora.
Devi trovarlo il datore serio...
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:36   #74
paditora
Senior Member
 
L'Avatar di paditora
 
Iscritto dal: Oct 1999
Città: Arona
Messaggi: 7057
Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
E non sarai mai in grado di sapere altro oltre all'argomento, se sarai in grado di comprenderlo mancandoti le basi che magari sono su un altro libro, e comunque la laurea per un dottore (in qualsiasi ramo non inteso come medico) è solo l'inizio di una vita di studi fatta di aggiornamenti, specializzazioni e magari anche altre lauree.
Si ma se ti laurei in medicina e poi vai a fare chessò il meccanico, che caxxo te ne frega di saperne sempre di più e sempre meglio.
Tra l'altro poi devi continuare a studiartele perchè dopo un po' le cose si dimenticano.
Io per esempio alle superiori avevo 8 in matematica, ma adesso che sono diplomato da quasi 20 anni la maggior parte della roba che ho studiato me la sono dimenticata.

Ultima modifica di paditora : 09-07-2010 alle 12:41.
paditora è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:36   #75
Deuced
Senior Member
 
L'Avatar di Deuced
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Salerno
Messaggi: 4631
dipende tutto da cosa intendi.

Se consideriamo il caso di un laureato che guadagna quanto un diplomato e ammesso che uscendo dalle superiori trovi lavoro ben retribuito a 18/19 anni allora sì,andare all'università è una perdita di soldi poiché all'età della possibile laurea avrai già accumulato qualche risparmio ed una discreta esperienza.

La conditio sine qua non è però che ci sia parità di mansioni/responsabilità,stiamo parlando di eventuali lavori non specializzati.

Se vuoi fare il medico,l'infermiere o l'ingegnere puoi solo rivolgerti all'università e studiare.

Per questo credo che le varie scienze della xxxxx siano inflazionate,sono lauree troppo generiche per cui il principale sbocco,l'insegnamento o simili,è praticamente precluso.

Investire in una laurea con un buon percorso formativo non è MAI un cattivo investimento

Quote:
Originariamente inviato da paditora Guarda i messaggi
Si ma se ti laurei in medicina e poi vai a fare chessò il meccanico, che caxxo te ne frega di saperne sempre di più e sempre meglio.

ecco,appunto.In quel caso,se mai esistesse,direi che lo studio è stato un pessimo investimento economico,culturalmente direi di no.Però saremmo davvero al limite,medicina è una laurea lunga è faticosa perciò dubito che un medico accetterebbe mansioni di quel tipo

Ultima modifica di Deuced : 09-07-2010 alle 12:39.
Deuced è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:37   #76
whistler
Senior Member
 
L'Avatar di whistler
 
Iscritto dal: Dec 2005
Città: Enna : urbs inexpugnabilis
Messaggi: 1193
Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
Difficile scendere dagli ideali e raffrontarsi con la realtà, eppure viviamo nella realtà e non negli ideali......

A parità di caratteristiche sono importanti anche i precedenti e le referenze, di certo non dovrebbero esistere le raccomandazioni per cui un incompetente prende il posto grazie solo a quelle, ma ripeto fra 2 persone altrettanto valide, contano anche le sfumature per cui è e sarà sempre così.
Le sfumature contanto sino ad un certo punto , se creano ingiustizie non mi vanno bene.. anche tu conoscerai persone valide che meritano e sono fuori dal mondo del lavoro ( che ha i suoi problemi in italia ) è questo non è giusto...
__________________
whistler è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:38   #77
El Macho
Member
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 99
Modificato.

Ultima modifica di El Macho : 01-08-2010 alle 09:25.
El Macho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:38   #78
Unrue
Senior Member
 
L'Avatar di Unrue
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1628
Secondo me le lauree brevi in Italia hanno peggiorato la situazione in quanto si è sicuramente abbassato il livello medio di preparazione. Abbiamo più laureati, mediamente meno preparati ma che il mercato non è in grado di assorbire. Risultato: un sacco di laureati a spasso..

Quando parlo di minore preparazione, non intendo che i nuovi siano più "ciucci", ma semplicemente che hanno fatto un percorso di studi totalmente diverso da quello previsto dal vecchio ordinamento.

Vi faccio l'esempio di Ingegneria, che è quella che conosco meglio( ma lo stesso si applica un pò ovunque): tutti quelli vecchio ordinamento che ho conosciuto erano molto più preparati di quelli nuovi laureati con la magistrale.

Ultima modifica di Unrue : 09-07-2010 alle 12:43.
Unrue è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:40   #79
monkey.d.rufy
Senior Member
 
L'Avatar di monkey.d.rufy
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 2852
studiare è sempre la migliore scelta
in Italia però è difficile, io ho mollato poichè ho preferito avere un'indipendenza economica sin da subito
monkey.d.rufy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2010, 12:43   #80
Deuced
Senior Member
 
L'Avatar di Deuced
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Salerno
Messaggi: 4631
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
Secondo me le lauree brevi in Italia hanno peggiorato la situazione in quanto si è sicuramente abbassato il livello medio di preparazione. Abbiamo più laureati, mediamente meno preparati ma che il mercato non è in grado di assorbire. Risultato: un sacco di laureati a spasso..
molti di quelli a spasso però hanno lauree fuffa.Per il resto la colpa è di chi ha governato negli ultimi decenni e della classe dirigenziale,sono loro che stanno trasformando il paese in una grossa fabbrica che necessita solo di bassa manovalanza.Persino i paesi del terzo mondo hanno capito che senza specializzazioni si è portati al declino

Come si può addossare la colpa di questa situazione ad un ingegnere o a un medico?

Ultima modifica di Deuced : 09-07-2010 alle 12:47.
Deuced è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


GeForce Now: l'impatto della latenza sul cloud gaming GeForce Now: l'impatto della latenza sul cloud g...
Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"? WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono g...
XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una custom va meglio della reference XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una c...
Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualità maxi Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualit&agra...
TeamGroup T193: la chiavetta USB che fa ...
TSMC: 7 nanometri non sono 7 nanometri, ...
Huawei va oltre il Wi-Fi 6: presentati i...
La Free Software Foundation invia un har...
Honor presenta una miriade di prodotti: ...
Fotocamere MQT: ai giapponesi piace ques...
HiSilicon 5G Pre-Module: i reference des...
Sigma: serie di update firmware e alcune...
Un rapporto di Cisco indica che entro il...
Il PCI Express 6.0 corre veloce, siamo g...
Huawei tira dritta per la sua strada: 60...
Xbox Series X: Microsoft svela i dettagl...
Coronavirus: su Amazon prodotti che si d...
Il modem 5G di Qualcomm a 5 nanometri co...
Google sul ban Huawei: ecco quali dispos...
Opera 67
Filezilla
The GIMP
Chromium
PCMark 10 Basic Edition
IObit Uninstaller
VirtualBox
Advanced SystemCare Ultimate 13
Process Lasso
IObit Malware Fighter
AIDA64 Extreme Edition
Opera Portable
Firefox Portable
Google Chrome Portable
Firefox 73.0.1
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:32.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v