Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Altre discussioni sull'informatica

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-11-2012, 01:31   #81
ginocoppa
Member
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Recanati
Messaggi: 73
Quote:
Veramente ti ho appena detto che schede madri con video integrato e due HDMI non penso se ne trovino: parlavo di SCHEDA VIDEO con due HDMI... inoltre in ogni caso non potrebbero trasportare due flussi audio diversi e perlopiù su una uscita video per volta (la periferica audio HDMI è una sola anche quando le uscite sono due), per cui meglio la DVI/VGA/Displayport con cavo audio separato, che userebbe due periferiche audio diverse (chip audio della scheda madre + periferica audio HDMI) e quindi due flussi audio separati e contemporanei. Oppure, sappi che alcune schede video possono trasportare l'audio anche tramite DVI usando un apposito adattatore DVI-HDMI della ATI, ma sempre con la limitazione di un'uscita video per volta.
Volevo dire...'vedo bene la video dedicata'...ma se anche quelle con due HDMI NON portano due flussi audio separati concordo, meglio Dvi o Displayport+ audio separato

Quote:
Inoltre, uno switch Gigabit (a valle del router) è ALTAMENTE consigliato perchè il DGN2200 monta porte ethernet a 100Mb, non a 1000Mb. In questo caso collegheresti il router SOLO allo switch (quello va bene che vada a 100Mb) e tutto il resto, collegato allo switch, andrebbe a 1000Mb.
A me verrebbe da pensare che tutto ciò che è a valle di un router che va a 100Mb è limitato a quella velocità dallo stesso router, ma evidentemente non è così....quindi la soluzione è: al DGN2200 va collegato soltanto uno switch Gigabit 8 porte...

Thanks
ginocoppa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 08:46   #82
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
Per la scheda madre una Asrock E350M1 AMD Fusion E350 DDR3 SATA3 USB2.0 mini-itx da 60€ non andrebbe bene?

Poi ho una scheda video ati radeon x550, le uniche ram che ho disponibili sono un banco ddr2 della kingstone da 2gb e direi basta.

Un almientatore pico-psu non andrebbe bene?

(alla fine perchè dovrei prenderne uno da 380w quando ne basterebbe uno da 60-70w?)


Il telecomando sarebbe comodo, sì, ma vorrei iniziare con l'essenziale, posso sempre upgradare col tempo, no?
in pratica si collega l'HTCP al tv, e lo gestisci tramite il telecomando?
(non sarebbe più comodo con mouse + tastiera wireless, così da accedere ai contenuti desiderati in minor tempo possibile?)
Io veramente della Asrock non ho un granchè di fiducia... poi quella scheda madre non ha neanche l'USB3... magari al momento non ti importa, ma certe caratteristiche nel tempo ti saranno molto utili (conta che la scheda non ha slot in cui installare schede USB3 in futuro)!
La scheda video e le RAM che hai non ti servono, necessiti di DDR3.
Un alimentatore pico psu non ti costerebbe molto meno dell'Antec (se ne vuoi uno serio e non una cineseria inaffidabile), a cui poi dovresti aggiungere il trasformatore (altri 30 euro minimo).
Il telecomando comanda il fontend mediacenter dell'HTPC. Se preferisci mouse+tastiera wireless ok, ma spendi ancora di più!
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 08:49   #83
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
Dimenticavo, quel piccolo monitor che ci hai messo sopra, quanto lo hai pagato?
(piacerebbe metterglielo anche a me, sempre che abbia un costo inferiore ai 100€)

Per il telecomando ho trovato il SoundGraph iMON Inside 3,5" a 37€ spedito!
Me l'ha comprato mio fratello in Inghilterra a circa 120 euro l'anno scorso, non so quanto sta oggi. Esistono modelli di qualità inferiore sotto i 100 euro, vedi tu...
L'Imon va benissimo, se vuoi un telecomando, ma controlla se nel case avrai un alloggiamento esterno 3,5" libero.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 08:51   #84
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da ginocoppa Guarda i messaggi
A me verrebbe da pensare che tutto ciò che è a valle di un router che va a 100Mb è limitato a quella velocità dallo stesso router, ma evidentemente non è così....quindi la soluzione è: al DGN2200 va collegato soltanto uno switch Gigabit 8 porte...

Thanks
Non è così: solo l'accesso internet andrà a 100Mb (il che va bene, perchè la banda ADSL+ sarà al massimo 10Mb), la comunicazione tra i restanti elementi della rete sarà a 1000Mb perchè sarà diretta senza passare dal router.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 12:19   #85
Technology11
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2010
Messaggi: 1123
Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
Io veramente della Asrock non ho un granchè di fiducia... poi quella scheda madre non ha neanche l'USB3... magari al momento non ti importa, ma certe caratteristiche nel tempo ti saranno molto utili (conta che la scheda non ha slot in cui installare schede USB3 in futuro)!
La scheda video e le RAM che hai non ti servono, necessiti di DDR3.
Un alimentatore pico psu non ti costerebbe molto meno dell'Antec (se ne vuoi uno serio e non una cineseria inaffidabile), a cui poi dovresti aggiungere il trasformatore (altri 30 euro minimo).
Il telecomando comanda il fontend mediacenter dell'HTPC. Se preferisci mouse+tastiera wireless ok, ma spendi ancora di più!
Ah, allora scarto la Asrock.
(mouse + tastiera wireless circa 40€; il telecomando mi sa che è più pratico.. )

della Gigabyte non c'è nulla? (ce l'ho sul pc fisso e mi trovo molto bene!)


il case che ho scelto (cooler master elite 120) ha già 2 usb 3.0 frontali, però se la scheda madre non ha gli ingressi per connetterle, è già un problema!

Per l'alimentatore un Corsair cx430v2 non andrebbe bene? (una 40ina di euro)
l'ideale sarebbe uno senza ventole così da essere realmente silenzioso!

Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
Me l'ha comprato mio fratello in Inghilterra a circa 120 euro l'anno scorso, non so quanto sta oggi. Esistono modelli di qualità inferiore sotto i 100 euro, vedi tu...
L'Imon va benissimo, se vuoi un telecomando, ma controlla se nel case avrai un alloggiamento esterno 3,5" libero.


Ok.

Nel Cooler master elite 120, considerando che inizialmente ci sarà un WD AV GP 2tb 3,5" sata e un Maxtor 3,5" 500gb IDE, e che poi in futuro (magari tra 5 anni) ci aggiungo altri 2tb), avanza lo slot per il telecomando?
(già dovrò anche collegarci il masterizzatore full size)
Technology11 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 14:20   #86
2CPU
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 485
Quote:
Originariamente inviato da ginocoppa Guarda i messaggi
A me verrebbe da pensare che tutto ciò che è a valle di un router che va a 100Mb è limitato a quella velocità dallo stesso router, ma evidentemente non è così....quindi la soluzione è: al DGN2200 va collegato soltanto uno switch Gigabit 8 porte...
Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
Non è così: solo l'accesso internet andrà a 100Mb (il che va bene, perchè la banda ADSL+ sarà al massimo 10Mb), la comunicazione tra i restanti elementi della rete sarà a 1000Mb perchè sarà diretta senza passare dal router.
Luca ha spiegato benissimo, e lo ringrazio perchè ha risolto anche un mio dubbio che mi stava portando a convincermi che un router gigabit potesse essere utile nel miglioramento della velocità di connessione internet.
E' vero invece che in realtà non è così, perchè la velocità max raggiungibile in download di un impianto ADSL2+ sta in media sui 20 MB/s teorici (tralasciando la variabile rappresentata dalla distanza dalla centrale) che rappresenterebbe quindi un collo di bottiglia per i 1000 MB/s del router gigabit.
Le cose cambiano invece se l'impianto esterno gestito dal provider telefonico è in fibra, allora credo sia possibile usufruire dei 1000 Mb/s del router gigabit (o comunque superiori a 20Mb/s), essendo la larghezza di banda fornita molto più ampia.
__________________
CPU: i7 2600k|COOLER: NH-D14|MOBO: Asus P8Z77-V Deluxe|RAM: G.Skill RipjaswZ 4x4gb@1600mhz f3-17000cl9q-16gbzh|SSD: Samsung 830 256gb|VGA:Sapphire 290 Vapor-x OC in arrivo|PSU:Seasonic X660|CASE:Aerocool Xpredator White Window
2CPU è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 21:19   #87
ginocoppa
Member
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Recanati
Messaggi: 73
Quote:
Nel mio caso cercherei anche di farci stare una scheda video a 4 canali cctv per la videosorveglianza. Mi chiedevo quindi se fosse conveniente farci stare la funzionalità della videosorveglianza nella stessa macchina che fungerebbe da htpc/mediaserver ragionando sia sulla potenza offerta dalla conf. di sopra, sia in termini di consumi e funzionamenti 24/7.
Premesso che a mio avviso il miglior sistema di videosorveglianza è il Pastore Abruzzese Maremmano , anche io dovrei affrontare lo stesso problema:
- mi è stato proposto un videoregistratore simile a questo http://www.europrogress.biz/dvr_daily.htm, costo c.ca 600 euro, in quel sito dicono 'assorbimento 19,2 watt'. Con l'HTPC I5 o I7 credo che i consumi elettrici sarebbero maggiori, ma da quanto so nei videoregistratori la registrazione avviene solo quando c'è un mutamento nell'immagine inquadrata da telecamera (movimento), non so invece come lavorano la scheda cctv ed il software di gestione del sistema.
Relativamente ai costi di acquisto è sicuramente in vantaggio la scheda cctv....
ginocoppa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 22:36   #88
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
Ah, allora scarto la Asrock.
(mouse + tastiera wireless circa 40€; il telecomando mi sa che è più pratico.. )
Beh, non ni fraintendere: il telecomando non è che possa sostituire in tutto e per tutto mouse e tastiera: lo useresti solo per alcuni programmi e da distanza, quindi un mouse e una tastiera ti ci vorranno lo stesso (ma cablati ti bastano 10 euro per entrambi, se non li hai già)

Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
della Gigabyte non c'è nulla? (ce l'ho sul pc fisso e mi trovo molto bene!)
La Gigabyte fa buoni prodotti e schede madri più che dignitose, ma nel caso delle schede E350 mi risulta che abbiano un difetto nella sezione audio per cui produce un suono un po' "sporco". MEglio MSI o Asus.

Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
Per l'alimentatore un Corsair cx430v2 non andrebbe bene? (una 40ina di euro)
l'ideale sarebbe uno senza ventole così da essere realmente silenzioso!
Va anche bene, ma è prodotto in appalto dalla Castle Well, che come produttore mi sembra meno affidabile della Seasonic o della Delta (che fanno gli EA-380 Antec). Però se il risparmio è MOLTO importante, può andare bene. Senza ventole ci sono, ma un po' più costosetti... vedi Seasonic X-400...

Quote:
Originariamente inviato da Technology11 Guarda i messaggi
Nel Cooler master elite 120, considerando che inizialmente ci sarà un WD AV GP 2tb 3,5" sata e un Maxtor 3,5" 500gb IDE, e che poi in futuro (magari tra 5 anni) ci aggiungo altri 2tb), avanza lo slot per il telecomando?
(già dovrò anche collegarci il masterizzatore full size)
No, mi risulta che l'Elite 120 non abbia alloggiamenti da 3,5" esterni. Ma se vuoi un consiglio, lascia stare l'Imon inside e vai su un semplice telecomando compatibile Media Center con ricevitore IR (prezzo intorno ai 20/25 euro), per le tue necessità basta e avanza e non necessita di alloggiamenti esterni (si attacca ad una USB). L'Imon è più completo e configurabile, ma alla fine per riprodurre qualche file ogni tanto è sprecato... comunque alla fine puoi sempre aggiungerlo in un secondo momento...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 22:54   #89
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da 2CPU Guarda i messaggi
Luca ha spiegato benissimo, e lo ringrazio perchè ha risolto anche un mio dubbio che mi stava portando a convincermi che un router gigabit potesse essere utile nel miglioramento della velocità di connessione internet.
E' vero invece che in realtà non è così, perchè la velocità max raggiungibile in download di un impianto ADSL2+ sta in media sui 20 MB/s teorici (tralasciando la variabile rappresentata dalla distanza dalla centrale) che rappresenterebbe quindi un collo di bottiglia per i 1000 MB/s del router gigabit.
Le cose cambiano invece se l'impianto esterno gestito dal provider telefonico è in fibra, allora credo sia possibile usufruire dei 1000 Mb/s del router gigabit (o comunque superiori a 20Mb/s), essendo la larghezza di banda fornita molto più ampia.
A casa mia ho implementato proprio un sistema di questo tipo (modem/router 100Mb e switch gigabit a valle) e la velocità della LAN è 1 Gb/s (dichiarato da Windows). Però a pensarci bene in effetti l'instradamento di tutti i dati (compresi quelli diretti tra PC) lo dovrebbe fare il router e non lo switch, perciò a questo punto sembra strano pure a me... boh...
Per essere sicuri bisognerebbe mettere al posto dello switch un router (non modem) gigabit: in quel caso sono strasicuro che la LAN andrebbe a 1 Gb/s per tutto ciò che non è dati internet.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2012, 22:57   #90
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da ginocoppa Guarda i messaggi
Premesso che a mio avviso il miglior sistema di videosorveglianza è il Pastore Abruzzese Maremmano , anche io dovrei affrontare lo stesso problema:
- mi è stato proposto un videoregistratore simile a questo http://www.europrogress.biz/dvr_daily.htm, costo c.ca 600 euro, in quel sito dicono 'assorbimento 19,2 watt'. Con l'HTPC I5 o I7 credo che i consumi elettrici sarebbero maggiori, ma da quanto so nei videoregistratori la registrazione avviene solo quando c'è un mutamento nell'immagine inquadrata da telecamera (movimento), non so invece come lavorano la scheda cctv ed il software di gestione del sistema.
Relativamente ai costi di acquisto è sicuramente in vantaggio la scheda cctv....
Scusami ma in questo campo non so proprio cosa dirti, non mi piace dare consigli su cose che non ho sperimentato personalmente. Basarmi su informazioni raccolte qua e là in rete senza averne esperienza diretta (come purtroppo fanno quasi tutti nei forum) mi sembra scorretto.
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-11-2012, 01:39   #91
2CPU
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 485
Quote:
Originariamente inviato da Luca72c Guarda i messaggi
A casa mia ho implementato proprio un sistema di questo tipo (modem/router 100Mb e switch gigabit a valle) e la velocità della LAN è 1 Gb/s (dichiarato da Windows). Però a pensarci bene in effetti l'instradamento di tutti i dati (compresi quelli diretti tra PC) lo dovrebbe fare il router e non lo switch, perciò a questo punto sembra strano pure a me... boh...
Per essere sicuri bisognerebbe mettere al posto dello switch un router (non modem) gigabit: in quel caso sono strasicuro che la LAN andrebbe a 1 Gb/s per tutto ciò che non è dati internet.
Mi sto scervellando in queste ore per capire come costruire la LAN come neanche uno studente di informatica all'esame di reti potrebbe fare (con risultati non garantiti perchè lo studio da autodidatta, si sa, manca della parte confronto prof-alunno che comunque internet e una sola testa non possono replicare), perciò ipotizzo:

La velocità LAN, cioè la rete interna comprendente lo switch e i pc collegati ad esso, è giusto che sia a 1gb/s teorici (che ricordo essere 125Mb/s effettivi) perchè è la velocità supportata dallo switch e dalle schede di rete dei tuoi pc. Inoltre questa velocità riguarda solo i dati passanti per il ramo pc-switch, ossia dati non internet; considerando lo spezzone di LAN che va dal router in poi (cavi telecom), ecco che il collo di bottiglia in download e upload dipenderà dal router, dall'impianto telecom stesso (fibra etc.) e dal tuo conseguente abbonamento.

Per quanto riguarda l'instradamento dei dati, essi non vengono sempre gestiti dal router. Il router interviene per gestire i dati passanti tra i pc collegati ad uno switch solo se i pc in questione appartengono a subnet differenti, come illustrato qui:http://matteocappelli.wordpress.com/...itch-layer-23/.
Infatti è come se i 2 pc (un server ed un client per es.) appartenessero a LAN differenti (in realtà virtuali) e per comunicare tra loro, a causa della diversa subnet, devono essere interfacciati da un router (oppure da uno switch con funzione layer 3, di routing) che li analizza e li rispedisce allo switch per essere portati al pc destinatario.

In caso contrario i dati (intendendo film, file, immagini etc.) vengono smistati sempre solo dallo switch col confronto dell'indirizzo MAC dei pc ad esso collegati.

A proposito di switch , tu che modello usi nel tuo impianto?
Io stavo dando un'occhiata alla serie netgear, precisamente questo: Netgear Prosafe Smart GS108T-200GES.
Secondo te è un buon prodotto? Cercavo qualcosa di gestibile e configurabile liberamente dall'utente (magari con un interfaccia browser o programmino dedicato)per sfruttare appieno il potenziale della LAN, con features QoS-VLAN e magari spegnimento led e auto MDI-MDIX.
__________________
CPU: i7 2600k|COOLER: NH-D14|MOBO: Asus P8Z77-V Deluxe|RAM: G.Skill RipjaswZ 4x4gb@1600mhz f3-17000cl9q-16gbzh|SSD: Samsung 830 256gb|VGA:Sapphire 290 Vapor-x OC in arrivo|PSU:Seasonic X660|CASE:Aerocool Xpredator White Window

Ultima modifica di 2CPU : 15-11-2012 alle 01:43.
2CPU è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-11-2012, 02:04   #92
2CPU
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 485
Quote:
Originariamente inviato da ginocoppa Guarda i messaggi
Premesso che a mio avviso il miglior sistema di videosorveglianza è il Pastore Abruzzese Maremmano , anche io dovrei affrontare lo stesso problema:
- mi è stato proposto un videoregistratore simile a questo http://www.europrogress.biz/dvr_daily.htm, costo c.ca 600 euro, in quel sito dicono 'assorbimento 19,2 watt'. Con l'HTPC I5 o I7 credo che i consumi elettrici sarebbero maggiori, ma da quanto so nei videoregistratori la registrazione avviene solo quando c'è un mutamento nell'immagine inquadrata da telecamera (movimento), non so invece come lavorano la scheda cctv ed il software di gestione del sistema.
Relativamente ai costi di acquisto è sicuramente in vantaggio la scheda cctv....
Leggendo la scheda non mi sembra malvagio come apparecchio.
Se intendi che la registrazione avviene solo quando c'è movimento ti sbagli, quella è una funzione che può essere impostata come opzione a seconda del dvr, ma la registrazione può anche essere impostata su continua (come riportato nella scheda).

I miei dubbi nell'integrare un HTPC ad un DVR videosorveglianza risiedono principalmente in questo: l'HTPC è una macchina che necessita sicuramente di più potenza rispetto ad un semplice dvr (essendo un pc a tutti gli effetti), perciò la coesistenza delle due funzioni richiede un sacrificio dell'efficienza dei consumi. Perchè se devo lasciare acceso un pc 24/7 configurato magari con una psu di 400-450w e magari durante il solo utilizzo dvr ne consuma 50W, logico che la psu non lavora ad un carico di max efficienza. E' come spremere una ferrari per 8 ore al giorno e lasciarla le restanti ore ferma ma a motore acceso, non so se rende l'idea . Poi magari esagero.

Per ovviare a questo si potrebbe comperare un alimentatore serie 80 plus gold o addirittura platinum (mi tentano molto quelli antec earthwatts) ma è logico che gli investimenti della configurazione così lievitano.

D'altra parte ci sono i costi di una soluzione dvr dedicata, molto onerosi a seconda dell'impianto. Perciò credo che alla fine una scheda cctv integrata da quel punto di vista sia preferibile, o ancora meglio un impianto alimentato da ethernet con tecnologia PoE col tutto collegato ad uno switch. In questo caso avresti anche la possibilità di attaccare l'alimentazione dello switch e del pc ad un ups, avendo quindi un pò di autonomia in caso di caduta del segnale elettrico. Niente male.

Un bel pc all-in-one videosorveglianza-htpc-server casalingo credo sia il top di questi tempi, ormai la tecnologia si sta centralizzando, tutto dipende dal budget di cui si dispone.
__________________
CPU: i7 2600k|COOLER: NH-D14|MOBO: Asus P8Z77-V Deluxe|RAM: G.Skill RipjaswZ 4x4gb@1600mhz f3-17000cl9q-16gbzh|SSD: Samsung 830 256gb|VGA:Sapphire 290 Vapor-x OC in arrivo|PSU:Seasonic X660|CASE:Aerocool Xpredator White Window

Ultima modifica di 2CPU : 15-11-2012 alle 02:20.
2CPU è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-11-2012, 08:02   #93
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da 2CPU Guarda i messaggi
Mi sto scervellando in queste ore per capire come costruire la LAN come neanche uno studente di informatica all'esame di reti potrebbe fare (con risultati non garantiti perchè lo studio da autodidatta, si sa, manca della parte confronto prof-alunno che comunque internet e una sola testa non possono replicare), perciò ipotizzo:

La velocità LAN, cioè la rete interna comprendente lo switch e i pc collegati ad esso, è giusto che sia a 1gb/s teorici (che ricordo essere 125Mb/s effettivi) perchè è la velocità supportata dallo switch e dalle schede di rete dei tuoi pc. Inoltre questa velocità riguarda solo i dati passanti per il ramo pc-switch, ossia dati non internet; considerando lo spezzone di LAN che va dal router in poi (cavi telecom), ecco che il collo di bottiglia in download e upload dipenderà dal router, dall'impianto telecom stesso (fibra etc.) e dal tuo conseguente abbonamento.

Per quanto riguarda l'instradamento dei dati, essi non vengono sempre gestiti dal router. Il router interviene per gestire i dati passanti tra i pc collegati ad uno switch solo se i pc in questione appartengono a subnet differenti, come illustrato qui:http://matteocappelli.wordpress.com/...itch-layer-23/.
Infatti è come se i 2 pc (un server ed un client per es.) appartenessero a LAN differenti (in realtà virtuali) e per comunicare tra loro, a causa della diversa subnet, devono essere interfacciati da un router (oppure da uno switch con funzione layer 3, di routing) che li analizza e li rispedisce allo switch per essere portati al pc destinatario.

In caso contrario i dati (intendendo film, file, immagini etc.) vengono smistati sempre solo dallo switch col confronto dell'indirizzo MAC dei pc ad esso collegati.

A proposito di switch , tu che modello usi nel tuo impianto?
Io stavo dando un'occhiata alla serie netgear, precisamente questo: Netgear Prosafe Smart GS108T-200GES.
Secondo te è un buon prodotto? Cercavo qualcosa di gestibile e configurabile liberamente dall'utente (magari con un interfaccia browser o programmino dedicato)per sfruttare appieno il potenziale della LAN, con features QoS-VLAN e magari spegnimento led e auto MDI-MDIX.
Grazie per i chiarimenti!
Io uso uno switch molto più semplice del modello che hai linkato, un Netgear GS605 http://www.netgear.it/prodotti/Uffic...gs605.aspx#one.
E' plug'n'play, non necessita di alcuna configurazione e gestisce la mia rete con notevole efficienza. Naturalmente per quelle che sono le mie esigenze, niente di speciale.
Il GS108T è a un altro livello (superiore), per la mia configurazione (2 HTPC+router+stampante+SmartTV) sarebbe sprecato...
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-12-2012, 15:14   #94
simerba
Member
 
Iscritto dal: Jan 2000
Messaggi: 121
Finalmete è arrivato!!

Ciao Luca72c finalmente l'altro ieri mi è arrivato tutto quanto dopo circa un mesetto che avevo ordinato.
Ci sono dei piccoli cambaimenti dal progetto originario ho sostituito l'alimentatore con il Seasonic P-520FL Modular Fanless - 520Watt e il case con il Silverstone SST-LC16B-M USB 3.0 La Scala - black proprio come quello cha hai tu nella foto in prima pagina con già il telecomando abbinato ed il pannello frontale cosi non ho dovuto comprarlo a parte.
Ho appena iniziato ho montato la scheda madre e sto cercando di fare i collegamenti ma mi sono già bloccato in quanto non riesco a capire dove vanno agganciati alla scheda madre.
Qui
ho messo un pò di foto sono numerate per favore quando ti è possibile scaricale e dimmi esattamente una per una come vanno collegate alla mia scheda madre
ZH77A-G43
Grazie ancora per il tuo tempo che mi dedichi.
Ciao, Simone.
simerba è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-12-2012, 22:27   #95
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
Ciao Luca72c finalmente l'altro ieri mi è arrivato tutto quanto dopo circa un mesetto che avevo ordinato.
Ci sono dei piccoli cambaimenti dal progetto originario ho sostituito l'alimentatore con il Seasonic P-520FL Modular Fanless - 520Watt e il case con il Silverstone SST-LC16B-M USB 3.0 La Scala - black proprio come quello cha hai tu nella foto in prima pagina con già il telecomando abbinato ed il pannello frontale cosi non ho dovuto comprarlo a parte.
Ho appena iniziato ho montato la scheda madre e sto cercando di fare i collegamenti ma mi sono già bloccato in quanto non riesco a capire dove vanno agganciati alla scheda madre.
Qui
ho messo un pò di foto sono numerate per favore quando ti è possibile scaricale e dimmi esattamente una per una come vanno collegate alla mia scheda madre
ZH77A-G43
Grazie ancora per il tuo tempo che mi dedichi.
Ciao, Simone.
Ottima scelta! Allora, dalle foto non è che si capisca benissimo... comunque:
- Foto 1: è un connettore USB, va collegato alla presa sulla scheda madre contrassegnata con la sigla "JUSB1/2" (attenzione: non sul pannello posteriore, ma proprio sulla superfice della scheda madre, vicino alle SATA) stando attento a collegare i poli secondo quanto prescritto dal manuale;
- Foto 2: idem (le prese JUSB1 e 2 sono doppie, 4 prese in tutto);
- Foto 3 e 4: sono connettori del pannello frontale, vanno collegati alla presa "JFP1" (vicina alla JUSB1/2), sempre rispettando lo schema riportato sul manuale (pagina EN-20, mi pare);
- Foto 5: il mio case non li ha, quindi dovrebbero essere i connettori USB3 (verifica che partano dal modulo frontale centrale che occupa l'alloggiamento da 3,5" sotto il VFD). In tal caso usa la presa JUSB3 (ma ne puoi collegare solo 1, perciò avrai solo 2 prese USB3 frontali funzionanti)
- Foto 6, 7 e 8: si tratta del sistema Imon per fare in modo che l'HTPC possa essere acceso dal telecomando anche da spento, che si interpone tra il connettore 24-pin di alimentazione e la scheda madre. Montarlo non è facilissimo, perchè purtroppo il manuale del case non è chiarissimo in proposito. Dai un'occhiata attenta qui: http://www.silverstonetek.com/downlo...M-Manual-6.pdf (dovrebbe essere già nel manuale del case, ma qui si vede meglio). Alla fine della procedura descritta il connettore "POWER SW" della foto 3 (e non quello delle foto 6 e 7), sempre fissato alla presa JFP1 della scheda madre, va a portare il segnale non solo dal bottone di alimentazione ma anche dal VFD/ricevitore IR. Nella foto 8 dovrebbe essere il cavetto che parte dall'adattatore ATX (una specie di mini-prolunga da cui si diparte il cavetto e che si interpone tra il connettore ATX 24-pin di alimentazione scheda madre dell'alimentatore e la presa JPWR1 della scheda madre stessa): il cavetto va fissato ad un apposito cavetto femmina che parte dal VFD, come raffigurato nel manuale del case.
- Foto 9: va connesso al JAUD1, secondo le indicazioni del manuale.
Dovremmo esserci, se hai altri dubbi fatti sentire!
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2012, 11:22   #96
simerba
Member
 
Iscritto dal: Jan 2000
Messaggi: 121
Ciao Luca72c credo di avere capito.
Per favore prova a dare un'occhiata veloce QUI e dimmi se ho fatto tutto giusto.
Non vorrei accendere e fare qualche corto.
Grazie ancora.
Ciao, Simo.
simerba è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2012, 12:41   #97
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
Ciao Luca72c credo di avere capito.
Per favore prova a dare un'occhiata veloce QUI e dimmi se ho fatto tutto giusto.
Non vorrei accendere e fare qualche corto.
Grazie ancora.
Ciao, Simo.
Dunque:
- Foto 1 e 2: non sono in grado dalla foto di capire se l'orientamento dei connettori (+/-) è esatto rispetto ai pin della scheda madre, controlla bene sul manuale come vanno orientati il pin positivo e quello negativo di ogni connettore. Non ti preoccupare comunque: per il front panel non devi temere corti, se qualcosa non funziona (led accensione/HDD, pulsante di accensione) basta che provi a girare i connettori;
- Foto 3 e 4: pare OK, eventualmente valgono le considerazioni sopra;
- Foto 5 e 6: pare OK, ma controlla se l'HTPC si accende da telecomando da spento (oltre che da standby).
Fammi sapere!
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-12-2012, 10:26   #98
simerba
Member
 
Iscritto dal: Jan 2000
Messaggi: 121
Ciao Luca72c, passato bene il natale? Io purtroppo con febbrone a 38 ma ora sto un pò meglio.
Ci sono un bel pò di problemi e non so da dove iniziare.
Dunque:
  • Le prese frontali usb del case non funzionano
  • La ventola del dissipatore cpu Scythe Katana 4 fa troppo rumore. Non è per nulla conforme ad uno standard per HTPC. Il mio PC in cameretta che ha un dissipatore della artic fa almeno la metà del rumore per non dire che non si sente nemmeno. Inoltre per altezza ci sta a pelo dentro il case e quando chiudo il coperchio va ad appoggiare completamente sulla parte superiore del Katana, ciò credo che non vada bene. Poco male lo cambierò con qaulcosa d'altro. Ma con cosa? E poi soprattutto non vorrei assolutamente dovere rismontare la scheda madre per farlo che vorrebbe dire rifare tutto da capo nuovamente. Ho bisogno di una soluzione di montaggio simile proprio a quella del katana 4 dove ci sono dei pistoncini che vanno dentro a pressione che non obbligano a dover montare delle piastre e/o dover smontare la scheda madre. Dunque su cosa mi consigli di orientarmi?
  • Collegando l'HTPC al mio televisore al plasma Samsung modello PS-B850 50 pollici tramite HDMI ci sono le icone del desktop che escono fuori dallo schermo e non riesco in nessun modo a calibrarlo. Sul manuale del tv esiste la calibraziona ma solo in modalita' connessione PC ovvero con connessione tramite cavo VGA che quando sposto su HDMI non sono più selezionabili. Dal pc ho provato a smanettare in opzioni della grafica integrata intel ma non ho trovato nessun punto dove è possibile effettuare questa calibrazione. AIUTO!!! questo punto è forse il più importante e il più urgente da risolvere in quanto in queste condizioni l'HTPC non si può usare. Come faccio?

Ancora un doveroso grazie.
Ciao Simo.
simerba è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-12-2012, 13:56   #99
Luca72c
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 815
Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
Ciao Luca72c, passato bene il natale? Io purtroppo con febbrone a 38 ma ora sto un pò meglio.
Ci sono un bel pò di problemi e non so da dove iniziare.
Dunque:
  • Le prese frontali usb del case non funzionano
Porca miseria che sfortuna! Spero che almeno ti sarai potuto dedicare all'assemblaggio con tranquillità...
Cominciamo: si tratta delle prese USB3, vero? Ricordati che 2 su 4 non ti funzioneranno, perchè non hai potuto collegare uno dei due connettori interni (giusto? Ricordo male?). Le altre dovrebbero funzionare, se non lo fanno controlla:
- il collegamento interno del connettore sulla presa della scheda madre;
- che nel BIOS le USB3 (interna ed esterne) siano tutte abilitate;
- di aver installato i NECESSARI drivers del chipset.
Poi fammi sapere.

Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
  • La ventola del dissipatore cpu Scythe Katana 4 fa troppo rumore. Non è per nulla conforme ad uno standard per HTPC. Il mio PC in cameretta che ha un dissipatore della artic fa almeno la metà del rumore per non dire che non si sente nemmeno. Inoltre per altezza ci sta a pelo dentro il case e quando chiudo il coperchio va ad appoggiare completamente sulla parte superiore del Katana, ciò credo che non vada bene. Poco male lo cambierò con qaulcosa d'altro. Ma con cosa? E poi soprattutto non vorrei assolutamente dovere rismontare la scheda madre per farlo che vorrebbe dire rifare tutto da capo nuovamente. Ho bisogno di una soluzione di montaggio simile proprio a quella del katana 4 dove ci sono dei pistoncini che vanno dentro a pressione che non obbligano a dover montare delle piastre e/o dover smontare la scheda madre. Dunque su cosa mi consigli di orientarmi?
Se il dissipatore va quasi a toccare il coperchio del case non va tanto bene, ma non è neanche una tragedia. In ogni caso, se vuoi evitarlo quello che farebbe perfettamente al tuo caso è uno Scythe Ninja Mini, che però è piuttosto difficile da trovare perchè non più in produzione: è fatto apposta per gli HTPC. Altri dissipatori in cui non è possibile sostituire la ventola li sconsiglio (vedi seguito).
Per la ventola rumorosa non devi preoccuparti: basta cambiarla con una meno rumorosa, ti consiglio le ottime Noctua NF-B9. Ricorda inoltre che visto che hai un processore che scalda poco, ti conviene regolare da BIOS un profilo di raffreddamento "silent" o comunque una velocità bassa della ventola (tanto è PWM), tenendo d'occhio la temperatura che non dovrebbe arrivare a 60/70°C.

Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
  • Collegando l'HTPC al mio televisore al plasma Samsung modello PS-B850 50 pollici tramite HDMI ci sono le icone del desktop che escono fuori dallo schermo e non riesco in nessun modo a calibrarlo. Sul manuale del tv esiste la calibraziona ma solo in modalita' connessione PC ovvero con connessione tramite cavo VGA che quando sposto su HDMI non sono più selezionabili. Dal pc ho provato a smanettare in opzioni della grafica integrata intel ma non ho trovato nessun punto dove è possibile effettuare questa calibrazione. AIUTO!!! questo punto è forse il più importante e il più urgente da risolvere in quanto in queste condizioni l'HTPC non si può usare. Come faccio?
Non devi calibrare la TV ma la scheda grafica. Il settaggio che cerchi è nel quadro comandi "Grafica HD Intel"->proprietà grafiche->impostazioni generali, seleziona come schermo la TV (a destra) e cambia il parametro "proporzioni"->personalizza proporzioni.

Quote:
Originariamente inviato da simerba Guarda i messaggi
Ancora un doveroso grazie.
Ciao Simo.
Prego, buon lavoro e speriamo che almeno il Capodanno sia più fortunato!!!
Luca72c è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-12-2012, 14:39   #100
simerba
Member
 
Iscritto dal: Jan 2000
Messaggi: 121
Ciao Luca72c, be adesso va un pochino meglio spero di riprendermi per capodanno dai.

USB3 frontali: Nel bios le porte sono abilitate, il cavo nero del case è attaccato alla scheda madre alla porta JUSB3 cosi:



Ma non funzionano ancora nessuna delle 4 porte usb frontali.
Poi come faccio a verificare se i driver sono installati? Ho windows 8.

DISSIPATORE: Il dissipatore tocca proprio il coperchio infatti per chiuderlo bene devo spingere su di esso altrimenti non si chiude. Mi chiedevo se il fatto che tocchi con l'alluminio del coperchio sia un problema oppure no, se non lo è sostituisco la ventola e me lo tengo cosi. In caso tu mi risponda che ve bene cosi allora ti chiedo come faccio per cambiare la ventola? Non devo smontare tutto il dissipatore vero? Spero si possa fare da montato perchè in
fondo la mia preoccupazione era quella li. Idem per montare la nuova ventola.

CALIBRAZIONE VIDEO: Invece per quanto riguarda la calibrazione ho risolto proprio come hai detto tu. Grazie mille.

ACCENSIONE DA SPENTO: Siccome i problemi vengono fuori man mano che si usano le cose ho visto che l'HTPC non mi si accende da spento col telecomando. Cosa può essere?

Poi ancora, Dentro la scatola del silvesrstone ci sono altre due cose che non ho ben capito cosa ci devo fare.

Altro cavo usb



Cosa ci devo fare?

Anello di ferrite



Come va messo sulla scheda madre?

Grazie.
Ciao, Simo
simerba è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Oracle mostra la sua visione di smart ci...
Il corso essenziale di Adobe Photoshop C...
Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 a...
UE4 avrà il Ray Tracing dal 26 ma...
Archos Play Tab, un super-tablet da 21,5...
Nuova grafica di Steam mostrata alla GDC
Dogfish SuperEIGHT: la birra per svilupp...
Tesla Model Y, online il configuratore i...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:08.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v