Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 95,98,ME,NT,2000,XP,2003 > Tutorial, consigli e trucchi

Si è cominciato a parlare di auto a guida autonoma troppo presto: il responso del CES 2019
Si è cominciato a parlare di auto a guida autonoma troppo presto: il responso del CES 2019
Sono innumerevoli ormai le edizioni del CES di Las Vegas in cui l'auto a guida completamente autonoma avrebbe dovuto avere la sua consacrazione, ma siamo ben lungi dagli scenari di mobilità automatica immaginati qualche anno fa. Anzi, l'edizione 2019 del Consumer Electronics Show ha visto grande attenzione a dispositivi focalizzati sulla guida autonoma di Livello 3, quella che è definita come "Automazione Condizionata"
EOS R: Canon propone la sua mirrorless Full Frame, che mostra luci e ombre
EOS R: Canon propone la sua mirrorless Full Frame, che mostra luci e ombre
Canon porta al debutto la EOS R. Qualità fotografica indiscutibile e buone ottiche vengono purtroppo messe in ombra da un'ergonomia non impeccabile.
I 25 videogiochi più attesi del 2019
I 25 videogiochi più attesi del 2019
All'interno di ogni pagina trovate le informazioni più fresche su ciascun gioco, le più recenti immagini e gli ultimi video. Abbiamo inserito nella rassegna i titoli che realisticamente hanno possibilità di essere rilasciati nel 2019
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 24-04-2009, 19:42   #1
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
[Guida] creare la vostra versione di xp embedded

Salve a tutti.

Visto il crescente interesse per windows embedded, soprattutto nel thread della mini itx (d945gcfl2) e visto che tutta la documentazione disponibile si trova sul sito msdn in inglese, vi scrivo questa semplice guida per creare in poco tempo la vostra versione di windows embedded e testarla sul vostro pc.

Intanto qualche premessa:

Windows xp embedded sp2 è un sistema operativo estremamente leggero e risponde a tutti i comandi e compatibilità a cui risponde il classico windows xp.

le prestazioni dipendono da quanto siete stati accurati a creare la vostra versione. nel caso andasse storto qualcosa potrete comunque ricrearla.

Per ogni computer su cui deciderete di installare windows embedded dovrete creare una versione properietaria basata sull'hardware del pc destinato. Qualora decideste di cambiare qualcosa es(vga) dovrete rifare la build con l'hardware aggiornato.

la guida seguente vi permette di creare una versione di valutazione di 120 giorni, ciò non toglie che voi però possiate comprarne la licenza. In questo caso avreste un solo pacchetto in piu da integrare.

Ora cominciamo

Allora intanto procuratevi il materiale da qui
http://www.microsoft.com/downloads/d...displaylang=en

Una volta eseguito il download aprite il programma che eseguira il download e la build dei pacchetti necessari per costruire l'embedded studio, l'editor con cui creerete windows embedded.


Nel frattempo che il download viene eseguito prelevate le informazioni dell'hardware del computer usando un programma chiamato target analyzer probe "tap.exe"

Questo programma ve lo potete procurare qui
http://oak.cats.ohiou.edu/~brooksg/tap_download.htm

fatto questo prendete il vostro exe e mettetelo in una cartella chiamata "pincopallino"

Dopo spostate la cartella suddetta dentro il computer a cui sarà destinato il sistema operativo e runnate il tap.exe.
Una volta che si sarà eseguito, vedrete comparire un nuovo file dentro la cartella ove c'era il tap "devices.pmq". é questo il file che vi servirà per determinare l'hardware della distro embedded.


Ora, se il programma di microsoft ha scaricato corrett<mente tutti i pacchetti vi dovrebbe essere comparsa una finestra in cui ci sono varie opzioni di installazione.

Ottimo, chiudetela e scaricate e installate l'sql server 2005 o superiore ( se avete vista vi consiglio l'ultima versione di sql server)
una volta riavviato, controllate che il servizio sia attivo vedendo l'iconcina nella taskbar e procedete...
Andate in C:\programmi\windows embedded
li sono locati i 3 dischi contententi gli installatori.

Aprite il "disk1" ed eseguite l'exe, vi comparirà la finestra di prima con i programmi.
(vedi allegato)

Installateli uno alla volta partendo dall'altro e controllate che vadano a buon fine. Il product key si trova dentro la cartella disk1.

Una volta portata a termine l'operazione, chiudete la finestra e aprite la cartella "disk3"

rifate la stessa operazione; questa volta servirà per aggiornare i repository alla versione sp2.
Finito il tutto riavviate il sistema.

Ora nei vostri programmi troverete 3 nuovi software:
component database manager
component designer
target designer

Tutti e tre funzionano bene su vista, testati personalmente dal sottoscritto, quindi se riscontrate problemi non esitate a chiedere .

Il primo software da utilizzare è il component designer.
Apritelo e importate il file devices.pmq che vi è stato generato dal tap.exe
fatto questo salvatelo come "nome computer destinazione".sld

es: atom330.sld

Fatto questo avrete ottenuto il vostro bel pacchettino con le info hardware da dare in pasto al database.

Chiudete quindi il component e aprite il database.
Importate il file sld appena salvato e chiudete il database.

Ora è il momento di andare a creare la vostra versione di xp.

Aprite il target designer e si comincia.

A sinistra del target designer vi trovate una bella colonna dove ci sono racchiusi tutti i pacchetti hardware e software.
il vostro pacchettino devices è subito visibile nella colonna

Aggiungetelo facendoci doppia clic col mouse.
Ora dovete decidere la funzione del vostro sistema operativo, se volete costruirlo per una specifica funzione (modalità esperto) esempio per usarlo su un robot, allora dovrete scegliere voi i pacchetti da cui partire.
se invece volete farvi un sistema operativo normale allora scegliete una templates.

Fate doppio clic su software e scegliete in fondo "templates"

ce ne sono parecchie. Per applicativi quotidiani vi consiglio la "advanced set top box" o la "home gateway"

Sono quelle che includono piu pacchetti multimediali
Fatto questo, in alto nella barra cliccate su configuration ed eseguite un check dependecies.

Questo risolverà gli errori ed aggiungerà tutti i pacchetti richesti dalla template o mancanti.

Fatto il primo check vedrete che i pacchetti si sono moltiplicati notevolmente.
Bene ora andatevi a cercare il pacchetto della lingua italiana "software"-"international"

e sfogliatevi tutte le directory di pacchetti software cercando e aggiungendo i pacchetti che volete.

Nel frattempo date un occhiata in fondo alla voce debug. il check dependencies vi chiederà se scegliere un filesystem di tipo ntfs o fat e un nt loader o un ewf loader.

Voi scegliete nt loader e ntfs.

Non dimenticatevi poi di aggiungere i supporti al fat filesystem, all'ntfs filesystem e ai cd filesystem. Altrimenti non potrete leggere chiavette, dischi esterni o cd.

Una volta finito tutto e sicuri che ci siano tutti i pacchetti che volete, compreso anche l'xp visual style, altrimenti avrete lo stile windows 2000.

Potete cominciare la configurazione.

In alto nel pacchetto che contiene tutti i pacchetti

selezionate +
e andate in settings.
a destra vi compariranno tutti i settaggi che potrete fare. selezionate il tema che volete e i settaggi che preferite.

Solo pochi altri componenti hanno la configurazione.

Fatto questo fate l'ultimo check dependecies e... se tutto è andato a buon fine potete rilasciare la build.

andate in configuration- build target image , selezionate release e fate build.

Quando avrà finito avrete il vostro o.s embedded.

Andate in C:\windows embedded images.
il sistema operativo si presenta già come fatto, non vi servono cd ne nulla.
Dovete semplicemente copiare tutto il contenuto della cartella in una partizione vuota ntfs dell'hdd in cui volete installare il sistema, e far bootare il pc da quell'hdd.

Al primo avvio il first BOot agent "FBA" compilerà il sistema e dopo potrete utilizzarlo.

Buon divertimento

Io i test finora li hjo fatti solo sulla gclf2 e ho ottenuto 18 secondi per la comparsa del desktop con l'avvio di tutti i servizi dall'accensione e il sistema che pesa solo 320 mb.

se avete problemi, segnalazioni o altro scrivete.

Piccola aggiunta.
é possibile salvare l'elenco pacchetti con il target facendo salva con nome, così da avere il sistema gia pronto per modifiche.

Alcuni programmi come la suite logitech o il visual studio, richiedono file che il sistema riconosce come mancanti e chiede di inserire il disco.
In realtà sono presenti ma disattivati perchè mancano alcune funzioni fondamentali alle installazioni avanzate.
Quindi una volta pronto il sistema, aggiornate il windows installer alla 3.1, installate il net framework 3.0 o superiore, installate le directx 9 o le 10, installate i supporti open gl e direct 3D se dovete giocarci. E se dovete usare office o altro installate le mxsml 2 o 6.

Per quanto riguarda i driver invece. intel rilascia dei pacchetti driver in formato .sld ; Se li dimenticate potete comunque aggiornarli dal pannello di controllo usando gli inf, e così per le altre periferiche di sistema non riconosciute o con driver troppo vecchi.

ciao a tutti

Ultima modifica di esapode688 : 24-04-2009 alle 21:13.
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2009, 20:15   #2
ezio
Senior Member
 
L'Avatar di ezio
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Giovinazzo(BA) ...bella città, riso patat e cozz a volontà!
Messaggi: 26463
Sposto e metto in evidenza in Trucchi e Consigli, grazie anche da parte mia per lo splendido contributo
ezio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2009, 20:29   #3
maxime
Senior Member
 
L'Avatar di maxime
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Roma
Messaggi: 3764
Grazie esapode688, molto interessante.
Per caso hai la possibilità di fare dei test comparitivi con un Windows XP "normale"??
__________________
Desktop: Modded CoolerMaster Wave Master - Asus P8Z68V Pro/Gen3 - Intel i7-3770K@4,5GHz - Noctua NH-U12P SE2 - 16Gb Dominator 2133MHz - Zotac GTX760AMP - SSD Samsung 850Evo 250Gb + HDD Samsung 750Gb - Windows 10Pro
Ultrabook: Lenovo U410 Intel i5-3317U - 6Gb Ram - SSD32Gb + HDD 500Gb - Nvidia 610M - Windows 10
maxime è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2009, 21:08   #4
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
Quote:
Originariamente inviato da ezio Guarda i messaggi
Sposto e metto in evidenza in Trucchi e Consigli, grazie anche da parte mia per lo splendido contributo
prego, nel caso avessi dimenticato qualcosa o ci fosse qualcosa che si puo includere ancora nella guida segnalate che includo

Quote:
Originariamente inviato da maxime Guarda i messaggi
Grazie esapode688, molto interessante.
Per caso hai la possibilità di fare dei test comparitivi con un Windows XP "normale"??
si un paio di confronti col normale xp li ho fatti, a parte, i tempi e le prestazioni che c'è un divario fra l'una e l'altra, le prestazioni con le directx nei giochi sono uguali a xp.
Non mi è ancora crsashata ne si è piantata quando xp mi dava parecchi problemi, i programmi che vanno su xp li runna quasi tutti. le eccezioni purtroppo sono i programmi che richiedono particolari file che xp embedded non ha e vanno installati a parte.
ora includo nella guida i programmi che vanno installati a parte.
E l'unica pecca grossa è che se dimentichi un pacchetto o un supporto purtroppo devi rifare la build includendolo, ma con l'elenco pacchetit già fatto richiede solo pochi minuti.
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 10:33   #5
tesladj
Senior Member
 
L'Avatar di tesladj
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1355
Grazie mille per la guida.

Domanda: a quanto ho capito, si basa sull'installazione dell'XP da cui prendo i dati, giusto? Questo metodo, quindi, fa differenza tra XP x86 e x64 (io ho il secondo, installato, sulla LF2)?
__________________
Diffidate di Novus88: la merce non rispetta la descrizione e non si fa sentire per discutere.
tesladj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 11:39   #6
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
Quote:
Originariamente inviato da tesladj Guarda i messaggi
Grazie mille per la guida.

Domanda: a quanto ho capito, si basa sull'installazione dell'XP da cui prendo i dati, giusto? Questo metodo, quindi, fa differenza tra XP x86 e x64 (io ho il secondo, installato, sulla LF2)?
I dati che tu prendi non sono quelli di xp, ma quelli hardware
Per prelevarli però ti è necessario avere gia installato un xp o 2000 sul pc destinato a windows embedded. Volendo il tap.exe puo essere eseguito da chiavetta tramite winpe, ma è un lavoro molto problematico purtroppo.

Il target analyzer lo puoi utilizzare sia sulla xp 32 che sulla 64. Il suo lavoro infatti è solo quello di andare a vedere che driver sono installati nel sistema per stilare la lista dei componenti montati in modo da caricare dei pacchetti driver funzionali che il sistema finale utilizzerà al primo avvio. Dopodiche andranno aggiornati.
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 16:01   #7
tesladj
Senior Member
 
L'Avatar di tesladj
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1355
Quote:
Originariamente inviato da esapode688 Guarda i messaggi
I dati che tu prendi non sono quelli di xp, ma quelli hardware
Per prelevarli però ti è necessario avere gia installato un xp o 2000 sul pc destinato a windows embedded. Volendo il tap.exe puo essere eseguito da chiavetta tramite winpe, ma è un lavoro molto problematico purtroppo.

Il target analyzer lo puoi utilizzare sia sulla xp 32 che sulla 64. Il suo lavoro infatti è solo quello di andare a vedere che driver sono installati nel sistema per stilare la lista dei componenti montati in modo da caricare dei pacchetti driver funzionali che il sistema finale utilizzerà al primo avvio. Dopodiche andranno aggiornati.
Quindi poi sarà l'Embedded Studio a creare una distro x64, trovandosi a confronto con dei driver a 64 bit?

EDIT: siccome devo ancora aggiungere dei componenti interni come il Media Player aggiornato (attualmente c'è la 9) e la MUI in italiano, l'Embedded Studio come si comporta?
__________________
Diffidate di Novus88: la merce non rispetta la descrizione e non si fa sentire per discutere.

Ultima modifica di tesladj : 26-04-2009 alle 16:15.
tesladj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 17:50   #8
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
devo aver dimenticato un particolare. di windows embedded finora esiste solo la 32. non è detto che poi facciando la 64 con la futura seven.
il target analyzer come detto guarda i driver installati ma non li raccoglie.
ti faccio un esempio piu pratico.
Il target analyzer viene runnato su xp e stila un lista dei componenti della macchina. esempio:

su questa macchina c'è:

atom 330
intel d945
ich 7
controller di rete realtek
controller audio realtek
ecc...

questa lista è racchiusa nel pmq che salva.

quando tu introduci il pacchetto nel target designer, questo pacchetto contiene la famosa lista e il target cosa fa.... va a cercare nei pacchetti hardware che tu vedi sulla sinistra, quelli che contengono driver compatibili con queste periferiche e li introduce dentro la lista di pacchetti del sistema finale.


esempio ancora:
nella lista lui ha trovato l'intel d945c come chipset.
nei pacchetti hardware lui andrà a cercare un pacchetto che fornisce la possibilità al sistema di utilizzare quel chipset a livello base.

spero di aver reso l'idea
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 17:58   #9
tesladj
Senior Member
 
L'Avatar di tesladj
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1355
Quote:
Originariamente inviato da esapode688 Guarda i messaggi
esempio ancora:
nella lista lui ha trovato l'intel d945c come chipset.
nei pacchetti hardware lui andrà a cercare un pacchetto che fornisce la possibilità al sistema di utilizzare quel chipset a livello base.

spero di aver reso l'idea
Mmhh... Pensavo usasse i driver specifici. Lo fa solo per poter far partire la macchina e poi posso cambiarli, giusto?

Ma quindi, se faccio partire il programma sull'XP x64, a lui non gliene frega nulla perchè tanto non lo guarda, e mi costruisce un'immagine della distro a 32bit, right? E per la lingua e il WMP, quando posso dirglielo di inserirli nella distro (se posso)?
__________________
Diffidate di Novus88: la merce non rispetta la descrizione e non si fa sentire per discutere.
tesladj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 21:15   #10
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
esatto, i driver poi li puoi aggiornare tramite il pannello di controllo (update driver)

la lingua italiana la devi mettere già nel target. cerca nei pacchetti software le opzioni international. li trovi tutte le lingue
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2009, 21:48   #11
tesladj
Senior Member
 
L'Avatar di tesladj
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1355
Quote:
Originariamente inviato da esapode688 Guarda i messaggi
la lingua italiana la devi mettere già nel target. cerca nei pacchetti software le opzioni international. li trovi tutte le lingue
Vale anche per il pacchetto MUI?
__________________
Diffidate di Novus88: la merce non rispetta la descrizione e non si fa sentire per discutere.
tesladj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2009, 17:51   #12
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
problemi col .net framework e con la rete

Ciao a tutti,
dovendo installare il .net framework 3.5 sulla mia release di win embedded, ho bisogno che il pc sia collegato alla rete...nei componenti però non riesco a trovare i driver della mia scheda di rete, pensavo fossero inclusi nelle devices, ma al momento della crazione di una nuova connessione di rete non mi trova l'hardware....e questo problema ce l'ho anche con i cd i dvd e le penne usb, che mi suggerisce addirittura di formattare...

qualcuno di voi sa per caso come risolvere?
vi ringrazio....
ciao
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2009, 19:04   #13
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
ciao

alcune schede di rete purtroppo non funzionano con i componenti di default e vanno quindi installate dal pannello di controllo.

vai in pannello di controllo-sistema-device hardware- selezioni il dispositivo di rete sconosciuto o quella che pensi sia la scheda di rete- fai update driver- gli dai la destinazione degli inf del driver della tua scheda di rete e vedrai che funziona.

per cd dvd e penne usb hai aggiunto i componenti filesystem nel target designer?

si trovano in software-system services e devi aggiungere cd filesystem (CD) FAT(fat filesystem) e NTFS (ntfs filesystem) perchè win riconosca le periferiche associate.

ciao
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2009, 11:05   #14
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
allora, ho fatto come mi hai detto, cioè ho incluso i filesystem di cd e dischi...che avevo mancato...adesso sta facendo il check dependancy, prima mi aveva dato errore sull'nt loader...io l'ho tolto....a cosa serve? è indispensabile?
poi volevo sapere dove trovo i file inf dei driver della scheda di rete...trovo solo i driver (dll) nella system32....

grazie ancora...
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2009, 15:54   #15
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
allora, ho scaricato i driver della scheda di rete..scompattando ho visto che c'è un file .inf....sarà quello? adesso provo...comunque ancora non capisco il problema del ntloader, che va in conflitto con i componenti multiprocessor e wef...
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2009, 16:45   #16
tesladj
Senior Member
 
L'Avatar di tesladj
 
Iscritto dal: Jul 2006
Messaggi: 1355
Quote:
Originariamente inviato da ade84cb Guarda i messaggi
allora, ho fatto come mi hai detto, cioè ho incluso i filesystem di cd e dischi...che avevo mancato...adesso sta facendo il check dependancy, prima mi aveva dato errore sull'nt loader...io l'ho tolto....a cosa serve? è indispensabile?
Che errore ti dava, nello specifico?
__________________
Diffidate di Novus88: la merce non rispetta la descrizione e non si fa sentire per discutere.
tesladj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2009, 16:48   #17
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
ho risolto con la sheda di rete..adesso ho solo il problema del .net framework 3.5....ho messo nella build il 2.0...poi da setup ho lanciato l'installazione del 3.5 ma mi dà diversi unknown error...nel download dei file...adesso provo col .net fram3.5 sp1....se avete consigli in merito sono ben accetti...
ciao
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-04-2009, 17:11   #18
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
adesso non me lo ricordo....comunque errore di dipendenza...erano tutti e due in conflitto...io la build l'ho fatta ugualmente...e pare che l'embedded funzioni...adesso sto diventando pazzo con il .net framework 3.5...arriva a scaricare i files....poi parte l'installazione, ma dopo 2 unità di avanzamento mi dà errore... ecco:
Codice:
[04/29/09,15:40:12] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:18] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:24] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:29] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:35] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:41] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::CDownloadJobURLMonImpl::Failed:  URLMonError: Download successful.  Failed to move file to target location (0x20)
[04/29/09,15:40:41] Microsoft .NET Framework 3.5LP - ITA: [2] dlmgr: dlmgr::JobBase::Retry:  all retries failed
[04/29/09,15:40:50] Microsoft .NET Framework 2.0a: [2] Error: Installation failed for component Microsoft .NET Framework 2.0a. MSI returned error code 1603
[04/29/09,15:41:04] WapUI: [2] DepCheck indicates Microsoft .NET Framework 2.0a is not installed.
[04/29/09,15:53:31] Microsoft .NET Framework 2.0a: [2] Error: Installation failed for component Microsoft .NET Framework 2.0a. MSI returned error code 1603
[04/29/09,15:53:47] WapUI: [2] DepCheck indicates Microsoft .NET Framework 2.0a is not installed.
[04/29/09,15:57:18] Microsoft .NET Framework 2.0a: [2] Error: Installation failed for component Microsoft .NET Framework 2.0a. MSI returned error code 1603
[04/29/09,15:57:31] WapUI: [2] DepCheck indicates Microsoft .NET Framework 2.0a is not installed.
come faccio??
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2009, 14:03   #19
esapode688
Senior Member
 
L'Avatar di esapode688
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 871
l'nt loader è indispensabile per caricare l'o.s., ma puoi usare anche l'ewf loader. se li metti entrambi però vanno in conflitto

per quanto riguarda il net framework, prima di upgradare alla 3 devi avere la 2 installata come ti dice il dependecy, l'upgrade alla 3 lo fai a sistema operativo finito e installato

Ultima modifica di esapode688 : 01-05-2009 alle 14:12.
esapode688 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-05-2009, 09:24   #20
ade84cb
Junior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 27
Ciao esapode,
era esattamente quello che facevo, anche perchè se la mettevo nel target designer mi dava errore da subito... comunque ho risolto togliendo una chiave di registro della versione 2.0, a quanto pare è proprio un bug della versione trial... comunque togliendo quella chiave è tutto ok, lo installa alla perfezione.
Grazie per il supporto. Spero si torni sull'argomento perchè non se ne parla da nessuna parte..
Saluti.
ade84cb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Si è cominciato a parlare di auto a guida autonoma troppo presto: il responso del CES 2019 Si è cominciato a parlare di auto a guida...
EOS R: Canon propone la sua mirrorless Full Frame, che mostra luci e ombre EOS R: Canon propone la sua mirrorless Full Fram...
I 25 videogiochi più attesi del 2019 I 25 videogiochi più attesi del 2019
Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre è meglio Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre &e...
Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage' Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage'
LG G8: eccolo nella sua prima immagine e...
Rilasciato while True: learn(): il gioco...
Ace Combat 7: Skies Unknown ora disponib...
TIM Limited Edition Online: ecco la nuov...
ASUS, case ROG Strix Helios: una mid-tow...
Lightning Motorcycles, annuncia Strike: ...
Iliad nella grande distribuzione: le Sim...
Ulefone Armor 6: video test autonomia e ...
WhatsApp supera Facebook: è adess...
Galaxy S10+ più lento di iPhone X...
Google e Fossil: accordo da 40 milioni d...
Ecco tutte le offerte di telefonia di ve...
Helbiz e Telepass insieme per lo sharing...
Mortal Kombat 11 mostrato con una serie ...
Collection #1: 21 milioni di password on...
FurMark
Skype
GPU Caps Viewer
Zoom Player Free
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Dropbox
Chromium
Sandboxie
ICQ
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:35.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v