Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids
Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids
La gamma di processori Intel Xeon è sempre più ricca, con ben 57 versioni che compongono la terza generazione della piattaforma Xeon Scalable. Tra tecnologia produttiva a 10 nanometri e proposte per sistemi server sino a 8 socket, scopriamo quale sia l'approccio Intel per rivaleggiare con i processori AMD EPYC nel mercato dei datacenter
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS
Da qualche giorno stiamo giocando ad Age of Empires IV. Tantissimi gli spunti di riflessione, per un ritorno che evidenzia una qualità eccezionale. Relic è riuscita a fondere le meccaniche classiche di AoE con la sua ricerca del realismo e della spettacolarità
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
E' sul mercato da molto tempo e ha riscosso molto successo di vendite nella nostra nazione, ma Renault Zoe continua a restare una delle più interessanti proposte completamente elettriche del segmento B: merito di un progetto consolidato e maturo e della flessibilità data da un caricatore onboard che permette di sfruttare le colonnine AC sino a 22kW di potenza massima
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-08-2021, 15:09   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link all'Articolo: https://www.hwupgrade.it/articoli/we...rsa_index.html

E' il modello d'ingresso della famiglia Forerunner di nuova generazione, forte di funzionalità che lo differenziano nettamente dal predecessore Forerunner 45. E' uno sportwatch pensato per chi si è appassionato di corsa e vuole andare oltre quello che fitness band e app con smartphone mettono a disposizione

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-08-2021, 15:39   #2
Marok
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Per l'Italia
Messaggi: 1519
Non entro nell'aspetto tecnico podistico di cui non sono esperto, ma un filo di risoluzione in più lo potevano dare a quello schermo. Le scalettature stile quake prima dell'arrivo dell'anti-aliasing fanno molto vintage...
Marok è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-08-2021, 16:24   #3
El Roy
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 1066
Quote:
Originariamente inviato da Marok Guarda i messaggi
Non entro nell'aspetto tecnico podistico di cui non sono esperto, ma un filo di risoluzione in più lo potevano dare a quello schermo. Le scalettature stile quake prima dell'arrivo dell'anti-aliasing fanno molto vintage...
E' la prima cosa che ho notato anch'io, tant'è che speravo fossero le foto in bassissima qualità (non volendo credere in una risoluzione così bassa del quadrante che nemmeno nei cinesoni più cinesoni si vede più, ma da tempo eh)
__________________
Ho fatto affari con: yevonxxx, Hall999, nik4, giuseppebitonti, salsero71, ninoteacher, darkangelz, Tranqui, SHELBYGT, Mangianastri, Salemme80, חוה, Ryox88, HellBlazer77, Wild Bull, biposto, ingdmg, Vegita.ssj, faso, Sebagian


PSN:Ziobill - XBOX Live:Lone Driver - Origin:Ziobill68
El Roy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-08-2021, 17:00   #4
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19771
Io ho il 45. La risoluzione dello schermo è bassa, confermo. Però mentre si è in movimento si da un'occhiata veloce ai parametri e non è così terribile l'aliasing.
Ci sono cose peggiori e che fanno incazzare perché sono palesi limitazioni software per renderlo base. Mi viene in mente la cosa principale: mentre c'è un'attività avviata si possono scorrere le pagine dati che ovviamente possono essere personalizzate. Bene, ciò che si vede sono i 3 campi impostati, senza un'iconcina, senza un acronimo, senza l'unità di misura, senza niente.
Per carità, alla fine ci si arriva perché se vedo un 160, un 5.7 e un 28.15 diciamo che si capisce cosa sono e non mi viene il dubbio su quale sia la frequenza, quale la distanza e quale il tempo. Però l'occhiata veloce sarebbe più comoda mettendo che ne so, una piccola icona prima del valore.
Oppure, le attività "avviabili" sono poche. Non esiste trekking/escursionismo/hiking. Si deve impostare la camminata. Ok, è una camminata... ma spesso le velocità "orizzontali" in trekking sono abbastanza basse da ingannare il gps (tipo pezzetti attrezzati per dire) e far andare il Garmin in autopausa. Si risolve disattivando l'autopausa...che però si disattiva per tutte le attività e non solo per quella impostata.
Insomma come hw è ottimo, il gps è preciso, il sensore di battito è decente (ma non è una fascia toracica, è bene tenerlo presente), è piccolo e leggero... ma il software è un po' così. E credo che questo 55 ne ricalchi le orme.
Poi oh, l'ho pagato 109 euro scontato, per quei soldi non mi lamento troppo.
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-08-2021, 18:52   #5
DjLode
Senior Member
 
L'Avatar di DjLode
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 15895
Ma le attività non si possono aggiungere? Sul Polar che ho ce ne sono decine (c’è anche il ballo latino americano), anche se non so cosa comportino a livello rilevazione. Comunque sento diverse persone che si lamentano dei software Garmin, e pensare che fosse Polar a fare schifo (sento parlare bene dell’app invece). Per il mio uso (corsa camminata funzionale) un orologio base va bene, quando il Vantage M avrà problemi lo cambierò, volevo farlo visto che il FR55 mi sembrava ottimo.
__________________
Twinkle, twinkle, little star how I wonder what you are.
DjLode è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-08-2021, 07:05   #6
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19771
Quote:
Originariamente inviato da DjLode Guarda i messaggi
Ma le attività non si possono aggiungere? Sul Polar che ho ce ne sono decine (c’è anche il ballo latino americano), anche se non so cosa comportino a livello rilevazione. Comunque sento diverse persone che si lamentano dei software Garmin, e pensare che fosse Polar a fare schifo (sento parlare bene dell’app invece). Per il mio uso (corsa camminata funzionale) un orologio base va bene, quando il Vantage M avrà problemi lo cambierò, volevo farlo visto che il FR55 mi sembrava ottimo.
Le attività si possono aggiungere ma ce ne sono pochissime e non c'è quello che cerco.
Faccio una correzione però: se si disattiva/attiva l'autopausa dal Garmin viene impostato su tutte le attività mentre facendolo dal telefono si può personalizzare.
Nel complesso comunque se non si hanno pretese esagerate va benissimo. Però per dire, nel mondo bici: ho il Edge 130 Plus (che è quasi il base) e non ha molto da invidiare ai fratelli maggiori a livello di software. Quello magari è più "castrato" a livello di hw (è piccolo, b/n, batteria piccola). Io l'ho preso perché non volevo il baraccone ma non si rimpiange quasi nulla dei modelli più costosi.
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-08-2021, 10:20   #7
DjLode
Senior Member
 
L'Avatar di DjLode
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 15895
Guarderò a modo. Non ho necessità particolari, registrazione attività, monitoraggio sonno e carico dovuto alle attività. Non sono sportivo professionista.
Alla fine col Polar non mi trovo male, il cambio era dovuto un po’ alla smania di provare qualcosa di diverso (anche prima avevo Polar).
__________________
Twinkle, twinkle, little star how I wonder what you are.
DjLode è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-08-2021, 11:02   #8
Gundam.75
Member
 
Iscritto dal: Sep 2010
Messaggi: 292
Ho corso per anni con un tomtom, con grafica scarna ma preciso come gps. Dovendolo sostituire ho valutato Garmin, ma nella fascia "bassa" i prezzi sono alti.
Ho valutato Amazfit e Huawei e, complice una offerta sul loro store, ho optato per il GT2 PRO. Il GPS è ottimo, confrontato con il tomtom su una distanza di 13km lo scarto è stato di 110 metri.
Ottima la durata della batteria, nota negativa, parla troppo per i miei gusti...
Gundam.75 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-08-2021, 15:47   #9
FirstDance
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 3306
No, ragazzi, non fatevi confondere dalla risoluzione dello schermo.
Dovete capire che non si tratta di uno SMARTwatch, bensì di uno SPORTwatch.
Lo scopo principale non è la figaggine, ma la sua funzionalità, ovvero la capacità di assistere un corridore nei suoi allenamenti e in questo Garmin è sempre stata al vertice. La bassa risoluzione è data dal fatto che lo schermo non è fatto di pixel, ma di particolari "palline" che eccitate magneticamente cambiano orientamento. Perché questo? Per due motivi:
- far consumare meno batteria. Un orologio come questo, se deve essere destinato a corridori seri, deve garantire almeno un paio di maratone di autonomia con gps sempre attivo. Cosa infattibile per un qualunque smartwatch.
- Secondo motivo: la leggibilità dello schermo sotto il sole: lo schermo fatto a pixel è illeggibile sotto il sole, mentre questo funziona come un Kindle: più luce c'è, meglio si vede. E per chi corre è fondamentale poter leggere rapidamente con uno sguardo.
Questo Garmin può sembrare costoso, ma dietro c'è una tecnologia molto raffinata sia a livello hw che sw, inoltre può contare su una community molto vasta e un produttore che dà grandi garanzie. Comunque non lo comprerei mai all'uscita, dopo pochi mesi il prezzo sicuramente scenderà di diverse decine di euro.
Non sto lodando Garmin, ci sono altri ottimi marchi. Ci tenevo solo a specificare il perché della bassa risoluzione.
__________________
CPU: AMD Ryzen 7 3700x - RAM: DDR4 Crucial Ballistix 3200MHz 16GB - MB: Gigabyte B550 AORUS Elite AX V2 - VGA: ASUS GeForce ROG STRIX GTX1070 OC 8Gb - PS: Sharkoon WPM Gold Zero 650W, 80 Plus Gold - HD: Sabrent SSD PCIe NVMe M.2 1Tb - Dissipatore: Enermax ETS-T50A-FSS T50 AXE Silent Edition - Case: Be Quiet! Pure Base 500DX.

Ultima modifica di FirstDance : 28-08-2021 alle 16:15.
FirstDance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-08-2021, 18:30   #10
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8306
Quote:
Originariamente inviato da FirstDance Guarda i messaggi
No, ragazzi, non fatevi confondere dalla risoluzione dello schermo.
Dovete capire che non si tratta di uno SMARTwatch, bensì di uno SPORTwatch.
Lo scopo principale non è la figaggine, ma la sua funzionalità, ovvero la capacità di assistere un corridore nei suoi allenamenti e in questo Garmin è sempre stata al vertice. La bassa risoluzione è data dal fatto che lo schermo non è fatto di pixel, ma di particolari "palline" che eccitate magneticamente cambiano orientamento. Perché questo? Per due motivi:
- far consumare meno batteria. Un orologio come questo, se deve essere destinato a corridori seri, deve garantire almeno un paio di maratone di autonomia con gps sempre attivo. Cosa infattibile per un qualunque smartwatch.
- Secondo motivo: la leggibilità dello schermo sotto il sole: lo schermo fatto a pixel è illeggibile sotto il sole, mentre questo funziona come un Kindle: più luce c'è, meglio si vede. E per chi corre è fondamentale poter leggere rapidamente con uno sguardo.
Questo Garmin può sembrare costoso, ma dietro c'è una tecnologia molto raffinata sia a livello hw che sw, inoltre può contare su una community molto vasta e un produttore che dà grandi garanzie. Comunque non lo comprerei mai all'uscita, dopo pochi mesi il prezzo sicuramente scenderà di diverse decine di euro.
Non sto lodando Garmin, ci sono altri ottimi marchi. Ci tenevo solo a specificare il perché della bassa risoluzione.
Se permetti, il mio Forerunner 55 è anche figo

Per il resto sottoscrivo. Ha un ottimo rapporto prezzo/qualità, senza contare anche tutto l'ecosistema software a corredo.
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 11:20   #11
ginogino65
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Sarzana (SP)
Messaggi: 867
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
...., senza contare anche tutto l'ecosistema software a corredo.
Per te che corri e come attrezzatura inserisci solo le scarpe va più che bene, invece per chi va in bici, mtb la gestione della attrezzatura fa pena e visto che l'intero ecosistema lo paghi nel prezzo d'acquisto (più alto, rispetto alla concorrenza), l'intero ecosistema è indecente.

Senza considerare la quasi inesistente personalizzazione, lo uso da anni e ancora non è possibile cancellare il golf.
ginogino65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 11:57   #12
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8306
Quote:
Originariamente inviato da ginogino65 Guarda i messaggi
Per te che corri e come attrezzatura inserisci solo le scarpe va più che bene, invece per chi va in bici, mtb la gestione della attrezzatura fa pena e visto che l'intero ecosistema lo paghi nel prezzo d'acquisto (più alto, rispetto alla concorrenza), l'intero ecosistema è indecente.

Senza considerare la quasi inesistente personalizzazione, lo uso da anni e ancora non è possibile cancellare il golf.
Ho un Edge 830 per la bici che mi fa da navigatore.
Il Forerunner 55 lo uso per fare broadcasting del heart rate via ANT+. Anche i vari sensori della bici ANT+ sono direttamente collegati all'Edge 830.

Ho preferito questa soluzione invece di prendere il Foreruner top di gamma e non prendere l'edge.

Dimmi cosa usi per la bici invece del garmin, son curioso. Wahoo/Polar non mi sembra siano superiori per quel che ho avuto modo di vedere/provare.
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 14:26   #13
ginogino65
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Sarzana (SP)
Messaggi: 867
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
Ho un Edge 830 per la bici che mi fa da navigatore.
Il Forerunner 55 lo uso per fare broadcasting del heart rate via ANT+. Anche i vari sensori della bici ANT+ sono direttamente collegati all'Edge 830.

Ho preferito questa soluzione invece di prendere il Foreruner top di gamma e non prendere l'edge.

Dimmi cosa usi per la bici invece del garmin, son curioso. Wahoo/Polar non mi sembra siano superiori per quel che ho avuto modo di vedere/provare.
Per la bici ho un edge 810 che a settembre cambierò per un edge 1030 plus, poi ho un vivoactive hr che sta tirando le cuoia e che quasi sicuramente cambierò per un fitbit charge 5 (garmin non ha niente di equivalente, sia come dimensioni sia come funzionalità e sensori) e della garmin ho anche la bilancia.

Quello che non mi piace della gestione dati di garmin (Contact) e come gestisce l'attrezzatura, puoi inserire tutte le bici che vuoi, ma non puoi inserire singoli componenti di una bici, una scarpa non ha parti soggette ad usura, mentre una bici sì e sarebbe utile poterle monitorare l'uso.
Anni fa usavo sporttracks che permetteva una gestione efficacie delle bici e dei suoi componenti, poi poco alla volta quel software non si è più potuto usare, adesso ho scoperto che esiste la versione web con pagamento annuale, che ha le stesse funzionalità e quasi quasi faccio un abbonamento di prova per vedere come funziona.
ginogino65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 14:59   #14
FirstDance
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 3306
Beh, forse hai sbagliato prodotto, dato che questo è indirizzato principalmente ai podisti. Da qui il nome foreRUNNER.
__________________
CPU: AMD Ryzen 7 3700x - RAM: DDR4 Crucial Ballistix 3200MHz 16GB - MB: Gigabyte B550 AORUS Elite AX V2 - VGA: ASUS GeForce ROG STRIX GTX1070 OC 8Gb - PS: Sharkoon WPM Gold Zero 650W, 80 Plus Gold - HD: Sabrent SSD PCIe NVMe M.2 1Tb - Dissipatore: Enermax ETS-T50A-FSS T50 AXE Silent Edition - Case: Be Quiet! Pure Base 500DX.
FirstDance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 17:16   #15
ginogino65
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Sarzana (SP)
Messaggi: 867
Quote:
Originariamente inviato da FirstDance Guarda i messaggi
Beh, forse hai sbagliato prodotto, dato che questo è indirizzato principalmente ai podisti. Da qui il nome foreRUNNER.
Non avendo acquistato un forerunner non ho sbagliato prodotto, sono intervenuto in questo topic solo per far notare, che la gestione dei dati di garmin non un valore aggiunto al prodotto, almeno per chi non fa running o gioca a golf.
ginogino65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2021, 21:51   #16
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8306
Quote:
Originariamente inviato da ginogino65 Guarda i messaggi
Quello che non mi piace della gestione dati di garmin (Contact) e come gestisce l'attrezzatura, puoi inserire tutte le bici che vuoi, ma non puoi inserire singoli componenti di una bici, una scarpa non ha parti soggette ad usura, mentre una bici sì e sarebbe utile poterle monitorare l'uso.
Anni fa usavo sporttracks che permetteva una gestione efficacie delle bici e dei suoi componenti, poi poco alla volta quel software non si è più potuto usare, adesso ho scoperto che esiste la versione web con pagamento annuale, che ha le stesse funzionalità e quasi quasi faccio un abbonamento di prova per vedere come funziona.
Penso sia più importante che i dati dei sensori siano riportati nel dettaglio, che gli algoritmi di ML funzionino bene e che, a loro volta, funzionino correttamente i suggerimenti dati per fare allenamenti. Tutto questo cross sport (corsa, bici, nuoto, etc).
Queste cose chiedono una subscription a pagamento se compri un fitbit e, inoltre, fitbit non supporta ant+.

A me non interessa tenere traccia del modello di pignone della bici, del cambio ultraleggero, del modello di scarpe & co. Sei così Pro che vuoi collegare una uscita in bici con il dettaglio dell'attrezzatura usata?


Tralasciando la questione inventario, io non ho trovato un ecosistema più completo di quello garmin. Se poi si hanno esigenze particolari, allora senso usare tool accessori che hanno quella funzionalità specifica che si cerca.
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2021, 06:27   #17
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19771
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
Penso sia più importante che i dati dei sensori siano riportati nel dettaglio, che gli algoritmi di ML funzionino bene e che, a loro volta, funzionino correttamente i suggerimenti dati per fare allenamenti. Tutto questo cross sport (corsa, bici, nuoto, etc).
Queste cose chiedono una subscription a pagamento se compri un fitbit e, inoltre, fitbit non supporta ant+.

A me non interessa tenere traccia del modello di pignone della bici, del cambio ultraleggero, del modello di scarpe & co. Sei così Pro che vuoi collegare una uscita in bici con il dettaglio dell'attrezzatura usata?


Tralasciando la questione inventario, io non ho trovato un ecosistema più completo di quello garmin. Se poi si hanno esigenze particolari, allora senso usare tool accessori che hanno quella funzionalità specifica che si cerca.
Immagino che il voler inserire componenti sia per tenere sotto controllo i km da cui sono montati, non solo per collegarli all'uscita.
Personalmente non lo faccio, cambio la catena quando è da cambiare, i pattini (o le pastiglie nelle bici disc) quando sono da cambiare, etc etc
Posso però capire l'interesse ad inserire i componenti, così da vedere quanto sono durati, fare una previsione su quando andranno sostituiti, evitare di comprare modelli con cui ci si è trovati male etc...superfluo imho ma comprensibile.
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2021, 07:51   #18
ginogino65
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Sarzana (SP)
Messaggi: 867
Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
Penso sia più importante che i dati dei sensori siano riportati nel dettaglio, che gli algoritmi di ML funzionino bene e che, a loro volta, funzionino correttamente i suggerimenti dati per fare allenamenti. Tutto questo cross sport (corsa, bici, nuoto, etc).
Queste cose chiedono una subscription a pagamento se compri un fitbit e, inoltre, fitbit non supporta ant+.
La precisione dei dati e che funzionalità e sensori funzionano bene, su questa fascia di prezzo ormai è assodata, lo smartwatch non mi serve per fare attività sportiva, ma solo per tenere traccia delle attività che faccio e le saltuarie attività di trekking che faccio e che fitbit non supporta ant+ non mi interessa, non uso la fascia cardio quando faccio trekking.


Quote:
Originariamente inviato da WarSide Guarda i messaggi
A me non interessa tenere traccia del modello di pignone della bici, del cambio ultraleggero, del modello di scarpe & co. Sei così Pro che vuoi collegare una uscita in bici con il dettaglio dell'attrezzatura usata?
Non sono un pro, ma un semplice amatore che ha più di una bici e con cui faccio molti chilometri all'anno, con vari set di ruote e visto che i vari componenti (sopratutto della trasmissione) non costano poco, voglio monitorare i chilometri per ogni componente, per poterli cambiare prima che la loro usura rovini altri componenti (per esempio la catena).
ginogino65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2021, 08:41   #19
WarSide
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 8306
Quote:
Originariamente inviato da ginogino65 Guarda i messaggi
Non sono un pro, ma un semplice amatore che ha più di una bici e con cui faccio molti chilometri all'anno, con vari set di ruote e visto che i vari componenti (sopratutto della trasmissione) non costano poco, voglio monitorare i chilometri per ogni componente, per poterli cambiare prima che la loro usura rovini altri componenti (per esempio la catena).
Ok, grazie per la spiegazione!
WarSide è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-09-2021, 09:20   #20
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 2620
Quote:
Originariamente inviato da ginogino65 Guarda i messaggi
Per te che corri e come attrezzatura inserisci solo le scarpe va più che bene, invece per chi va in bici, mtb la gestione della attrezzatura fa pena e visto che l'intero ecosistema lo paghi nel prezzo d'acquisto (più alto, rispetto alla concorrenza), l'intero ecosistema è indecente.

Senza considerare la quasi inesistente personalizzazione, lo uso da anni e ancora non è possibile cancellare il golf.
Per gestire l'attrezzatura, se non hai esigenze specifiche ti basta strava e un qualsiasi orologio GPS.
Ma comunque, per chi va in bici questo forerunner non ha proprio senso, come non ha senso qualsiasi orologio GPS che tieni al polso e dove la lettura diventa difficile visto che le mani, le hai sempre sul manubrio.
Non puoi caricare percorsi da seguire, non hai le pendenze....Insomma...sei davvero limitato in tutto.
Io sono dell'idea che per ogni sport ha bisogno del suo strumento specifico.
Puoi anche farci parapendio, ma un altimetro barometrico offre una lettura più immediata e veloce. Idem se vai in bici: puoi anche arrangiarti con questo Garmin base, ma qualsiasi altro computer da BICI che ti offre una lettura immediata della distanza, pendenza e somma dei dislivelli sarà certamente più indicato.
__________________
Le Dolomiti: The Grand Tour. 150KM, 4354MT D+ Gardena, Pordoi, Sella, Giau, Falzarego
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sap...
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'v...
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura ch...
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e del...
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per...
Alaska Air e ZeroAvia insieme per svilup...
HONOR 50 5G è ufficiale: cam da 1...
OPPO, raggiunti 2 milioni di smartphone ...
Parallels Desktop 17.1 introduce i vTPM ...
Novità per Adobe Photoshop: selez...
Returnal: con l'aggiornamento 2.0 potret...
NVIDIA pronta per Guardians of the Galax...
Le elettriche costano troppo? La T03 cin...
Samyang AF 12mm F2 X: il primo obiettivo...
Serie Xiaomi Redmi Note 11: ricarica da ...
In VOIspeed UCloud arriva l'integrazione...
Age of Empires IV: c'è una Min Sp...
Rivelate alcune delle caratteristiche te...
Battlefield 2042: per la prima volta lo ...
Nanoracks, Voyager Space e Lockheed Mart...
Sandboxie
IObit Malware Fighter
OCCT
CrystalDiskInfo
Chromium
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Mozilla Thunderbird 91
The Bat! Professional Edition
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:04.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1