Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC

Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione
Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione
Hasselblad ha creato, con la X1D II 50C, uno splendido oggetto di design che, guarda caso, produce anche immagini di grandissima qualità. È snella, e può facilmente uscire dallo studio, ma i contesti dinamici non le sono congeniali. 
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
Il ''più'' significa non solo qualche centinaia di euro in più sul P40 Pro ma anche un doppio sensore teleobiettivo, una scocca in ceramica e un peso maggiorato che lo rende più massiccio. Vale la differenza? Cerchiamo di scoprirlo nella nostra recensione.
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Dimensioni compatte, design molto curato, peso leggero e grande autonomia: queste le caratteristiche tecniche di un notebook particolare per quello che cela sotto la scocca. Galaxy Book S integra infatti un SoC Qualcomm Snapdragon 8CX con architettura ARM, il tutto con sistema operativo Windows 10. Un abbinamento votato alla massima produttività lontano dalla presa di corrente, ma con qualche limite
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-05-2020, 18:44   #4841
Warning_original
Senior Member
 
L'Avatar di Warning_original
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 405
Quote:
Originariamente inviato da cristiankim Guarda i messaggi
Ciao ragazzi vorrei chiedere un consiglio su in un gioco single player, bello. Usito recentemente, Qualsiasi genere, che non sia tw3 rdr2, i tomb raider e qualsiasi cosa targata ubsioft.
Volevo giocare a control, ma preferisco aspettare l'uscita steam
Stavo pensando a prey, the outer worlds o altri giochi simili, ma non saprei. Va bene qualsiasi genere purché ci sia una bella trama, e sia in generale un'esperienza valida ecco.

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
Prova Hellblade
Warning_original è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-05-2020, 20:40   #4842
Xilema
Senior Member
 
L'Avatar di Xilema
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Provincia de Venessia
Messaggi: 22932
Qualche giorno fa ho finito DOOM ETERNAL
Ho aspettato qualche giorno per fare una recensione a freddo visto che Doom è un gioco che ti prende e ti rende sostanzialmente "malato" a causa del suo gameplay.
Chi ha giocato al precedente capitolo, quello del 2016, sa di cosa parlo, solo che Eternal è cattivo il doppio.
Ho giocato e rigiocato Doom 2016 per 4 volte, una all'anno da quando è uscito praticamente, e dopo un po' di rodaggio iniziale l'avevo finito a Ultra violence le prime 2 volte e a Nightmare le ultime 2.
Con Doom Eternale sono partito ad Ultra violence, ma mi hanno fatto il culo a strisce rapidamente.
Non era una questione di rodaggio, o meglio, lo era in parte, ma questo capitolo è una spanna sopra al precedenete come livello generale di difficoltà.
Ho abbassato di conseguenza a livello Hurt me planty, e in questo modo sono riuscito ad avanzare, non senza difficoltà in alcuni frangenti.
Il gameplay è pressochè lo stesso del Doom 2016, ma sono state introdotte diverse cose non proprio immediate da padroneggiare, cose che all'inizio mi hanno spiazzato non poco ed hanno richiesto parecchio rodaggio e adattamento.
Oltre a questo, l'aggressività dei nemici è aumenta (vedi l'Hell knight che adesso attacca a testa bassa come un pazzo).
Tornando a bomba sulle nuove meccaniche, ce ne sono almeno 4-5 nuove (o rimodulate), e padroneggiarle tutte bene non è per niente semplice.
In primis c'è il dash, la scivolata, assolutamente fondamentale per sopravvivere e schivare gli attacchi nemici: se non la padroneggi sei morto.
Poi c'è la questione munizioni/motosega: nel precedente capitolo era difficile rimanere senza munizioni, quelle ambientali, in genere, bastavano quasi sempre, in Eternal invece le munizioni nella cartuccera sono poche, soprattutto all'inizio, e finiscono presto. La motosega va quindi usata abbastanza spesso, e non la puoi usare per ammazzare i demoni più grossi, bensì i mob di basso livello per fare rifornimento. Credetemi, è tremendo trovarti senza munizioni nella foga della lotta, e all'inizio è devastante, poi, piano piano, capisci come giostrarti.
Poi c'è il lanciafiamme da spalla, che serve a generare corazza. All'inizio avevo sottovalutato il suo uso, mi sembrava troppo macchinoso (e in parte lo è), poi però, avanzando, diventa indispensabile, ma padroneggiarlo è tutt'altro che semplice.
Poi ci sono le granate, quelle classiche (imho non proprio utilissime) e quella congelante, molto utile in certi frangenti, ma che va potenziata parecchio per essere realmente efficiente.
A seguire c'è il pugno di sangue, un colpo malee molto potente che si ricarica con le glorykill, anch'esso non semplicissimo da padroneggiare (quando lo vorresti usare, spesso è scarico).
Concludiamo col BFG e il crogiolo, le armi pesanti tattiche: ora il BFG ha solo 2 colpi in canna e pochissime munizioni ambientali, va usato soprattutto per il crowd control, che in Eternal può arrivare a livelli davvero assurdi in certi frangenti; il crogiolo è un'arma da 1 slash 1 kill, ma ovviamente le ricariche sono pochissime, quindi va selezionato bene su che nemici usarl0.
Ecco, tutte queste novità e modifiche rendono il gameplay estremamente tecnico e difficile da padroneggiare. All'inizio ero davvero molto perplesso, il gioco mi sembrava meno divertenete del precedente, meno immediato, tuttavia, col passare dei livelli, la progressione nei miglioramenti e l'adattamento al gameplay ancora più frenetico e devastante, ho cominciato a prenderci gusto tanto che in certi momenti ho rialzato a Ultra violence.
La sensazione netta è che abbiano reso il gioco più difficile e più tecnico per spingere il giocatore ad un altro livello. Se all'inizio la cosa è spiazzante e forse anche un po' frustrante, alla lunga il tutto diventa esaltante, e trovare le giuste combinazioni di armi per i vari nemici è quasi come giocare una partita a scacchi.
Non è assolutamente un gioco per tutti, per padroneggiarlo servono discrete abilità ludiche, pena la frustrazione più nera.
Non mi soffermo particolarmente sulla grafica che è semplicemente eccezionale, a tratti pazzesca per la qualità del level design, delle texture, degli effetti e della modellazione poligonale. Un livello, verso la fine, mi ha particolarmente colpito e spero di rivisitarlo nel dlc. Anche la modellazione e gunplay delle armi è ai massimi livelli, anche se devo dire che alcune di esse sono state un po' depotenziate per rendere il gioco più difficile (il cannone gauss soprattutto, la mia arma preferita, è stata depotenziata in modo da risultare meno devastante).
La trama non è nulla di clamoroso, ma ha il pregio di creare, con parole auliche ed enfatiche, il mito del Doom slayer, spiegando le sue origini e delineando il lore in maniera interessante e spiegando il perchè di determinati eventi.
Il monster design è pazzesco, ai vertici assoluti della categoria, con nemici vari e animati benissimo che offrono sfide sempre diverse e combinazioni letali. Alcuni nuovi mob inseriti sono veramente bellissimi e parecchio bastardi da buttare giù.
Concludo parlando della colonna sonora, il vero capolavoro di Eternal: ancora una volta Mick Gordon si è superato, creando un'alternanza di tracce metal, industrial e ambiental di qualità eccelsa, adrenaliniche in modo assurdo quando devi combattere, evocative alla massima potenza quando devi esplorare. Dopo la lite avuta con Id non riesco ad immaginarmi un Doom 3 senza Gordon, sarebbe una bestemmia, un vilipendio, spero facciano pace e si mettano d'accordo.
In conclusione, chi ha amato Doom 2016 dovrebbe giocarlo ad occhi chiusi, sapendo che si tratta di un prodotto un po' diverso dal precedente, che richiede un maggior adattamento e pazienza per essere padroneggiato, ma in grado di garantire enormi soddisfazioni.
Non ho citato l'hub fra le varie missioni, pieno di chicche, i tantissimi collezionabili e la nuova modalità d'esplorazione in stile quasi platform (che ai puristi potrebbe far storcere il naso ma che io ho apprezzato moltissimo), ma richierei di dilungarmi troppo.
Un grande giocone questo Doom Eternal, piuttosto longevo, cattivo, tecnico, divertente e sontuoso!
__________________
ALI: EVGA Supernova G2 850W * MOBO: Asus Maximus VIII Hero * CPU: Intel Core i7 6700K * GPU: Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC * RAM: 16 GB DDR 4 Corsair Vengeance LPX 2133 C13 * HD: SSD Samsung 850 EVO 500 GB + Western Digital Caviar Green 2 TB * OS: Windows 10 Home 64 bit
Xilema è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-05-2020, 23:10   #4843
bubba99
Senior Member
 
L'Avatar di bubba99
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 940
Quote:
Originariamente inviato da cristiankim Guarda i messaggi
Ciao ragazzi vorrei chiedere un consiglio su in un gioco single player, bello. Usito recentemente, Qualsiasi genere, che non sia tw3 rdr2, i tomb raider e qualsiasi cosa targata ubsioft.
Volevo giocare a control, ma preferisco aspettare l'uscita steam
Stavo pensando a prey, the outer worlds o altri giochi simili, ma non saprei. Va bene qualsiasi genere purché ci sia una bella trama, e sia in generale un'esperienza valida ecco.

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
in effetti prey è ora in sconto su gog; Hellbalde come ti ha suggerito Warning_original è molto particolare; Vampyr? (tecnicamente non è un AAA, ma lo sto giocando ora e la storia è molto intrigante.)
__________________
Promemoria: Postimage > Contenuto normale > Anteprima per forum (1) > inserisci collegamento
Prima di comprare RAM leggi qui; Grazie ad Altair[ITA], così non devo scriverlo ad ogni suo post
bubba99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-05-2020, 23:30   #4844
FroZen
Senior Member
 
L'Avatar di FroZen
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Bergamooo...
Messaggi: 17337
Finito (per la seconda volta) Alone in the Dark, Infogrames, 1992.

Non saprei quante ore ci ho messo ma penso meno di dieci.

La bellezza dell’atmosfera di Derceto è rimasta intatta e averlo giocato su un pentium 133 con una S3 Trio 64v+ non può che aiutare per accostarsi a questo piccolo capolavoro di ispirazione molto Lovecraftiana.

La qualità del sonoro sia negli effetti che nel recitato dei molti scritti che si trovano è molto alta e ti fa sprofondare nel ricordo di quei vecchi film o programmi horror della vecchia scuola. La grafica e le ambintazioni sono molto gradevoli e la varietà di situazioni in cui il nostro investigatore si va a trovare deve aver messo parecchio stress al motore del gioco e sviluppatori.

L’esperienza purtroppo viene un po’ rovinata dalla legnosità dei comandi (soprattutto la modalità corsa) ma non ricordo altro di negativo.

Voto 9.

Un cioccolatino.
__________________
M8: Enthoo Pro M - 2600X - 16GB@3200cl14 fast - Asrock Taichi X470 - Antec HPC 850 - Nitro Fury OC - MX500 500GB - MX34VQ - U2311H
RetroGaming Addicted
"ilmazzo" -> Steam/GOG
FroZen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2020, 08:17   #4845
Roland74Fun
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Città: Parma
Messaggi: 12516
Si alone in the dark lo ricordi con piacere.
Dove non arrivava la grafica arrivava la fantasia.
Vedrai che faranno un remake.
__________________
CPU AMD - VGA RX 480 8GB - Monitor AOC FHD G-Sync Compatibile.
Roland74Fun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2020, 16:09   #4846
fanfa
Senior Member
 
L'Avatar di fanfa
 
Iscritto dal: Jul 2004
Messaggi: 803
Finito Watch Dogs 2, divertente tutto il meccanismo di hacking e il gioco non è troppo ripetitivo come di solito sono i giochi ubisoft

Giocato per 30 ore (storia principale e missioni secondarie, senza però fare il completista con tutte le attività accessorie), considerando che l'ho pagato 11€ sono molto soddisfatto

Ora devo trovare il prossimo gioco
__________________
CPU: AMD Ryzen 7 1700 - Dissipatore: Noctua NH-U12S SE-AM4 - RAM: G.Skill Trident Z F4-3200C14D-16GTZ 16GB - Scheda Madre: Gigabyte GA-AB350-Gaming 3 - Scheda Video: Gigabyte Nvidia RTX 2060 Super Gaming OC 8G - Monitor: AOC G2460PG G-Sync - Hard Disk: Samsung SSD 850 EVO, 500 GB - Alimentatore: PS 650W Thermaltake Paris - Case: Fractal Design Define R5 Titanium - Sistema Operativo: Windows 10 Pro
fanfa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2020, 20:24   #4847
Viridian
Senior Member
 
L'Avatar di Viridian
 
Iscritto dal: Mar 2007
Città: Provincia di La Spezia
Messaggi: 975
bella recensione di doom xilema, mi fa venire l'acquolina

finalmente qualche sviluppatore ha capito che anche nei single player bisogna puntare sul gameplay, e non su una rivoltante trafila di sequenze scriptate alla call-of-merd...
__________________
memento mori

Mordino's man was critically hit in the eye for 264 hit points, sadly, he was too busy feeling the rush of air on the brain to notice death approaching --- fallout 2
Viridian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2020, 20:48   #4848
Xilema
Senior Member
 
L'Avatar di Xilema
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Provincia de Venessia
Messaggi: 22932
Quote:
Originariamente inviato da Viridian Guarda i messaggi
bella recensione di doom xilema, mi fa venire l'acquolina

finalmente qualche sviluppatore ha capito che anche nei single player bisogna puntare sul gameplay, e non su una rivoltante trafila di sequenze scriptate alla call-of-merd...
Doom Eternal è roba per veterani, dura che le nuovissime generazioni possano apprezzare un gioco del genere.
Ai livelli di difficoltà più alti è roba per virtuosi del mouse e tastiera.
Chiaramente non è roba che giochi per rilassarti, ti devi impegnare e non poco.
Alcune sessioni duravano anche solo 20-25 minuti, tempo di un paio di battaglie belle toste e poi dovevo staccare per la "tensione" accumulata.
C'è uno scontro verso la fine, non il boss, che è una cosa allucinante, continuano a spuntare fuori nemici uno più cattivo dell'altro, è davvero da cardipalma.
__________________
ALI: EVGA Supernova G2 850W * MOBO: Asus Maximus VIII Hero * CPU: Intel Core i7 6700K * GPU: Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC * RAM: 16 GB DDR 4 Corsair Vengeance LPX 2133 C13 * HD: SSD Samsung 850 EVO 500 GB + Western Digital Caviar Green 2 TB * OS: Windows 10 Home 64 bit
Xilema è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 01:25   #4849
Viridian
Senior Member
 
L'Avatar di Viridian
 
Iscritto dal: Mar 2007
Città: Provincia di La Spezia
Messaggi: 975
giusto così

un conto è un gioco così, un conto è un dark soul che invece mi sa essere la sagra della frustrazione e dei pad spaccati (a quanto ho capito, non l'ho provato) - correggimi se sbaglio ma sono due cose ben diverse no?
__________________
memento mori

Mordino's man was critically hit in the eye for 264 hit points, sadly, he was too busy feeling the rush of air on the brain to notice death approaching --- fallout 2
Viridian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 08:36   #4850
Marsil_Novitio
Senior Member
 
L'Avatar di Marsil_Novitio
 
Iscritto dal: Jan 2014
Messaggi: 478
Quote:
Originariamente inviato da Xilema Guarda i messaggi
Doom Eternal è roba per veterani, dura che le nuovissime generazioni possano apprezzare un gioco del genere.
Ai livelli di difficoltà più alti è roba per virtuosi del mouse e tastiera.
Chiaramente non è roba che giochi per rilassarti, ti devi impegnare e non poco.
Alcune sessioni duravano anche solo 20-25 minuti, tempo di un paio di battaglie belle toste e poi dovevo staccare per la "tensione" accumulata.
C'è uno scontro verso la fine, non il boss, che è una cosa allucinante, continuano a spuntare fuori nemici uno più cattivo dell'altro, è davvero da cardipalma.
Mi ero fermato a Doom 3 su pc..e niente, più leggo recensioni di altri più capisco che devo rimettermi in pari
Solo che da 2 anni son passato (per vari motivi) a giocare su console..forse anche per questo ho evitato certi giochi. Secondo voi si rischia di sentire troppo la limitatezza del gamepad in Doom?
Marsil_Novitio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 09:11   #4851
alexbilly
Senior Member
 
L'Avatar di alexbilly
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 12151
Quote:
Originariamente inviato da Marsil_Novitio Guarda i messaggi
Mi ero fermato a Doom 3 su pc..e niente, più leggo recensioni di altri più capisco che devo rimettermi in pari

Solo che da 2 anni son passato (per vari motivi) a giocare su console..forse anche per questo ho evitato certi giochi. Secondo voi si rischia di sentire troppo la limitatezza del gamepad in Doom?
Massimo rispetto per chi ci riesce con profitto, io non ci riesco. Al massimo mi son giocato col pad giochi in prima persona non frenetici, come un Talos Principle ultimamente, ma roba come Doom non so proprio come si possa fare.

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk
__________________
STEAM | Nintendo: SW-4146-9523-2228 | notebook PHILIPS X60IT - Phanteks P400S Tempered Glass | ASUS TUF Gaming X570-Plus | AMD Ryzen 7 3700X | Sapphire AMD RX 590 Nitro+ DDR5 8GB | 2x8GB DDR4 G.Skill 3600Mhz 16-16-16-36 | 500GB SAMSUNG Nvme SSD 970 Evo Plus | Corsair Hydro H115i PRO RGB | Corsair HX750 80 Platinum | Monitor AOC 24G2U/BK Full-HD 144hz
alexbilly è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 15:45   #4852
Vertex
Senior Member
 
L'Avatar di Vertex
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: ۞۞۞ Oristano ۞۞۞ Sto giocando a: RDR2
Messaggi: 3673
Quote:
Originariamente inviato da Viridian Guarda i messaggi
giusto così

un conto è un gioco così, un conto è un dark soul che invece mi sa essere la sagra della frustrazione e dei pad spaccati (a quanto ho capito, non l'ho provato) - correggimi se sbaglio ma sono due cose ben diverse no?
A dire la verità Doom Eternal potrebbe proprio essere definito come il Dark Souls degli fps per quanto è duro e cattivo. C'è solo una piccola differenza che lo rende molto più appetibile alle masse. La possibilità di selezionare il livello di difficoltà... e digli niente


Quote:
Originariamente inviato da Marsil_Novitio Guarda i messaggi
Mi ero fermato a Doom 3 su pc..e niente, più leggo recensioni di altri più capisco che devo rimettermi in pari
Solo che da 2 anni son passato (per vari motivi) a giocare su console..forse anche per questo ho evitato certi giochi. Secondo voi si rischia di sentire troppo la limitatezza del gamepad in Doom?
Doom Eternal è lo sparatutto single player più frenetico che abbia mai giocato. Sinceramente faccio fatica anche solo ad immaginare di giocarlo col gamepad In ogni caso penso che ai livelli di difficoltà più bassi sia fattibile...certo, non sarebbe la stessa cosa ma comunque meglio di nulla...
__________________
Sapphire Pure 625W ● Gigabyte GA-970A-UD3P AMD FX 8320 @ 4.2GHz Inno3D GTX 1060 X2 3GB LG IPS237L-BN KINGSTON HyperX Fury 2x4GB 1866 MHz DDR3 Samsung 840 EVO 250 GB SSD + Seagate 7200.10 250GB + Samsung F3 1TB
Vertex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 18:39   #4853
Marsil_Novitio
Senior Member
 
L'Avatar di Marsil_Novitio
 
Iscritto dal: Jan 2014
Messaggi: 478
Quote:
Originariamente inviato da alexbilly Guarda i messaggi
Massimo rispetto per chi ci riesce con profitto, io non ci riesco. Al massimo mi son giocato col pad giochi in prima persona non frenetici, come un Talos Principle ultimamente, ma roba come Doom non so proprio come si possa fare.

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk
Quote:
Originariamente inviato da Vertex Guarda i messaggi
Doom Eternal è lo sparatutto single player più frenetico che abbia mai giocato. Sinceramente faccio fatica anche solo ad immaginare di giocarlo col gamepad In ogni caso penso che ai livelli di difficoltà più bassi sia fattibile...certo, non sarebbe la stessa cosa ma comunque meglio di nulla...
Come immaginavo

Ho scartato il pc perché l'attuale muletto che uso per strategici (i5 2400 e hd 7950) era troppo a filo con i requisiti minimi..però ho visto alcuni video e sembrerebbe cavarsela bene (al minimo ovviamente)
Marsil_Novitio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-06-2020, 21:04   #4854
Xilema
Senior Member
 
L'Avatar di Xilema
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Provincia de Venessia
Messaggi: 22932
Quote:
Originariamente inviato da Marsil_Novitio Guarda i messaggi
Mi ero fermato a Doom 3 su pc..e niente, più leggo recensioni di altri più capisco che devo rimettermi in pari
Solo che da 2 anni son passato (per vari motivi) a giocare su console..forse anche per questo ho evitato certi giochi. Secondo voi si rischia di sentire troppo la limitatezza del gamepad in Doom?
Guarda, io il pad non lo uso dal 98 quando giocavo ancora a Fifa.
Per gli FPS per me è inconcepibile qualsiasi cosa diversa da mouse + tastiera, di conseguenza non sono la persona più indicata per incoraggiarti o meno.
Doom 2016 ed Eternal sono gli FPS più frenetici sul mercato, richiedono velocità, ottima mira e riflessi fulminei, tutte cose che un pad imho non è in grado di fornire, o se si, molto lontanamente da quanto può fare il mouse.
Per la qualità visiva che offrono, devo dire che questi giochi sono relativamente leggeri.
__________________
ALI: EVGA Supernova G2 850W * MOBO: Asus Maximus VIII Hero * CPU: Intel Core i7 6700K * GPU: Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC * RAM: 16 GB DDR 4 Corsair Vengeance LPX 2133 C13 * HD: SSD Samsung 850 EVO 500 GB + Western Digital Caviar Green 2 TB * OS: Windows 10 Home 64 bit
Xilema è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2020, 08:21   #4855
Marsil_Novitio
Senior Member
 
L'Avatar di Marsil_Novitio
 
Iscritto dal: Jan 2014
Messaggi: 478
Quote:
Originariamente inviato da Xilema Guarda i messaggi
Guarda, io il pad non lo uso dal 98 quando giocavo ancora a Fifa.
Per gli FPS per me è inconcepibile qualsiasi cosa diversa da mouse + tastiera, di conseguenza non sono la persona più indicata per incoraggiarti o meno.
Doom 2016 ed Eternal sono gli FPS più frenetici sul mercato, richiedono velocità, ottima mira e riflessi fulminei, tutte cose che un pad imho non è in grado di fornire, o se si, molto lontanamente da quanto può fare il mouse.
Per la qualità visiva che offrono, devo dire che questi giochi sono relativamente leggeri.
Come darti torto sul discorso mouse+tastiera, difatti su console gli shooter (o le avventure) in prima persona che ho finito sono stati tutti molto calmi.

Intanto mi butto su Doom 2016 che si trova a pochi spiccioli e le vecchie schede Amd (da quello che ho visto) fanno ancora miracoli con le Vulkan.

Passo e chiudo, scusate l'OT
Marsil_Novitio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 07:50   #4856
FirstDance
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2992
Quote:
Originariamente inviato da FroZen Guarda i messaggi
Finito (per la seconda volta) Alone in the Dark, Infogrames, 1992.

Non saprei quante ore ci ho messo ma penso meno di dieci.

La bellezza dell’atmosfera di Derceto è rimasta intatta e averlo giocato su un pentium 133 con una S3 Trio 64v+ non può che aiutare per accostarsi a questo piccolo capolavoro di ispirazione molto Lovecraftiana.

La qualità del sonoro sia negli effetti che nel recitato dei molti scritti che si trovano è molto alta e ti fa sprofondare nel ricordo di quei vecchi film o programmi horror della vecchia scuola. La grafica e le ambintazioni sono molto gradevoli e la varietà di situazioni in cui il nostro investigatore si va a trovare deve aver messo parecchio stress al motore del gioco e sviluppatori.

L’esperienza purtroppo viene un po’ rovinata dalla legnosità dei comandi (soprattutto la modalità corsa) ma non ricordo altro di negativo.

Voto 9.

Un cioccolatino.
Io lo avevo mollato perché era troppo legnoso e ci ho giocato quando è uscito! Figuriamoci 28 anni dopo, non credo proprio che ce la farei. Bei ricordi, ma credo che li terrò lì.
__________________
CPU: Intel i5-2400 - RAM: DDR3 Corsair Low Profile 1600MHz 8GB - MB: Asrock Z68 PRO3 GEN3 Intel Z68 - VGA: Sapphire Radeon R9 390 Nitro - PS: Corsair Builder Series TX650 650W - HD: Samsung MZ-76E250 860 EVO 250Gb + 2 WD Blue 1Tb RAID1.
FirstDance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 08:33   #4857
29Leonardo
Senior Member
 
L'Avatar di 29Leonardo
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 27302
un pò legnoso è un eufenismo, l'ho abbandonato all'epoca (non quando è uscito ma un bel pò di anni dopo)per lo stesso motivo.
29Leonardo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 14:08   #4858
FirstDance
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2992
Quote:
Originariamente inviato da 29Leonardo Guarda i messaggi
un pò legnoso è un eufenismo, l'ho abbandonato all'epoca (non quando è uscito ma un bel pò di anni dopo)per lo stesso motivo.
Eh, appunto. Se lo sentivo legnoso nel 1992 figuriamoci adesso.
__________________
CPU: Intel i5-2400 - RAM: DDR3 Corsair Low Profile 1600MHz 8GB - MB: Asrock Z68 PRO3 GEN3 Intel Z68 - VGA: Sapphire Radeon R9 390 Nitro - PS: Corsair Builder Series TX650 650W - HD: Samsung MZ-76E250 860 EVO 250Gb + 2 WD Blue 1Tb RAID1.
FirstDance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 19:58   #4859
Nhirlathothep
Senior Member
 
L'Avatar di Nhirlathothep
 
Iscritto dal: Dec 2012
Messaggi: 5148
Sono alla fine di due FPS e vorrei iniziare Dragon 's Dogma (2016).

Mi spinge soprattutto il fatto che essendo DX9, posso giocarlo con i dettagli al massimo con la scheda video del 2008 senza perdermi nulla.

è il più recente titolo aaa senza supporto dx 11 che conosca, nel 2016 le dx9 erano già storia.

Per ora gira perfetto con tutti i dettagli al massimo, ma ho cpu e gpu costantemente al 100%. devo tenere le ventole della scheda video al 90% per non superare i 90gradi!

come gioco è fatto bene? Qualcuno lo ha finito? L' inizio è promettente a parte la storia del Drago che ruba il cuore
__________________
Alienware Desktop: Alienware ALX [3970x@5GHz - Titanxp ] - Alienware OptX AW2310 - Alienware TactX Keyboard - Alienware TactX Mouse
Alienware Laptop: Alienware 15 - Alienware 14
Nhirlathothep è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 20:24   #4860
Viridian
Senior Member
 
L'Avatar di Viridian
 
Iscritto dal: Mar 2007
Città: Provincia di La Spezia
Messaggi: 975
mi ero perso il post su alone in the dark, cacchio capolavoro assoluto!

ha creato un genere...ricordo ancora lo scalpore già all'inizio col mostro che entrava dalla finestra, e poi dalla botola, che si potevano bloccare spostando l'armadio e una cassa!
e sonoro dinamico strepitoso!
bellissimo, ma difficile per l'età che avevo...non ero riuscito a finirlo!
__________________
memento mori

Mordino's man was critically hit in the eye for 264 hit points, sadly, he was too busy feeling the rush of air on the brain to notice death approaching --- fallout 2
Viridian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed el...
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ...
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni Death Stranding provato su PC: ecco le nostre im...
Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia elettrica Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia...
Antenne 5G: a Cefalù il TAR ribal...
Nuovo firmware per il Sigma 500mm F4 DG ...
Horizon Zero Dawn PC: il prezzo in Argen...
L'impianto di produzione di Sony può ass...
Xbox Series X, ci sarà un secondo evento...
Riapre il MAST con la mostra Uniform int...
BenQ EX2780Q: perché è un ...
Ericsson punta ad accelerare la transizi...
Omada SDN di TP-Link, reti software defi...
Huawei Petal Search ufficiale: ecco come...
Chrome, in arrivo aggiornamento che prom...
''L'elettrificazione è inevitabil...
Nikon Creators: una nuova opportunità pe...
Samsung ha scoperto un materiale che pot...
Con Hasselblad, gli schizzi di Leonardo ...
Chromium
Iperius Backup
GPU-Z
LibreOffice 6.4.5
Opera Portable
Opera 69
Avast! Free Antivirus
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
EZ CD Audio Converter
Windows 10 Manager
Mozilla Thunderbird 68
Firefox 78.0.1
BitDefender Antivirus Free Edition
IObit Uninstaller
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:57.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v