Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Consigli per gli acquisti

Huawei Mate 30 Pro: ancora uno dei migliori sul mercato (e i servizi di Google sono secondari)
Huawei Mate 30 Pro: ancora uno dei migliori sul mercato (e i servizi di Google sono secondari)
Il nuovo Huawei Mate 30 Pro è arrivato in Italia. Lo ha fatto senza i servizi di Google ma è palese come il suo valore tecnologico risulti tale da renderlo uno dei migliori smartphone del momento pronto a cedere forse il passo solo al futuro Huawei P40 Pro. Lo abbiamo ripreso in mano per capire quanto i servizi di Google siano necessari e quanto sia difficile implementarli.
Recensione KEF LSX: quando l'audio di qualità si fa connesso
Recensione KEF LSX: quando l'audio di qualità si fa connesso
KEF produce altoparlanti apprezzati per l'elevatissima qualità del suono, ma l'azienda inglese non è immune al fascino dei dispositivi connessi e infatti propone i KEF LSX, altoparlanti connessi in grado di offrire ottime prestazioni acustiche anche tramite lo streaming da Internet o dalla rete locale
20 videogiochi da tenere d'occhio nel 2020
20 videogiochi da tenere d'occhio nel 2020
All'interno di ogni pagina trovate le informazioni più fresche su ciascun gioco, le più recenti immagini e gli ultimi video. Abbiamo inserito nella rassegna i titoli che realisticamente hanno possibilità di essere rilasciati nel 2020.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-11-2019, 08:39   #1341
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Non c'entra niente con le scansioni ma lo dico lo stesso, mi perdonerete spero

Sto riscontrando da qualche anno diversi CD musicali acquistati trenta anni fa o poco più che cominciano ad essere corrotti e malfunzionanti. CD stampati in fabbrica e che in teoria avrebbero dovuto essere eterni o almeno durare un secolo secondo le previsioni dello standard Philips-Sony.

Mi pare che se ci sono difficoltà con loro non c'è da stupirsi se quelli masterizzati durino anche molto meno...
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-11-2019, 08:45   #1342
mtofa
Senior Member
 
L'Avatar di mtofa
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Maremma
Messaggi: 4829
Non è detto che dipenda dal supporto.

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk
mtofa è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 15:15   #1343
JaguarX
Member
 
Iscritto dal: Oct 2015
Messaggi: 167
Quote:
Originariamente inviato da mtofa Guarda i messaggi
Concordo sull'utilizzo del cloud come "appoggio" di dati da usare quotidianamente evitando di portarsi dietro chievette ed altre memorie di massa.
Per il backup son preferibili le chiavette usb, le schede SD, o supporti ottici??
mi verrebbe da chiedere: e dal punto di vista economico quale? solo che mi rendo conto c'è molta differenza di prezzo a pari tipo a seconda del produttore e del commerciante...

Grazie & Saluti

Ultima modifica di JaguarX : 09-12-2019 alle 15:18.
JaguarX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 20:26   #1344
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Quote:
Originariamente inviato da JaguarX Guarda i messaggi
Per il backup son preferibili le chiavette usb, le schede SD, o supporti ottici??
mi verrebbe da chiedere: e dal punto di vista economico quale?
Hai citato tutti i supporti tranne quello col migliore rapporto costo/dimensione...

L'hai fatto apposta vero
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-12-2019, 23:31   #1345
HSH
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Dintorni di Padova
Messaggi: 11397
delusione per il mio masterizzatore LG BH16NS40.... non supporta i dischi ultra, nemmeno mi legge un film che ho comprato... ce n'è uno da compra a buon prezzo che supporti tutto?
__________________
MY PC: Thermaltake Chaser MKI - i5 4670k @4.6ghz Noctua NH-U9S- Asrock Z87 Extreme6 - Corsair 16GB@1600Mhz - Ati HD 7950 (R9 280) - Samsung Evo 850-250GB+Crucial MX300-525GB - WD 3TB Green - Enermax Modu 87+ 500W- Asus ML239H; Synology Ds918+
HSH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 13:47   #1346
JaguarX
Member
 
Iscritto dal: Oct 2015
Messaggi: 167
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Hai citato tutti i supporti tranne quello col migliore rapporto costo/dimensione...

L'hai fatto apposta vero
cioè gli hard disc ?! (hai tenuto presente che prendendo i dvd-r in quantità si posson comprare sul web a 0,30 0,35 € l'uno? ) ...e la classifica qual'è ?

Grazie ancora
JaguarX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 14:04   #1347
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Quote:
Originariamente inviato da JaguarX Guarda i messaggi
cioè gli hard disc ?! (hai tenuto presente che prendendo i dvd-r in quantità si posson comprare sul web a 0,30 0,35 € l'uno? ) ...e la classifica qual'è ?

Grazie ancora
Ammesso che a quei prezzi non prendi in realtà letame appositamente conciato per sembrare supporto ottico, vuoi mettere la comodità di un singolo disco con enne centinaia?

Dai, al giorno d'oggi il supporto ottico tradizionale (DVD), per scopo backup, è anacronistico.

Non per niente sta sparendo dagli scaffali dei negozi fisici, non li compra più nessuno o quasi.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 16:58   #1348
axl138
Senior Member
 
L'Avatar di axl138
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 775
Quote:
Originariamente inviato da JaguarX Guarda i messaggi
cioè gli hard disc ?! (hai tenuto presente che prendendo i dvd-r in quantità si posson comprare sul web a 0,30 0,35 € l'uno? ) ...e la classifica qual'è ?

Grazie ancora
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Ammesso che a quei prezzi non prendi in realtà letame appositamente conciato per sembrare supporto ottico, vuoi mettere la comodità di un singolo disco con enne centinaia?

Dai, al giorno d'oggi il supporto ottico tradizionale (DVD), per scopo backup, è anacronistico.

Non per niente sta sparendo dagli scaffali dei negozi fisici, non li compra più nessuno o quasi.
Beh è vero che i supporti ottici sono quasi spariti ma hanno la loro vaga comodità. Ancora adesso. In certe situazioni è meglio avere pochi file in un dvdr o bdr piuttosto che centinaia/migliaia di file in un hdd da 2-4-8-12tb, con anche il problema del "se si danneggia un bdr ho perso 20gb se si rompe un hdd magari perdo 4 o 8tb alla volta".

Cmq stante il fatto che dipende da tanti fattori, credo che si possa arrivare a 0.3€ a dvd e 0.5€ a bdr per supporti di buona qualità, che sarebbero circa
0.073 euro a GB per i dvdr e 0.021 per i bdr. per hdd da nas (95€ ?) per 4tb stiamo a 0.025 a gb. più o meno siamo lì

Detto questo il mercato dei supporti in Italia è morto con l'equo compenso (nei negozi non ha senso comprare 1dvdr che costa 1-2 euro magari) ma anche quello degli hdd in negozio è moribondo da anni (basta vedere i prezzi in negozi fisici, che sono decine e decine di euro superiori ai prezzi online).

Io personalmente se dovessi consigliare come fare backup direi, tra pregi e difetti, che si possono usare hdd (parliamo di dischi meccanici), bdr e dvdr. eviterei chiavette e sd. Come preferenza dipende da tanti fattori e magari perché no, per dati importanti una bella doppia copia sia su hdd che bdr, male non fa
__________________
Case: NZXT Phantom | Cpu: i7 3820 | MB: Asus Sabertooth X79 | Dissi: Noctua d14 | Ram: 6x4gb Ddr3 1600 Ballistix | SSD: Crucial Mx300 275gb| HDD: wd10efrx, wd20efrx x2, samsung hd103sj | Masterizzatori: Optiarc ad7240s, LG bh10ls38, Liteon ihbs112, Liteon ihas524d | Gpu: Gigabyte gtx550ti OC | Scheda audio: Focusrite Saffire PRO 24 DSP | Casse: krk rp5 g2 | Cuffie: Akg k712 pro, Akg k271 MK II, krk8400, brainwavz hm5, philips fidelio X2, koss ksc75
axl138 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 23:17   #1349
mtofa
Senior Member
 
L'Avatar di mtofa
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Maremma
Messaggi: 4829
Una piccola considerazione: io ho HD, chiavette e DVD/BR, nelle chiavette, e negli HD non mi ricordo mai quello che ci ho archiviato , i DVD ed i BR basta dare un'occhiata all'etichetta scritta al momento della masterizzazione.
mtofa è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 07:54   #1350
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Ho già scritto che il disco ottico come supporto di backup al giorno d'oggi mi sembra anacronistico, insomma mi sembra di tornare a quindici anni fa quando c'era chi continuava a preferire i floppy disk alle allora nuove chiavette USB... Sì è visto come è finita

Ognuno è libero di farsi del male come vuole, io preferisco farlo con gli HD ed immagino tra poco con gli SSD che sono destinati a sostituire gli HD anche come supporti di backup locale.


Detto questo non sono un anti supporto ottico tout court, lui ha ancora la sua ragione di esistere, essenzialmente per la distribuzione di contenuti. Grazie appunto al basso costo in gigabyte. Se devo distribuire, fisicamente¹, dei file a diversi soggetti contemporaneamente mi viene un po' difficile dare diversi hard disk, ma anche solo diverse chiavette USB Ecco che allora li scrivo su DVD o CD se basta come dimensione. Sperando che abbiano un lettore ottico a disposizione... perché al giorno d'oggi comincia a presentarsi anche questa eventualità purtroppo. Ormai i notebook li vendono tutti senza e comincia a presentarsi la pessima eventualità anche sui desktop.



¹ fisicamente, cioè sulla mano. Perché in realtà c'è sempre il cloud a disposizione. Basta passare un link...
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 12:39   #1351
axl138
Senior Member
 
L'Avatar di axl138
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 775
Quote:
Originariamente inviato da mtofa Guarda i messaggi
Una piccola considerazione: io ho HD, chiavette e DVD/BR, nelle chiavette, e negli HD non mi ricordo mai quello che ci ho archiviato , i DVD ed i BR basta dare un'occhiata all'etichetta scritta al momento della masterizzazione.
esatto bisogna farsi elenchi o db per poterli utilizzare in modo decente, e ovviamente (soprattutto gli hdd) non sono esattamente "comodi" da maneggiare tra l'altro

Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
...
sì ma siamo d'accordo sul fatto che siano in disuso i supporti ottici, ma per i backup (e in certi altri utilizzi) in certi contesti possono avere ancora senso secondo me.
con gli ssd, per esempo, per ora anche scendessero di prezzo in alcune situazioni di "backup" non li prenderei in considerazione (tipo faccio un backup di 1tb di roba e lo metto in un cassetto con l'idea di usarlo tra 2-3 anni). insomma, la strada è probabilmente segnata ma per ora hanno ancora certi utilizzi (il paragone coi floppy è un po' esagerato dato che era un supporto senza nessun pro ma solo contro, si usava giusto perché 15 anni fa forse c'erano ancora mobo che non bootavano le usb e quindi in certe situazioni toccava usare il floppy come disco di boot per aggiornamenti firmware o bios. io non ricordo di gente che facesse ancora backup su floppy nel 2004 ).
Poi ripeto se voglio avere ridondanza faccio il backup su hdd E su supporto ottico (se voglio mantenere i backup offline) se i tipi di dati me lo "permettono"
__________________
Case: NZXT Phantom | Cpu: i7 3820 | MB: Asus Sabertooth X79 | Dissi: Noctua d14 | Ram: 6x4gb Ddr3 1600 Ballistix | SSD: Crucial Mx300 275gb| HDD: wd10efrx, wd20efrx x2, samsung hd103sj | Masterizzatori: Optiarc ad7240s, LG bh10ls38, Liteon ihbs112, Liteon ihas524d | Gpu: Gigabyte gtx550ti OC | Scheda audio: Focusrite Saffire PRO 24 DSP | Casse: krk rp5 g2 | Cuffie: Akg k712 pro, Akg k271 MK II, krk8400, brainwavz hm5, philips fidelio X2, koss ksc75
axl138 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 13:33   #1352
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Quote:
Originariamente inviato da axl138 Guarda i messaggi
esatto bisogna farsi elenchi o db per poterli utilizzare in modo decente, e ovviamente (soprattutto gli hdd) non sono esattamente "comodi" da maneggiare tra l'altro
Basta usare opportunamente gli strumenti che esistono dalla notte dei tempi sui filesystem:

Directory per raggruppare e classificare per tipologia, nomi file e directory per identificare.

Tra mettersi a spulciare in centinaia di dischi ottici leggendo una per una le eventuali etichette, e fare un ricerca sul filesystem direi, secondo me, che si va più veloce, molto molto più veloce, in questo secondo modo.

Gli hard disk non sono comodi da maneggiare??? Ho qui accanto ho un HD esterno da due terabyte, cioè l'equivalente di più di 400 (quattrocento) DVD. Sta in una scatoletta parallelepipedo di pochi centimetri di dimensione per lato. Dite che è più comodo maneggiare 400 (quattrocento) DVD?

C'è anche da dire: connessione USB3, velocità di trasferimento sia in lettura che scrittura superiore a 100 MB/s, possibilità di cancellare o sovrascrivere i file quando pare e piace.

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 11-12-2019 alle 15:11.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 17:05   #1353
schwalbe
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 1287
Gli HD scollegati per backup non sono un supporto serio nel tempo.
Più la densità è elevata, più i land sono piccoli, minore è il tempo di smagnetizzazione.
Un hd nel normale utilizzo, nei momenti di pausa, rilegge le zone più vecchie e le sovrascrive pari pari, così da riportare la magnetizzazione al massimo livello.
schwalbe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 18:52   #1354
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Quote:
Originariamente inviato da schwalbe Guarda i messaggi
Gli HD scollegati per backup non sono un supporto serio nel tempo.
Più la densità è elevata, più i land sono piccoli, minore è il tempo di smagnetizzazione.
Un hd nel normale utilizzo, nei momenti di pausa, rilegge le zone più vecchie e le sovrascrive pari pari, così da riportare la magnetizzazione al massimo livello.
Se uno ha di queste preoccupazioni allora fa bene a non usare gli HD, per carità. Non c'è niente di più brutto che pensare di stare sotto una sorta di spada di Damocle...
Certo se sceglie i supporti ottici gli tocca fidarsi di loro, e ultimamente pare non li facciano più tanto bene come una volta. Meglio il nastro.

Per quanto mi riguarda non temo eventualità del genere, perché mi capita con frequenza di accendere dischi tenuti fermi per più di un paio d'anni, vecchie macchine dismesse o hard disk messi da parte e di cui improvvisamente ci si ricorda che ci sono dei file che possono interessare. Ebbene non mi è mai capitato che non si trovassero i file perché spariti o perché il disco è diventato inaccessibile in qualche modo.

Passando ai miei dischi dei backup, raramente stanno molto tempo senza essere collegati al computer, perché ci sono sempre delle attività da farci. Prelevare file, sostituire file con versioni aggiornate, aggiungere nuovi file... Qualche mese massimo ed il disco viene riacceso.

In ogni caso ripeto, fino a due anni ci metto la mano sul fuoco che un HD tenuto ben conservato, ma anche no visto i PC dismessi buttati come capita in magazzino, non si perde contenuto per strada. Certo forse un magnetone sopra bene non farà, ma di norma non li teniamo in casa

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 11-12-2019 alle 18:56.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 22:02   #1355
schwalbe
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 1287
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Se uno ha di queste preoccupazioni allora fa bene a non usare gli HD, per carità. Non c'è niente di più brutto che pensare di stare sotto una sorta di spada di Damocle...
Certo se sceglie i supporti ottici gli tocca fidarsi di loro, e ultimamente pare non li facciano più tanto bene come una volta. Meglio il nastro.
Non so se l'hai detto per battuta, ma il nastro è più affidabile!
Comunque regola d'oro del backup, mai meno di 2 copie su due media diversi!
E tornando agli ottici, mai meno di due copie fatte su supporti diversi e masterizzatori diversi (ovvero mai fare stesso supporto su masterizzatori diversi o supporti diversi su stesso masterizzatore, e MAI due copie stesso masterizzatore e stessa partita di supporti) per eliminare partita fallata o masterizzatore ormai andato o copia mal riuscita.
Il pericolo è silenzioso: un masterizzato pieno zeppo di errori, può ancora dato buono dai tool di verifica, ma col normale decadimento andare fuori dai limiti della correzione d'errore e diventare illeggibile dopo poco tempo.
Se la masterizzazione è buona si ha molto tempo prima che ciò accade.
Altra regola d'oro sui masterizzati: segnare la data e controllare periodicamente lo stato. Alle prime avvisaglie (ma sarebbe meglio prima anche se più impattante come money) rimasterizzare o salvare tutti i media analoghi per tipo e data.
Lato media ottici: i migliori son i cd prima versione e blu ray, i peggiori cd seconda versione e dvd. Col tempo è calato il prezzo, ma purtroppo, anche la qualità.


Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Per quanto mi riguarda non temo eventualità del genere, perché mi capita con frequenza di accendere dischi tenuti fermi per più di un paio d'anni, vecchie macchine dismesse o hard disk messi da parte e di cui improvvisamente ci si ricorda che ci sono dei file che possono interessare. Ebbene non mi è mai capitato che non si trovassero i file perché spariti o perché il disco è diventato inaccessibile in qualche modo.
Anch'io mai notato questo, ma comunque vari anni fa, si era per qualche modello sui 7 anni, prima d'iniziare a notare la smagnetizzazione (in soldoni prima che i livello vada sotto al minimo rilevabile), ma la tendenza era ad accorciarsi con l'aumento della densità sui piatti (ovvero circa dimezzata rispetto a quelli di varie generazioni prima).
Non sono documenti molto noti, ma si evidenzia anche dal fatto che nessun produttore dica di salvarci i dati e metterli nel cassetto, mentre tutti li consigliano come memoria interna, hd portable, nas, ... tutta roba da accesa tutta al giorno a saltuariamente!
schwalbe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2019, 22:32   #1356
HSH
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Dintorni di Padova
Messaggi: 11397
c'è un lettore da PC che legga i BRD Ultra? il mio vecchio LG non lo fa purtroppo
__________________
MY PC: Thermaltake Chaser MKI - i5 4670k @4.6ghz Noctua NH-U9S- Asrock Z87 Extreme6 - Corsair 16GB@1600Mhz - Ati HD 7950 (R9 280) - Samsung Evo 850-250GB+Crucial MX300-525GB - WD 3TB Green - Enermax Modu 87+ 500W- Asus ML239H; Synology Ds918+
HSH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-12-2019, 07:33   #1357
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 10460
Quote:
Originariamente inviato da schwalbe Guarda i messaggi
Non so se l'hai detto per battuta, ma il nastro è più affidabile!
No no, ero serio È così ancora oggi.

Quote:
Comunque regola d'oro del backup, mai meno di 2 copie su due media diversi!
Anche questo è giusto.


Quote:
Anch'io mai notato questo, ma comunque vari anni fa, si era per qualche modello sui 7 anni, prima d'iniziare a notare la smagnetizzazione (in soldoni prima che i livello vada sotto al minimo rilevabile), ma la tendenza era ad accorciarsi con l'aumento della densità sui piatti (ovvero circa dimezzata rispetto a quelli di varie generazioni prima).
Non sono documenti molto noti, ma si evidenzia anche dal fatto che nessun produttore dica di salvarci i dati e metterli nel cassetto, mentre tutti li consigliano come memoria interna, hd portable, nas, ... tutta roba da accesa tutta al giorno a saltuariamente!
Un altro aspetto da considerare è, per i grandi Hard Disk attuali, la presenza dell'elio e perdita dello stesso nel tempo. Ma solo il tempo ci dirà se e quanto questo può influire sull'affidabilità dell'accesso ai dati dopo molti anni e comunque è chiaramente OT in questo thread, per cui mi fermo qui.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-12-2019, 20:26   #1358
axl138
Senior Member
 
L'Avatar di axl138
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 775
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
...
Se uno ha di queste preoccupazioni allora fa bene a non usare gli HD, per carità. Non c'è niente di più brutto che pensare di stare sotto una sorta di spada di Damocle...
Certo se sceglie i supporti ottici gli tocca fidarsi di loro, e ultimamente pare non li facciano più tanto bene come una volta. Meglio il nastro.

Per quanto mi riguarda non temo eventualità del genere, perché mi capita con frequenza di accendere dischi tenuti fermi per più di un paio d'anni, vecchie macchine dismesse o hard disk messi da parte e di cui improvvisamente ci si ricorda che ci sono dei file che possono interessare. Ebbene non mi è mai capitato che non si trovassero i file perché spariti o perché il disco è diventato inaccessibile in qualche modo.
...
Eh sì appunto sono tutte cose un po' personali che dipendono da caso a caso, io ci sono hdd o bdr che nn tocco tocco per anni e su bdr/dvdr ho avuto pochissime sorprese negative (con test a campione qua e là), e poi ok un hdd esterno da 2.5" da 2tb, ma un bestione da 8tb dove lo metto? e i controlli su file li posso fare a pc acceso, se voglio controllare offline che dati ci sono dentro che faccio? stampo e appiccico un listone sull'hdd esterno? (anche se ormai con gli smartphone ci sono un'infinità di comodità per queste situazioni)

Queste iperboli anche per dire che a volte dipende dai casi e dagli usi che le persone ne fanno dei dati, e ,sempre a volte, certi usi sono duri da cambiare (in tutti gli ambiti )
Quote:
Originariamente inviato da axl138 Guarda i messaggi
Poi ripeto se voglio avere ridondanza faccio il backup su hdd E su supporto ottico (se voglio mantenere i backup offline) se i tipi di dati me lo "permettono"
Quote:
Originariamente inviato da schwalbe Guarda i messaggi
Non so se l'hai detto per battuta, ma il nastro è più affidabile!
Comunque regola d'oro del backup, mai meno di 2 copie su due media diversi!
E tornando agli ottici, mai meno di due copie fatte su supporti diversi e masterizzatori diversi (ovvero mai fare stesso supporto su masterizzatori diversi o supporti diversi su stesso masterizzatore, e MAI due copie stesso masterizzatore e stessa partita di supporti) per eliminare partita fallata o masterizzatore ormai andato o copia mal riuscita.
Su questo siamo tutti d'accordo vedo più copie "diverse", più sicurezza.

Però come tutte le questioni dipende dagli usi e dai casi, non tutti possono vogliono fare 2-3 copie su supporti diversi (coi costi che ne conseguono) o tantomeno mettersi a usare i nastri...

Tutto questo per dire che per certi dati, avere un backup su bdr (o dvdr se è il caso) ancora oggi può far comodo a qualcuno ed è tutto sommato equivalente come costo agli hdd (sia come costo che come spazio), con rischi e problemi (ma anche con comodità) differenti
__________________
Case: NZXT Phantom | Cpu: i7 3820 | MB: Asus Sabertooth X79 | Dissi: Noctua d14 | Ram: 6x4gb Ddr3 1600 Ballistix | SSD: Crucial Mx300 275gb| HDD: wd10efrx, wd20efrx x2, samsung hd103sj | Masterizzatori: Optiarc ad7240s, LG bh10ls38, Liteon ihbs112, Liteon ihas524d | Gpu: Gigabyte gtx550ti OC | Scheda audio: Focusrite Saffire PRO 24 DSP | Casse: krk rp5 g2 | Cuffie: Akg k712 pro, Akg k271 MK II, krk8400, brainwavz hm5, philips fidelio X2, koss ksc75
axl138 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-12-2019, 17:51   #1359
Nui_Mg
Senior Member
 
L'Avatar di Nui_Mg
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4625
Quote:
Originariamente inviato da axl138 Guarda i messaggi
Tutto questo per dire che per certi dati, avere un backup su bdr (o dvdr se è il caso) ancora oggi può far comodo
Se intendiamo "ottici" come bd-r per backup affidabile nel tempo e con alcune accortezze, hanno molto più senso (anche economicamente) di dvd-r, flash mem, hard disk tradizionali, ecc..

Basta acquistare mdisc e panasonic (meglio questi ultimi) e usare codici reed-solomon efficienti per eventuale recupero (quindi andando a più basso livello del filesystem).
Nui_Mg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei Mate 30 Pro: ancora uno dei migliori sul mercato (e i servizi di Google sono secondari) Huawei Mate 30 Pro: ancora uno dei migliori sul ...
Recensione KEF LSX: quando l'audio di qualità si fa connesso Recensione KEF LSX: quando l'audio di qualit&agr...
20 videogiochi da tenere d'occhio nel 2020 20 videogiochi da tenere d'occhio nel 2020
AMD Ryzen Threadripper 3960X: 24 core di terza generazione AMD Ryzen Threadripper 3960X: 24 core di terza g...
In giro per Las Vegas su un veicolo a guida autonoma In giro per Las Vegas su un veicolo a guida auto...
Leica M10 Monochrom: solo bianco e nero,...
SIAE e Wind Tre vogliono svecchiare la g...
IBM spiega come cambiano i consumatori e...
Samsung Galaxy Z Flip: ecco quanto potre...
HTC abbassa il prezzo di Vive Pro di 200...
SpaceX Crew Dragon: test rinviato a doma...
Kingston Data Center DC1000B, l'SSD per ...
Call center, arriva l'approvazione al nu...
Huddle Room: Snom lancia le nuove soluzi...
Ford Puma con EcoBoost Hybrid: ecco tutt...
noblechairs HERO Series è una delle migl...
A Shanghai il riconoscimento facciale ar...
Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: ec...
WhatsApp: il tema scuro è davvero...
Harley-Davidson presenta una nuova moto ...
Dropbox
Opera Portable
Opera 66
Chromium
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Media Player Classic Black Edition
VirtualBox
Driver NVIDIA GeForce 441.87 WHQL
Radeon Software Adrenalin 2020 20.2
GPU-Z
IObit Software Updater
NTLite
EZ CD Audio Converter
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:29.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v