Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Il Variable Rate Shading (VRS) rappresenterà una delle tecnologie cardine dei videogiochi dei prossimi anni. Supportata dalle nuove console come Playstation 5 e Xbox Series X, ma anche dalle GPU desktop di Nvidia, AMD e Intel, permetterà di avere maggiori prestazioni senza perdere qualità grafica in modo visibile. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta.
Nikon D780, reflex semiprofessionale con contaminazioni mirrorless – La prova
Nikon D780, reflex semiprofessionale con contaminazioni mirrorless – La prova
Nikon aggiorna la sua reflex FX di fascia medio-alta introducendo la D780. 24 mpixel per un'ottima qualità anche ad alti ISO, corpo macchina più affine alla professionale D850 e sensore ibrido per lavorare in Live View come una mirrorless.
ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 4900HS
ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 4900HS
Dimensioni compatte e peso ridotto per questo notebook con schermo da 14 pollici che abbina una scheda video NVIDIA GeForce RTX 2060 Max-Q ad un processore AMD Ryzen 9 4900HS: potenza da vendere tanto per il videogiocatore come per chi ricerca una workstation mobile, con il plus di una autonomia da record. Difficile poter chiedere di più da un portatile compatto
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-02-2020, 19:33   #1
]LeStaT[
Senior Member
 
L'Avatar di ]LeStaT[
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 373
Richiesta consigli per backup dati su disco esterno

Ciao ragazzi, prima di arrivare alla domanda vi racconto cosa mi è accaduto.
Avevo (ho) un MyBook della Western Digital, acquistato nel 2015, da 4TB. Quindi un hard disk esterno con interfaccia USB 3.0.
Ad un certo punto ha smesso di funzionare, ma il problema non era insito nell'hard disk, bensì in quella scheda elettronica che interfaccia l'interfaccia SATA del disco alla porta USB in uscita. Infatti, se provavo a collegare il disco alla corrente attraverso quell'interfaccia, il led si accendeva (fisso) ma il disco rigido rimaneva silenzioso, come se non fosse alimentato. Quando ho collegato l'hard disk direttamente con la sua interfaccia SATA ecco che il disco rigido torna in vita.
Il problema è che questo inconveniente mi ha reso il disco illeggibile, quindi l'ho formattato ed ora sto tentando il recupero i dati con Recuva (17 ore di scansione ancora in corso).
Veniamo alla domanda. Dal momento che i miei backup avranno dimensioni sempre maggiori nel tempo, dovesse ricapitarmi una cosa del genere con un nuovo hard disk esterno, sarebbe una bella seccatura recuperare (per esempio) 10TB di dati.
Quale sistema posso adottare per tenermi al riparo da simili inconvenienti? Preciso che vorrei salvare tutto in locale e non in remoto su qualche cloud (tipo Google, SkyDrive, etc.)
]LeStaT[ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-02-2020, 22:16   #2
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 19270
un secondo disco meccanico credo sia la soluzione più economica

a scelta se utilizzare una docking station dove inserire mo uno e mo l'altro disco
oppure se un casebox usb3.1, dove similmente metterne uno alla volta


di mio posso dirti che la mia strategia attuale è
- primo "backup" disco purple 4tb crittato in firma
- secondo (vero) backup, disco esterno da 2TB in casebox usb3
- terzo backup, 3 dischi BD-RE (solo per i dati più vitali)

per il futuro sto testando affidabilità di
- ssd m2 sataIII da 1tb in casebox usb

se andasse bene per un po' lo utilizzerei andando in seguito a sostituirlo con ssd m2 più capiente quando necessario


comunque se tu facessi
-bkp1 hdd1 esterno
-bkp2 hdd2 esterno

penso che saresti ragionevolmente sicuro di non avere brutte sorprese


ecco, unica cosa, attenzione ai dischi Wd Red

ciao ciao
__________________
IMBECILLE solo se sei stai a casa #AndràTuttoBene | ¤ | ¤ | ¤ | e smettila di pensare di avere solo diritti perchè prima di tutto hai dei DOVERI| ¤ | ¤ | ¤ |
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-02-2020, 23:34   #3
]LeStaT[
Senior Member
 
L'Avatar di ]LeStaT[
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 373
Il problema dei dischi (dvd) che hai citato è che si rovinano. Non hanno granchè di durata. Mi sbaglio?

Come mai devo stare attento ai WD RED?
]LeStaT[ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 07:26   #4
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 11239
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
Il problema è che questo inconveniente mi ha reso il disco illeggibile, quindi l'ho formattato ed ora sto tentando il recupero i dati con Recuva (17 ore di scansione ancora in corso).
Cioè vediamo se ho capito bene, prima lo hai formattato e poi cerchi di recuperare i dati contenuti? Ho capito bene? Spero di no, perché ogni scrittura rende il tentativo di recupero più difficile e lungo.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 07:53   #5
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 44403
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
Il problema è che questo inconveniente mi ha reso il disco illeggibile, quindi l'ho formattato ed ora sto tentando il recupero i dati con Recuva (17 ore di scansione ancora in corso).
Quoto l' intervento di Nico .
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
Veniamo alla domanda. Dal momento che i miei backup avranno dimensioni sempre maggiori nel tempo, dovesse ricapitarmi una cosa del genere con un nuovo hard disk esterno, sarebbe una bella seccatura recuperare (per esempio) 10TB di dati.
Quale sistema posso adottare per tenermi al riparo da simili inconvenienti? Preciso che vorrei salvare tutto in locale e non in remoto su qualche cloud (tipo Google, SkyDrive, etc.)
Fai un Backup su un HD esterno e un' altro su un altro HD esterno .

Con 2 HD esterni, in cui hai i Backup, penso che tu possa stare moooolto tranquillo

Quando ti succedono cose strane, tipo quella che ti è successa, la prima cosa da fare è scollegare immediatamente tutti gli hd esterni, dove hai i Backup .
tallines è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 08:07   #6
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 19270
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
Il problema dei dischi (dvd) che hai citato è che si rovinano. Non hanno granchè di durata. Mi sbaglio?

Come mai devo stare attento ai WD RED?
i dischi sono blu ray riscrivibili (non dvd) e sì, come tutti i dischi hanno il loro limite, quantificabile solitamente in non meno di 5-10 anni, se non si va a scegliere la prima rumenta che passa

i miei hanno 3 anni e ancora funzionano bene (scrittura+verifica)


ma in ogni caso non è quanto ti ho suggerito, ho solo detto cosa faccio, cosa ti ho suggerito è tutt'altro


per i Red basta googlare o leggere le ultime pagine di questa sezione del forum per capire che molti (anzi decisamente troppi) presentano problemi all'acquisto o subito dopo
includo nel novero anche il mio che dopo solo pochi mesi dall'acquisto (qualche anno fa) presentò problematiche


se però vuoi rischiare...

ciao ciao
__________________
IMBECILLE solo se sei stai a casa #AndràTuttoBene | ¤ | ¤ | ¤ | e smettila di pensare di avere solo diritti perchè prima di tutto hai dei DOVERI| ¤ | ¤ | ¤ |
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 15:52   #7
]LeStaT[
Senior Member
 
L'Avatar di ]LeStaT[
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 373
Molto chiaro. Grazie aled!

Per rispondere agli altri due utenti intervenuti, sì.
Dal momento che il disco era stato reso illeggibile ed inaccessibile da quell'inconveniente, ho effettuato una formattazione "veloce" per rendere il disco leggibile ed accessibile (per l'appunto).
Poi ho utilizzato Recuva che mi ha trovato tutti gli oltre 44.000 files precedentemente presenti (e tutti integri fortunatamente) ed ora li sta ripristinando tutti. Mancano 5 ore alla fine del ripristino di tutti i files e per ora ne ha ripristinati oltre 41.000

Grazie anche a voi per essere intervenuti.

PS: Unico inconveniente è che i files vengono ripristinati tutti singolarmente e a casaccio. Non ci sono più le cartelle con cui categorizzavo video, immagini e documenti: ora è tutto un fritto misto di files
]LeStaT[ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 16:00   #8
]LeStaT[
Senior Member
 
L'Avatar di ]LeStaT[
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 373
Quote:
Originariamente inviato da aled1974 Guarda i messaggi
i dischi sono blu ray riscrivibili (non dvd) e sì, come tutti i dischi hanno il loro limite, quantificabile solitamente in non meno di 5-10 anni, se non si va a scegliere la prima rumenta che passa

i miei hanno 3 anni e ancora funzionano bene (scrittura+verifica)
Ah aled, qualche consiglio su una marca affidabile? Ho controllato su Amazon ed esistono tagli sia da 25gb che da 50gb che da 100gb a disco xD
Ma dal momento che hanno un certo costo, vorrei capire su cosa orientarmi prima.
]LeStaT[ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 21:01   #9
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 19270
i miei sono rispettivamente Philips, Tdk e Verbatim

ti sconsiglio comunque ancora una volta dal seguire questa strada, hanno una durata comunque limitata rispetto ad hdd e ssd ed un costo-gb superiore

molto meglio utilizzare 2 hdd meccanici

ciao ciao
__________________
IMBECILLE solo se sei stai a casa #AndràTuttoBene | ¤ | ¤ | ¤ | e smettila di pensare di avere solo diritti perchè prima di tutto hai dei DOVERI| ¤ | ¤ | ¤ |
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-02-2020, 21:08   #10
]LeStaT[
Senior Member
 
L'Avatar di ]LeStaT[
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 373
Ricevuto, grazie!
]LeStaT[ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-02-2020, 07:58   #11
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 44403
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
Poi ho utilizzato Recuva che mi ha trovato tutti gli oltre 44.000 files precedentemente presenti (e tutti integri fortunatamente) ed ora li sta ripristinando tutti. Mancano 5 ore alla fine del ripristino di tutti i files e per ora ne ha ripristinati oltre 41.000

Grazie anche a voi per essere intervenuti.
Bene
Quote:
Originariamente inviato da ]LeStaT[ Guarda i messaggi
PS: Unico inconveniente è che i files vengono ripristinati tutti singolarmente e a casaccio. Non ci sono più le cartelle con cui categorizzavo video, immagini e documenti: ora è tutto un fritto misto di files
Lo fanno quasi tutti i programmi di Recupero freeware .

Quelli che ti riportano tutto a come era prima, con le cartelle in ordine, sono i programmi che costano moooolto........

Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca...........
tallines è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS) Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Nikon D780, reflex semiprofessionale con contaminazioni mirrorless – La prova Nikon D780, reflex semiprofessionale con contami...
ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 4900HS ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 49...
Buffalo TeraStation: i NAS per l'ufficio con Windows Storage Server Buffalo TeraStation: i NAS per l'ufficio con Win...
DooM Eternal provato con 13 schede video DooM Eternal provato con 13 schede video
Whatsapp, Facebook e Instagram down in I...
GeForce GTX 1650 con memoria GDDR6 debut...
HTC Vive Cosmos Elite: data e prezzo, co...
Google Stadia disponibile in 4K con Chro...
Il Gruppo Mediaset ha acquisito Beintoo
Microsoft Ignite: la conferenza solo in ...
Uno streamer ha provato a completare Doo...
Nuovo furto di informazioni agli albergh...
In Win presenta il case 216: un Mid-towe...
Acer for Education a supporto dei docent...
ASUS, sconti fino a 400 euro su smartpho...
Modem libero: i clienti TIM possono smet...
Oms: ok ai videogiochi in quarantena. Ma...
Intel, il CEO fa il punto sul futuro: ta...
Windows 10, nuovi update opzionali per c...
Chromium
WinRAR
Process Lasso
IObit Software Updater
Opera 67
Opera Portable
SiSoftware Sandra Lite
AnyDVD HD
Backup4all
Windows 10 Manager
The GIMP
iTunes 12
IObit Uninstaller
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:48.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v