Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 8.1 e 10

Qualcomm Snapdragon 888: tanta potenza unita ad altrettanta efficienza
Qualcomm Snapdragon 888: tanta potenza unita ad altrettanta efficienza
Il SoC Qualcomm di nuova generazione verrà adottato dai principali smartphone top di gamma con sistema operativo Android attesi al debutto sul mercato nel corso del 2021. Balzo in avanti in termini di potenza di elaborazione in tutti gli ambiti, con però molta attenzione rivolta al risparmio energetico e all'efficienza nel funzionamento. I top di gamma 2021 avranno quindi autonomia superiore?
ASUS VivoBook S15 S533: CPU Intel Tiger Lake spinta al massimo
ASUS VivoBook S15 S533: CPU Intel Tiger Lake spinta al massimo
Adotta la tecnologia ASUS Intelligent Performance Technology il nuvo VivoBook S15 S533, grazie alla quale le potenzialità del processore Intel Core i7 basato su architettura Tiger Lake vengono sfruttate al massimo. Buona costruzione e dotazione hardware bilanciata, ma lo schermo non è all'altezza del resto
Recensione GeForce RTX 3060 Ti, veloce come una RTX 2080 Super
Recensione GeForce RTX 3060 Ti, veloce come una RTX 2080 Super
Vediamo come si comporta la nuova GeForce RTX 3060 Ti di Nvidia, nella versione Founders Edition. Molto simile alla RTX 3070, si presenta come un'ottima scheda per giocare con un frame rate elevato e dettagli alti a 1440p. La nuova scheda offre prestazioni simili alla RTX 2080 Super di precedente generazione, spesso è leggermente più veloce e ha un prezzo di listino quasi dimezzato.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-07-2020, 08:59   #1
biggio
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 314
gestire due sistemi operativi Windows 10 e windows 7

Buongiorno a tutti
ho acquistato per il mio pc desktop di casa un secondo hard disk di tipo SSD (da 250 GB crucial)

al momento il pc monta un vecchio hard disk sata da 1 TB con WINDOWS 7 professiona (partizionato in due parti: 1 parte con s.o. e programmi e 1 parte con dati)

Il mio obiettivo è quello di installare su SSD windows 10 e di poter scegliere in avvio quale s.o. selezionare.

Come devo procedere per fare ciò?
Inoltre se utilizzo Windows 10 e possibile vedere l'altro hard disk con Windows 7 e dati)?

Grazie per l'aiuto
biggio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2020, 11:29   #2
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 13011
La versione Microsoft dice: fai partire l'installazione di Windows 10 da Windows 7, quando te lo chiede seleziona l'SSD come disco di destinazione, alla fine dell'installazione troverai all'accensione del PC un comodo menu di boot con cui selezionare il sistema da avviare tra i due.

La mia versione dice che devi scollegare temporaneamente l'attuale hard disk, effettuare l'installazione di 10 tramite chiavetta USB realizzabile con il mediacreationtool dall'attuale Windows 7. Una volta finita l'installazione su SSD di 10, ricolleghi l'hard disk con 7 e per scegliere quale tra i due sistemi avviare all'accensione del computer, usare il tasto previsto dal produttore della scheda madre o computer completo per la selezione rapida del disco di boot. Esempio F8 per le schede madri Asus, F12, F10, F2, Esc per gli altri... dipende dalla marca.

La mia versione rende i due sistemi totalmente indipendenti, vuol dire che il giorno in cui si guasta o togli per qualsiasi ragione uno dei due dischi, la'ltro sistema continua ad essere funzionante e avviabbile. Cosa che può non essere col sistema Microsoft.


Sì, qualsiasi metodo sceglierai, da Windows 10 potrai accedere alla partizione di Windows 7 e anche a quella dati.

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 02-07-2020 alle 11:32.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2020, 12:53   #3
biggio
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 314
Quindi se ho capito bene la versione di Windows dice di fare così :

Collego il disco SSD al mio PC
Inserisco il disco con Windows 10 ed eseguo l.installazione (scegliendo ovviamente il disco SSD) da Windows 7
È corretto ?
Una volta terminata l.installazione in fase di boot mi verrà chiesto quale Windows far partire?
Posso impostare un so operativo di default
Posso impostare n secondi di tempo per effettuare la scelta tra i 2 so?grazie ancora
biggio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2020, 13:30   #4
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 13011
Quote:
Originariamente inviato da biggio Guarda i messaggi
Quindi se ho capito bene la versione di Windows dice di fare così :

Collego il disco SSD al mio PC
Inserisco il disco con Windows 10 ed eseguo l.installazione (scegliendo ovviamente il disco SSD) da Windows 7
È corretto ?
Una volta terminata l.installazione in fase di boot mi verrà chiesto quale Windows far partire?
Posso impostare un so operativo di default
Posso impostare n secondi di tempo per effettuare la scelta tra i 2 so?grazie ancora
Sì a tutto :-)

Per le ultime due domande, puoi selezionare il sistema da avviare di default ed il tempo necessario per poter scegliere manualmente, da msconfig.

Start, scrivi msconfig, premere invio.

Scheda opzioni di avvio. Vedi immagine:
https://ibb.co/16wNH3S
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2020, 14:06   #5
Styb
Senior Member
 
L'Avatar di Styb
 
Iscritto dal: Jan 2009
Messaggi: 7156
Lo svantaggio di non avere due sistemi operativi completamente indipendenti su due dischi separati è che Windows 10 scriverà i file di avvio sul disco dove già risiede windows 7. Nella malaugurata ipotesi che il disco meccanico si rompa, avrai un pc inutilizzabile poiché nessuno dei due sistemi operativi potrà avviarsi. Oppure se in futuro vorrai sostituire il disco meccanico con un SSD, avrai windows 10 che non parte più poiché mancante dei file di avvio.

Se invece fai una installazione completamente indipendente, avrai sempre almeno un sistema operativo in grado di avviarsi.

Quindi anche io ti consiglio di staccare il disco meccanico e procedere con l'installazione di windows 10 su SSD.
A fine installazione, spegni il PC e colleghi il disco meccanico. A questo punto all'avvio del pc ti dovrebbe partire windows 10, ma questo dipende dal tipo della mobo e l'unico maniera per assicurarti che parta windows 10 è di andare a impostare la priorità di avvio nelle impostazioni del BIOS/UEFI della mobo.
Con windows 10 avviato, puoi installare EasyBCD che anche nella versione gratuita ti permette di modificare il menu di boot di windows 10 in modo da aggiungere la voce relativa all'avvio di windows 7.

E' una procedura un attimo più complicata di quella di far partire il setup del 10 dal 7, però potrà avere dei vantaggi.

Ultima modifica di Styb : 02-07-2020 alle 14:09.
Styb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2020, 07:52   #6
biggio
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 314
Quote:
Originariamente inviato da Styb Guarda i messaggi
Lo svantaggio di non avere due sistemi operativi completamente indipendenti su due dischi separati è che Windows 10 scriverà i file di avvio sul disco dove già risiede windows 7. Nella malaugurata ipotesi che il disco meccanico si rompa, avrai un pc inutilizzabile poiché nessuno dei due sistemi operativi potrà avviarsi. Oppure se in futuro vorrai sostituire il disco meccanico con un SSD, avrai windows 10 che non parte più poiché mancante dei file di avvio.

Se invece fai una installazione completamente indipendente, avrai sempre almeno un sistema operativo in grado di avviarsi.

Quindi anche io ti consiglio di staccare il disco meccanico e procedere con l'installazione di windows 10 su SSD.
A fine installazione, spegni il PC e colleghi il disco meccanico. A questo punto all'avvio del pc ti dovrebbe partire windows 10, ma questo dipende dal tipo della mobo e l'unico maniera per assicurarti che parta windows 10 è di andare a impostare la priorità di avvio nelle impostazioni del BIOS/UEFI della mobo.
Con windows 10 avviato, puoi installare EasyBCD che anche nella versione gratuita ti permette di modificare il menu di boot di windows 10 in modo da aggiungere la voce relativa all'avvio di windows 7.

E' una procedura un attimo più complicata di quella di far partire il setup del 10 dal 7, però potrà avere dei vantaggi.
Allora credo che opterò per la seconda opzione. Intanto vi ringrazio per i consigli

Appena posso mi metto all'opera!
biggio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2020, 11:50   #7
biggio
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 314
Grazie ai vostri consigli sono riuscito ad installare un secondo hard disk (SSD cruciale) su cui ho installato Windows 10. Ho fatto come mi avete consigliato, staccando temporaneamente la hdd con Windows 7,installando Windows 10 su SSD e successivamente una volta ricollegato entrambi, ho installato su Windows 10 easybcd per gestire il boot dei 2 sistemi (impostando anche i secondi prima di effettuare l avvio automatico di Windows 10)

Tutto perfetto!

Vedo gli hard disk sia da Windows 7 che da Windows 10

Grazie ancora per l'aiuto
biggio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-07-2020, 12:11   #8
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 13011
Quote:
Originariamente inviato da biggio Guarda i messaggi
Grazie ai vostri consigli sono riuscito ad installare un secondo hard disk (SSD cruciale)
Scusa, approfitto dell'errore di battuta per una battutaccia:

È effettivamente cruciale avere uno SSD per Windows 10


Quote:
Tutto perfetto!

Vedo gli hard disk sia da Windows 7 che da Windows 10

Grazie ancora per l'aiuto
Benissimo, ora mi permetto un consiglio non richiesto. Disattiva l'avvio rapido da Windows 10 o potrai avere casini assortiti ogni volta che avvii Windows 7.

https://www.pcprofessionale.it/news/...apido-windows/

https://www.navigaweb.net/2012/10/ri...windows-8.html

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 09-07-2020 alle 12:15.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-07-2020, 10:24   #9
biggio
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 314
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Scusa, approfitto dell'errore di battuta per una battutaccia:

È effettivamente cruciale avere uno SSD per Windows 10




Benissimo, ora mi permetto un consiglio non richiesto. Disattiva l'avvio rapido da Windows 10 o potrai avere casini assortiti ogni volta che avvii Windows 7.

https://www.pcprofessionale.it/news/...apido-windows/

https://www.navigaweb.net/2012/10/ri...windows-8.html
Grazie per la dritta, vado subito a disabilitare tale opzione
biggio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Qualcomm Snapdragon 888: tanta potenza unita ad altrettanta efficienza Qualcomm Snapdragon 888: tanta potenza unita ad ...
ASUS VivoBook S15 S533: CPU Intel Tiger Lake spinta al massimo ASUS VivoBook S15 S533: CPU Intel Tiger Lake spi...
Recensione GeForce RTX 3060 Ti, veloce come una RTX 2080 Super Recensione GeForce RTX 3060 Ti, veloce come una ...
Qonto, il conto business a misura di professionisti e PMI Qonto, il conto business a misura di professioni...
Panasonic Lumix S5, mirrorless Full Frame nello spazio di una MQT. La recensione Panasonic Lumix S5, mirrorless Full Frame nello ...
Le nuove soluzioni di data management en...
ZTE Axon 20 5G: il primo smartphone con ...
Fortnite: anche Kratos e The Mandalorian...
PS5 disponibile sugli store online ma le...
Dipendenza da smartphone: sondaggio sugl...
WindTre regala giga illimitati. Ecco qua...
2020 SO non è un asteroide ma un ...
Balzo in avanti nelle vendite di disposi...
PS5 straccia Xbox Series X nelle vendite...
Xiaomi Redmi Note 9 Pro: ecco 6 motivi p...
Vodafone presenta NEO: lo smartwatch per...
Pimax, nuova versione 5K Super del noto ...
Nuovi MacBook in arrivo a partire dal 20...
Nuovo Tamron 17-70mm F2.8 Di III-A VC RX...
Fiat: il 60% dei modelli saranno elettri...
Dropbox
BurnAware Free
Mozilla Thunderbird 78
FurMark
GPU Caps Viewer
Driver NVIDIA GeForce 457.51 WHQL
IsoBuster
Thunderbird Portable
PassMark BurnInTest Standard
Radeon Software Adrenalin 2020 20.11.3
IObit Uninstaller
SmartFTP
Chromium
Internet Download Manager
GPU-Z
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:40.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v