Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Apple > Apple - Hardware

Borderlands 3: torna il Re dei Looter Shooter
Borderlands 3: torna il Re dei Looter Shooter
Borderlands 3 è stato rilasciato nella scorsa settimana, con un debutto a luci e ombre e probabilmente qualche promessa disattesa. Nonostante questo è un gioco che nasconde molti particolari interessanti e che merita ugualmente considerazione. Ecco perché
 Huawei Mate 30: la serie che reinventa tutto (anche in Italia)
Huawei Mate 30: la serie che reinventa tutto (anche in Italia)
Huawei presenta a Monaco di Baviera la sua nuova serie Mate 30 con il nuovo Mate 30 Pro capace di cose mai riuscite finora nella fotografia con uno smartphone. Il più potente e funzionale di sempre anche senza i servizi di Google che comunque potranno essere installati (in un modo o in un altro). Presentato anche Huawei Watch GT 2
Dynabook (Toshiba) Portegé X30T-E: il 2-in-1 per il business
Dynabook (Toshiba) Portegé X30T-E: il 2-in-1 per il business
E' pensato per il pubblico dei professionisti il 2-in-1 Portegé X30T-E, venduto con marchio Dynabook ma basato sulla tradizione tecnologica di Toshiba. Integra un particolare kickstand abbinato ad una base con batteria addizionale, offrendo ancora più elevata flessibilità in termini di modalitàò di utlizzo lontano dalla scrivania
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-09-2011, 21:00   #21
albebra
Senior Member
 
L'Avatar di albebra
 
Iscritto dal: Mar 2011
Città: Treviso (provincia)
Messaggi: 313
Quote:
Originariamente inviato da Mondoedox Guarda i messaggi
In realtà, dalle immagini pare proprio che siano dei Fenvi, ovvero quelli che friwer definisce "cinesate" nel primo post...
Quote:
Originariamente inviato da gianpy69 Guarda i messaggi
No a me sembra fatto bene e comunque migliori delle cinesate. Tra l'altro il case per il superdrive è del colore alluminio satinato del macbook. Il prezzo anche non è da cinesaglia
Boh, anche a me, così ad occhio, sembrava un po' più solido della "cinesata". Probabile comunque che mi sbagli, ad ogni modo grazie per il link, è sempre un'alternativa in più da prendere in considerazione nella scelta
__________________
Le mie trattative sul forum: vendite (qui), acquisti (qui).
albebra è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2011, 22:25   #22
jjuneenujj
Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Piacenza
Messaggi: 125
Io l'ho preso su ebay uk a poco più di 20€, probabilmente è una cinesata ma almeno in una settimana arriva. Io mi trovo bene!
Il link è questo: cgi.xxxx.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=200636849627&ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649#ht_3605wt_884

sostituite xxxx con la baia

Ultima modifica di jjuneenujj : 27-09-2011 alle 07:44.
jjuneenujj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2011, 22:45   #23
antoniio
Senior Member
 
L'Avatar di antoniio
 
Iscritto dal: Jun 2010
Città: Reggio Calabria
Messaggi: 317
scusate c'è una video guida per il montaggio?
antoniio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2011, 23:10   #24
friwer
Senior Member
 
L'Avatar di friwer
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: BN
Messaggi: 2233
Quote:
Originariamente inviato da antoniio Guarda i messaggi
scusate c'è una video guida per il montaggio?
serviti pure...
__________________
in attesa di una firma migliore...
friwer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-09-2011, 23:38   #25
antoniio
Senior Member
 
L'Avatar di antoniio
 
Iscritto dal: Jun 2010
Città: Reggio Calabria
Messaggi: 317
io ho trovato questo, che ne dite?

http://cgi.XXXX.XX/Hard-Drive-BAY-HD...ht_2339wt_1139

sostituite le xxxx.xx con ibey italiano
antoniio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2011, 01:04   #26
giofal
Senior Member
 
L'Avatar di giofal
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Terni
Messaggi: 2918
Mi accorgo solo ora del thread.
Proporrei di evidenziarlo tra le discussioni ufficiali vista la sua importanza.

Aggiungo una precisazione: gli ultimi Macbook pro 2011, almeno quelli che mi è capitato di vedere, hanno il superdrive connesso all'attacco sata 3.

Il dubbio è: il cavo che connette il superdrive, che all'origine deve sostenere un flusso dati molto inferiore (sata 1) è di qualità sufficiente a sostenere il flusso della connessione sata 3 senza problemi?

Naturalmente anche se in misura minore questo vale anche per il cavo che connette il disco principale.

Apple al momento non commercializza portatili con ssd sata3 e pertanto non è tenuta a garantirne il perfetto funzionamento.

I cavi sata 3 necessitano di una certificazione particolare (qualità e schermatura dei fili) ?
__________________
PC da scrivania: iMac 27" 2017 (Radeon Pro 580 8gb vRam)
PC portatile: Macbook Pro 15
PC tascabile: iPhone 8 Plus
giofal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2011, 23:51   #27
antoniio
Senior Member
 
L'Avatar di antoniio
 
Iscritto dal: Jun 2010
Città: Reggio Calabria
Messaggi: 317
Quindi per un Macbook pro 13" del 2011 che opti bay dovrei comprare?
__________________
Venduto positivamente a: vaangelo
Feedback 100% OK!
Macbook Pro 13" retina early 2015
antoniio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2011, 12:02   #28
carlodonz
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Pesaro
Messaggi: 590
Ragazzi ho comprato l'optibay, ora mi servirebbe un case esterno per il superdrive... qualcuno sa consigliarmi qualche modello? (economico )
__________________
Sony Vaio VGN-FE41S Official Thread
carlodonz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2011, 15:08   #29
jjuneenujj
Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Piacenza
Messaggi: 125
Quote:
Originariamente inviato da carlodonz Guarda i messaggi
Ragazzi ho comprato l'optibay, ora mi servirebbe un case esterno per il superdrive... qualcuno sa consigliarmi qualche modello? (economico )
Anch'io ne sto cercando uno. Sul sito hdcaddy costa 34€ spedito. Alternative?
jjuneenujj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2011, 23:11   #30
friwer
Senior Member
 
L'Avatar di friwer
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: BN
Messaggi: 2233
provate sulla baia con una ricerca tipo "External USB case/enclosure for 9.5mm SATA" (o PATA, a seconda delle esigenze)
__________________
in attesa di una firma migliore...
friwer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 12:04   #31
Doppiag78
Senior Member
 
L'Avatar di Doppiag78
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 1542
Quote:
Originariamente inviato da gianpy69 Guarda i messaggi
No è complicato e rischioso, ma ne vale la pena. Bisogna solo avere calma e tempo. Ieri ho finito di montare l'optibay su un macbook pro 13'' 2011.
Hard disk vertex 3 da 60GB sullo slot originale e Segeate Momentus XT Ibrido da 500 GB su optibay.
E' una scheggia
Quote:
Originariamente inviato da carlodonz Guarda i messaggi
Ragazzi ho comprato l'optibay, ora mi servirebbe un case esterno per il superdrive... qualcuno sa consigliarmi qualche modello? (economico )
Come vi trovate? Fa rumore o vibra molto?

Thanks!

__________________
NOTEBOOK  MacBook Pro 15" Late 2016 - CPU i7 @ 2,9Ghz - RAM 16GB - SSD 1TB - VGA Radeon Pro 460 4GB &  Time Capsule 1TB MOBILE  iPhone 6 Plus 64GB &  iPod Nano 3Gen 8GB TABLET  iPad Air 4G 64GB CAM Nikon D5100
Doppiag78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2011, 15:45   #32
gianpy69
Member
 
Iscritto dal: Oct 2005
Messaggi: 174
Quote:
Originariamente inviato da giofag Guarda i messaggi
I cavi sata 3 necessitano di una certificazione particolare (qualità e schermatura dei fili) ?
Ho chiesto al supporto di hdcaddy e mi hanno consigliato di mettere l'ssd al posto del disco principale e non nel caddy anche se ho un macbook pro 2011.
Ho installato un vertex 3 da 60GB e per ora nessun problema.

Ciao
__________________
Macbook Pro 2011: i3 2.3 Ghz 8Gb DDR3 Ram / Samsung 840 Pro 128 GB + Seagate XT Hybrid 500GB
gianpy69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-10-2011, 10:56   #33
joethefox
Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 114
Quote:
Originariamente inviato da carlodonz Guarda i messaggi
Ragazzi ho comprato l'optibay, ora mi servirebbe un case esterno per il superdrive... qualcuno sa consigliarmi qualche modello? (economico )
a me ieri è arrivato il kit completo adattatore sata + case per superdrive dalla germania, vendono anche solo il case a 29 euro. E' di plastica, non è certo di alluminio ma ha la stessa identica tonalità di colore dell'uniboby e sembra essere abbastanza robusto. Due particolari piacevoli sono il connettore usb identico ai connettori apple e la presenza di quella sorta di velluto sulla feritoia dove si inserisco i cd/dvd. Qui il link http://hardwrk.com/en/oxid/DVD-Enclosure.html. Insomma è il clone in plastica del MacBook Air SuperDrive.
joethefox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2011, 19:03   #34
jjuneenujj
Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Piacenza
Messaggi: 125
Quote:
Originariamente inviato da joethefox Guarda i messaggi
a me ieri è arrivato il kit completo adattatore sata + case per superdrive dalla germania, vendono anche solo il case a 29 euro. E' di plastica, non è certo di alluminio ma ha la stessa identica tonalità di colore dell'uniboby e sembra essere abbastanza robusto. Due particolari piacevoli sono il connettore usb identico ai connettori apple e la presenza di quella sorta di velluto sulla feritoia dove si inserisco i cd/dvd. Qui il link http://hardwrk.com/en/oxid/DVD-Enclosure.html. Insomma è il clone in plastica del MacBook Air SuperDrive.
Di plastica??
Uff, allora non lo prendo mi sa... ho visto ieri al mediaworld un panasonic esterno a 45€ bianco e ci sto facendo un pensierino...

Domanda: l'hai già provato? è difficile allineare il lettore all'interno?
jjuneenujj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 11:42   #35
joethefox
Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 114
Quote:
Originariamente inviato da jjuneenujj Guarda i messaggi
Di plastica??
Sì, è di plastica il coperchio superiore argentato (plastica dura) mentre la parte inferiore (quella nera) è di acciaio.
Quote:
Originariamente inviato da jjuneenujj Guarda i messaggi
Domanda: l'hai già provato? è difficile allineare il lettore all'interno?
Assolutamente semplicissimo, si inserisce perfettamente nell'alloggiamento e senza l'ausilio di viti di fissaggio montando la parte inferiore tutto è incastrato e fermo (vibra meno di quando era all'interno del mbp!).
joethefox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 14:42   #36
jjuneenujj
Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Piacenza
Messaggi: 125
Ok mi hai convinto. Io però lo prendo su hdcaddy.com che risparmio in spedizione, tanto credo che sia identico, sono cineaste rimarchiate.
jjuneenujj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 14:53   #37
joethefox
Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 114
l'ho visto ora su hdcaddy, sì dalle foto sembra proprio lo stesso articolo! Considera che anche quelle due tacchette che si intravedono nella parte inferiore della feritoia sono presenti nel case in mio possesso (e non sono lì per estetica bensì è la plastica dello stampo credo).

Non conosco i tempi di spedizione di hdcaddy, ma per quanto riguarda i tedeschi in questo sono precisissimi: cinque giorni lavorativi di consegna stimati ed in cinque giorni lavorativi l'ho ricevuto!!!
joethefox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 15:59   #38
jjuneenujj
Member
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Piacenza
Messaggi: 125
E questo trovato su ebay it cosa sarà?
http://www.ebay.it/itm/BOX-ESTERNO-X...ht_2599wt_1156

Dalla foto sembra lo stesso di hdcaddy ritoccato al computer!! Mah
jjuneenujj è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 16:22   #39
joethefox
Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 114
mmm... non mi convince molto, la descrizione e' poverissima e sembra per lettori da 12,5 mm e non da 9,5mm come quello del macbook pro.
joethefox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2011, 21:38   #40
Mondoedox
Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Cremona
Messaggi: 268
Limitazione e controllo degli avvii del disco meccanico

Buonasera a tutti!

Ho installato un Optibay di recente; ho quindi un SSD da 128GB e un HDD da 750GB. Tutto funziona a meraviglia, se non fosse che, ormai abituato al silenzio tombale del disco a stato solido, il rumore e la vibrazione del disco [peraltro da 7200 rpm] mi infastidivano non poco.

Propongo quindi a tutti voi una guida - che ricalca quello che ho fatto io - per impedire che il sistema operativo e le applicazioni in background effettuino accessi indesiderati al disco meccanico, facendolo partire e fermare in continuazione. I motivi per cui potreste voler seguire questi passi sono principalmente due:
  • i ripetuti avvii e spegnimenti del disco ne accorciano la vita;
  • il rumore di avvio dell'HDD, specialmente quando apparentemente immotivato, è fastidioso e distrae.

Preciso che i contenuti di questa guida sono frutto di diverse ricerche e alcuni giorni di prove: nulla di ciò che scrivo deriva da fonti ufficiali, ma solo da altri forum e da alcuni altri siti. Al solito, quindi, non mi assumo responsabilità.
  1. Impostazioni di risparmio energetico
    È bene cominciare con delle impostazioni sensate di risparmio energetico. Di default, Mac OS X manda in stop gli HDD dopo 10 minuti dall'ultima operazione su disco. Per quanto mi riguarda, è un intervallo di tempo troppo elevato: possiamo allora correggere tale impostazione a piacere digitando a Terminale
    Codice:
    sudo pmset disksleep numerominuti
    naturalmente sostituendo numerominuti col valore desiderato.

  2. Disabilitazione dell'indicizzazione di Spotlight
    Spotlight è tra i processi che effettuano frequenti accessi al disco. Ciò è dettato dalla sua necessità di indicizzare periodicamente il contenuto del disco per rendere più veloce la ricerca dei [e nei] file.
    Ora, se utilizzate l'HDD aggiuntivo come dispositivo di storage di massa, probabilmente non sarete infastiditi da un leggero aumento della durata della ricerca [dipende dal numero di file, ma si parla in genere di uno, due secondi]. In tal caso, potete disabilitare l'indicizzazione di Spotlight da Terminale, digitando
    Codice:
    sudo mdutil -i off /Volumes/nomevolume
    rimpiazzando ovviamente nomevolume con l'etichetta che avete assegnato al vostro disco.

    Per essere sicuri che l'operazione sia andata a buon fine, digitate
    Codice:
    sudo mdutil -s -a
    e verificate che sotto il disco che state sottoponendo al trattamento sia indicato Indexing disabled.

    NOTA: se il nome del vostro disco include degli spazi, essi vanno riportati come "\ " [naturalmente senza virgolette].
    ATTENZIONE: l'operazione qui effettuata produce un effetto diverso dall'inserimento del volume nella lista Privacy di Spotlight [quella raggiungibile da Preferenze di Sistema -> Spotlight -> Privacy]. Seguendo il procedimento del Terminale, infatti, rimane possibile effettuare ricerche; la lista Privacy impedisce invece di cercare file sul volume.

  3. Disabilitazione del monitoring degli eventi del file system
    Il rivale di Spotlight nella disciplina olimpionica di disturbo mediante piattello è certamente l'oscuro fseventsd: si tratta del processo che tiene traccia degli eventi del file system per conto del sistema operativo. Ho letto in giro che sarebbe necessario per attivare Time Machine, io tuttavia l'ho disabilitato e Time Machine funziona perfettamente. Tenete però conto che non uso i backup automatici, ne faccio solo uno ogni tanto; a rigor di logica non dovrebbe cambiare nulla, ma chissà...
    Se non usate Time Machine per fare il backup dell'HDD, o come me ne fate uno manuale ogni tanto, potete disabilitare certamente fseventsd. Per farlo, digitate a Terminale
    Codice:
    sudo touch /Volumes/nomevolume/.fseventsd/no_log
    sostituendo ancora nomevolume col nome del vostro hard disk.

  4. Correzione del comportamento all'uscita dallo stop
    Prima di seguire le istruzioni qui sotto, accertatevi che anche il vostro Mac si comporti come il mio. Ovvero, male
    In sostanza, l'ultima pecca da correggere per me consisteva nel risveglio dallo stop: per qualche motivo, il disco non si fermava mai a meno di effettuare almeno un accesso a disco. Era come se, al rientro del Mac dallo stop, il timer dello spegnimento del disco non partisse fino alla prima operazione sul disco.

    Per ovviare al problema, quindi, basta creare un file [che io ho creato nascosto, per questioni puramente estetiche] che andremo a "toccare" col comando touch ogni volta che usciamo dallo stop. Ciò conta come operazione di I/O sul disco: il timer riprenderà quindi a funzionare correttamente nel momento esatto in cui uscite dallo stop.
    Ora, ottenere questo risultato è un po' più complicato di quanto si possa pensare: per prima cosa, scaricate l'utility sleepwatcher da qui, aprite il file .tgz che avete appena scaricato e otterrete una cartella contenente il programma e qualche altro file di configurazione. Passate quindi al Terminale e, sostituendo percorsosleepwatcher col percorso effettivo della cartella che avete appena estratto, digitate
    Codice:
    sudo mkdir -p /usr/local/sbin /usr/local/share/man/man8
    sudo cp percorsosleepwatcher/sleepwatcher /usr/local/sbin
    sudo cp percorsosleepwatcher/sleepwatcher.8 /usr/local/share/man/man8
    In questo modo, avete "installato" l'utility.
    Il passo successivo consiste nella creazione di un piccolo script contenente il comando touch che dovrà essere eseguito a ogni risveglio del Mac. Digitiamo quindi
    Codice:
    sudo nano /Users/vostronomeutente/.wakeup
    per entrare nell'editor di testo del terminale di Mac OS X. Scriviamo solo una riga nel file, ovvero
    Codice:
    touch /Volumes/nomevolume/.sleep_file
    quindi salviamo e chiudiamo premendo Ctrl+O, Invio, Ctrl+X.
    Ciò che ci rimane da fare è rendere eseguibile lo script appena creato, mediante il comando
    Codice:
    sudo chmod +x /Users/vostronomeutente/.wakeup
    Ora, dal Finder [un po' di pausa dal Terminale è salutare, ogni tanto ] aprite la cartella di sleepwatcher ed entrate nella sottocartella config. Aprite il file de.bernhard-baehr.sleepwatcher-20compatibility-localuser con TextEdit ed eliminate interamente la riga
    Codice:
    <string>-s ~/.sleep</string>
    Poi, sostituite la riga
    Codice:
    <string>-w ~/.wakeup</string>
    con la riga
    Codice:
    <string>-w /Users/vostronomeutente/.wakeup</string>
    Salvate e chiudete il file, quindi rinominatelo come sleepwatcher.plist e copiatelo nella cartella ~/Library/LaunchAgents/.*
    Non ci resta che modificare il proprietario e i permessi del file, digitando a Terminale
    Codice:
    sudo chown root /Users/vostronomeutente/Library/LaunchAgents/sleepwatcher.plist
    sudo chmod 644 /Users/vostronomeutente/Library/LaunchAgents/sleepwatcher.plist
    Possiamo quindi - finalmente! - dare il comando per fare in modo che sleepwatcher rimanga residente in memoria e tenga sott'occhio i risvegli del nostro Macbook. Digitiamo al Terminale
    Codice:
    launchctl load /Users/vostronomeutente/Library/LaunchAgents/sleepwatcher.plist
    NOTA: va da sé che ogni occorrenza di vostronomeutente e nomevolume va di nuovo sostituita, rispettivamente, col nome del vostro account sul Mac e col nome dell'HDD su cui state operando.

    *: il simbolo ~ indica la vostra cartella Home. Se siete su Lion, la cartella Library è nascosta di default. Se sapete come visualizzare i file nascosti, bene, altrimenti ovviate al problema operando dal Terminale in questo modo:
    Codice:
    sudo cp percorsosleepwatcher/sleepwatcher/config/sleepwatcher.plist /Users/vostronomeutente/Library/LaunchAgents/

Se la guida può essere di qualche interesse, friwer può inserire un link nel primo post! Spero di esservi stato utile!
__________________
 iMac Aluminium 24" mid 2008
 Macbook Pro 13" mid 2009
Rete domestica powered by  Time Capsule 1TB late 2009 +  Airport Express
 iPhone 5S Silver 16GB

Ultima modifica di Mondoedox : 27-10-2012 alle 14:19.
Mondoedox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Borderlands 3: torna il Re dei Looter Shooter Borderlands 3: torna il Re dei Looter Shooter
 Huawei Mate 30: la serie che reinventa tutto (anche in Italia) Huawei Mate 30: la serie che reinventa tutto (a...
Dynabook (Toshiba) Portegé X30T-E: il 2-in-1 per il business Dynabook (Toshiba) Portegé X30T-E: il 2-i...
Samsung Galaxy Note 10+: bello, potente e funzionale. La recensione Samsung Galaxy Note 10+: bello, potente e funzio...
SIMjacker, ecco cosa ci insegna l'ultima grave falla dei dispositivi mobile SIMjacker, ecco cosa ci insegna l'ultima grave f...
Tesla conferma il record della Model S, ...
Chrome, una miriade di novità in ...
IPTV: ecco cosa rischia chi ha usato il ...
Samsung: ecco tutti gli smartphone che r...
Steam deve consentire la rivendita dei g...
Ryzen 9 3950X slitta a novembre, assieme...
Huawei non cede! Rimasta senza Google Pl...
Google vara nuovo piano di investimenti ...
ENERMAX, ventole SquA RGB White: forma o...
Atlas 900: il training cluster AI di Hua...
Klipsch T5 True Wireless: solo 5,5 gramm...
TP-Link presenta i nuovi router dotati d...
GeForce GTX 1650Ti: una nuova GPU mainst...
Kaspersky scopre (e fa correggere) una s...
Vodafone rincara il piano base Vodafone ...
Paint.NET
AVG Internet Security
AVG Antivirus Free
Google Chrome Portable
Avast! Free Antivirus
Firefox Portable
Process Lasso
Opera Portable
Opera 63
EZ CD Audio Converter
Firefox 69
SmartFTP
Dropbox
Driver Booster
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:18.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v