Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Editing e Codec video

ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Risoluzione 4K, supporto HDR sino a 1.000 nits, tecnologia NVIDIA G-Sync e possibilità di spingersi sino a 144 Hz di refresh. Uno schermo senza compromessi, per quei giocatori che vogliono tutte le tecnologie a loro dedicate concentrate in un unico prodotto. E che per questo ha un prezzo molto importante, nel mercato italiano, di 2.549,00€ IVA inclusa
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
E' un notebook clamshell dal design molto curato questo MateBook X Pro., che abbina costruzione solida all'utilizzo dell'alluminio. Sotto la scocca un processore Intel Core i7 di ottava generazione è abbinato ad una scheda video dedicata NVIDIA GeForce MX150. La risultante è un prodotto dall'elevata flessibilità d'uso, adatto al professionista esigente come all'utente prosumer
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo arriva in Italia e lo fa, prima che con il nuovo Find X, con il più “piccolo”, per modo di dire, R15 Pro che dalla sua si propone in una fascia di prezzo inferiore a causa delle sue componenti hardware privilegiando comunque una vena premium. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-11-2017, 19:33   #1
daert
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 437
MPV Player

Salve a tutti. Vorrei condividere la mia esperienza con questo player che ormai è diventato uno dei miei preferiti.
Premetto che se si ricerca la qualità assoluta senza compromessi, il gruppo MPC-HC, LAV, madVR resta sempre il Gold Standard, soprattutto per quanto riguarda la conversione HDR > SDR, dato che madVR è ancora l'unico in grado di effettuare la giusta conversione.
Per il resto, se si ricerca un player portable che abbia versatilità, buone prestazioni e alcune funzioni interessanti, MPV svolge egregiamente il suo dovere.
Fra le funzioni interessanti che ho potuto riscontrare in MPV ci sono: hrtf con OpenAL su Windows 10 / Linux, e le funzioni di smoothmotion e reclock già integrate.

Personalmente lo utilizzo in coppia con il programma per il surround virtuale in cuffia, per cui l'audio multicanale non va incontro a downmix e imposto l'uscita di mpv a 8 canali

Ricordo che ognuno dovrà personalizzare la configurazione secondo i propri gusti e soprattutto in base alle capacità di elaborazione del proprio pc. Fornisco la mia configurazione come punto di partenza oppure la si può utilizzare così come la propongo se è di vostro gradimento
Per verificare i timings su osd si deve usare la combinazione: Maiusc+i durante la riproduzione di un video e cambiare pagina dell'osd con 1 e 2

Installazione
Il player può essere scaricato dalla pagina principale del progetto: https://mpv.io/installation/
In particolare utilizzo la build by shinchiro a 64 bit.
Una volta scompattato l'archivio, create una cartella all'interno con il nome di portable_config
All'interno della cartella bisogna creare due file di configurazione: mpv.conf (che contiene la configurazione) e input.conf (che contiene i key bindigs personalizzati).

Key bindings
Nella cartella docs è presente un'immagine che mostra le funzioni di mpv mappate di default sulla tastiera.
Io ho apportato alcune modifiche ma si possono lasciare tranquillamente quelle di default.
Le mie modifiche consistono in:
Codice:
#key            command                key caption          menu path/caption

MBTN_LEFT       cycle pause            #menu: Click Sx      ; Play/Pause

Ctrl++          add video-zoom  0.1    #menu: Ctrl++        ; Pan && Scan | Increase Size
Ctrl+-          add video-zoom -0.1    #menu: Ctrl+-        ; Pan && Scan | Decrease Size

MBTN_LEFT_DBL   cycle fullscreen       #menu: DBL           ; Cycle Fullscreen
a               cycle audio            #menu: a             ; Cycle Audio
s               cycle sub              #menu: s             ; Cycle Subtitle
S               ignore
c               screenshot             #menu: c             ; Screenshot
C               screenshot video

Up              add chapter 1          #menu: Up
Down            add chapter -1         #menu: Down
Axis_Up         add volume  5          #wheel up
Axis_Down       add volume -5          #wheel down

Right           seek  5                #menu: Right         ; Seek | 10 sec forward
Left            seek -5                #menu: Left          ; Seek | 10 sec backward
Ctrl+Right      seek  60               #menu: Ctrl+Right    ; Seek | 1 min forward
Ctrl+Left       seek -60               #menu: Ctrl+Left     ; Seek | 1 min backward
Per utilizzarle basta copiare il codice nel file input.conf che bisogna creare nella cartella portable_config

Configurazione
Ho creato due configurazioni: una con le impostazioni "max" e una con le impostazioni "minime".
Le impostazioni "minime" le utilizzo su un Surface Pro 4 con i5 e 4GB di RAM, mentre le impostazioni "max" le utilizzo su un desktop con i5 4670 e Gtx 970.
Entrambe le configurazioni hanno in comune: smoothmotion e Reclock.

Configurazione "max"
Codice:
# https://mpv.io/manual/master/#configuration-files
[default]
# Generic
vo=gpu
opengl-early-flush=no
opengl-pbo
dither-depth=8
sigmoid-upscaling=yes
dither=fruit
dither-size-fruit=8
temporal-dither=yes
deband=yes
deband-iterations=3
hwdec=no
gpu-api=opengl
gpu-context=dxinterop
fbo-format=rgba32f

# Audio
ao=wasapi
audio-exclusive=yes
audio-channels=7.1
ad-lavc-downmix=no
audio-samplerate=48000
audio-format=s32
audio-pitch-correction=yes
volume=100
volume-max=100
audio-file-auto=fuzzy
audio-file-paths=Audio;Audio-ita

# Video
dscale=bicubic
correct-downscaling=yes
tscale=oversample
interpolation
video-sync=display-resample
scale=haasnsoft
cscale=haasnsoft
linear-scaling=yes
scaler-lut-size=10

# Subs
blend-subtitles=no
sub-font=Arial
sub-font-size=45
sub-codepage=ISO-8859-1
sub-use-margins=yes
sub-ass-force-margins=yes
stretch-image-subs-to-screen=yes
sub-fix-timing=no
sub-auto=fuzzy
sub-file-paths=Subs;Subs-ita

# Track selection
alang=ita,eng
slang=ita,itIT,eng,enUS

# Program behavior
save-position-on-quit=yes
autofit-larger=88%
pause=no

# OSC
script-opts=osc-deadzonesize=0,osc-minmousemove=3,osc-fadeduration=500,osc-hidetimeout=2000,osc-boxalpha=175
Impostazioni "minime"
Codice:
# https://mpv.io/manual/master/#configuration-files
[default]
# Generic
vo=gpu
opengl-early-flush=no
opengl-pbo
dither-depth=8
sigmoid-upscaling=yes
dither=ordered
deband=no
hwdec=d3d11va
hwdec-codecs=h264
gpu-api=d3d11
gpu-context=d3d11
fullscreen=yes

# Audio
ao=wasapi
audio-exclusive=yes
audio-channels=7.1
ad-lavc-downmix=no
audio-samplerate=48000
audio-format=s32
audio-pitch-correction=yes
volume=100
volume-max=100
audio-file-auto=fuzzy
audio-file-paths=Audio;Audio-ita

# Video
dscale=bicubic
correct-downscaling=yes
tscale=oversample
interpolation
video-sync=display-resample
scale=oversample
cscale=oversample

# Subs
blend-subtitles=no
sub-font=Arial
sub-font-size=45
sub-codepage=ISO-8859-1
sub-use-margins=yes
sub-ass-force-margins=yes
stretch-image-subs-to-screen=yes
sub-fix-timing=no
sub-auto=fuzzy
sub-file-paths=Subs;Subs-ita


# Track selection
alang=ita,eng
slang=ita,itIT,eng,enUS

# Program behavior
save-position-on-quit=yes
autofit-larger=88%
pause=no

# OSC
script-opts=osc-deadzonesize=0,osc-minmousemove=3,osc-fadeduration=500,osc-hidetimeout=2000,osc-boxalpha=175
Per utilizzare una delle due configurazioni basta copiare il codice nel file mpv.conf che bisogna creare nella cartella portable_config

Shaders
Si possono importare in mpv, prescalers e shaders, simili a quelli utilizzati in madVR e avere le stesse opzioni di qualità

Un'ottima fonte di precalers è:
https://github.com/bjin/mpv-prescalers/tree/master
Qui si trovano le versioni già compilate di nnedi3, super-xbr e ravu. Nelle cartelle compute e gather ci sono le versioni OpenCL (più performanti) mentre nella cartella vulkan, ovviamente la versione vulkan.
Personalmente utilizzo superxbr-rgb, nnedi3 e nnedi3-chroma (che non viene più compilato dall'autore)

Di questo repository (https://github.com/haasn/gentoo-conf...d/.mpv/shaders) utilizzo antiring e noise (inserisce del grain dell'immagine per coprire eventuali difetti)

Altro repository è https://gist.github.com/igv che contiene adaptive-sharpen, Finesharp e SuperRes, che personalmente non utilizzo

Una volta scaricati gli shaders che si vuole utilizzare, si devono copiare all'interno della cartella "shaders", da creare dentro portable_config

A questo punto inserire in mpv.conf le righe
Codice:
# Glsl
glsl-shaders-append="~~/shaders/nnedi3-nns64-win8x4-chroma.hook"
glsl-shaders-append="~~/shaders/nnedi3-nns256-win8x4.hook"
glsl-shaders-append="~~/shaders/superxbr-rgb.hook"
glsl-shaders-append="~~/shaders/antiring.hook"
glsl-shaders-append="~~/shaders/noise.glsl"
Modificate gli shaders secondo i vostri gusti seguendo questa falsa riga

Surround virtuale
Per il surround virtuale in cuffia, consiglio di visitare il thread specifico:
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2837862
Basta seguire la guida e si avrà un ottima virtualizzazione in cuffia

HDR->SDR
Sono riuscito a trovare dei valori che permettono un'ottima conversione da sorgente HDR e, nel caso si visualizzino video in questo formato, bisogna aggiungere ad mpv.conf

Codice:
# HDR
tone-mapping=reinhard
tone-mapping-param=0.25
tone-mapping-desaturate=0.14
hdr-compute-peak=yes
__________________
..//Asus H87m-plus ..//Intel i5 4670 ..//Corsair 8 GB 1600 Mhz ..//Gigabyte 970 G1 ..//Seagate ST1000DM003 ..//Antec Edge 650 ..//Dell U2515H ..//Windows 10 64 bit

Ultima modifica di daert : 02-03-2018 alle 20:51. Motivo: Aggiornamento e aggiunte sezioni Shaders e HDR->SDR
daert è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto ...
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. ...
Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intelligente Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intell...
BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘elegan...
Uno schermo 32:10 per gamers in arrivo d...
Coon StoreM AMD velocizza lo storage dei...
Gigabyte annuncia gli alimentatori AORUS...
Il Surface Pro diventa un mini Surface S...
Microsoft cresce nei risultati trimestra...
Sono quasi 700 milioni i sistemi con Win...
Le flotte di auto a guida autonoma stann...
Samsung Galaxy Watch, ad Agosto con disp...
Se cerchi 'idiot' su Google spunta Trump...
Già ad Agosto i processori Intel ...
Fujifilm annuncia l'ultra grandangolare ...
Ulefone pronta a presentare il primo sma...
Spyro Reignited Trilogy in arrivo anche ...
Vede lungo ed è luminoso: ecco il...
Corsair, dissipatore per processori Hydr...
Chromium
GPU-Z
Opera 54
BitDefender Internet Security
BitDefender Antivirus Plus
K-Lite Mega Codec Pack
NOD32
VirtualBox
IObit Malware Fighter
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
EZ CD Audio Converter
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:29.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v