Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Risoluzione 4K, supporto HDR sino a 1.000 nits, tecnologia NVIDIA G-Sync e possibilità di spingersi sino a 144 Hz di refresh. Uno schermo senza compromessi, per quei giocatori che vogliono tutte le tecnologie a loro dedicate concentrate in un unico prodotto. E che per questo ha un prezzo molto importante, nel mercato italiano, di 2.549,00€ IVA inclusa
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
E' un notebook clamshell dal design molto curato questo MateBook X Pro., che abbina costruzione solida all'utilizzo dell'alluminio. Sotto la scocca un processore Intel Core i7 di ottava generazione è abbinato ad una scheda video dedicata NVIDIA GeForce MX150. La risultante è un prodotto dall'elevata flessibilità d'uso, adatto al professionista esigente come all'utente prosumer
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo arriva in Italia e lo fa, prima che con il nuovo Find X, con il più “piccolo”, per modo di dire, R15 Pro che dalla sua si propone in una fascia di prezzo inferiore a causa delle sue componenti hardware privilegiando comunque una vena premium. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-01-2018, 11:57   #3641
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Si, da anni ormai le pile con tecnologia nimh non soffrono più dell'effetto memoria che andava a limitare la capacita' delle pile.
E' forse il principale miglioramento apportato da questa chimica rispetto al cadmio. Il secondo è che sono meno inquinanti.
Le batterie di qualità elevata (poche ma buone) non vanno scaricate a fondo.
Serve scaricarle solo quando si logorano, col tempo, ammesso che serva a qualcosa, perché non si recupera mai nulla.

Piuttosto serve scaricarle per capire quanta capacità hanno effettivamente, vedi Lidl Tronic molto variabili di prestazioni: se devo utilizzare un apparecchio con 2 o 4 batterie è consigliabile farlo.
Mentre utilizzando apparecchi con 6 batterie in serie, diventa fondamentale verificare le batterie prima dell'utilizzo.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-01-2018, 12:10   #3642
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Per quanto riguarda lo scaricamento completo delle pile, secondo me non è fondamentale dato che il caricabatterie è in grado di capire quando è carica una pila.
Questo è il punto delicato della questione:
pochi caricabatterie sono capaci di capire quando la batteria è completamente carica.

Tra chi si ferma prima per l'arresto dopo il picco massimo di tensione (tipo il Maha C9000 che per fortuna ha la carica TopOff di riempimento) e quei caricatori che ci mettono 15-25 minuti a capire che la batteria è scarica, quei caricatori che bruciano le ministilo, infine quelli che cercano un -Delta V di almeno 5 milli Volt ma che rilevando solo 1 milli Volt continuano a ricaricare fino a che interviene il timer di sicurezza ... si capisce che serve un caricatore ben funzionante.

Il solito danese che aveva testato il BT-C700 scriveva sul suo sito che: su 3 esemplari ricevuti, uno aveva seri problemi a rilevare il fine carica per - Delta V se la corrente di ricarica era impostata sotto i 500mA.
Andrebbe sempre verificato che tutto funzioni bene, specie se i tempi di ricarica diventano stranamente lunghi con le batterie più usurate.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-01-2018, 19:00   #3643
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Oggi è possibile verificare se un determinato caricabatterie funziona, e se funziona si può capire quanto bene funziona.
Il Nitecore i2 new 2016 ha la capacità di ricaricare litio e Ni-Mh, ma la rilevazione del -Delta V funziona su una soglia di circa -30mVolt: quindi da usare solo con batterie di buona qualità.




In dettaglio cosa capita dopo il termine della ricarica:



Test eseguito con multimetro Owon B35T+ sotto APP Android.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-01-2018, 13:15   #3644
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Da come si vede, una rilevazione di batteria carica con un -Delta V a -30mV è un poco dispendiosa, perché di fatto carica troppo le batterie nella migliore delle ipotesi, in altri casi la ricarica terminerà con il timer di sicurezza dopo 6 o 12 ore dall'inizio della ricarica dopo aver surriscaldato di molto le batterie.

Ripetendo il test sul Nitecore New i2 con un'altra batteria di formato D (torcia) le cose sono andate un poco meglio, perché un -Delta V a -5mV è più ragionevole e sicuro.



In questo caso il problema sono le fatidiche batterie Tronic da 4500mAh con il calo di tensione (-Delta V) un poco lento, che si maschera dietro al rumore della corrente di ricarica erogata dal Nitecore New i2.



Da come sono messe le cose, se anche un voltmetro esterno riesce a capire che la batteria è già ben carica, il caricabatterie si aspetta che la tensione scenda di 5 milliVolt in un certo tempo e con una certa rapidità, ma non verificandosi queste condizioni per ragioni tecniche, la batteria viene danneggiata.

In conclusione è sempre necessario avere un eccellente caricabatterie, e pure delle eccellenti batterie, quindi spendere molto con lo scopo di risparmiare!
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-01-2018, 12:03   #3645
Franz.b
Senior Member
 
L'Avatar di Franz.b
 
Iscritto dal: Jan 2004
Messaggi: 3566
ciao a tutti, ho fatto un esperimento con delle batterie ministilo che il maha-c9000 dà per defunte con la scritta "high". la capacità nominale era di 900mAh, appena messe nel caricatore a 400mA questo mostrava una tensione applicata di 2.15-2.40V dopodichè le rifiutava.
Allora le ho messe su un alimentatore da banco e i 400mA li raggiunge con soli 1.6-1.7V... come mai...? è il Maha che da i numeri?
__________________
MB MSI A88X-G45, apu AMD A10 5800K, Artic Cooling Alpine 64 PLUS, 2x4Gb ddr3 Corsair 1600, SSD Samsung 840 EVO 250GB, HD Toschiba-Hitachi GST Deskstar 7K1000.D 1Tb, monitor Samsung P2470HD, router Netgear 2200v3
Franz.b è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-01-2018, 19:11   #3646
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 589
Se le pile sono defunte, puo' capitare che si caricano dopo pochi secondi che le hai messe in carica ma alla fine sono sempre scaiche.
O peggio puo' capitare che la carica non si finisca mai e si scaldino sempre di più.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 07:12   #3647
Franz.b
Senior Member
 
L'Avatar di Franz.b
 
Iscritto dal: Jan 2004
Messaggi: 3566
in realtà sembra si siano caricate, le sto usando e durano...
__________________
MB MSI A88X-G45, apu AMD A10 5800K, Artic Cooling Alpine 64 PLUS, 2x4Gb ddr3 Corsair 1600, SSD Samsung 840 EVO 250GB, HD Toschiba-Hitachi GST Deskstar 7K1000.D 1Tb, monitor Samsung P2470HD, router Netgear 2200v3
Franz.b è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 07:24   #3648
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 589
Beh, se hai il maha prova ad analizzarle e vedi quanti mah restituiscono. Allora saprai in che stato sono.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 07:30   #3649
Franz.b
Senior Member
 
L'Avatar di Franz.b
 
Iscritto dal: Jan 2004
Messaggi: 3566
il maha le dà come completamente scariche, ma il lettore mp3 le usa per ore ed ore...
proverò a ricaricarle tutte e 4 e le provo nella calcolatrice che ha un consumo maggiore...
__________________
MB MSI A88X-G45, apu AMD A10 5800K, Artic Cooling Alpine 64 PLUS, 2x4Gb ddr3 Corsair 1600, SSD Samsung 840 EVO 250GB, HD Toschiba-Hitachi GST Deskstar 7K1000.D 1Tb, monitor Samsung P2470HD, router Netgear 2200v3
Franz.b è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 09:52   #3650
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da Franz.b Guarda i messaggi
ciao a tutti, ho fatto un esperimento con delle batterie ministilo che il maha-c9000 dà per defunte con la scritta "high". la capacità nominale era di 900mAh, appena messe nel caricatore a 400mA questo mostrava una tensione applicata di 2.15-2.40V dopodichè le rifiutava.
Allora le ho messe su un alimentatore da banco e i 400mA li raggiunge con soli 1.6-1.7V... come mai...? è il Maha che da i numeri?
IL Maha C9000 va tutto bene meno che con le ministilo, secca dirlo perché me lo avevano regalato.
Il C9000 misura la resistenza interna ma non te la fa vedere. Dice High e basta.

Il C9000 carica le batterie a corrente impulsiva, variando la durata dell'impulso nel tempo, ma di fatto è un impulso molto energetico.
Come non si dice, ma si sa per esperienza: devi sempre fare i conti con la resistenza interna delle batterie, di fatto tu non le carichi mai a 400mA effettivi, ma sempre ad impulsi erogati alla massima corrente del C9000.
Faranno spesso una brutta fine le ministilo, buone che siano non gradiscono mai la cottura ad impulsi di elevata corrente.

Scusami la franchezza, riportata di pari passo dal forum del C9000 che appariva qui, meglio il LaCrosse BC-900 che il Maha C9000 per tante cose (li ho messi in vendita sul mercatino tutti e due) con numeri alla mano e batterie sopravvissute è solo un dato di fatto, non voglio fare un torto a nessuno, semmai un favore da vero amico.

Passa al economico BT-C700 o al costoso MC-3000, se devi analizzare le batterie.
Passa ad un Eneloop da 4 canali serio se invece le devi solo caricare con cura le tue batterie.

Se vedi i miei messaggi precedenti, non si salva neppure il Nitecore New i2, specie con le batterie Tronic serve un caricatore serio.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 10:00   #3651
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Beh, se hai il maha prova ad analizzarle e vedi quanti mah restituiscono. Allora saprai in che stato sono.
Non so se ricordi i tempi dei paragoni: il C9000 era esatto per scaricare le batterie, con una precisione estrema. Per ricaricare con il C9000 occorre la corrente giusta e la batteria giusta.

Questo lo dico non per demolire una reputazione solida come quella del C9000, che era di fatto il miglior analizzatore di batterie sul mercato mondiale.
Gli anni passano ed esce un nuovo modello di analizzatore, a volte migliorato, a volte no.
Le batterie invece rimangono di scarsa qualità o di elevata fragilità intrinseca.

Del mio attuale SKYRC MC3000, posso dire che va molto bene, ma ci devono migliorare ancora molte cose, sia di firmware che di APP Android.
Devono farlo almeno per il prezzo ufficiale del prodotto: costa parecchio.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 10:27   #3652
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 589
Ho letto poco sul m3000, solo le poche info che hai postato tu, anche perche' è un po' troppo caro per chi vuole caricare solo qualche pila.
Del maha sconoscevo il problema con le pile AAA, sapevo invece che caricava con impulsi di corrente elevata. Quindi ci vogliono pile molto resistenti per stargli dietro, tipo le eneloop.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 11:45   #3653
Franz.b
Senior Member
 
L'Avatar di Franz.b
 
Iscritto dal: Jan 2004
Messaggi: 3566
a questo punto conviene farselo in casa con Arduino un caricatore serio...
__________________
MB MSI A88X-G45, apu AMD A10 5800K, Artic Cooling Alpine 64 PLUS, 2x4Gb ddr3 Corsair 1600, SSD Samsung 840 EVO 250GB, HD Toschiba-Hitachi GST Deskstar 7K1000.D 1Tb, monitor Samsung P2470HD, router Netgear 2200v3
Franz.b è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 13:29   #3654
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da luigimitico Guarda i messaggi
Ho letto poco sul m3000, solo le poche info che hai postato tu, anche perche' è un po' troppo caro per chi vuole caricare solo qualche pila.
Del maha sconoscevo il problema con le pile AAA, sapevo invece che caricava con impulsi di corrente elevata. Quindi ci vogliono pile molto resistenti per stargli dietro, tipo le eneloop.
Ti fa fuori anche le Eneloop AAA, sei libero di provare, ma non conviene.
L'effetto termico è come una ricarica a 4C, che fa ribollire la resistenza interna della batteria.

Lui spara fuori sempre 2 Ampere con modulazione di durata dell'impulso (PWM), lo puoi vedere nel grafico della corrente visualizzata con sonda amperometrica, quando fa la ricarica a 0,2 Ampere:

http://lygte-info.dk/review/Review%2...9000%20UK.html

Per ipotesi: se la batteria ha 0,5 Ohm di resistenza serie, che vuol dire che con un cordless telefoni almeno 4 ore o lo ricarichi una volta per settimana con un paio di ore di telefonate, il C9000 dice HIGH perché la caduta di tensione su 0,5 Ohm è di 1 Volt, sommati ad 1 Volt di batteria scarica fanno 2 Volt. Come vedi siamo vicinissimi al risultato di Franz.

In queste condizioni di batteria ad elevata resistenza interna il nuovo MC3000 ricarica tranquillamente, senza fallire la rilevazione del fine carica della batteria a mezzo -Delta V, ma cosa importante le mie batterie AAA funzionano ancora bene, anche se credo tra un anno saranno da buttare.

Le nuove Enellop AAA Lite che ho appena comprato hanno 50 o 60 milli Ohm di resistenza interna, spero si mantengano bene nel tempo, ma ne riparliamo tra molti mesi.

Ultima modifica di hc900 : 01-02-2018 alle 13:58.
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 13:50   #3655
hc900
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 1588
Quote:
Originariamente inviato da Franz.b Guarda i messaggi
a questo punto conviene farselo in casa con Arduino un caricatore serio...
Vorrei farlo anch'io, credimi.
Le prove con un multimetro a 6000 conteggi lo faccio su tutti i caricatori che ho in casa, anzi per un pelo che non ho preso l'Owon B41T da 20000 conteggi per vedere meglio l'inghippo che fa fallire la rilevazione del fine carica.

Quello che serve è un voltmetro di picco per rilevare il picco positivo massimo e un voltmetro ad elevata risoluzione che rilevi il calo di tensione dopo il picco massimo: rilevare un calo di 5 milliVolt dopo un picco massimo di 1550 milliVolt, significa avere un rapporto segnale rumore elevatissimo.
Spesso il rumore dei circuiti switching inganna il millivoltmetro del caricabatterie, poi c'è il problema del timer che convalida la ricarica solo se la tensione scende rapidamente entro un certo tempo.

Il Front End del MC3000 riesce a fare un -Delta V regolabile anche a 5mV, 3mV, 2mV, 1mV o volendo fidarsi anche 0mV ovvero la stabilità della tensione dopo il picco massimo acquisito nella ricarica, proprio poco prima che la tensione della batteria scenda.

Ora Franz del povero Maha C9000 nulla da dire, se non che al tempo era il massimo, ed era quando mi stavo friggendo le mie povere batterie con tanti caricatori di pessima qualità.
Ripeto, come analizzatore era meglio il C9000, come caricatore era di poco meglio il BC900, mentre di caricatori puri erano meglio i 3 modelli Eneloop che avevo trovato (allora Sanyo) ma mica tutti i caricatori Eneloop vanno bene !!

Un SKYRC lo trovi con i coupon di Gear o Bang sui 70 Euro spedito e assicurato seriamente senza sorprese e tasse, la nuova versione HW ha doppia ventolina e contatti per le batterie migliorati
hc900 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 11:40   #3656
c.ianelli
Member
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Fidenza (PR)
Messaggi: 194
Quote:
Originariamente inviato da hc900 Guarda i messaggi
Leggiti le recensioni e test sul sito danese, sono cose che noi ci metteremmo settimane a fare (avendone l'attrezzatura da laboratorio).
Il Lii-500 l'avevo preso per testare e caricare bene le batterie al litio, senza spendere troppo.
Con le Ni-Mh è solo decente, non buono.
Leggendo il sito mi sembra di capire che non carica al meglio (al 100%) le NiMH e manca della funzione di refresh, oppure ti riferisci ad altro?
In questo momento sembra l'offerta migliore (economicamente) per utilizzo sporadico, oltretutto non ho caricatori LI.

Mi è saltato l'Opus BM200 che usavo per valutare le batterie, tra l'atro nel tentativo di ricaricare una AAA (probabilmente andata) . L'ho ritrovato dopo un po che segnalava poche decine di mA caricate, ma con tensione sopra i 2V.
Batteria inizialmente non riconosciuta, caricata qualche minuto con vecchio caricatore, poi reinserita e partita la ricarica (a 200 mA proprio per provare).
Non so se il guasto può essere legato al particolare caso o semplice coincidenza, con il senno di poi era meglio buttare la batteria.

Ultima modifica di c.ianelli : 17-04-2018 alle 10:13.
c.ianelli è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 16:31   #3657
vw1961
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2015
Messaggi: 571
azz.... questa mi mancava quindi il 9000 carica si a impulsi ma sempre a
manetta ?

quindi dite che davvero dopo poco le "cuoce" le ministilo AAA ?
vw1961 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-04-2018, 21:12   #3658
cm209
Member
 
Iscritto dal: Dec 2014
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da renard Guarda i messaggi
caricabetteria digital con 4 stilo digital da 2200 mah.
Nei negozi in Italia non l'ho visto (magari in rete si trova).
Io l'ho comprato in Svizzera. Nella confezione c'è anche la presa per accendisigari (anche se non l'ho mai provata).
Sono un paio di mesi si e no che l'ho comprato e devo dirti che mi trovo molto bene.
Il caricabatteria ha il led rosso / verde. Verde quando sono caricate.
Diventa verde come ho detto sopra dopo 1.5 ore - 2 ore.
Leggendo questa discussione ho provato a rimettere le pile dopo 10 minuti che le avevo tolte nel caricabatterie. La luce era verde, quindi riconosce che sono già state caricate.
Nel senso marca"Digital"?
cm209 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-04-2018, 08:33   #3659
vw1961
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2015
Messaggi: 571
NESSUNO ???

quindi davvero il MAHA carica a impulsi ma sempre a manetta ? davvero ROVINA le piccole AAA...
mi sa di cavolata , boh ?
vw1961 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-04-2018, 11:03   #3660
luigimitico
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 589
a me un utente ha detto questo, ma non ne ho la verifica diretta.
__________________
Luigisblog - FlickR - Scatti e Pose
luigimitico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto ...
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. ...
Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intelligente Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intell...
BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘elegan...
Gigabyte annuncia gli alimentatori AORUS...
Il Surface Pro diventa un mini Surface S...
Microsoft cresce nei risultati trimestra...
Sono quasi 700 milioni i sistemi con Win...
Le flotte di auto a guida autonoma stann...
Samsung Galaxy Watch, ad Agosto con disp...
Se cerchi 'idiot' su Google spunta Trump...
Già ad Agosto i processori Intel ...
Fujifilm annuncia l'ultra grandangolare ...
Ulefone pronta a presentare il primo sma...
Spyro Reignited Trilogy in arrivo anche ...
Vede lungo ed è luminoso: ecco il...
Corsair, dissipatore per processori Hydr...
Huawei: 200 milioni di device nel 2018, ...
Blackberry Key 2 arriva in Italia: eccol...
GPU-Z
Opera 54
Chromium
BitDefender Internet Security
BitDefender Antivirus Plus
K-Lite Mega Codec Pack
NOD32
VirtualBox
IObit Malware Fighter
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
EZ CD Audio Converter
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:16.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v